Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Goofy Goober 11-06-2019 12:32

ma della lineup di prodotti Corsair annunciati, cosa ne pensate?

Black"SLI"jack 11-06-2019 13:50

Quote:

Originariamente inviato da Arrow0309 (Messaggio 46260083)
Capirai, tubi rigidi? :eekk: :p


:asd: :asd: :asd:

Ovviamente tubi rigidi per la maggior parte e in qualche sezione, nascosta uso i pvc più per praticità che altro.

Altezza totale del bimbo 104 cm. peso non pervenuto :asd:
ho già ordinato su amazon una autogru liebherr ltm 11200. almeno posso parcheggiarla sotto casa :D

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 46260141)
ma della lineup di prodotti Corsair annunciati, cosa ne pensate?

sinceramente non mi piacciono ne come estetica, ne tanto meno come soluzioni. mi sembrano entry level al prezzo dei top. i wb cpu sono inguardabili. mentre quelli gpu, mi danno l'idea di prestazioni veramente infime.
poi sta cosa che i pad e la pasta sono già preapplicati….

TigerTank 11-06-2019 13:59

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46260302)
Ovviamente tubi rigidi per la maggior parte e in qualche sezione, nascosta uso i pvc più per praticità che altro.

Altezza totale del bimbo 104 cm. peso non pervenuto :asd:
ho già ordinato su amazon una autogru liebherr ltm 11200. almeno posso parcheggiarla sotto casa :D

A questo punto progetterei l'aggiunta di arti robotizzati per facilitare lo spostamento.
Progresso lavori 2020: LINK :D

Black"SLI"jack 11-06-2019 14:32

no gli metto 4 ruote con relativi motori elettrici controlli remoti :asd: :D

methis89 11-06-2019 19:07

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46259810)
Sono ufficialmente un pazzo. Ho preso il secondo Thermaltake P100 da montare sul bimbo :asd:

Preso pure questo scontato su amazon.

Altri 2 rad da 560?

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

Black"SLI"jack 11-06-2019 19:17

No no, espando solo lo spazio a disposizione. Forse ci potrei spostare il 480 e il 360 insieme all'alimentatore. Ho varie idee. Cambiare i 2 rad più piccoli con altri 2 560,non sarebbe male come idea, peccato per il costo dei rad in sé, e il costo di altre ek vardar 140 e relativi phanteks halos. Già devo vedere se il 480 non si è rovinato e se il nuovo oring per la vite di sfiato va bene o meno. Fine settimana intanto testo tutti i rad.

Devo risparmiare poi per cambio CPU, mobo e ram appena i prezzi del ryzen 3950x si assesta. Poi ancora devo capire come vanno ste nuove CPU, anche se mi sarebbe interessato maggiormente un nuovo threadripper da 32 core. Diciamo che il vecchio 5960x, nonostante i 5 anni alle spalle continua ad andare discretamente bene. Tanto in 4k con la 2080ti, non limita più di tanto. Già il 5820k del muletto ancora dice la sua a 4,4ghz. Li uso entrambi anche per lavoro, facendogli fare da host esxi o hyper-v.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

TigerTank 11-06-2019 20:06

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46260897)
No no, espando solo lo spazio a disposizione. Forse ci potrei spostare il 480 e il 360 insieme all'alimentatore. Ho varie idee. Cambiare i 2 rad più piccoli con altri 2 560,non sarebbe male come idea, peccato per il costo dei rad in sé, e il costo di altre ek vardar 140 e relativi phanteks halos. Già devo vedere se il 480 non si è rovinato e se il nuovo oring per la vite di sfiato va bene o meno. Fine settimana intanto testo tutti i rad.

Devo risparmiare poi per cambio CPU, mobo e ram appena i prezzi del ryzen 3950x si assesta. Poi ancora devo capire come vanno ste nuove CPU, anche se mi sarebbe interessato maggiormente un nuovo threadripper da 32 core. Diciamo che il vecchio 5960x, nonostante i 5 anni alle spalle continua ad andare discretamente bene. Tanto in 4k con la 2080ti, non limita più di tanto. Già il 5820k del muletto ancora dice la sua a 4,4ghz. Li uso entrambi anche per lavoro, facendogli fare da host esxi o hyper-v.

