Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


RAEL70 09-08-2015 13:02

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 42747698)
A proposito di Cortana. Ieri ho disabilitato l'account di Microsoft per l'avvio del PC abilitando quello locale. Col cavolo che funziona Cortana così: chiede immediatamente le credenziali di Microsoft per aprirsi! :muro:

:D :D :D
E' ovvio, se bisogna profilare, bisogna farlo per bene...:rolleyes:

pennac10 09-08-2015 13:07

ciao solo per informazione....ho risolto il problema del bidvertiser leggendo praticamente ovunque e infine con il reset del mio router Sitecom....ho aspettato a scriverlo visti i numerosi falsi positivi....lo scrivo perché magari se a qualcuno capita....escono ancora solo in due o tre siti banner centrali in basso...ad esempio su QUESTO sito non so se esce ad altri...e poi mi rimane il mistero della chiavetta Kingston che viene assolutamente ignorata non viene letta e non compare nei dispositivi....ma cos' non posso rimettere i miei dati...

RAEL70 09-08-2015 13:10

Quote:

Originariamente inviato da pennac10 (Messaggio 42747722)
e poi mi rimane il mistero della chiavetta Kingston che viene assolutamente ignorata non viene letta e non compare nei dispositivi....ma cos' non posso rimettere i miei dati...

La Kingston, in altri pc, viene letta?

yeppala 09-08-2015 13:24

Quote:

Originariamente inviato da Gibbus (Messaggio 42747568)
Come mio solito, ho creato un nuovo utente semplice locale con bassi privilegi.
Lavorando con quell'utente, ho avuto la necessità di impostare il Defender per escludere una cartella dalla scansione automatica. Essendo un'impostazione critica, mi aspettavo che mi chiedesse la password di un utente administrator (che ovviamente c'è), invece non mi ha chiesto/mostrato nulla, semplicemente non si può.

E' evidente che il nuovo pannello delle Impostazioni di Windows 10 non è ancora completo, infatti in alcune sezioni basilari, come quella per disinstallare le applicazioni, manca la possibilità di elevare temporaneamente i propri privilegi via UAC da un account Standard.
Ricordiamoci che Windows 10 è un prodotto aperto che si evolve continuamente quindi, in attesa di ricevere miglioramenti anche sotto questo aspetto, tocca loggarsi temporaneamente con l'altro utente amministratore per riuscire a cambiare quelle impostazioni non ancora UAC-compliant :D

Rapidashmarino 09-08-2015 13:30

raga ma secondo voi perchè in alcuni pc fa aggiornare windows 10 ed altri da l'errore 80240020? forse questi pc non sono ancora "pronti"?
conviene forzare l'aggiornamento?

Gibbus 09-08-2015 13:39

Quote:

Originariamente inviato da yeppala (Messaggio 42747760)
E' evidente che il nuovo pannello delle Impostazioni di Windows 10 non è ancora completo, infatti in alcune sezioni basilari, come quella per disinstallare le applicazioni, manca la possibilità di elevare temporaneamente i propri privilegi via UAC da un account Standard.
Ricordiamoci che Windows 10 è un prodotto aperto che si evolve continuamente quindi, in attesa di ricevere miglioramenti anche sotto questo aspetto, tocca loggarsi temporaneamente con l'altro utente amministratore per riuscire a cambiare quelle impostazioni non ancora UAC-compliant :D

Speriamo che fixino, perché questo è un limite fastidioso per l'usabilità in multiutenza.

yeppala 09-08-2015 13:44

Quote:

Originariamente inviato da Rapidashmarino (Messaggio 42747769)
raga ma secondo voi perchè in alcuni pc fa aggiornare windows 10 ed altri da l'errore 80240020? forse questi pc non sono ancora "pronti"?
conviene forzare l'aggiornamento?

Secondo me dipende dai produttori di PC che installano immagini personalizzate del sistema operativo e quindi durante la fase di migrazione qualcosa va storto perché alcuni file non corrispondono o non vengono trovati (vedi log dettagliato nella cartella d'installazione).
Infatti se si fa un'installazione scegliendo l'opzione di cancellare tutto, il problema magicamente si risolve, leggi qui: http://www.hwupgrade.it/forum/showpost.php?p=42734589

AlexCyber 09-08-2015 13:46

volevo testare win 10 installato su una partizione del disco separata assieme a win 7.

l' installazione senza attivazione, permette di installare driver o apportare modifiche alla configurazione? :fagiano:

TigerTank 09-08-2015 13:56

Quote:

Originariamente inviato da RAEL70 (Messaggio 42747662)
Vi credo ma dovete anche prendere atto di ciò che vi dico: Avast non mi ha dato alcun problema, mai!

Nemmeno a me, questa è stata la prima volta. Probabilmente boh...crea quel problema solo in determinate condizioni.

