Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


davide155 13-04-2022 21:08

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47812009)
Questo poco ma sicuro, esce aria molto calda e i radiatori si scaldano parecchio sotto carico.

Domani provo il test ventole al max, per quanto riguarda le "paratie", oggi il test a 41° l'ho già fatto senza filtro anteriore e senza vetro temperato laterale, che cono le uniche 2 cose che posso smontare, a parte levare anche il "tetto" del case, che non dovrebbe però soffocare molto...

Guarda quando passai dalla 1080ti alla 3080, il liquido mi passò da 31C° a 42C°.
Avevo però un solo rad da 400mm con due ventole da 200mm.

La quantità di calore rilasciato in acqua da queste schede video fa impressione. Me ne sono reso conto subito appena messa a liquido la 3080.

Per quello che son passato ad un rad esterno da 1260mm senza pensarci minimamente.
Adesso la temperatura massima che vvedo sul liquido è 27C°, con una delta di appena 7gradi. Se metto una curva aggressiva alle 4 noctua da 200mm scende anche a 5C° la delta :)

Nel tuo caso è più che ovvio dove risieda il problema, nel poco scambio termico dei radiatori. Sottodimensionati e con poco flusso d'aria.

Non escludo anche io il cattivo contatto tra gpu e wb, otlre ovviamente ai rad sottodimensionati per la quantità di watt rilasciati in acqua.

Wolf91 13-04-2022 21:11

Se i rad sono sottodimensionati o poco flusso d'aria,la temp non schizza subito ,ma sale constantemente

Wolf91 13-04-2022 21:12

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47812022)
No per fortuna non ho aperto il wb, ma il jetplate l'ho controllato visivamente tanto da guardare non si fosse spostato da solo, e mi pare sia apposto (è in plastica quindi trasparente giusto?) anche se si vede poco rispetto quelli in metallo.

Il mio è in metallo,penso che anche il tuo sia così ;)

Goofy Goober 13-04-2022 21:14

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 47812017)
liquido che sale di temp e gpu che sale rapidamente, a me fa pensare a problemi di flusso , però se dice che ha 210 l/h...

Il sensore mi da 3.40... Ovviamente non so quanto sia attendibile. Non altri con cui provare...

Visivamente comunque, avendo tutto trasparante con liquido clear, vedo un flusso decente e l'aria spurga rapidamente...

Ho anche la vaschetta con effetto cascata dell'aquacomputer, e ho notato che dopo aver cambiato gpu e messo quel filtro, l'effetto cascata è si diminuito per via del flusso inferiore, come rilevato dal sensore peraltro.

Comunque anche non avendo 200 l/h perchè il sensore è sballato, ne avessi 100 l/h mi pare strano che la gpu arriva istantaneamente al 50 a liquido freddo, e a quel punto alla faccia del flusso basso, dovrei avere 50 l/h o meno...
Ricordo i test di martinsliquidlab dove si vedeva che bisogna proprio aver flussi ridicoli per rilevare grandi differenze nelle temperature dei componenti.

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 47812019)
Da quello che ha detto,anche ad acqua temperatura ambiente,la gpu schizza a 50 gradi...non trasferisce calore

Però si ferma a 60 circa, quindi potrebbe esser cattivo contatto, ma non da pasta termica...
Spero di aver fatto casino io con viti o altro... Se è storto tutto il blocco ora non me lo cambiano nemmeno perchè l'ho modificato.. :stordita:

Wolf91 13-04-2022 21:16

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47812045)
Però si ferma a 60 circa, quindi potrebbe esser cattivo contatto, ma non da pasta termica...
Spero di aver fatto casino io con viti o altro... Se è storto tutto il blocco ora non me lo cambiano nemmeno perchè l'ho modificato.. :stordita:

Si ferma a 60 gradi,perchè parzialmente trasferisce qualcosa,fosse 0 contatto andrebbe in overheat e si spegnerebbe o andrebbe in protezione

Riprova con calma a rimontare tutto,magari prima prova senza il backplate attivo,almeno si comincia ad escludere qualcosa,anche se il BP nella RTX 3080 influisce zero,però almeno hai una config più snella

Goofy Goober 13-04-2022 21:18

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 47812036)
Il mio è in metallo,penso che anche il tuo sia così ;)

https://www.ekwb.com/shop/ek-quantum...b-nickel-plexi

qua dice che è in acrilico, se non ho interpretato male la spiegazione:

The implemented 3rd-generation Vector cooling engine uses a novel 3D machined acrylic insert to improve flow distribution and thermal performance. This new cooling engine is based on an Open Split-Flow design, but the asymmetric shape of the jet insert helps distribute an even flow between the first and last copper fins. The fin structure geometry has been optimized to provide even flow distribution with minimal losses and optimal performances even when used in reversed water flow scenarios. It is also characterized by low hydraulic flow restriction, meaning it can be used with weaker water pumps or pumps running on low-speed settings, and still achieve top performance.


Black"SLI"jack 13-04-2022 21:19

quello che io ho notato passando da 2080ti (380w) alla 3090 (390w), come anche indicato da Davide, tendenzialmente c'è un comportamento molto diverso tra le due schede. a parità di loop, la seconda è molto più repentina a salire di temp. e sto parlando di schede che di watt ne scaricano tanti in acqua.
quando feci il cambio avevo il 1260 con 9 arctic p14 esterno, quindi non sottodimensionato, anzi. ma come detto a parità di loop la 3090 è decisamente più calorosa.

a titolo di esempio, la 2080ti, messa nel cubetto (2x240/30 e 1x200/45), airflow molto misero, ci ho giocato in 4k@60hz maxato a vari titoli con temp molto buone, 45-47 gradi nei giochi più impegnativi. se ci mettessi la 3090 i 3 rad si fonderebbero in breve tempo.

tornando a Gooy, il fatto che i rad siano decisamente caldi, è segno che il liquido caldo ci passa, quindi scambio termico e tanto ce ne sta. se fosse cattivo contatto del wb, si avrebbero temp elevate sulla gpu, e temp liquido si più alto, ma non certo con un deltaT di 20 gradi.

