Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


linus161 31-07-2015 09:36

salve a tutti, ho appena fatto l'upgrade a Windows 10 pro partendo da un win 8.1 pro regolare e attivato e vorrei chiedere cortesemente aiuto per alcuni problemi che non riesco a risolvere:

1) Non riesco a cambiare lo sfondo della schermata di blocco se vado in ipostazioni->Personalizzazioni->schermata bloccco è completamente disabilitata e c'e' scritto in rosso "Alcune impostazioni sono gestite dall'organizzazione", ma è un computer privato personale e non caccio parte di nessuna "organizzazione"

2) anche se disabilito la protezione in tempo reale di Windows Defender ad ogni riavvio la trovo riattivata

3)Se provo ad aprire un vecchio link salvato con Explorer non lo apre in Edge, ma in Explorer

4) Ho una copia di Windows 8 pro, mai installato e attivato, per installare win10 un un pc NUOVO senza nessun sistema operativo, posso usare la iso di w10 inserendo il seriale di w8 o devo installare w8 attivarlo e poi upgradre al 10?


Grazie a tutti

Player1 31-07-2015 09:36

Ciao ragazzi,
ieri ho installato windows 10 dal mio windows 7 ed ovviamente tutti i programmi/impostazioni ecc. sono rimasti intatti.
Ora vorrei, dopo aver salvato i dati, effettuare una installazione da zero in modo da rendere il pc un po' piú veloce.
Il problema è che non ho la key, ho notato che nelle impostazioni di windows 10 c'é la possibilità di reinstallarlo (ora non ricordo esattamente la voce). Eseguendo questa operazione si ottiene una installazione completamente pulita come quella che si otterrebbe usando la iso? La key viene richiesta durante la reinstallazione?
Grazie in anticipo.

montabbano_sono 31-07-2015 09:37

Quote:

Originariamente inviato da Rei & Asuka (Messaggio 42720168)
Mmmm fatto ma rimane bella pasciuta (oltre il GB): non c'è altra maniera? La ranco cosi? :ciapet:

P.s.: grazie lo tolgo, ormai IGN è mezzo andato :D

Con pulizia disco, attraverso il botte di pulizia elementi di sistema (devi selezionare gli elementi nella finestra in alto).

Ogni tanto pulizia disco non riesce a cancellare alcuni file o cartelle da solo: è perché il proprietario è, quasi sempre, diverso dall'utente in uso (utente SYSTEM nel 90% dei casi).
Per cancellare tutto, basta andare in Proprietà della cartella, Sicurezza, Avanzate, premere "cambia" a fianco del proprietario e aggiungere il proprio utente. Ora si possono gestire i permessi della cartella (se non si è proprietario non si può) e basta aggiungere il controllo completo al proprio utente.
A questo punto si può cancellare la cartella senza usare unlocker (che libera questi elementi dal controllo del sistema stesso, visto che appartengono a SYSTEM).

Lanzus 31-07-2015 09:37

Quote:

Originariamente inviato da Gialandra (Messaggio 42720176)
Cavolo, io non ho capito niente. Ho 2 PC, l'A (un desktop Win 7) e un B (portatile Win 8.1)

Per fare un installazione pulita in entrambe devo:

1. aggiornare entrambi
2. recuperare il nuovo seriale di Win 10
3. Fare un formattone inserendo la nuova chiave recuperata

Giusto?

No.

La licenza è legata all'account microsoft e il tuoi ID hardware. Una volta aggiornato ti fai l'istallazione pulita da ISO skippando l'inserimento del seriale. Al primo accesso con account microsoft si attiva da solo senza fare niente.

Comunque si puo' fare tutto da windows andando in "riprisitino" e selezionando la voce del ripristino di fabbrica.

P.s.

le FAQ sono state aggiornate e c'è scritto tutto comunque ...

RAEL70 31-07-2015 09:37

Quote:

Originariamente inviato da Gialandra (Messaggio 42720176)

Giusto?

No, devi solo limitarti al punto 1 e 3, il punto 2 va in automatico (non devi recuperare nulla).

Averell 31-07-2015 09:37

provo con una domanda:

come si fa ad ancorare la posizione di una finestra in un certo punto dello schermo cosi' che, alla successiva apertura, questa risulti proprio nella posizione definita precedentemente?

Pannello di controllo, infatti (ma anche lo stesso esplora file), mi si spostano continuamente...