Quote:

Originariamente inviato da Rodig (Messaggio 42747663)
Però, se riattivi l'AV, Windows Defender si disattiva di nuovo (almeno con Avira)....

E meno male...altrimenti sarebbe stato troppo invasivo.

messaggero57 09-08-2015 13:57

Dunque: per aprire Cortana bisogna PER FORZA utilizzare l'account di Microsoft, solo che si perde l'account locale anche in fase di accensione del PC. Fantastico! Li mortacci loro!!! :muro: :muro: :muro:

FulValBot 09-08-2015 13:58

se vuoi quello locale basta che poi lo vai a settare nelle opzioni dell'account nel pannello di controllo

RAEL70 09-08-2015 14:00

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 42747831)
Dunque: per aprire Cortana bisogna PER FORZA utilizzare l'account di Microsoft, solo che si perde l'account locale anche in fase di accensione del PC. Fantastico! Li mortacci loro!!! :muro: :muro: :muro:

Io ti consiglio di usare solo l'account locale, poi fai tu...:)

pennac10 09-08-2015 14:06

Quote:

Originariamente inviato da RAEL70 (Messaggio 42747730)
La Kingston, in altri pc, viene letta?

si si ho controllato con il portatile...e meno male perché è la chiavetta con tutti i miei dati salvati...che prima della formattazione ecc...veniva normalmente letta dal pc tanto che appunto ci ho salvato i dati prima della formattazione...

RAEL70 09-08-2015 14:10

Quote:

Originariamente inviato da pennac10 (Messaggio 42747859)
si si ho controllato con il portatile...e meno male perché è la chiavetta con tutti i miei dati salvati...che prima della formattazione ecc...veniva normalmente letta dal pc tanto che appunto ci ho salvato i dati prima della formattazione...

Mi sembra di ricordare che qui nel Forum, in questo thread, è presente una casistica non indifferente di persone che al termine dell'installazione di W10 hanno lamentato problemi con le porte USB...

yeppala 09-08-2015 14:11

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 42747831)
Dunque: per aprire Cortana bisogna PER FORZA utilizzare l'account di Microsoft, solo che si perde l'account locale anche in fase di accensione del PC. Fantastico! Li mortacci loro!!! :muro: :muro: :muro:

attenzione, l'utente locale non lo perdi, semplicemente l'account Microsoft si aggancia all'utente locale, detto in altre parole l'utente locale userà come speciale modalità di autenticazione quella dell'account Microsoft.
Comunque, se non vuoi digitare tutte le volte la password del tuo account Microsoft, visto che magari sarà troppo lunga, ti conviene usare un PIN o anche la Password Grafica (vai in Impostazioni -> Account -> Opzioni di accesso).
In Windows 10 c'è anche la possibilità di entrare direttamente con la tua faccia o col dito utilizzando la nuovissima modalità di autenticazione Windows Hello (richiede fotocamera idonea o un lettore di impronta digitale).

RAEL70 09-08-2015 14:13

Quote:

Originariamente inviato da yeppala (Messaggio 42747871)
oppure puoi entrare direttamente con la tua faccia o col dito con la nuovissima modalità di autenticazione Windows Hello (richiede un lettore di impronta digitale o fotocamera idonea)

MA MAI NELLA VITA, MAI!!!:grrr: :grrr: :grrr:

pennac10 09-08-2015 14:17

Quote:

Originariamente inviato da RAEL70 (Messaggio 42747868)
Mi sembra di ricordare che qui nel Forum, in questo thread, è presente una casistica non indifferente di persone che al termine dell'installazione di W10 hanno lamentato problemi con le porte USB...

ah ok ti ringrazio...vado a spulciarmi le pagine precedenti...tu sai come hanno risolto ?

RAEL70 09-08-2015 14:18

Quote:

Originariamente inviato da pennac10 (Messaggio 42747894)
ah ok ti ringrazio...vado a spulciarmi le pagine precedenti...tu sai come hanno risolto ?

No, non ricordo. Devi guardare le pagine dal 29 Luglio in poi.:)

messaggero57 09-08-2015 14:19

Quote:

Originariamente inviato da RAEL70 (Messaggio 42747845)
Io ti consiglio di usare solo l'account locale, poi fai tu...:)

E' proprio quello che vorrei, ma poi come apro Cortana? :confused:

RAEL70 09-08-2015 14:20

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 42747900)
E' proprio quello che vorrei, ma poi come apro Cortana? :confused:

A che ti serve?:confused:

Rodig 09-08-2015 14:22

Quote:

Originariamente inviato da yeppala (Messaggio 42747871)
......
In Windows 10 c'è anche la possibilità di entrare direttamente con la tua faccia o col dito utilizzando la nuovissima modalità di autenticazione Windows Hello (richiede fotocamera idonea o un lettore di impronta digitale)......

