Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Black"SLI"jack 26-08-2018 18:26

Quote:

Originariamente inviato da Legolas84 (Messaggio 45719571)
Ehi Black.... sei pronto per le RTX? :D

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 45719591)
Dipende da come sono le review. Io la mia 1080Ti strix in caso poi la vendo:sofico:

non so. sinceramente prima voglio vedere i bench. altrimenti resto con quello che ho. che tanto va più che bene. la 1070 tira bene un 3440x1440 praticamente quasi sempre maxato e il g-sync aiuta. le 1080 in sli dove supportato non ci sono problemi. sinceramente visti i 7nm dietro l'angolo potrei aspettare più che volentieri.

poi chissà

methis89 26-08-2018 19:02

Quote:

Originariamente inviato da thunderforce83 (Messaggio 45719849)
conosci un sito, un kit oppure qualche guida su come scegliere connettori e radiatori ecc?insomma per non sbagliare e far arrivare connettori tubi e varie parti non compatibili tra loro

Per i raccordi basta che abbiamo la misura giusta per i tubi, quindi non c'è una marca meglio o peggio, mentre per il radiatore come dicevo devi valutare i componenti da raffreddare, le ventole che ci abbini ed il case scelto.... Io come ormai ho in progetto da mesi (e sto procedendo a rilento causa lavoro) ho deciso di fare la spesa definitiva e prendere un phobya 1080 a cui collego 4 silverstone ap181 e una ddc 18w, tutti gestito dall aquaero... Così so che anche in futuro non avrò problemi di case e altro, bastano 2 coppie di sganci rapidi e lo utilizzo ovunque

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

thunderforce83 26-08-2018 22:05

Quote:

Originariamente inviato da methis89 (Messaggio 45719990)
Per i raccordi basta che abbiamo la misura giusta per i tubi, quindi non c'è una marca meglio o peggio, mentre per il radiatore come dicevo devi valutare i componenti da raffreddare, le ventole che ci abbini ed il case scelto.... Io come ormai ho in progetto da mesi (e sto procedendo a rilento causa lavoro) ho deciso di fare la spesa definitiva e prendere un phobya 1080 a cui collego 4 silverstone ap181 e una ddc 18w, tutti gestito dall aquaero... Così so che anche in futuro non avrò problemi di case e altro, bastano 2 coppie di sganci rapidi e lo utilizzo ovunque

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

ti ho scritto un messaggio in privato..se mi dai un consiglio su come scegliere tutti i pezzi e dove conviene comprare te ne sarei veramente grato :)

methis89 27-08-2018 00:01

Non mi è arrivato nulla, ma sto da cellulare, comunque domani dopo lavoro (e forse dopo il riposino visto che inizio alle 6 e tornerò a casa per le 16) vedo di fare il possibile

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

thunderforce83 27-08-2018 10:56

Quote:

Originariamente inviato da methis89 (Messaggio 45720311)
Non mi è arrivato nulla, ma sto da cellulare, comunque domani dopo lavoro (e forse dopo il riposino visto che inizio alle 6 e tornerò a casa per le 16) vedo di fare il possibile

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

grazie mille in anticipo:)
Quote:

Originariamente inviato da Sintara (Messaggio 45720383)
Cmq sul sito EK c'è il configuratore, inserisci tutti i dati e ti fa la lista dei materiali, è comodo per chi è alle prime armi, almeno a me ha aiutato

interessantema per la configurazione che volevo io arriviamo a prezzi troppo elevati

