Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


Nones 26-11-2022 10:13

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 48024025)
Sì, certamente è un buon acquisto visto il rapporto qualità/prezzo, inoltre Crucial è una azienda che può fornire il supporto necessario se dovesse essere utile. Esempio aggiornamenti firmware.



Western Digital BLACK SN 850. Anche in questo caso il rapporto qualità/prezzo al momento è ottimo e c'è una grande conosciuta azienda dietro con tutti i benefit del caso.

Ottimo! Si ho avuto in passato SSD Crucial e non ho mai avuto problemi, anche l'attuale MX500 è una bomba per il prezzo che l'avevo pagato.

Scaldano tanto questi Nvme? Uso normale senza stressarlo.
Siccome l'attuale slot Pcie 3.0 è proprio sotto la vga non vorrei che il calore si ripercuotesse su di essa. Lo slot 4.0 è sopra la vga ma non posso utilizzarlo finche non monto una cpu della serie 11000 di intel.

Su pcie 3.0 x4 a che velocità dovrebbe funzionare il P5 plus se è 66000mb/s su 4.0 ?

Nicodemo Timoteo Taddeo 26-11-2022 11:15

Quote:

Originariamente inviato da Nones (Messaggio 48024094)
Ottimo! Si ho avuto in passato SSD Crucial e non ho mai avuto problemi, anche l'attuale MX500 è una bomba per il prezzo che l'avevo pagato.

Scaldano tanto questi Nvme? Uso normale senza stressarlo.

Scaldano se messi alla frusta per così dire, con un uso "normale" scaldano il gusto. Cioè sono progettati per lavorare a temperature alte, non si rompono o corrompono i dati facilmente voglio dire. Ad ogni modo sono in in vendita anche tanti dissipatori, se trovi quello che può stare nello spazio disponibile, può aiutare. Ovviamente il calore si espande attorno ed un po' può finire nella scheda video lì accanto. Ma se non provi non puoi sapere se e quanto influisce sul funzionamento della stessa.


Quote:

Su pcie 3.0 x4 a che velocità dovrebbe funzionare il P5 plus se è 66000mb/s su 4.0 ?
Teoricamente si dovrebbe adeguare alle prestazioni di pcie 3.0x4, quindi attorno ai 3000 mb/s, ma anche in questo caso solo l'esperienza diretta te lo saprà confermare :)

Poi oh, 500 più, 500 meno, anche 1000 più o meno nell'uso reale, al di là dei benchmark non te ne accorgi.

raxas 27-11-2022 05:02

Salve, oggi ho montato l'nvme, il samsung 980 1TB su AsRock Z170 extreme4 con i5-6600k e ram come in firma Gskill 2x8gb 3200 etc
ho installato win10 64bit e ho lasciato circa 160GB vuoti per l' "overprovisioning" preciso che si tratta di una prova, e che posso formattare a breve, tanto è roba di qualche minuto, veramente veloci questi affari :fagiano: :D o altrimenti lascio così come è e lo userò...

ecco i risultati di

CrystalDiskMark 8.0.4 x64 (C) 2007-2021 hiyohiyo Crystal Dew World: https://crystalmark.info/
------------------------------------------------------------------------------
* MB/s = 1,000,000 bytes/s [SATA/600 = 600,000,000 bytes/s]
* KB = 1000 bytes, KiB = 1024 bytes

[Read]
SEQ 1MiB (Q= 8, T= 1): 3556.662 MB/s [ 3391.9 IOPS] < 2355.87 us>
SEQ 1MiB (Q= 1, T= 1): 1616.568 MB/s [ 1541.7 IOPS] < 646.88 us>
RND 4KiB (Q= 32, T= 1): 577.220 MB/s [ 140922.9 IOPS] < 219.77 us>
RND 4KiB (Q= 1, T= 1): 41.135 MB/s [ 10042.7 IOPS] < 98.99 us>

[Write]
SEQ 1MiB (Q= 8, T= 1): 2879.884 MB/s [ 2746.5 IOPS] < 2904.32 us>
SEQ 1MiB (Q= 1, T= 1): 1782.078 MB/s [ 1699.5 IOPS] < 586.53 us>
RND 4KiB (Q= 32, T= 1): 512.685 MB/s [ 125167.2 IOPS] < 247.46 us>
RND 4KiB (Q= 1, T= 1): 146.867 MB/s [ 35856.2 IOPS] < 27.67 us>

