Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Monitor, Televisori e Videoproiettori (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=30)
-   -   VIDEOPROIETTORI full HD e HD ready - Risposte veloci e dettagliate! (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2450301)


Abilmen 25-02-2015 20:54

@Markycap
Leggi attentamente il post n° 2080 che sembra...fatto per rispondere anche alle tue esigenze. Poi per altre risposte, dovresti tenere presente che tra staffa e proiettore, il peso sarà di qualche chilo, quindi credo sarà necessario bucare il controsoffitto, a meno che tu non abbia una nicchia per metterlo. Quindi chiedo la distanza tra punto di ancoraggio della staffa ed il pavimento. Poi da che distanza guardate (divano muro?) La distanza di proiezione (lente - muro) visto lo spazio, potrei stabilirla io o ce l'avete fissa?
Usi prevalenti del proiettore?

Markycap 26-02-2015 11:02

E quindi optoma 141x SIA! La mia domanda ora nasce per il muro:

Esiste una vernice speciale per un colore di fondo adatto alla proiezione? O semplicemente "bianco" va bene?

Abbiamo attualmente quel muro "giallo chiaro", quindi in ogni caso ci toccherà ridipingerlo prima di iniziare a proiettare. A questo punto, se esiste qualcosa di specifico, lo prendiamo in considerazione ;)

Abilmen 26-02-2015 11:56

L'area di proiezione si può dipingere con un grigio agata Ral 7038 che è molto simile al grigio usato nei teli-schermi per videoproiettare:
http://www.coloriral.com/ - La potete trovare negli e-shop che vendono schermi come schermionline.it.
Io però ho fatto anche altre domande a cui non hai risposto ma che sono importanti...

Markycap 26-02-2015 12:45

Giusto!

Allora:

1) uso prevalente di FILM e TV: verranno lanciati da un PC collegato in HDMI al proiettore. Se avessi una buona risposta anche per la leggibilità dei caratteri del PC sarebbe fantastico. Non mi interessano elevati tempi di risposta, non credo di giocarci.

2) la distanza puoi sceglierla tu, anche l'altezza: al momento dei "lavori", stabiliremo il miglior punto di ancoraggio del proiettore. Possiamo metterlo praticamente ovunque, purchè non al centro della stanza. Quindi, o a soffitto oppure a muro su una mensola alla fine dei 3,8 metri di stanza.

3) Il divano è praticamente alla fine della stanza: puoi considerare quindi circa 3,5mt di distanza dal muro per la visione.

4) il peso e il buco al controsoffito non sono assolutamente un problema.

5) L'altezza dal controsoffitto al pavimento è di 2,7 mt

NB: se scegliessimo l'opzione di montaggio a fine stanza, credo che avremmo il proiettore vicino alle teste, che, se rumoroso, potrebbe dare fastidio.

Attendo vostre ;)

preppy76 26-02-2015 18:35

Ciao Abilmen,
Vorrei un tuo consiglio! :)
Ho la possibilità di prendere un sony hw55 a 2400 euro. È' un grado a cioè il venditore mi ha detto che può avere qualche ora di vita oppure che Sony non lo vende al pubblico perché la confezione è stata aperta ma che è praticamente nuovo con tre anni di garanzia. Secondo te vale la pena prenderlo oppure vado sul hw40 ma a questo punto la differenza di prezzo sarebbe veramente minima.
Grazie mille!!

Abilmen 26-02-2015 18:44

preppy76
Il Sony hw55 è il fratello maggiore dell'hw40; l'unica differenza è data (nel hw40) dell'assenza dell'iris dinamico e del gamma che è a 7 step anzichè 11.
Siccome la storia della mancanza dell'iris dinamico non influisce sul nero, pressochè uguale per entrambi, starei sull'hw40 veramente nuovo e che ha un 3d migliore (nel hw55 c'è un po' di crosstalk quasi assente nell'hw40) e poi l'hw 40 ha un imput lag più basso (solo 28ms) per giocare alla grande. Meglio quindi il nuovo sicuro.

ligrestowsky 26-02-2015 19:07

Io l'ho appena comprato, su consiglio di Abilmen, e devo davvero ringraziarlo, mi trovo benissimo!