Vedi un pò come rendono nei giochi perchè imho non credo che tutti quei cores saranno sfruttati tanto presto in gaming. Credo che la differenza la faccia ancora l'IPC, quindi imho meglio andare su un buon compromesso tra questo e i cores. Credo che il 3950X basti e avanzi.
Anzi direi che se non fai anche produttività, mi sa che a 4K ti basterebbe pure l'8/16(che vedo molto interessante) :D
Ma chiaro che sfigurerebbe in quel megabestione che ti stai realizzando :)

Black"SLI"jack 11-06-2019 20:36

Ma infatti la questione non è solo gaming. Ti faccio un esempio. Oggi ho lavorato da casa. Ho sfruttato il "muletto" con il 5820k. Avevo un webex di fondo su hyper convergenza di Cisco, avevo una vm win10, avviata sulla quale stavo lavorando per creare della documentazione e connesso in vpn dal cliente, in quanto avevo bisogno di fare screenshot. Un'altra vm win2012r2, con la quale ero connesso da un altro cliente in vpn per configurazione di ambiente di backup. Poi ne ho dovuta avviare una per poco tempo per altro cliente sempre in vpn. E diciamo che ero in situazione tranquilla :asd:
Però spesso mi trovo a dover fare ambienti di test con più macchine virtuali, dove CPU e ram me ne servono in quantità. Infatti presumo di passare ai 64gb di ram. I 32 li riempio facilmente.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

TigerTank 11-06-2019 20:42

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46261055)
Ma infatti la questione non è solo gaming. Ti faccio un esempio. Oggi ho lavorato da casa. Ho sfruttato il "muletto" con il 5820k. Avevo un webex di fondo su hyper convergenza di Cisco, avevo una vm win10, avviata sulla quale stavo lavorando per creare della documentazione e connesso in vpn dal cliente, in quanto avevo bisogno di fare screenshot. Un'altra vm win2012r2, con la quale ero connesso da un altro cliente in vpn per configurazione di ambiente di backup. Poi ne ho dovuta avviare una per poco tempo per altro cliente sempre in vpn. E diciamo che ero in situazione tranquilla :asd:
Però spesso mi trovo a dover fare ambienti di test con più macchine virtuali, dove CPU e ram me ne servono in quantità. Infatti presumo di passare ai 64gb di ram. I 32 li riempio facilmente.

Uberstation proprio, in tutti i sensi :D
Allora non ti resta che vedere quale dei 2 sia meglio e adeguare il liquido di conseguenza ;)

Black"SLI"jack 11-06-2019 21:00

Beh per il liquido sono a posto. 2 560/45, 1 480/60 e 1 360/60. E nell'armadio mi avanza sempre il phobya 1260/45 in caso di necessità :asd:
A livello di massa radiante potrei raffreddare altri 2 pc insieme.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

Andy1111 11-06-2019 22:33

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46260420)
no gli metto 4 ruote con relativi motori elettrici controlli remoti :asd: :D

Vedi se ti fanno un aquasuite che gestisce tutto in remoto :D

papugo1980 11-06-2019 23:40

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46261090)
Beh per il liquido sono a posto. 2 560/45, 1 480/60 e 1 360/60. E nell'armadio mi avanza sempre il phobya 1260/45 in caso di necessità :asd:
A livello di massa radiante potrei raffreddare altri 2 pc insieme.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

E dopo dicevi a me che esageravo con la massa radiante:sofico: ;)

matte91snake 11-06-2019 23:42

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46260897)
No no, espando solo lo spazio a disposizione. Forse ci potrei spostare il 480 e il 360 insieme all'alimentatore. Ho varie idee. Cambiare i 2 rad più piccoli con altri 2 560,non sarebbe male come idea, peccato per il costo dei rad in sé, e il costo di altre ek vardar 140 e relativi phanteks halos. Già devo vedere se il 480 non si è rovinato e se il nuovo oring per la vite di sfiato va bene o meno. Fine settimana intanto testo tutti i rad.

