Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Snowfortrick 21-08-2009 13:52

niente,devi semplicemente fare manutenzione.Perchè non leggete mai la prima pagina:doh: :D

fireradeon 21-08-2009 15:19

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 28593611)
niente,devi semplicemente fare manutenzione.Perchè non leggete mai la prima pagina:doh: :D

Ma scherzi, mi sono letto mezzo mondo della prima pagina, però questa cosa mi è sfuggita si vede. Come avrei dovuto pulire il radiatore?
Manutenzione subito? Io ho cambiato processore da una settimana ed ho svuotato tutto e riempito con l'acqua distillata nuovamente.

davido 21-08-2009 17:29

Scusate, ma dall' inglese master leeker come si traduce, laccio emostatico? La consistenza mi sembra quella:mbe:
Mi dovevo sfogare, ciao:cry:

aquistar 22-08-2009 00:42

Quote:

Originariamente inviato da fireradeon (Messaggio 28592785)
Raga ho un "problema". Ho l'impianto a liquido da poco e ho messo SOLO acqua distillata (per l'esattezza l'acqua demineralizzata Cin che si trova al supermercato). Ora dopo un paio di mesi ho tutti i tubi opachi, ma non poco, c'è proprio una differenza netta tra un tubo "pulito" che non ho mai usato nell'impianto e quelli che sto usando da un paio di mesi. E' normale che diventino opachi?

Quote:

Originariamente inviato da sopress (Messaggio 28593241)
anche i miei solo con acqua demineralizzata sono opachi ma non mi pongo il problema! Non so se è normale o meno, bisognerebbe smontarli e lavarli!

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 28593611)
niente,devi semplicemente fare manutenzione.Perchè non leggete mai la prima pagina:doh: :D

Proprio per i problemi che state esponendo io ho escluso l'acqua come liquido.

Ho utilizzato da subito un liquido per auto e lo ripeto in continuazione a chi non ha voglia (Come il sottoscritto) di cambiare acqua o liquidi vari ogni momento.

Il liquido utilizzato è il paraflu up -40° attenzione il tipo che vi ho descritto non va assolutamente diluito ed è chiaramente scritto sul contenitore, altri modelli paraflu vanno diluiti non utilizzateli.

Lo userete all'infinito perchè il vostro impianto sarà sempre perfetto e privo di ogni impurità

Lavate bene ogni componente prima di caricare l'impianto, io ho utilizzato un anticalcaree e pulito accuratamente il tutto con acqua.

Con l'acqua inevitabilmente si formano schifezze di ogni tipo.
L'acqua contiene miliardi di microorganismi e di conseguenza dovremo sostituirla spesso.(Io preferisco evitare) :p

Seguite il consiglio che vi ho dato e non vi pentirete ;)

sickofitall 22-08-2009 01:48

EDIT

fireradeon 22-08-2009 10:13

Quote:

Originariamente inviato da aquistar (Messaggio 28599327)
Proprio per i problemi che state esponendo io ho escluso l'acqua come liquido.

Ho utilizzato da subito un liquido per auto è lo ripeto in continuazione a chi non ha voglia (Come il sottoscritto) di cambiare acqua o liquidi vari ogni momento.

Il liquido utilizzato è il paraflu up -40° attenzione il tipo che vi ho descritto non va assolutamente diluito ed è chiaramente scritto sul contenitore, altri modelli paraflu vanno diluiti non utilizzateli.

Lo userete all'infinito perchè il vostro impianto sarà sempre perfetto e privo di ogni impurità

Lavate bene ogni componente prima di caricare l'impianto, io ho utilizzato un anticalcaree e pulito accuratamente il tutto con acqua.

Con l'acqua inevitabilmente si formano schifezze di ogni tipo.
L'acqua contiene miliardi di microorganismi e di conseguenza dovremo sostituirla spesso.(Io preferisco evitare) :p

Seguite il consiglio che vi ho dato e non vi pentirete ;)

Avevo già letto il tuo intervento. Ne terrò conto per il futuro.

