Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


epifanolanfranco 14-01-2016 16:53

Buonasera a tutti.

Premetto che se la mia richiesta è da postare nel Forum di Win 7 o Win 10 fatemi sapere.

Ho nel Pc un Ssd Samsung 840 Pro da 120 Gb ove risiede Win 7.

Vorrei partizionarlo con gli strumenti di Windows e nella nuova partizione installare Win 10 per effettuare un dual boot.

Secondo Voi va bene ridurre la partizione con Win 7 a circa la metà,quindi 60 Gb, e gli altri restanti per Win 10 o forse debbo destinare più spazio al primo S.O.?

I dati,almeno le cartelle più importanti le sposterei sù un hd .

Grazie a chi vorrà aiutarmi.

fracama87 14-01-2016 17:20

Quote:

Originariamente inviato da epifanolanfranco (Messaggio 43274587)
Buonasera a tutti.

Premetto che se la mia richiesta è da postare nel Forum di Win 7 o Win 10 fatemi sapere.

Ho nel Pc un Ssd Samsung 840 Pro da 120 Gb ove risiede Win 7.

Vorrei partizionarlo con gli strumenti di Windows e nella nuova partizione installare Win 10 per effettuare un dual boot.

Secondo Voi va bene ridurre la partizione con Win 7 a circa la metà,quindi 60 Gb, e gli altri restanti per Win 10 o forse debbo destinare più spazio al primo S.O.?

I dati,almeno le cartelle più importanti le sposterei sù un hd .

Grazie a chi vorrà aiutarmi.

dipende dal tuo uso e da quanti programmi installi... io sto stretto in 250gb con win 8.1 e win 10...

lo spazio libero su ogni partizione dovrebbe essere sempre almeno il 25%. Ti consiglio di guardare lo spazio occupato (eccetto i file che sposteresti nell'hd) moltiplicare per due e dedicare quello spazio a win 7 (così hai margine per il futuro), considera che a win 10 almeno 45-50gb gli dovresti dare... quindi vedi tu se ci stai con entrambi. altrimenti ti conviene mettere in conto l'acquisto di un secondo ssd... :)

epifanolanfranco 15-01-2016 08:29

Quote:

Originariamente inviato da fracama87 (Messaggio 43274687)
dipende dal tuo uso e da quanti programmi installi... io sto stretto in 250gb con win 8.1 e win 10...

lo spazio libero su ogni partizione dovrebbe essere sempre almeno il 25%. Ti consiglio di guardare lo spazio occupato (eccetto i file che sposteresti nell'hd) moltiplicare per due e dedicare quello spazio a win 7 (così hai margine per il futuro), considera che a win 10 almeno 45-50gb gli dovresti dare... quindi vedi tu se ci stai con entrambi. altrimenti ti conviene mettere in conto l'acquisto di un secondo ssd... :)

Buongiorno e grazie per il consiglio.

Un po' stretto ma secondo i tuoi calcoli dovrei farcela poiché attualmente ho circa 90 gb occupati ma debbo sottrarre la cartella Windows Old creata pochi giorni dopo installazione pulita di Win 7 che mi occupa 45 gb e poi sottrarre i dati per circa 15 gb,quindi potrei dare circa 65gb a Win 7 e 55 gb a Win 10.

Obbiettivamente visti anche i prezzi inizio ad ipotizzare l'acquisto di Ssd da 250 come giustamente consigliato da te.

Ciao e grazie

epifano lanfranco

drake andy 15-01-2016 15:11

Ciao a tutti :)
anche a me è venuta la scimmia del SSD :D non ne sento la necessità, ma visto che ho questo computer dal 2010 e non ho ancora fatto upgrade direi che tutto sommato ci sta :) senza fretta comunque, aspetto l'occasionissima :D
C'è il crucial bx200 in offerta a 72 euri, ma la mia priorità è il samsung... per ora passo!

Ora vengo al dunque, premettendo che ieri leggevo una discussione su una persona che ha installato una SSD di fascia bassa addirittura su un toshiba satellite m70 (roba del? 2004-2005?) notando progressi.... i miei dubbi riguardano la compatibilità... cosa devo spulciare per sapere se posso montare l'850 evo sul mio computer?

sata c'è (credo la 2 ma non ci giurerei :muro: )
windows 7
amd athlon X3 435 (core 3 credo)
ram ho solo 2 giga (a proposito sarà ora di metterci mano... ma per quanto riguarda la compatibilità col resto ho ancora più dubbi.. :confused: :confused: )
Ed infine, per montare, migrare ecc ci vogliono competenze particolari o è quasi a prova di asini come me? :D

Diciamo che ecco... dovrei essere al sicuro e in caso di necessità posso chiedere a chi mi ha assemblato il tutto nel 2010, ma voglio approfittarne per iniziare a "studiare" un pochino :) :) :)
Un saluto a tutti e grazie per il tempo che vi farò perdere :)

fracama87 15-01-2016 15:22

Quote:

Originariamente inviato da epifanolanfranco (Messaggio 43276349)
Buongiorno e grazie per il consiglio.

