Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Internet e provider (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=9)
-   -   [FIBRA] VodafoneIT FTTH [1Gbit/200Mbit] -> [2,5Gbit/500Mbit] (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2550427)


Psyred 18-09-2014 20:39

Quote:

Originariamente inviato da Dream Guardian (Messaggio 41538098)
Io sapevo che questo, per la Vdsl, non poteva avvenire.
Invece mi confermi che, esattamente come per l'ADSL, Vodafone può proporre la sua offerta fibra utilizzando le reti Telecom?
Perchè dopo essere passato alla VDSL Telecom, ora risulto coperto in fibra a 30 mega anche da Vodafone e la cosa mi è parsa strana perchè sapevo che ogni operatore doveva munirsi del suo apparato e di suoi armadi...

Si anche gli olo possono rivendere la VDSL Telecom, vedi offerta bitstream NGA e VULA. Per ora tra i grossi operatori lo fa solo Vodafone.

Sghizz 18-09-2014 20:51

Conviene voda come costi secondo voi?

Teo28 18-09-2014 20:53

Secondo me si paragonata a cosa offrono gli altri operatori ;)


Sent from my iPhone using Tapatalk

FutureMad 19-09-2014 09:33

Vodafone oggi sconta il contributo di attivazione (99 euro o 3€/mese per 36 mesi). A regime, l'abbonamento ora costa €36 o €44, a seconda se si vogliono o meno le telefonate illimitate, al posto di €39 o €47. Credo che l'offerta valga solo per questa giornata, a giudicare dal conto alla rovescia.

Un po' mi scoccia perchè se avessi aspettato qualche giorno (non mi hanno ancora attivato la linea), magari quei soldi li avrei risparmiati :( Più che il costo in sè, il fatto di dover pensare che per recedere entro i 3 anni bisognerebbe versare comunque la quota rimanente, andandosi a sommare ai costi di distacco ed evidentemente creando un'ulteriore barriera all'uscita.

Mi consolerò con il Mobile wifi che invece mi hanno dato gratis al posto che pagarlo 1€/mese.

Nikalte 19-09-2014 09:43

Quote:

Originariamente inviato da FutureMad (Messaggio 41539861)
Vodafone oggi sconta il contributo di attivazione (99 euro o 3€/mese per 36 mesi). A regime, l'abbonamento ora costa €36 o €44, a seconda se si vogliono o meno le telefonate illimitate, al posto di €39 o €47. Credo che l'offerta valga solo per questa giornata, a giudicare dal conto alla rovescia.

Un po' mi scoccia perchè se avessi aspettato qualche giorno (non mi hanno ancora attivato la linea), magari quei soldi li avrei risparmiati :( Più che il costo in sè, il fatto di dover pensare che per recedere entro i 3 anni bisognerebbe versare comunque la quota rimanente, andandosi a sommare ai costi di distacco ed evidentemente creando un'ulteriore barriera all'uscita.

Mi consolerò con il Mobile wifi che invece mi hanno dato gratis al posto che pagarlo 1€/mese.

Credo che le offerte in Fibra non ricadano in questa promo di costo di attivazione gratis.

EDIT: attivazione gratis solo per l'offerta con le telefonate incluse...

Telstar 19-09-2014 10:22

Quote:

Originariamente inviato da ATX12V (Messaggio 41537061)
ciao Telstar!
grazie mille, se hai bisogno chiedi pure! ;)
facci sapere allora, siamo in pochi ad averla! almeno qua sul forum! :)
Ti conviene usare solo cordless.

Non mi hanno ancora richiamato :(

Nella peggiore delle ipotesi sposto il cordless sulla scrivania al posto del fisso, visto che si può silenziare (per la notte).

FutureMad 19-09-2014 14:01

Martedì 30/9 ho appuntamento con Vodafone per installazione della linea. Tempi abbastanza rapidi, considerato che le ultime fasi del cablaggio orizzontale/verticale sono state completate ieri, dopo mezza giornata di lavoro da parte di due operosissimi tecnici di Soleto S.p.a (per conto di Metroweb).

pertusa 23-09-2014 00:04

Quote:

Originariamente inviato da luponata (Messaggio 41516421)
sembrerebbe, ma guardando su un sito simile a sostariffe, facevano menzione di limitazioni anche sull'offerta in fibra

Sono certo che non faranno mai limitazioni di banda...ma comunque si tutelano ...a livello contrattuale anche per la fibra FFTH..

Dal sito Vodafone..

