Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [Official Topic] Corsair Hydro H100-H80-H70-H60-H50 Dissipatori Liquido All-in-one (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2328028)


Evil Chuck 17-09-2019 11:51

Io ancora non capisco se le temperature sono esatte, quando gioco mi dice sempre intorno ai 65 gradi.
Da un dissipatore da 280 mi aspetterei di più, allora se faccio OC che succede.

cica88 17-09-2019 13:04

Quote:

Originariamente inviato da Evil Chuck (Messaggio 46392515)
Io ancora non capisco se le temperature sono esatte, quando gioco mi dice sempre intorno ai 65 gradi.
Da un dissipatore da 280 mi aspetterei di più, allora se faccio OC che succede.

Non saprei dirti se le temperature che hai rilevato siano nella norma per il modello di processore, anche se a memoria con il 4790K avevo più o meno le tue stesse temperature.
Però più che un problema di scarse prestazioni del H110i (se tutto è montato correttamente / flusso d’aria adeguato ecc..), a mio avviso il vero problema è della cpu che non è saldata, ma ha la pasta termica tra die / heatspreader.
Se vuoi migliorare le temperature devi scoperchiare la cpu.

alex oceano 18-09-2019 06:46

Quote:

Originariamente inviato da Growan (Messaggio 46392761)
Con gli AIO è così; se prendessi un Noctua D15s vedresti temperature simili, per dire...

Se le volessi più basse l'unica soluzione è un custom loop...

io ad esempio in game max 60 c con h 100 ma i nuovi aio sono più prestazionali? tipo h 100 I?

alex oceano 18-09-2019 19:30

Quote:

Originariamente inviato da Growan (Messaggio 46393883)
Non cambierebbe nulla...

L'AIO lo si prende solo per estetica perché un D15s raffredderebbe allo stesso modo, anzi rispetto ad alcuni AIO anche meglio, con costi minori e con un durata a vita...

E' che molti pensano che prendendo un AIO si debbano avere temperature da raffreddamento a liquido, ma sono due cose completamente differenti; e lo so perché ho avuto custom loop, AIO e D15s...

giusto
è diventato tutto estetica

FEDELFRANCO2002 19-09-2019 14:16

Salve a tutti, mi rivolgo a chi ha un aio Corsair Hydro H100i v.2.
Ho un dubbio su come vada collegato, sul manuale dell'aio dice che le ventole vanno collegate al doppio cavetto dell'aio e l'aio stesso con l'altro cavetto alla mb sulla presa CPU_FAN.
Sul manuale della mobo, Rog Strix z390-F, dice invece che le ventole vanno su CPU_FAN e CPU_OPT, mentre l'auto va su AIO_PUMP.
Chi ha ragione?

Ora come ora l'ho collegata come da istruzioni Corsair, però su Icue vedo che le ventole in pratica non si azionano mai, solo la pompa gira e neanche a tanto, circa 600/700, nonostante abbia impostato la curva delle temperature sembra che l'aio vada per conto suo. Ad esempio a 40° l'aio dovrebbe andare al 60% e invece mi dà la pompa a 650 e le ventole a zero.
Quindi non capisco se è Icue che va male o se i collegamenti sono sbagliati.

Resta il fatto che in questo periodo ho la cpu in idle sempre sopra i 40°, che non è normale. In game invece arriva a 55° max.
Per completezza, fino a non molto tempo fa usavo Link per il controllo dell'aio, e le temperature almeno in idle erano molto più basse, intorno ai 25° max. Poi ho dovuto installare Icue a causa delle cuffie Corsair Void Pro che ho preso di recente, disinstallando Link perché andava in conflitto.
Grazie a chi mi da una mano.

FEDELFRANCO2002 19-09-2019 15:27

Quote:

Originariamente inviato da Baio73 (Messaggio 46395804)
Non ho quell'AIO ma più o meno i Corsair sono tutti uguali.
Le ventole collegale con lo split e mettile nell'header AIO_PUMP della scheda madre, così sei sicuro che avranno sempre il 100% di corrente. L'altro cavo dovrebbe servire solo a leggere gli rpm della pompa.
Poi dovresti avere anche un cavo USB che dall'AIO va collegato alla scheda madre, in quel modo puoi variare la velocità di rotazione della pompa. Attento però che la velocità della pompa non è dinamica, la puoi settare su 2-3 velocità predefinite ma non la puoi collegare al variare di una temperatura.

