Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


Black (Wooden Law) 28-12-2021 16:47

Quote:

Originariamente inviato da XEV (Messaggio 47689716)
guarda l'oc delle ram è quello che ho da quando è uscito il 9900k ovvero tenendole a specifica, ed in questi anni ho superato mille mila test, giochi e quanto altro.
Si ho testato con crystaldiskinfo ecco risultato:


Occhio che quello è CrystalDiskMark, non CrystalDiskInfo. CrystalDiskMark per benchmark, CrystalDiskInfo per S.M.A.R.T.

XEV 28-12-2021 16:48

Quote:

Originariamente inviato da Black (Wooden Law) (Messaggio 47689720)
Ma l'SSD viene almeno visto nel BIOS?

certo, ho l'm2 (dove stava so) e un altro ssd. Ho reinstallato windows sul m2 ed ho fatto il test.. per è è davvero assurdo..

XEV 28-12-2021 16:54

Quote:

Originariamente inviato da Black (Wooden Law) (Messaggio 47689723)
Occhio che quello è CrystalDiskMark, non CrystalDiskInfo. CrystalDiskMark per benchmark, CrystalDiskInfo per S.M.A.R.T.



non so "leggerlo" però...

Black (Wooden Law) 28-12-2021 16:57

Quote:

Originariamente inviato da XEV (Messaggio 47689731)


non so "leggerlo" però...

Visto così è tutto OK.

frafelix 28-12-2021 17:06

Comunque direi che l'ssd non centra. Mi è capitato anche su mac, se mentre lui sta scrivendo salta la corrente, può succedere che mandi a pallino tutto il disco.
Mi è capitato due volte su mac e una su windows e la colpa non è mai stata dell'ssd

TigerTank 28-12-2021 17:09

Quote:

Originariamente inviato da Black (Wooden Law) (Messaggio 47689735)
Visto così è tutto OK.

Anche secondo me sembra tutto ok....
Per me ha sbarellato qualcosa a livello di software, di file system o di alimentazione instabile.
L'ssd in sè sembra a posto, controllerei anche da programma Samsung(Diagnostic Scan) e al massimo farei un secure erase.

XEV 28-12-2021 17:17

Avró sbagliato col no-signal (inspiegabile) aver arrestato il pc col pulsante di accensione e non il classico resent. Ho tutto il bios a default e non ricordo tutti i parametri.. una grossa scocciatura

tomahawk 29-12-2021 17:47

Scusate, è vero che la differenza di prestazioni tra un SSD Sata III e un NVME ver. 3.0 si sente solo se si fa editing video in 4K?

E quindi tra NVME 3.0 vs 4.0 sarà sempre percettibile solo in quel caso? O dite che nei giochi del futuro sarà importante? Vedi il famoso SSD della Ps5 che è superiore ad un 3.0.

nesema 29-12-2021 18:06

Quote:

Originariamente inviato da Paky (Messaggio 47689427)
..............

cavolo ragazzi che botta , non ho backup recenti (mea culpa) , e mi serve recuperare almeno delle cose dal desktop

.................

:( :(

se posso:
2 strategie backup in base alla mia esperienza

A. 2 HDD - > 1o SSD (sistema operativo) 2o SSD o HDD con cartella di "lavoro" contenenti file & varie ---- mediante il software https://freefilesync.org/ sincronizzazione (automatica / manuale da lanciare/programmare a file/software chiusi) da fare giornalmente (a parte la prima volta, i file che si modificano giornalmente non sono mai grandi come GB) su HDD esterno in identica cartella
....... (per comodita si possono creare sul desktop link a cartelle/file usati frequentemente)

B. 2 HDD - > 1o SSD (sistema operativo) 2o SSD o HDD contenete le cartelle predefinite in particolare il desktop (cambio da fare appena installato il S.O.)
ed ovviamente sincronizzazione su identica cartella in HDD esterno


io lavoro con opzione A :D

Black (Wooden Law) 29-12-2021 21:43

Quote:

Originariamente inviato da tomahawk (Messaggio 47690899)
Scusate, è vero che la differenza di prestazioni tra un SSD Sata III e un NVME ver. 3.0 si sente solo se si fa editing video in 4K?

