Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Apple - Hardware (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=109)
-   -   Apple silicon. Idee opinioni eccetera (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2916022)


Max(IT) 08-07-2020 21:46

Quote:

Originariamente inviato da ciciolo1974 (Messaggio 46871358)
Sisi, era per dire che hanno in mente di fare un porting nativo e non di andare di emulazione ;)

Ah si, per i software AAA mi aspetto assolutamente i porting già dai primi tempi.

Poi Apple nei Mac non inserirà neppure l’alimentazione, ma questo è un altro discorso... :rolleyes:

*sasha ITALIA* 16-07-2020 17:49

Aggiornamento di luglio.

L'operazione di Apple che a molti sembrava una operazione ridicola rischia secondo molti analisti di aprire la strada verso la dismissione della piattaforma X86.

Gli insider riportano a parità di macchine Win, un aumento delle prestazioni del 50-100%.

https://www.hwupgrade.it/news/apple/...ria_90441.html

https://www.hwupgrade.it/news/cpu/in...osh_90770.html

I primi bench delle controparti Win riportano autonomia incredibile.

https://www.engadget.com/lenovo-flex...140042969.html

https://mac.iphoneitalia.com/110572/...-intel-windows

twistdh 16-07-2020 18:13

Quote:

Originariamente inviato da *sasha ITALIA* (Messaggio 46883537)
...

Gli insider riportano a parità di macchine Win, un aumento delle prestazioni del 50-100%.
...

la cosa non mi stupisce...vedendo cosa riescono a fare iphone ed ipad, se riescono a far scalare l'architettura decentemente allora si ottengono prestazioni molto alte e consumi minori

AlexSwitch 16-07-2020 19:22

Quote:

Originariamente inviato da *sasha ITALIA* (Messaggio 46883537)
Aggiornamento di luglio.

L'operazione di Apple che a molti sembrava una operazione ridicola rischia secondo molti analisti di aprire la strada verso la dismissione della piattaforma X86.

Gli insider riportano a parità di macchine Win, un aumento delle prestazioni del 50-100%.

https://www.hwupgrade.it/news/apple/...ria_90441.html

https://www.hwupgrade.it/news/cpu/in...osh_90770.html

I primi bench delle controparti Win riportano autonomia incredibile.

https://www.engadget.com/lenovo-flex...140042969.html

https://mac.iphoneitalia.com/110572/...-intel-windows

Gassée.... Quello che poteva diventare qualcuno in Apple ed è stato cacciato... Quello che poteva far breccia con BeOS ed invece nulla... Quello che da più di 25 anni campa come profittatore nel settore IT e basta... Una fonte autorevole direi per parlare di tecnologie e mercati futuri!! :D :D :D

Max(IT) 16-07-2020 20:12

gasseè l’ha sparata grossa, ma io credo che questo sviluppo sia affascinante e forse in grado di dare una smossa al mercato... o di finire in un flop completo.

Fatal Frame 17-07-2020 08:50

Quote:

Originariamente inviato da *sasha ITALIA* (Messaggio 46883537)
L'operazione di Apple che a molti sembrava una operazione ridicola rischia secondo molti analisti di aprire la strada verso la dismissione della piattaforma X86.

Ma fatemi il piacere ... analisti ... di altro :asd:

Max(IT) 17-07-2020 12:26

io non sottovaluterei la capacità di Apple di muovere il settore... è gia accaduto in passato (vero iPhone ?).
Però direi che queste analisi fatte oggi e basate sul NULLA sono quantomeno premature.

Phoenix Fire 17-07-2020 12:38

Quote:

Originariamente inviato da Max(IT) (Messaggio 46884605)
io non sottovaluterei la capacità di Apple di muovere il settore... è gia accaduto in passato (vero iPhone ?).
Però direi che queste analisi fatte oggi e basate sul NULLA sono quantomeno premature.

io sono abbastanza convinto che andrà bene, Apple per muoversi avrà già le spalle coperte. Il dubbio è solo sulle tempistiche, dichiarano 2 anni per sostituire tutta la lineup, ma vorrei capire il discorso software come sarà e come si muoverà MS con Windows (se si muoverà)

AlexSwitch 17-07-2020 13:17

Quote:

