Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Altre discussioni sull'informatica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   Guida Allo U.P.S. (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1459150)


Trotto@81 18-09-2013 19:24

Quote:

Originariamente inviato da Pelvix (Messaggio 39980540)
Aggiornamento: ho formattato il pc di casa e ora l'ups mi compare come periferica sconosciuta, provo ad aggiornare il driver tramite l'aggiornamento automatico via internet del gestione periferiche di seven x64 ma nn trova il driver.
Dove lo posso trovare?:help:

Sul sito del produttore.

DarKilleR 21-09-2013 19:39

Ciao a tutti...
ho un problema con un APC Back-UPS RS 800VA che avevo dismesso in seguito all'usura delle batterie, in un luogo ben asciutto etc etc...

Avevo la necessità di darlo alla mia ragazza e ho comprato 2 nuove batterie 12V 10Ah da metterci. Arrivo a montare ed ecco il problema...

Collego le batterie, collego il cavo di alimentazione, accendo l'UPS e quando mi fa il test iniziale on battery, dopo mezzo secondo mi si accende la spia overload (nonostante non è collegato alcun carico sull'ups)....e subito dopo iniziano a lampeggiare in contemporanea tutti e 4 i led!

Leggendo un po' in giro i led che lampeggiano significa: Internal UPS fault!

Ora vorrei sapere, come lo apro e cosa potrei controllare...non ho paura a metterci le mani, è un UPS che al tempo pagai oltre i 200€ (non è più in garanzia) e soprattutto ho speso 70€ di batterie inutilmente :cry: :cry: :cry:

DarKilleR 21-09-2013 19:43

Quote:

Originariamente inviato da vetrofragile (Messaggio 40000343)
Scusate la domanda banale,ma come collego l'alimentatore del nas che è una classica presa con messa a terra con l'uscita del ups come apc ups -pro che ha solo prese tipo IEC 320 C13 ??

sempre la stessa domanda che si ripete ogni 10 post!
Basta guardare sopra ;)

Cmq tagli il cavo e ci metti una presa o viceversa tagli la spina e ci metti un maschio IEC (costa 50 centesimi in una mesticheria).

Massimo83 21-09-2013 19:43

Ciao, per il PC in firma dite che possa bastare un UPS da 360 Watt???

ero orientato verso questo:
http://www.atlantisland.it/pub/prodo...o=QTAzLUhQNzAx

prenderei anche l' 851 ma le batterie da 9ah sono introvabili da queste parti... ^_^

DarKilleR 21-09-2013 20:29

Quote:

Originariamente inviato da vetrofragile (Messaggio 40000362)
Ma stiamo scherzando? Non hanno previsto che il 99 % delle apparecchiature usa shuko o normali tripolari?
Non E' difficile tagliare cavi ,ma che non ci siano adattatori nella confezione è scandaloso...

Mi oriento verso questi.. ciabatte meglio di no.

http://www.amazon.it/cavo-IEC-320-C1...ef=pd_sim_pc_3


edit : Anzi c'è originale ma costa una follia ,è un semplice cavo dannazione...http://www.amazon.it/dp/B00009PUMH/r...SIN=B00009PUMH

Infatti esistono UPS che hanno solo shuko al posto delle prese IEC...comunque non capisco quale è il problema, basta andare in una mesticheria, spendere 1€ per una presa shuko o IEC (dipende che cavo vuoi modificare) e 2 minuti cronometrati per collegare la presa.

Io al mio UPS ho derivato 2 prese a parete shuko avvitate sulla paratia della scrivania, ed una ciabatta dove vi ho collegato tutte le periferiche, ed un cavo IEC maschio/femmina per il PC!

Non invalidi la garanzia di niente e soprattutto la spesa è veramente esigua!

DarKilleR 21-09-2013 21:26

guarda basta che vai a vedere la pagina precedente...ci trovi un paio di foto esplicarive!

Io ho fatto esattamente uguale, in un cavo ci ho messo una presa shuko, invece ad una ciabatta ci ho tolto la spina e ci ho messo una IEC!
Le foto del mio lavoro non te le posso fare perchè è tutto nascosto dietro alla paratia della scrivania e la dovrei spostare.

egounix 22-09-2013 10:10

Quote:

Originariamente inviato da vetrofragile (Messaggio 40001075)
Secondo voi ci sono problemi a collegare apc-pro con onda "semi sinusoidale" ad un alimentatore con PFC attivo? L'alimentatore è seasonig g450

ps: qualcuno può dirmi se l ups pro 900 è rumoroso durante il funzionamento "a rete" non a batteria. Grazie

Non è consigliato uno stepped a un pfc attivo, però a me non si son verificati mai problemi.


Sent from DingDingDong (by Gunther) using my Tralala!

