Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=120)
-   -   Consiglio ssd m2 x notebook msi (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2919117)


alenyc 09-08-2020 19:14

Consiglio ssd m2 x notebook msi
 
ciao, ho un notebook msi con ssd da 512gb kingston e vorrei aggiungere un secondo ssd piu capiente.

con crystaldisk ho fatto il bench del kingston e mi riporta questi dati:

------------------------------------------------------------------------------
CrystalDiskMark 7.0.0 x64 (C) 2007-2019 hiyohiyo
Crystal Dew World: https://crystalmark.info/
------------------------------------------------------------------------------
* MB/s = 1,000,000 bytes/s [SATA/600 = 600,000,000 bytes/s]
* KB = 1000 bytes, KiB = 1024 bytes

[Read]
Sequential 1MiB (Q= 8, T= 1): 1567.449 MB/s [ 1494.8 IOPS] < 5346.94 us>
Sequential 1MiB (Q= 1, T= 1): 990.081 MB/s [ 944.2 IOPS] < 1057.81 us>
Random 4KiB (Q= 32, T=16): 965.108 MB/s [ 235622.1 IOPS] < 2167.78 us>
Random 4KiB (Q= 1, T= 1): 32.556 MB/s [ 7948.2 IOPS] < 125.59 us>

[Write]
Sequential 1MiB (Q= 8, T= 1): 805.891 MB/s [ 768.6 IOPS] < 10369.19 us>
Sequential 1MiB (Q= 1, T= 1): 767.769 MB/s [ 732.2 IOPS] < 1362.85 us>
Random 4KiB (Q= 32, T=16): 633.979 MB/s [ 154780.0 IOPS] < 3301.00 us>
Random 4KiB (Q= 1, T= 1): 60.487 MB/s [ 14767.3 IOPS] < 67.41 us>

Profile: Default
Test: 1 GiB (x1) [Interval: 5 sec] <DefaultAffinity=DISABLED>
Date: 2020/08/09 20:09:26
OS: Windows 10 [10.0 Build 18363] (x64)


come vi sembra? mi potete consigliare un secondo ssd? utilizzo principale, navigazione web e gioco

in base a quale ssd aggiungerò, conviene tenere il s.o su questo attuale oppure spostarlo sul nuovo?insomma, come li organizzo?

grazie ciao

aled1974 09-08-2020 20:20

Sequential 1MiB (Q= 8, T= 1): 1567.449 MB/s

^^ stai usando la cache (rapid mode o come si chiama), quindi di fatto hai testato parte della tua Ram ;)

se il disco è sataIII non può ovviamente di suo superare i limiti di banda del sataIII :sofico:


il prossimo disco lo prenderai sempre sataIII o nvme (se possibile installare nvme s'intende)??

se sataIII puoi utilizzare il nuovo disco come secondario-dati (a meno che senza rapid mode i valori del kingston non siano particolarmente penosi)

se nvme (sempre se possibile eh) allora meglio installare l'OS sul disco nvme e utilizzare questo kingston come disco secondario-dati

:mano:

ciao ciao

alenyc 09-08-2020 20:31

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 46915796)
Sequential 1MiB (Q= 8, T= 1): 1567.449 MB/s

^^ stai usando la cache (rapid mode o come si chiama), quindi di fatto hai testato parte della tua Ram ;)

se il disco è sataIII non può ovviamente di suo superare i limiti di banda del sataIII :sofico:


il prossimo disco lo prenderai sempre sataIII o nvme (se possibile installare nvme s'intende)??

se sataIII puoi utilizzare il nuovo disco come secondario-dati (a meno che senza rapid mode i valori del kingston non siano particolarmente penosi)

se nvme (sempre se possibile eh) allora meglio installare l'OS sul disco nvme e utilizzare questo kingston come disco secondario-dati

:mano:

ciao ciao

scusa ma non sono esperto in queste cose... come devo settarlo crystaldisk x fare il bench corretto?

cmq l' ssd che ho su adesso è questo:

