Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


LordPBA 12-08-2015 15:26

solo per condividere:

Installato win10 su surface 3 pro: tutto liscio (ovvio)
Installato win10 su netbook (atom n260) lentissimo, non aggiornate su netbook. Reinstallato win7.
Provero' sul desktop in firma mese prossimo.

robertogl 12-08-2015 15:28

Se volete vedere come vi girano i video almeno usate lettori seri (MPC-HC) e non cose... cose (VLC) :O :asd:

fucilator_3000 12-08-2015 15:30

Quote:

Originariamente inviato da Rodig (Messaggio 42756746)
Di lasciar perdere.......:)
Dipende dal sistema che vuoi aggiornare e da quello che vuoi mantenere, ma fra files d'installazione e Windows.old di spazio libero ne serve un bel po'....

Conviene allora fare un'installazione pulita formattando tutto?
Quote:

Originariamente inviato da piefab (Messaggio 42756730)
Mi rimangio quanto detto, non aggiornare :D

http://www.tenforums.com/graphic-car...dows-10-a.html

P.S.
Anche se in definitiva ti avevo detto di controllare prima per la scheda video...

Quindi non verrà supportata? Dove posso vedete (in futuro) quando verrà aggiornata?

skryabin 12-08-2015 15:30

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 42756612)
@ piefab e @ yeppala

Beh, mettetevi d'accordo! :D
Che faccio con l'indicizzazione?

lasciala, ho svariati dischi meccanici tutti indicizzati e pure l'ssd: sui meccanici serve essenzialmente per i nomi dei file e trovarli più velocemente, sull'ssd sarebbe superfluo usarlo solo per quello ma se devi cercare il contenuto di qualche documento che sta sull'ssd avere i file indicizzati accelera comunque le cose, altrimenti l'ssd sarebbe costretto a controllare dentro ad ogni file ogni volta che fai una ricerca approfondita.
Tutto dipende dalle tue necessità.

Nones 12-08-2015 15:30

Quote:

Originariamente inviato da robertogl (Messaggio 42756785)
Se volete vedere come vi girano i video almeno usate lettori seri (MPC-HC) e non cose... cose (VLC) :O :asd:

...e con madvr con un setting di scaling serio! :asd:

piefab 12-08-2015 15:32

A dimostrazione di quanto detto, ho ricodificato il video sempre in H265 ma con bitrate a 4Mbps e come per magia ora è fluidissimo anche con vlc. Apparentemente senza perdita di qualità. Quello è oggettivamente un filmato estremo e senza senso perchè l'HEVC non verrà mai usato con quel bitrate

piefab 12-08-2015 15:34

Quote:

Originariamente inviato da skryabin (Messaggio 42756793)
lasciala, ho 5 dischi da 3-4 tera tutti indicizzati e pure l'ssd: sui meccanici serve essenzialmente per i nomi dei file e trovarli più velocemente, sull'ssd sarebbe superfluo usarlo solo per quello ma se devi cercare il contenuto di qualche documento che sta sull'ssd avere l'indicizzazione attiva accelera comunque le cose, altrimenti l'ssd sarebbe costretto a controllare dentro ad ogni file ogni volta che fai una ricerca approfondita.
Tutto dipende dalle tue necessità.

L'indicizzazione per gli SSD oltre che meno necessaria rispetto ai dischi fissi meccanici, è anche sconsigliata per prolungarne la vita. A me pare comunque veloce.

skryabin 12-08-2015 15:38

Quote:

Originariamente inviato da piefab (Messaggio 42756805)
L'indicizzazione per gli SSD oltre che meno necessaria rispetto ai dischi fissi meccanici, è anche sconsigliata per prolungarne la vita. A me pare comunque veloce.

a me sembra una stupidata il file indice è comunque di modeste dimensioni nonostante la marea di file indicizzati, e le operazioni di scrittura sull'indice sono ben poca cosa, un pò come la leggenda del file di paging che uno lo vede grosso e pensa chissà quanto danno può fare all'ssd mentre in realtà la storia è completamente diversa.
(sono le scritture che possono accorciare la vita dell'ssd, ma anche se lo stracarichi di lavoro un ssd moderno lo butti prima che ci arrivi)

FulValBot 12-08-2015 15:44

per chi ha un qualunque sony vaio: dovrete aspettare i driver...

Rodig 12-08-2015 15:47

Quote:

Originariamente inviato da fucilator_3000 (Messaggio 42756791)
Conviene allora fare un'installazione pulita formattando tutto?