Devo risparmiare poi per cambio CPU, mobo e ram appena i prezzi del ryzen 3950x si assesta. Poi ancora devo capire come vanno ste nuove CPU, anche se mi sarebbe interessato maggiormente un nuovo threadripper da 32 core. Diciamo che il vecchio 5960x, nonostante i 5 anni alle spalle continua ad andare discretamente bene. Tanto in 4k con la 2080ti, non limita più di tanto. Già il 5820k del muletto ancora dice la sua a 4,4ghz. Li uso entrambi anche per lavoro, facendogli fare da host esxi o hyper-v.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

dual boot esxi / win server con hyper-v ?

Black"SLI"jack 12-06-2019 06:05

Per hyper-v uso il ruolo di windows 10. Il problema di hyper-v è che richiede il failover cluster di windows, dominio e tutto il resto. Lo uso più per produttività nel senso che ho delle vm dedicate per quando lavoro, con cui connettermi in VPN dai clienti.

Mentre gli esxi basta chiavetta USB di boot. Ho un Nas 4 dischi da 1tb dedicato a vmware. Non è tanto e soprattutto non è velocissimo, infatti volevo cambiargli i dischi con dei ssd da 1tb.

Per vmware potrei pure sfruttare il workstation, andando a virtualizzare gli host stessi, ma poi consumerei troppe risorse, e la virtualizzazione nested, anche se permessa introduce troppi layer.

Inviato dal mio LYA-L09 utilizzando Tapatalk

rikubroc 13-06-2019 07:03

ho fatto un nuovo post, ma copio anche qua che sicuramente è più seguito:D

https://cdn.pcpartpicker.com/static/...b5343.1600.jpg
Ciao a tutti, finalmente ho budget e voglia/tempo per passare ad un impianto a liquido. Vorrei replicare una delle tante belle build che si trovano in rete come da immagine allegata o anche questa stupenda :read: https://builds.gg/vincentalexander/chameleon-847

Essendo la mia prima volta ho bisogno di molti consigli, e vi elenco i punti a cui sono arrivato.

1. DISTROBLOCK assolutamente mi piace troppo sia come pulizia sia come estetica, con un opportuna modifica per ospitare 2 radiatori devo scegliere tra questi
Bykski https://it.aliexpress.com/item/BYKSK...OrigTitle=true

Bitspower https://shop.bitspower.com/index.php...roduct_id=7163
sono propenso al secondo visto là qualità e la possibilità di prenderlo direttamente dal produttore invece che aspettare un mese aliexpress

2. RADIATORI ho letto gran bene sui hardware labs, mi piacerebbe prendere 2 gts 360 ma in italia sembrano introvabili , bitspower in rete non ho letto buone opinioni, altra marca famosa sarebbe EK, ma sulla linea SE da 30mm non se ne parla bene quindi dovrei prendere due PE 360 piu spessi.
van bene? consigli?

3. FITTINGS assolutamente voglio i tubi in petg da 16mm OD, quindi anche qua per andare sul sicuro e senza aspettare aliexpress (altrimenti barrow o bykski mi piacciono ma dove trovarli in europa?) sarei propenso a prendere gli EK. contando cosi a naso direi 10 normali 4 extender 6 curve a 90 e altre 2/3 curve a 45 rubinetto e tappi.
consigli su marca fittings e quantita?