Non solo in quello, ma in carichi di lavoro pesanti (come anche rendering, per esempio), dove si percepisce la differenza tra 3000-3500 MB/s (top NVMe 3.0) e 500-550 MB/s (top SATA III). Noti la differenza anche in un semplice trasferimento di file, dove la cache SLC nel caso dell'NVMe 3.0 è molto più veloce rispetto a quella del SATA III.

Quote:

Originariamente inviato da tomahawk (Messaggio 47690899)
E quindi tra NVME 3.0 vs 4.0 sarà sempre percettibile solo in quel caso? O dite che nei giochi del futuro sarà importante? Vedi il famoso SSD della Ps5 che è superiore ad un 3.0.

Sì, stesso discorso: visto che tra NVMe 3.0 e NVMe 4.0 la differenza in 4K è pressoché nulla (lo è anche per i SATA), la differenza c'è solo quando si parla di carichi di lavoro che si basano sulla scrittura sequenziale.

Noterai differenze nei giochi quando si parlerà di DirectStorage, anche se in gran parte è solo marketing e richiede un NVMe 4.0 da almeno 1TB.

alethebest90 29-12-2021 23:10

1 Allegato(i)
vi posto un diskmark del mio 970 evo plus da 500gb, mi dite se è tutto ok ?

Black (Wooden Law) 29-12-2021 23:35

Quote:

Originariamente inviato da alethebest90 (Messaggio 47691185)
vi posto un diskmark del mio 970 evo plus da 500gb, mi dite se è tutto ok ?

Sembra tutto a posto, sì.

pitx 30-12-2021 00:28

Quote:

Originariamente inviato da Paky (Messaggio 47689513)
si tutto chiaro
ma io non ho eliminato nulla

il sistema vede un disco , una partizione inutilizzabile RAW e ti comunica di formattarla

non vorrei continuasse a cancellare celle anche se non faccio nulla

ecco perchè ho fatto un'ìmmagine e ficcata su HD
lavorerò su quella

Non avevi in garage il sandisk da 64GB? Farei un pò di prove con lui...
Prova a guardare qui, qui e prova a vedere con Bootice se ti riconosce la partizone NTFS.
Buona fortuna Paky �� (dita incrociate per te)

P.S. SSD turned to RAW format after blue screen

Fa sapere se risolvi e come risolvi.

TigerTank 30-12-2021 00:39

Quote:

Originariamente inviato da nesema (Messaggio 47690911)
:( :(

se posso:
2 strategie backup in base alla mia esperienza

A. 2 HDD - > 1o SSD (sistema operativo) 2o SSD o HDD con cartella di "lavoro" contenenti file & varie ---- mediante il software https://freefilesync.org/ sincronizzazione (automatica / manuale da lanciare/programmare a file/software chiusi) da fare giornalmente (a parte la prima volta, i file che si modificano giornalmente non sono mai grandi come GB) su HDD esterno in identica cartella
....... (per comodita si possono creare sul desktop link a cartelle/file usati frequentemente)

B. 2 HDD - > 1o SSD (sistema operativo) 2o SSD o HDD contenete le cartelle predefinite in particolare il desktop (cambio da fare appena installato il S.O.)
ed ovviamente sincronizzazione su identica cartella in HDD esterno


io lavoro con opzione A :D

Anch'io a parte usare varie chiavette e dischi esterni tramite box USB 3.0 a cambio rapido, uso il programmino open source FreeFileSync. E' molto comodo.
Tramite questo tengo dei backup "a specchio" dalle cartelle importanti del pc(settabili e salvabili in un file di configurazione) su un HD esterno (un MyBook WD da 6TB).

tomahawk 30-12-2021 20:25

Quote:

Originariamente inviato da Black (Wooden Law) (Messaggio 47691125)
Sì, stesso discorso: visto che tra NVMe 3.0 e NVMe 4.0 la differenza in 4K è pressoché nulla (lo è anche per i SATA), la differenza c'è solo quando si parla di carichi di lavoro che si basano sulla scrittura sequenziale.

