Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Monitor, Televisori e Videoproiettori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=30)
-   -   VIDEOPROIETTORI full HD e HD ready - Risposte veloci e dettagliate! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301)


Abilmen 05-02-2015 11:25

iaiuarmando
Devi specificare di ognuno dei 2 ambienti (A e B): Se sala unica perchè due e non uno?
1) Il budget complessivo dei 2 proiettori, e se proietti su muro o telo.
2) Distanza di proiezione (dalla lente al muro).
3) Distanza di visione di chi guarda (circa) = sedute e muro.
4) Usi prevalenti.

W4ll4ce67 05-02-2015 22:22

Ciao, vorrei acquistare un videoproiettore per una stanza dedicata. La distanza della visione è di circa 4.50 mt il proiettore va messo dietro a muro a 5.50 circa. Grandezza schermo 270x152. Budget per il proiettore 2.500-3.000. E poi, avendo a disposizione una parete apposita, vale la pena acquistare un telo motorizzato o posso limitarmi alle vernici? Grazie

Abilmen 06-02-2015 02:27

@W4ll4ce67
Benvenuto sul forum! Annoto che hai già le idee chiare con misure che mi facilitano le risposte. Ti faccio quindi la configurazione migliore tenendo conto del tuo budget rispettabile e delle misure che mi hai postato:

Allora...il mio consiglio va al brand Sony (sxrd) modello hw40es[/b] che si trova a € 2.185......in alternativa il Sony hw55es più costoso ma............
http://www.shopmania.it/videoproiezi...nema-183714659
Subito sotto noterai appunto il fratello più grandino hw55es che, come scritto, ha un prezzo superiore di quasi 700 €, ed ha semplicemente l'iris dinamico in più, che dovrebbe significare un nero migliore, ma in realtà ce l'hanno ottimo entrambi; per il resto sono uguali, anzi l'hw40es ha un 3D migliore (con meno crosstalk rispetto al "55"). Quindi ti faccio risparmiare consigliandoti l'hw40es; rece accreditata dei 2 proiettori "fratelli" (che ho cmq visto in azione e confrontati...):
http://translate.google.it/translate...tm&prev=search
http://translate.google.it/translate...tm&prev=search
In alternativa a questi 2 vpr Sony, ci sarebbe l'Epson Tw9200 che su trova prezzi puoi trovare a € 2.700, ottimo anche questo, ma che è un 3lcd quindi soggetto a "dust blobs" (granelli di polvere) che è una grana se succede. I Sony invece hanno il percorso ottico sigillato e quindi...vai tranquillo. Ma l'aspetto più importante è che mentre i Sony (grazie al dsp "reality creation" presente anche nei tv) sfornano un dettaglio veramente "razor" anche sulle scene buie, l'Epson, ha un'immagine leggermente più morbida...meno dettagliata.
Ti ho fatto risparmiare sul prezzo (ma non sulla qualità) perchè per il telo ho intenzione di proporti il top dei teli motorizzati-tensionati (che non fanno le deleterie pieghe col tempo). Esattamente questo Screenline:
http://www.schermionline.it/product_...oducts_id=3765
Scegli il telo bianco "ice" con gain 1.2; ordina per telefono e chiedi lo sconto che in genere fanno. Il telo è un base cm 274 anziche 270 pari a 124" anziche 122; il Sony hw40es lo riempirà agevolmente con lo zoom poco più del minimo. Se invece vuoi risparmiare sul telo non motorizzato, ma ugualmente tensionato e stessa qualità, avendo una sala dedicata, puoi prenderne uno a cornice fissa ovvero questo:
http://www.schermionline.it/product_...oducts_id=3027
con appunto tela vision white bianca gain 1.2.
Per l'installazione, siccome i vpr con lens shift come questi, proiettono "centro lente-centro schermo", l'ideale è metterlo su una mensola ad un'altezza di circa 140 cm da terra abbastanza centrato col centro telo...ma è chiaro che anche se è un po' defilato puoi rimediare senza problemi con il lens shift per lo spostamento verticale/orizzontale della lente......la base inferiore del telo invece sarà fissata a circa 70 cm dal pavimento (max 80). Ovviamente il proiettore va usato in modalità eco della lampada che così dura di più, le ventole sono più silenziose e la qualità visiva resta pressochè invariata.