4. TUBI pensavo a petg piu facili da modellare per un principiante come me, anche quà per comodita andrei a prendere gli EK

5. WATERBLOCK quà la scelta è ampia, prenderei un EK DRGB ma vedendo varie build in giro non rimane allineato con il distro e a meno di usare adattatori ecc le linee dei tubi non vengono parallele. quindi per andare sul sicuro prenderei uno di quelli compatibili Bitspower
https://shop.bitspower.com/index.php...arch=BP-WBCPUM
https://shop.bitspower.com/index.php...TA-CPUMS-DRGB+

so che ho scritto molto e fatto troppe domande, ma prima di spendere soldi vorrei aiuto da chi ne capisce più di me o ci è gia passato.
Grazie mille

Black"SLI"jack 13-06-2019 10:45

Quote:

Originariamente inviato da rikubroc (Messaggio 46263140)
ho fatto un nuovo post, ma copio anche qua che sicuramente è più seguito:D

https://cdn.pcpartpicker.com/static/...b5343.1600.jpg
Ciao a tutti, finalmente ho budget e voglia/tempo per passare ad un impianto a liquido. Vorrei replicare una delle tante belle build che si trovano in rete come da immagine allegata o anche questa stupenda :read: https://builds.gg/vincentalexander/chameleon-847

Essendo la mia prima volta ho bisogno di molti consigli, e vi elenco i punti a cui sono arrivato.

1. DISTROBLOCK assolutamente mi piace troppo sia come pulizia sia come estetica, con un opportuna modifica per ospitare 2 radiatori devo scegliere tra questi
Bykski https://it.aliexpress.com/item/BYKSK...OrigTitle=true

Bitspower https://shop.bitspower.com/index.php...roduct_id=7163
sono propenso al secondo visto là qualità e la possibilità di prenderlo direttamente dal produttore invece che aspettare un mese aliexpress

2. RADIATORI ho letto gran bene sui hardware labs, mi piacerebbe prendere 2 gts 360 ma in italia sembrano introvabili , bitspower in rete non ho letto buone opinioni, altra marca famosa sarebbe EK, ma sulla linea SE da 30mm non se ne parla bene quindi dovrei prendere due PE 360 piu spessi.
van bene? consigli?

3. FITTINGS assolutamente voglio i tubi in petg da 16mm OD, quindi anche qua per andare sul sicuro e senza aspettare aliexpress (altrimenti barrow o bykski mi piacciono ma dove trovarli in europa?) sarei propenso a prendere gli EK. contando cosi a naso direi 10 normali 4 extender 6 curve a 90 e altre 2/3 curve a 45 rubinetto e tappi.
consigli su marca fittings e quantita?

4. TUBI pensavo a petg piu facili da modellare per un principiante come me, anche quà per comodita andrei a prendere gli EK

5. WATERBLOCK quà la scelta è ampia, prenderei un EK DRGB ma vedendo varie build in giro non rimane allineato con il distro e a meno di usare adattatori ecc le linee dei tubi non vengono parallele. quindi per andare sul sicuro prenderei uno di quelli compatibili Bitspower
https://shop.bitspower.com/index.php...arch=BP-WBCPUM
https://shop.bitspower.com/index.php...TA-CPUMS-DRGB+

so che ho scritto molto e fatto troppe domande, ma prima di spendere soldi vorrei aiuto da chi ne capisce più di me o ci è gia passato.
Grazie mille

Ti rispondo ai vari punti:

1 - andrei di bitspower, sia per sicurezza sulla qualità che per la disponibilità. anche se per gusto personale le distroblock non mi esaltano.

2 - radiatori. vedo che parli di 360 slim. prima cosa. cosa devi raffreddare? perché gli slim, non avendo tanta massa radiante, possono essere insufficienti in base al carico termico. inoltre cosa abbastanza importante, quali ventole ci abbini? perché se sono ventole non molto performanti a livello di pressione statica, è meglio scegliere rad a basso fpi, rispetto ad altri invece ad alto fpi. personalmente consiglio sempre rad da almeno 45mm. ottimi sono pure gli alphacool xt45. gli ek ultimamente hanno avuto problemi di verniciatura. altri molto buoni sono i coolgate, gli xspc (serie rx300 v3)

3 - per i raccordi oltre a ek e bitspower, puoi trovare anche gli alphacool.

