Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Gello 17-10-2017 19:21

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45105730)
beh dipende quanto consideri a livello di gradi le pippe mentali. Nel senso che non si parla di decimi di grado, ma di gradi interi. Chiaro se uno ha solo la cpu neppure occata con un 480, le differenze saranno minime. Ma con parecchio hardware bello caloroso le differenze si vedono eccome.
Pure sul mio loop più consistente (360+480+1260) e parecchio hw da raffreddare, in base alla velocità delle ventole si vedono delta più o meno ampi, ma cmq nell'ordine di qualche grado.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Si certo parlo dal mio punto di vista di integrazione pipparola in case matx ovviamente, so che per te/voi siete alla ricerca del mezzo grado con masse radianti da :eek: ha tutto piu' senso (teorico)

samuel85 17-10-2017 19:38

[quote=Black"SLI"jack;45105730]Come hai messo le due vga in sli sotto liquido? Con wb in serie o in parallelo? In serie in genere una delle due ha 1 o 2 gradi di differenza in più rispetto all'altra. Testato con sli di gtx 480, 670, 780, 1080. Durante i test in parallelo ho sempre avuto differenze più significative soprattutto a flow rate bassi. Infatti in parallelo per rendere bene è necessario un flow rate molto alto. Mentre in seriale le temp non sono soggette al flow rate, anche se tendenzialmente è una connessione più restrittiva del parallelo.


le ho messe cosi in serie


https://ibb.co/b6APbG

KJx89 17-10-2017 20:24

Quote:

Originariamente inviato da KJx89 (Messaggio 45103436)
Ho preso la D5 visto che lo spazio non mi manca.
Attualmente il mio sistema è questo:

CUT

Dalla vaschetta Swiftech Maelstorm V2 va al PE360, al Supremacy EVO, al PE240 e torna in vasca con un raccordo a T e rubinetto:

CUT

Pensavo di mettere il kit EK140 + D5 orizzontale sotto la Vega64, tanto poi mettero un WB EK pure là e andrà diretto in vasca.
Ho solo due domande:
-posso far entrare il loop dal tappo e riempire dall'IN della pompa il sistema?
-orizzontale posso avere qualche rottura di scatole?

Saluti
Kappa

Nessuno sa aiutarmi?
Saluti
Kappa

deadbeef 17-10-2017 21:03

- l'importante è non far girare la pompa a secco, la EK vende anche il tappo ad hoc con 3 fori
- credo di no

KJx89 17-10-2017 21:15

Quote:

Originariamente inviato da deadbeef (Messaggio 45106005)
- l'importante è non far girare la pompa a secco, la EK vende anche il tappo ad hoc con 3 fori
- credo di no

Ottimo, allora mi cerco il tappo giusto :)
Grazie!
Saluti
Kappa

smoicol 17-10-2017 21:29

Quote:

Originariamente inviato da Gello (Messaggio 45105770)
Si certo parlo dal mio punto di vista di integrazione pipparola in case matx ovviamente, so che per te/voi siete alla ricerca del mezzo grado con masse radianti da :eek: ha tutto piu' senso (teorico)

Gello, non sono daccordo, io credo che se faccio un impianto a liquido devo poter sfruttare al 100% le potenzialità dell'impianto e una cosa su tutte ci tengo a sottolineare, il delta di temperatura tra aria e acqua deve essere il più basso possibile.
Anche io ho un case matx, ma uso un impianto esterno, proprio per non soffrire i limiti tecnici di un case matx e posso assicurarti che c'è troppa differenza tra un impianto interno ed uno esterno, ma tu sei un utente di vecchia data e credo che queste cose già le sai, ma il confronto di idee è sempre positivo.

Gello 17-10-2017 21:52

Quote:

Originariamente inviato da smoicol (Messaggio 45106078)
Gello, non sono daccordo, io credo che se faccio un impianto a liquido devo poter sfruttare al 100% le potenzialità dell'impianto e una cosa su tutte ci tengo a sottolineare, il delta di temperatura tra aria e acqua deve essere il più basso possibile.
Anche io ho un case matx, ma uso un impianto esterno, proprio per non soffrire i limiti tecnici di un case matx e posso assicurarti che c'è troppa differenza tra un impianto interno ed uno esterno, ma tu sei un utente di vecchia data e credo che queste cose già le sai, ma il confronto di idee è sempre positivo.

Parlavo di avere due sensore per l'acqua eh non per aria/acqua!

Si si assolutamente, anzi ha ancora piu' senso su case piccoli una soluzione del genere e le apprezzo essendo uno smanettone di vecchia data.

Pero' per le mie esigenze (e spazi) e anche per una questione estetica preferisco avere qualcosa di contenuto, pur sapendo di perdere parte dei benefici dell'impianto.

Ho un Parvum S2.0 (tutto di plexi) non extended con 2 240 di cui uno slim, quindi devo scendere parecchio a compromessi in quanto temp max rispetto ai vostri frigoriferi...