Devi prima aggiornare e poi, eventualmente, formattare, altrimenti Win 10 non verrà attivato....
Al max, prima dell'aggiornamento, puoi liberare spazio facendo un backup dei files privati e disinstallando un po' di applicazioni pesanti.
Resta comunque il problema dell'attuale incompatibilità del tuo Asus...

skadex 12-08-2015 15:52

Quote:

Originariamente inviato da X360X (Messaggio 42756747)
ci può stare è ben più pesante.

Poi io non posso testare con un core 2 duo che non ho più da tempo, posso dire che con un i3 ivy su quel video ci passeggia e non farai mai caso che è h265 e non h264 (e insomma non può essere definita una gran CPU oggi, roba sui 100 €)

Per curiosità ho provato, ovviamente con windows 10 64 bit e ho un processore E8400 a default (3 ghz) con gtx 670:
vlc il video va fluido, occupazione cpu mediamente 60% ma con ampie oscillazioni

Mpc-hc video fluido, media cpu 25% costante

App film e tv, video fluido, media cpu 13% costante.

Credo che cambiero lettore di default visto che film e tv ha anche la funzione cast per chromecast.
Tanto per restare in tema: avviando giochi steam windows 10 avverte della possibilità di registrare dei video con una combinazione di tasti; ho provato ma poi il video è penosamente scattoso (ho lasciato tutto di default per vedere come si comportava visto che in realtà non mi interessa).
Con giochi origin mi pare che la cosa non venga segnalata invece.

Alinghi100 12-08-2015 16:02

Salve a tutti, è possibile che Nod non faccia piu' ricercare le applicazioni nel cerca? Appena formattato il pc e prima potevo ricercare tutte le app e aprirle da li', dopo avere installato Nod non spuntano più.. che succede?

Edit= Ho notato anche che se su impostazioni faccio una ricerca ci mette secondi su secondi (quando prima era istantaneo)

valles 12-08-2015 16:07

Quote:

Originariamente inviato da Nhirlathothep (Messaggio 42755113)
a me e' sembrato piu' leggero di w7 ma piu' pesante di w8.1.
e su pc di fascia molto alta

secondo alcuni le differenze sono impercettibili: http://windows.hdblog.it/2015/08/10/...ark-confronto/

DakmorNoland 12-08-2015 16:21

Quote:

Originariamente inviato da valles (Messaggio 42756918)
secondo alcuni le differenze sono impercettibili: http://windows.hdblog.it/2015/08/10/...ark-confronto/

4 secondi Win 8.1 e 6 secondi Win 10?? A me non sembra, l'avvio lo trovo identico a Win 8.1... per lo meno sul mio sistema...

Il resto anche rimane bello fluido e scattante, non ho notato differenze con 8.1

Vabbè che l'i5 750 rimane il miglior processore in assoluto, occato a 3.6 Ghz non si batte! Con 5 anni e mezzo sulle spalle e va ancora una bomba...

Poi vabbè io ho l'OS sull'SSD quindi le differenze le sento meno credo...

Tony1485 12-08-2015 16:26

Quote:

Originariamente inviato da DakmorNoland (Messaggio 42753139)
Anche se preferirei poter disattivare l'aggiornamento dei driver da Windows Update, sapete se c'è un modo?

Si, è già stato spiegato più volte! Comunque dai un'occhiata a questa infografica :D :cool:

dratta 12-08-2015 16:29

Quote:

Originariamente inviato da madiweb (Messaggio 42756048)
Come suggerito ho installato windows 10 64 bit da USB facendo format dell hard disk a iniziò procedura. Tutto istallato ma non ora non risulta attivo windows 10 e se metto il product key del windows 7 mi da un codice errore... Ma perché??? C è u numero Microsoft contattare?
Non posso neanche tornare a windows 7 perché ho fatto installazione pulita...