thunderforce83 27-08-2018 11:03

buongiorno ragazzi...dopo una ricerca sommaria e facendo un po' di calcoli sono riuscito a mettere su per il momento una configgurazione che dovrebbe unire buone prestazioni a prezzo non esagerato, se qualcuno vorra' darmi qualche consiglio o suggerimento in merito ne saro' molto contento:)
per iniziare la configurazione con prezzi e disponibilita' l ho visualizzata su due siti che vendono appunto solo roba per liquidare i pc e sono ybris e acquatuning.
allora iniziamo:
Magicool Pump MC-DCP450
Phobya G-Changer 480 V.2 - Full Copper
Alphacool tubing AlphaTube HF 13/10 (3/8"ID) - clear 3m (9,8ft)
Alphacool HF 13/10 compression fitting G1/4 - deep black sixpack
Phobya CPU-Cooler UC-2 LT Intel 775,1150,1151,1155,1156,1366,2011,2066 - Plexi Edition

considerando che con questa configurazione riuscirei a riempire tutto il case thermaltake p5 e visto lo spessore e grandezza del radiatore credo di coprire abbondantemente un 8700k+2080ti voi cosa ne pensate a riguardo? calcolate che cosi' riesco a rimanere sui 220/230 euro che per me e' un prezzo perfetto per iniziare i primi pasi nel custom loop senza spendere una foprtuna..grazie in anticipo per tutti i consigli che mi saprete dare

Black"SLI"jack 27-08-2018 11:31

allora la pompa è troppo scrausa. per un buon impianto e quindi per avere un flow rate corretto, ci vogliono le d5 o le ddc. quella va bene per piccoli impianti e cmq non è molto potente. appena l'impianto diventa un po' più complesso sono dolori. poi almeno un sensore di temperatura passante ce lo devi mettere, ti serve per monitorare la temp del liquido e capire come l'impianto si sta comportando. il flussimetro non è indispensabile ma può tornare utile. inoltre considererei di usare un liquido premixed per evitare problemi all'impianto.

pure il wb scelto, non è mai stato molto prestazionale. tra l'altro è pure la versione LT, quindi a livello di performance perde nei confronti del fratello maggiore.

il rad va bene, ma che ventole ci abbini?

raccordi ok, per il tubo opterei più per il primochill, che in fatto di qualità è il migliore, e non strozza se fai curve strette. l'alphacool non l'ho mai usato, ma temo che sia troppo morbido e quindi soggetto a strozzature se si fanno curve troppo strette.

se vuoi un consiglio, da uno che di soldi ce ne ha buttati parecchi, se vuoi farti un buon impianto, parti subito con i prodotti giusti, soprattutto se hai hw di alto livello. se prendi dei kit o cmq dei componenti per risparmiare, alla fine farai una doppia spesa, nel momento in cui andrai ad ampliare il loop stesso. mi spiego. prendere un wb entry level e poi ci fai oc e non ottieni quanto voluto, metti lo paghi 35 euro e poi ti ritrovi a dover prendere un wb superiore, già hai speso troppo. una pompa troppo piccola stesso discorso. ventole non adatte e via dicendo.
il liquid custom non è economico, e sono il primo a dirlo, ma se si parte subito con prodotti non adatti agli scopi prefissati, meglio risparmiare quei 200/300 e rimanere ad aria. oppure aspettare e mettere da parte i soldi e farsi un impianto come si deve. anche perchè è facile non raggiungere le prestazioni volute o sperate.

Black"SLI"jack 27-08-2018 11:33

inoltre se vuoi risparmiare, cerca anche nel mercatino dei rad, wb e pompe usate. risparmi però hai componenti di fascia superiore. ora il rad anche no, perché su Aquatuning è in offerta a 90 euro, quindi tanto vale prenderlo nuovo, ma visto i prezzi di wb e pompe, beh quelle se le trovi usate meglio.

thunderforce83 27-08-2018 12:09

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45720966)
allora la pompa è troppo scrausa. per un buon impianto e quindi per avere un flow rate corretto, ci vogliono le d5 o le ddc. quella va bene per piccoli impianti e cmq non è molto potente. appena l'impianto diventa un po' più complesso sono dolori. poi almeno un sensore di temperatura passante ce lo devi mettere, ti serve per monitorare la temp del liquido e capire come l'impianto si sta comportando. il flussimetro non è indispensabile ma può tornare utile. inoltre considererei di usare un liquido premixed per evitare problemi all'impianto.

