Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Goddard 29-06-2021 11:08

Il sistema è messo cosi il 240mm sul frontale con 2 f12 in push (immissione) e il 360mm sul top con 3 f12 in push (estrazione) poi una f12 sul frontale in immissione e una a14 sul retro in estrazione tutte le ventole collegate all octo e regolate tramite temperatura liquido sensore posizionato sul Rad da 240mm avvitato al tappo di spurgo.
Quindi consigliate di aumentare la massa radiante? Almeno il 240 oppure anche il 360mm?
Grazie

TigerTank 29-06-2021 12:08

Quote:

Originariamente inviato da Goddard (Messaggio 47464380)
Il sistema è messo cosi il 240mm sul frontale con 2 f12 in push (immissione) e il 360mm sul top con 3 f12 in push (estrazione) poi una f12 sul frontale in immissione e una a14 sul retro in estrazione tutte le ventole collegate all octo e regolate tramite temperatura liquido sensore posizionato sul Rad da 240mm avvitato al tappo di spurgo.
Quindi consigliate di aumentare la massa radiante? Almeno il 240 oppure anche il 360mm?
Grazie

Diciamo che dipende tutto dal tuo contesto(case e postazione), dalle tue preferenze personali e da eventuali budget.
Considera che tu arrivi ad una condizione con liquido a 35°C e ventole sparate a manetta già con 25°C di ambiente controllato...
Per cui se trovi la cosa gestibile e non fastidiosa, puoi restare così altrimenti l'unica sarebbe appunto aumentare la tua massa radiante(in grandezza e spessore) compatibilmente appunto al tuo margine di contesto.
C'è chi mette i rad più grossi che può integrare, o chi ricorre a situazioni esterne. Ma di sicuro cpu + gpu "muscle" non sono cosa da poco da dissipare se ben stressati.
E ovviamente almeno una singola pompa che abbia un flusso adeguato al loop.

Comunque attendi anche i pareri di altri più esperti di me :)

Black"SLI"jack 29-06-2021 12:27

Quote:

Originariamente inviato da Goddard (Messaggio 47464380)
Il sistema è messo cosi il 240mm sul frontale con 2 f12 in push (immissione) e il 360mm sul top con 3 f12 in push (estrazione) poi una f12 sul frontale in immissione e una a14 sul retro in estrazione tutte le ventole collegate all octo e regolate tramite temperatura liquido sensore posizionato sul Rad da 240mm avvitato al tappo di spurgo.
Quindi consigliate di aumentare la massa radiante? Almeno il 240 oppure anche il 360mm?
Grazie

come detto da tiger se con 2 rad slim, 240 e 360, con 25 gradi di tamb, hai il liquido a 35 se non oltre con le ventole sparate al massimo, ovvio che sei al limite di quel loop.

come ti dissi già a suo tempo la soluzione migliore sarebbe stato quello di mettere rad più spessi, almeno 45mm entrambi.

la 2080ti ne scarica di watt in acqua e la cpu non è da meno. i rad slim, i classici 30mm o anche meno, sono adatti solo a impianti con poco carico da dissipare.

ora se te giochi con l'aria condizionata accesa, se le ventole non ti danno fastidio anche se settate ai max rpm e ti sta bene quel deltaT, puoi tranquillamente restare così. se invece cerchi le max prestazioni e relativo silenzio c'è solo da mettere mano al portafoglio ma a questo punto togliere di mezzo i 2 AIO alphacool e costruire un loop come si deve.