Un po' stretto ma secondo i tuoi calcoli dovrei farcela poiché attualmente ho circa 90 gb occupati ma debbo sottrarre la cartella Windows Old creata pochi giorni dopo installazione pulita di Win 7 che mi occupa 45 gb e poi sottrarre i dati per circa 15 gb,quindi potrei dare circa 65gb a Win 7 e 55 gb a Win 10.

Obbiettivamente visti anche i prezzi inizio ad ipotizzare l'acquisto di Ssd da 250 come giustamente consigliato da te.

Ciao e grazie

epifano lanfranco

prego ;)
comunque per venire al resto della tua domanda:
1) sposta i dati e cancella ( sposta) windows old
2) fai un backup (consiglio reflect), perchè ouò sempre andare qualcosa storto, solo se sull'installazione pulita non hai ancora fatto quasi niente e nel caso dovessi reinstallare anche windows 7 non fosse un problema puoi tralasciare ovviamente
3) puoi ridurre la partizione e creare un'altra partizione nello spazio che liberi o da gestione disco (strumenti admin-->gestione computer--> gestione disco) ma se il disco è frammentato (probabile) ti fa liberare poco spazio... come alternativa valida puoi usare MiniTool Partition (gratuito).

Puoi farlo ora e quando avrai comprato il secondo ssd spostare uno dei due SO sul secondo ssd. (che è poi anche il mio piano... :D )

fracama87 15-01-2016 15:29

Quote:

Originariamente inviato da drake andy (Messaggio 43278007)
Ciao a tutti :)
anche a me è venuta la scimmia del SSD :D non ne sento la necessità, ma visto che ho questo computer dal 2010 e non ho ancora fatto upgrade direi che tutto sommato ci sta :) senza fretta comunque, aspetto l'occasionissima :D
C'è il crucial bx200 in offerta a 72 euri, ma la mia priorità è il samsung... per ora passo!

Ora vengo al dunque, premettendo che ieri leggevo una discussione su una persona che ha installato una SSD di fascia bassa addirittura su un toshiba satellite m70 (roba del? 2004-2005?) notando progressi.... i miei dubbi riguardano la compatibilità... cosa devo spulciare per sapere se posso montare l'850 evo sul mio computer?

sata c'è (credo la 2 ma non ci giurerei :muro: )
windows 7
amd athlon X3 435 (core 3 credo)
ram ho solo 2 giga (a proposito sarà ora di metterci mano... ma per quanto riguarda la compatibilità col resto ho ancora più dubbi.. :confused: :confused: )
Ed infine, per montare, migrare ecc ci vogliono competenze particolari o è quasi a prova di asini come me? :D

Diciamo che ecco... dovrei essere al sicuro e in caso di necessità posso chiedere a chi mi ha assemblato il tutto nel 2010, ma voglio approfittarne per iniziare a "studiare" un pochino :) :) :)
Un saluto a tutti e grazie per il tempo che vi farò perdere :)

Gli ssd migliorano sempre la velocità di un pc , anzi più e vecchio e scarso di ram e cpu e più sentirai i benefici!

Se è sata II (o peggio Sata) la velocità dell'hd è limitata, inutile quindi andare sui modelli più veloci (salvo se non pensi di cambiare poi pc tenendo dietro l'ssd).
Credo che i miglioramenti siano significativi anche se la connessione è Sata I ma magari attendi conferma.
Per la migrazione non ci vuole un genio ma forse proprio per utonti completi non è (dipende dal livello :D ), principalmente si tratta di usare il software di clonazione (anche seguendo una guida)... ;)

the_duke 15-01-2016 15:38

Sto continuando a guardare per un SSD di piccole dimensioni.
Credo che ormai il minimo sia 60Gb: quelli della Intel della serie 320 che avevo preso io erano da 40 GB, ma mi sembra che non si trovino più...
A prezzi bassi si trovano sulla baia delle robe dalla Cina sotto i 30€ (ma poi con spese di spedizione e tasse non si risparmia molto): i marchi sono ignoti e non mi fiderei per nulla.
Fra i marchi noti, il primo prezzo lo vedo per un Corsair FORCE LS CSSD-F60GBLSB: forse si trova sui 40€...
Voi cosa ne pensate?

