Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


Darkboy91 09-08-2015 20:03

Quote:

Originariamente inviato da Isg-Emu (Messaggio 42748844)
ancora nessuna risposta :(

cmq secondo me il problema è di windows update, dal momento che installo aggiornamenti sia importanti (1) che facoltativi, dalla cronologia aggiornamenti me li da come riusciti, ma al prossimo avvio me li segnala (sempre windows update) come aggiornamenti da fare...
C'è modo di recuperare questo scempio o ci vuole il formattone (tremo al solo pensiero) ????

quell'aggiornamento pare installato,puoi nasconderlo.

segui qui
http://answers.microsoft.com/it-it/w...4-7a7c25b453e3

mannaggialafibra 09-08-2015 20:06

Quote:

Originariamente inviato da Prezioso (Messaggio 42748528)
invece di ibernare.....sospendi, è la stessa cosa, alla fine un pc in sospensione consuma come una tv in standby se non di meno.....poi alla fine queste sono 'fissazioni' per allungare la vita di un SSD....se scrive 1gb al giorno invece di durarti 10 anni ti dura 5 ad esempio ma alla fine chi tiene un pc tutti questi anni ad esempio?? o comunque con il prezzo che costano si cambiano, tra l'altro gli ssd al 99% sono solo per SO di solito quindi io non mi preoccuperei neanche più di tanto se mi saluta è solo la scocciatura di reinstallare tutti i programmi

Anche io preferisco sempre ibernare come l'amico sopra, perché trovo sempre tutto aperto come l'avevo lasciato.
Una volta al mese riavvio.

Il problema che mi pongo è proprio quello della durata dell'SSD: ogni ibernata scrive almeno 16 GB (altro che 1...) e non è poco!

Prezioso 09-08-2015 20:07

Quote:

Originariamente inviato da Darkboy91 (Messaggio 42748773)
quando non avevo av nel mio pc mi beccavo un sacco di trojan.
da quando uso gli av di terze parti,mai beccato un virus o un trojan.
:D

che ti devo dire....mai preso un virus da Windows 95....e sono sicuro perché comunque ogni tanto lo controllo tramite log di hijackthis, malwarebyte ecc ecc... per me un pc si infetta sempre per colpa del proprietario :D
chiaramente autorun disattivato, apro quello che so, so quello che apro, non apro come alcuni file exe pensando che siano pdf ecc ecc lol.....sistema sempre aggiornato, alcuni 'virus' infettano il pc non aggiornato.....un esempio stupido, il virus della guardia di finanza su un sistema Windows xp ti costinge a ricorrere ad una live di Linux o il cd di recupero di kaspersky per cancellare il file di avvio, su 7 si fa in tempo all'avvio ad aprire il task manager e cancellare il file, anche in base al sistema operativo 'prendono' piede insomma, così anche i virus da penne usb, su xp fanno danni che su 7 non fanno ecc ecc......lo so no perché li prendo ma perché spesso vado a sistemare i pc degli imbranati che si infettano :D

mannnaggialafibra 16gb!!!!!!!!!! TROPPO se lo fai ogni giorno! :D sospendiiiii invece di ibernare eh! ragazzi la sospensione è la stessa cosa, invece di spegnersi resta in standby ma almeno non fa tutte quelle scritture.....ma quanto vuole consumare in standby?

dado2005 09-08-2015 20:13

Quote:

Originariamente inviato da Obyboby (Messaggio 42748749)
Ma allora potrei approfittare e provare Win 10 tramite aggiornamento gratuito, e poi se mi piace piallare (CHE IMMAGINO VOGLIA DIRE FORMATTARE?) e fare installazione pulita?

Si.

Darkboy91 09-08-2015 20:15

Quote:

Originariamente inviato da Prezioso (Messaggio 42748885)
che ti devo dire....mai preso un virus da Windows 95....

buon per te,almeno hai una seccatura in meno.
:D io per quanto accorto posso essere,preferisco precauzioni.

Obyboby 09-08-2015 20:23

Quote:

Originariamente inviato da dado2005 (Messaggio 42748895)
Si.