preppy76 26-02-2015 19:55

Ok...grazie mille!!! Vado di 40 e non mi faccio più tentare!!��

claudio3246 26-02-2015 20:33

Consiglio primo videoproiettore
 
Buongiorno utenti di hwupgrade, ho finalmente finito i lavori a casa e avrei la possibilità di inserire un videoproiettore in una stanza non dedicata. Vengo subito al dunque, distanza di visione 5mt e 40cm, dimensione max telo 276 cm netti, altezza max a cui fissare il cassonetto del telo215cm, stessa misura per il videoproiettore che andrà appoggiato su una libreria da creare appositamente. La stanza ha forma rettangolare e sul lato lungo ha una porta scorrevole vetrata di 240 cm. Pareti e tetto in legno entrambi bianchi. Sul lato opposto alla portafinestra ho creato una parete lavagna per lo svago dei miei bimbi, in sostanza non riflette la luce ( solo una parte della parete opposta allamportarinestra). Utilizzo principale film e molto di rado ps3. Budget massimo proiettore 1200 euro ma spendere anche la metà non sarebbe male. Mi interessa avere una resa cinematografica. Considerato che devo fare dei lavori in cartongesso, per inserire il telo e renderlo a scomparsa il cassonetto senza utilizzare i prodotti inceling che costano uno sproposito, il primo acquisto sarà proprio quest'ultimo. Sono un neofita e ho bisogno dei vostri consigli. grz In anticipo.

Abilmen 26-02-2015 20:55

claudio3246
Anzitutto benvenuto sul forum...prima di risponderti nel dettaglio, ti chiedo a che distanza (libreria) pensi di mettere il vpr? (distanza di proiezione - lente/telo) ho capito bene distanza uguale a quella di visione? i film che guardi poi sono televisivi, dvd o bluray?

claudio3246 26-02-2015 22:27

Ciao e grazie per il benvenuto, è un piacere apprendere da persone molto preparate e disponibili. La libreria sarà addossata alla parete opposta al muro. Quindi come avevi intutito la distanza proiettero telo sarà di 540cm, poi non conosco gli ingombri in profondità del proiettore, quindi lente telo di preciso non so. Solo bluray da lettore dedicato e giochi ps3 ma molto di rado. Se avesse una buona resa anche nel 3d non disdegnerei.

Abilmen 27-02-2015 09:13

Markycap
Allora...visti (ed approvati :) ) i tuoi dati, cambiamo tutto pe fare una configurazione veramente bella e logica.
1) Videoproiettore, non si prende più l'hd141x che non riesce a fare uno schermo adeguato (95" base 210cm) da m. 3,80 perchè ha un tiro troppo lungo e soprattutto uno zoom molto piccolo.
2) Si va sul modello superiore Optoma hd151x che avendo uno zoom molto più ampio (1,5x), genera agevolmente da m. 3,80 uno schermo di di appunto 95" con lo zoom a metà corsa. Questo vpr ha pure un buon lens shift verticale che aiuta assai nell'installazione e, se cambierete location permetterà di gestire con più facilità problematiche di reinstasllazione.
3) L'hd151x ha pure 2 altoparlanti 2x15W che per il parlato aiutano (per i film meglio ovviamente un impianto ampli + casse ai lati sotto lo schermo).
http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_vi...ma_hd151x.aspx ......665 € su shopmania.
Per non bucare il soffitto e comprare una staffa allungabile, consiglio di usare una mensola a muro che monterete ad una altezza di 2 metri dal pavimento mettendovi il proiettore capovolto su 4 gommini applicato alla mensola a mo' di piedini ed alti qualche cm.; In tal modo, considerando che un 95" è alto 118 (210cm di larghezza) cm e che il margine basso inizierà a circa 70-80 cm da terra, avremo circa 118+70+ offset = circa m. 2. Eventuali piccole differenze saranno corrette facilmente e senza distorsioni con il lens shift.
Prima di dipingere la parete fai delle prove con vpr e mensola installata. Importante: siccome l'Optoma hd151x non ha lens shift orizzontale (come tutti i proiettori nuovi sotto i 1.000-1200 €), è necessario che la mensola, oltre ad essere circa 2 m. da terra, sia centrata perfettamente rispetto al muro-schermo di fronte, nel senso che la lente del vpr (rovesciato) deve essere orizzontalmente al "centro" del margine superiore...un po' più in alto di tale margine (offset) ma ripeto al centro dello stesso, in modo tale di evitare distorsioni a "trapezio" dei lati dello schermo stesso che poi dovrebbero essere sistemati con la funzione keystone che non conviene usare (o si usa poco) perchè, a differenza del lens shift verticale, può causare distorsioni ai margini dell'mmmagine. Tieni presente che tutto questo è molto più facile da farsi che da descrivere, quindi nessuna preoccupazione.
4) Il divano puoi anche tranqui tenerlo a m. 3,20-3,30 dal muro così senti poco il fruscio della ventola del vpr la cui lampada è da tenere rigorosamente in eco-mode (dura di più, è più silenziosa-27db e la qualità dell'immagine è pressochè invariata). La luminanza dello schermo (nits) sarà meno elevata rispetto al 141, ma sempre...abbondante; quindi il filtro potrebbe non servire ma, nel caso di eccesso-luce, applicate pure un filtro ND2 "Hoya" all'obiettivo e che potete trovare per un prezzo basso da Amazon.it.

