Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


Calimeroc 18-01-2013 14:19

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 38878859)
Assodato che si tratta di CB specifico per LiIon, puoi tranquillamente caricare anche la 500mAh; 100mA di intensità in più sono tollerabilissimi.

Benissimo grazie!

... ops, è esplosa la batteria! :D :D Scherzo!

Forse l'unico rischio è quello di usura precoce della batteria.

al89 18-01-2013 18:37

Quote:

Originariamente inviato da Calimeroc
Forse l'unico rischio è quello di usura precoce della batteria

secondo me NO, e ti spiego il perchè:
sempre con il caso del mio cellulare, ti posso dire che un caricabatterie più potente della capacità della batteria me la carica un poco di più(ho fatto il paragone con la stessa batteria e con i 2 caricabatterie nokia con una carica notturna, e con l'AC-8, mi dura circa una giornata in più)

FrancoC. 19-01-2013 14:57

Quote:

Originariamente inviato da Calimeroc (Messaggio 38880087)
-----------------------
Forse l'unico rischio è quello di usura precoce della batteria.

Decisamente no; come scritto in precedenza la differenza fra 500 e 600 mA, relativamente al rapporto di carica ("C"), è minima e le celle, specie se di buona qualità, non ne risentono.
Non è che la batteria subirà una maggior carica (sovraccarica), semplicemente si caricherà più velocemente, in meno tempo,

Interista89 19-01-2013 18:08

UP.

Avevo comprato una confezione di Varta Ready 2 Use, avevo trovato una strana polverina bianca dentro la confezione.
Caricando e scaricando le pile col mio caricatore, ho notato che 1 batteria non si carica fino al max.
Con un ciclo di carica->scarica noto che durante lo scarimento la batteria eroga solo 1.200mAh.
Tutte le altre gia dal primo ciclo carica scarica hanno erogato invece almeno 2,27Ah che su una capacità dichiarata di 2.300 mAh direi che ci siamo.
A sto punto direi che la polverina bianca proviene dalla batteria difettosa...evviva appena comprato le prime LSD e già mi trovo la sorpresina

luigimitico 19-01-2013 21:41

Non ti ho risposto prima per vedere se qualcuno avesse meglio da dirti. Io ho un trapano a batterie ricaricabili. Originariamente le pile erano NiCd. Poi per un periodo abbastanza lungo (anni) non lo ho piu' usato. Quando lo ho ripreso non funzionava piu', quindi ho sostituito le vecchie pile con delle nuove. Ebbene queste vecchie pile, che pero' come detto prima sono al Cadmio, presentavano una specie di muffa bianca alle estremita'.
Quindi suppongo che tale sostanza sia un sale prodotto dalla batteria magari perche' a preso umidita' o perche' è fuoriuscito dalla pila perche' difettosa.
A casa ho tante vecchie pile che andranno prima o poi in discarica, sia ricaricabili che no. Molte di esse hanno prodotto negli anni la polvere bianca che dici tu, solitamente nella zona del polo positivo.
Spero di esserti stato di aiuto.

Technology11 20-01-2013 00:04

Ciao, un paio di anni fa circa, grazie a questo forum scoprì l'esistenza delle pile Eneloop, e le acquistai, sono tuttora molto soddisfatto per la loro resa!
(a distanza di 2 anni direi che è quasi uguale a quando erano nuove. Le Energizer che avevo mi erano durate meno di 1 anno e il caricatore non andava più. Complessivamente buttai ben 50€..)

Ne spesi altrettanti tra il caricatore Sanyo mqr06 + 8 Eneloop AA 1900mah (HR3-UTGA) + 4 AAA Eneloop (non ricordo di che capacità).


Considerate che 1 volta al mese carico una coppia di HR3-UTGA (sono quelle del mous. Pc acceso circa 4-6h al giorno), devo ammettere che ogni tanto l'MQR06 presenta qualche rogna perchè sebbene metta le 2 pile AA su "fast" (come mi consigliò tempo fa l'utente susetto) ogni tanto si impalla e si spegne la spia di 1 pila, e tocca andare lì a ruotare la pila affinchè si riaccenda la spia.
(tocca stargli dietro..)

è normale un comportamento simile?

Interista89 20-01-2013 01:58

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 38887436)
Molte di esse hanno prodotto negli anni la polvere bianca che dici tu, solitamente nella zona del polo positivo.
Spero di esserti stato di aiuto.

Quello che dici è normale, in anni di inattività, quando magari la tensione tra i 2 poli scende sotto la soglia critica di 0,9V, le pile rilasciano spesso e volentieri liquido e/o polverina.
Io però ho preso un pacco di batterie nuove al negozio, Varta, sperando che il marchio fosse valido.
Invece con amara sorpresa dentro la confezione trovo un pò dappertutto questa polverina bianca.
Ho controllato i poli di tutte le batterie e che dire, sembrano perfetti.
Ora, è chiaro che ho comprato proprio il pacchetto sfigato, infatti una pila delle 5 addirittura tiene si e no il 50% della carica dichiarata.
Quello che mi interessava sapere, visto che non compro spesso pile e sopratutto non ho mai comprato LSD, se voi avete mai trovato nelle confezioni di pile ricaricabili strane polverine.
Grazie alle buone anime che mi vorrano rispondere!