RAEL70 31-07-2015 09:39

Quote:

Originariamente inviato da montabbano_sono (Messaggio 42720178)
Non è la iso, che è il media di installazione, a legarsi, ma l'istanza installata (attraverso l'identificativo hardware e il seriale del sistema di origine), attraverso il server di attivazione Microsoft.

Ok, giusta rettifica.:)

popomer 31-07-2015 09:41

l'unico pc che ho in casa e' una macchina che uso per giocare con sopra installato l'8.1 conviene aggiornare o conviene aspettare?


grazie

emanuele666 31-07-2015 09:43

Ma se faccio un'installazione pulita senza aggiornamento/attivazione tramite update utilizzando uno dei codici generici? :fagiano:

Lanzus 31-07-2015 09:44

Quote:

Originariamente inviato da emanuele666 (Messaggio 42720217)
Ma se faccio un'installazione pulita senza aggiornamento/attivazione tramite update utilizzando uno dei codici generici? :fagiano:

Ti dice che il codice è "bloccato" e non ti fa attivare windows.

montabbano_sono 31-07-2015 09:45

Quote:

Originariamente inviato da popomer (Messaggio 42720209)
l'unico pc che ho in casa e' una macchina che uso per giocare con sopra installato l'8.1 conviene aggiornare o conviene aspettare?


grazie

Dovresti verificare che siano usciti i driver per w10 di tutto l'hardware che possiedi (scheda video, scheda audio, ecc.) e delle periferiche (joypad, volanti, joystick, ecc.).

Hai comunque 30 giorni per tornare indietro a w8.1 (senza fare però pulizia disco altrimenti perdi la vecchia installazione di w8.1 e il processo non sarebbe più reversibile).

Lato gaming, la novità di rilievo sono dx12, che però inizieranno ad essere sfruttato tra mesi e mesi, al momento sono inutili.

javajix 31-07-2015 09:46

Quote:

Originariamente inviato da emanuele666 (Messaggio 42720217)
Ma se faccio un'installazione pulita senza aggiornamento/attivazione tramite update utilizzando uno dei codici generici? :fagiano:

E' stato detto 200 volte.............. bisogna prima aggiornare in modo che sui server M$ risulti la tua chiave uefi abbianata a windows 10. Poi puoi effettuare una nuova installazione, quando ti viene chiesta la chiave premi "salta"; al termine dell'installazione si attiverà da solo.

emanuele666 31-07-2015 09:48

Quote:

Originariamente inviato da javajix (Messaggio 42720232)
E' stato detto 200 volte.............. bisogna prima aggiornare in modo che sui server M$ risulti la tua chiave uefi abbianata a windows 10. Poi puoi effettuare una nuova installazione, quando ti viene chiesta la chiave premi "salta"; al termine dell'installazione si attiverà da solo.

Quote:

Originariamente inviato da Lanzus (Messaggio 42720224)
Ti dice che il codice è "bloccato" e non ti fa attivare windows.

Oky, dubbi risolti allora :fagiano:

valles 31-07-2015 09:52

Quote:

Originariamente inviato da Player1 (Messaggio 42720188)
Ciao ragazzi,
ieri ho installato windows 10 dal mio windows 7 ed ovviamente tutti i programmi/impostazioni ecc. sono rimasti intatti.
Ora vorrei, dopo aver salvato i dati, effettuare una installazione da zero in modo da rendere il pc un po' piú veloce.
Il problema è che non ho la key, ho notato che nelle impostazioni di windows 10 c'é la possibilità di reinstallarlo (ora non ricordo esattamente la voce). Eseguendo questa operazione si ottiene una installazione completamente pulita come quella che si otterrebbe usando la iso? La key viene richiesta durante la reinstallazione?
Grazie in anticipo.

Nel ripristino (anche quello totale, equivalente ad una installazione da zero) non ti chiede nessuna key, va tutto in automatico; verso la fine ti chiede solo se vuoi accedere al So col tuo acconto Ms o se vuoi crearne uno.

Chessmate 31-07-2015 09:54

Boh... sul PC con 8.1 c'è una cartella $Windows.~BT con ultima modifica
al 29/7 ore 8.30 ma non è ancora apparsa alcuna notifica di installazione pronta.

Rei & Asuka 31-07-2015 09:56

Quote:

Originariamente inviato da montabbano_sono (Messaggio 42720189)
Con pulizia disco, attraverso il botte di pulizia elementi di sistema (devi selezionare gli elementi nella finestra in alto).