Goddard 29-06-2021 12:46

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47464529)
come detto da tiger se con 2 rad slim, 240 e 360, con 25 gradi di tamb, hai il liquido a 35 se non oltre con le ventole sparate al massimo, ovvio che sei al limite di quel loop.

come ti dissi già a suo tempo la soluzione migliore sarebbe stato quello di mettere rad più spessi, almeno 45mm entrambi.

la 2080ti ne scarica di watt in acqua e la cpu non è da meno. i rad slim, i classici 30mm o anche meno, sono adatti solo a impianti con poco carico da dissipare.

ora se te giochi con l'aria condizionata accesa, se le ventole non ti danno fastidio anche se settate ai max rpm e ti sta bene quel deltaT, puoi tranquillamente restare così. se invece cerchi le max prestazioni e relativo silenzio c'è solo da mettere mano al portafoglio ma a questo punto togliere di mezzo i 2 AIO alphacool e costruire un loop come si deve.

Dai valuto un custom loop a questo punto
Lista spesa? Senza dover vendere un rene :asd:

javiersousa 29-06-2021 13:28

Ragazzi, vorrei liquidare una 3080 zotac + i9 10900k, basterebbero due radiatori (uno da 360 ek slim + un 420 ek slim) ? grazie.

Z.e.t. 29-06-2021 13:50

Quote:

Originariamente inviato da javiersousa (Messaggio 47464626)
Ragazzi, vorrei liquidare una 3080 zotac + i9 10900k, basterebbero due radiatori (uno da 360 ek slim + un 420 ek slim) ? grazie.

Io eviterei gli slim visti i componenti già caldi che intendi liquidare

Black"SLI"jack 29-06-2021 14:21

Quote:

Originariamente inviato da javiersousa (Messaggio 47464626)
Ragazzi, vorrei liquidare una 3080 zotac + i9 10900k, basterebbero due radiatori (uno da 360 ek slim + un 420 ek slim) ? grazie.

la mia risposta è uguale a quella data a goddard. i rad slim non vanno bene. servono rad spessi almeno 45mm, con ottime ventole con pressione statica elevata e un case che permetta un ottimo flusso d'aria.

Goddard 29-06-2021 14:26

Prima di imbarcarmi a spendere un botto di soldi e se provassi a sostiuire il radiatore 240/30 con un 280-360/45 per vedere cosa succede a livello di temperatura?

Wolf91 29-06-2021 14:32

Quote:

Originariamente inviato da javiersousa (Messaggio 47464626)
Ragazzi, vorrei liquidare una 3080 zotac + i9 10900k, basterebbero due radiatori (uno da 360 ek slim + un 420 ek slim) ? grazie.

Se indichi anche il case,potremo aiutarti con più precisione

floyd2 29-06-2021 14:35

Quote:

Originariamente inviato da javiersousa (Messaggio 47464626)
Ragazzi, vorrei liquidare una 3080 zotac + i9 10900k, basterebbero due radiatori (uno da 360 ek slim + un 420 ek slim) ? grazie.

Secondo me si. È vero che sono slim, ma sono un 360 e un 420, che dovrebbero coprire abbondantemente l'hardware che hai indicato.

Poi chiaro, se l'obiettivo è stare con il liquido a 5 gradi dalla temperatura ambiente, mentre si gioca con CPU e GPU occati alla morte è un altro discorso. Ma per un uso normale (e intendo gaming) con tolleranza umana sui valori di temperatura e rumore, non vedo perché quei due rad non possano andare bene.

Detto questo, io sono dell'idea che bisogna metterci la massima superficie radiante possibile.

TigerTank 29-06-2021 14:40

Quote:

Originariamente inviato da Goddard (Messaggio 47464722)
Prima di imbarcarmi a spendere un botto di soldi e se provassi a sostiuire il radiatore 240/30 con un 280-360/45 per vedere cosa succede a livello di temperatura?

Ma il tuo problema mi sa che è anche a livello pompe, come detto da Black.
Valuta un pò il tutto e se devi farlo, fatti un bel loop custom appena ti è possibile.
Io ad esempio ti giro questa foto, potresti farlo così :)
Penso che lì ci siano 2 radiatori triventola da 45mm.

LINK.

Metti una piccola combo pompa + vaschetta e sei a posto.