Grazie. Quindi la procedura corretta sarebbe:

- Aggiorno da 8.1 Pro a 10 Pro tramite l'icona in basso a destra, quindi il sistema viene aggiornato a 10 senza toccare i files attualmente installati.
- mi piace Win 10 e voglio tenerlo però voglio partire da zero, tramite la ISO installo l'OS dopo aver formattato il disco, e lui si installerà bello pulito prendendo correttamente la chiave dell'8.1 grazie al primo passaggio effettuato

Giusto?

Code-TR 09-08-2015 20:38

Quote:

Originariamente inviato da Obyboby (Messaggio 42748912)
Grazie. Quindi la procedura corretta sarebbe:

- Aggiorno da 8.1 Pro a 10 Pro tramite l'icona in basso a destra, quindi il sistema viene aggiornato a 10 senza toccare i files attualmente installati.
- mi piace Win 10 e voglio tenerlo però voglio partire da zero, tramite la ISO installo l'OS dopo aver formattato il disco, e lui si installerà bello pulito prendendo correttamente la chiave dell'8.1 grazie al primo passaggio effettuato

Giusto?

Esatto, durante il processo d'installazione alla richiesta del seriale salta il passaggio, se non ricordo male te lo chiede due volte, tu ignora e prosegui con l'installazione, poi ti ritroverai Windows 10 automaticamente attivato.

fukka75 09-08-2015 20:48

Prima di eseguire un'installazione pulita verifica che l'aggiornamento sia attivato, magari aspetta un paio di giorni prima di formattare.
L'importante è che tu non inserisca alcun seriale durante l'installazione pulita, skippa semplicemente quel passaggio, l'attivazione sarà automatica.
Per sicurezza cmnq fatti un'immagine di Win8, che potrai ripristinare in caso di problemi con l'aggiornamento, e magari anche una dopo che hai aggiornato a Win10. Infine, se dopo l'installzione pulita è tutto ok, fai un'immagine di backup anche di questo, e cancella pure quelle fatte in precedenza

mentapiperita74 09-08-2015 21:12

Io sono 25 anni che uso Windows. Ne ho fatte di tutti i colori. Molte volte l'antivirus mi ha parato il c. Non consiglierei mai di stare senza, anche perché li prendi anche navigando su internet tramite programmi di terze parti. Ora poi c'è in giro uno che cripta i dati di tutte le unità collegate...

robertogl 09-08-2015 21:33

Quote:

Originariamente inviato da Prezioso (Messaggio 42748528)
invece di ibernare.....sospendi, è la stessa cosa, alla fine un pc in sospensione consuma come una tv in standby se non di meno.....poi alla fine queste sono 'fissazioni' per allungare la vita di un SSD....se scrive 1gb al giorno invece di durarti 10 anni ti dura 5 ad esempio ma alla fine chi tiene un pc tutti questi anni ad esempio?? o comunque con il prezzo che costano si cambiano, tra l'altro gli ssd al 99% sono solo per SO di solito quindi io non mi preoccuperei neanche più di tanto se mi saluta è solo la scocciatura di reinstallare tutti i programmi

Eh? Non ho mai parlato della durata del disco, ma solo di comodità. Non capisco proprio questo odio per l'ibernazione, se vuoi metterla sui consumi, anche consumando 1Watt all'anno è comunque più che...zero :asd:
Quote:

Originariamente inviato da Darkboy91 (Messaggio 42748531)
io ho letto che ogni TOT bisogna comunque riavviare il pc.
io prima usavo solo l'ibernazione,ma dato che adesso l'avvio è veloce posso scegliere tra le 2 modalità.

Anche qui, non lo faccio per la velocità, ma per la comodità ;) E riavvio solo una volta al mese, con gli aggiornamenti.

Siamo OT, comunque :stordita:

done75 09-08-2015 21:48

Ogni volta che arresto il sistema mi riavvia il router.

Non è una barzelletta.

Anche ad altri succede?

Dany83 09-08-2015 22:14

Scusatemi ma mi inserisco nella discussione perchè ho tentato di fare l'aggiornamento a Windows 10 nel mio Nettop ASUS 1201N con W7Home OEM e per farlo sul mio ASRock ION dove ho installato la versione Retail che comprai 6 anni fà di W7Home

Sull'ASUS soffro dello stesso problema che hanno in molti, l'errore 7002 e mi ritorna a W7.