Originariamente inviato da Phoenix Fire (Messaggio 46884621)
io sono abbastanza convinto che andrà bene, Apple per muoversi avrà già le spalle coperte. Il dubbio è solo sulle tempistiche, dichiarano 2 anni per sostituire tutta la lineup, ma vorrei capire il discorso software come sarà e come si muoverà MS con Windows (se si muoverà)

Ovvio che hanno le spalle coperte, altrimenti sarebbero degli enormi ingenui sprovveduti o letteralmente dei pazzi a dare un orizzonte temporale così preciso per la conclusione della transizione.
D'altronde, con il senno di poi, che Apple stesse lavorando seriamente ad un suo progetto di CPU/SoC fatte in casa è cosa nota da quando venne presentato l'iPhone 5S, il primo smartphone con CPU a 64 bit.

Discorso Software: chi è su Mac App Store è obbligato a convertire le proprie applicazioni in ARM ( nei primi tempi, ovvero i 2 anni di transizione, saranno codificate in UB ), pena l'esclusione dallo store. Bisognerà vedere come si comporteranno e che tempistiche adotteranno gli sviluppatori esterni come Phase One ad esempio.
Il punto meno chiaro riguarda il porting di App iOS in macOS tramite Catalyst, non tanto per il codice che sarà lo stesso, ma per la necessità di ridisegnare la grafica adattandola ad una GUI per computer senza compromessi con le tradizionali periferiche di input. In alcuni casi, se non diversi, non è un processo così semplice e scontato come Apple ha lasciato intendere.

megamitch 17-07-2020 13:35

Domanda da ignorante . Ma le periferiche esterne di terze parti continueranno a funzionare con il passaggio ad ARM ?

Con il passaggio PPC - intel Nikon cessò il supporto ad uno scanner per negativi piuttosto costoso e professionale , ad esempio. Magari fu un caso, però sarebbe interessante capirlo.

Ad oggi mi tocca usarlo con un mac mini G4 che ho ancora.

*sasha ITALIA* 17-07-2020 13:38

Quote:

Originariamente inviato da Fatal Frame (Messaggio 46884198)
Ma fatemi il piacere ... analisti ... di altro :asd:

Attenzione...


1984 l'interfaccia ad elementi
2001 lo streaming musicale
2007 lo smartphone
2008 l'App Store
2010 il tablet
2010 la guerra (e la morte) di Flash

Direi che Apple è l'apripista per eccellenza.

Fatal Frame 17-07-2020 13:39

A quando Windows 10 su smartphone... :asd:

Max(IT) 17-07-2020 17:09

Quote:

Originariamente inviato da *sasha ITALIA* (Messaggio 46884748)
Attenzione...


1984 l'interfaccia ad elementi
2001 lo streaming musicale
2007 lo smartphone
2008 l'App Store
2010 il tablet
2010 la guerra (e la morte) di Flash

Direi che Apple è l'apripista per eccellenza.

la tipica risposta del hater sarebbe: Apple non ha inventato nessuno di quegli elementi (tranne la guerra a Flash :p ).
Il che è tecnicamente vero, ma il fatto è che Apple abbia preso quegli elementi e li abbia diffusi nel mondo.
E potresti aggiungere altre cose come lo sblocco biometrico, lo sblocco facciale, l'USB C sui computer e così via.
Apple difficilmente inventa davvero qualcosa...

Max(IT) 17-07-2020 17:10

Quote:

Originariamente inviato da Fatal Frame (Messaggio 46884751)
A quando Windows 10 su smartphone... :asd:

Windows 10 su smartphone c'è già passato, anni fa, ed ha decretato la morte dei Windows Phone...

*sasha ITALIA* 17-07-2020 17:31

Quote:

Originariamente inviato da Max(IT) (Messaggio 46885076)
la tipica risposta del hater sarebbe: Apple non ha inventato nessuno di quegli elementi (tranne la guerra a Flash :p ).
Il che è tecnicamente vero, ma il fatto è che Apple abbia preso quegli elementi e li abbia diffusi nel mondo.
E potresti aggiungere altre cose come lo sblocco biometrico, lo sblocco facciale, l'USB C sui computer e così via.
Apple difficilmente inventa davvero qualcosa...

infatti non parlo di invenzioni ma di rivoluzioni...
Comunque in un mondo che richiede sempre più prestazioni a fronte di consumi contenuti, X86 ha poca strada davanti. Di sicuro non prenderà mai piede nel settore smartphone.