4 - per i tubi preferisco di gran lunga gli acrilici ai pegt, che trovo troppo morbidi e deformabili. su questo fronte uso tubi 12/10 e cmq preferisco gli acrilici ek che sono leggermente più spessi come materiale

5 - per il wb cpu ovviamente devi vedere la questione in termini di allineamento. però attenzione che tutto dipende pure dalle mobo. perché i socket possono non essere nella stessa posizione precisa.

ora però vediamo alle mie domande.
quali configurazione devi raffreddare?
quali ventole userai sui rad?
quale pompa abbinerai al tutto?
liquiderai anche la vga?

alcuni consigli molto importanti. non sottovalutare la necessità di "progettare" il loop. butta giù su carta quello che vuoi ottenere. mi raccomando di inserire almeno un sensore di temperatura per il liquido. non è indispensabile, ma cmq utile un flussimetro serio. valuta fin da subito l'aggiunta di un rubinetto per svuotare l'impianto. considera attentamente gli ingombri dei vari componenti. è facile sbagliare.
per le ventole molta attenzione a cosa andrai ad usare. ventole scarse in genere prestazioni scarse.

mia considerazione personale. potrei sbagliarmi sia chiaro, ma dopo tanti anni su questo thread, ho abbastanza occhio su certe richieste. mi pare che il tuo interesse verso il liquid cooling sia più una questione estetica che prestazionale. infatti parli più di aspetto che ricerca di prestazioni. mi può stare bene, però attenzione. avere un loop figo con mille mila led ed esteticamente impeccabile, non vuol dire avere prestazioni da liquido, anzi. spesso a giro sul web vedo realizzazioni da esposizione e non da prestazioni. non dico che l'estetica deve venire meno, ma non deve essere il punto cruciale del liquid cooling, anche perché l'investimento non è dei più economici. se devi liquidare e poi avere la gpu (faccio un esempio) a 50 e passa gradi, resta ad aria. non è una accusa sia chiaro. anzi ben venga un altro adepto del liquid cooling.

attento però a questo thread, è abbastanza inscimmiatore e uno di loro sono io. se entri nel vortice vieni risucchiato come pochi :asd: :D :sofico:

Alzatan 13-06-2019 11:10

Ciao! Sto passando ad un custom loop con hard tubes (o meglio tornando, il primo fu con un athlon xp 2500+, un wb fatto da me dal rame pieno a cnc e pompa da acquario a 220v...)
Stavolta sono più convenzionale, come pompa ho una vpp755 (praticamente una D5) con top alphacool, y volevo sapere se ci sono preferenze in termini di porte inlet/outlet o orientazioni da usare o no.

La sequenza sarebbe pompa, vga, rad120, CPU, res, rad240 e di nuovo alla pompa.

I tubi in acrilico a che temperatura si piegano?
Grazie!

rikubroc 13-06-2019 14:51

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46263569)
Ti rispondo ai vari punti:

1 - andrei di bitspower, sia per sicurezza sulla qualità che per la disponibilità. anche se per gusto personale le distroblock non mi esaltano.

2 - radiatori. vedo che parli di 360 slim. prima cosa. cosa devi raffreddare? perché gli slim, non avendo tanta massa radiante, possono essere insufficienti in base al carico termico. inoltre cosa abbastanza importante, quali ventole ci abbini? perché se sono ventole non molto performanti a livello di pressione statica, è meglio scegliere rad a basso fpi, rispetto ad altri invece ad alto fpi. personalmente consiglio sempre rad da almeno 45mm. ottimi sono pure gli alphacool xt45. gli ek ultimamente hanno avuto problemi di verniciatura. altri molto buoni sono i coolgate, gli xspc (serie rx300 v3)

3 - per i raccordi oltre a ek e bitspower, puoi trovare anche gli alphacool.

