Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


gerko 03-06-2020 17:15

Quote:

Originariamente inviato da @Liupen (Messaggio 46815036)
gerko
I test sull'intenso non sono male
Non ho dati su questo SSD. Riesci a scaricare SSD-Z per vedere se riconosce il controller e le nand?
Grazie

Già fatto, ma purtroppo non li riconosce. Conosci qualche altro programma?
Tra l'altro ha un difetto l'SSD nel sensore temperatura. Segna sempre 40° fisso.

Nicodemo Timoteo Taddeo 03-06-2020 20:49

.

@Liupen 03-06-2020 21:55

Quote:

Originariamente inviato da gerko (Messaggio 46816331)
Già fatto, ma purtroppo non li riconosce. Conosci qualche altro programma?
Tra l'altro ha un difetto l'SSD nel sensore temperatura. Segna sempre 40° fisso.

:read: ho imparato a mie spese che non è un difetto. Gli ssd economici orientali spesso risparmiano sul sensore temperatura.

Dovrebbe, dalla versione firmware, essere un controller SMI2259XT
Core singolo a 4 canali, ovviamente DRAM-less. Ma tutto sommato buono.

Quindi se funziona http://vlo.name:3000/tmph/smi_flash_id.rar
Questo è l'aspetto dei dati che ottieni
https://redlightgreen.org/wp-content...image-1633.jpg

gerko 03-06-2020 22:43

Quando il produttore dice questo, cosa intende?
Advanced 3D-Nand technology
with SLC data boost-cache

@Liupen 03-06-2020 23:53

Quote:

Originariamente inviato da gerko (Messaggio 46816847)
Quando il produttore dice questo, cosa intende?
Advanced 3D-Nand technology
with SLC data boost-cache

"Advanced 3D-Nand technology"
vuol dire che ha celle 3D NAND non ben specificate ma pur sempre 3D e non planari. Ma la cosa è normale oggigiorno le celle planari sarebbero solo fondi di magazzino...

"with SLC data boost-cache"
La funzione della cache SLC (single level cell) è quella di migliorare la prestazione di scrittura; rientra nelle caratteristiche del tipo di controller che ha la capacità di memorizzare una porzione di celle con 1 solo bit molto velocemente a costituire una cache di scrittura per qualche decina di GB (dipende dal taglio dell'SSD).
Finita la cache, le prestazioni si allineano ai valori di scrittura delle celle TLC.



PS. con i bench normali non evidenzi la cache SLC.

al17 04-06-2020 01:57

Causa cambio di due PC passati a SSD nvme m2, mi ritrovo con 3 SSD sata da 250 GB, due mx200 e un 850 evo, o forse altro modello, ma con prestazioni analoghe al Samsung o ai due crucial.

Voglio evitare di avere sullo stesso pc cinque SSD con altrettante lettere in Windows, e avrei quindi deciso di unire i tre SSD sata in un'unica capiente unità da 750gb da usare solo per installare i giochi, quindi per dati dal valore assai scarso.

Mi chiedo però se sia meglio unire i dischi tramite un raid0 o un jbod.

A livello velocistico, bench a parte, so che la differenza dovrebbe essere poca. Sono soprattutto interessato a sapere quale tipo di unione sia quella con la minore probabilità di perdere i dati a causa di qualche anomalia. Ok che i dati avranno poca importanza, ma mi piacerebbe evitare di stare a dovermi riscaricare i giochi da stream ogni due mesi.

Suggerimenti?

schumifun 04-06-2020 08:07

Quote:

Originariamente inviato da al17 (Messaggio 46817015)
Causa cambio di due PC passati a SSD nvme m2, mi ritrovo con 3 SSD sata da 250 GB, due mx200 e un 850 evo, o forse altro modello, ma con prestazioni analoghe al Samsung o ai due crucial.

Voglio evitare di avere sullo stesso pc cinque SSD con altrettante lettere in Windows, e avrei quindi deciso di unire i tre SSD sata in un'unica capiente unità da 750gb da usare solo per installare i giochi, quindi per dati dal valore assai scarso.

Mi chiedo però se sia meglio unire i dischi tramite un raid0 o un jbod.

A livello velocistico, bench a parte, so che la differenza dovrebbe essere poca. Sono soprattutto interessato a sapere quale tipo di unione sia quella con la minore probabilità di perdere i dati a causa di qualche anomalia. Ok che i dati avranno poca importanza, ma mi piacerebbe evitare di stare a dovermi riscaricare i giochi da stream ogni due mesi.

Suggerimenti?

L'altro sistema non lo conosco, ma posso dirti che ho fatto il raid 0 tra due SSD per il tuo stesso motivo con l'utility di Windows (spazi di archiviazione) ed è un mesetto che va senza problemi
Se vai qualche pagina indietro trovi i miei post

piwi 04-06-2020 08:21

Con Raid-0, persa un'unità, perso tutto. Con JBOD, persa un'unità, recuperare i dati su quelle funzionanti, rimane comunque un problema., sebbene non veda limiti nel riuscire, con un qualche software di recupero. Forse potresti montare come directories le singole partizioni.