frafelix 15-01-2016 15:38

@ drake andy
Ho passato la settimana scorsa il mio 840pro da 256gb sul mio vecchio pc che ora ha mia mamma; amd socket 939 athlox x2 4800 dfi lanparty nf4 sli dr e 3gb di ram, il tutto su sata1. Inutile dire che le prestazioni rispetto a quando era montato sul pc in firma sono irriconoscibili (in negativo), ma rispetto al vecchio hd non c'è paragone anche su un pc vecchio come questo.
Per la compatibilità non ci sono problemi, basta avere il sata

fracama87 15-01-2016 15:42

Quote:

Originariamente inviato da the_duke (Messaggio 43278122)
Sto continuando a guardare per un SSD di piccole dimensioni.
Credo che ormai il minimo sia 60Gb: quelli della Intel della serie 320 che avevo preso io erano da 40 GB, ma mi sembra che non si trovino più...
A prezzi bassi si trovano sulla baia delle robe dalla Cina sotto i 30€ (ma poi con spese di spedizione e tasse non si risparmia molto): i marchi sono ignoti e non mi fiderei per nulla.
Fra i marchi noti, il primo prezzo lo vedo per un Corsair FORCE LS CSSD-F60GBLSB: forse si trova sui 40€...
Voi cosa ne pensate?

Io non mi fiderei, diciamo che dipende quanta importanza hanno i tuoi dati... piuttosto cercherei qualcosa di usato senza troppe scritture..

aled1974 15-01-2016 18:17

Quote:

Originariamente inviato da drake andy (Messaggio 43278007)
i miei dubbi riguardano la compatibilità... cosa devo spulciare per sapere se posso montare l'850 evo sul mio computer?

se hai una porta sata sulla mobo (meglio sata2) sei già a posto

devi poi verificare dentro al tuo bios se sia presente la modalità AHCI oppure no, ma anche se non ci fosse non ti preoccupare che puoi montare l'ssd lo stesso

Quote:

Ed infine, per montare, migrare ecc ci vogliono competenze particolari o è quasi a prova di asini come me? :D
per montarlo basta collegare i due cavi (sata dati e sata power) all'ssd e fissarlo al case con le viti (se i fori non coincidono o ne fai due te sul lamierino oppure adatti in altro modo, tanto gli ssd pesano pochissimo, la prima volta ti sembrerà finto)

invece che la migrazione ti consiglio l'installazione pulita da zero:
- a macchina spenta colleghi il solo ssd (staccando tutti gli hdd)
- entri nel bios e setti, se possibile, la modalità AHCI
- fai il boot da dvd o da pendrive ed installi windows
- installi tutti i programmi che ti servono
- spegni la macchina, colleghi gli altri hdd (se ci sono) e al riavvio verranno riconosciuti

;)

ciao ciao

Nero81 15-01-2016 18:27

Quote:

Originariamente inviato da the_duke (Messaggio 43278122)
Fra i marchi noti, il primo prezzo lo vedo per un Corsair FORCE LS CSSD-F60GBLSB: forse si trova sui 40€...
Voi cosa ne pensate?

Corsair Force LS ne ho presi una decina per fare dei mini mediacenter con i Nuc Intel (38€ dalla e-chiave), mentre prima utilizzavo i Sandisk X110 per lo stesso scopo, ma da 64gb non li trovo più.
Non ho fatto bench ne altro, perchè l'unica necessità era che non fossero meccanici e decenti in lettura, ma non mi sono trovato male.
Sull'usato, per quel taglio direi Samsung 830.

the_duke 15-01-2016 19:01

Quote:

Originariamente inviato da fracama87 (Messaggio 43278144)
Io non mi fiderei, diciamo che dipende quanta importanza hanno i tuoi dati... piuttosto cercherei qualcosa di usato senza troppe scritture..

Non ci tengo dei dati, ci devo mettere su un sistema operativo e 60gb mi bastano e avanzano.
Sull'usato ho troppe perplessità e credo che passerò...