Quindi secondo i vari tentativi dovrei installare Win7 da zero, e non fare il recovery, attivarlo con il Key di 7, aggiornare e fare l'upgrade a 10 per poi avere Win10 e proedere all'aggiornamento vario dei driver. Ma se tra 13 mesi, visto che il piccolino gode di ottima salute, mi serve di fare un format o mi si rompe l'HDD che combino? Mi ritrovo un Win10 senza key e Win7 Home con la licenza "demolita"?

Stessa curiosità per l'altro PC, che ovviamente non sarà quello in cui utilizzerò Win10, ma un appoggio momentaneo per vederlo in opera. Mi vedo demolire la licenza di W7 e avere un Win10 che non esiste?

Allora che cosa serve prendere il CD Key con il programmino chiamato Product Key se tanto lo SLIC della licenza lo prendono dal bios? Poi come fanno a prenderlo dal bios che non è EFI in nessuno dei due computer?

A questo punto preferisco comprarla quando si troveranno le OEM a poche decine di € ... Meno rotture di palle

dado2005 10-08-2015 00:22

Quote:

Originariamente inviato da Obyboby (Messaggio 42748912)
Grazie. Quindi la procedura corretta sarebbe:

- Aggiorno da 8.1 Pro a 10 Pro tramite l'icona in basso a destra, quindi il sistema viene aggiornato a 10 senza toccare i files attualmente installati.
- mi piace Win 10 e voglio tenerlo però voglio partire da zero, tramite la ISO installo l'OS dopo aver formattato il disco, e lui si installerà bello pulito prendendo correttamente la chiave dell'8.1 grazie al primo passaggio effettuato

Giusto?

Durante il primo passaggio(Upgrade da Win 8.1 a Win 10) nei server di Ms verrà registrato e associato al tuo Account la config Hw e il Seriale di Win 8.1.

Successivamente potrai fare l'installazione pulita(disco formattato) sulla stessa config Hw utilizzando solo il medesimo Account.

Come detto il seriale è registrato nei server di Ms.

P.S.

Se durante la procedura di upgrade e in futuro durante l'installazione da disco formattato, ti verrà richiesto di inserire il seriale ricordati di NON inserire nulla e di procedere oltre.

Nhirlathothep 10-08-2015 00:53

aggiornati tutti i pc gaming a w10 (solo aggiornamenti 1 click, senza installazione pulita)

funziona tutto benissimo, ma :

- non ho disinstallato i driver video (ne amd ne nvidia) e ho ancora le icone su 10. devo toglierli o ha fatto da solo?

- a me sembra più veloce di w7 ma più lento di w8.1

- a me sembra brutto, soprattutto se come me hai sfondo nero (sembra un os da cellulare da tenere con tutti colori sgargianti)

- spravo utilizzasse mglio le cpu dei pc fissi (minimo esacore) ma nulla

dado2005 10-08-2015 01:19

Quote:

Originariamente inviato da Nhirlathothep (Messaggio 42749277)
aggiornati tutti i pc gaming a w10 (solo aggiornamenti 1 click, senza installazione pulita)

funziona tutto benissimo, ma :

- non ho disinstallato i driver video (ne amd ne nvidia) e ho ancora le icone su 10. devo toglierli o ha fatto da solo?

- a me sembra più veloce di w7 ma più lento di w8.1

- a me sembra brutto, soprattutto se come me hai sfondo nero (sembra un os da cellulare da tenere con tutti colori sgargianti)

- spravo utilizzasse mglio le cpu dei pc fissi (minimo esacore) ma nulla

Hai utilizzato lo stesso account su tutti o account differenti?

Nhirlathothep 10-08-2015 01:41

Quote:

Originariamente inviato da dado2005 (Messaggio 42749291)
Hai utilizzato lo stesso account su tutti o account differenti?

lo stesso account microsoft "Nhirlathothep" :)

yeppala 10-08-2015 06:28

Quote:

Originariamente inviato da X360X (Messaggio 42748763)
quello di windows per me continua a far schifo, non

É importante ricordare che Windows Defender in Windows 10 é stato potenziato, ad esempio ora si avvale della tecnologia in cloud vera e propria per rilevare più velocemente le nuove minacce.

dany2406 10-08-2015 07:03

Non riesco a risolvere il problema del non funzionamento di start e cortana..nel FAQ c'è scritto "DOWNLOAD" ma non scarica nulla..

