Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Thunder-74 06-04-2022 15:18

Nel frattempo ho dato una stretta a tutte le viti del wb. In effetti senza forzare c era in certo margine di serraggio . Certo, dovrei smontare e pulirlo come si deve, ma non ho voglia. Probabile che la prossima volta sar con cambio HW


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk

Wolf91 06-04-2022 15:20

Io ho usato EK,Mayhems,Aquacomputer mai avuto problemi con nessuno,i primi due ho provato sia Pastel(red) che Clear(red)

Al prossimo giro mi sa che torno con il clear red,tanto ho i tubi neri...

XEV 06-04-2022 15:35

ho avuto nel impianto per un anno e mezzo, + o -, la distillata ho avuto problemi di incrostazione etc. quando riaprii.. fu un po un macello , poi utilizzai la aquacomputer premixed che a tutt'oggi utilizzo, nessun problema non riamprendo l'impianto per lo stesso periodo

Black"SLI"jack 06-04-2022 16:46

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47804744)
Questa cosa negli anni l'ho letta tante volte ripetuta da tanti utenti.

Oggigiorno posso dire di essere sostanzialmente d'accordo :D

Soprattutto dopo 10 anni quasi di utilizzo di coloranti clear e soprattutto Pastel, ad oggi posso dire con allegria a mai pi rivederci, anche grazie agli RGB che rendono meglio se hanno a che fare con colori neutri, e qual neutro migliore dell'assenza di colore? :asd:



A me sembre capitato su qualunque fullcover ispezionabile (aka clear) che il liquido di infilasse ovunque non ci fosse un oring.

riguardo al flusso, puo' essere che il liquido che tenevi fermo da tanto tempo si era ''depositato'' cambiando le sue proprieta' chimiche viscose rispetto all'altro clear.

il test madre resta comunque quello con acqua normale o al massimo la demineralizzata o distillata.

gli altri possono avere solventi e altro che una volta aiutano la pompa (pulendola magari) e la volta dopo no...

fossi in te predisporrei un sistema ''scarico'' per misurare i vari liquidi, ossia solo pompa e 1wb clear, anche per controllare che non partano residui qua e la' nel loop tra uno svuotamento e riempimento... nei radiatori e' cosa comune il nascondersi del tutto e di pi, e magari tra un test e l'altro questa roba viaggia... salvo avere filtri ispezionabili chiaramente.

forse sfugge qualcosa. ieri ho fatto i test con un impiantino di test tirato su al volo, con componenti tutti revisionati e puliti, il mese scorso. 3 liquidi diversi, tre risultati diversi. per il green sigillato, proprio perch fermo da tempo, stato agitato, come anche indicato sulle confezioni. il red, usato, stato pi una prova curiosa. con acqua normale e loop pulito fatti 150 l/h. ripulito il tutto, messo il green, 210 l/h.

le bottiglie che ho usato nei 3 loop, le ho comprate per l'occasione. 2 red a dicembre e 3 clear a febbraio. tutte bottiglie 2021. tutte comprate per dallo stesso shop.

negli anni ho usato pastel (di cui l'ultimo per ben 2 anni prima di fare manutenzione), trasparenti vari, ek e mayhems, mai questi problemi. ultimi 3 loop in successione, letture senza senso.

ripensando anche a quanto mi rispose aquacomputer (fine gennaio 2022), che ultimamente avevano avuto segnalazioni di problemi di letture di flusso tra i loro flussimetri e i liquidi ek, qualche dubbio su quest'ultimi mi sta venendo. inizialmente pensavo ad una risposta, del tipo che dato usavo un prodotto di terzi e non il loro, se ne volevano lavare le mani. ma a conti fatti, 3 loop con letture anomale e ben 3 diversi flow meter. loop di test, con il quarto flussimetro, stesso comportamento. tra cui un loop che gi usava liquido ek prima segnava 150 e dopo il cambio di liquido (compresa pulizia minuziosa di tutti i componenti) 25 l/h.