Cobain 22-09-2013 13:55

rga ma è proprio necessario un gruppo di continuità?gli ali non assorbono gia da soli le variazioni di tensioni della linea?io ho un ali da 750watt e molta roba da alimentare ...in inverno va spesso via la corrente mi sono deciso di prendere un gruppo per funzione backup più che per le variazioni...io non ne capisco molto di ups cosa mi consigliate?

jeckill 22-09-2013 17:17

Domanda per ups:
Atlantis-Land Hostpower 851 A03-hp851
Se ho capito è ad uscita sinusoidale (basandomi sul primo posto), ciò che non riesco a capire è se ha un attacco rj145 (per filtrare cavo lan/ethernet)... non trovo immagini del retro...
come posso saperlo? C'è qualche scheda dettagliata che lo precisa?

grazie:D

Kipe 22-09-2013 18:29

Quote:

Originariamente inviato da jeckill (Messaggio 40003281)
Domanda per ups:
Atlantis-Land Hostpower 851 A03-hp851
Se ho capito è ad uscita sinusoidale (basandomi sul primo posto), ciò che non riesco a capire è se ha un attacco rj145 (per filtrare cavo lan/ethernet)... non trovo immagini del retro...
come posso saperlo? C'è qualche scheda dettagliata che lo precisa?

grazie:D

Ha solo il filtro per linea telefonica, quindi RJ-11. Ma sconsiglio di utilizzarlo. Se si vuole un filtro ben fatto meglio prenderlo stand-alone.

jeckill 22-09-2013 21:51

Ti ringrazio Kipe, dove potrei trovare un filtro per lan stand-alone? Perchè ho guardato in giro ma ci sono solo quelli per doppini.

Io vorrei inserire (per necessità che non sto a spiegare perchè inutile credo:D ) un filtro su un cavo di rete...

Ti ringrazio di nuovol:D

Wuillyc2 22-09-2013 22:03

Quote:

Originariamente inviato da Cobain (Messaggio 40002585)
rga ma è proprio necessario un gruppo di continuità?gli ali non assorbono gia da soli le variazioni di tensioni della linea?io ho un ali da 750watt e molta roba da alimentare ...in inverno va spesso via la corrente mi sono deciso di prendere un gruppo per funzione backup più che per le variazioni...io non ne capisco molto di ups cosa mi consigliate?

Secondo me l'ups va messo tra le cose più importanti su un pc da lavoro o di buona fattura.

egounix 22-09-2013 22:04

Quote:

Originariamente inviato da Wuillyc2 (Messaggio 40004187)
Secondo me l'ups va messo tra le cose più importanti su un pc da lavoro o di buona fattura.

Quoto
Meglio non far affidamento solo sull'alimentatore.


Sent from DingDingDong (by Gunther) using my Tralala!

GvN82^^ 22-09-2013 22:40

Ciao ragazzi ! :)

Secondo voi questo UPS è buono, regge la mia config, ed eventualmete, fino a che punto si puo spingere (in vista magari di un upgrade o un nuovo pc) ?

The_Game1015 23-09-2013 11:11

Ciao ragazzi, sono stato reindirizzato a questo topic, chiedo il vostro aiuto

sto seriamente valutando l'acquisto di due ciabatte filtrate della APC, perchè vorrei stare un pelo più sicuro in quanto la linea elettrica di casa è un po antiquata e avendo avuto un paio di esperienze negative (alimentatori e scheda madre bruciata), non mi fido più.
Ovviamente so che la soluzione migliore sarebbe un'adeguata all'impianto, ma quello costa abbastanza di più di 2 ciabatte filtrate, quindi per ora, solo queste. Ah tutto cmq corredato da un alimentatore pc enermax - bequiet, non una cineseria qualsiasi.

Dovrei prendere un surgearrest essential, da mettere in camera di mio fratello per il suo pc, monitor ecc, in quanto li ha solo prese elettriche senza prese telefoniche.
Invece nella mia camera la situazione cambia, e li ho qualche dubbio tra l'acquisto di una surgearrest8 con protezione solo linea telefonica, o quella con protezione anche ethernet.

