Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


RobertoDaG 22-12-2015 15:23

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43201897)

la parte esterna a contatto con la ghiera da avvitare.


Ok, grazie !!!

beatl 22-12-2015 15:27

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 43201681)
Diciamo che un flusso decente si aggira sui 150 l/h....sotto potresti cominciare a perdere efficenza, sopra non guadagni praticamente niente.

Quote:

Originariamente inviato da Flying Tiger (Messaggio 43201726)
Uhmm....il flusso che indichi mi pare basso, se non altro perchè ovunque in genere parlano di 200/220L/h come valori di efficenza massima dell' impianto....

:)

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43201897)
diciamo che 220 l/h che equivalgono a 1 gpm, sarebbe il valore ottimale. poi come valore minimo, sotto il quale sarebbe meglio non scendere per evitare problemi di perdita di efficienza, si prende in considerazione 150 l/h. ho fatto un po' di prove tra tenere il flusso a 150 l/h e 200 l/h e sinceramente non ho notato grosse variazioni di sorta, qualche decimo di grado forse. sicuramente sono aiutato molto da una notevole massa dissipante, quindi nel caso di loop un po' al limite, tra i due flussi potrebbe esserci una differenza più marcata.


E come posso stimare il flusso del mio impianto?

pompa D5 ==> RAD 280 della EK ==> Heatkiller IV pro ==> RAD 360 della EK ==> 2wb fullcover per 980ti della ek.

serve necessariamente un flussimetro?

Black"SLI"jack 22-12-2015 15:34

si hai bisogno di un flussimetro per monitorare il flusso. inoltre se non hai provveduto monta almeno un sensore di temperatura per il liquido.

beatl 22-12-2015 15:37

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43201976)
si hai bisogno di un flussimetro per monitorare il flusso. inoltre se non hai provveduto monta almeno un sensore di temperatura per il liquido.

Come lo inserisco nell'impianto?

Black"SLI"jack 22-12-2015 15:43

lo posizioni in una sezione del loop, in genere lo metto prima del rientro nella vaschetta, principalmente perchè è la sezione che mi torna più utile. poi vedi te dove posizionarlo.

Arrow0309 22-12-2015 16:04

Mi avete convinto pure a me
Sto per prendere sia il flussimetro che il display adaptor (5.25 bay format) entrambi Koolance, i seguenti (INS-FM17N, DCB-FM01):

http://koolance.com/ins-fm17n-coolant-flow-meter
http://koolance.com/dcb-fm01-flow-me...r-with-display

So che vanno meglio gli aquacomputer etc. ma non avendo preso niente ancora neanche come aquaero e vari rimango sui "vecchi" Koolance
Inoltre mi va bene come look, ergonomia (un quinto bay da 5.25 libero c'è l'ho), prezzi e va ad accompagnare la vasca dual bay sempre Koolance :cool:

Una sola domanda, mi bastano i due componenti sopra menzionati?
O serve anche dell'altro (che ne so, cavi o qualche scheda Koolance)?
Cosi ordino subito :)

Black"SLI"jack 22-12-2015 16:20

ho avuto sia il koolance (quello che vorresti prendere, che vendetti a qualcuno del thread) che attualmente i flussimetri aquacomputer (versione normale high flow no usb).

il problema del koolance è che deve essere perfettamente in piano altrimenti può riportare letture errate. mentre con gli aqua (ne ho 3) non ho mai avuto problemi di sorta. a livello di rumore lo sentivo leggermente di più degli aquacomputer, un leggero tickettio.

per il resto bastano solo loro due (flussimetro + controller) e chiaramente dei raccordi.
dall'altra parte gli aquacomputer high flow no usb, richiedono l'accoppiata con un aquaero per funzionare. la versione usb invece dovrebbe funzionare anche da sola.

a chi interessa sul sito ek, ci sono le vardar 120 e 140 in sconto, 3 euro circa in meno per entrambi i modelli. stasera parte l'acquisto, visto che risparmio oltre 50 euro (7 x 120 e 9 x 140).

bpi 22-12-2015 16:22

Koolance meglio di aquacomputer ho i miei seri dubbi......

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Arrow0309 22-12-2015 16:36

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43202126)
ho avuto sia il koolance (quello che vorresti prendere, che vendetti a qualcuno del thread) che attualmente i flussimetri aquacomputer (versione normale high flow no usb).

il problema del koolance è che deve essere perfettamente in piano altrimenti può riportare letture errate. mentre con gli aqua (ne ho 3) non ho mai avuto problemi di sorta. a livello di rumore lo sentivo leggermente di più degli aquacomputer, un leggero tickettio.

per il resto bastano solo loro due (flussimetro + controller) e chiaramente dei raccordi.
dall'altra parte gli aquacomputer high flow no usb, richiedono l'accoppiata con un aquaero per funzionare. la versione usb invece dovrebbe funzionare anche da sola.

a chi interessa sul sito ek, ci sono le vardar 120 e 140 in sconto, 3 euro circa in meno per entrambi i modelli. stasera parte l'acquisto, visto che risparmio oltre 50 euro (7 x 120 e 9 x 140).

