Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


Pozhar 30-08-2015 21:38

Quote:

Originariamente inviato da frace (Messaggio 42811095)
Non penso, ho solo impostato icone piccole (erano medie).

Se tieni selezionato solo "allinea icone alla griglia" e "mostra icone del desktop" , allora è molto strano e non dovrebbe capitare... cioè se spegni il pc o lo riavvi, ti ritrovi il desktop con le cartelle mischiate?

as2k3 30-08-2015 21:40

Quote:

Originariamente inviato da fukka75 (Messaggio 42811187)
Ma lo hai provato sullo stesso PC su cui hai creato il file GenuineTicket? perché se è così, penso che il file viene cmnq creato durante l'aggiornamento, quindi non hai fatto altro che bypassare l'aggiornamento, ma resti sempre vincolato all'installazione sul PC su cui hai Win7/8 in cui hai creato il file GenuineTicket: l'installazione pulita di Win10 su un PC non aggiornato in precedenza si blocca proprio all'inserimento del seriale, visto che non è possibile skipparla.
Evidentemente la creazione di questo file esegue lo stesso processo di attivazione (creazione ed invio ai server m$ dell'ID hardware del PC) che si verifica durante l'aggiornamento (non per niente hai specificato che si deve essere online quando lo si crea), e quindi puoi saltare l'inserimento del seriale perché l'installer riconosce quel PC come se fosse stato aggiornato in precedenza, pur non avendolo realmente fatto
In pratica serve solo ad evitare l'upgrade, ma non consente affatto un'installazione pulita di Win10 su un PC "vergine": ci deve sempre essere un Win7/8 in cui creare prima questo GenuineTicket


è ovvio che il vincolo è lo stesso PC! non è certo un crack questo

fukka75 30-08-2015 21:41

Quote:

Originariamente inviato da as2k3 (Messaggio 42811200)
guarda io ho fatto la installazione con la iso di windows10 (si scarica da Microsoft) sullo stesso pc dove ho fatto il GenuineTicket ovviamente.

Durante l'installazione mi è stato chiesto il seriale ma c'era anche il tasto IGNORA.

Dopo l'installazione avevo windows NON ATTIVATO....ho copiato il GenuineTicket e si è attivato.

Appunto, quindi è come ho detto io: la creazione di quel file esegue lo stesso processo di attivazione dell'aggiornamento, con il vantaggio di evitare l'aggiornamento stesso, il che non è male, ma ovviamente funziona solo sul PC dove viene creato quel GenuineTicket.xml

Pozhar 30-08-2015 21:42

Ma cmq per me resta un'ottima cosa... cioè si salta il passaggio dell'aggiornamento, il che non è una cosa da poco, e non si perde tempo inutile.

as2k3 30-08-2015 21:44

Quote:

Originariamente inviato da fukka75 (Messaggio 42811207)
Appunto, quindi è come ho detto io: la creazione di quel file esegue lo stesso processo di attivazione dell'aggiornamento, con il vantaggio di evitare l'aggiornamento stesso, il che non è male, ma ovviamente funziona solo sul PC dove viene creato quel GenuineTicket.xml

questo procedimento ti serve per NON fare l'upgrade da 7/8/8.1 a 10.

Ti serve per FORMATTARE il tuo pc e fare una installazione PULITA di windows 10.

risparmi spazio sul disco, tempo, installazione pulita e funzionante sicuramente meglio....etc.

l'iserimento del seriale si salta senza problemi



è ovvio che l'utente medio fa l'upgrade ed è felice lo stesso...

ma qui si parla di utenti un pochetto più smaliziati...

Ginopilot 30-08-2015 21:47

Quote:

Originariamente inviato da as2k3 (Messaggio 42810470)
ciao a tutti! su Reddit ho trovato il metodo per eseguire una installazione pulita senza prima installare windows 7/8/8.1
  1. dalla iso o dal DVD o dalla penna USB di installazione estrarre, andare nella cartella \Windows\x64\sources o \Windows\x32\sources e copiare sul desktop il file gatherosstate.exe
  2. una volta che il file è sul desktop, eseguirlo con un doppio click!...Verrà generato sempre sul desktop un file..... GenuineTicket.xml (dovete essere connessi ad internet)
  3. Prendere il file GenuineTicket.xml e copiarlo su una penna usb o comunque in un luogo sicuro :D
  4. Fare una installazione PULITA di windows 10 ignorando l'inserimento del seriale.
  5. Una volta completata l'installazione PULITA ovviamente il sistema non sarà attivato
  6. Prendere il file GenuineTicket.xml che abbiamo salvato in precendenza e copiarlo nella cartella nascosta C:\ProgramData\Microsoft\Windows\ClipSVC\GenuineTicket
  7. Riavviare il pc.......
  8. Windows 10 è attivato.

ho provato il metodo e funziona alla grande ed è legale ovviamente


Ne parlavo proprio un paio di giorni fa, pare funzioni e non abbia effetti collaterali.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

as2k3 30-08-2015 21:48

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 42811220)
Ne parlavo proprio un paio di giorni fa, pare funzioni e non abbia effetti collaterali.



Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

infatti

è perfetto

Pozhar 30-08-2015 21:51

Quote:

Originariamente inviato da as2k3 (Messaggio 42810470)
ciao a tutti! su Reddit ho trovato il metodo per eseguire una installazione pulita senza prima installare windows 7/8/8.1
  1. dalla iso o dal DVD o dalla penna USB di installazione estrarre, andare nella cartella \Windows\x64\sources o \Windows\x32\sources e copiare sul desktop il file gatherosstate.exe
  2. una volta che il file è sul desktop, eseguirlo con un doppio click!...Verrà generato sempre sul desktop un file..... GenuineTicket.xml (dovete essere connessi ad internet)
  3. Prendere il file GenuineTicket.xml e copiarlo su una penna usb o comunque in un luogo sicuro :D
  4. Fare una installazione PULITA di windows 10 ignorando l'inserimento del seriale.
  5. Una volta completata l'installazione PULITA ovviamente il sistema non sarà attivato
  6. Prendere il file GenuineTicket.xml che abbiamo salvato in precendenza e copiarlo nella cartella nascosta C:\ProgramData\Microsoft\Windows\ClipSVC\GenuineTicket
  7. Riavviare il pc.......
  8. Windows 10 è attivato.

ho provato il metodo e funziona alla grande ed è legale ovviamente

Forse giusto questa frase devi correggere. Effettivamente ora che ci faccio caso, si può prestare a fraintendimenti.

E' ambigua e si evince che non c'è bisogno d'installare w7/8/8.1 (o avere già installato una di queste versioni), ma è possibile installare direttamente w10.

!@ndre@! 30-08-2015 21:54

Ragazzi si può "aggiornare" un seriale di Windows 8.1 a quello di Windows 10 senza fare l'aggiornamento?
Ho un notebook per le mani dove è saltato il disco dove c'era Windows 8.1. Ora vorrei installarci Windows 10 ma senza installare prima Windows 8.1 e fare l'aggiornamento...

as2k3 30-08-2015 21:55

Quote:

Originariamente inviato da Pozhar (Messaggio 42811232)
Forse giusto questa frase devi correggere. Effettivamente ora che ci faccio caso, si può prestare a fraintendimenti.

Cioè, si evince che non c'è bisogno d'installare w7/8/8.1 (o avere già installato), ma è possibile installare direttamente w10.

si può fraintendere ma normalmente è un dato di fatto che per avere win10 gratis hai bisogno di installare w7/8/8.1 ed aspettare la notifica di Microsft, fare l'upgrade etc....

Pozhar 30-08-2015 21:56

Quote:

Originariamente inviato da as2k3 (Messaggio 42811241)
si può fraintendere ma normalmente è un dato di fatto che per avere win10 gratis hai bisogno di installare w7/8/8.1 ed aspettare la notifica di Microsft, fare l'upgrade etc....

Chiaro, mai sai com'è, ci sono anche i neofiti.

Pozhar 30-08-2015 21:59

Quote:

Originariamente inviato da !@ndre@! (Messaggio 42811240)
Ragazzi si può "aggiornare" un seriale di Windows 8.1 a quello di Windows 10 senza fare l'aggiornamento?
Ho un notebook per le mani dove è saltato il disco dove c'era Windows 8.1. Ora vorrei installarci Windows 10 ma senza installare prima Windows 8.1 e fare l'aggiornamento...

Al momento, pare non sia possibile una cosa del genere. Però puoi risparmiarti un passaggio... leggi qualche post sopra...

as2k3 30-08-2015 22:01

Quote:

Originariamente inviato da !@ndre@! (Messaggio 42811240)
Ragazzi si può "aggiornare" un seriale di Windows 8.1 a quello di Windows 10 senza fare l'aggiornamento?
Ho un notebook per le mani dove è saltato il disco dove c'era Windows 8.1. Ora vorrei installarci Windows 10 ma senza installare prima Windows 8.1 e fare l'aggiornamento...

devi installarlo prima per forza win8.1....

ma con la procedura appena postata, sul tuo notebook non devi poi aspettare la notifica di disponibilità di windows 10.

metti sul desktop di win8.1 il file gatherosstate.exe e ti salvi il ticket generato :D

per windows a 64 bit questo file:
https://mega.nz/#!ahpkDQKa!_XG0Jq5eN...lPqlwFGEKWsFnM

per windows a 32 bit questo file:
https://mega.nz/#!Dkh1WThB!0u5i58RAv...baPLQCwouGWNT4

dado2005 30-08-2015 22:27

Quote:

Originariamente inviato da as2k3 (Messaggio 42811223)
infatti

è perfetto

Ti consiglierei di apportare alcune modifiche/precisazioni per rendere il testo più leggibile nell'attesa che venga(spero vivamente) inserito nelle prime pagine della discussione come integrazione della guida di Win 10
Quote:

Originariamente inviato da as2k3 (Messaggio 42811223)
ho trovato il metodo per eseguire una installazione pulita senza prima installare windows 7/8/8.1

Se non erro il desktop cui si accenna al punto 1. è quello del S.O. da cui dovrebbe eseguire la procedura di Upgrade, cioè Win 7 o 8.x.
Perché mandando in esecuzione il file gatherosstate.exe questi cattura il seriale, config Hw(HWID) e Account dell'installazione corrente di Win e la registra nel file GenuineTicket.xml.
Quindi Win 7 o 8.x deve essere preliminarmente installato.
Quote:

Originariamente inviato da as2k3 (Messaggio 42811223)
1. dalla iso o dal DVD o dalla penna USB di installazione estrarre

lo modificherei in:

1. dalla iso o dal DVD o dalla penna USB di installazione di Win 10 estrarre, andare nella cartella \Windows\x64\sources o

Quote:

2. una volta che il file è sul desktop,
2. una volta che il file è sul desktop di Win 7 o Win 8.x, ...