pure il wb scelto, non è mai stato molto prestazionale. tra l'altro è pure la versione LT, quindi a livello di performance perde nei confronti del fratello maggiore.

il rad va bene, ma che ventole ci abbini?

raccordi ok, per il tubo opterei più per il primochill, che in fatto di qualità è il migliore, e non strozza se fai curve strette. l'alphacool non l'ho mai usato, ma temo che sia troppo morbido e quindi soggetto a strozzature se si fanno curve troppo strette.

se vuoi un consiglio, da uno che di soldi ce ne ha buttati parecchi, se vuoi farti un buon impianto, parti subito con i prodotti giusti, soprattutto se hai hw di alto livello. se prendi dei kit o cmq dei componenti per risparmiare, alla fine farai una doppia spesa, nel momento in cui andrai ad ampliare il loop stesso. mi spiego. prendere un wb entry level e poi ci fai oc e non ottieni quanto voluto, metti lo paghi 35 euro e poi ti ritrovi a dover prendere un wb superiore, già hai speso troppo. una pompa troppo piccola stesso discorso. ventole non adatte e via dicendo.
il liquid custom non è economico, e sono il primo a dirlo, ma se si parte subito con prodotti non adatti agli scopi prefissati, meglio risparmiare quei 200/300 e rimanere ad aria. oppure aspettare e mettere da parte i soldi e farsi un impianto come si deve. anche perchè è facile non raggiungere le prestazioni volute o sperate.

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45720970)
inoltre se vuoi risparmiare, cerca anche nel mercatino dei rad, wb e pompe usate. risparmi però hai componenti di fascia superiore. ora il rad anche no, perché su Aquatuning è in offerta a 90 euro, quindi tanto vale prenderlo nuovo, ma visto i prezzi di wb e pompe, beh quelle se le trovi usate meglio.

grazie mille per le dritte preziose :)
in effetti con 50euro mi sembrava strano potessero dare un prodotto di qualita...in alternativa per una buona pompa avevo pensato a questa:Phobya DC12-400 PWM 12Volt pump, cosa ne pensi? dovrebbe essere la top di gamma di phobia...per poi abbinarci una vaschetta a tubo da 250/300ml
per quanto riguarda il wb ho optato per uno abbastanza economico per il semplice fatto che credo che l8700k non restera' moltosotto il mio pc e quindi vedendolo in offerta e in rame e rischiando che con le prossime cpu l1151 non sara' piu' compatibile ho deciso di investire meno li..la cosa che mi piacerebbe capire e' se anche non avendo un effetto bellissimo a vedersi (con tubi rigidi e tutto al top) si possa avere un sistema abbastanza performante senza spendere una fortuna...ad esempio se il radiatore e' perfromante (90euro)
la pompa la migliore della phobya (50euro) e prendendo cose comunque di marca ma non con luci e cavolate varie si possa avere un sitema sopratutto performante...per quanto riguarda i controlli temperature e sistemi varii da poterci accoppiare sono proprio a zero...considera che la mia asrock gaming 6 ha un attacco proprio per la pompa mentre per le ventole avevo pensato alle arctic pwm 120...ultimo ma non ultimo la cosa che piu' mi preme ottenere e' un sistema silenzioso pittosto che imprantato alle pure performance

methis89 27-08-2018 12:55

Datemi qualche giorno (se non mi rinnovano a fine mese) e apro un thread di vendita pure io che comincio avere troppe cose ferme, potrei quasi liquidare pure il pc di mio fratello con quello che avanzo

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 27-08-2018 13:07

allora la dc12-400 la conosco bene, dato che ne ho due nel cassetto e come prestazioni siamo nell'ordine di una ddc-1T. quindi sono pompe con buone prestazioni, sono dei "muletti" in quanto anche se maltrattate non fanno una piega. esteticamente inguardabili, e un po' scomode da usare vista la disposizione dell'in e dell'out.

