Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


DOC-BROWN 12-09-2021 09:45

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 47547832)
Comunque si rovinano anche le chiavette perfettamente originali e verificate tali ( o almeno con velocità e dimensione nominale corrispondente a quella reale all'acquisto e poi progressivamente ....peggiorata fino a diventare praticamente impossibile l'uso). Era una Sandisk Ultra Flair 32 GB USB Key 3.0.


Sandisk ...delle vere ciofeche , MAI piu' !!!

tomahawk 13-09-2021 10:19

Per curiosità: quanto si perde in prestazioni criptando un SSD sata e pci-express rispettivamente con Windows 10?

Styb 13-09-2021 10:57

Quote:

Originariamente inviato da tomahawk (Messaggio 47548963)
Per curiosità: quanto si perde in prestazioni criptando un SSD sata e pci-express rispettivamente con Windows 10?

Probabilmente noterai soltanto un aumento del tempo di avvio del sistema, dopodiché i ritardi nell'uso dei programmi saranno praticamente irrilevanti.

no_side_fx 13-09-2021 11:23

Quote:

Originariamente inviato da DOC-BROWN (Messaggio 47548038)
Sandisk ...delle vere ciofeche , MAI piu' !!!

SanDisk è un marchio di Western Digital da un bel po'
io mi trovo abbastanza bene soprattutto con la Extreme GO
chiavetta più veloce mai usata sia in lettura che scrittura

Fatal Frame 13-09-2021 11:28

Quote:

Originariamente inviato da DOC-BROWN (Messaggio 47548038)
Sandisk ...delle vere ciofeche , MAI piu' !!!

Effettivamente anche a me alcune chiavette Sandisk davano problemi

il_nick 13-09-2021 14:00

Quote:

Originariamente inviato da tomahawk (Messaggio 47548963)
Per curiosità: quanto si perde in prestazioni criptando un SSD sata e pci-express rispettivamente con Windows 10?

Interessava anche a me.
Ma tu cripteresti con Bitlocker o altri programmi?

Fatal Frame 13-09-2021 14:30

Quote:

Originariamente inviato da il_nick (Messaggio 47549323)
Interessava anche a me.

Ma tu cripteresti con Bitlocker o altri programmi?

Pc casalingo non ci penso neanche

il_nick 13-09-2021 14:44

Quote:

Originariamente inviato da Fatal Frame (Messaggio 47549372)
Pc casalingo non ci penso neanche

Veramente spesso è proprio il pc casalingo che a mio avviso necessiterebbe il disco cifrato, ma in ogni caso non era su questo la domanda.

no_side_fx 13-09-2021 15:06

mah io veramente lo vedo più utile per i notebook sul pc fisso prima di rubarmi l'hdd devono entrare in casa e smontarlo :asd:

in merito alla tua domanda: esatto perde prestazioni in ogni caso anche su ssd

la perdita di velocità è proporzionale al tipo di encryption usato per esempio un AES da 128bit sarà più leggero di uno a 256bit
la perdita è tutta concentrata nella scrittura mentre in lettura non fa differenza
un altro elemento da considerare è anche quante applicazioni vengono usate insieme, la lentezza sarà più evidente in caso
di multitasking più o meno massiccio

in sostanza non è che si può fare una valutazione universale ma varia caso per caso
direi che si parte da un 5% nel migliore dei casi a salire

il_nick 13-09-2021 17:01

Quote:

Originariamente inviato da no_side_fx (Messaggio 47549431)
mah io veramente lo vedo più utile per i notebook sul pc fisso prima di rubarmi l'hdd devono entrare in casa e smontarlo :asd:

Certo, a meno che appunto non sia il portatile stesso quello che si usa a casa (e talvolta in giro), e/o che il pc fisso non sia condiviso. Ah, e che magari non si lasci dimenticato in caso di cambio domicilio o si porti in qualche centro assistenza... ;)

Per quanto riguarda il calo prestazionale, ti ringrazio per le informazioni anche se sarebbe utile trovare qualche articolo tecnico che ne parli in modo approfondito, magari illustrando i vari test di benchmark.. Comunque avevo chiesto solo quale programma l'utente avesse utilizzato per la cifratura... :D

Nicodemo Timoteo Taddeo 13-09-2021 17:05

Quote:

Originariamente inviato da il_nick (Messaggio 47549586)
Per quanto riguarda il calo prestazionale, ti ringrazio per le informazioni anche se sarebbe utile trovare qualche articolo tecnico che ne parli in modo approfondito, magari illustrando i vari test di benchmark..:D

Non conosco articoli o benchmark che riguardino l'argomento, ma posso dire che in base a ripetute mie esperienze negli anni, l'eventuale calo di performance è del tutto irrilevante, inavvertibile, almeno con hardware degno del sistema operativo in oggetto. Magari non escludo che su qualche vecchio catafalco lento come la fame potrà avvertirsi.