Inviato dal mio SM-G925F utilizzando Tapatalk

RAEL70 10-08-2015 07:12

Quote:

Originariamente inviato da messaggero57 (Messaggio 42748532)
@ RAEL70

Mi sembra che stiamo dicendo la stessa cosa, tanto è vero che ho segnalato io questo problema.
In effetti quello che è seccante è il fatto che ogni volta che apro Cortana sono praticamente nudo e indifeso verso qualsivoglia attività di "spionaggio" da parte di Microsoft e di enti terzi collegati ad esso, senza contare la pubblicità mirata.

E' più esatto dire che noi utenti (nessuno escluso) abbiamo voluto tutto questo e "loro" (le multinazionali) ci stanno andando a nozze (che poi, dietro alle multinazionali ci stanno i governi e che dietro i governi ci stanno le multinazionali non è un discorso troppo distopico ma molto aderente alla realtà quotidiana dei fatti).

Noi utenti vogliamo le informazioni ma, si badi bene, non TUTTE le informazioni possibili ma solo quelle che CI RIGUARDANO; è tecnicamente impossibile fornire ad un utente solo le informazioni che lo riguardano se non si crea, a monte, un sistema che permette la profilazione dello stesso.

Quote:

Cionondimeno se hanno implementato una nuova funzione, come succede sempre quando viene rilasciato un nuovo OS, mi sarebbe piaciuto che non fosse stata così "scoperta", tutto qui.
Come ho detto, un sistema che ti fornisce risposte personalizzate deve per forza CONOSCERTI:
A) vuoi che risponda a comandi vocali? Deve conoscere la tua lingua, la tua dizione, il tuo accento...
B) vuoi che ti fornisca risposte sempre inerenti la realtà locale in cui vivi? Deve sapere dove abiti, i tuoi spostamenti abituali, i luoghi che frequenti maggiormente, etc.;
C) vuoi che cerchi contatti e mail? Deve conoscere tutta la tua rubrica, le comunicazioni inerenti ogni singolo contatto, etc.;
D) vuoi che ti pianifichi la settimana o il mese? Deve sapere i tuoi impegni, i tuoi appuntamenti, con chi, quando, dove e la durata, etc.;
E) vuoi che ti dia informazioni meteorologiche? Deve sapere dove abiti, dove ti vuoi recare, etc.;
F) vuoi che ti permetta di avviare applicazioni? Deve sapere che applicazioni ha installato nel pc, in che modo, tra di esse, s'interfacciano e scambiano dati, etc;
G) vuoi che ti permetta di effettuare ricerche sul web o comandare il browser? verrà a sapere dei dati che cerchi più frequentemente, dei tuoi hobby, dei tuoi interessi, etc.

In sostanza, più si vuole una segretaria virtuale che faccia di tutto e di più per noi, più noi stessi dobbiamo esporci e fornire informazioni sulla nostra vita, sic et simpliciter.

Se non si vuole questo (o se, tutto sommato, ci si rende conto che non è strettamente necessario avere questo supporto) allora è meglio "licenziare" la segretaria :D e fare tutto di propria mano.


Quote:

avrei preferito che Microsoft avesse implementato la possibilità di aprirla anche dall'account personale: in fondo si tratta di un software e magari invece di funzionare sulla nuvola avrebbero potuto farla girare come la stragrande maggioranza dei software.
Per il resto sono su Facebbok: più scoperto do così...
Non ti basta dunque che Cortana, mese dopo mese, ti profili sempre più ma vuoi anche che essa si leghi stabilmente al tuo account locale?
Mi sembra di assistere alla scena di un prigioniero a cui si apre la cella e lui rifiuta di scappare...:rolleyes:

traider 10-08-2015 07:30

Io ho windowa 10 PRO , cè qualche modo di bloccare gli aggiornamenti ?

Ho spuntato su opzioni avanzata l'icona RITARDA AGGIORNAMENTI

Però mi ha scaricato cmq gli aggiornamenti e me li ha installati :mbe: .


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 01:32.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.