i wb sono compatibili in genere con il 99% dei socket precedenti, attuali e futuri in quanto in genere anche se cambia il socket in genere l'interasse dei fori per i dissipatori restano uguali. vedi il socket 115x. si è avuto in ordine di tempo, il 1156, 1155, 1150, 1151. 4 socket in 10 anni circa ma sempre stesso interasse. 2011, 2011-3, 2066 stessa cosa. pure in casa amd praticamente siamo sulla stessa strada. quindi se prendi adesso un buon wb lo puoi riutilizzare sicuramente in futuro. discorso diverso se punti ad una piattaforma HEDT coma la tr4 di amd, dove sono rischiesti wb dedicati, ma è un caso.

sul mio pc 2 ho un ek supremacy (non EVO), a suo tempo top di gamma. non è dato per essere compatibile con il socket 2011-3. lo presi per raffreddare prima un i5-2500k@4,9, poi un i7-3770k@5,1 poi il 5820k@4,4. se stavo per ek avrei dovuto prendere l'EVO, che presi ma utilizzato sul 5960x. a livello di prestazioni avrò perso forse 1-2 gradi, ma ho risparmiato ben 70 euro.

le ventole da te scelte, siamo ugualmente sull'errore. te guardi per prima cosa il prezzo, che si è giusto, ma che in fatto di liquid cooling è un errore grossolano. meglio prendere subito ventole con ottime prestazioni, che costano sicuramente di più, ma che al contempo di garantiscono prestazioni maggiori (vedi pressione statica assai importante con i rad), ma proprio per questo ti aiuta poi ad avere prestazioni buone del loop e rumore contenuto.
inutile prendere ventole da 5 euro se poi anche a max rpm hai problemi di temp. cosa che non succede con ventole di qualità.

diciamo che con una cifra sui 350 euro di fai un loop ottimo con componenti nuove di fascia alta. che diventano 400 se prendi una d5 con vaschetta integrata. In questo esempio mancano un paio di raccordi per la vaschetta.



quando poi ci dovrai mettere la vga consideri solo il wb dedicato ad essa ed un paio di raccordi, quindi direi ad occhio altri 130/140 euro.
ma come detto il 90% dei componenti li riutilizzi in un futuro loop senza problemi.

cosa molto importante. prima di comprare la nuova vga, volendola mettere a liquido, verifica se esistono wb fullcover compatibili. in genere ek, bitspower, alphacool, phanteks, fanno wb anche per le custom. mentre per le schede con pcb reference non ci sono mai problemi, a parte casi rari.

barcar70 27-08-2018 13:26

Quote:

Originariamente inviato da thunderforce83 (Messaggio 45721040)
grazie mille per le dritte preziose :)
in effetti con 50euro mi sembrava strano potessero dare un prodotto di qualita...in alternativa per una buona pompa avevo pensato a questa:Phobya DC12-400 PWM 12Volt pump, cosa ne pensi? dovrebbe essere la top di gamma di phobia...per poi abbinarci una vaschetta a tubo da 250/300ml
per quanto riguarda il wb ho optato per uno abbastanza economico per il semplice fatto che credo che l8700k non restera' moltosotto il mio pc e quindi vedendolo in offerta e in rame e rischiando che con le prossime cpu l1151 non sara' piu' compatibile ho deciso di investire meno li..la cosa che mi piacerebbe capire e' se anche non avendo un effetto bellissimo a vedersi (con tubi rigidi e tutto al top) si possa avere un sistema abbastanza performante senza spendere una fortuna...ad esempio se il radiatore e' perfromante (90euro)
la pompa la migliore della phobya (50euro) e prendendo cose comunque di marca ma non con luci e cavolate varie si possa avere un sitema sopratutto performante...per quanto riguarda i controlli temperature e sistemi varii da poterci accoppiare sono proprio a zero...considera che la mia asrock gaming 6 ha un attacco proprio per la pompa mentre per le ventole avevo pensato alle arctic pwm 120...ultimo ma non ultimo la cosa che piu' mi preme ottenere e' un sistema silenzioso pittosto che imprantato alle pure performance