Ovviamente nulla osta di cestinare quanto sopra scritto.

Comunque grazie per le info che hai fornito.

arnyreny 30-08-2015 22:50

prima di inserire la procedura in prima,mi consulto con Ezio...
non so se i Mod sono d'accordo.;)

Danilo Cecconi 30-08-2015 22:51

Quote:

Originariamente inviato da as2k3 (Messaggio 42811192)
il ticket lo crei sul desktop "vecchio" con windows 7/8/8.1

tu una volta che hai fatto l'upgrade del tuo windows 7/8/8.1 a windows 10 tramite procedura normale....hai diritto a windows 10 anche con installazione pulita. (MS salva un id univoco assegnato al tuo PC) Infatti se hai già fatto l'upgrade con procedura normale e formatti con la iso di win10 (quindi installazione pultita) ti ritrovi win10 attivato in atuomatico.

qui con questa procedura stai solo velocizzando la cosa eliminando un passaggio.

La stessa installazione "pulita" si ottiene anche dalle impostazioni dell'aggiornamento scegliendo l'opzione di eliminare tutte le applicazioni , programmi e impostazioni esistenti del vecchio SO.
Fatta su due pc lasciando solo i file utente (documenti, foto, musica, video ecc)

Krusty93 30-08-2015 23:06

Quote:

Originariamente inviato da !@ndre@! (Messaggio 42811240)
Ragazzi si può "aggiornare" un seriale di Windows 8.1 a quello di Windows 10 senza fare l'aggiornamento?
Ho un notebook per le mani dove è saltato il disco dove c'era Windows 8.1. Ora vorrei installarci Windows 10 ma senza installare prima Windows 8.1 e fare l'aggiornamento...

No, perchè tramite la procedura di update viene generato un ID con il quale viene identificato il PC

ermyluc 30-08-2015 23:46

RamDisk
 
Ciao a tutti,
ho constatato che purtroppo l'ottimissimo SoftPerfect RAM Disk v3.4.6 non è compatibile con W10 e facendo una rapida ricerca non ne ho trovato nessuno che lo sia.
Ho installato ImDisk Virtual Disk Driver 2.0.6 che funziona ma non riesco a impostare CHROME X64 in modo che inizi a scrivere la cache sul ramdisk creato col solito comando da aggiungere alla destinazione del collegamento di chrome --disk-cache-dir="Z:\CHROME.
Per caso qualcuno si è imbattuto nello stesso mio problema ed è riuscito a risolverlo?

Un saluto a tutti!

as2k3 31-08-2015 05:42

  1. dalla iso o dal DVD o dalla penna USB di installazione di Win 10, nella cartella \Windows\x32\sources (per windows 32 bit) o \Windows\x64\source (per windows 64 bit) e copiare sul desktop il file gatherosstate.exe
  2. una volta che il file è sul desktop di windows 7/8/8.1, eseguirlo con un doppio click!...Verrà generato sempre sul desktop un file..... GenuineTicket.xml (dovete essere connessi ad internet)
  3. Prendere il file GenuineTicket.xml e copiarlo su una penna usb o comunque in un luogo sicuro :D
  4. Fare una installazione PULITA di windows 10 ignorando l'inserimento del seriale.
  5. Una volta completata l'installazione PULITA ovviamente il sistema non sarà attivato
  6. Prendere il file GenuineTicket.xml che abbiamo salvato in precendenza e copiarlo nella cartella nascosta C:\ProgramData\Microsoft\Windows\ClipSVC\GenuineTicket
  7. Riavviare il pc.......
  8. Windows 10 è attivato.

per comodità ho caricato il file necessario su MEGA....

per windows a 64 bit questo file:
https://mega.nz/#!ahpkDQKa!_XG0Jq5eN...lPqlwFGEKWsFnM

per windows a 32 bit questo file:
https://mega.nz/#!Dkh1WThB!0u5i58RAv...baPLQCwouGWNT4

s12a 31-08-2015 05:43

Quote:

Originariamente inviato da mannaggialafibra (Messaggio 42811150)
ottimo!
ma come vedo questo parametro?
devo installare qualche software?
il mio ssd è un KINGSTON SV300S37A480G montato after market

Qualunque programma che legga correttamente i dati SMART dell' SSD va bene, ma per Windows c'è CrystalDiskInfo ad esempio. Evidenzia quel dato in maniera chiara.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 04:03.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.