Marscorpion 22-08-2009 12:16

Quote:

Originariamente inviato da fireradeon (Messaggio 28592785)
Raga ho un "problema". Ho l'impianto a liquido da poco e ho messo SOLO acqua distillata (per l'esattezza l'acqua demineralizzata Cin che si trova al supermercato). Ora dopo un paio di mesi ho tutti i tubi opachi, ma non poco, c'è proprio una differenza netta tra un tubo "pulito" che non ho mai usato nell'impianto e quelli che sto usando da un paio di mesi. E' normale che diventino opachi?

Anche a me capitava quando usavo l'acqua distillata!
A dire il vero mi capitava anche usando il Lunasio X1 e il Feser one...
Il problema è scomparso da quando uso il Fluid XP Extreme, costoso ma ottimo additivo. Ce l'ho su da 6 mesi ed è ancora perfetto come quando lo messo, peccato che aquatuning sembra non tenerlo +! :mad:

Snowfortrick 22-08-2009 13:43

Quote:

Originariamente inviato da fireradeon (Messaggio 28594652)
Ma scherzi, mi sono letto mezzo mondo della prima pagina, però questa cosa mi è sfuggita si vede. Come avrei dovuto pulire il radiatore?
Manutenzione subito? Io ho cambiato processore da una settimana ed ho svuotato tutto e riempito con l'acqua distillata nuovamente.

Da quello che leggo molti utenti mi danno modo di intendere che non la leggono:D .Ci sono vari modi,io personalmente uso acqua e viakal,lo faccio agire per un po',e poi risciacquo per bene con acqua corrente

TigerTank 22-08-2009 14:24

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 28602994)
Da quello che leggo molti utenti mi danno modo di intendere che non la leggono:D .Ci sono vari modi,io personalmente uso acqua e viakal,lo faccio agire per un po',e poi risciacquo per bene con acqua corrente

idem, meglio ancora risciacquarlo lasciandolo attaccato ad un rubinetto(se possibile infilarci un tubo adeguato) ;)

aquistar 22-08-2009 17:59

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 28602994)
Da quello che leggo molti utenti mi danno modo di intendere che non la leggono:D .Ci sono vari modi,io personalmente uso acqua e viakal,lo faccio agire per un po',e poi risciacquo per bene con acqua corrente

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 28603470)
idem, meglio ancora risciacquarlo lasciandolo attaccato ad un rubinetto(se possibile infilarci un tubo adeguato) ;)

Il problema della pulizia è una cosa il fatto che utilizzando l'acqua poi si formano impurità è un'altra.

Se si utilizza comune acqua distillata o altri liquidi, prima o poi è inevitabile che si formino impurità dovute alla presenza di microorganismi presenti.

Quindi il consiglio della pulizia con il viacal va benissimo ma non si evita la formazione di alghe o altre impurità dentro i tubi e i vari componenti dell'impianto a liquido.

sickofitall 22-08-2009 18:02

ma la formazione di impurità/microrganismi vale anche per i liquidi pronti all'uso?

Snowfortrick 22-08-2009 18:05

Quote:

Originariamente inviato da aquistar (Messaggio 28605147)
Il problema della pulizia è una cosa il fatto che utilizzando l'acqua poi si formano impurità è un'altra.

Se si utilizza comune acqua distillata o altri liquidi, prima o poi è inevitabile che si formino impurità dovute alla presenza di microorganismi presenti.

Quindi il consiglio della pulizia con il viacal va benissimo ma non si evita la formazione di alghe o altre impurità dentro i tubi e i vari componenti dell'impianto a liquido.

infatti chi ha mai parlato di liquidi? Il radiatore,in particolar modo,va sempre pulito quando ti arriva bello nuovo nuovo a casa per via dei residui da lavorazione che contiene,che poi si voglia utilizzare acqua distillata,additivi pronti all'uso,paraflu o altro ancora è un altro discorso

Snowfortrick 22-08-2009 18:07

Quote:

Originariamente inviato da sickofitall (Messaggio 28605168)
ma la formazione di impurità/microrganismi vale anche per i liquidi pronti all'uso?

dipende,gli additivi si comportano in maniera differente,l'importante è una buona pulizia prima di montare tutto.Poi ci sono tubi che si macchiano prima di altri ad esempio,ma spesso non è l'additivo a fare danni,è la sporcizia che si crea che poi si lega all'additivo e fa colorare tubi ecc ecc ecc

Quote:

