Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   Guida Allo U.P.S. (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1459150)


Paky 16-07-2021 23:38

perchè prendere una batteria marcata Tecnoware che sicuramente non è prodotta da tecnoware (di provenienza sconosciuta) , quando puoi optare per marchi noti che sono sicuramente costruttori?

mad kat 17-07-2021 08:36

Tipo Apc o Powerwalker ?
Mi occorre che sia oltre 1500w e linea pura, da stare su cifra 350€

Ulisse XXXI 19-07-2021 15:00

Quote:

Originariamente inviato da mad kat (Messaggio 47483082)
Ciao, avrei bisogno di un parere/consiglio acquisto

Mi occorre un ups da minimo 2000va max 3000va, piu o meno che vada da 1500watt a 2200watt (devo collegare 2 pc)

Sto puntando Bluewalker 3000cw... cosa ne dite ?
Chiaramente onda sinousale pura

Grazie mille

2200w ??

E che pc hai??

mad kat 19-07-2021 18:19

ne devo collegare 2

1°mac pro: 12 core 3,46 con 6 hd, 128 gb ram, scheda 5770 ati
2°pc: 12 core ryzen 3900x, 128 gb ram, 4 hd, pcu 1200w, scheda ancora da prendere
3°imac 27

meglio stare larghi ..si sa mai

Ginopilot 19-07-2021 19:11

Quote:

Originariamente inviato da mad kat (Messaggio 47487373)
ne devo collegare 2

1°mac pro: 12 core 3,46 con 6 hd, 128 gb ram, scheda 5770 ati
2°pc: 12 core ryzen 3900x, 128 gb ram, 4 hd, pcu 1200w, scheda ancora da prendere
3°imac 27

meglio stare larghi ..si sa mai

Meglio due separati più piccoli.

mad kat 19-07-2021 20:46

accidenti era per non avere troppe cose in giro che mi occupano spazio....
e poi nel caso ci fosse acceso solo 1 pc avrei piu tempo prima di spegnerlo

NeverKnowsBest 28-07-2021 18:24

Ciao, ho un Eaton 3S 700, è un ups offline. Quando ci sono disturbi sulla rete beepa random quando passa su batteria, oggi è successa una cosa strana; ho attaccato all’ups una compute stick della Intel, che ha il suo alimentatore, ecco, per tutto il tempo in cui ho tenuto attiva la stick, l’ups beepava random come se ci fosse un disturbo sulla rete elettrica. E’ possibile che l’alimentatore della stick abbia dato fastidio al gruppo di continuità? L’ho collegato ad una delle prese protette e con backup.

windowstogo 29-07-2021 14:51

Ho acquistato un UPS Eaton Ellipse ECO 650 DIN e subito, come l'ho estratto dalla confezione, l'ho trovato tiepido nella parte laterale in alto a destra. L'ho lasciato a temperatura ambiente senza accenderlo e senza collegarlo alla presa di corrente per qualche ora, ma continuava a restare tiepido. Quindi l'ho collegato alla presa per più di 8 ore, come previsto dal manuale, e successivamente ho fatto qualche test: senza accenderlo e senza attaccarci nessun dispositivo, rimane leggermente caldo lateralmente e consuma 5 watt fissi.

Aggiungo che nel momento in cui lo collego alla rete elettrica (da spento) emette il rumore tipico della commutazione a batteria, stesso rumore se rimuovo il cavo di alimentazione. Inoltre oggi ho fatto una prova collegando un monitor ed un pc fisso per un assorbimento complessivo di 70 watt/ora: ho tolto la corrente e l'UPS ha iniziato ad alimentare i dispositivi a batteria, ma il segnale acustico che avvisa che è andata via la corrente, viene emesso ogni 3 secondi e non ogni 10 come si legge nel manuale. Vi chiedo se il tutto sia normale, a me non sembra. Mi consigliate di farmelo sostituire?

gaevulk 29-07-2021 16:27

Raga,avrei bisogno di un consiglio anche io,vorrei prendere un ups per il mio pc,ho gia' visto che il pc compreso monitor e periferiche consuma sui 650w di picco (645w),faccio qualche premessa pero' prima.
L'impianto elettrico e' di una decina di anni fa,non saprei dirvi con certezza se e' munito di messa a terra per l'intero edifico o se solo parzialmente,o meglio,l'edificio e' suddiviso in due settori ed ho il timore che il pc sia nella zona in cui la messa a terra probabilmente non e' presente ,all'esterno ho i paletti classici della mesa a terra in un pozzetto comunque :mbe:
Altra cosa ,in passato,ebbi un caso in cui mi si brucio' la scheda del sistema di allarme,anche esso situato nella stanza in cui ho il pc,venne sostituita e si brucio' di nuovo dopo 2 giorni,il tecnico rimedio' installando uno stabilizzatore di tensione perche' a suo dire erano gli sbalzi a rovinare le schede,da quel momento mai piu' alcun problema,ho fatto queste premesse perche' l'altro giorno ho avuto degli strani freez al pc,disconnessioni usb,crash,stavo impazzendo ma il giorno dopo tutto e' tornato come prima,da segnalare che quel giorno si brucio' la pompa del pozzo in giardino a dire di mio suocero per uno sbalzo di corrente,non so se i vari problemi siano collegati fra loro,vogliate perdonarmi ma non ci capisco nulla di ste cose e pensavo fosse importante al fine di decidere dove andare a comprare e cosa.
Vorrei semplicemente cercare di aggirare questi eventuali sbalzi stabilizzando l'erogazione di energia elettrica,mi sareste di grande aiuto se vi va se mi consigliaste un ups per cercare di rimediare .