Informazioni sulla qualità del servizio Fibra Vodafone e sulle regole per l’uso consapevole di questo servizio
Vodafone salvaguarda la qualità del servizio dati a vantaggio dei Clienti per consentire a tutti di connettersi a internet con la migliore esperienza possibile. La qualità del servizio potrebbe essere ridotta dall’utilizzo anomalo effettuato da un ristretto numero di Clienti che utilizzano applicazioni che permettono lo scambio di file di grandi dimensioni (es. peer to peer e file sharing). Per questo motivo, al fine di garantire un alto livello di servizio alla grande maggioranza dei Clienti, Vodafone si riserva la facoltà di applicare misure temporanee sulla limitazione della velocità di connessione.

luponata 23-09-2014 12:51

Quote:

Originariamente inviato da pertusa (Messaggio 41556394)
Sono certo che non faranno mai limitazioni di banda...ma comunque si tutelano ...a livello contrattuale anche per la fibra FFTH..

Dal sito Vodafone..

Informazioni sulla qualità del servizio Fibra Vodafone e sulle regole per l’uso consapevole di questo servizio
Vodafone salvaguarda la qualità del servizio dati a vantaggio dei Clienti per consentire a tutti di connettersi a internet con la migliore esperienza possibile. La qualità del servizio potrebbe essere ridotta dall’utilizzo anomalo effettuato da un ristretto numero di Clienti che utilizzano applicazioni che permettono lo scambio di file di grandi dimensioni (es. peer to peer e file sharing). Per questo motivo, al fine di garantire un alto livello di servizio alla grande maggioranza dei Clienti, Vodafone si riserva la facoltà di applicare misure temporanee sulla limitazione della velocità di connessione.

già, purtroppo sono dei bigoli, se offri un servizio devi essere pronto a garantirne il funzionamento, sia al 1% che al 100% di utilizzo

Pikitano 25-09-2014 07:59

Copio e incollo dal thread fibra Infostrada:
Quote:

Buongiorno,
volevo chiedere conferma di come avviene l'installazione del modem: il tecnico tira un cavo in fibra dal pianerottolo dove c'è la verticale installata da MetroBit fino ad una presa dell'appartamento e lì attacca il modem, corretto?
Volevo sapere se, in linea di massima, è possibile far mettere il modem "dove-si-vuole" sfruttando le canaline telefoniche e considerando che ancora io non ho mai avuto un contratto telefonico/internet quindi il mio impianto è ancora vergine :oink: e consiste solo in canaline dentro cui passa la coppia di cavi in rame bianco/rosso e basta (per dire, non ancora ancora un collegamento fra l'appartamento e la verticale, fibra o rame, del palazzo) :fagiano:
Grazie per l'aiuto

FutureMad 25-09-2014 08:32

Secondo le esperienze degli altri, puoi farti arrivare la fibra dove vuoi, quindi non deve per forza essere il punto-presa più vicino al pianerottolo. Anzi, al telefono i tecnici mi hanno detto che volendo possono anche tirare un eventuale cavo ethernet dove preferisci.

Io purtroppo ho le canaline telefoniche intasate, spero che riescano a fare il miracolo di farmi passare almeno un'ethernet fino alla stanza dove ho il PC, altrimenti dovrò comprare un nuovo router wifi in grado di coprire 10 metri con due muri in mezzo e di mantenere i 100 Mbps :mc:

Telstar 25-09-2014 09:27

Quote:

Originariamente inviato da FutureMad (Messaggio 41567096)
Io purtroppo ho le canaline telefoniche intasate, spero che riescano a fare il miracolo di farmi passare almeno un'ethernet fino alla stanza dove ho il PC, altrimenti dovrò comprare un nuovo router wifi in grado di coprire 10 metri con due muri in mezzo e di mantenere i 100 Mbps :mc:

Dovrebbe poter passare nelle canaline dell'elettricità! Ma parlo della fibra non dell'ethernet.

psychok9 27-09-2014 13:37

Quote:

Originariamente inviato da Psyred (Messaggio 41538155)
Si anche gli olo possono rivendere la VDSL Telecom, vedi offerta bitstream NGA e VULA. Per ora tra i grossi operatori lo fa solo Vodafone.

La copertura VDSL Vodafone quindi è la stessa Telecom?

totocrista 27-09-2014 13:56

Quote:

Originariamente inviato da psychok9 (Messaggio 41578538)
La copertura VDSL Vodafone quindi è la stessa Telecom?