Baio

Scusa non ho capito, quale "altro cavo"?
Dall'aio partono due cavi, uno è per prendere la corrente dalla Mb, attaccandolo a CPU_FAN secondo le istruzioni di Corsair, e l'altro è un cavo a Y per dare corrente alle 2 ventole sul radiatore.
Ovviamente il cavo usb è correttamente collegato alla Mb, altrimenti da Icue o Link non vedrei niente.
Il mio dubbio è se sia corretto così, visto che invece le istruzioni della mia Mb Asus dicono che l'Aio si deve collegare alla Mb su AIO_PUMP, e le ventole vanno collegate direttamente alla Mb su CPU_FAN e CPU_OPT.
Il punto in ogni caso è che secondo me l'Aio e le ventole del radiatore non funzionano a dovere, visto che, con la Cpu a 50° e passa, la pompa da Icue sembra andare solo a 600/700rpm e le ventole sono ferme.
Non capisco se sono i collegamenti ad essere sbagliati o se è Icue che va a caxxo.
Stasera comunque provo a disinstallare Icue e rimettere Link, almeno per vedere come va l'Aio, anche se senza Icue poi non posso usare le cuffie Void pro.

cica88 19-09-2019 16:01

Quote:

Originariamente inviato da FEDELFRANCO2002 (Messaggio 46395721)
Salve a tutti, mi rivolgo a chi ha un aio Corsair Hydro H100i v.2.
Ho un dubbio su come vada collegato, sul manuale dell'aio dice che le ventole vanno collegate al doppio cavetto dell'aio e l'aio stesso con l'altro cavetto alla mb sulla presa CPU_FAN.
Sul manuale della mobo, Rog Strix z390-F, dice invece che le ventole vanno su CPU_FAN e CPU_OPT, mentre l'auto va su AIO_PUMP.
Chi ha ragione?

Ora come ora l'ho collegata come da istruzioni Corsair, però su Icue vedo che le ventole in pratica non si azionano mai, solo la pompa gira e neanche a tanto, circa 600/700, nonostante abbia impostato la curva delle temperature sembra che l'aio vada per conto suo. Ad esempio a 40° l'aio dovrebbe andare al 60% e invece mi dà la pompa a 650 e le ventole a zero.
Quindi non capisco se è Icue che va male o se i collegamenti sono sbagliati.

Resta il fatto che in questo periodo ho la cpu in idle sempre sopra i 40°, che non è normale. In game invece arriva a 55° max.
Per completezza, fino a non molto tempo fa usavo Link per il controllo dell'aio, e le temperature almeno in idle erano molto più basse, intorno ai 25° max. Poi ho dovuto installare Icue a causa delle cuffie Corsair Void Pro che ho preso di recente, disinstallando Link perché andava in conflitto.
Grazie a chi mi da una mano.


Le ventole ti consiglio di collegarle direttamente ai due cavi che escono dal AIO, così hai modo di poterle regolare tramite iCUE direttamente da Windows.
Volendo le puoi collegare anche alla scheda madre CPU_FAN / CPU_OPT, però devi creare una curva personalizzata dal bios.
Per quanto riguarda la pompa, la cosa importante è che deve ricevere in ingresso SEMPRE 12V, quindi dal bios dovrai impostare la velocità del connettore (CPU_FAN / AIO_PUMP) lineare al 100%.
Nel tuo caso è fondamentale perché H100i V2 non ha il connettore SATA di alimentazione ma si alimenta appunto dal cavo a 3 PIN collegato alla scheda madre.
Collegandola al CPU_FAN (lasciando la velocità di default) la tensione in ingresso non è sempre fissa a 12V ma varia in base al carico della CPU, quindi occhio che stai rovinando la pompa, 600/700 rpm sono troppo bassi, la velocità minima se non ricordo male è sopra i 2000 Rpm.
La velocità della pompa si può regolare solo da LINK/iCUE (sui prodotti “i”).
Se colleghi la pompa a AIO_PUMP, in fase di boot potrebbe darti errore perché non rileva nessuna velocità sul CPU_FAN, in quel caso dovresti disabilitare il controllo della velocità di quel connettore.

cica88 19-09-2019 16:29

Quote:

Originariamente inviato da Baio73 (Messaggio 46395940)
Hai scritto "Auto" cavo, ho pensato ad un errore del T9 o simili per "altro".
Comunque, come ha scritto Cica, il tuo AIO a differenza degli altri by Corsair non si alimenta tramite un connettore SATA ma tramite uno a 3 pin (credo di aver capito sia uno di quello delle ventole), quindi quel cavo lo devi collegare all'header AIO_PUMP della mobo in modo che ti eroghi sempre corrente costante.
Le ventole le colleghi al cavo ad Y, il cavo USB all'header della mobo.