Styb 13-09-2021 18:48

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 47549591)
... l'eventuale calo di performance è del tutto irrilevante, inavvertibile, almeno con hardware degno del sistema operativo in oggetto.

Sì, proprio così. Una prova sul sistema in oggetto è possibile farla in modo semplice, e consiste nel constatare dapprima il tempo impiegato per l'installazione di un programma "un po' corposo" in una cartella normale e poi, dopo la disinstallazione, constatare il tempo impiegato per l'installazione in una cartella compressa crittografata. Il confronto dei tempi impiegati fornirà il "calo prestazionale".

no_side_fx 13-09-2021 19:05

Quote:

Originariamente inviato da il_nick (Messaggio 47549586)
Per quanto riguarda il calo prestazionale, ti ringrazio per le informazioni anche se sarebbe utile trovare qualche articolo tecnico che ne parli in modo approfondito, magari illustrando i vari test di benchmark.. Comunque avevo chiesto solo quale programma l'utente avesse utilizzato per la cifratura... :D

ho trovato questi ricercando mooolto velocemente

https://mspoweruser.com/heres-bitloc...-10-windows-7/

https://www.isumsoft.com/computer/ho...rformance.html

c'è da dire che oramai tutte le cpu moderne sono dotate di AES acceleration, teoricamente poi una encryption fatta via hardware e non software come bitlocker dovrebbe essere più veloce

il_nick 13-09-2021 21:03

Quote:

Originariamente inviato da Styb (Messaggio 47549714)
constatare il tempo impiegato per l'installazione in una cartella compressa

Intendevi cifrata?


Quote:

Originariamente inviato da no_side_fx (Messaggio 47549730)
teoricamente poi una encryption fatta via hardware e non software come bitlocker dovrebbe essere più veloce

Pensavo che Bitlocker, cioè il sistema di cifratura predefinito di Windows, fosse comunque software..

Comunque, il fatto è che in generale non mi fido molto dei sistemi proprietari e a codice chiuso, specie quando si tratta di sicurezza..

giovanni69 13-09-2021 21:52

Ma le odierne CPU con le istruzioni AES non sono ancora sufficienti per gestire SSD-Insider++.
Vedremo quando usciranno SSD enterprise con quella funzionalità anti-ransomware.

Styb 14-09-2021 11:42

Quote:

Originariamente inviato da il_nick (Messaggio 47549848)
Intendevi cifrata?

Sì, intendevo con password. Ora modifico il messaggio.

no_side_fx 14-09-2021 11:51

Quote:

Originariamente inviato da il_nick (Messaggio 47549848)
Pensavo che Bitlocker, cioè il sistema di cifratura predefinito di Windows, fosse comunque software..

si ma infatti l'ho detto che è software :read:

LL1 14-09-2021 18:46

dilettanti, non aggiornate più come una volta :asd:



September 14, 2021—KB5005565

ulukaii 14-09-2021 18:49

Confermo, Aggiornate.

E' stata tappata anche una falla abbastanza rognosa > Windows MSHTML zero-day exploits

aled1974 14-09-2021 18:52

Quote:

Originariamente inviato da il_nick (Messaggio 47549848)
Intendevi cifrata?


Pensavo che Bitlocker, cioè il sistema di cifratura predefinito di Windows, fosse comunque software..

Comunque, il fatto è che in generale non mi fido molto dei sistemi proprietari e a codice chiuso, specie quando si tratta di sicurezza..

truecrypt 7.1a (non le versioni successive!!), io lo sto usando tuttora sia per una partizione di un disco sia per un intero altro disco
veracrypt , sw derivato dal precedente e per molti ancora migliore, non ho esperienza diretta

ma sicuramente ne esistono altri, non so però se open source oppure no ;)

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 47549902)
Ma le odierne CPU con le istruzioni AES non sono ancora sufficienti per gestire SSD-Insider++.
Vedremo quando usciranno SSD enterprise con quella funzionalità anti-ransomware.

credo che la crittazione dei propri dati non sia comunque attinente alla crittazione ransomware, per quanto il risultato sia lo stesso (senza chiave non si accede ai dati) le motivazioni di partenza sono molto diverse ;)

e una non esclude l'altra ahimè :read:


leggero O.T. : per quel che ho letto sinora non mi è molto chiaro il funzionamento di questo ssd-insider, anzi... moolto nebuloso come faccia ad accorgersi e a preservare dei dati, quando si parla di velocissime operazioni (anche) da 5000 mb/s sugli ssd :stordita: :wtf:

ciao ciao


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:45.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.