Black"SLI"jack 17-10-2017 21:52

Quote:

Originariamente inviato da Gello (Messaggio 45105770)
Si certo parlo dal mio punto di vista di integrazione pipparola in case matx ovviamente, so che per te/voi siete alla ricerca del mezzo grado con masse radianti da :eek: ha tutto piu' senso (teorico)

sinceramente anche nel case (o simile) più piccolo e di conseguenza loop più piccolo ho sempre montato il doppio sensore di temp, prima e dopo il o i rad. proprio per sapere come lavora l'impianto. a maggior ragione dopo essere passato definitivamente agli aquaero, proprio per poter gestire nel miglior modo un loop. per me un loop deve lavorare nel miglior modo possibile. se devo spendere soldi nel liquid cooling ed accontentarmi, allora preferisco risparmiare e resto ad aria.
preciso che è una mia linea di pensiero, poi ognuno si muove come meglio crede e rispetto le opinioni di tutti, però negli anni ho visto loop, dove i componenti avevano temp non da liquido, configurazioni affossate nei case, con il loop che lavorava nel peggior modo possibile, quindi anche il mezzo grado se posso limarlo ben venga, dato che poi mi si riflette sulle temp dei componenti. e fino a che siamo con tamb bassa potrei pure sorvolarci, ma el momento che la tamb si innalza è una reazione a catena, e specie in estate 1 grado in meno sul liquido, vuol dire tanto.

[quote=samuel85;45105810]
Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45105730)
Come hai messo le due vga in sli sotto liquido? Con wb in serie o in parallelo? In serie in genere una delle due ha 1 o 2 gradi di differenza in più rispetto all'altra. Testato con sli di gtx 480, 670, 780, 1080. Durante i test in parallelo ho sempre avuto differenze più significative soprattutto a flow rate bassi. Infatti in parallelo per rendere bene è necessario un flow rate molto alto. Mentre in seriale le temp non sono soggette al flow rate, anche se tendenzialmente è una connessione più restrittiva del parallelo.


le ho messe cosi in serie


https://ibb.co/b6APbG

mi dici come giro il liquido nel tuo loop?
le due vga singolarmente hanno le stesse temp, o registrano temp differenti?

samuel85 17-10-2017 22:31

Allora il mio loop ha questo giro:riserva>pompa>vga1>vga2>cpu>radiatore sul top>radiatore sul lato > ultimo radiatore da 240mm> riserva

La prima vga sta circa 40/42 gradi mentre la seconda tocca 50/53 gradi in game.. e anche in idle stanno più o meno con questa decina di gradi di differenza
La seconda (prima nel giro del loop) che ho acquistato non ho avuto modo di testata singola ma ti garantisco che prima con loop separato cpu e vga non andava sopra lei i 42 gradi..invece adesso avendoli messo sotto un altra scheda scalda

Lopez92 17-10-2017 23:17

Quote:

Originariamente inviato da Lopez92 (Messaggio 45103422)
Quindi vedendo il disegno del loop, inserendo la vga, quanti e dove mi consigli di mettere i sensori essendo i componenti ( cpu e gpu) tra i due rad ?
Oppure con il loop che faccio me ne consigli uno solo di sensore ?

Grazie mille

Sto per fare l'ordine per i componenti da aggiungere per la GPU, quindi secondo voi prendo i due sensori o ne prendo solo uno tenendo conto della foto e del giro del loop?

Grazie mille

Gello 18-10-2017 09:36

Quote:

Originariamente inviato da Lopez92 (Messaggio 45106319)
Sto per fare l'ordine per i componenti da aggiungere per la GPU, quindi secondo voi prendo i due sensori o ne prendo solo uno tenendo conto della foto e del giro del loop?

Grazie mille

Se vuoi un approccio piu' scientifico e ti piace avere piu' dati possibile dai retta a Black e mettine due ;)

Se per le variabili/dati di cui hai bisogno ti basta solo sapere la temperatura dell'acqua ne metti uno

Black"SLI"jack 18-10-2017 10:27

Quote:

Originariamente inviato da samuel85 (Messaggio 45106227)
Allora il mio loop ha questo giro:riserva>pompa>vga1>vga2>cpu>radiatore sul top>radiatore sul lato > ultimo radiatore da 240mm> riserva

La prima vga sta circa 40/42 gradi mentre la seconda tocca 50/53 gradi in game.. e anche in idle stanno più o meno con questa decina di gradi di differenza
La seconda (prima nel giro del loop) che ho acquistato non ho avuto modo di testata singola ma ti garantisco che prima con loop separato cpu e vga non andava sopra lei i 42 gradi..invece adesso avendoli messo sotto un altra scheda scalda

molto strano, perché ne ho avuto tanti di sli liquidati e come ti avevo scritto ho sempre avuto un delta tra le due vga assai contenuto 1 o 2 gradi al massimo in full.

hai modo di provare ad invertire le due schede, per vedere il loro comportamento termico?