il pc e' cosi composto:

-5800x
-2080 ti
-x 570
-2x8 gb ram
-1 nvme
-1 hdd 3.5
-8 ventole
-pompa impianto a liquido
-scheda audio pcie
-scheda di rete pci
-4 periferiche usb (una di queste e' un volante smracing professionale)
-3 monitor 27

gioco esclusivamente con gsync attivo e come dicevo il picco registrato tramite wattometro a muro e' stato di 650 w.

Spike79 30-07-2021 12:01

Quote:

Originariamente inviato da Paky (Messaggio 47484734)
perchè prendere una batteria marcata Tecnoware che sicuramente non è prodotta da tecnoware (di provenienza sconosciuta) , quando puoi optare per marchi noti che sono sicuramente costruttori?

Le Fiamm piccoline non sono prodotte in Italia come quelle da autotrazione, ma in Cina, tra l'altro nel mio APC 650 ho trovato dentro una bella batta Vietnamita... (ed era nuovo sigillato eh).

Pagare 65e per una APC ? Mah. Ho pagato tutto l'UPS circa 55e, qualche anno fa, da Yeppon.
Ho preferito la Tecnoware, che SICURAMENTE non è fatta da loro (lo so bene) ma essendo l'unica venduta E spedita da Amazon avrò almeno 2 anni di copertura senza menate (e per 20e, me la son rischiata).

Maverickcs76 01-08-2021 10:34

Quote:

Originariamente inviato da Spike79 (Messaggio 47499223)
Le Fiamm piccoline non sono prodotte in Italia come quelle da autotrazione, ma in Cina, tra l'altro nel mio APC 650 ho trovato dentro una bella batta Vietnamita... (ed era nuovo sigillato eh).

Quoto. Anche io ho avuto problemi dopo poche settimane con un APC 700, per poi scoprire che all'interno c'era una batteria cinese. L'ho sostituita con una Fiamm e adesso va benone.

Ginopilot 02-08-2021 17:57

Quote:

Originariamente inviato da gaevulk (Messaggio 47498439)
Raga,avrei bisogno di un consiglio anche io,vorrei prendere un ups per il mio pc,ho gia' visto che il pc compreso monitor e periferiche consuma sui 650w di picco (645w),faccio qualche premessa pero' prima.
L'impianto elettrico e' di una decina di anni fa,non saprei dirvi con certezza se e' munito di messa a terra per l'intero edifico o se solo parzialmente,o meglio,l'edificio e' suddiviso in due settori ed ho il timore che il pc sia nella zona in cui la messa a terra probabilmente non e' presente ,all'esterno ho i paletti classici della mesa a terra in un pozzetto comunque :mbe:
Altra cosa ,in passato,ebbi un caso in cui mi si brucio' la scheda del sistema di allarme,anche esso situato nella stanza in cui ho il pc,venne sostituita e si brucio' di nuovo dopo 2 giorni,il tecnico rimedio' installando uno stabilizzatore di tensione perche' a suo dire erano gli sbalzi a rovinare le schede,da quel momento mai piu' alcun problema,ho fatto queste premesse perche' l'altro giorno ho avuto degli strani freez al pc,disconnessioni usb,crash,stavo impazzendo ma il giorno dopo tutto e' tornato come prima,da segnalare che quel giorno si brucio' la pompa del pozzo in giardino a dire di mio suocero per uno sbalzo di corrente,non so se i vari problemi siano collegati fra loro,vogliate perdonarmi ma non ci capisco nulla di ste cose e pensavo fosse importante al fine di decidere dove andare a comprare e cosa.
Vorrei semplicemente cercare di aggirare questi eventuali sbalzi stabilizzando l'erogazione di energia elettrica,mi sareste di grande aiuto se vi va se mi consigliaste un ups per cercare di rimediare .

il pc e' cosi composto:

-5800x
-2080 ti
-x 570
-2x8 gb ram
-1 nvme
-1 hdd 3.5
-8 ventole
-pompa impianto a liquido
-scheda audio pcie
-scheda di rete pci
-4 periferiche usb (una di queste e' un volante smracing professionale)
-3 monitor 27

gioco esclusivamente con gsync attivo e come dicevo il picco registrato tramite wattometro a muro e' stato di 650 w.