Max(IT) 17-07-2020 22:04

Quote:

Originariamente inviato da *sasha ITALIA* (Messaggio 46885108)
infatti non parlo di invenzioni ma di rivoluzioni...
Comunque in un mondo che richiede sempre più prestazioni a fronte di consumi contenuti, X86 ha poca strada davanti. Di sicuro non prenderà mai piede nel settore smartphone.

beh, X86 nel settore smartphone no di certo. Ma da qui a dare per scontato che ARM soppianterà X86 nel settore PC credo ce ne passi...
Vedremo.

teo180 18-07-2020 10:36

Io penso che anche intel abbandoni la piattaforma x86 nei prossimi anni...

megamitch 18-07-2020 11:30

Quote:

Originariamente inviato da teo180 (Messaggio 46885751)
Io penso che anche intel abbandoni la piattaforma x86 nei prossimi anni...

bah rispetto alla quantità di MAc venduti il numero di PC e soprattutto di Server X86 è spaventosamente superiore.

Per quanto nel mondo consumer Apple faccia notizia, il mondo reale è diverso.

Potrebbe avvenire un aumento della offerta di ARM anche lato intel ma un "abbandono" mi sembra una affermazione prematura.

DjLode 18-07-2020 14:43

Quote:

Originariamente inviato da megamitch (Messaggio 46885809)
bah rispetto alla quantità di MAc venduti il numero di PC e soprattutto di Server X86 è spaventosamente superiore.

Per quanto nel mondo consumer Apple faccia notizia, il mondo reale è diverso.

Amazon si sta sviluppando le proprie cpu in casa, basate su architettura Arm, per i propri server.
Direi che la strada è stata tracciata, poi è da vedere dove porterà.
Sicuramente si sta cercando di massimizzare le prestazioni, diminuendo i consumi, specializzando le cpu o parti di esse per usi specifici.
Di sicuro l’architettura x86 non morirà domani e forse non morirà mai... ma pare che avrà un bel da fare :D

alfredo.d 18-07-2020 18:35

Vorrei acquistare un MBP 16... c’è il rischio di doverlo buttare o regalare tra un paio d’anni ?

twistdh 18-07-2020 18:50

Quote:

Originariamente inviato da alfredo.d (Messaggio 46886299)
Vorrei acquistare un MBP 16... c’è il rischio di doverlo buttare o regalare tra un paio d’anni ?

se non lo distruggi pesantemente direi di no :p

comunque sia, prima che i software principali siano solo per mac arm ne passerà di tempo secondo me...non penso che subito finito lo switch (tra 2 anni) ci si dimentichi dei mac x86 che hanno venduto fino al giorno prima...

Phoenix Fire 18-07-2020 19:10

Quote:

Originariamente inviato da alfredo.d (Messaggio 46886299)
Vorrei acquistare un MBP 16... c’è il rischio di doverlo buttare o regalare tra un paio d’anni ?

prima che diventi troppo vecchio passeranno molti anni, Apple non può tagliare completamente il supporto a breve

alfredo.d 18-07-2020 19:14

Siamo certi o è un auspicio ?

twistdh 18-07-2020 19:24

Quote:

Originariamente inviato da alfredo.d (Messaggio 46886332)
Siamo certi o è un auspicio ?

solo apple ha certezze a riguardo...però è altamente probabile (io ne sono "quasi sicuro") che tra 2 anni non abbandonino i mac x86 venduti fino al giorno prima...

poi ripeto, se vuoi certezze chiedi a tim cook e forse ti dirà qualcosa...oppure prenditi un mac arm quando uscirà.

megamitch 18-07-2020 20:19

Io ho subito il passaggio PPC intel ed è stato drammatico, dopo poco in pratica mi sono trovato un soprammobile.

Fortuna che era un mac mini e ci smenai relativamente poco (400 euro lo avevo preso in offerta).

Non spenderei troppi soldi su un mac intel oggi a meno di necessità impellenti

alfredo.d 18-07-2020 22:04

Ma Apple rischia di dimezzare le vendite di pc.....

Max(IT) 18-07-2020 23:10

Quote:

Originariamente inviato da megamitch (Messaggio 46886394)
Io ho subito il passaggio PPC intel ed è stato drammatico, dopo poco in pratica mi sono trovato un soprammobile.