Se ti serve più di qualcosa contattami pure in PM, ho diversa roba per watercooling
Waterblock cpu: XSPC Raystorm Pro
Vaschetta cilindrica in vetro photon da 170
Sensori di temperatura passanti e no
Radiatore alphacool xt45 da 240 con ventole... rad xspc ex da 140 con ventole.... raccorderia.... tubo morbido...
Insomma un bel Po di roba tra cui molta nuova mai usata...

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

thunderforce83 27-08-2018 14:28

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45721206)
allora la dc12-400 la conosco bene, dato che ne ho due nel cassetto e come prestazioni siamo nell'ordine di una ddc-1T. quindi sono pompe con buone prestazioni, sono dei "muletti" in quanto anche se maltrattate non fanno una piega. esteticamente inguardabili, e un po' scomode da usare vista la disposizione dell'in e dell'out.

i wb sono compatibili in genere con il 99% dei socket precedenti, attuali e futuri in quanto in genere anche se cambia il socket in genere l'interasse dei fori per i dissipatori restano uguali. vedi il socket 115x. si è avuto in ordine di tempo, il 1156, 1155, 1150, 1151. 4 socket in 10 anni circa ma sempre stesso interasse. 2011, 2011-3, 2066 stessa cosa. pure in casa amd praticamente siamo sulla stessa strada. quindi se prendi adesso un buon wb lo puoi riutilizzare sicuramente in futuro. discorso diverso se punti ad una piattaforma HEDT coma la tr4 di amd, dove sono rischiesti wb dedicati, ma è un caso.

sul mio pc 2 ho un ek supremacy (non EVO), a suo tempo top di gamma. non è dato per essere compatibile con il socket 2011-3. lo presi per raffreddare prima un i5-2500k@4,9, poi un i7-3770k@5,1 poi il 5820k@4,4. se stavo per ek avrei dovuto prendere l'EVO, che presi ma utilizzato sul 5960x. a livello di prestazioni avrò perso forse 1-2 gradi, ma ho risparmiato ben 70 euro.

le ventole da te scelte, siamo ugualmente sull'errore. te guardi per prima cosa il prezzo, che si è giusto, ma che in fatto di liquid cooling è un errore grossolano. meglio prendere subito ventole con ottime prestazioni, che costano sicuramente di più, ma che al contempo di garantiscono prestazioni maggiori (vedi pressione statica assai importante con i rad), ma proprio per questo ti aiuta poi ad avere prestazioni buone del loop e rumore contenuto.
inutile prendere ventole da 5 euro se poi anche a max rpm hai problemi di temp. cosa che non succede con ventole di qualità.

diciamo che con una cifra sui 350 euro di fai un loop ottimo con componenti nuove di fascia alta. che diventano 400 se prendi una d5 con vaschetta integrata. In questo esempio mancano un paio di raccordi per la vaschetta.



quando poi ci dovrai mettere la vga consideri solo il wb dedicato ad essa ed un paio di raccordi, quindi direi ad occhio altri 130/140 euro.
ma come detto il 90% dei componenti li riutilizzi in un futuro loop senza problemi.

cosa molto importante. prima di comprare la nuova vga, volendola mettere a liquido, verifica se esistono wb fullcover compatibili. in genere ek, bitspower, alphacool, phanteks, fanno wb anche per le custom. mentre per le schede con pcb reference non ci sono mai problemi, a parte casi rari.