iaiuarmando 06-02-2015 09:54

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42106280)
iaiuarmando
Devi specificare di ognuno dei 2 ambienti (A e B): Se sala unica perchè due e non uno?
1) Il budget complessivo dei 2 proiettori, e se proietti su muro o telo.
2) Distanza di proiezione (dalla lente al muro).
3) Distanza di visione di chi guarda (circa) = sedute e muro.
4) Usi prevalenti.

Ti ringrazio innanzitutto per l'interessamento.
Praticamente stiamo realizzando nuovi locali per poi traslocare la pizzeria, quindi è tutto ancora incerto per quel che riguarda le misure.
Diciamo che è nata l'idea di impiegare 2 o più proiettori per:
- visionare partite di calcio
- film dal PC
- video realizzati dai festeggiati ecc. ecc.

Come budget non vorrei spendere uno sproposito, tipo un 300-400 € a proiettore.

So che il discorso luminosità è particolare, anche perché io illumino la sala con neon a led, quindi la luce è abbastanza forte.

Per quanto riguarda il discorso muro-pannello consigliatemi voi.

Grazie ancora

Abilmen 06-02-2015 11:36

iaiuarmando
Devi comunque postare anche approssimativamente la distanza tra proiettore e muro e se proiettate su muro o su telo; il muro come sarà? Bianco, altro colore?... ed i proiettori li preferite a soffitto o su mensola più bassa? Chi guarda a che distanza pensi stia? Sono dati necessari e se non sei ancora in grado di darli è meglio aspettare quando li avrai. Per l'ambiente di tipo living ho capito.

iaiuarmando 06-02-2015 12:29

Ok. Appena avrò le misure posterò anche le foto così da creare veramente qualcosa di carino.

Grazie 🙏

preppy76 06-02-2015 14:38

JVC X500, SONY HW55ES, EPSON EH-TW9200 oppure OPTOMA HD90?
 
Ciao a tutti.
vi scrivo perchè ho bisogno di un vostro consiglio o parere in merito a questi 4 video proiettori. Premesso che non sono un esperto e che vorrei comprarne uno per la mia mansarda (sarebbe il primo VPR), avrei individuato sulla carta questi modelli che mi sembrano i migliori sotto i 4000 euro.
Userei il vpr essenzialmente per SKY e per film in bluray.
Sia il Sony che l'Epson stanno sotto i 3 mila euro quindi diciamo che rispetto al JVC potrei risparmiare 1000 euro. Ma poi siccome dovrei anche prendere un lettore bluray ho visto che sul sito Futureland FR c'è un'offerta del JVC x500 in abbinamento con l'OPPO 103 per un totale di 3990 euro. Quindi a questo punto se togliessi i 700 euro del valore dell'OPPO direi che la disparità di prezzo tra i proiettori si ridurrebbe.
Per i primi tre videoproiettori ho letto ottime recensioni ma ancora devo andare a vederli di persona. Per quanto riguarda l'Optoma HD90 me lo aveva consigliato il rivenditore dicendomi che avrei risparmiato sui costi futuri della lampada in quanto quella macchina è dotata di tecnologia a led e mi avrebbe garantito 20000 ore di funzionamento senza dovere sostituire la lampada dopo un paio di anni circa.
Il VPR dovrebbe essere installato sul soffito nel centro della mansarda. La distanza tra il vpr ed il telo dovrebbe essere di circa 3 metri (forse qualcosa di meno). Nel preventivo che ho avuto dal mio rivenditore la voce "schermo motorizzato 250X170" è di 600 euro.
Voi che cosa mi potete consigliare nella scelta in base alle vostre esperienze? Vi dico anche che la mansarda ha anche 3 lucernari quindi non so quanto effettivamente buia potrà essere per una visione ottimale al buio.