Fabio1987 07-04-2022 04:09

Buongiorno, una domanda: come vi comportate con i wb e distro plate nuovi? prima di montarli nel loop gli date una lavata? se si come?

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 07-04-2022 08:18

Quote:

Originariamente inviato da Fabio1987 (Messaggio 47805156)
Buongiorno, una domanda: come vi comportate con i wb e distro plate nuovi? prima di montarli nel loop gli date una lavata? se si come?

Inviato dal mio BLA-L09 utilizzando Tapatalk

per i wb, li smonto, verifico che sia tutto a posto e li rimonto. se non noto cose particolari non eseguo una pulizia approfondita. al massimo un risciacquo con bidistillata. leak test finale.

l'unica distro plate che ho, non l'ho toccata. ho solo verificato visivamente se c'erano cose strane che non mi tornavano. ho fatto un leak test preventivo, prima del montaggio.

giok85 07-04-2022 11:31

Buongiorno a tutti...con il passaggio alla nuova configurazione, avevo deciso di non montare l'aquaero e compagnia cantante, lasciandoli nella vecchia configurazione, affidandomi unicamente al software di controllo della scheda madre, avendo solo un sensore di temperatura nel loop... bene... diciamo che non malvagio AiSuite di ASUS, ma ovviamente, essendo abituato ad aquasuite, ho risentito parecchio delle maggiori ed ovvie limitazioni.

Ieri finalmente mi sono imbattuto in un software veramente ben fatto, un filino macchinoso in fase di setup, ma secondo me molto performante, si chiama FANCONTROL, che gi in veste "liscia" potrebbe bastare per essere un degno sostituto di aquasuite per chi ne era abituato e ne sente la mancanza, purtroppo per me, non leggeva l'unico sensore che mi interessava, ovvero quello esterno per il liquido... per fortuna qualche utente di buon cuore ha creato un plug-in per HWinfo, di modo da consentire a Fancontrol di leggere tutti i sensori di HWinfo.



Di seguito vi metto i link al software e al plugin per hwinfo (c' anche quello per gli HighFlow di Aquacomputer, ma in quel caso direi di usare aquasuite).

FanControl:
https://github.com/Rem0o/FanControl.Releases

Pugin HWinfo:

https://github.com/Rem0o/FanControl.HWInfo

Le cose importanti da fare sono:

1) copiare i file del Plugin nella cartella Plugin della directory di installazione di Fancontrol

2) abilitare il "supporto alla memoria condivisa" di HWinfo (ultima voce in basso nel pannello delle impostazioni generali)

3) mettere ovviamente entrambi i software in avvio automatico.

Il tool molto flessibile, vi permette di creare curve con un miliardo di punti, impostare per ogni fan/pump una lettura differente di RPM, creare infinite curve e abbinarle al controller che si preferisce, essendo queste ultime indipendenti da ventole e letture.

Insomma, a me piace molto e sicuramente, ad oggi, la miglior alternativa ad Aquasuite che abbia sperimentato.

Se avete problemi (ma non credo) chiedete pure, sono due giorni che ci smanetto e ormai l'ho imparato a memoria.

CIAUZ

Thunder-74 07-04-2022 12:33

Quote:

Originariamente inviato da giok85 (Messaggio 47805563)
Buongiorno a tutti...con il passaggio alla nuova configurazione, avevo deciso di non montare l'aquaero e compagnia cantante, lasciandoli nella vecchia configurazione, affidandomi unicamente al software di controllo della scheda madre, avendo solo un sensore di temperatura nel loop... bene... diciamo che non malvagio AiSuite di ASUS, ma ovviamente, essendo abituato ad aquasuite, ho risentito parecchio delle maggiori ed ovvie limitazioni.

Ieri finalmente mi sono imbattuto in un software veramente ben fatto, un filino macchinoso in fase di setup, ma secondo me molto performante, si chiama FANCONTROL, che gi in veste "liscia" potrebbe bastare per essere un degno sostituto di aquasuite per chi ne era abituato e ne sente la mancanza, purtroppo per me, non leggeva l'unico sensore che mi interessava, ovvero quello esterno per il liquido... per fortuna qualche utente di buon cuore ha creato un plug-in per HWinfo, di modo da consentire a Fancontrol di leggere tutti i sensori di HWinfo.



