Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


smoicol 15-10-2017 15:33

Quote:

Originariamente inviato da antonioalex (Messaggio 45099229)
buono, lo tenevo daily a 4.2GHz con temp a 55°C in estate nelle situazioni estreme, il max a cui l'ho tirato è stato a 4.7GHz, però le temp erano inaccettabili, tipo 78°C con l'ek 360 slim, non ho mai provato con l'ut60 da 420mm

Almeno 5° in meno li fai, poi dipende dalle ventole e dal loro regime.

XEV 16-10-2017 10:16

Ciao, sono passati 8-9 mesi da quando feci l'impianto, per cambio case/radiatore devo svuotare tutto, volevo chiedervi dato che utilizzai Acqua Bidistillata Ultrapura senza nessun colorante o altro, devo pulire il wb cpu/ pompa xres d5, in qualche modo particolare ?
inoltre il XSPC Display LCD Termometro V2 Rosso - Sensore Inline 2 x 1/4G F/F devo posizionarlo in qualche punto particolare oppure è indifferente?
Grazie :)

Lopez92 16-10-2017 11:51

ciao a tutti, sto per ordinare la rx vega 64 per aggiungerla al mio loop già attivo, vi volevo chiedere un consiglio.
Dato che nel mio loop al momento non avevo inserito nessun sensore per il liquido ne volevo aggiungere 2 ( 1 per il liquido "freddo" e 1 per il liquido "caldo") inserendoli 1 dopo l'uscita del rad superiore e 1 all'entrata del rad inferiore, vi inserisco foto anche se disegno un pò maluccio non so se si capisce :D ( i sensori sono disegnati come rettangoli verdi ).



Il rad superiore e' un 360 xt45 con le corsair sp120 e ora aggiungero' nel bottom un ut60 480 mettendo le corsair sp120 su questo in push sotto al rad e sul top metto le corsair ml120 blu.
Come loop potrebbe andare?

grazie mille

Gello 16-10-2017 12:00

La temperatura del liquido in un circuito chiuso e breve com'e' nella maggior parte dei casi un impianto dentro al case, si stabilizza talmente in fretta che secondo me non ha senso mettere due sensori.

Un po' come la storia dell'ordine dei componenti, la differenza sta in decimi di grado, probabilmente meno della tolleranza dei sensori usati.

Lopez92 16-10-2017 12:01

Quote:

Originariamente inviato da Gello (Messaggio 45101452)
La temperatura del liquido in un circuito chiuso e breve com'e' nella maggior parte dei casi un impianto dentro al case, si stabilizza talmente in fretta che secondo me non ha senso mettere due sensori.

Un po' come la storia dell'ordine dei componenti, la differenza sta in decimi di grado, probabilmente meno della tolleranza dei sensori usati.

quindi dove mi conviene metterlo secondo te?

smoicol 16-10-2017 12:04

Quote:

Originariamente inviato da Lopez92 (Messaggio 45101457)
quindi dove mi conviene metterlo secondo te?

Mettine uno nel rad e uno nell'aria, così puoi capire quanto rende l'impianto.

Lopez92 16-10-2017 12:09

Quote:

Originariamente inviato da smoicol (Messaggio 45101470)
Mettine uno nel rad e uno nell'aria, così puoi capire quanto rende l'impianto.

nel case già ne ho 5 posizionati nei vari punti del case, mi manca solo quello del liquido che poi collegherò al lamptron cw611 che comprerò.

KJx89 16-10-2017 13:01

DDC EK con top in plexy o D5? Differenze e pro e contro di entrambi?
Saluti
Kappa

smoicol 16-10-2017 14:09

Io ho un pensiero nella testa che è sempre più forte, raddoppiare l'impianto, ma già così va da paura, non sò se riuscirò a resistere, ma sono stracontento e sò già che raddoppiando raggiungerei la perfezione ma mi sembra un pò eccessivo.

Black"SLI"jack 16-10-2017 20:03

Quote:

Originariamente inviato da Lopez92 (Messaggio 45101411)
ciao a tutti, sto per ordinare la rx vega 64 per aggiungerla al mio loop già attivo, vi volevo chiedere un consiglio.
Dato che nel mio loop al momento non avevo inserito nessun sensore per il liquido ne volevo aggiungere 2 ( 1 per il liquido "freddo" e 1 per il liquido "caldo") inserendoli 1 dopo l'uscita del rad superiore e 1 all'entrata del rad inferiore, vi inserisco foto anche se disegno un pò maluccio non so se si capisce :D ( i sensori sono disegnati come rettangoli verdi ).