Aspetto i vostri suggerimenti.
Grazie mille :)

misterazz 06-02-2015 15:17

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42105284)
1) Dell'Optoma prenderesti poco, avendo quasi 5 anni (data di costruz. 2010) ed essendo un hd-ready; diciamo tra i 150 ed i 200 €.; l'Epson tw5200
è il successore del 5100; è più luminoso ed ha un rapporto di contrasto più elevato (quindi un nero leggermente migliore).

[/url]

ciao abilmen, ho venduto il mio proiettore optoma ma per curiosita la differenza tra il mio vecchio hd600x ed un epson 5200 ..in termine di immagine e' molta? un abisso? poca ..per farmi un idea

W4ll4ce67 06-02-2015 15:45

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42109964)
@W4ll4ce67
Benvenuto sul forum! Annoto che hai già le idee chiare con misure che mi facilitano le risposte. Ti faccio quindi la configurazione migliore tenendo conto del tuo budget rispettabile e delle misure che mi hai postato:

Allora...il mio consiglio va al brand Sony (sxrd) modello hw40es[/b] che si trova a € 2.185......in alternativa il Sony hw55es più costoso ma............
http://www.shopmania.it/videoproiezi...nema-183714659
Subito sotto noterai appunto il fratello più grandino hw55es che, come scritto, ha un prezzo superiore di quasi 700 €, ed ha semplicemente l'iris dinamico in più, che dovrebbe significare un nero migliore, ma in realtà ce l'hanno ottimo entrambi; per il resto sono uguali, anzi l'hw40es ha un 3D migliore (con meno crosstalk rispetto al "55"). Quindi ti faccio risparmiare consigliandoti l'hw40es; rece accreditata dei 2 proiettori "fratelli" (che ho cmq visto in azione e confrontati...):
http://translate.google.it/translate...tm&prev=search
http://translate.google.it/translate...tm&prev=search
In alternativa a questi 2 vpr Sony, ci sarebbe l'Epson Tw9200 che su trova prezzi puoi trovare a € 2.700, ottimo anche questo, ma che è un 3lcd quindi soggetto a "dust blobs" (granelli di polvere) che è una grana se succede. I Sony invece hanno il percorso ottico sigillato e quindi...vai tranquillo. Ma l'aspetto più importante è che mentre i Sony (grazie al dsp "reality creation" presente anche nei tv) sfornano un dettaglio veramente "razor" anche sulle scene buie, l'Epson, ha un'immagine leggermente più morbida...meno dettagliata.
Ti ho fatto risparmiare sul prezzo (ma non sulla qualità) perchè per il telo ho intenzione di proporti il top dei teli motorizzati-tensionati (che non fanno le deleterie pieghe col tempo). Esattamente questo Screenline:
http://www.schermionline.it/product_...oducts_id=3765
Scegli il telo bianco "ice" con gain 1.2; ordina per telefono e chiedi lo sconto che in genere fanno. Il telo è un base cm 274 anziche 270 pari a 124" anziche 122; il Sony hw40es lo riempirà agevolmente con lo zoom poco più del minimo. Se invece vuoi risparmiare sul telo non motorizzato, ma ugualmente tensionato e stessa qualità, avendo una sala dedicata, puoi prenderne uno a cornice fissa ovvero questo:
http://www.schermionline.it/product_...oducts_id=3027
con appunto tela vision white bianca gain 1.2.
Per l'installazione, siccome i vpr con lens shift come questi, proiettono "centro lente-centro schermo", l'ideale è metterlo su una mensola ad un'altezza di circa 140 cm da terra abbastanza centrato col centro telo...ma è chiaro che anche se è un po' defilato puoi rimediare senza problemi con il lens shift per lo spostamento verticale/orizzontale della lente......la base inferiore del telo invece sarà fissata a circa 70 cm dal pavimento (max 80). Ovviamente il proiettore va usato in modalità eco della lampada che così dura di più, le ventole sono più silenziose e la qualità visiva resta pressochè invariata.