4 - per i tubi preferisco di gran lunga gli acrilici ai pegt, che trovo troppo morbidi e deformabili. su questo fronte uso tubi 12/10 e cmq preferisco gli acrilici ek che sono leggermente più spessi come materiale

5 - per il wb cpu ovviamente devi vedere la questione in termini di allineamento. però attenzione che tutto dipende pure dalle mobo. perché i socket possono non essere nella stessa posizione precisa.

ora però vediamo alle mie domande.
quali configurazione devi raffreddare? 9900k+2080ti+32gbram
quali ventole userai sui rad? corsair ll120
quale pompa abbinerai al tutto?quella del distro, un DDC
liquiderai anche la vga?si ho gia una 2080 gaming oc con waterblock

Non potevo chiedere risposta migliore:eek: grazie mille veramente per le dritte.
1 bitspower ok andata
2 radiatori quelli perche vedevo che erano tra i migliori e i piu raccomandati, quelli spessi inoltre non mi piacciono molto, quindi sarei andato al max sui ek pe che son 38mm
3 ok
4 tubi dovendo fare molte pieghe ed essendo un principiante leggevo che petg son piu facili modellabili ecc
5 hai ragione tu eventualmente prendo 2x45 ruotabili e spero di arrangiarmi

rispondo alle tue domande in grassetto nel quoto.

per il resto hai ragione, la mia è una questione puramente estetica, uno sfizio che vorrei togliermi dopo anni di pc brutti e scrausi.
Faccio anche montaggio video quindi puo capitare che il pc rimanga ore acceso a renderizzare un video 4k quindi rimanesse fresco ben venga.
cio nonostante son 2/3 mesi che mi informo su mille cose radiatori ecc ed e per questo che mi sono iscritto in questo forum :D
so che le ll120 non sono ottime in quanto rad e pressione statica, proprio per questo guardavo quei radiatori slim e con pochi fpi.

Black"SLI"jack 13-06-2019 15:17

attenzione che la maggior parte dei rad che avevi indicato sono ad alto fpi, quindi tendenzialmente richiedono ventole con maggiore pressione statica. gli hardware labs li puoi trovare su highflow.nl, negozio olandese molto ben fornito. peccato per il costo di quei rad e per le spese di spedizioni non proprio economiche.

ti parla uno che nel liquid cooling ci ha speso una fortuna. anche se il tuo intento è quello di avere una build bella da vedere, considera anche il seguento aspetto. se parti con il liquid cooling, puoi non trovare mai la pace dei sensi, ci sarà sempre qualcosa che vuoi sistemare/cambiare/migliorare. visto che è il tuo primo impianto, cerca fin da subito di strutturare nel miglior modo possibile il loop, in modo da evitare errori molto comuni nel deploy dello stesso.

vedo che liquiderai un bel hardware, decisamente caloroso. quindi anche da questo punto di vista i rad slim non sono il massimo. non dico di usare dei monsta da 80mm, ma nemmeno dei 30mm. per questo ti consigliavo dei 45mm, che in genere hanno una buona resa su quasi tutte le curve di rpm. inoltre cosa da tenere presente, come già anticipato, è quella di prevedere un rubinetto per svuotare. sembra una stupidata, ma è di una utilità pazzesca. senza considerare inoltre le dimensioni effettive dei rad. questo perché spesso si fa l'errore di pensare alla dimensione del rad, in base alla lunghezza dell'area di dissipazione/ventole. mi spiego meglio, un rad 360, 36cm. erratissimo in quanto ci sono da considerare le camere di in/out e quella di ritorno. un 360, di media è 40/41 cm di lunghezza. quei 4/5cm possono diventare un be problema. come ad esempio il tappo sulla camera di ritorno. sono tutti mm che in case molto precisi come dimensioni vadano ad inficiare su eventuali installazioni.

discorso tubi e curve. ti do alcuni consigli. in primis abbonda di tubi per la prima volta che li compri. anche io che ormai sono anni che li uso, ogni tanto sbaglio e butto il pezzo. evita di far fare mille curve al tubo. anche perché si tende a perdere la corrispondenza delle misure. e quindi pezzo da buttare o al limite recuperare per altro. non dimenticare gli attrezzi base per la piega. se usi i pegt vai ad esempio del kit xspc con taglierina, anima in silicone e attrezzo per piegare. altrimenti prendi un seghetto a ferro, l'anima in silicone se vuoi fare curve a mano, che a volte è pure meglio come risultato. per la pistola termica, cerca in qualche OBI/Brico, tipo la Black&Decker. costa sui 30 euro in generale ma decisamente meglio rispetto a quella che puoi acquistare sui siti di liquid cooling. attrezzati anche di carta vetrata per pulire bene il taglio ed eventualmente del mandrino per tubi. e soprattutto non farti prendere dalla furia di piegare il tubo, perché è quando si fanno errori. meglio fare la curva piano piano.