Il rad superiore e' un 360 xt45 con le corsair sp120 e ora aggiungero' nel bottom un ut60 480 mettendo le corsair sp120 su questo in push sotto al rad e sul top metto le corsair ml120 blu.
Come loop potrebbe andare?

grazie mille

Se vuoi sapere quanto raffreddi, devi mettere i due sensori precisamente uno in ingresso al primo rad e uno in uscita dal secondo. Attenzione che i due rad devono essere in serie e tra di loro non ci deve essere nulla che alteri la temp del liquido. Quindi il liquido entra nel primo rad ne esce ed entra subito nel secondo.
Quote:

Originariamente inviato da Gello (Messaggio 45101452)
La temperatura del liquido in un circuito chiuso e breve com'e' nella maggior parte dei casi un impianto dentro al case, si stabilizza talmente in fretta che secondo me non ha senso mettere due sensori.

Un po' come la storia dell'ordine dei componenti, la differenza sta in decimi di grado, probabilmente meno della tolleranza dei sensori usati.

Mi spiace contraddirti ma all'interno del loop il liquido avrà temp differenti a monte e a valle del o dei rad. Ovviamente in full si ha un divario più ampio, in idle la differenza può essere meno ampia anche pochi decimi di grado.
Quote:

Originariamente inviato da KJx89 (Messaggio 45101675)
DDC EK con top in plexy o D5? Differenze e pro e contro di entrambi?
Saluti
Kappa

Dipende da quanto spazio hai a disposizione. La d5 è molto più ingombrante di una ddc. Poi a livello prestazioni tra le due pompe, una vale l'altra, sempre che almeno della ddc si parli della versione 3.2 o 3.25. Poi in genere la d5 è più silenziosa della ddc, anche se ha una prevalenza inferiore alla ddc è cmq molto potente per la maggior parte dei loop.
Come top gli ek per ddc e d5 in genere sono quelli più prestanti.
Quote:

Originariamente inviato da smoicol (Messaggio 45101932)
Io ho un pensiero nella testa che è sempre più forte, raddoppiare l'impianto, ma già così va da paura, non sò se riuscirò a resistere, ma sono stracontento e sò già che raddoppiando raggiungerei la perfezione ma mi sembra un pò eccessivo.

Raddoppiare nel senso di fare 2 loop separati per cpu e vga? Se si personalmente lascierei stare.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

smoicol 16-10-2017 20:14

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45102977)
Se vuoi sapere quanto raffreddi, devi mettere i due sensori precisamente uno in ingresso al primo rad e uno in uscita dal secondo. Attenzione che i due rad devono essere in serie e tra di loro non ci deve essere nulla che alteri la temp del liquido. Quindi il liquido entra nel primo rad ne esce ed entra subito nel secondo.Mi spiace contraddirti ma all'interno del loop il liquido avrà temp differenti a monte e a valle del o dei rad. Ovviamente in full si ha un divario più ampio, in idle la differenza può essere meno ampia anche pochi decimi di grado.Dipende da quanto spazio hai a disposizione. La d5 è molto più ingombrante di una ddc. Poi a livello prestazioni tra le due pompe, una vale l'altra, sempre che almeno della ddc si parli della versione 3.2 o 3.25. Poi in genere la d5 è più silenziosa della ddc, anche se ha una prevalenza inferiore alla ddc è cmq molto potente per la maggior parte dei loop.
Come top gli ek per ddc e d5 in genere sono quelli più prestanti. Raddoppiare nel senso di fare 2 loop separati per cpu e vga? Se si personalmente lascierei stare.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk

Esatto, avevo questa idea per la testa, oppure ottimizzare l'attuale e fare un push/pull e mettere un inutile flow indicator e i raccordi passaparete e stop

Lopez92 16-10-2017 23:28

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45102977)
Se vuoi sapere quanto raffreddi, devi mettere i due sensori precisamente uno in ingresso al primo rad e uno in uscita dal secondo. Attenzione che i due rad devono essere in serie e tra di loro non ci deve essere nulla che alteri la temp del liquido. Quindi il liquido entra nel primo rad ne esce ed entra subito nel secondo.

Quindi vedendo il disegno del loop, inserendo la vga, quanti e dove mi consigli di mettere i sensori essendo i componenti ( cpu e gpu) tra i due rad ?
Oppure con il loop che faccio me ne consigli uno solo di sensore ?