Fortuna che era un mac mini e ci smenai relativamente poco (400 euro lo avevo preso in offerta).

Non spenderei troppi soldi su un mac intel oggi a meno di necessità impellenti

ho capito ma pure tu te le cerchi con il lanternino... :D
Hai preso un Mac Mini PowerPC che è rimasto sul mercato circa un anno perché Apple stava passando ad Intel... Ne avranno venduti 4 di quei Mini :p

Quote:

Originariamente inviato da alfredo.d (Messaggio 46886490)
Ma Apple rischia di dimezzare le vendite di pc.....

Scusa e perché ? :wtf:

alfredo.d 18-07-2020 23:12

Se devo spendere 3000€ oggi ci penso un attimo...

Max(IT) 18-07-2020 23:17

Quote:

Originariamente inviato da alfredo.d (Messaggio 46886541)
Se devo spendere 3000€ oggi ci penso un attimo...

ah, intendi avendo annunciato il passaggio ad ARM ?
Eh si, lo penso anche io che avranno un calo di vendite.
Comunque dubito che il supporto ad X86 finirà in pochi anni.

twistdh 18-07-2020 23:50

Quote:

Originariamente inviato da Max(IT) (Messaggio 46886546)
...
Comunque dubito che il supporto ad X86 finirà in pochi anni.

anche perchè è uscito da poco il mac pro...dubito fortemente che tra 2 anni costringano i professionisti a buttare un mac da 50k. se il sw rimane per quello non vedo per quale motivo non debba esserci per le macchine x86 vendute dal 2020 in poi...

se non serve urgentemente tanto vale aspettare...ma se serve non mi farei troppi problemi sinceramente, però è la mia opinione ed io non devo prenderne uno al momento

Max(IT) 19-07-2020 09:34

Quote:

Originariamente inviato da twistdh (Messaggio 46886580)
anche perchè è uscito da poco il mac pro...dubito fortemente che tra 2 anni costringano i professionisti a buttare un mac da 50k. se il sw rimane per quello non vedo per quale motivo non debba esserci per le macchine x86 vendute dal 2020 in poi...

se non serve urgentemente tanto vale aspettare...ma se serve non mi farei troppi problemi sinceramente, però è la mia opinione ed io non devo prenderne uno al momento

Corretto.
È tutto da vedere se Apple sia in grado di sfornare CPU di classe alta in grado di sostituire uno Xeon o anche solo l’i7-9750H del MacBook Pro 16”

AlexSwitch 19-07-2020 09:52

Quote:

Originariamente inviato da Max(IT) (Messaggio 46886546)
ah, intendi avendo annunciato il passaggio ad ARM ?
Eh si, lo penso anche io che avranno un calo di vendite.
Comunque dubito che il supporto ad X86 finirà in pochi anni.

L'unico dato certo sono i 24 mesi necessari per la transizione completa dell'hardware verso Apple Silicon. Con Universal Binary e Rosetta 2 credo che si possa stare " tranquilli " per altri due annetti... Comunque sia dipende parecchio da quanto e come gli sviluppatori porteranno il software su ARM, soprattutto driver ed estensioni, e da come verranno accolti i primi Mac ARM dal mercato.

Max(IT) 19-07-2020 10:12

Quote:

Originariamente inviato da AlexSwitch (Messaggio 46886744)
L'unico dato certo sono i 24 mesi necessari per la transizione completa dell'hardware verso Apple Silicon. Con Universal Binary e Rosetta 2 credo che si possa stare " tranquilli " per altri due annetti... Comunque sia dipende parecchio da quanto e come gli sviluppatori porteranno il software su ARM, soprattutto driver ed estensioni, e da come verranno accolti i primi Mac ARM dal mercato.