Profile: Default
Test: 1 GiB (x5) [C: 4% (29/771GiB)]
Mode: [Admin]
Time: Measure 5 sec / Interval 5 sec
Date: 2022/11/26 15:51:30
OS: Windows 10 Professional [10.0 Build 19044] (x64)


dato che non ho nessuna conoscenza, vorrei chiedere se i dati in grassetto, delle prestazioni,
sono normali, ottimali, scadenti o eccezionali :D :fagiano:
in qualche test o in tutto *

Preciso che Samsung Magician mi dà valori più bassi:
3228 MB/s e 2707 MB/s nei test paralleli a quelli sopra (presumo)
GRAZIE...

riguardo la vite ne ho trovata una con 3mm di "corsa" con la corretta "altezza tracce", può essere sia piatta sotto la testa che conica verso il basso... mi chiedo ancora se non si avviti, tale che l'nvme ssd basculi un pochino, quali problemi possa dare...

frafelix 27-11-2022 09:58

L'overprovisioning lasciato appositamente non formattato con win10 non server a niente, è solo spazio libero che tu non puoi usare... Win10 insieme agli ultimi ssd (da anni ormai) usano lo spazio partizionato vuoto per l'op.

Per quanto riguarda la vite in teoria serve par far stare l'ssd bene in posizione e non lasciare contatti "ballerini", dovresti avere la vite o già avvitata da qualche parte nella scheda madre o a parte

raxas 27-11-2022 11:18

Quote:

Originariamente inviato da frafelix (Messaggio 48024906)
L'overprovisioning lasciato appositamente non formattato con win10 non server a niente, è solo spazio libero che tu non puoi usare... Win10 insieme agli ultimi ssd (da anni ormai) usano lo spazio partizionato vuoto per l'op.

Per quanto riguarda la vite in teoria serve par far stare l'ssd bene in posizione e non lasciare contatti "ballerini", dovresti avere la vite o già avvitata da qualche parte nella scheda madre o a parte

ok, grazie, non ci vuole niente a formattarlo, lo faccio (sperando di non metterci per sbaglio file, o anche a volte il s.o. ci mette cartelle di sistema (non mi riferisco a quella $RECYCLE.BIN del cestino o di qualche altra tipo msdownload.temp, non ricordo, forse quando si indica la partizione come luogo per operazioni attinenti) e allora non so :fagiano: se l'overprovisioning in partizione anche se MOLTO limitatamente usata funzioni :boooooh: )

riguardo la vite la scheda madre forse ce l'aveva in dotazione ma chissà dove è finita, ne ho diverse, ci ho messo quella che è stata perfetta, non è difficile trovare una foto delle caratteristiche, di questa vite, cercando "viti m2" su noto seller...

riguardo il benchmark che ci ho fatto :fagiano: qualcuno ha qualcosa da notare?
GRAZIE...

megthebest 27-11-2022 11:28

Quote:

Originariamente inviato da raxas (Messaggio 48024985)
ok, grazie, non ci vuole niente a formattarlo, lo faccio (sperando di non metterci per sbaglio file, o anche a volte il s.o. ci mette cartelle di sistema (non mi riferisco a quella $RECYCLE.BIN del cestino o di qualche altra tipo msdownload.temp, non ricordo, forse quando si indica la partizione come luogo per operazioni attinenti) e allora non so :fagiano: se l'overprovisioning in partizione anche se MOLTO limitatamente usata funzioni :boooooh: )

riguardo la vite la scheda madre forse ce l'aveva in dotazione ma chissà dove è finita, ne ho diverse, ci ho messo quella che è stata perfetta, non è difficile trovare una foto delle caratteristiche, di questa vite, cercando "viti m2" su noto seller...

riguardo il benchmark che ci ho fatto :fagiano: qualcuno ha qualcosa da notare?
GRAZIE...

Il benchmark ricalca la specifica Pci-e 3.0x4 quindi tutto come da premesse.