Grazie mille

KJx89 16-10-2017 23:41

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 45102977)
Dipende da quanto spazio hai a disposizione. La d5 è molto più ingombrante di una ddc. Poi a livello prestazioni tra le due pompe, una vale l'altra, sempre che almeno della ddc si parli della versione 3.2 o 3.25. Poi in genere la d5 è più silenziosa della ddc, anche se ha una prevalenza inferiore alla ddc è cmq molto potente per la maggior parte dei loop.
Come top gli ek per ddc e d5 in genere sono quelli più prestanti.

Ho preso la D5 visto che lo spazio non mi manca.
Attualmente il mio sistema è questo:



Dalla vaschetta Swiftech Maelstorm V2 va al PE360, al Supremacy EVO, al PE240 e torna in vasca con un raccordo a T e rubinetto:



Pensavo di mettere il kit EK140 + D5 orizzontale sotto la Vega64, tanto poi mettero un WB EK pure là e andrà diretto in vasca.
Ho solo due domande:
-posso far entrare il loop dal tappo e riempire dall'IN della pompa il sistema?
-orizzontale posso avere qualche rottura di scatole?

Saluti
Kappa

samuel85 17-10-2017 08:01

Raga ci sta qualche grado di differenza tra due schede video in sli sotto liquido però non di 10/12 gradi o mi sbaglio? Quella vicino al procio sta sempre più calda cioè tocca i 50/52 e quando era singola stava massimo a 40 ora invece fa l'inverso..ok parliamo sempre di temp basse dato che ci sono le memorie a +200 ed un leggero oc alla gpu

Gello 17-10-2017 09:40

@blacksli chiaro che se ne metti uno in entrata e l'altro in uscita dopo 2 radiatori qualcosa vedi di differenza, ma rimaniamo sempre nel campo delle pippe mentali

KJx89 17-10-2017 13:58

Arrivati i cavi Cablemod e i led strip.
Un PCI-E non va su e gli strip magnetici fischiano, se messi nel case. Non fischiano solo se seleziono manualmente un colore statico tra Red Blue Green.
E' possibile che ogni cosa che compro ha difetti o problemi?!?
Saluti
Kappa

papugo1980 17-10-2017 14:21

Le strisce led fischiano???

KJx89 17-10-2017 14:24

Quote:

Originariamente inviato da papugo1980 (Messaggio 45104867)
Le strisce led fischiano???

Si, fanno un beeeeeeeep continuo tipo interferenza, quando le metto dentro al case e toccano con la parte metallica. Si risolve solo se metto R, G o B fisso.
Mai che me ne vada bene una.
Saluti
Kappa

papugo1980 17-10-2017 16:00

E se le attacchi con un biadesivo?
Io la settimana scorsa ho messo una striscia della phobya (biadesivo) e fortunatamente va bene.
Però ad esempio le ML 120 fanno un ticchettio causate dal fan controller che presto cambierò..quindi non sei solo tu sfigato ;)

Black"SLI"jack 17-10-2017 19:05

Quote:

Originariamente inviato da samuel85 (Messaggio 45103681)
Raga ci sta qualche grado di differenza tra due schede video in sli sotto liquido però non di 10/12 gradi o mi sbaglio? Quella vicino al procio sta sempre più calda cioè tocca i 50/52 e quando era singola stava massimo a 40 ora invece fa l'inverso..ok parliamo sempre di temp basse dato che ci sono le memorie a +200 ed un leggero oc alla gpu

Come hai messo le due vga in sli sotto liquido? Con wb in serie o in parallelo? In serie in genere una delle due ha 1 o 2 gradi di differenza in più rispetto all'altra. Testato con sli di gtx 480, 670, 780, 1080. Durante i test in parallelo ho sempre avuto differenze più significative soprattutto a flow rate bassi. Infatti in parallelo per rendere bene è necessario un flow rate molto alto. Mentre in seriale le temp non sono soggette al flow rate, anche se tendenzialmente è una connessione più restrittiva del parallelo.

Quote:

Originariamente inviato da Gello (Messaggio 45103930)
@blacksli chiaro che se ne metti uno in entrata e l'altro in uscita dopo 2 radiatori qualcosa vedi di differenza, ma rimaniamo sempre nel campo delle pippe mentali

beh dipende quanto consideri a livello di gradi le pippe mentali. Nel senso che non si parla di decimi di grado, ma di gradi interi. Chiaro se uno ha solo la cpu neppure occata con un 480, le differenze saranno minime. Ma con parecchio hardware bello caloroso le differenze si vedono eccome.
Pure sul mio loop più consistente (360+480+1260) e parecchio hw da raffreddare, in base alla velocità delle ventole si vedono delta più o meno ampi, ma cmq nell'ordine di qualche grado.

Inviato dal mio ASUS_Z00AD utilizzando Tapatalk


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:55.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.