....e ti ritrovi schedato dall'FBI..........:D

messaggero57 09-08-2015 14:24

Quote:

Originariamente inviato da yeppala (Messaggio 42747871)
attenzione, l'utente locale non lo perdi, semplicemente l'account Microsoft si aggancia all'utente locale, detto in altre parole l'utente locale userà come speciale modalità di autenticazione quella dell'account Microsoft. Comunque, se non vuoi digitare tutte le volte la password del tuo account Microsoft, visto che magari sarà troppo lunga, ti conviene usare un PIN o anche la Password Grafica (vai in Impostazioni -> Account -> Opzioni di accesso). In Windows 10 c'è anche la possibilità di entrare direttamente con la tua faccia o col dito utilizzando la nuovissima modalità di autenticazione Windows Hello (richiede fotocamera idonea o un lettore di impronta digitale).

Sì conosco questa procedura, ma onestamente mi sembra un tantinello assurda. Non capisco proprio perché Microsoft non consenta di aprire Cortana in altro con l'account locale: che fastidio gli può dare. :mad:
Per la foto c'è una controindicazione che taglia la testa al toro: sono troppo brutto, non vorrei che si frantumasse lo schermo! :D :D :D

messaggero57 09-08-2015 14:25

Quote:

Originariamente inviato da RAEL70 (Messaggio 42747905)
A che ti serve?:confused:

Come a che mi serve? E' una delle cose più simpatiche e utili di W10!

RAEL70 09-08-2015 14:26

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 42747916)
Come a che mi serve? E' una delle cose più simpatiche e utili di W10!

Illustrami, sono da 32 anni che vivo nell'Informatica e non ho mai avuto un assistente virtuale: a cosa serve?

Non è sarcasmo il mio, è proprio curiosità di sapere cosa mi sto perdendo...

Rodig 09-08-2015 14:33

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 42747916)
Come a che mi serve? E' una delle cose più simpatiche e utili di W10!

Cortana?
http://www.youtube.com/watch?v=-W0QqcrqQ0k

yeppala 09-08-2015 14:43

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 42747913)
Non capisco proprio perché Microsoft non consenta di aprire Cortana con l'account locale: che fastidio gli può dare. :mad:

Cortana è un servizio web che gira sulle "nuvole", per cui per poterlo usare necessita che l'utente si sia autenticato, cosa impossibile se si usa un account locale che, come dice la parola stessa, è locale. E' necessaria che ci sia un'autenticazione perché Cortana deve sapere chi in quel momento sta parlando o sta scrivendo per potergli fornire risposte personalizzate, in base anche alla conoscenza acquisita, memorizzata, elaborata, imparata, fino a quel momento.
Dall'account locale come faresti ad usare Cortana? Dovresti inserire ogni volta la password dell'account Microsoft prima di iniziare a digitare qualcosa... Se per assurdo fosse stato implementato così, sarebbe una vera scocciatura.

TigerTank 09-08-2015 14:56

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 42747900)
E' proprio quello che vorrei, ma poi come apro Cortana? :confused:

Io sinceramente finora non ho ancora trovato un motivo per usarlo.
Uso giusto il Calendario/agenda(molto comodo per gli smemorati come me) e il meteo :D

PeK 09-08-2015 14:57

Quote:

Originariamente inviato da Rodig (Messaggio 42747907)
....e ti ritrovi schedato dall'FBI..........:D

yeah, peccato che questa roba sta sugli iphone e sui droidi e nessuno se ne lamenta :sofico:

provasasa 09-08-2015 15:02

...

messaggero57 09-08-2015 15:07

Quote:

Originariamente inviato da RAEL70 (Messaggio 42747919)
Illustrami, sono da 32 anni che vivo nell'Informatica e non ho mai avuto un assistente virtuale: a cosa serve?
Non è sarcasmo il mio, è proprio curiosità di sapere cosa mi sto perdendo...

E allora perché implementare Cortana nel nuovo OS?! Almeno per me è uno dei motivi per cui ho scelto di passare da W7 a W10. Capisco benissimo che se ne può fare tranquillamente a meno, però mi sarebbe piaciuto poter utilizzare questa nuova funzione senza essere legato mani e piedi a Microsoft, come si evince anche dal ragionamento di yeppala.
In pratica si entra in un campo minato che riguarda la privacy, che sebbene sia sempre relativa, in questo modo praticamente sparisce del tutto: tramite Cortana Microsoft può sapere quali file, programmi, ecc., ognuno ha nel proprio PC o comunque tramite i feedback durante la navigazione sparare pubblicità in modo selettivo, cioè a secondo degli interessi visto che può tenere traccia dei siti che si visitano.
Paranoia? No: solo fastidio anche se continuerò ad utilizzare l'assistente vocale.