XEV 18-10-2017 10:29

Quote:

Originariamente inviato da Gello (Messaggio 45106843)
Se vuoi un approccio piu' scientifico e ti piace avere piu' dati possibile dai retta a Black e mettine due ;)

Se per le variabili/dati di cui hai bisogno ti basta solo sapere la temperatura dell'acqua ne metti uno

e quel uno dove andrebbe messo ?

smoicol 18-10-2017 13:19

Quote:

Originariamente inviato da XEV (Messaggio 45107025)
e quel uno dove andrebbe messo ?

È bene conoscere sempre 2 valori, temperatura ambiente e temperatura acqua, di norma per misurare la temperatura dell'acqua, o si compra un sensore apposito che costa pure molto, oppure si prende lo stesso sensore dell'aria e lo si mette a contatto con un raccordo o nel radiatore in qualche punto morto, la sottrazione dei 2 valori dà il deltaT e quanto più vicino allo zero è più l'impianto rende, se il deltaT è superiore a 9 10° tecnicamente è al limite oltre tale valore c'è qualcosa di errato nell'impianto, vedi poca massa radiante, rpm ventole troppo bassi o aria nel radiatore che non favorisce lo scambio o peggio ancora pompa che gira troppo lentamente o non alla portata dell'impianto.

KJx89 18-10-2017 15:00

Ho sostituito le ventole RGB che avevo con le ML120. Possibile che sotto sforzo la CPU ora fa +3C? Adesso ho il pc che sotto OCCT pare un'aspirapolvere e scalda di più :mbe:
Saluti
Kappa

Dotto Raus 18-10-2017 15:09

Quote:

Originariamente inviato da KJx89 (Messaggio 45107984)
Ho sostituito le ventole RGB che avevo con le ML120. Possibile che sotto sforzo la CPU ora fa +3C? Adesso ho il pc che sotto OCCT pare un'aspirapolvere e scalda di più :mbe:
Saluti
Kappa

Io pure ho 2 ML120 sul radiatore frontale ma non mi sembrano un granché. Quasi quasi mi piglio altre due industrial va :sofico:

KJx89 18-10-2017 15:24

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 45108021)
Io pure ho 2 ML120 sul radiatore frontale ma non mi sembrano un granché. Quasi quasi mi piglio altre due industrial va :sofico:

Ma aria ne spostano eccome, fanno pure casino sui 2000rpm.

Da queste: http://eu.coolermaster.com/en/coolin...ro-120-af-rgb/
Alle ML120

Come minimo mi aspettavo un miglioramento, non il contrario.

Prima erano:
-3x push sul frontale PE360 Cooler Master RGB
-2x pull superiore PE240 Cooler Master RGB
-1x 140mm in dotazione col case Cooler Master sul retro

Ora:
-3x push + 2x pull sul frontale PE360 ML120
-2x pull superiore PE240 ML120
-1x Cooler Master RGB sul retro

Che abbia sbagliato qualcosa?
Saluti
Kappa

Dotto Raus 18-10-2017 15:30

Quote:

Originariamente inviato da KJx89 (Messaggio 45108079)
Ma aria ne spostano eccome, fanno pure casino sui 2000rpm.

Da queste: http://eu.coolermaster.com/en/coolin...ro-120-af-rgb/
Alle ML120

Come minimo mi aspettavo un miglioramento, non il contrario.

Prima erano:
-3x push sul frontale PE360 Cooler Master RGB
-2x pull superiore PE240 Cooler Master RGB
-1x 140mm in dotazione col case Cooler Master sul retro

Ora:
-3x push + 2x pull sul frontale PE360 ML120
-2x pull superiore PE240 ML120
-1x Cooler Master RGB sul retro

Che abbia sbagliato qualcosa?
Saluti
Kappa

Strano... Le industrial io le ho sul rad superiore in estrazione e in sessioni di gioco le mando a massimo 1500 giri e sono scandalose per quanto sono efficienti :sofico: . Domanda: Ho visto che hai un rad da 360 con 3 ventole push e 2 pull. Si possono mettere ventole dispari in configurazioni push-pull?

KJx89 18-10-2017 15:36

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 45108093)
Strano... Le industrial io le ho sul rad superiore in estrazione e in sessioni di gioco le mando a massimo 1500 giri e sono scandalose per quanto sono efficienti :sofico: . Domanda: Ho visto che hai un rad da 360 con 3 ventole push e 2 pull. Si possono mettere ventole dispari in configurazioni push-pull?

E' una configurazione provvisoria, in attesa di montare la D5, ora la terza ventola proprio non mi sta.
Magari entra troppa aria e ne espelle poca? Perché la 120mm che ho ora sul retro non sembra spostare chissà che aria.
Saluti
Kappa

samuel85 18-10-2017 15:38

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45107017)
molto strano, perché ne ho avuto tanti di sli liquidati e come ti avevo scritto ho sempre avuto un delta tra le due vga assai contenuto 1 o 2 gradi al massimo in full.

hai modo di provare ad invertire le due schede, per vedere il loro comportamento termico?




la piu calda è quella che singola stava a 40 gradi..


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:12.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.