Si

ATX12V 27-09-2014 16:02

Quote:

Originariamente inviato da pertusa (Messaggio 41556394)
Sono certo che non faranno mai limitazioni di banda...ma comunque si tutelano ...a livello contrattuale anche per la fibra FFTH..

Esattamente così! ;) una tutela che nel 99,99% non viene mai adottata, posso garantire che non vi è alcuna limitazione della fibra FTTH, la uso ormai da 4 mesi.

Quote:

Originariamente inviato da luponata (Messaggio 41558231)
già, purtroppo sono dei bigoli, se offri un servizio devi essere pronto a garantirne il funzionamento, sia al 1% che al 100% di utilizzo

Luponata hai già avuto conferma telefonica che non vi è alcuna limitazione e ti si continua a dire che è solo una tutela contrattuale in casi estremi. La fibra FTTH va SEMPRE a 100Mbit, comunque e in ogni dove, NESSUNA limitazione, ne di giorno, ne di notte, indipendentemente dall'uso che ne fai dalla banda, qualunque cosa ci passi in mezzo.
Tutto il resto sono solo seghe mentali.

Quote:

Originariamente inviato da FutureMad (Messaggio 41567096)
Secondo le esperienze degli altri, puoi farti arrivare la fibra dove vuoi, quindi non deve per forza essere il punto-presa più vicino al pianerottolo. Anzi, al telefono i tecnici mi hanno detto che volendo possono anche tirare un eventuale cavo ethernet dove preferisci.

Io purtroppo ho le canaline telefoniche intasate, spero che riescano a fare il miracolo di farmi passare almeno un'ethernet fino alla stanza dove ho il PC, altrimenti dovrò comprare un nuovo router wifi in grado di coprire 10 metri con due muri in mezzo e di mantenere i 100 Mbps :mc:

I tecnici valutano caso per caso e nella maggioranza dei casi sono sempre riusciti a far passare la fibra. Dove non si riesce a farla passare ci si ferma e si installa l'ONT. Da questo alla Vodafone Station 2 si usa un normale cavo LAN 1Gbit che a sua volta puoi far passare dove vuoi.
In casi estremi si procede con il wifi. Basta un router 2 antenne esterne WiFi N o una antenna esterna WiFi AC e sei sempre costantemente sopra i 100Mbit per tutta casa. Con troppi muri di mezzo si adotta una antenna esterna con maggior guadagno, 5dBi in su.

luponata 28-09-2014 00:31

Quote:

Originariamente inviato da ATX12V (Messaggio 41579172)
Esattamente così! ;) una tutela che nel 99,99% non viene mai adottata, posso garantire che non vi è alcuna limitazione della fibra FTTH, la uso ormai da 4 mesi.







Luponata hai già avuto conferma telefonica che non vi è alcuna limitazione e ti si continua a dire che è solo una tutela contrattuale in casi estremi. La fibra FTTH va SEMPRE a 100Mbit, comunque e in ogni dove, NESSUNA limitazione, ne di giorno, ne di notte, indipendentemente dall'uso che ne fai dalla banda, qualunque cosa ci passi in mezzo.

Tutto il resto sono solo seghe mentali.


Lo so, era solo un commento alla presunta "paraculata" contrattuale

Pikitano 29-09-2014 08:56

Vodafone, fibra per banda ultralarga in 50 città italiane

Qualcuno ha accesso all'articolo intero???
Su Google si intravede un pezzo dell'articolo, e si legge:
Quote:

....Allo studio la possibilità di dare il servizio a Milano su rete Metroweb a 300 Mbps....
:eek: :oink: :sofico: :ciapet:

ubuntolaio 29-09-2014 09:14

La partita ora entra nel vivo. Si aspettava la discesa in campo di Vodafone Italia nel mercato della fibra. Ora ci siamo. Nessun commento dal quartier generale, ma a quanto risulta al Sole 24 Ore la multinazionale inglese delle tlc – guidata in Italia da Aldo Bisio dall'1 gennaio 2014 – ha avviato un piano di posa di fibra propria con architettura Fttc (Fiber to the cabinet), ossia una rete mista fibra-rame: rame da casa del l'utente fino all'armadietto stradale e fibra dal cabinet alla centrale.
Bocche cucite sui numeri e sulle città che saranno coperte, ma il piano prevederebbe un roll out serratissimo, con l'installazione di 500-700 cabinet al mese in una cinquantina di città. Qui il servizio fornito alla clientela da parte di Vodafone non deriverebbe dall'affitto della rete Telecom - come già avviene sinora in 62 città stando ai numeri disponibili sul sito web corporate del l'operatore - ma discenderebbe, appunto, dall'utilizzo di fibra propria e propri cabinet. Il che avrebbe anche un impatto in termini di qualità di servizio, di possibilità di agire con offerte più mirate e in termini di velocità offerta alla clientela. Telecom commercializza a 30 Mbps e quindi il servizio wholesale si ferma lì. Invece, come attestano anche le dichiarazioni di Fastweb (si veda il Sole 24 Ore del 26 settembre), l'architettura Fttc permetterebbe velocità anche superiori a 70 Mbps, cosa che Vodafone potrebbe sfruttare con fibra propria.