Inviato dal mio KB2005 utilizzando Tapatalk

WizzarD 28-11-2022 12:11

Visto che mi serviva spazio nel portatile per il dual boot Windows 11/Mint ho acquistato un Kioxia Exeria G2 da 1tb, con qualche sconto sono riuscito a portarlo a casa a 65€.
Vi lascio un test per farvi vedere le prestazioni e confermo che nell'uso quotidiano non percepisco differenze con il vecchio SK Hynix.
Sul Hawei Magicbook D con Ryzen 2500U e Win10 ho un 970 evo plus da 500gb e anche con quello non noto differenze.

https://i.postimg.cc/Nj0zY7vG/Confronto-SSD.jpg

lemming 28-11-2022 13:33

Se noti in scrittura è più veloce nei primi 2 test. Il tuo modulo è in linea con i dati riportati sul sito (https://europe.kioxia.com/it-it/personal/ssd/exceria-g2.html).
Tendenzialmente i moduli più recenti sono più spinti sulle letture/scritture sequenziali che su quelle random come puoi vedere dagli ultimi 2 test RND4K Q32T1 e Q1T1.

giovanni69 28-11-2022 15:37

Crucial CT2000X6SSD9 X6 2TB Portable SSD a 124.49 è da valutare nel suo genere?

Mi par di capire che poi ci sarebbe da aggiungere il Crucial CTUSBCFUSBAMAD USB-C to USB-A Adapter a 11€ per collegarlo ad un USB 2.0/3.0.

Black (Wooden Law) 28-11-2022 17:10

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 48026280)
Crucial CT2000X6SSD9 X6 2TB Portable SSD a 124.49 è da valutare nel suo genere?

Mi par di capire che poi ci sarebbe da aggiungere il Crucial CTUSBCFUSBAMAD USB-C to USB-A Adapter a 11€ per collegarlo ad un USB 2.0/3.0.

Diciamo che vale quel che costa, anche perché non ci sono altri SSD da 2TB su questa fascia di prezzo. All'interno c'è un BX500, niente di eccezionale (DRAM-less e QLC) ma neanche niente di orrido.

giovanni69 28-11-2022 18:17

Capisco, allora se dentro c'è un BX500 che esce su interfaccia USB-C invece che su Sata III, valuto una combinazione SSD+ case/adattatore diversa. Anche perchè non capisco i 156€ di un BX500 da 2TB interno vs i 124€ di questo Crucial + case /adattatore. Inoltre quel 'Lacks an activity light '.. e 'Slow after cache write is exhausted during sustained workloads' da recensione di Tomshw mi fa desistere visto l'uso previsto (backup di HDD da 2 TB quasi pieno. Dunque questo limite sarebbe critico: "The X6 absorbed 250GB worth of data before performance degraded, falling from a 500 MBps average down to 115 MBps for the remainder of the write workload. During idle periods, the X6 recovered roughly 50GB of cache capacity per minute.").

Grazie.

Black (Wooden Law) 28-11-2022 18:40

Sii a conoscenza del fatto che anche un BX500 interno farebbe le stesse performance, non a caso sono lo stesso SSD...

giovanni69 28-11-2022 18:49

In pratica per 1/4 del backup (250 GB) reggerebbe una velocità decente e poi per il resto quella di un HD. Tanto vale acquistare un WD Gold HDD 2 TB SATA 128 MB 3.5 Inch, WD2005FBYZ per quella cifra o un Seagate IronWolf, 4 TB addirittura per poco meno . Certo sto confrontando un po' iniquamente soluzione interni vs esterne con porta USB-C/A.

al17 28-11-2022 23:47

Devo sostituire il disco con il sistema operativo di un piccolo server per uso lavorativo. La scheda madre supporta fino a gen 3.

Ho un 970 evo plus 512gb che potrei "rubare" da altro PC uso ufficio (un client, quindi nulla di che) con 5000-6000 ore di utilizzo e pochi TB di scrittura (smart al 99%).

È sempre affidabile un 970 evo plus poco usato o è meglio che mi orienti su un prodotto nuovo?