Fantastico!
in pratica mi hai assembralo un ottimo sistema custom senza spendere cifre enormi:D grazie mille veramente...credo proprio che questa configurazione sia perfettamente fattibile sia come qualita'/prezzo sia come usabilita' nel tempo...per quanto riguarda la scheda credo di aspettare i modelli aorus xtreme con waterblock incluso che ci collego direttamente i tubi evvia e comunque devo aspettare che queste 2080/2080ti arrivino e siano acquatabili a prezzi non da furto come adesso si trovano su ebay...veramente grazie ancora...magari l unica modifiche che decidero' nel tempo sara' quella di adottare i tubi rigidi che sul thermaltake p5 fa una figura piu' bella...anche se poi ogno volta che devi smontare qualcosa credo sia piu' un casino..ma anche in fase di costruzione credo che i tubi rigidi siano piu' ostici...se hai qualcosa di nuovo o tenuto bene tra i pezzi che hai appena elencato saro' feice di acquistarli da te...questo riferito anche agli altri che magari si ritrovano pezzi in piu' che volgiono levarsi
Quote:

Originariamente inviato da barcar70 (Messaggio 45721254)
Se ti serve più di qualcosa contattami pure in PM, ho diversa roba per watercooling
Waterblock cpu: XSPC Raystorm Pro
Vaschetta cilindrica in vetro photon da 170
Sensori di temperatura passanti e no
Radiatore alphacool xt45 da 240 con ventole... rad xspc ex da 140 con ventole.... raccorderia.... tubo morbido...
Insomma un bel Po di roba tra cui molta nuova mai usata...

Inviato dal mio SM-G950F utilizzando Tapatalk

se hai qualcosa sulla lista fatta prima dei pezzi che desidero mettere benvenga

Black"SLI"jack 27-08-2018 14:49

diciamo che ho fatto un sistemi al volo, senza guardare più di tanto. indicativamente puoi prendere un wb un po' meglio (20 euro in più??) e prendere delle ventole simili alle riing ma senza led e se possibile risparmiando qualche euro. come invece di prendere pompa e vaschetta separata, prenderne una combo almeno risparmi sui raccordi e semplifichi il loop e a livello di estetico sono anche meglio. ripeto quel preventivo è indicativo e ci si può lavorare molto sopra. pensa che con 2 euro in più prendi il 560 di rad invece del 480.

per il discorsi tubi rigidi, che uso ormai da anni, li preferisco anche se in fase di montaggio devono essere modellati a caldo, soluzione che preferisco. altrimenti usi i raccordi di interconnessione per fare le curve. il costo in questo caso aumenta. per smontarli e rimontarli in caso di manutenzione, se usi i raccordi a compressione per tubi rigidi, il problema non si pone.

se vuoi un consiglio per la vga, lascia stare quelle con wb fornito di fabbrica. costano di più di una custom e relativo wb. tra l'altro se turing si rileva come pascal, puoi prendere tranquillamente una reference, tanto in oc ci sarà poco da fare. personalmente sono sempre andato di reference fin dalle mie prime vga a liquido, un paio di gtx480, pure le 780 e le pascal adesso. solo le gtx670 di un amico erano delle asus strix e quindi con wb dedicato.

XEV 27-08-2018 14:52

@black come ventole da 140 per un alphacool 420x60mm oltre le ek vardar ce qualcosa di migliore? In rapporto rumore/prestazione. Senza badare all estetica

thunderforce83 27-08-2018 15:02

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45721434)
diciamo che ho fatto un sistemi al volo, senza guardare più di tanto. indicativamente puoi prendere un wb un po' meglio (20 euro in più??) e prendere delle ventole simili alle riing ma senza led e se possibile risparmiando qualche euro. come invece di prendere pompa e vaschetta separata, prenderne una combo almeno risparmi sui raccordi e semplifichi il loop e a livello di estetico sono anche meglio. ripeto quel preventivo è indicativo e ci si può lavorare molto sopra. pensa che con 2 euro in più prendi il 560 di rad invece del 480.