----------------------------------------------------------------------------
CrystalDiskInfo 8.7.0 (C) 2008-2020 hiyohiyo
Crystal Dew World: https://crystalmark.info/
----------------------------------------------------------------------------

OS : Windows 10 [10.0 Build 18363] (x64)
Date : 2020/08/09 21:29:39

-- Controller Map ----------------------------------------------------------
- Controller spazi di archiviazione Microsoft [SCSI]
+ Controller Standard NVM Express [SCSI]
- KINGSTON RBUSNS8154P3512GJ

-- Disk List ---------------------------------------------------------------
(01) KINGSTON RBUSNS8154P3512GJ : 512,1 GB [0/0/0, sq] - nv

----------------------------------------------------------------------------
(01) KINGSTON RBUSNS8154P3512GJ
----------------------------------------------------------------------------
Model : KINGSTON RBUSNS8154P3512GJ
Firmware : E8FK11.C
Serial Number : 50026B7682FD137D
Disk Size : 512,1 GB
Buffer Size : Sconosciuto
# of Sectors :
Rotation Rate : ---- (SSD)
Interface : NVM Express
Major Version : NVM Express 1.2
Minor Version :
Transfer Mode : PCIe 3.0 x2 | PCIe 3.0 x2
Power On Hours : 40 ore
Power On Count : 56 volte
Host Reads : 2091 GB
Host Writes : 1356 GB
Temperature : 35 C (95 F)
Health Status : Buono (100 %)
Features : S.M.A.R.T.
APM Level : ----
AAM Level : ----
Drive Letter : C:

aled1974 09-08-2020 21:29

pardon, chissà perchè ero convinto che fosse un m.2 sataIII :doh:

dimentica tutto quello che ho scritto :read:

il test è valido, il disco è un nvme, non hai testato alcuna cache/ram :mano: :D


ritornando quindi al post iniziale....

il test è valido, non è un fulmine di guerra visto anche il gen3 x2 ma per un uso "standard" è fin più che adeguato

se invece l'uso che ne fai/farai è di tipo particolare (database, videoediting in realtime, virtual machines) allora, e se il connettore lo permette, un nuovo disco gen3 x4 apporterà miglioramenti significativi per l'operabilità (sul sequenziale andrai a qualcosa in più del doppio di ora)


quindi
- se l'uso è particolarmente gravoso
- se il connettore del portatile permette il gen3 x4

prendi un nuovo disco nvme gen3 x4 da usare come disco principale e utilizza questo kingston come secondario/dati


-se l'uso invece è leggero/tipicamente domestico (office, web, videogames, ecc)

allora prendi il disco che preferisci a seconda di cosa sia più importante per te (la velocità, la capienza, la marca, ecc) e usalo come primario o secondario sempre a seconda della necessità

:mano:

ciao ciao

alenyc 09-08-2020 21:41

ok grazie per il chiarimento... l'utilizzo è standard, quindi navigazione web, film, office e game.

diciamo che l'ideale sarebbe un 2tb, ma i prezzi sono alti... quindi devo ripiegare su 1tb... come marca ho visto sia il crucial p1 che il sabrent rocket q, anche se costa un pelo di piu... però come velocità non so quale sia meglio.

per il S.O., non vale la pena metterlo sul disco piu veloce? a patto che ci sia reale differenza da quello che ho adesso e quello che andrò a mettere...

l'ssd va semplicemente collegato allo slot e viene riconosciuto subito, una volta avviato windows?


queste le specifiche del notebook

1x M.2 SSD slot (NVMe PCIe Gen3)
1x M.2 SSD Combo slot (NVMe PCIe Gen3 / SATA) .... cosa sarebbe il combo slot?

aled1974 10-08-2020 14:19

Quote:

Originariamente inviato da alenyc (Messaggio 46915881)
ok grazie per il chiarimento... l'utilizzo è standard, quindi navigazione web, film, office e game.