Un disco devo comunque prenderlo. Se il 970 evo plus finisse sul server, per il client pensavo di prendere un economico adata s50 lite. Se il 970 evo plus resta sul client, per il server mi serve qualcosa di affidabile: 980 pro o sn850 o kc3000/Renegade sarebbero valide scelte anche per uso lavorativo? Altri modelli da suggerire?

megthebest 29-11-2022 07:06

Quote:

Originariamente inviato da al17 (Messaggio 48026898)
Devo sostituire il disco con il sistema operativo di un piccolo server per uso lavorativo. La scheda madre supporta fino a gen 3.



Ho un 970 evo plus 512gb che potrei "rubare" da altro PC uso ufficio (un client, quindi nulla di che) con 5000-6000 ore di utilizzo e pochi TB di scrittura (smart al 99%).



È sempre affidabile un 970 evo plus poco usato o è meglio che mi orienti su un prodotto nuovo?



Un disco devo comunque prenderlo. Se il 970 evo plus finisse sul server, per il client pensavo di prendere un economico adata s50 lite. Se il 970 evo plus resta sul client, per il server mi serve qualcosa di affidabile: 980 pro o sn850 o kc3000/Renegade sarebbero valide scelte anche per uso lavorativo? Altri modelli da suggerire?

Un Gen4 non avrebbe senso visto che non verrebbe sfruttato dal controller. Il 980 liscio Gen 3 costa poco e offre 5 anni di garanzia, quindi andrei con quello

Inviato dal mio KB2005 utilizzando Tapatalk

giovanni69 29-11-2022 08:15

Quote:

Originariamente inviato da al17 (Messaggio 48026898)
... per uso lavorativo? Altri modelli da suggerire?

Beh, per un server, tutto ciò che è classificato enterprise ma a nuovo aspettati un premio di almeno il 50/100% in più, tipo Samsung pm1725 nvme PCIe PCIe 3.0 pm1725 o 1725b o o scendendo di prezzo Samsung PM983 / PM963 PCIe 3.0 x4. Ma dipende anche che/quanti slot hai a disposizione nel server .

Black (Wooden Law) 29-11-2022 09:09

Quote:

Originariamente inviato da al17 (Messaggio 48026898)
Ho un 970 evo plus 512gb che potrei "rubare" da altro PC uso ufficio (un client, quindi nulla di che) con 5000-6000 ore di utilizzo e pochi TB di scrittura (smart al 99%).

È sempre affidabile un 970 evo plus poco usato o è meglio che mi orienti su un prodotto nuovo?

Dipende da come è messo, dovresti postare la foto dello S.M.A.R.T. Detto così ti direi che è affidabile e va bene.

frafelix 29-11-2022 09:23

Direi che a prescindere però su di un server nulla di meno della serie pro samsung se non vuoi andare sulla serie enterprise come dice giovanni69.
Occhio che i server anche se usati in maniera blanda scrivono molto di più di un client, quindi puntare su dischi come il 970 evo plus non mi sembra una grande idea

Black (Wooden Law) 29-11-2022 10:46

Quote:

Originariamente inviato da frafelix (Messaggio 48027068)
Direi che a prescindere però su di un server nulla di meno della serie pro samsung se non vuoi andare sulla serie enterprise come dice giovanni69.
Occhio che i server anche se usati in maniera blanda scrivono molto di più di un client, quindi puntare su dischi come il 970 evo plus non mi sembra una grande idea

Il 970 EVO Plus ha un'ottima durata, è sufficiente anche per un server. Il vantaggio che offre il 970 PRO (che non ha senso di essere acquistato al giorno d'oggi dato il prezzo troppo alto e il fatto che sia EOL - ergo fuori produzione e quasi introvabile -) in termini di prestazioni non penso che sia notabile, anche perché, se ci fai caso, gli SSD fatti per server (come il WD Gold SN600) hanno le stesse prestazioni di quelli fatti per consumer, la differenza sta soltanto nell'affidabilità: ROM presente sul PCB, software migliore e maggiore OP (over-provisioning).

frafelix 29-11-2022 10:50

Sì, infatti non parlavo per le prestazioni, ma per la durata in scrittura e la capacità di reggere sotto stress. Io non metterei mai un ssd consumer se non di fascia alta su di un server, per quanto poco usato come tale


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:09.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.