X Nero81
Grazie per le info: vedo se riesco a trovarlo a prezzi decenti!

giovanni69 15-01-2016 19:53

Quote:

Originariamente inviato da fracama87 (Messaggio 43278083)

Per la migrazione non ci vuole un genio ma forse proprio per utonti completi non è (dipende dal livello :D ), principalmente si tratta di usare il software di clonazione (anche seguendo una guida)... ;)

Vorrei solo far notare che certi software di clonazione possono non essere in grado di verificare lo stato esistente del file system, geometria, allineamento attuale o quali altri problemi di software specifici. Ad esempio il ben noto Macrium Reflect Free 6.1 non accorgendosi che un mio HD da 2TB ha al suo interno delle partizioni invalide ha continuato comunque nella clonazione.. EUREKA! Lo speravo tanto perchè invece il Paragon Hard Disk Manager proprio non procede e quindi al momento attuale non so come clonare quell'HD. Peccato che poi uno degli OS ivi presenti non è bootable perfettamente, mentre nell'HD sorgente lo è. :rolleyes:
Se non sbaglio infatti nel Macrium non esiste una funzione checkdrive, quindi attenzione a verificare bene lo stato della/e partizione/i prima di migrare.

fracama87 15-01-2016 23:06

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 43279087)
Vorrei solo far notare che certi software di clonazione possono non essere in grado di verificare lo stato esistente del file system, geometria, allineamento attuale o quali altri problemi di software specifici. Ad esempio il ben noto Macrium Reflect Free 6.1 non accorgendosi che un mio HD da 2TB ha al suo interno delle partizioni invalide ha continuato comunque nella clonazione.. EUREKA! Lo speravo tanto perchè invece il Paragon Hard Disk Manager proprio non procede e quindi al momento attuale non so come clonare quell'HD. Peccato che poi uno degli OS ivi presenti non è bootable perfettamente, mentre nell'HD sorgente lo è. :rolleyes:
Se non sbaglio infatti nel Macrium non esiste una funzione checkdrive, quindi attenzione a verificare bene lo stato della/e partizione/i prima di migrare.

Beh in generale si può fare la clonazione e verificare che sia a posto prima di cancellare il disco sorgente :) Nella clonazione ci sono tante cose che possono andare storte...:rolleyes:

fracama87 15-01-2016 23:11

Quote:

Originariamente inviato da the_duke (Messaggio 43278903)
Non ci tengo dei dati, ci devo mettere su un sistema operativo e 60gb mi bastano e avanzano.
Sull'usato ho troppe perplessità e credo che passerò...

X Nero81
Grazie per le info: vedo se riesco a trovarlo a prezzi decenti!

Mi sono spiegato male intendevo che dipende quanto è grave per te che un ssd possa rompersi, tutti i modelli/marchi possono rompersi ma samsung e crucial (e alcuni modelli di altre marche) hanno testimonianze di un affidabilità altissima. Però alla fine l'affidabilità dipende di base dal controller, memorie e firmware, niente impedisce al Corsair di aver fatto un buon modello ma non è fra i modelli noti....
Diciamo che io ricerco sempre l'affidabilità, infatti ho speso qualcosina in più pur di avere ali e mobo affidabili, puoi immaginare per il disco di sistema :D

giovanni69 15-01-2016 23:44

Quote:

Originariamente inviato da fracama87 (Messaggio 43279721)
Beh in generale si può fare la clonazione e verificare che sia a posto prima di cancellare il disco sorgente :) Nella clonazione ci sono tante cose che possono andare storte...:rolleyes:

E', vero per questo è opportuno controllare anche prima della clonazione e non solo dopo...non escludo il fatto che alcune delle clonazioni non andate a buon fine dipendono da un disco sorgente che non viene gestito adeguatamente dal software di clonazione: o davvero è in grado di correggere gli errori oppure non dovrebbe continuare nella procedura. Macrium apparentemente manca dei controlli ANTE-clonazione, lasciando all'utente di verificare la bontà del risultato solo in fase POST-clonazione.

giovanni69 16-01-2016 16:08

Velocità PCI-e 2.0 x4 = x1?
 
Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 43248047)
Temo che il problema possa essere quel connettore PCI-e che sembra un x1.
Leggiti il commento 'Totalmente deludente'.

Credo che serva trovare ed utilizzare schede PCI-e -->> Sata 3 che utilizzino almeno 4 lane effettivi se l'obiettivo è la performance, cosa non facile da trovare.

Ad esempio, prendiamo il modello Syba SD-PEX50055 che si trova su amazzone US. Come slot è un x4 ma poi pari sia un x2 come architettura con un teorico 8Gb/s, ed ulteriore collo di bottiglia (in uno dei commenti) si intuisce che separa la gestione USB da quella del Sata III .
In altre parole:

The PCIe switch used in the card is a PI7C9X2G304SLPI7C9X2G304SL
https://www.pericom.com/assets/Datab...ief-rev1.5.pdf

According to the flow chart/ scheme in the PDF it appears it is a PCIe x1 or x2 into two x1 devices. So it appears the SATA III controller is actually capped at x1 speeds."