yeppala 09-08-2015 15:08

Windows 10 ISO: http://www.microsoft.com/en-us/softw...load/techbench

pennac10 09-08-2015 15:09

Quote:

Originariamente inviato da RAEL70 (Messaggio 42747896)
No, non ricordo. Devi guardare le pagine dal 29 Luglio in poi.:)

ho risolto ti ringrazio...ma non chiedermi esattamente come...toccando qualcosa degli Usb controller...comunque ora la legge come faceva prima....sei un buon maestro :cincin:

mdxspecial90 09-08-2015 15:11

io ho un pò pasticciato.... dall'8, con key originale, son passato al 10 come aggiornamento.. volevo poi far un'installazione pulita, e ho quindi formattato e reinstallato sopra direttamente da iso il 10. mi ha chiesto l'inserimento però di una key ( che ovviamente non è quella dell'8), ho fatto "ignora" e mi son ritrovato comunque con il 10 pro attivato. ha letto quindi da solo dalla scheda madre la key dell'8, anche avendo fatto "ignora"? :mc: :muro:

X360X 09-08-2015 15:19

Quote:

Originariamente inviato da mdxspecial90 (Messaggio 42748050)
io ho un pò pasticciato.... dall'8, con key originale, son passato al 10 come aggiornamento.. volevo poi far un'installazione pulita, e ho quindi formattato e reinstallato sopra direttamente da iso il 10. mi ha chiesto l'inserimento però di una key ( che ovviamente non è quella dell'8), ho fatto "ignora" e mi son ritrovato comunque con il 10 pro attivato. ha letto quindi da solo dalla scheda madre la key dell'8, anche avendo fatto "ignora"? :mc: :muro:

Su stesso hardware si riattiva da se 10, non ho capito dov'è il tuo problema hai fatto una procedura normalissima

provasasa 09-08-2015 15:20

...

vincenzomary 09-08-2015 15:23

[quote=yeppala;42747968]Cortana è un servizio web che gira sulle "nuvole", per cui per poterlo usare necessita che l'utente si sia autenticato,.[/QUOTE
se non ricordo male, adesso non sono davanti al computer, io non ho più l'accesso con la password, ma cortana funziona comunque, quinidi basta accedere una prima volta, e poi, in locale, funziona comunque?



Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk

L_Rogue 09-08-2015 15:23

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 42748041)
E allora perché implementare Cortana nel nuovo OS?! Almeno per me è uno dei motivi per cui ho scelto di passare da W7 a W10. Capisco benissimo che se ne può fare tranquillamente a meno, però mi sarebbe piaciuto poter utilizzare questa nuova funzione senza essere legato mani e piedi a Microsoft, come si evince anche dal ragionamento di yeppala.
In pratica si entra in un campo minato che riguarda la privacy, che sebbene sia sempre relativa, in questo modo praticamente sparisce del tutto: tramite Cortana Microsoft può sapere quali file, programmi, ecc., ognuno ha nel proprio PC o comunque tramite i feedback durante la navigazione sparare pubblicità in modo selettivo, cioè a secondo degli interessi visto che può tenere traccia dei siti che si visitano.
Paranoia? No: solo fastidio anche se continuerò ad utilizzare l'assistente vocale.

Mi auguro solo che al dipartimento marketing di Microsoft non salti in mente di far apparire pubblicità fuori dalle App.

Altrimenti cestino tutto e tanti saluti.

messaggero57 09-08-2015 15:29

Quote:

Originariamente inviato da vincenzomary (Messaggio 42748085)
...se non ricordo male, adesso non sono davanti al computer, io non ho più l'accesso con la password, ma cortana funziona comunque, quinidi basta accedere una prima volta, e poi, in locale, funziona comunque?

Assolutamente no: provato e riprovato diverse volte. L'unico modo per semplificare la vita è creare un PIN al posto della password di Microsoft.

carletto1969 09-08-2015 15:29

siamo alle solite con amd, non mi installa i driver della scheda video amd r270x in windows 10, va in crash dopo pochi minuti avviata l'installazione, in quale sezione posso richiedere aiuto? Intanto sto scaricando i driver di microsoft e provo quelli.

messaggero57 09-08-2015 15:31

Quote:

Originariamente inviato da L_Rogue (Messaggio 42748087)
Mi auguro solo che al dipartimento marketing di Microsoft non salti in mente di far apparire pubblicità fuori dalle App.
Altrimenti cestino tutto e tanti saluti.

E' esattamente quello che temo, più ancora della cosiddetta privacy che può essere bypassata da qualsiasi apparato statale e non.
Pubblicità a gogo più del solito e per di più selezionata in base agli interessi di ognuno.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:41.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.