Abilmen 27-02-2015 12:50

Claudio3246...riepiloghiamo i dati di configurazione:
a) Distanza di visione = circa m. 5,40 e di proiezione circa...idem.
b) Larghezza telo = max cm 276 ed altezza max cassonetto cm 215.
c) Proiettore da alloggiare nella parte alta di una libreria apposita.
d) Usi prevalenti film (b.ray); ogni tanto game con ps3; budget vpr 1200 €. + telo da incasso.....possibilmente un buon 3D.

Partiamo dal vpr; rientrando nel budget, possiamo considerare:
- BenQ W1300, calato di prezzo e si trova ad €. 713! (era più di 1.000!) http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_vi...enq_w1300.aspx ...
Questo vpr ha colori molto naturali, buon dettaglio anche se il nero non è eccelso; la rumorosità in eco modo è accettabile e l'imput lag (ritardo agli impulsi dalla ps3) di 32ms soltanto, lo rende ottimo anche per il gioco; pratcamente è un miglioramento del noto w1070. Molto buono anche il processore video per lo scaling-deinterlacing di segnali da dvd, tv e giochi non full hd. Il 3d (attivo) è eccellente. Insomma, una buonissima macchina.
- Optoma Hd151x che su tr. prezzi si può trovare a meno di 700 €.
http://www.trovaprezzi.it/Fprezzo_vi...ma_hd151x.aspx
Di questo nuovo vpr dalle notevoli caratteristiche e di cui ho scritto spesso nei post precedenti (anche del BenQ eh) segnalo il buon processore video, un contrasto (e nero) leggermente migliore del BenQ, un funzionamento più discreto (27db con lampada in eco-mode), altoparlanti 2x15w, lens shift verticale più ampio (20%) e compatibilità wireless. Per giocare buono il lag di 33ms. Ottimo il 3d (occhiali attivi zf2300 144hz opzionali). A suo favore il BenQ ha colori più precisi e naturali, mentre quelli dell'Optoma sono più saturi......
Insomma 2 vpr molto equivalenti...se si guarda alla silenziosità in eco, al nero, al lens shift verticale, meglio l'Optoma...se invece si vogliono colori perfetti ed un 3d eccellente, meglio il BenQ (il 3d Optoma è cmq ottimo).
- Il telo; considerandolo a motore con gain 1.1 ad incasso, suggerisco:
http://www.visivo.de/it/Schermi-Moto...9-cm-16-9.html .... per il prezzo devi registrarti (costa € 523+iva). è un 265x149 di area visiva con colore bianco opaco e gain 1,1 ideale per la tua distanza.
- Installazione Che tu scelga il BenQ o L'Optoma, non cambia nulla se non la luminosità che nell'Optoma è più potente. Proiettando da m. 5,40 col BenQ avrai una luminanza di circa 70 nits a lamp piena (55 in eco mode) che va bene (range consigliato 41-75) e zoom quasi al minimo. Con l'Optoma avrai circa 85 nits con zoom al minimo da m. 5,30-5,40...ma siccome si usa lamp in eco, scenderanno a circa 70 quindi ok.
Margine inferiore del telo a 50 cm da terra ed instalazione del vpr nella libreria ad una altezza (lente) di circa (50+149+5/bordo) = cm 204 circa;
siccome il cassonetto sarà di circa 10cm+5 di bordo nero (telo con drop tutto avvolto) hai il margine-telo superiore (215 casson. - 15 = 200 cm); direi che puoi tenere il telo anche a 60 cm da terra perchè un poco di offset permette di avere la lente probabilm. anche a m. 2,14 nello scaffale. Siccome questi calcoli vanno fatti "sul campo" è sempre bene che tu, prima di montare il telo, provi il vpr rovesciato ed all'altezza indicata dentro lo scaffale...ma vedrai che il telo finirà tra i 50-60 cm dal pavimento. Ciao.