Noterai differenze nei giochi quando si parlerà di DirectStorage, anche se in gran parte è solo marketing e richiede un NVMe 4.0 da almeno 1TB.

Grazie.
Quindi già si può sa che nel caricamento delle texture dei giochi nuovi sarà un passo avanti avere un Gen 4.0, dici?
Cmq leggo che il DirectStorage sarà comaptibile anche con Gen 3.

Black (Wooden Law) 30-12-2021 22:12

Quote:

Originariamente inviato da tomahawk (Messaggio 47691963)
Grazie.
Quindi già si può sa che nel caricamento delle texture dei giochi nuovi sarà un passo avanti avere un Gen 4.0, dici?

Tecnicamente sì.

s12a 31-12-2021 17:20

A titolo di curiosità: sul mio vecchio PC usato per prove varie ho un Samsung 840 120GB che ha perso la tabella delle partizioni forse a causa del cavo e/o porta SATA difettosi. Il contenuto letto in modalità raw da Linux (con "dd") riportava dati leggibili, ma le partizioni erano scomparse.

C'era comunque solo un'installazione di Windows 11 di prova e non ho perso nulla di valore.

Forse è simile al problema che Paky ha avuto.

WizzarD 08-01-2022 16:53

1 Allegato(i)
Ho un Matebook D con Ryzen 2500u che monta un ssd LiteOn SATA che come performance mi va ancora bene, però 256Gb mi stanno stretti.
L'utilizzo è basico, internet, office un po' di fotoritocco senza pretese.
Visto che il pc è compatibile NVME pensavo di orientarmi su WD SN550/570 o Crucial P2 che nel taglio da 500Gb si trovano a 60€ circa.
A livello di consumi e di calore quale sarebbe meglio?
Vi posto le prestazioni del mio attuale disco, non vorrei avere un peggioramento delle prestazioni.
Ovviamente se a quel prezzo c'è di meglio accetto suggerimenti.

ais001 08-01-2022 18:26

Quote:

Originariamente inviato da WizzarD
L'utilizzo è basico, internet, office un po' di fotoritocco senza pretese

... utilizzo "basico" e "fotoritocco" sono due cose diverse.

Comunque leggi qui: https://versus.com/it/crucial-p2-1tb...ue-sn550-500gb

... il consumo è quasi lo stesso... il calore per un uso "basico" è irrilevante.

Black (Wooden Law) 09-01-2022 12:23

Quote:

Originariamente inviato da WizzarD (Messaggio 47700325)
Ho un Matebook D con Ryzen 2500u che monta un ssd LiteOn SATA che come performance mi va ancora bene, però 256Gb mi stanno stretti.
L'utilizzo è basico, internet, office un po' di fotoritocco senza pretese.
Visto che il pc è compatibile NVME pensavo di orientarmi su WD SN550/570 o Crucial P2 che nel taglio da 500Gb si trovano a 60€ circa.
A livello di consumi e di calore quale sarebbe meglio?
Vi posto le prestazioni del mio attuale disco, non vorrei avere un peggioramento delle prestazioni.
Ovviamente se a quel prezzo c'è di meglio accetto suggerimenti.

Ora che all'SN550 e al P2 sono stati cambiati i componenti sono abbastanza penosi come SSD in performance dopo la cache (particolarmente il P2 che fa 40 MB/s, peggio di un HDD), però se non ci farai nessun carico di lavoro pesante e/o trasferimento di file che esaurisce la cache secondo me van bene come SSD.

Io preferisco sempre un A2000, ma se dovessi scegliere tra SN550 (ancora meglio l'SN570 che ha memorie più recenti) e P2 direi il primo, assolutamente.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:04.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.