JCD's back 20-01-2013 10:18

Quote:

Originariamente inviato da Luigi_C (Messaggio 38888056)
Quale modello di Varta? Dubito fossero LSD.

Ci sono, sono le 2300mAh ready2use (fanno parte della serie "power accu").

Interista89 20-01-2013 14:23

Le batterie in questione sono queste proprio come detto da JCD's back.
http://www.varta-consumer.it/it-IT/P...px#AA-2300-mAh
Erano in "versione" 4+1 omaggio.
Vabbè avrò beccato il pacchetto sfigato!

JCD's back 20-01-2013 16:09

Quote:

Originariamente inviato da Interista89 (Messaggio 38889678)
Le batterie in questione sono queste proprio come detto da JCD's back.
http://www.varta-consumer.it/it-IT/P...px#AA-2300-mAh
Erano in "versione" 4+1 omaggio.
Vabbè avrò beccato il pacchetto sfigato!

Diciamo che quella "sfigata" era quella in omaggio... :sofico:

Interista89 20-01-2013 17:41

Quote:

Originariamente inviato da Luigi_C (Messaggio 38890728)
Ma le altre erano "pulite"?

La polvere l'ho trovata un pò su tutte le pile. Era tipo una nevicata leggera sparpagliata su un pò tutte le pile.
I poli di tutte le pile sembrano a posto.
Facendo un ciclo di test col mio caricatore risulta che le batterie hanno tutte capacità di 2.300mAh tranne una che non riesce ad erogare piu di 1.200mAh. Suppongo che sia difettata e che la polverina provenga da questa batteria

sandroz84 20-01-2013 18:13

Quote:

Originariamente inviato da JCD's back (Messaggio 38890334)
Diciamo che quella "sfigata" era quella in omaggio... :sofico:

E in regalo l'effetto nevicata in tema con il periodo, d'estate prende direttamente fuoco:D

JCD's back 20-01-2013 19:05

Quote:

Originariamente inviato da sandroz84 (Messaggio 38891020)
E in regalo l'effetto nevicata in tema con il periodo, d'estate prende direttamente fuoco:D

:asd:

Interista89 20-01-2013 22:58

:D allora non prenderò mai le pile in estate!

No invece a sto punto butto la pila che tiene solo 1200mAh, le altre spero non mi facciano scherzi.
Non vorrei dovermi trovare a buttare il caricatore o la tastiera per "nevicate fuori stagione"!

sandroz84 20-01-2013 23:06

Riesci a trova la data di produzione delle batterie?

Inviato dal mio Nexus 7 con Tapatalk 2

Interista89 20-01-2013 23:40

purtroppo no non c'è scritto sulle batterie e la confezione ovviamente l'ho buttata per non spandere polverina in giro per casa.
Comunque le batterie erano cariche appena tirate fuori dalla confezione

luigimitico 21-01-2013 09:26

Beh buttarla io direi di no. E' comunque una lsd che se mantiene le promesse di bassa autoscarica puo' sempre essere usata in orologi da muro o altri piccoli apparecchi che vanno con una pila e hanno basse pretese di corrente. Magari con 1200mah ci riesci a fare un anno o piu' in un orologio.
Testala e poi decidi il da fare

JCD's back 21-01-2013 10:07

Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 38893042)
Beh buttarla io direi di no. E' comunque una lsd che se mantiene le promesse di bassa autoscarica puo' sempre essere usata in orologi da muro o altri piccoli apparecchi che vanno con una pila e hanno basse pretese di corrente. Magari con 1200mah ci riesci a fare un anno o piu' in un orologio.
Testala e poi decidi il da fare

Però se è fuoriuscita 'sta polverina bianca, non c'è il rischio che la pila - essendo difettosa - possa essere danneggiata e che possa esplodere?

1onexx 21-01-2013 10:30

@JCD's back
@Interista89

Probabilmente ti era stato consigliato di usarla one shot, senza mai più ricaricarla così eviti questo rischio.
Ad es. ti era stato consigliato in un orologio o un dispositivo a basso consumo, così da usarla per un anno.

Però non conoscendo bene a cosa è dovuto il fenomeno, se fosse per un rilascio di sali e/o acidi per difetto della pila, potresti correre il rischio che questo si verifichi anche nei mesi di utilizzo in fase di scarica, danneggiando i contatti del dispositivo in cui è inserita.

Quindi faresti un danno maggiore del costo di un'alcalina che potresti usare al suo posto.

Io non rischierei e la butterei.

Interista89 21-01-2013 11:16

sto facendo un nuovo ciclo di test a questa batteria difettosa e vediamo cosa salta fuori, magari migliora.
Penso che la butterò: non so cosa sia successo durante il confezionamento visto che i poli sembrano perfetti e la polverina era sparsa uniformemente su tutte le batterie.
Non voglio trovarmi a pulire la polverina bianca dappertutto magari dentro a un orologio o a una sveglia!

A proposito di LSD dentro agli orologi:
la bassa autoscarica, caratteristica principale di queste LSD, ci permette di utilizzarle anche negli apparecchi a basso consumo un pò come fossere alkaline.
Utilizzandole in questa maniera, non è comunque consigliabile fare un paio di cicli l'anno di scarica/carica con il caricatore? O non cambia nulla?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 09:02.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.