Ti ringrazio molto, la tua risposta, oltre che tempestiva, è chiarissima. Noto che mi hai consigliato un telo e dunque penso che tu lo ritenga più performante di una parete bianca trattata con le apposite vernici. Un mio amico caldeggia l'acquisto d iun Jvc X500R, dice che costa un pò di più del Sony, ma che è tutta un'altra storia...che mi dici?
Un' ultima cosa: il proiettore non può andare posizionato a 1,40 mt, perchè sta dietro il punto di visione e dunque andrebbe appena sotto il soffitto.
Grazie ancora

Abilmen 06-02-2015 17:01

W4ll4ce67
Il Jvc x500 è ovviamente un best buy, ma nella sua fascia di prezzo; voglio dire che costa il doppio del Sony hw40es, ma non lo supera nel dettaglio. Ha sicuramente un nero eccelso, buon processore video, e grazie allo zoom motorizzato, la possibilità di avere 5 memorie formato con richiamo tramite pulsante. Purtroppo è totalmente inadatto al game (sempre più frequente prima o poi con i proiettori) avendo un imput lag (ritardo ai comandi) di 125-130 ms che lo rende ingiocabile (lag di ben 7 frames) soprattutto nei giochi veloci (fps e guida). Per ciò che riguarda l'installazione, se prendi Sony, mettendolo a soffitto capovolto, cerca di posizionarlo, pur in zona alta, centrato con la metà della larghezza del telo per il lensh shift orizzontale non è eccelso. Eccellente invece quello verticale quindi la distanza dal soffitto è ininfluente.
Una parete bianca trattata opportunamente e con tinta RAL giusta, si può avvicinare alla resa di un telo ma non ha certo la comodkità di un motorizzato o la praticità di una cornice rigida. Puoi farlo, ma visto che sei su un piano qualitativo ottimo, andrei sul motorizzato tensionato o su quello a cornice rigida.

Abilmen 06-02-2015 17:04

Quote:

Originariamente inviato da misterazz (Messaggio 42112054)
ciao abilmen, ho venduto il mio proiettore optoma ma per curiosita la differenza tra il mio vecchio hd600x ed un epson 5200 ..in termine di immagine e' molta? un abisso? poca ..per farmi un idea

Diciamo che l'Epson Tw5200 è superiore nel senso che è full hd e che ha colori più brillanti (Wlo uguale al Clo). Ed in eco mode si sente meno. Mica poco.

Abilmen 06-02-2015 18:29

preppy76
Già che ci sei posta anche la distanza di visione (divano telo), l'altezza del soffitto...e magari quante ore usi il vpr alla settimana...in genere si usa 2-3 volte, più raramente 4 con due ore per ogni seduta (quindi 4, 6 o al più 8 ore settimanali). Tu non è che lo usi come un tv per ore tutti i giorni?

dannythegreat 06-02-2015 18:34

Ciao Abilmen,
alla fine è arrivato l'Optoma GT1080 e lo schermo da 120" bianco con gain 1.1.
Il proiettore è molto luminoso, lo setto sempre in modalità Eco e lo disattivo solo per il film in 3D. La distanza di proiezione è molto corta (1.30m, 120") e mi permette di utilizzare anche il kinect con gli amici. Molto silenzioso' e molto compatto, lo trasporto in uno zainetto tra i miei due appartamenti senza problemi. Concludendo sono molto soddisfatto, l'unico problema, ho le pareti bianche che riflettono molto la luce, questo mi fa perdere un po di neri nelle scene più luminose, ad ogni modo ti ringrazio per avermi orientato su questa marca, a pensare che ero intenzionato a comprare un 720p Acer hd5380.

Avrei solo una domanda, mi avevi consigliato il filtro ND2, ho cercato su amazon ma ci sono vari diametri, oltretutto la lente del mio Optoma è molto sporgente verso l'esterno, non avrò problemi a mettere il filtro?

Abilmen 06-02-2015 19:07

dannythegreat
Rimanendo su Amazon, puoi prendere un filtro grigio nd2 (che aunenta anche il nero) per abbattere la luminosità.....misura il diametro dell'Optoma e prendi il filtro che si avvicina di più (in genere o 72 o 77 mm). Consigliato come marchio l'Hoya.

preppy76 06-02-2015 19:10

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42112952)
preppy76
Già che ci sei posta anche la distanza di visione (divano telo), l'altezza del soffitto...e magari quante ore usi il vpr alla settimana...in genere si usa 2-3 volte, più raramente 4 con due ore per ogni seduta (quindi 4, 6 o al più 8 ore settimanali). Tu non è che lo usi come un tv per ore tutti i giorni?