diciamo che l'ideale sarebbe un 2tb, ma i prezzi sono alti... quindi devo ripiegare su 1tb... come marca ho visto sia il crucial p1 che il sabrent rocket q, anche se costa un pelo di piu... però come velocità non so quale sia meglio.

per il S.O., non vale la pena metterlo sul disco piu veloce? a patto che ci sia reale differenza da quello che ho adesso e quello che andrò a mettere...

sicuramente, l'OS sul disco più veloce è sempre preferibile :mano:

Quote:

l'ssd va semplicemente collegato allo slot e viene riconosciuto subito, una volta avviato windows?
sì, al più andrà formattato e assegnata una lettera unità (se sì, si fa da gestione disco, non da esplora risorse)

Quote:

queste le specifiche del notebook

1x M.2 SSD slot (NVMe PCIe Gen3)
1x M.2 SSD Combo slot (NVMe PCIe Gen3 / SATA) .... cosa sarebbe il combo slot?
il secondo slot, combinato, permette l'utilizzo sia di dischi m.2 nvme gen3 (anche se non specifica se poi sono x2 o x4 le linee pcie) sia di dischi m.2 sataIII

nel tuo caso dove non ci sono esigenze particolari potresti anche pensare ad un m.2 sataIII da 2TB, visto che mi pare di capire che ti servirebbe un po' di spazio in più ;)

ciao ciao

alenyc 10-08-2020 14:39

L'interno del mio notebook dovrebbe essere questo

Msi gf65 thin 9sd

https://images.app.goo.gl/sCkkGW5GiaoGkdSu6

Dalla foto vedo il secondo slot pcie .... ma non ho capito come potrebbe starci un ssd sata.( gli ssd data sono quelli da 2.5 vero?)

Nicodemo Timoteo Taddeo 10-08-2020 17:09

Quote:

Originariamente inviato da alenyc (Messaggio 46916574)
L'interno del mio notebook dovrebbe essere questo

Msi gf65 thin 9sd

https://images.app.goo.gl/sCkkGW5GiaoGkdSu6

Dalla foto vedo il secondo slot pcie .... ma non ho capito come potrebbe starci un ssd sata.( gli ssd data sono quelli da 2.5 vero?)

In realtà esistono SSD SATA anche in formato M.2, lo stesso formato degli NVMe. Si installano nella stessa maniera e vengono riconosciuti ed adoperati subito.

Però bisogna prima vedere nella documentazione del computer se c'è il supporto per unità SATA M.2, non è automatico. Nel tuo caso, prima avevi postato:

Quote:

1x M.2 SSD slot (NVMe PCIe Gen3)
1x M.2 SSD Combo slot (NVMe PCIe Gen3 / SATA)
Quindi dovrebbe esserci uno slot adatto anche per unita SATA M.2

Ma in ogni caso un buon M.2 SATA ha un prezzo grosso modo equivalente ad uno economico NVMe... non so quanto ne vale la pena. Valuta attentamente i prezzi.

aled1974 10-08-2020 19:57

Quote:

Originariamente inviato da alenyc (Messaggio 46916574)
L'interno del mio notebook dovrebbe essere questo

Msi gf65 thin 9sd

https://images.app.goo.gl/sCkkGW5GiaoGkdSu6

Dalla foto vedo il secondo slot pcie .... ma non ho capito come potrebbe starci un ssd sata.( gli ssd data sono quelli da 2.5 vero?)

quello blu che vedi in foto è il tuo ssd m.2 nvme

come anche detto da NTT e accennato io precedentemente, nel pettine a fianco (combo) puoi inserire un ssd m.2 nvme così come un ssd m.2 sataIII

questi sono due dischi m.2, uno nvme ed uno sataIII


^^ cliccami

m.2 è solo il formato di forma ;)



in quanto al disco, e visto che non hai esigenze velocistiche ma piuttosto di spazio di archiviazione, per 2tb

se sataIII https://www.trovaprezzi.it/prezzo_ha...serial-ata-iii

se pcie https://www.trovaprezzi.it/prezzo_ha...5D=formato-m-2

andando sui relativi prodotti meno costosi :mano:

ciao ciao

alenyc 10-08-2020 20:06

Ok grazie, mi avete chiarito i dubbi sul formato. ...