Ogni tanto pulizia disco non riesce a cancellare alcuni file o cartelle da solo: è perché il proprietario è, quasi sempre, diverso dall'utente in uso (utente SYSTEM nel 90% dei casi).
Per cancellare tutto, basta andare in Proprietà della cartella, Sicurezza, Avanzate, premere "cambia" a fianco del proprietario e aggiungere il proprio utente. Ora si possono gestire i permessi della cartella (se non si è proprietario non si può) e basta aggiungere il controllo completo al proprio utente.
A questo punto si può cancellare la cartella senza usare unlocker (che libera questi elementi dal controllo del sistema stesso, visto che appartengono a SYSTEM).

Trovato, grazie molte ;)

montabbano_sono 31-07-2015 09:57

Quote:

Originariamente inviato da Chessmate (Messaggio 42720270)
Boh... sul PC con 8.1 c'è una cartella $Windows.~BT con ultima modifica
al 29/7 ore 8.30 ma non è ancora apparsa alcuna notifica di installazione pronta.

Se hai un dvd o una penna usb, scaricherei la iso da:
https://www.microsoft.com/en-us/soft...d/windows10ISO

e farei l'aggiornamento senza aspettare.

Skullcrusher 31-07-2015 09:57

Quote:

Originariamente inviato da io00 (Messaggio 42720130)
hai toccato qualcosa nel bios per caso? Quando avevi 8.1 intendo

Grazie per la risposta.

No, non ho toccato nulla, il notebook è un Hp dv6 7090el ( i7 3610QM, 8GB ram, GTX 630M 2GB e SSD Samsung 850 Evo ), il bios è l'ultimo disponibile per questo modello e con windows 8 o 8.1 non ho mai avuto problemi.

AnalogInput 31-07-2015 09:58

Sto cercando di scaricare l'aggiornamento con il Media Creation Tools di Microsoft ma è lentissimo...

il download va a 68Kb/s... :(

di questo passo finisce a ottobre di scaricarlo...

cronos1990 31-07-2015 09:59

Quote:

Originariamente inviato da RAEL70 (Messaggio 42719965)
Forse non mi sono spiegato bene e quindi faccio un esempio.

Abbiamo 2 pc, il pc A e il pc B.

In A ho presente Windows 7 licenziato e in B ho presente Windows 8 licenziato (prendo in considerazione due s.o. differenti solamente per non generare confusione).

In A aggiorno 7 e lo porto a W10, dopodiché scarico la ISO. Stesso discorso lo faccio in B.

Bene, non puoi utilizzare la ISO di A in B e viceversa.

Spero di essere stato chiaro.

Sei stato chiaro, avevo capito.

La mia domanda è, prendendo per buono il tuo ragionamento, come fa la ISO scaricata su A a non essere buona per B (o viceversa) dato che proprio all'inizio il tool Microsoft ti da la possibilità di usare la ISO, che andrai a scaricare, su un altro PC. Tanto per capirci, stavo per fare questa cosa proprio ieri, scaricando la ISO dal Desktop per aggiornare il Surface Pro 3 (in realtà per sicurezza, perchè poi ho aggiornato il SP3 con il ripristino dalle opzioni di Windows).
Voglio dire, ci vedo un'incongruenza di fondo :D

E' più una curiosità che altro: ho provato la funzione di ripristino azzerando tutto il dispositivo, e mi ha installato W10 in maniera pulita e senza alcun problema, l'eventuale ISO (che poi io l'ho scaricata su una chiavetta USB) la vedo utile solo nel caso che il PC ti si pianti per qualche motivo e tu non riesca ad usare la funzione di ripristino integrata su W10. Altrimenti la sua utilità è pari a zero.

Quote:

Originariamente inviato da RAEL70 (Messaggio 42720028)
Se si prova a fare una installazione pulita di W10 (ISO) senza aver fatto prima l'upgrade, l'installazione non va a buon fine.

Prima bisogna passare dall'upgrade (ossia legare indissolubilmente il vecchio seriale con quello nuovo di W10) e poi si può formattare e fare l'installazione pulita ergo, per me, la ISO in se non è pulita al 100%.

Credo che qualunque cosa tu faccia con quella ISO, comunque prima devi per forza aggiornare il sistema a W10. Da quanto letto finora, qualunque cosa tu faccia è un'operazione imprescindibile.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:23.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.