Baio

H100i V2 ha due cavi che escono dalla pompa, n.1 connettore 3PIN di alimentazione / riporta velocità alla scheda madre + n.1 connettore che si sdoppia per collegare le due ventole.

cica88 19-09-2019 21:25

Quote:

Originariamente inviato da Baio73 (Messaggio 46396183)
Ci sarà anche un cavo USB, no?
Sennò iCue come lo vede?

Baio

Si certo ha la porta mini-usb sulla pompa.
Però lo ha già collegato correttamente, lo vede da ICue.

FEDELFRANCO2002 21-09-2019 12:22

Quote:

Originariamente inviato da cica88 (Messaggio 46395911)
Le ventole ti consiglio di collegarle direttamente ai due cavi che escono dal AIO, così hai modo di poterle regolare tramite iCUE direttamente da Windows.
Volendo le puoi collegare anche alla scheda madre CPU_FAN / CPU_OPT, però devi creare una curva personalizzata dal bios.
Per quanto riguarda la pompa, la cosa importante è che deve ricevere in ingresso SEMPRE 12V, quindi dal bios dovrai impostare la velocità del connettore (CPU_FAN / AIO_PUMP) lineare al 100%.
Nel tuo caso è fondamentale perché H100i V2 non ha il connettore SATA di alimentazione ma si alimenta appunto dal cavo a 3 PIN collegato alla scheda madre.
Collegandola al CPU_FAN (lasciando la velocità di default) la tensione in ingresso non è sempre fissa a 12V ma varia in base al carico della CPU, quindi occhio che stai rovinando la pompa, 600/700 rpm sono troppo bassi, la velocità minima se non ricordo male è sopra i 2000 Rpm.
La velocità della pompa si può regolare solo da LINK/iCUE (sui prodotti “i”).
Se colleghi la pompa a AIO_PUMP, in fase di boot potrebbe darti errore perché non rileva nessuna velocità sul CPU_FAN, in quel caso dovresti disabilitare il controllo della velocità di quel connettore.

Ok, ho collegato l'aio da cpu_fan ad Aio_pump, le ventole le ho lasciate collegate all'aio col cavo a Y, ora e' tutto ok, da Icue vedo la pompa, che ora va a 1900/2000 e le ventole, che vanno a 1200, entrambe settate a silenzioso. Se metto a estremo la pompa va a 3000 e le ventole a 2500.
Insomma, ora va tutto come dovrebbe.

Galder 10-10-2019 10:06

Qualcuno ha esperienze riguardo un h100i ed un 9900k?Probabilmente è il mio procio sfigato, tiene i 4.7ghz a 1.26v e già così con gli stress test le temp sono altine.In game su bf5 dopo un pò, le temp sono alte, ma il gioco impegna la cpu intorno al 50-60%. Pareri?

Teamprotein 10-10-2019 11:43

Quote:

Originariamente inviato da Galder (Messaggio 46424540)
Qualcuno ha esperienze riguardo un h100i ed un 9900k?Probabilmente è il mio procio sfigato, tiene i 4.7ghz a 1.26v e già così con gli stress test le temp sono altine.In game su bf5 dopo un pò, le temp sono alte, ma il gioco impegna la cpu intorno al 50-60%. Pareri?

Innanzitutto:
Temp a default?
Temp in game?
Metodo di misurazione?
Settaggio ventole aio?
Detto questo possiamo vedere di trovare un soluzione

Galder 10-10-2019 12:51

Quote:

Originariamente inviato da Teamprotein (Messaggio 46424773)
Innanzitutto:
Temp a default?
Temp in game?
Metodo di misurazione?
Settaggio ventole aio?
Detto questo possiamo vedere di trovare un soluzione

1) sui 30-35 con tamb di 27
2)dipende dal game ma su bf5 arrivo sui 75-80 gradi
3)software hwmonitor in bench e rivatuner ingame
4)settaggio su "prestazioni" tramite software corsair link

Teamprotein 10-10-2019 15:49

Quote:

Originariamente inviato da Galder (Messaggio 46424939)
1) sui 30-35 con tamb di 27
2)dipende dal game ma su bf5 arrivo sui 75-80 gradi
3)software hwmonitor in bench e rivatuner ingame
4)settaggio su "prestazioni" tramite software corsair link