Io pensavo che sata fossero solo gli ssd da 2.5, per questo non capivo come potesse essere alloggiato nel notebook

Cmq non vedo grosse differenze di prezzo, quindi forse conviene prenderne uno con attacco pcie

alenyc 11-08-2020 19:40

sto guardando ancora su amazon per vedere cosa prendere ma sono un po nel pallone con tutte queste marche...

parto dal presupposto che non conosco il modello preciso del mio ssd, so che è un kingston ma non ho trovato altro in rete...

leggendo un po in giro, si parla di possibili problemi di temperature alte con i sabrent....

sinceramente pensavo a questi modelli:

sabrent rocket q 1tb
crucial p1 1tb
kingston a2000 1tb

ne vorrei uno piu veloce dell'attuale se possiile... ma non perchè questo sia lento per quel che faccio, ma visto che devo prenderne uno nuovo, tantovale prenderlo piu veloce.

pino800 11-08-2020 21:01

quindi possiamo dire che in linea di massima, potendo la scheda madre, è meglio orientarsi su un nvme piuttosto che un sata?

secondo: che differenza c'è tra un samsung 970 evo e un 970 evo plus? c'è differenza realmente rilevabile? io preferisco comprare prodotti "venduti e spediti da amzon" e il plus non lo trovo in questa modalità

grazie per ora

aled1974 11-08-2020 21:39

visto il prezzo simile per le unità m.2 sata vs m.2 nvme e potendo la scheda madre, sì, vale la pena per la piccola differenza di prezzo (diciamo che ci marciano sui prezzi degli m.2 sata :doh: )

per le differenze tra i due 970 prendo un link a caso tra le prime hit di google: https://www.hdblog.it/2019/01/23/sam...ifiche-prezzi/ :mano:


in ambito domestico (office-web-videogames-film) e al di fuori del benchmark non solo non vedrai alcuna differenza ma sono tutti talmente sovradimensionati che non la noteresti neanche con un disco sataIII (se non nei tempi di apertura di programmi/giochi, ma solo apertura, non prestazioni) :D



Quote:

Originariamente inviato da alenyc (Messaggio 46918358)
sto guardando ancora su amazon per vedere cosa prendere ma sono un po nel pallone con tutte queste marche...

di fatto sono quasi tutti dei cloni... sabrent, silicon image ecc... tutti la stessa cosa: stesse nand, stesso controller, cambia solo il packaging e il software a corredo :D

Quote:

parto dal presupposto che non conosco il modello preciso del mio ssd, so che è un kingston ma non ho trovato altro in rete...
KINGSTON RBUSNS8154P3512GJ

https://www.kingston.com/it/ssd/kc20...id-state-drive

;)

Quote:

leggendo un po in giro, si parla di possibili problemi di temperature alte con i sabrent....
con tutti i dischi nvme se usati realmente (quindi carichi gravosi)

per il sabrent gen4 x4 (il loro più performante) ad esempio la stessa casa suggerisce l'utilizzo di questo dissipatore


^^ cliccami

ma va da se.... scaldano se usati, per un uso domestico (office-web-videogames-film) stanno tutto il tempo a grattarsi la pancia e lavorare ad una minima frazione delle loro possibilità.... quindi non scaldano

almeno, non tanto da andare in thermal throttling e/o preoccuparsi della cosa

Quote:

ne vorrei uno piu veloce dell'attuale se possiile... ma non perchè questo sia lento per quel che faccio, ma visto che devo prenderne uno nuovo, tantovale prenderlo piu veloce.
è una buona idea, ma poi dovrai clonare (o reinstallare, deciderai tu quale strada) da un disco all'altro, tra i due quello più veloce è sempre meglio utilizzarlo per installarci l'OS ;)

ciao ciao

alenyc 11-08-2020 22:14

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 46918450)





di fatto sono quasi tutti dei cloni... sabrent, silicon image ecc... tutti la stessa cosa: stesse nand, stesso controller, cambia solo il packaging e il software a corredo :D