claudio3246 27-02-2015 13:57

Abilmen sei un mito, grazie veramente. Ti volevo chiedere una cosa, su schermionline ho visto dei teli motorizzati sia adeo che sopar con 276 cm di base netta. Che ne pensi? Considerata la distanza di visione di 540 cm non sarebbe meglio prendere il telo più grande possibile? poi, con l'optoma hd 161x i film guadagnerebbero parecchio contrasto e nero? Secondo te avrò una buona immersione anche tenendo conto della distanza anche se non posso prendere un telo oltre i 276 cm? ti volevo ricordare che la stanza non è dedicata, quasi tutta bianca comprese le travi del tetto in legno e che il telo non lo prenderò ad incasso ma a motore 16/9 bordato con cassonetto. Con dei lavori in cartongesso ( che devo fare cmq) lo maschererò lasciando lo spazio necessario per la caduta del telo. Grz

regster 27-02-2015 15:23

Ad Abilmen.

Perdonami se ti rompo sempre ma non so cosa fare.

Volevo un consiglio sul proiettore da prendere senza dover ricorrere a modifiche della nicchia sul contro soffitto che ho fatto.

Se prendo un proiettore che abbia un buon lens Shift Dici che ci posso riuscire?

Se si quale mi consigli sulle 1500 euro?

ho visto l'Epson EH-TW7200 ha uno shift da paura 96% in verticale e circa la metà in orizzontale ma viene 1900 euro.

ti faccio vedere la foto del lavoro del controsoffitto per darti un'idea di quello che ho fatto.
[/url]


Come puoi vedere non mi posso abbassare e neanche mettere il proiettore davanti il divano:(



Su questa foto si vede lo scasso dove andra il telo.




Nel messaggio quotato troverai un disegno fatto a mano libera dove ci sono tutte le misure per capire meglio.

Grazie tanto per la Tua disponibilità :)

QUOTE=regster;42195380]Allora, il telo dovrebbe arrivare oggi e ho disegnato la stanza dove andrà il proiettore ancora da comprare e il telo con tutte le misure necessarie a capire quale proiettore prendere.

In precedenza mi è stato consigliato come proiettore un optoma HD161X molto buono ma per la posizione dove si trova il proiettore (nicchia) avendo poco lens Swift 6% in abbassamento e in salita 9% non riuscire a centrare il telo che sarebbe bello avere la sua base di proiezione da terra ad 88cm come nel disegno.


https://imageshack.us/i/idMHk46vj

Ho inoltre notato che esistono dei proiettori con un lens Swift in verticale sia in alzata che in abbassamento di 96% che sarebbe anche troppo per me.

Ho fatto due conti e se non mi sbaglio basterebbe un lens Swift in abbassamento di 20% così da lasciare poggiato il proiettore non capovolto.

Il problema è che questo proiettore cosa sulle 1800 euro! Stiamo parlando di un Epson EH-TW7200.

Ed ecco la domanda, esiste qualcosa che possa andare bene alle mie misure con un lens Swift di 20% in discesa e un buon zoom per una proiezione da una distanza di 480cm che costi sulle 1500 o qualcosa in meno?

Mi affido a voi.

Mi scordato le misure del telo :

Ingombro (LxA) cm 250 x 190
Dimensioni del (LxA) cm 242 x 136
Formato 16:9
Diagonale (cm/inch) 278/109
Drop superiore (cm) 54
Bordo (L) cm 4
Tessuto bianco
Guadagno 1.0
Parte posteriore nero
Cassonetto (LxAxP) cm 273 x 10 x 9
Colore cassonetto bianco
Peso (kg) 13.1


Ps: ho fatto un casino in casa per fare questo controsoffitto per ospitare il proiettore ed il telo che mi sono mangiato kg di polvere che ora capire che ho sbagliato mi viene da piangere ma per risolvere basterebbe un proiettore adeguato senza dover ricorrere a modifiche o ascensori per poter far scendere 30cm il proiettore. Datemi un aiuto vi prego.[/quote]