Ho scritto a Syba chiedendo ..." since it provides features for both SATA III and USB 3, does it split one lane to USB and one lane to SATA channel?" ma non ho ricevuto risposta. Proverò a re-inviare perchè anch'io dovrei collegare un SSD o ad una Sata 2 Intel oppure sfruttare uno slot x16 che arriva a x4 mode 2.5 GT/s.

Se qualcuno è in grado di segnare una scheda a PCI-e > -Sata III 2x o 4x vera con prestazioni testate ad un prezzo decente, gli sarei grato! :rolleyes:


Sto sempre cercando una schedina PCI-E --> Sata 3 in grado di farmi sfruttare al meglio un SSD.
A me risulta che PCIe 2.0 1x ~500MB/s

Tuttavia leggo questa tabella nelle specifiche della mia mobo Asrock P55 Deluxe:



Mi devo dunque aspettare che sia inutile cercare di sfruttare lo slot X16 che gira a x4 visto che anche x1 risulta sempre pari a 2.5 GT/s cioè a 4 lanes anche con il piccolo slot x1? :confused: L'errore parrebbe essere per lo slot x1.

drake andy 16-01-2016 17:40

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 43278749)
per montarlo basta collegare i due cavi (sata dati e sata power) all'ssd e fissarlo al case con le viti (se i fori non coincidono o ne fai due te sul lamierino oppure adatti in altro modo, tanto gli ssd pesano pochissimo, la prima volta ti sembrerà finto)

invece che la migrazione ti consiglio l'installazione pulita da zero:
- a macchina spenta colleghi il solo ssd (staccando tutti gli hdd)
- entri nel bios e setti, se possibile, la modalità AHCI
- fai il boot da dvd o da pendrive ed installi windows
- installi tutti i programmi che ti servono
- spegni la macchina, colleghi gli altri hdd (se ci sono) e al riavvio verranno riconosciuti

;)

ciao ciao

mmmhhhh... mi sento molto utonto (cit fracama87 :D che intanto ringrazio per la risposta, come ringrazio frafelix:) ) per mettermi a farlo da solo eheheheh :read:
anzi ci proverei pure ma non voglio fare danni (anche se sarebbero risolvibili facilmente credo), comunque l'importante è sapere che al 99% non avrò problemi di compatibilità e rotture varie! :)
ora in attesa di nuovi dubbi cerco di capire che fare con sta ram di due miseri giga...
intanto ri-grazie mille a tutti!!:D

aled1974 16-01-2016 18:09

Quote:

Originariamente inviato da drake andy (Messaggio 43281649)
anzi ci proverei pure ma non voglio fare danni (anche se sarebbero risolvibili facilmente credo)

molto difficile, alla fine sono un paio di viti e due connettori presagomati in modo che sia impossibile sbagliarsi :D

forse se il case è vecchio (tipo il mio) c'è da fare un foro al cestello del case, ma senza scomodare il trapano da muro puoi farlo con l'avvitatore, o lo fai fare a chi lo sa maneggiare bene ;)

Quote:

comunque l'importante è sapere che al 99% non avrò problemi di compatibilità e rotture varie! :)
rotture non direi, problemi nemmeno, sarà da modificare al massimo un paio di voci nel bios

l'unico "inghippo" è se il tuo bios non ha l'opzione per impostare la modalità AHCI, ma in ogni caso il ssd funzionerà per cui....

Quote:

ora in attesa di nuovi dubbi cerco di capire che fare con sta ram di due miseri giga...
io ti consiglierei di venderli e comprare due altri moduli, guardando nell'usato

a scelta tua in base a preferenze e disponibilità se comprare 2x2gb o 2x4gb

evita di mescolare ram diversa per marca ma soprattutto per capacità e timings :read:

ciao ciao

drake andy 16-01-2016 21:58

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 43281719)
molto difficile, alla fine sono un paio di viti e due connettori presagomati in modo che sia impossibile sbagliarsi :D

forse se il case è vecchio (tipo il mio) c'è da fare un foro al cestello del case, ma senza scomodare il trapano da muro puoi farlo con l'avvitatore, o lo fai fare a chi lo sa maneggiare bene ;)

ahahahhahahah nooooo... intendevo tutta la procedura :D :D anzi proprio per l'installazione ho letto che mal che vada si può anche quasi lasciare "libero" :)

in generale il mio grado di utontosità :D mi sembra molto molto elevato :D :D comunque vedremo dai, quando mi deciderò!

grazie mille per la risposta... chiarissima!! :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 00:26.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.