Il piano di roll out di Vodafone Italia è comunque di particolare interesse rappresentando la declinazione pratica, anche nel mercato dell'ultrabroadband fisso, del Piano Spring, varato a novembre 2013 dal colosso inglese delle Tlc con una dote di 8,2 miliardi di euro a livello mondiale. Grazie a questo progetto Vodafone ha raddoppiato gli investimenti previsti in Italia nel biennio aggiungendo 1,8 miliardi di euro ai 900 milioni annualmente messi in campo.
Sulla telefonia mobile di nuova generazione Vodafone Italia sta già andando spedita con un 4G che avrebbe raggiunto oltre 2mila comuni. Sulla fibra però finora non c'erano stati guizzi anche se l'obiettivo era stato dichiarato (poi anche riportato nel Piano Caio): 30% di popolazione coperta dall'offerta in fibra Vodafone, circa 7 milioni di famiglie.
Certo, un'accelerazione in Italia era attesa anche perché la multinazionale inglese delle tlc sulla fibra si è già posizionata negli altri Paesi, come con l'acquisto dell'operatore spagnolo via cavo Ono a marzo, preceduto nel 2013 dallo shopping in Germania (Kabel Deutschland) e prima ancora, nel 2012, in Uk (Cable & Wireless). A quanto risulta al Sole 24 Ore, a ritardare le operazioni in Italia nei mesi scorsi avrebbe anche contribuito la "partita" legata a Fastweb. Con la controllata italiana di Swisscom, a parte le ciclicamente ricorrenti voci di merger, Vodafone avrebbe a un certo punto anche raggiunto un accordo di wholesale poi saltato, ma per volontà di Fastweb che avrebbe considerato i termini troppo vantaggiosi per Vodafone (il vulnus sarebbe stato nella richiesta di accesso ai cabinet Fastweb).
Dopo questo passaggio, Vodafone Italia avrebbe quindi deciso di partire lancia in resta, chiedendo i permessi per scavi, fibra e cabinet suoi. Il tutto però con un occhio di riguardo ai programmi di espansione di Metroweb. Già a Milano Vodafone utilizza la rete in fibra della controllata di Cdp e F2i (e così le città in cui Vodafone commercializza la fibra sono 63). La particolarità in questo caso sta nel fatto che si tratta di una rete Ftth (Fiber-to-the-home) che arriva direttamente a casa. L'Ftth garantisce velocità di download maggiori (100 Mbps), ma anche, ovviamente, costi più alti e difficoltà non trascurabili a portare la fibra nei condomini. Per questo motivo gli operatori si sono spostati verso la soluzione Fttc.
Tutti, ma non Metroweb che considera l'Ftth lo standard del futuro, prevedendo un abbassamento delle performance Fttc generato dall'aumento della clientela che dovrà «passare» sull'ultimo tratto in rame. A ogni modo, Metroweb ha ora un programma di roll out in varie città e a breve sono previste comunicazioni sulle nuove coperture. In queste città, come a Bologna, il principale "cliente" dovrebbe essere proprio Vodafone. Che quindi punterebbe a posare fibra e cabinet propri, ma non dove è previsto l'arrivo di Metroweb. A breve intanto, sempre per rimanere sull'Ftth, sarebbe in arrivo un altro annuncio da parte di Vodafone: possibilità di fornire il servizio in fibra a Milano, su rete Metroweb, a una velocità di 300 Mbps. Tre volte quindi lo standard attualmente offerto grazie all'Ftth.

Psyred 29-09-2014 09:18

Finalmente un upgrade per i profili in FTTH...

Pikitano 29-09-2014 10:51

Mi aspetto un congruo aumento della velocità di upload anche :ciapet:

Diciamo 100Mbps??? almeno 50 dai.... :sofico:



Come si fa a offrirsi come tester? :cry: :mc:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:15.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.