Farò in modo che rimanga in piano, grazie :)

Quote:

Originariamente inviato da bpi (Messaggio 43202129)
Koolance meglio di aquacomputer ho i miei seri dubbi......

Inviato dal mio SM-N9005 utilizzando Tapatalk

Non ho capito, scusa
Cmq sia mi "accontenterò" dei Koolance sul mio primo flussimetro :)

Black"SLI"jack 22-12-2015 16:36

da aggiungere che i flussimetri aquacomputer si devono tarare, per ottenere una lettura corretta. a suo tempo martinliquid fece dei test sugli aquacomputer e se settati a 158 impulsi rispetto ai 169 indicati dal manuale, si ottiene una lettura quasi perfetta, con meno del 2% di errore.
mentre i koolance sono "settati di fabbrica".

avendo avuto entrambi a livello di qualità costruttiva gli aquacomputer sono decisamente superiori.

beatl 22-12-2015 16:38

Per chi ha una D5 a quanti rpm la tenete? in giro per i forum se ne sentono di tutti i colori ..

Arrow0309 22-12-2015 16:43

Quote:

Originariamente inviato da beatl (Messaggio 43202177)
Per chi ha una D5 a quanti rpm la tenete? in giro per i forum se ne sentono di tutti i colori ..

Io giusto perché ne ho due quindi tanto flusso, li tengo sui 3500 rpm, 64% sul fan controller (Lamptron CW611, ma è il minimo regolabile, a 60% per esempio non mi partono all'avvio).
Ne avessi una sola la terrei al massimo, ovv (e non è neanche rumorosa) :cool:

Sopratutto se fossi in te, con un bel sli + cpu wb

Black"SLI"jack 22-12-2015 16:44

devi trovare il tuo giusto compromesso in base al tuo loop. fai un pò di prove. in genere non andrei per una qualsiasi pompa a valori inferiori del 60/70% della potenza. e già 60 potrebbe essere basso.

avendo i flussimetri installati, sempre impostato per non scendere sotto i 150l/h in idle ed in base alle temp, spingo anche fino al 100%.

Flying Tiger 22-12-2015 16:48

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43202167)
da aggiungere che i flussimetri aquacomputer si devono tarare, per ottenere una lettura corretta. a suo tempo martinliquid fece dei test sugli aquacomputer e se settati a 158 impulsi rispetto ai 169 indicati dal manuale, si ottiene una lettura quasi perfetta, con meno del 2% di errore.
mentre i koolance sono "settati di fabbrica".

avendo avuto entrambi a livello di qualità costruttiva gli aquacomputer sono decisamente superiori.

Confermo la questione della taratura a 158 impulsi , così come il fatto che gli aquacomputer sono i migliori , anche io ho avuto il Koolance con l' apposito display da mettere in un bay da 5.25 e non mi ha soddisfatto per niente , oltre alla questione che deve essere posizionato in orizzontale ho dovuto sostituirlo con un secondo esemplare perchè ogni tanto si bloccava la girante , adesso da un po uso un' aquaero4 con flussimetro dedicato ed è tutto un' altro mondo , anche come lettura del flusso perchè questo lo indica giustamente in litri/h mentre il Koolance in litri/minuto e devi fare la moltiplicazione per avere quello L/h....

:)

beatl 22-12-2015 16:48

Quote:

Originariamente inviato da Arrow0309 (Messaggio 43202192)
Io giusto perché ne ho due quindi tanto flusso, li tengo sui 3500 rpm, 64% sul fan controller (Lamptron CW611, ma è il minimo regolabile, a 60% per esempio non mi partono all'avvio).
Ne avessi una sola la terrei al massimo, ovv (e non è neanche rumorosa) :cool:

Sopratutto se fossi in te, con un bel sli + cpu wb

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43202197)
devi trovare il tuo giusto compromesso in base al tuo loop. fai un pò di prove. in genere non andrei per una qualsiasi pompa a valori inferiori del 60/70% della potenza. e già 60 potrebbe essere basso.

avendo i flussimetri installati, sempre impostato per non scendere sotto i 150l/h in idle ed in base alle temp, spingo anche fino al 100%.

Io per adesso la tengo a 3300 rpm ... forse un po' pochino...

dovrei fare delle prove e vedere se cambia qualcosa portandola a 4000 ..