Di seguito vi metto i link al software e al plugin per hwinfo (c' anche quello per gli HighFlow di Aquacomputer, ma in quel caso direi di usare aquasuite).

FanControl:
https://github.com/Rem0o/FanControl.Releases

Pugin HWinfo:

https://github.com/Rem0o/FanControl.HWInfo

Le cose importanti da fare sono:

1) copiare i file del Plugin nella cartella Plugin della directory di installazione di Fancontrol

2) abilitare il "supporto alla memoria condivisa" di HWinfo (ultima voce in basso nel pannello delle impostazioni generali)

3) mettere ovviamente entrambi i software in avvio automatico.

Il tool molto flessibile, vi permette di creare curve con un miliardo di punti, impostare per ogni fan/pump una lettura differente di RPM, creare infinite curve e abbinarle al controller che si preferisce, essendo queste ultime indipendenti da ventole e letture.

Insomma, a me piace molto e sicuramente, ad oggi, la miglior alternativa ad Aquasuite che abbia sperimentato.

Se avete problemi (ma non credo) chiedete pure, sono due giorni che ci smanetto e ormai l'ho imparato a memoria.

CIAUZ

Grazie per aver condiviso :)

Goofy Goober 07-04-2022 13:59

Quote:

Originariamente inviato da giok85 (Messaggio 47805563)
Buongiorno a tutti...con il passaggio alla nuova configurazione, avevo deciso di non montare l'aquaero e compagnia cantante, lasciandoli nella vecchia configurazione, affidandomi unicamente al software di controllo della scheda madre, avendo solo un sensore di temperatura nel loop... bene... diciamo che non malvagio AiSuite di ASUS, ma ovviamente, essendo abituato ad aquasuite, ho risentito parecchio delle maggiori ed ovvie limitazioni.

Ieri finalmente mi sono imbattuto in un software veramente ben fatto, un filino macchinoso in fase di setup, ma secondo me molto performante, si chiama FANCONTROL, che gi in veste "liscia" potrebbe bastare per essere un degno sostituto di aquasuite per chi ne era abituato e ne sente la mancanza, purtroppo per me, non leggeva l'unico sensore che mi interessava, ovvero quello esterno per il liquido... per fortuna qualche utente di buon cuore ha creato un plug-in per HWinfo, di modo da consentire a Fancontrol di leggere tutti i sensori di HWinfo.

Ciao e grazie mille per la condivisione.

Domanda visto che ne venivi da AiSuite, anche io sono nella tua sistuazione e sto cercando un sostituto al tool di Asus ormai abbandonato a se stesso da Asus stessa, volevo chiederti, ma Fan Control pu intervenire su tutti gli header ventole in maniera indipendente oppure fa come Ai Suite che si ''interfaccia'' con il bios leggendone i valori?

A me interessa poter mettere a valori fixati il regime di tutte le ventole, niente di particolare...
Il problema che hwinfo sulla mia mobo fa abbastanza casino, trova i sensori generici e anche quelli Asus, sconsigliando di usare questi ultimi, peccato che i valori che legge su tanti sensori siano totalmente a caso :stordita:

giok85 07-04-2022 18:27

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47805767)
Ciao e grazie mille per la condivisione.

Domanda visto che ne venivi da AiSuite, anche io sono nella tua sistuazione e sto cercando un sostituto al tool di Asus ormai abbandonato a se stesso da Asus stessa, volevo chiederti, ma Fan Control pu intervenire su tutti gli header ventole in maniera indipendente oppure fa come Ai Suite che si ''interfaccia'' con il bios leggendone i valori?