In parte si, ma come detto io sono curioso di capire se Apple punterà abbastanza in fretta anche alla classe di CPU a cui appartiene la serie H di Intel (e K sui fissi). Mi sembra un po’ pretenzioso :boh:

AlexSwitch 19-07-2020 11:10

Quote:

Originariamente inviato da Max(IT) (Messaggio 46886769)
In parte si, ma come detto io sono curioso di capire se Apple punterà abbastanza in fretta anche alla classe di CPU a cui appartiene la serie H di Intel (e K sui fissi). Mi sembra un po’ pretenzioso :boh:

Qui c'è un enorme buco nero... Se Cook, Federighi & Co. non si sono fumati completamente il cervello nell'euforia del passaggio qualcosa in mano dovrebbero già averlo ( si spera ). Ma oltre alle CPU/SoC ci sono ancora tanti altri aspetti di questa transizione che non sono stati chiariti: i Mac Apple Silicon diventeranno ancora più chiusi? Ci sarà un supporto capillare ed esteso agli sviluppatori per il passaggio di driver delle periferiche già esistenti verso ARM? E che tipo di supporto ci sarà per i Mac Intel nei prossimi anni?

mr_hyde 19-07-2020 11:45

Bisogna poi vedere non tanto il supporto di Apple quanto quello delle software house... Probabilmente le grandi non avranno troppi problemi ma non so se le medio piccole avranno le forze e le risorse x continuare a dare supporto a due architetture... Nei prox 2 anni è probabile che faranno lo sforzo ma dopo non so se continueranno a mantenere x86

Inviato dal mio motorola one utilizzando Tapatalk

Fatal Frame 19-07-2020 13:23

Quindi i Mac e anche i Pc a breve avranno processori ARM e tutti i sistemi che abbiamo a casa Intel e Amd x86 probabilmente faranno il loro viaggio direttamente in discarica ... :rolleyes:

MacOS e Windows supporteranno solo ARM e i computer consumeranno quanto uno smartphone ?! :fagiano:

Ok ... ma riguardo alle prestazioni ... lo Snapdragon più potente del mercato che prestazioni ha rispetto a quello Intel più potente sul mercato ?! :confused:

twistdh 19-07-2020 13:58

Quote:

Originariamente inviato da Fatal Frame (Messaggio 46887045)
...
Ok ... ma riguardo alle prestazioni ... lo Snapdragon più potente del mercato che prestazioni ha rispetto a quello Intel più potente sul mercato ?! :confused:

questa è una cosa ininfluente, non puoi paragonare delle cpu con tdp estremamente diversi ed usi estremamente diversi.

la cosa che si può notare è come gli ultimi A13 (che sono tra i processori arm per dispositivi mobili più potenti che ci siano) eguaglino degli i5 o anche alcuni i7 per portatili (che però hanno consumi molto maggiori)

Fatal Frame 19-07-2020 14:02

Quote:

Originariamente inviato da twistdh (Messaggio 46887080)
questa è una cosa ininfluente, non puoi paragonare delle cpu con tdp estremamente diversi ed usi estremamente diversi.

la cosa che si può notare è come gli ultimi A13 (che sono tra i processori arm per dispositivi mobili più potenti che ci siano) eguaglino degli i5 o anche alcuni i7 per portatili (che però hanno consumi molto maggiori)

Quindi come si pensa di eguagliare gli Intel i9 per desktop con la piattaforma ARM su computer fissi !? :rolleyes: :fagiano:

twistdh 19-07-2020 14:51

Quote:

Originariamente inviato da Fatal Frame (Messaggio 46887085)
Quindi come si pensa di eguagliare gli Intel i9 per desktop con la piattaforma ARM su computer fissi !? :rolleyes: :fagiano:

con dei processori progettati per computer fissi ad esempio...:rolleyes:

il A64FX di fujitsu è una "cpu" a 48 core usata nel supercomputer più potente del mondo...e supera quindi i supercomputer con schede nvidia, che superano quelli basati solo su x86 intel...

se apple pensa di sostituire pure gli xeon 28 core dei nuovi mac pro, figurati cosa può fare un banale i9 di classe desktop...c'è poi da vedere cosa tireranno fuori, ma non penso l'abbiano sparata grossa ed in linea teorica i processori ARM (specie se si parla di soc) possono essere nettamente superiori a qualsiasi cpu x86, oppure offrire pari potenza con consumi nettamente inferiori.

le premesse ci sono tutte, bisogna solo capire come scala, ma se apple vuole completare lo switch tra 2 anni (e completare lo switch vuol dire mac pro incluso) penso che giusto due calcoli li abbia fatti...

alfredo.d 19-07-2020 15:12

...e lasciano in mezzo a una strada chi si è comprato un Mac Pro da 50k ??


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:03.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.