Su questa presa andrei a collegare il pc, il cordless (ma solamente presa elettrica, senza necessità di cavo telefonico perchè prende il segnale dalla base, collegata altrove), il modem router, cioè un tplink w8960n v4, che andrebbe collegato ad una presa always on. Quindi dalla presa a muro alla ciabatta il cavo telefonico e da qui al router.
Il dubbio viene sulla linea dati. Avendo la presa elettrica e la presa telefonica collegati al router già filtrati dalla APC, il cavo ethernet che dal router va diretto al PC necessità di essere filtrato o posso farne a meno.
Da quel che mi pare di aver INUTUITO, una protezione della linea dati del genere potrebbe servire nel caso il cavo ethernet sia collegato direttamente dalla presa a muro al pc. Ma in questo caso invece viene dal router ed entrambi le fonti in entrata sarebbero filtrate.
O magari sono io che invece non ho capito per niente il funzionamento e quindi mi sbaglio

Chiedo quindi un consiglio, o magari un suggerimento se c'è proprio una soluzione migliore, rimanendo nel budget che avrei speso acquistando le prese filtrate

Grazie a tutti

Kipe 23-09-2013 11:28

Quote:

Originariamente inviato da jeckill (Messaggio 40004154)
Ti ringrazio Kipe, dove potrei trovare un filtro per lan stand-alone? Perchè ho guardato in giro ma ci sono solo quelli per doppini.

Io vorrei inserire (per necessità che non sto a spiegare perchè inutile credo:D ) un filtro su un cavo di rete...

Ti ringrazio di nuovol:D

Di niente!
Purtroppo non so aiutarti, so solo che i filtri LAN/telefonici integrati negli UPS, nella stragrande maggioranza sono spazzatura.
Magari se esponi meglio il tuo problema qualcuno può aiutarti. Ciao.

Dumah Brazorf 23-09-2013 12:03

Beh il filtro telefonico del mio ups (un tecnoware di quasi 7-8 anni) una volta ha assorbito un picco fumandosi le due resistenze da 10ohm e salvando il router. Filtro semplicissimo, resistenze e varistori collegati a terra.

Cobain 23-09-2013 13:10

capisco....col sistema in firma che upsp potrei prendere?

Axios2006 23-09-2013 14:34

Quote:

Originariamente inviato da The_Game1015 (Messaggio 40005830)
Ciao ragazzi, sono stato reindirizzato a questo topic, chiedo il vostro aiuto

sto seriamente valutando l'acquisto di due ciabatte filtrate della APC, perchè vorrei stare un pelo più sicuro in quanto la linea elettrica di casa è un po antiquata e avendo avuto un paio di esperienze negative (alimentatori e scheda madre bruciata), non mi fido più.
Ovviamente so che la soluzione migliore sarebbe un'adeguata all'impianto, ma quello costa abbastanza di più di 2 ciabatte filtrate, quindi per ora, solo queste. Ah tutto cmq corredato da un alimentatore pc enermax - bequiet, non una cineseria qualsiasi.

Dovrei prendere un surgearrest essential, da mettere in camera di mio fratello per il suo pc, monitor ecc, in quanto li ha solo prese elettriche senza prese telefoniche.
Invece nella mia camera la situazione cambia, e li ho qualche dubbio tra l'acquisto di una surgearrest8 con protezione solo linea telefonica, o quella con protezione anche ethernet.

Su questa presa andrei a collegare il pc, il cordless (ma solamente presa elettrica, senza necessità di cavo telefonico perchè prende il segnale dalla base, collegata altrove), il modem router, cioè un tplink w8960n v4, che andrebbe collegato ad una presa always on. Quindi dalla presa a muro alla ciabatta il cavo telefonico e da qui al router.
Il dubbio viene sulla linea dati. Avendo la presa elettrica e la presa telefonica collegati al router già filtrati dalla APC, il cavo ethernet che dal router va diretto al PC necessità di essere filtrato o posso farne a meno.
Da quel che mi pare di aver INUTUITO, una protezione della linea dati del genere potrebbe servire nel caso il cavo ethernet sia collegato direttamente dalla presa a muro al pc. Ma in questo caso invece viene dal router ed entrambi le fonti in entrata sarebbero filtrate.
O magari sono io che invece non ho capito per niente il funzionamento e quindi mi sbaglio

Chiedo quindi un consiglio, o magari un suggerimento se c'è proprio una soluzione migliore, rimanendo nel budget che avrei speso acquistando le prese filtrate

Grazie a tutti

La ciabatta filtrata serve solo per le sovratensioni. Una sotto tensione può avere effetti altrettanto gravi, ma anche il semplice blackout (danni possibili agli HDD). L'unica soluzione è un gruppo di continuità (UPS).

Le ciabatte filtrate vanno bene per stampanti, impianti audio ed altre periferiche che non corrono il rischio di perdere dati.

Valuta quanto valgono i pc ed i dati in essi contenuti e fai il conto.

Oggi come oggi un gruppo di continuità andrebbe preso in considerazione nel momento in cui si fa un pc e così si fa rientrare tutto nel budget.

Cobain 23-09-2013 16:18

Quote:

Originariamente inviato da Cobain (Messaggio 40006446)
capisco....col sistema in firma che upsp potrei prendere?

so che ne esistono pure di 50 euro con pochi watt ..va bene lo stesso per funzione beckup io non ne capisco di ups..oppure rischio di bruciare il sistema?


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:29.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.