Riprova finche non vedi ch'è attivato. Magari server intasati. in alternativa, prova ad inserire il tuo account MS

fukka75 12-08-2015 16:36

Quote:

Originariamente inviato da madiweb (Messaggio 42756048)
Come suggerito ho installato windows 10 64 bit da USB facendo format dell hard disk a iniziò procedura. Tutto istallato ma non ora non risulta attivo windows 10 e se metto il product key del windows 7 mi da un codice errore... Ma perché??? C è u numero Microsoft contattare?
Non posso neanche tornare a windows 7 perché ho fatto installazione pulita...

devi prima aggiornare Win7 a Win10, verificare l'avvenuta attivazione, e solo dopo puoi eseguire un'installazione pulita.
Se non hai aggiornato prima, non hai altra scelta che re-installare Win7, portarlo a SP1, quindi aggiornare a Win10 e solo allora potrai eseguire un'installazione pulita.

dratta 12-08-2015 16:49

Quote:

Originariamente inviato da BlackEagleX (Messaggio 42756414)
Ragazzi ho installato win 10 dal 7, direi tutto bene al momento, solo vorrei chiedere, avendo un ssd, mi è bastato togliere la spunta per la indicizzazione su c: o devo fare dell'altro? Grazie.

prova ciò che ti posto, ovvio che non mi prendo responsabilità. Personalmente ho eseguito alla lettera.


Verificare se TRIM è abilitato in Win 7/8

Win+R > digitate CMD > copiate e incollate:

fsutil behavior query DisableDeleteNotify e Inviate

Se come risposta vi esce: DisableDeleteNotify = 0 vuol dire che il TRIM è abilitato,
se invece dello 0 avrete il valore 1 vuol dire che è disabilitato.

Nel caso il TRIM fosse disabilitato per attivarlo usate questa procedura:
Win+R > digitate CMD > copiate e incollate > fsutil behavior set disabledeletenotify 0 e Inviate

Informazione: Per incollare nel promt dei comandi (CMD) dovete cliccare sul segno nero del promt in alto a sinistra poi scegliere > modifica > incolla > invia.

Difficile che non sia abilitato ma in ogni caso appena installato il disco SSD e meglio fare una verifica delle prestazioni perchè a fine procedura Windows 7/8 dovrebbero aver automaticamente abilitato il comando TRIM e disattivato la deframmentazione del sistema.

Verifica delle prestazioni per abilitare automaticamente il TRIM Win 7/8

Win 7: Start > pannello controllo > prestazioni del sistema > rieseguì valutazione,
le mie spiegazioni sono sempre in pannello di controllo in modalità classica.

Win 8: Win+R > pannello di controllo > prestazioni del sistema > rieseguì valutazione

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
Disabilitare Prefetch

La Prefetch è un servizio di Windows che monitora l'utilizzo dei programmi e i più utilizzati
vengono tenute in memoria le impostazioni di avvio per accelerarne l'accensione.
Questo servizio è utile se si utilizza HDD meccanico, gli SSD sono talmente veloci che il servizio diventa inutile e controproducente.
Win+R > digitate > regedit e seguite il seguente percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINE > SYSTEM > CurrentControlSet > Control > Session Manager > Memory Management > PrefetchParameters > doppio clic su EnablePrefetcher > cambiate il valore da 3 a 0

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Disabilitare la Superfetch, praticamente il Superfetch funziona in maniera simile al Prefetch
e quindi va disabilitato:
Il perscoso e lo stesso, le spiegazioni sono identiche e la voce da disabilitare è > EnableSuperfetch
(in pratica si trova la riga sotto Prefetch).
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

Disabilitare l'indicizzazione automatica dei file di Win 7/8

Il sistema indicizza i file per avere prestazioni più rapide nelle ricerche, inutile per gli SSD !!

Seguite questa procedura per disabilitarla:
Win+E > tasto destro sul disco C: > proprietà > generali > deselezionare > Indicizza unità per una ricerca rapida dei file > nella finestra seguente > selezionare > incluso sottocartelle e file.
>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>


Disabilitare l'ibernazione SSD

Tutte le volte che il PC va in ibernazione, salvando i dati della sessione corrente,
utilizza parecchi cicli di scrittura/lettura per memorizzare il tutto accorciandone la vita.

Digitate nel Box "Cerca" CMD e quando vi uscirà il Promt dei comandi > tasto destro sul "Box" del CMD e spostatevi in basso e cliccate su > Esegui come Amministratore ora copiate e incollate il seguente comando > powercfg -h off > invio.

Informazione: Per incollare nel promt dei comandi (CMD) dovete cliccare sul segno nero del promt in alto a sinistra poi scegliere > modifica > incolla > invia.

dratta 12-08-2015 16:52

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 42756542)
Anch'io ho un SSD e da poco più di una settimana ho installato W10. Mi potreste spiegare cosa è questa cosa dell'indicizzazione e come si effettua? Grazie.

ho postato una guida

Pozhar 12-08-2015 17:22

Ragazzi, ma attualmente c'è qualche metodo definitivo per disattivare gli aggiornamenti? (versione pro).


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:47.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.