rikubroc 13-06-2019 15:38

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 46264110)
attenzione che la maggior parte dei rad che avevi indicato sono ad alto fpi, quindi tendenzialmente richiedono ventole con maggiore pressione statica. gli hardware labs li puoi trovare su highflow.nl, negozio olandese molto ben fornito. peccato per il costo di quei rad e per le spese di spedizioni non proprio economiche.

ti parla uno che nel liquid cooling ci ha speso una fortuna. anche se il tuo intento è quello di avere una build bella da vedere, considera anche il seguento aspetto. se parti con il liquid cooling, puoi non trovare mai la pace dei sensi, ci sarà sempre qualcosa che vuoi sistemare/cambiare/migliorare. visto che è il tuo primo impianto, cerca fin da subito di strutturare nel miglior modo possibile il loop, in modo da evitare errori molto comuni nel deploy dello stesso.

vedo che liquiderai un bel hardware, decisamente caloroso. quindi anche da questo punto di vista i rad slim non sono il massimo. non dico di usare dei monsta da 80mm, ma nemmeno dei 30mm. per questo ti consigliavo dei 45mm, che in genere hanno una buona resa su quasi tutte le curve di rpm. inoltre cosa da tenere presente, come già anticipato, è quella di prevedere un rubinetto per svuotare. sembra una stupidata, ma è di una utilità pazzesca. senza considerare inoltre le dimensioni effettive dei rad. questo perché spesso si fa l'errore di pensare alla dimensione del rad, in base alla lunghezza dell'area di dissipazione/ventole. mi spiego meglio, un rad 360, 36cm. erratissimo in quanto ci sono da considerare le camere di in/out e quella di ritorno. un 360, di media è 40/41 cm di lunghezza. quei 4/5cm possono diventare un be problema. come ad esempio il tappo sulla camera di ritorno. sono tutti mm che in case molto precisi come dimensioni vadano ad inficiare su eventuali installazioni.

discorso tubi e curve. ti do alcuni consigli. in primis abbonda di tubi per la prima volta che li compri. anche io che ormai sono anni che li uso, ogni tanto sbaglio e butto il pezzo. evita di far fare mille curve al tubo. anche perché si tende a perdere la corrispondenza delle misure. e quindi pezzo da buttare o al limite recuperare per altro. non dimenticare gli attrezzi base per la piega. se usi i pegt vai ad esempio del kit xspc con taglierina, anima in silicone e attrezzo per piegare. altrimenti prendi un seghetto a ferro, l'anima in silicone se vuoi fare curve a mano, che a volte è pure meglio come risultato. per la pistola termica, cerca in qualche OBI/Brico, tipo la Black&Decker. costa sui 30 euro in generale ma decisamente meglio rispetto a quella che puoi acquistare sui siti di liquid cooling. attrezzati anche di carta vetrata per pulire bene il taglio ed eventualmente del mandrino per tubi. e soprattutto non farti prendere dalla furia di piegare il tubo, perché è quando si fanno errori. meglio fare la curva piano piano.

Di nuovo grazie per le dritte.
Dunque il gts 360 hw dal loro sito lo danno 16fpi quindi mi sembrava nella media no? mentre ek pe360 e dato 19fpi
con i ek o hardware labs ho gia visto decine di build quindi da quel lato son tranquillo che ci vanno
altrimenti tu cosa mi consiglieresti come radiatori?

rubinetto si era gia scritto nel mio primo post:)

per i tubi yes, ho gia in conto di prenderne almeno 3/4 metri conoscendomi, con quel distro bisogna contare che ogni tubo deve fare 2 curve a 90 quindi ne sbagliero molti, comprerò il kit consigliato da te mentre pistola ecc già e nella mia officina a casa:D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:59.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.