per il discorsi tubi rigidi, che uso ormai da anni, li preferisco anche se in fase di montaggio devono essere modellati a caldo, soluzione che preferisco. altrimenti usi i raccordi di interconnessione per fare le curve. il costo in questo caso aumenta. per smontarli e rimontarli in caso di manutenzione, se usi i raccordi a compressione per tubi rigidi, il problema non si pone.

se vuoi un consiglio per la vga, lascia stare quelle con wb fornito di fabbrica. costano di più di una custom e relativo wb. tra l'altro se turing si rileva come pascal, puoi prendere tranquillamente una reference, tanto in oc ci sarà poco da fare. personalmente sono sempre andato di reference fin dalle mie prime vga a liquido, un paio di gtx480, pure le 780 e le pascal adesso. solo le gtx670 di un amico erano delle asus strix e quindi con wb dedicato.

elettricamente pero' le reference non sono leggermente meno raffinate? ho sentito che alcuni modelli top di gamma hanna addirittura 19 fasi...le pascal erano piombate elttricamente dalle resistenze ma queste forse se gli dai corrente vanno...il 560 ho visto che costa uguale ma sul thermaltake p5 eì impossibile da montare visto che il massimo che ci puoi mettere e' appunto il 480mm...per quanto riguarda tutti i pezzi cambiabili mano mano vedro' cosa trovo e cosa mi piace di piu'...i tubi a sgancio rapido sono sempre sicuri? ci sono accorgimenti o pezzi da non prendere mai che magari possono avere perdite o non essere affidabili nel tempo? il fatto di non aver mai fatto un custom loop e' proprio per la paura di fare casini e dover buttare via pezzi del mio amato pc :)una vaschetta con pompa incorporata adatta al mio scopo..che sia silenziosa e senza fronzoli tipo la thermaltake pacific pr22-d5 plus e' bellissima ma costa 250 euro! eppoi ho sentito qualcuno dire che non vale quello che costa

Black"SLI"jack 27-08-2018 15:09

Quote:

Originariamente inviato da XEV (Messaggio 45721441)
@black come ventole da 140 per un alphacool 420x60mm oltre le ek vardar ce qualcosa di migliore? In rapporto rumore/prestazione. Senza badare all estetica

i soliti nomi noti, corsair, noctua, Thermaltake e poco altro.

personalmente rimarrei sulle ek vardar o sulle noctua redux. anche se quest'ultime sono un po' meno prestanti delle vardar evo 140er, considerando che le noctua non vanno oltre i 1500 rpm, mentre le evo salgono fino a 2000. le evo sono date per 3.15mm H2O (pressione statica), le redux a 2mm. preferisco avere maggiore range di operatività alla bisogna.
le redux in versione 120, si avvicinano di più alle vardar come prestazioni pure.

poi alla fine come detto anche da methis, è l'accontentarsi. io cerco le prestazioni pure anche perdo in rumorosità. c'è chi invece preferisce perdere qualche grado ma guadagnare qualcosa in rumore. però se non usi componenti di qualità non avrai ne l'uno ne l'altro risultato.

XEV 27-08-2018 15:21

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45721472)
i soliti nomi noti, corsair, noctua, Thermaltake e poco altro.

personalmente rimarrei sulle ek vardar o sulle noctua redux. anche se quest'ultime sono un po' meno prestanti delle vardar evo 140er, considerando che le noctua non vanno oltre i 1500 rpm, mentre le evo salgono fino a 2000. le evo sono date per 3.15mm H2O (pressione statica), le redux a 2mm. preferisco avere maggiore range di operatività alla bisogna.
le redux in versione 120, si avvicinano di più alle vardar come prestazioni pure.

poi alla fine come detto anche da methis, è l'accontentarsi. io cerco le prestazioni pure anche perdo in rumorosità. c'è chi invece preferisce perdere qualche grado ma guadagnare qualcosa in rumore. però se non usi componenti di qualità non avrai ne l'uno ne l'altro risultato.