RobertoDaG 22-12-2015 16:57

Quote:

Originariamente inviato da Flying Tiger (Messaggio 43202209)
Confermo la questione della taratura a 158 impulsi , così come il fatto che gli aquacomputer sono i migliori , anche io ho avuto il Koolance con l' apposito display da mettere in un bay da 5.25 e non mi ha soddisfatto per niente , oltre alla questione che deve essere posizionato in orizzontale ho dovuto sostituirlo con un secondo esemplare perchè ogni tanto si bloccava la girante , adesso da un po uso un' aquaero4 con flussimetro dedicato ed è tutto un' altro mondo , anche come lettura del flusso perchè questo lo indica giustamente in litri/h mentre il Koolance in litri/minuto e devi fare la moltiplicazione per avere quello L/h....

:)

C'è a tal proposito una bella comparativa tra tre diversi sensori di flusso (tra cui il Koolance di cui parlavamo poc'anzi e quello Aquacomputer a basso attrito) su un forum in inglese di cui ho il link, non so se è possibile inserirlo ma il risultato alla fine dice chiaramente che non c'è paragone a livello di qualità, l'Aquac. vince su untrambi.

Gundam1973 22-12-2015 17:08

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 43202167)
da aggiungere che i flussimetri aquacomputer si devono tarare, per ottenere una lettura corretta. a suo tempo martinliquid fece dei test sugli aquacomputer e se settati a 158 impulsi rispetto ai 169 indicati dal manuale, si ottiene una lettura quasi perfetta, con meno del 2% di errore.
mentre i koolance sono "settati di fabbrica".

avendo avuto entrambi a livello di qualità costruttiva gli aquacomputer sono decisamente superiori.

Quote:

Originariamente inviato da Flying Tiger (Messaggio 43202209)
Confermo la questione della taratura a 158 impulsi , così come il fatto che gli aquacomputer sono i migliori , anche io ho avuto il Koolance con l' apposito display da mettere in un bay da 5.25 e non mi ha soddisfatto per niente , oltre alla questione che deve essere posizionato in orizzontale ho dovuto sostituirlo con un secondo esemplare perchè ogni tanto si bloccava la girante , adesso da un po uso un' aquaero4 con flussimetro dedicato ed è tutto un' altro mondo , anche come lettura del flusso perchè questo lo indica giustamente in litri/h mentre il Koolance in litri/minuto e devi fare la moltiplicazione per avere quello L/h....

:)

Per correttezza di informazione nella rece di Martins c'era scritto che con tubi da diametro interno d 8mm in giu andava lasciato a def, per sezioni da 8 in su dimunuire gli impulsi a 158. :D :D

Gundam1973 22-12-2015 17:20

Per chi volesse un sensore di flusso senza dover avere anche un aquaero o poweradjust esiste anche questo:

Flow sensor "high flow USB" G1/4
http://shop.aquacomputer.de/product_...oducts_id=2897

Il cavetto usb lo attacchi diretto alla mobo, installi aquasuite e hai la lettura!!

:D :D

Certo...non è che lo regalano eh......

Arrow0309 22-12-2015 17:31

Quote:

Originariamente inviato da RobertoDaG (Messaggio 43202230)
C'è a tal proposito una bella comparativa tra tre diversi sensori di flusso (tra cui il Koolance di cui parlavamo poc'anzi e quello Aquacomputer a basso attrito) su un forum in inglese di cui ho il link, non so se è possibile inserirlo ma il risultato alla fine dice chiaramente che non c'è paragone a livello di qualità, l'Aquac. vince su untrambi.

Certo che puoi inserire il link, non è mica di un negozio online

Era per caso questo?

Non ho trovato altri più recenti, possibile che il Koolance sgarri cosi tanto?

Diciamo che ho dei dubbi sulla lettura software col everest per il Koolance

Quote:

Originariamente inviato da Gundam1973 (Messaggio 43202304)
Per chi volesse un sensore di flusso senza dover avere anche un aquaero o poweradjust esiste anche questo:

Flow sensor "high flow USB" G1/4
http://shop.aquacomputer.de/product_...oducts_id=2897

Il cavetto usb lo attacchi diretto alla mobo, installi aquasuite e hai la lettura!!

:D :D

Certo...non è che lo regalano eh......

Mi stai facendo venire qualche dubbio, in UK sta a 60 sterline :)

Gundam1973 22-12-2015 17:43

Quote:

Originariamente inviato da Arrow0309 (Messaggio 43202346)
Certo che puoi inserire il link, non è mica di un negozio online

Era per caso questo?

Non ho trovato altri più recenti, possibile che il Koolance sgarri cosi tanto?

Diciamo che ho dei dubbi sulla lettura software col everest per il Koolance



Mi stai facendo venire qualche dubbio, in UK sta a 60 sterline :)

Ti prude la carta di credito? :D

Credo che possa pilotare anche un sensore di temperatura nel caso ti serva.....non ricordo cmq basta che ti cerchi il manuale sul sito aquacomputer!

Edit:

Confermo ha anche il sensore di temp: The USB variant of the high flow sensor features an integrated microcontroller with USB and aquabus interface, programmable alarm output and external temperature sensor input.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:10.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.