Abilmen 27-02-2015 16:43

claudio3246
Il problema dei teli a motore non tensionati come quelli che hai addocchiato è che col tempo fanno pieghe od arricciature; se il tuo budget te lo permette potresti prendere questo:
http://www.schermionline.it/product_...oducts_id=3765
Che è il top, scegliendo la tela bianca home vision gain 1.0 visto che l'ambiente non è trattato (un grigio abbasserebbe troppo i nits per il 2D, e il 3D non renderebbe al 100%). Tra i Sopar (marchio economico) e gli Adeo (meglio) a motore non tens, non ho visto nulla con base cm 276 ma di più...puoi mettere un link se vuoi. Tieni presente che se a Schermionline ordini per telefono (c'è una signora molto gentile) e chiedi lo sconto, te lo fanno. Per il coinvolgimento sarà cmq molto buono anche se la distanza ideale (per un 2,76) sarebbe di 4,20-450 m. (vedi se riesci a spostare in avanti il divano al limite). Per i visivo in genere mettono un po' di fibra di vetro nel materiale per cui, anche se non tensionati, sono abbastanza rigidi per cui le pieghe col tempo sono meno probabili.

Abilmen 27-02-2015 17:55

Regster...ti cancello l'altro post perchè il regolamento vieta di postare 2 volte lo stesso (o quasi) post...si chiama crossposting; per stavolta ti concedo le attenuanti:) e cancello l'altro...mi raccomando.

Veniamo alla tua dettagliata situazione che peraltro già conoscevo.
Credo proprio che il proiettore che fa per te sia il Panasonic pt-at6000, prodotto del 2012 ma ancora in vendita ad un prezzo di soli € 1.380!!!
http://www.trovaprezzi.it/prezzo_vid...pt-at6000.aspx .....ma quando è uscito costava 2 mila euro!
Questo è un gran prodotto e basta leggere le recensioni sul web...ha uno zoom di 2x, lens shift come ti serve, buon nero, buon processore, immagine 2d ottima e 3d buona (poco crosstalk)...ed è molto luminoso (2400 lumen)...non è a rischio rainbow effect essendo un 3-lcd e puoi metterlo nella nicchia sia dritto che rovesciato che dovrebbe essere uguale perchè proietta centro lente - centro schermo (sempre meglio provare ma vedrai che è così). Proiettando da m. 4,80 su uno schermo da 109" (base 242cm) lo riempirà con zoom poco più del minimo della corsa. I nits di luminanza con telo gain 1.0, saranno 64 a lamp piena; ma tu userai l'eco mode (molto silent = 22db) e quindi ne avra circa 50 che sono ok.

regster 27-02-2015 18:42

Scusate tanto ragazzi, non volevo e capisco che disordinerebbe il forum.

Grazie tanto a Abilmen, vada per il panasonic.


Stavo vedendo anche il EH-TW6600 che anche lui ha uno Zoom Manual, Factor: 1 - 1,6 e uno Shift del 60% verticale in entrambe i lati e costa sui 1200 euro.


Cosa ne pensi può essere un'alternativa al Panasonic che mi hai consigliato, meglio panasonic o epson?

claudio3246 27-02-2015 19:36

Abilemen sono andato a vedere il telo della visivo da te consigliato, penso che sia ottimo, anche perchè a quel prezzo non riesco a prendere un prodotto nato apposta per essere collocato in un controsoffitto. Alla fine quelli che avevo adocchiato io erano da appena 10 cm più larghi di base, non penso facciano tutta questa differenza. Il divano in avanti non lo posso spostare ma lo schermo allungando la parte da controsoffittare si. Tra l altro se mi sposto in avanti con il controsoffitto, possocmettere un cassonetto per telo di max 313 cm, quindi potrei prendere un telo più grande. Dell'optoma hd161x che ne pensi? Noterei molti miglioramenti rispetto al 151x o al benq w1300?

Abilmen 27-02-2015 20:38

claudio3246
Questi vpr entry level sono molto validi, ma devono proiettare a distanze non troppo elevate perchè le ottiche sono di qualità media; quindi puoi aumentare fino ad una base max di 280 cm. altrimenti potrebbe risentirne la qualtà visiva (io starei addirittura sul visivo da 265...15 cm di larghezza in più della base sono abbastanza irrilevanti). Puoi prendere questo al limite ma costa un poco di più del modello pro ed è 5 cm più largo:
http://www.visivo.de/it/Schermi-Moto...8-cm-16-9.html ...vedi un po'. Se invece aumenti il budget di 200 € sul vpr, e proietti da 5 m. si può fare un...discorso.
Lascia perdere l'Optoma hd161x che è molto buono certo, ma per giocare non è adatto avendo un lag di 115ms pari a 7 frame di ritardo! La differenza col 151? Ha solo colori più naturali...meno saturi, per il resto siamo lì, anzi il lens è superiore nel 151 che ha anche il lag adeguato ai giochi.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:29.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.