Ciao Abilmen,
Provo a darti le info che chiedi. La distanza dal punto di visione (divano) al telo dovrebbe essere sui 3,5 - 3 metri. Il vpr dovrebbe essere montato sul soffitto di questa mansarda quasi sotto il punto di visione. La distanza tra il divano (ho preso l'estremità alta dello schienale) e il punto dove dovrebbe essere installato il vpr è di circa 1,6 m. Considera che la mansarda ha il tetto convesso e il vpr verrebbe installato nel punto di intersecazione dei muri.
Non so se a questo punto può subentrare il fattore di silenziosità del proiettore considerando che la distanza sarà vicina rispetto al punto di visione.
Non ho mai avuto un vpr quindi non so dirti quanto sarà il mio uso. Presumo 6 ore a settimana cercando di affiancargli in futuro anche una tv. Ma al momento devo fare una scelta tra un tv max 65 oppure un Vpr.
Per completezza ti dico che questa mansarda la sto allestendo come sala ht e ed é tutta in fase di progettazione.
Spero di non essere stato confusionario con le informazioni.
Aspetto i tuoi consigli! :) grazie mille

misterazz 06-02-2015 22:21

Quote:

Originariamente inviato da Abilmen (Messaggio 42112585)
Diciamo che l'Epson Tw5200 è superiore nel senso che è full hd e che ha colori più brillanti (Wlo uguale al Clo). Ed in eco mode si sente meno. Mica poco.

ok devo solo trovare un negozio online affidabile con un prezzo buono. Epson italia con i prodotti garanzia europea come si comporta?

Abilmen 07-02-2015 01:19

@preppy76
Ti invito a dare un'occhiata innanzitutto ai miei post n° 1967-1974 dove in molti aspetti ti possono...interessare...ma veniamo ora a risolvere le tue esigenze, scrivendo per punti per maggior chiarezza:

1) Scartiamo subito il buon Optoma Hd90-led perchè da ciò che hai appena scritto, usando il vpr per circa 6 ore alla settimana x 52 settim. = poco più di 300 ore all'anno; la lampada si usa di norma in eco e quindi in genere dura sulle 4.500-5000 ore pari a 15 anni; ergo delle 20 mila ore del led non te ne fai nulla, considerando poi il nero appena discreto (con poco dettaglio sulle scene scure) e la rumorosità delle ventola ed altri minus rispetto ai vpr tradizionali.
2) E passiamo agli altri 3 vpr realmente dei n.ri 1...ne ho già parlato più sopra e sintetizzo per non ripetermi, Il Sony hw55 costa sui 2.850 €, l'Epson Tw9200, sui 2.700 € e il Jvc X300 sui 4.000. I primi 2 quindi appartengono alla stessa fascia di prezzo e sono quindi confrontabili. Il Jvc viene più di 1.000 euro in più del Sony e di questo dovresti tenere conto. Dopo quello che ho scritto nei post che ti ho indicato, mi limiterei a dare un voto nei comparti più importanti ai 3 vpr in questione e che ritengo essere: la nitidezza (dettaglio) sia sulle alte che sulle basse luci; il nero più nero possibile; la silenziosità in eco-mode della lampada, la qualità del 3D ed infine la bontà del processore video addetto allo scaling ed interlacing nei segnali non 1080p (BD).
- Nitidezza (dettaglio) = Sony 9,5.....Epson 8,5.....Jvc 9.
- Nero = Sony 8,5.....Epson 8+.....Jvc 9,5.
- Silenziosità = Sony 9.....Epson 8,5.....Jvc 9.
- 3D Quality = Sony 8,5......Epson 9,5......Jvc 9,5.
- Processore Video = Voto 9 in tutti e tre (no problem con tv e dvd).
Voto finale complessivo Sony voto 9; Epson voto 8,5 e Jvc voto 9,5.
Ps. Il fratellino del Sony Hw55, cioè l'Hw40es ha gli stessi voti e quindi un 9 finale, ma costa solo 2.185 € non avendo l'iris dinamico (il nero è cmq da 8,5 uguale) e 2 tacche in meno (7 anzichè 9) sul "gamma" (ininfluente).