A me interessa poter mettere a valori fixati il regime di tutte le ventole, niente di particolare...
Il problema che hwinfo sulla mia mobo fa abbastanza casino, trova i sensori generici e anche quelli Asus, sconsigliando di usare questi ultimi, peccato che i valori che legge su tanti sensori siano totalmente a caso :stordita:

Ciao, a me non ha dato nessun problema con le letture, assolutamente ti permette di gestire ogni header come meglio credi, puoi creare vari tipi di curve, dalla classica personalizzata, a quella lineare, ad una che fa la media dei valori di altre curve, ad una AUTOMATICA (che sto testando in questo momento) quest'ultima ti permette di impostare tutti i valori "target" (temp in idle, temp in full load, percentuale minima e massima di corrente alle ventole, polling rate, step in %/sec...) e di creare una curva automatica basata sui valori impostati.

L'unica cosa che posso consigliarti di provarlo prima di disintallare AiSuite... anche perch la scelta dei sensori da tenere in considerazione la fai tu, comunque legge sia i valori inviati da HWinfo che quelli mandati dalla MoBo

Goofy Goober 07-04-2022 19:15

Quote:

Originariamente inviato da giok85 (Messaggio 47806128)
Ciao, a me non ha dato nessun problema con le letture, assolutamente ti permette di gestire ogni header come meglio credi, puoi creare vari tipi di curve, dalla classica personalizzata, a quella lineare, ad una che fa la media dei valori di altre curve, ad una AUTOMATICA (che sto testando in questo momento) quest'ultima ti permette di impostare tutti i valori "target" (temp in idle, temp in full load, percentuale minima e massima di corrente alle ventole, polling rate, step in %/sec...) e di creare una curva automatica basata sui valori impostati.

L'unica cosa che posso consigliarti di provarlo prima di disintallare AiSuite... anche perch la scelta dei sensori da tenere in considerazione la fai tu, comunque legge sia i valori inviati da HWinfo che quelli mandati dalla MoBo

Ok ti ringrazio.
Il mio problema che Asus per la mia mobo, la Zenith II Extreme, ha tolto proprio Ai Suite dal sito di supporto, ora compare un tool chiamato "AiSuite Cleaning Tool'' e stop... Di contro hanno aggiunto in Armoury Crate il supporto alla gestione ventole... E, nelle nuove asus serie 6XX per Intel, devi usare Armoury per le ventole, AiSuite non funziona.

Direi che il messaggio, indiretto (non ho visto comunicazioni ufficiali di Asus) e ufficioso che AiSuite viene deprecato e sostituito da Armoury Crate.

Prover comunque a fare la disinstallazione con il tool e la sostituzione con Fancontrol, tra l'altro a breve voler fare il passaggio a Win 11 e non vorrei AiSuite creasse problemi, essendo notoriamente un software molto invasivo. :stordita:

Z.e.t. 07-04-2022 19:41

Aisuite era indecente per certi versi.

giok85 07-04-2022 19:43

Quote:

Originariamente inviato da Z.e.t. (Messaggio 47806191)
Aisuite era indecente per certi versi.

Per quasi tutti i versi... come sempre i software delle mobo sono al limite del malware... io l'ho dovuto usare gioco forza per le curve delle ventole, ma ora sono riuscito a liberarmene....

Goofy Goober 07-04-2022 20:07

Quote:

Originariamente inviato da Z.e.t. (Messaggio 47806191)
Aisuite era indecente per certi versi.

Ha sempre fatto schifo ma per il poco che serviva a me (impostare ventole a velocita' fixata e nel caso cambiarle manualmente) funzionava benino... Ora Armoury Crate rischia di fare schifo allo stesso modo, solo con un interfaccia pi tamarra.

A me quel che fa veramente pena vedere schede da costi esagerati (sui 1000 euri ormai) che ancora hanno su sensori montati ad minchiam che danno rilevazioni sballate senza senso a seconda dei software usati...