Mantis-89 04-06-2020 08:46

Edit: avevo letto male

aled1974 04-06-2020 08:50

Quote:

Originariamente inviato da al17 (Messaggio 46817015)
.... Suggerimenti?

l'alternativa: li vendi tutti e tre, che tanto hanno ancora mercato e acquisti un unico ssd da 1tb

meno cavi, meno spazio, meno complicazioni

ciao ciao

LentapoLenta 04-06-2020 10:22

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 46817126)
l'alternativa: li vendi tutti e tre, che tanto hanno ancora mercato e acquisti un unico ssd da 1tb

meno cavi, meno spazio, meno complicazioni

ciao ciao

Quotonissimo... e parla uno che ere fa si era fatto un array raid 0 con 4 Velociraptor.
Oltretutto un raid software mi farebbe venire i brividi assai di più di uno hardware...

frafelix 04-06-2020 10:43

Di norma i raid da bios o comunque hardware anche se devi formattare il disco (separato) con win poi ti ritrovi il raid funzionante. Se scegli il raid software fatto da win se formatti lo perdi e devi sperare che nel ricrearlo con la nuova installazione lui riconosca che i dischi erano in raid e che li ricrei senza perdere i dati

al17 04-06-2020 15:55

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 46817126)
l'alternativa: li vendi tutti e tre, che tanto hanno ancora mercato e acquisti un unico ssd da 1tb

meno cavi, meno spazio, meno complicazioni

ciao ciao

È la soluzione più sensata, se non fosse che ho decine di componenti per PC che valgono 30-40-50 euro che alla fine non vendo per poca voglia. Sapete quanti banchi di RAM DDR3 ho ancora nel cassetto? Avrò una mezza dozzina di ddr3 low profile Kingston, altrettanti dissipatori CPU aftermarket, una decina almeno di hdd meccanici da 500gb da quando gli SSD avevano costi proibitivi, mobo am3+, una rara mobo x58, etc. Qualche mese fa avevo comprato di corsa una psu che si era rotta, salvo poi ritrovare un paio di settimana fa un 550w seasonic bronze che mi ero tenuto quando lo avevo sostituito con un seasonic gold nell'estate del 2018 di cui mi ero completamente dimenticato... insieme a un secondo xfx che soffriva di coil whine che avevo sostituito per motivi acustici, come soluzione tampone andavano bene entrambi.

Magari questa volta mi metto di buona volontà a fare pulizia.

aled1974 04-06-2020 21:29

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 46817126)

l'alternativa: acquisti un unico ssd da 1tb

meno cavi, meno spazio, meno complicazioni

^^ versione 1.0b

gerko 04-06-2020 21:32

Quote:

Originariamente inviato da @Liupen (Messaggio 46816942)
"Advanced 3D-Nand technology"
vuol dire che ha celle 3D NAND non ben specificate ma pur sempre 3D e non planari. Ma la cosa è normale oggigiorno le celle planari sarebbero solo fondi di magazzino...

"with SLC data boost-cache"
La funzione della cache SLC (single level cell) è quella di migliorare la prestazione di scrittura; rientra nelle caratteristiche del tipo di controller che ha la capacità di memorizzare una porzione di celle con 1 solo bit molto velocemente a costituire una cache di scrittura per qualche decina di GB (dipende dal taglio dell'SSD).
Finita la cache, le prestazioni si allineano ai valori di scrittura delle celle TLC.



PS. con i bench normali non evidenzi la cache SLC.

Grazie.

ibra_89 06-06-2020 11:00

raga c'è in offerta il crucial bx500 2tb a 202 è un buon prezzo oppure c'è di meglio? è abbastanza veloce come ssd? grazie :)

RobbyBtheOriginal 06-06-2020 21:11

Se leggi pochi post sopra avrai la tua risposta;)

by Tapaparla®©

RoUge.boh 07-06-2020 15:59

Ragazzi ma qualcuno ha qualche recensione del Toshiba RD500? non sto trovando nulla...

@Liupen 08-06-2020 10:56

Quote:

Originariamente inviato da RoUge.boh (Messaggio 46822588)
Ragazzi ma qualcuno ha qualche recensione del Toshiba RD500? non sto trovando nulla...

Tecnicamente sembra valido. E' un Sabrent Rocket o Silicon Power A80 con le ultime celle Toshiba 3D TLC 96L invece delle vecchie 64L (che ora per quei due sono diventate Micron 96L).
Mi vien da pensare che faccia molto uso di HMB e mi stupisce che l'interfaccia sia ancora NVMe 1.3

RoUge.boh 08-06-2020 14:46

Quote:

Originariamente inviato da @Liupen (Messaggio 46823657)
Tecnicamente sembra valido. E' un Sabrent Rocket o Silicon Power A80 con le ultime celle Toshiba 3D TLC 96L invece delle vecchie 64L (che ora per quei due sono diventate Micron 96L).
Mi vien da pensare che faccia molto uso di HMB e mi stupisce che l'interfaccia sia ancora NVMe 1.3

Grazie 1000, penso di prenderlo :) al massimo posterò i test appena arriverà..


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:25.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.