Originariamente inviato da johnp1983 (Messaggio 28605195)
non so quante volte l'avrai detto... :asd: :doh:

ho perso il conto,ma al primo posto c'è "il foglio di andrea" :D

sickofitall 22-08-2009 18:13

Snow, tu che ci lavori dietro, sai per caso dove posso trovare raccordi della cpc a parte il sito aquatuning? questi connettori sono fantastici, li ha un mio amico e vanno da dio, gocciolamento=0 e incastro perfetto

pensavo di prendere questi per i tubi da 9,5mm



Snowfortrick 22-08-2009 18:17

se non li ha aqua vuol dire che non si trovano così facilmente.Personalmente andrei sul sito del costruttore e sfoglierei i distributori ufficiali.Scusa il tuo amico dove li ha presi?

sickofitall 22-08-2009 18:28

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 28605288)
se non li ha aqua vuol dire che non si trovano così facilmente.Personalmente andrei sul sito del costruttore e sfoglierei i distributori ufficiali.Scusa il tuo amico dove li ha presi?

su aqua, solo che lui ha tubi da 12 e io da 9.5, su aquatuning quelli in polipropilene li hanno solo da 12

al max se non li trovo prendo quelli in metallo che costano un pò di più (per due coppie mi son saltati fuori 76€ di preventivo lol)

Snowfortrick 22-08-2009 18:30

a quel punto li prendi di un altro tipo,tipo i koolance,e pure là sono mazzate.Se poi vuoi proprio quelli e ti servono realmente...:D

aquistar 22-08-2009 18:46

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 28605192)
infatti chi ha mai parlato di liquidi? Il radiatore,in particolar modo,va sempre pulito quando ti arriva bello nuovo nuovo a casa per via dei residui da lavorazione che contiene,che poi si voglia utilizzare acqua distillata,additivi pronti all'uso,paraflu o altro ancora è un altro discorso

Vero ma io intedevo dire che forse è giusto consigliare a questi utenti che non vogliono fare continuamente manutenzione liquidi alternativi rispetto all'acqua.
Per questo sconsiglio l'impiego di acqua dove inevitabilmente siamo costretti a continue e noiose manutenzioni.

Io col paraflu posso dire che sono soddisfattissimo in quanto il mio impianto dopo quasi 8 mesi è perfetto e lo resterà fino a quando non mi stuferò dell' hardware dell'impianto a liquido e ne passerà di acqua sotto i ponti. :)

Quote:

Originariamente inviato da sickofitall (Messaggio 28605168)
ma la formazione di impurità/microrganismi vale anche per i liquidi pronti all'uso?

Utilizza il paraflu up ultra protection -40° pronto all'uso e lo scordi per anni.;)

Snowfortrick 22-08-2009 18:56

Quote:

Originariamente inviato da aquistar (Messaggio 28605564)
Vero ma io intedevo dire che forse è giusto consigliare a questi utenti che non vogliono fare continuamente manutenzione liquidi alternativi rispetto all'acqua.
Per questo sconsiglio l'impiego di acqua dove inevitabilmente siamo costretti a continue e noiose manutenzioni.

Io col paraflu posso dire che sono soddisfattissimo in quanto il mio impianto dopo quasi 8 mesi è perfetto e lo resterà fino a quando non mi stuferò dell' hardware dell'impianto a liquido e ne passerà di acqua sotto i ponti. :)



Utilizza il paraflu up ultra protection -40° pronto all'uso e lo scordi per anni.;)

Ma se io non ho esperienza personale non mi sento di consigliare,fallo tu che ne hai sul paraflu;)

fireradeon 22-08-2009 18:59

Quote:

Originariamente inviato da Snowfortrick (Messaggio 28602994)
Da quello che leggo molti utenti mi danno modo di intendere che non la leggono:D .Ci sono vari modi,io personalmente uso acqua e viakal,lo faccio agire per un po',e poi risciacquo per bene con acqua corrente

Ormai che "il danno è fatto" i tubi che ho me li devo tenere. Purtroppo mi è davvero sfuggita l'operazione da fare sul radiatore e a questo punto, a meno che non vado incontro a danni irreparabili alla pompa, mi accontento e tengo tutto così com'è. Se ne parla tra 6 mesi quando farò la manutenzione.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 19:26.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.