K perfetto, credevo fosse uscito qualcosa di nuovo, anche io ho le evo. Grazie

Black"SLI"jack 27-08-2018 15:26

Quote:

Originariamente inviato da thunderforce83 (Messaggio 45721463)
elettricamente pero' le reference non sono leggermente meno raffinate? ho sentito che alcuni modelli top di gamma hanna addirittura 19 fasi...le pascal erano piombate elttricamente dalle resistenze ma queste forse se gli dai corrente vanno...il 560 ho visto che costa uguale ma sul thermaltake p5 eì impossibile da montare visto che il massimo che ci puoi mettere e' appunto il 480mm...per quanto riguarda tutti i pezzi cambiabili mano mano vedro' cosa trovo e cosa mi piace di piu'...i tubi a sgancio rapido sono sempre sicuri? ci sono accorgimenti o pezzi da non prendere mai che magari possono avere perdite o non essere affidabili nel tempo? il fatto di non aver mai fatto un custom loop e' proprio per la paura di fare casini e dover buttare via pezzi del mio amato pc :)una vaschetta con pompa incorporata adatta al mio scopo..che sia silenziosa e senza fronzoli tipo la thermaltake pacific pr22-d5 plus e' bellissima ma costa 250 euro! eppoi ho sentito qualcuno dire che non vale quello che costa

se turing replica pascal, puoi averne anche 5000 di fasi, ma tanto si resta lì. custom o reference cambia nulla. con pascal ad esempio ho visto custom salire meno delle reference founders edition. anzi per esperienza diretta, posso pure dirti che avendo provato varie pascal (di mio ne ho 3) sia custom che reference come pcb, tutte le custom avevano il power target più basso delle founders. le mie 1080 FE zotac salgono fino a 120%, le gigabyte g1 di un amico 110%, la inno3d di un amico 125% (reference). ho la 1070 founders della giga max 110%, la 1070 g1 di un amico 110%.
tanto sono schede che si avvantaggiano per prima cosa della temp, per evitare tagli e poi per il power limit.

in genere nessuna tiene le frequenze di massimo a lungo, piano piano scendono tutte sia perchè hai tagli per aver raggiunto il power target sia perchè hai tagli per la temp. sfido chiunque a dimostrare il contrario.

quindi alla fine prendere una reference che fa quanto una custom se non di più, non vedo tutti questi problemi. anche perchè al momento le custom costano tutte di più.

discorso diverso se vuoi divertirti in oc, se mai sarà ancora possibile, come era con kepler e maxwell, ma dubito che torneranno quei tempi.

per il discorso pompa/vaschetta, al momento la più conveniente è l'alphacool con vpp755 (d5 aggiornata), che sta sui 115. 250 per una combo non li spenderei mai.
per il discorso di fare errori, un kit preconfezionato, ha gli stessi componenti di un sistema custom. ovviamente per fartelo pagare poco, ti danno poco. quindi di errori e casini ne puoi fare anche con quelli.

come ho sempre ripetuto in tanti anni, soprattutto se è la prima volta che si monta un impianto, è prendersi tutto il tempo necessario e fare le cose con calma. invece di 2 ore, che potrei impiegare io a montare un loop, ce ne metti 8. che ti frega. l'importante è non fare le cose in furia solo per vedere i risultati. poi c'è il forum, se siamo disposti a dare una mano, come è sempre stato fatto. uno ha un dubbio, chiede. di gente che ha fatto di testa sua e fatto danni nonostante fosse stata avvertita ce ne è sempre stata.

methis89 27-08-2018 16:28

Quote:

Originariamente inviato da XEV (Messaggio 45721492)
K perfetto, credevo fosse uscito qualcosa di nuovo, anche io ho le evo. Grazie

io ho 3 noctua industrial 3000 rpm, mai tenute oltre i 1000 rpm, ventole fantastiche nonostante il prezzo


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 09:13.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.