Altrimenti c'è chi ha demandato il tutto ad un rad grosso esterno come questo tizio :D

RobertoDaG 29-06-2021 14:42

IL VERO DOLORE !!

Il vero, ENORME :D :D problema del nuovo loop è che la 2080ti della Aorus non viene vista dal maledetto RGB Fusion 2.0
Ho tutto il loop blu e la GPU bianca :( :(

Goddard 29-06-2021 14:43

Hai qualche consiglio per non spendere un botto per quanto riguarda marche e il resto?

Hador 29-06-2021 14:49

Quote:

Originariamente inviato da javiersousa (Messaggio 47464626)
Ragazzi, vorrei liquidare una 3080 zotac + i9 10900k, basterebbero due radiatori (uno da 360 ek slim + un 420 ek slim) ? grazie.

si bastano. Se uno non punta alle prestazioni assolute ma predilige un attimo il silenzio, le differenze prestazionali tra i rad spessi e sottili a bassi rpm sono piuttosto basse, e in generale la regola vuole che aggiungere massa radiante è sempre meglio rispetto ad aumentare lo spessore dei rad. Nel senso, due rad da 360 spessi 3 cm performano MOLTO meglio (tipo il doppio meglio) di uno solo spesso 6 (o 9).

talas36 29-06-2021 15:00

secondo me bastano se ha intenzione di tenere tutto a default con i boost di fabbrica.
perchè prima non ha specificato se farà oc spinto, leggero o meno...

talas36 29-06-2021 15:03

Quote:

Originariamente inviato da Goddard (Messaggio 47464769)
Hai qualche consiglio per non spendere un botto per quanto riguarda marche e il resto?

per fare la prova che dici basta che vai nell'usato. non so se ti ci sta nel case, ma ad esempio io ho un ek 420 45mm in vendita (non qui sul forum).
così sai quello che spendi.

TigerTank 29-06-2021 15:05

Quote:

Originariamente inviato da Goddard (Messaggio 47464769)
Hai qualche consiglio per non spendere un botto per quanto riguarda marche e il resto?

-prima di tutto inizia a pensare e progettare il loop che vorresti, studiando le caratteristiche del tuo case. La Phanteks nel manuale mette sempre uno schemino con le possibilità di integrazione a radiatori. Studia ingombri e disposizioni in base al tuo hardware.

-poi inizia a girare su siti tipo Ybris, Aquatuning.it, EK o simili e guarda i vari rad adeguati e le varie combo pompa e vaschetta in base alle tue esigenze e agli spazi. Idem per la raccorderia.
Ad esempio come combo pompa+vaschetta una soluzione EK con una tubolare + pompa e ingressi multipli che consenta una certa versatilità nel loop. Costano ma nel tempo ripagano della spesa anche in ambito riempimento e svuotamento.

E inizi a buttare giù delle liste di componenti per il tuo loop. Magari ispirandoti alla foto che ti ho messo sopra.

Marche son le solite...EK, Alphacool, ora vanno anche Bysky e Barrow.

Prenditi il tempo che ti serve, fatti una cultura, non avere fretta. Pensa bene, scegli con cura e realizza al meglio :)

Black"SLI"jack 29-06-2021 15:07

Quote:

Originariamente inviato da floyd2 (Messaggio 47464745)
Secondo me si. È vero che sono slim, ma sono un 360 e un 420, che dovrebbero coprire abbondantemente l'hardware che hai indicato.

Poi chiaro, se l'obiettivo è stare con il liquido a 5 gradi dalla temperatura ambiente, mentre si gioca con CPU e GPU occati alla morte è un altro discorso. Ma per un uso normale (e intendo gaming) con tolleranza umana sui valori di temperatura e rumore, non vedo perché quei due rad non possano andare bene.

Detto questo, io sono dell'idea che bisogna metterci la massima superficie radiante possibile.