Giusto l'altro giorno notavo che il rilevamento voltaggi sulla linea 12v mi da 22v, roba che dovrei aver fuso tutto prima ancora di schiacciare il pulsante di accensione :stordita:

Kaheleha 07-04-2022 22:44

Ho montato le vardar testate un po' a 1500 e 2000rpm sono spettacolari a 1500rpm rispetto alle f12 generano meno rumore e pi portata d'aria, per quanto riguarda la temperatura del liquido diminuita di qualche grado, ma devo testare meglio. L'unica cosa che se le collego al hub rgb aquasuite impazzisce e non vede pi l'octo ho perso una giornata con annesso formattone ma zero non funzionano se collegate anche al rgb:muro:
Avete qualche idea?

Black"SLI"jack 08-04-2022 00:37

Quote:

Originariamente inviato da Kaheleha (Messaggio 47806345)
Ho montato le vardar testate un po' a 1500 e 2000rpm sono spettacolari a 1500rpm rispetto alle f12 generano meno rumore e pi portata d'aria, per quanto riguarda la temperatura del liquido diminuita di qualche grado, ma devo testare meglio. L'unica cosa che se le collego al hub rgb aquasuite impazzisce e non vede pi l'octo ho perso una giornata con annesso formattone ma zero non funzionano se collegate anche al rgb:muro:

Avete qualche idea?

Per hub rgb aquasuite, intenti i due canali dell'octo rgbox dello stesso?
Questo sono rgbpx quindi compatibili solo con led argb che rispettino la piedinatura di aquacomputer. Non gestiscono led rgb

Oppure intendi un hub rgb/argb classico cinese? alimentato oppure no?
Mi capitato di dover cambiare gli hub led non alimentati con quelli autoalimentati, perch altrimenti arrivati ad una certa soglia i led sbarellavano tutti.
Le mobo hanno un limite di led per gli header rgb e argb.
Sul o11 xl per collegare ben 10 vardar argb, 3 wb, la distro e la striscia del case, ho dovuto usare due hub autoalimentati e ciascuno collegati ad un header diverso, altrimenti superavo la soglia massima.


Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Kaheleha 08-04-2022 07:30

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47806377)
Per hub rgb aquasuite, intenti i due canali dell'octo rgbox dello stesso?
Questo sono rgbpx quindi compatibili solo con led argb che rispettino la piedinatura di aquacomputer. Non gestiscono led rgb

Oppure intendi un hub rgb/argb classico cinese? alimentato oppure no?
Mi capitato di dover cambiare gli hub led non alimentati con quelli autoalimentati, perch altrimenti arrivati ad una certa soglia i led sbarellavano tutti.
Le mobo hanno un limite di led per gli header rgb e argb.
Sul o11 xl per collegare ben 10 vardar argb, 3 wb, la distro e la striscia del case, ho dovuto usare due hub autoalimentati e ciascuno collegati ad un header diverso, altrimenti superavo la soglia massima.


Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

un hub 10 porte rgb non autoalimentato collegato alla scheda madre che sia quello il problema? Meglio cercare unhub alimentato?

Black"SLI"jack 08-04-2022 07:40

Come ti ho gi scritto con quelli non alimentati ho avuto problemi. Con i led che andavano come gli pareva, si accendevano e spengevano senza motivo. Messo in hub alimentato e zero problemi. Nonostante a conti fatti avessi meno led di quanti supportati dal singolo header rgb/argb.

Infatti sul o11 xl sono andato subito con quelli alimentati.
In ogni caso non ho mai avuto problemi con aquasuite.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Kaheleha 08-04-2022 13:44

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47806436)
Come ti ho gi scritto con quelli non alimentati ho avuto problemi. Con i led che andavano come gli pareva, si accendevano e spengevano senza motivo. Messo in hub alimentato e zero problemi. Nonostante a conti fatti avessi meno led di quanti supportati dal singolo header rgb/argb.

Infatti sul o11 xl sono andato subito con quelli alimentati.
In ogni caso non ho mai avuto problemi con aquasuite.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Hai da consigliarmi qualche hub rgb 4pin autoalimentato?

Black"SLI"jack 08-04-2022 13:58

quelli che uso sono tutti cinesi, presi su amazon, del tipo 10 euro per 2. tanto anche quelli di brand famosi, sono gli stessi.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:08.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.