Prova con un ups con avr, sono abbastanza economici.

Spike79 06-08-2021 11:09

Quote:

Originariamente inviato da Maverickcs76 (Messaggio 47501063)
Quoto. Anche io ho avuto problemi dopo poche settimane con un APC 700, per poi scoprire che all'interno c'era una batteria cinese. L'ho sostituita con una Fiamm e adesso va benone.

Fiamm prodotta dove ?

mircocatta 07-08-2021 16:07

rieccomi :D
discutendo privatamente con gaevulk, mi sono reso conto che il mio ups, (cyberpower CP1500EPFCLCD ) è un line-interactive, non online

ora, non mi è ben chiara la differenza, ma da quel che ho capito è che il mio dovrebbe avere integrato un avr

il punto è che per risolvere i miei recenti problemi (cioè che con la corrente casalinga oltre i 250v l'ups staccava e andava a batteria, che a lungo andare si scaricava anche senza usare il pc) ho dovuto aggiungere a monte un altro avr (a quanto pare migliore di quello dell'ups, abbassandomi il voltaggio ad uno piu umano anche quando schizza a 260v) quindi ora ho...2 avr uno dietro l'altro


dite che è una porcheria? oppure, visto che tutto funziona correttamente allora è tutto ok? :oink:

gaevulk 10-08-2021 12:38

Quote:

Originariamente inviato da mircocatta (Messaggio 47508051)
rieccomi :D
discutendo privatamente con gaevulk, mi sono reso conto che il mio ups, (cyberpower CP1500EPFCLCD ) è un line-interactive, non online

ora, non mi è ben chiara la differenza, ma da quel che ho capito è che il mio dovrebbe avere integrato un avr

il punto è che per risolvere i miei recenti problemi (cioè che con la corrente casalinga oltre i 250v l'ups staccava e andava a batteria, che a lungo andare si scaricava anche senza usare il pc) ho dovuto aggiungere a monte un altro avr (a quanto pare migliore di quello dell'ups, abbassandomi il voltaggio ad uno piu umano anche quando schizza a 260v) quindi ora ho...2 avr uno dietro l'altro


dite che è una porcheria? oppure, visto che tutto funziona correttamente allora è tutto ok? :oink:

Secondo me,ma lo dico da ignorante in materia,l'avr filtra gia' prima di arrivare all'ups .

Io alla fine ho preso un Ups online,un Powerwalker 1000va tg
Lo sto' testando ora,come prima cosa devo dire che e' meno rumoroso di quel che pensavo,per fortuna.

Lorenzoz 10-08-2021 17:13

Ciao a tutti.
Ho un dubbio riguardo un UPS che ho da un po' di tempo (APC Backups 700va, prese shuko).
Ho recentemente cambiato la batteria perchè la precedente era ormai andata (non ricordo il mese del 2021 in cui ho fatto l'acquisto).

Ora però dopo qualche tempo mi è venuta la pulce nell'orecchio e sono andato a controllare; collegati ci sono un router Huawei B535 e un Ubiquiti Unifi AP AC Pro alimentato via ethernet.

Il consumo del router si aggira sui 20w, idem per l'AP, facciamo 50w totali.
Possibile che l'UPS regga circa 9minuti (da sw Powerchute) con un carico così irrisorio?
Che verifiche posso fare per controllare che la batteria sia ok?

gaevulk 04-09-2021 21:46

Ciao ragazzi,dovrei comprare un secondo ups al quale collegherei solo un volante per simulatore di guida,di quelli che usano motore per cnc per intenderci,consumo sui 300w,volevo chiedervi se il discorso dell'onda sinusoidale pura va fatto anche per questi componenti oppure se e' possibile utilizzare un ups meno "sofisticato" per cercare di risparmiare qualcosa se possibile,il volante ha un case con il suo alimentatore dedicato.

gprimiceri 13-09-2021 19:37

Ogni tanto l'ups mi "ticchetta"; a livello di display, sembra dipenda da una continua variazione del voltaggio.

C'è modo di evitare tale fastidioso ticchettio?

ibra_89 13-09-2021 19:53

Guida Allo U.P.S.
 
Raga un fulmine mi ha danneggiato il pc mi consigliate un ups alla quale collegare la nuova configurazione? Il migliore per rapporto qualità prezzo dimensioni ( non ho più spazio ) possibilmente ho speso già troppo per il pc :/


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

gaevulk 13-09-2021 20:03

Quote:

Originariamente inviato da gprimiceri (Messaggio 47549708)
Ogni tanto l'ups mi "ticchetta"; a livello di display, sembra dipenda da una continua variazione del voltaggio.

C'è modo di evitare tale fastidioso ticchettio?

Magari è solo il relè dell'avr?Vediamo che ne dice qualcuno di più esperto.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:13.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.