Quote:

Originariamente inviato da Hador (Messaggio 47464778)
si bastano. Se uno non punta alle prestazioni assolute ma predilige un attimo il silenzio, le differenze prestazionali tra i rad spessi e sottili a bassi rpm sono piuttosto basse, e in generale la regola vuole che aggiungere massa radiante è sempre meglio rispetto ad aumentare lo spessore dei rad. Nel senso, due rad da 360 spessi 3 cm performano MOLTO meglio (tipo il doppio meglio) di uno solo spesso 6 (o 9).

che sia da massimizzare, nel possibile, la massa radiante è uno dei punti principali dei custom loop.

il problema dei rad slim, è proprio lo spessore. per compensare richiedono elevato fpi e allo stesso tempo non è sufficiente con carichi importarti. un 360 e un 420 entrambi slim, sono poco più di un 420/45. considerando anche il prezzo degli slim che non è tanto meno dei 45mm, non vedo come preferirli a rad più spessi.
ovvio che poi il tutto si scontra come al solito con il case utilizzato, ventole, tamb e tutto il resto.

ho usato rad slim, e ne ho diversi in casa. 120, 240, 360, 280. ripeto da usare solo in quelle situazioni in cui non si può fare altrimenti.

se poi si parla di passare dai 45 ai 60mm, allora posso anche essere d'accordo che un 45mm buono vale quanto un 60mm. potrei dire che i 45mm sono il giusto compromesso tra prestazioni e spessore.

eviterei a priori i rad monsta da 80-85mm. in quanto per farli rendere bene è richiesto un push/pull di ventole.

Thunder-74 29-06-2021 15:11

Un consiglio banale che do a tutto quanti , ma che a volte rimane trascurato. Giusto pensare alla massa radiante , ma ricordatevi sempre di apportare aria fresca nel case e quindi avere una buona temp ambiente , altrimenti tutto soffre .
Io ad esempio mi rendo conto che il mio case (TT P8) con il frontale in vetro, aiuta pochissimo. Le 4 ventole frontali prendono l aria dalle feritoie laterali e non è molta .
Se dovete fare tutto da zero, fatevi quindi anche uno studio corretto dell airflow


Inviato dal mio iPhone X utilizzando Tapatalk

TigerTank 29-06-2021 15:19

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 47464827)
Un consiglio banale che do a tutto quanti , ma che a volte rimane trascurato. Giusto pensare alla massa radiante , ma ricordatevi sempre di apportare aria fresca nel case e quindi avere una buona temp ambiente , altrimenti tutto soffre .
Io ad esempio mi rendo conto che il mio case (TT P8) con il frontale in vetro, aiuta pochissimo. Le 4 ventole frontali prendono l aria dalle feritoie laterali e non è molta .
Se dovete fare tutto da zero, fatevi quindi anche uno studio corretto dell airflow

Verissimo :)
Lui comunque ha il P600S e praticamente piazzando 2 triventola davanti e sopra, l'aerazione gliela farebbero direttamente le ventole dei radiatori. Più eventuale ventola posteriore.

Considerato il contesto del case come combo pompa+vaschetta compatta, previo studio degli ingombri, ci vedrei bene una EK-Quantum Kinetic TBE 160 DDC PWM. Certo le Quantum Ek costano ma sono ben fatte e soprattutto imho i raccordi multipli sul tetto della tubolare sono sempre un must.
Presumo non ci siano problemi di gestione PWM tramite Octo.

EDIT: o anche vaschetta versione 120, anche se credo più impegnativa a livello riempimento.

EDIT2: quello che hai scritto è anche uno dei motivi per cui ho rimandato più volte la scimmia per certi case...tenendo il mio Enthoo che ha le traforature a maglia esagonale(imho le migliori) e a cui ho smontato la piastra anteriore(sotto la quale comunque c'è una di quelle traforature esagonali) favorendo l'aerazione.
Poi beh....i 5,25" anche se superati nel mio caso sono comodi per l'aquaero :D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:50.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.