KINGSTON RBUSNS8154P3512GJ

https://www.kingston.com/it/ssd/kc20...id-state-drive

;)



con tutti i dischi nvme se usati realmente (quindi carichi gravosi)

per il sabrent gen4 x4 (il loro più performante) ad esempio la stessa casa suggerisce l'utilizzo di questo dissipatore


^^ cliccami

ma va da se.... scaldano se usati, per un uso domestico (office-web-videogames-film) stanno tutto il tempo a grattarsi la pancia e lavorare ad una minima frazione delle loro possibilità.... quindi non scaldano

almeno, non tanto da andare in thermal throttling e/o preoccuparsi della cosa



è una buona idea, ma poi dovrai clonare (o reinstallare, deciderai tu quale strada) da un disco all'altro, tra i due quello più veloce è sempre meglio utilizzarlo per installarci l'OS ;)

ciao ciao

del mio kingston non ho trovato quel codice sul sito, almeno ,io non l'ho visto... non sapevo che fosse la serie kc.... ma ne sei sicuro?

poi, meglio clonare o installare da zero? se non ci sono rischi, preferirei clonare per non reinstallare tutto d zero sinceramente...però non so se può causare problemi di instabilità...

aled1974 12-08-2020 08:24

Quote:

Originariamente inviato da alenyc (Messaggio 46918486)
del mio kingston non ho trovato quel codice sul sito, almeno ,io non l'ho visto... non sapevo che fosse la serie kc.... ma ne sei sicuro?

no, ho preso per buona la hit di google, pessima idea... scusa :doh:

lo trovi qui

https://www.kingston.com/it/landing/...rial-solutions

ma senza specifiche

Quote:

poi, meglio clonare o installare da zero? se non ci sono rischi, preferirei clonare per non reinstallare tutto d zero sinceramente...però non so se può causare problemi di instabilità...
dipende dalle preferenze e dal tempo che si vuole dedicare

se cloni ottieni tutto tale e quale a ora, con tutti driver/programmi/giochi/partizioni esattamente così come ora

se installi da zero dovrai ovviamente installare in seguito tu a mano tutti i driver/programmi/giochi

con w10 ormai si installa da zero solo in caso di gravi problemi o comportamenti strani della macchina ;)

ciao ciao

alenyc 12-08-2020 11:45

Ok grazie... mi sto decidendo per il p1 della crucial oppure l a2000 della kingston.

A regola dovrebbero essere uguali come prestazioni

alenyc 12-08-2020 18:44

alla fine ho preso il crucial p1 da 1tb...

ora mi sorge un dubbio? i pad termici saranno già presenti nel secondo slot? oppure sono da prendere?

in caso, quali servono?

aled1974 12-08-2020 20:01

dalla foto che hai postato non si vedono pad, ma neanche sull'attuale disco :stordita:

semmai prendi due dissipatori aftermarket per ssd 2280, di loro avranno i pad adesivi termici per posizionarli poi sui dischi

unica cosa verifica quanto spazio c'è tra disco e cover in modo da non prenderne di troppo alti altrimenti poi non riuscirai a chiudere il coperchio ;)


comunque oggi con il tuo disco che temperature rilevi (crystaldiskinfo):
- all'accensione
- dopo mezz'ora di uso desktop
- dopo mezz'ora di uso intensivo (programmi, giochi, benchmark)

tanto per capire se effettivamente pad e dissipatori sono necessari o solamente consigliabili :mano:

ciao ciao

alenyc 12-08-2020 20:07

no no, il link che ho postato dove fa vedere l'interno del notebook, fa vedere il pad sotto l'ssd

nell'articolo, alla voce Storage Devices

cmq ora sto guardando una serie tv, quindi niente roba intensiva e mi segna 37 gradi


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 03:45.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.