3) La scelta: se si guarda al dettaglio, la scelta non può essere che Sony (1 dei 2); se si vuole la perfezione nel 3d, ma con immagine più morbida, allora Epson o Jvc...tenendo cont che, imho, il fattore più importante in generale, è la qualità "razor" dell'immagine.
4) L'installazione: mi pare di aver capito che il vpr andrà posto a soffitto a circa 160 cm dal pavimento; con proiezione a 3 m. e visione a 3,30-3,50. E qui c'è la 1.a sorpresa; il Jvc esce di scena in quanto da 3 m. può al max riempire un telo con base m. 2,10 (95"); accettabile il Sony hw55es che può fare uno schermo da 98", mentre l'hw40es è quello col tiro più corto e riesce a riempire, da 3 m., al max uno schermo base 220 (100") che sarebbe perfetto per una distanza di visione di circa m. 3,30. Veniamo all'Epson che rimane sulla linea dei Sony...101" con base m. 2,24 anche qui ottimale per vedere da m. 3,30 (ma anche da m. 3,50 eh). Il telo da base m. 2,50 (113") da m. 3,30 è esagerato e potrebbe creare qualche problema visivo e cmq non è possibile con quelle misure. Se porti il Vpr a m. 3,35 (meglio se 3,40 per non avere lo zoom al max) cioè lente-telo, allora i Sony e l'Epson possono fare uno schermo da 108" (base m. 2,40) che può andare ancora bene anche se più vicino del consigliato. In definitiva mi devi dire se puoi installare il vpr non a soli 3 m. ma di più e dirmi nel caso quanto oltre i 3 metri.

preppy76 07-02-2015 08:56

ABILMEN GRAZIE!
Si avevo letto i post precedenti e mi ero fatto un'idea più chiara. Ho letto anche diverse recensioni su Internet ed effettivamente i due Sony, oltre ad essere ottimi, sono anche molto simili. Come dicevo nel mio primo post il Jvc x500 l'avevo considerato perché in un sito di un negozio francese (futureland fr) tale vpr é in offerta con il lettore Oppo 103 a 3990 euro. Per questo motivo se considero che il valore di quel lettore è di circa 750 euro, è come se prendessi il Jvc 500 a 3250 euro c.a. (3990-750). Ecco quindi che la fascia di prezzo del Jvc si avvicinerebbe di molto al sony hw55 ma rimarrebbe ancora lontano dal hw40 (quasi identico al 55). A questo punto adesso la bilancia pende più sul sony hw40, che come mio primo Vpr sarebbe stupendo. (Tra l'hw55 e il Jvc a quelle condizioni prenderei sicuramente il jvc).
Forse non sono stato molto chiaro nella mia descrizione ma il vpr si troverebbe a circa 2,40 metri dal pavimento. Per quanto riguarda il numero dei pollici anche il negoziante mi aveva prospettato l'idea di un 100 pollici...la distanza di visione si aggira sui 3 metri ma non posso essere al momento più preciso. Vorrei sapere se una base più grande rispetto al numero dei pollici effettivamente raggiungibile può causare problemi (nel mio caso il telo 250x170) e quindi dovrei chiedere delle misure personalizzate per l'effettiva visione. In altre parole dovrei prendere un telo da base per i 100 pollici (220) perché se prendo un telo più grande (che non posso comunque sfruttare) mi darebbe problemi di visione. Corretto?

Abilmen 07-02-2015 16:04

preppy76
Uno schermo da 100" è ideale per una distanza visiva di m. 3; non hai scritto se la distanza lente del vpr con il telo, è obbligato a 3 metri, oppure se la puoi aumentare un poco. Poi passeremo al telo.

preppy76 07-02-2015 16:52

allora tra lente vpr e telo potrei arrivare a 3,30 metri!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:43.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.