1)temperature normali vedendo tamb
2)bf5 sfrutta molto la cpu però a 4700mhz mi sembrano alte in relazione all uso della cpu.
Per farti un esempio il mio 8700k a 5100mhz con 1.39v sotto ibt maximum i core arrivano sugli 80/82 gradi quindi in teoria dovresti avere tempo piu basse vero che hai 2 core in piu ma sembrano alte.
Procedi cosi:
Testa il 9900k prima a default poi a 4.7ghz con 1.22v con 10 run di ibt settato su maximum e controlla la temperatura del liquido tramite icue.
E posta i risultati cosi vediamo il da farsi
Io con l 8700k a 5100mhz in ac odissey tocco i 70 gradi a volte sui core
Ciao

Galder 11-10-2019 08:05

Quote:

Originariamente inviato da Teamprotein (Messaggio 46425330)
1)temperature normali vedendo tamb
2)bf5 sfrutta molto la cpu però a 4700mhz mi sembrano alte in relazione all uso della cpu.
Per farti un esempio il mio 8700k a 5100mhz con 1.39v sotto ibt maximum i core arrivano sugli 80/82 gradi quindi in teoria dovresti avere tempo piu basse vero che hai 2 core in piu ma sembrano alte.
Procedi cosi:
Testa il 9900k prima a default poi a 4.7ghz con 1.22v con 10 run di ibt settato su maximum e controlla la temperatura del liquido tramite icue.
E posta i risultati cosi vediamo il da farsi
Io con l 8700k a 5100mhz in ac odissey tocco i 70 gradi a volte sui core
Ciao

Testato ibt 10 cicli su maximum e passato il test con temp max di 92 gradi 4.7 ghz ed 1.22 v...in quelle condizioni il picco massimo è stato di 182w....icue nn mi fa visualizzare la temp del liquido, forse il mio h100i è un pò vetusto..

Teamprotein 11-10-2019 09:50

Quote:

Originariamente inviato da Galder (Messaggio 46426056)
Testato ibt 10 cicli su maximum e passato il test con temp max di 92 gradi 4.7 ghz ed 1.22 v...in quelle condizioni il picco massimo è stato di 182w....icue nn mi fa visualizzare la temp del liquido, forse il mio h100i è un pò vetusto..

Temperature decisamente troppo alte sencondo se possibili causa possono essere:
1)il waterblock non appoggia bene sulla cpu o la pasta é insufficiente
2) l h100i ha qualche problema esempio la pompa oppure essendo vecchio magari qualche incrostazione interna
Anche perché a 4700mhz dovresti sttarci con 1.20 o poco più.
Con cosa hai misurato il consumo?

MorrisADsl 11-10-2019 11:29

Possibile che un h100v2 passi a riposo da 26 gradi a 43 con 22 gradi in casa? Comincio a pensare che sia andato quasi. Il processore e un i7 7700k a 4.5 ghz. E montato sul top di un 750d airflow. Le ventole sono le ml 120 della corsair settate a 1300 giri/min.

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

Teamprotein 11-10-2019 11:49

Quote:

Originariamente inviato da MorrisADsl (Messaggio 46426506)
Possibile che un h100v2 passi a riposo da 26 gradi a 43 con 22 gradi in casa? Comincio a pensare che sia andato quasi. Il processore e un i7 7700k a 4.5 ghz. E montato sul top di un 750d airflow. Le ventole sono le ml 120 della corsair settate a 1300 giri/min.

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

Secondo me ti sta abbandonando la pompa....
Perché un aumento così strano vuol dire che il sistema non dissipa calore
Controlla da icue se la pompa gira...

MorrisADsl 11-10-2019 11:52

Quote:

Originariamente inviato da Teamprotein (Messaggio 46426558)
Secondo me ti sta abbandonando la pompa....

Perché un aumento così strano vuol dire che il sistema non dissipa calore

Controlla da icue se la pompa gira...

Si si la pompa gira controllato ed è in profilo prestazioni, adesso raffreddandosi si e attestano a 28. Le ventole a levitazione magnetica blu che ho messo sono a alta pressione statica.

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

Teamprotein 11-10-2019 12:26

Quote:

Originariamente inviato da MorrisADsl (Messaggio 46426571)
Si si la pompa gira controllato ed è in profilo prestazioni, adesso raffreddandosi si e attestano a 28. Le ventole a levitazione magnetica blu che ho messo sono a alta pressione statica.

Inviato dal mio SM-N960F utilizzando Tapatalk

Meglio cosi dai quando hai tempo dai un occhio alla pasta termica se è stesa bene..... In caso negativo ristendila.
Le ventole sono ottime io uso le 120 su un il h100 pro raffreddano molto bene il mio 8700k a 5100mhz


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:42.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.