Goofy Goober 13-04-2022 21:21

Quote:

Originariamente inviato da Thunder-74 (Messaggio 47812026)
comunque Goofy alla fine se ne viene a capo ;)

Sperem :)

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 47812027)
La quantità di calore rilasciato in acqua da queste schede video fa impressione. Me ne sono reso conto subito appena messa a liquido la 3080.

Per quello che son passato ad un rad esterno da 1260mm senza pensarci minimamente.
Adesso la temperatura massima che vvedo sul liquido è 27C°, con una delta di appena 7gradi. Se metto una curva aggressiva alle 4 noctua da 200mm scende anche a 5C° la delta :)

Nel tuo caso è più che ovvio dove risieda il problema, nel poco scambio termico dei radiatori. Sottodimensionati e con poco flusso d'aria.

Non escludo anche io il cattivo contatto tra gpu e wb, otlre ovviamente ai rad sottodimensionati per la quantità di watt rilasciati in acqua.

Grazie molte per il riscontro, in parte mi rincuora.

La tua in fase di passaggio tra idle e massimo carico, quanta escursione di gradi ha ora che hai il radiatore esterno che tiene fresco il liquido?
Flow rate?

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 47812049)
Riprova con calma a rimontare tutto,magari prima prova senza il backplate attivo,almeno si comincia ad escludere qualcosa,anche se il BP nella RTX 3080 influisce zero,però almeno hai una config più snella

Questo purtroppo non posso farlo, perchè il Vector2 Set include solo il terminal con bridge per usare backplate assieme a WB.
Il WB da solo non posso usarlo...

Kaheleha 13-04-2022 21:21

Io con la 2080ti 2025@1.025v con 2 ek 360pe e 6 vardar a 1700rpm dopo un'ora di gioco con temp ambientale 23 gradi la vga è sui 41/42 gradi con picchi a 43 e la temperatura ddel liquido è a 31/32 gradi.

Wolf91 13-04-2022 21:22

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47812051)
tornando a Gooy, il fatto che i rad siano decisamente caldi, è segno che il liquido caldo ci passa, quindi scambio termico e tanto ce ne sta. se fosse cattivo contatto del wb, si avrebbero temp elevate sulla gpu, e temp liquido si più alto, ma non certo con un deltaT di 20 gradi.

Io sono passato da Radeon VII a RTX 3080 e non ho notato nulla di diverso nel comportamente del liquido,certo la RTX consuma di più

Ha anche una discreta stufetta chiamata TR 3960X,può essere anche quello che scalda,e la gpu parzialmente

Boh,io non abito al polo nord anzi,e con 2 360mm e un 480mm ho una temp del liquido di 30 gradi attualmente e gpu a 43 gradi in OC(2100/10000)

Wolf91 13-04-2022 21:25

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47812054)

Questo purtroppo non posso farlo, perchè il Vector2 Set include solo il terminal con bridge per usare backplate assieme a WB.
Il WB da solo non posso usarlo...

Va beh,quello era un suggerimento per semplificarti la vita,non cambia nulla all'atto pratico ;)

Goofy Goober 13-04-2022 21:33

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 47812058)
Va beh,quello era un suggerimento per semplificarti la vita,non cambia nulla all'atto pratico ;)

Si si hai ragione, ci avevo pensato pure io quando non mi entrava la scheda perchè picchiava sulle ram, ma poi ho scoperto che è impossibile usare questo WB senza il backplate :muro:

Quote:

Originariamente inviato da Kaheleha (Messaggio 47812055)
Io con la 2080ti 2025@1.025v con 2 ek 360pe e 6 vardar a 1700rpm dopo un'ora di gioco con temp ambientale 23 gradi la vga è sui 41/42 gradi con picchi a 43 e la temperatura ddel liquido è a 31/32 gradi.

Le mie ventole non arrivano nemmeno a 1700rpm :asd:

Il mio liquido prima era in idle a 31...

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 47812056)
Io sono passato da Radeon VII a RTX 3080 e non ho notato nulla di diverso nel comportamente del liquido,certo la RTX consuma di più

Ha anche una discreta stufetta chiamata TR 3960X,può essere anche quello che scalda,e la gpu parzialmente

Boh,io non abito al polo nord anzi,e con 2 360mm e un 480mm ho una temp del liquido di 30 gradi attualmente e gpu a 43 gradi in OC(2100/10000)

il TR da solo fa in effetti, sotto cinebench mi ha fatto salire di 5 gradi il liquido, lui arriva tranquillo a sforare gli 80° quando carico tutti 48 i processi...
In game però è poco usato, arriva a 70 gradi di package, ma tanti core sono più freschi.

Probabilmente anche la mia mania di tenere le ventole sotto i 1000rpm non aiuta, ma come dicevo sopra, ho solo 2 rad e quello slim secondo me è come se non ci fosse, sia perchè pesca aria calda da dentro il case, sia perchè non so quanto lavori con le ventole a basso regime essendo ad alto fpi.

Ho deciso che provo anche ad aggiungere l'RX480 esterno dalla mia build precedente, ho ancora le sue ventole.
Per ora volevo evitare di spendere per altri radiatori, al massimo se vedo che il problema sono loro, poi faccio una waterstation o con quelli avanzati che già ho, o con un MoRa3 (anche se il mio sognino nel cassettino era il Gigant).

davide155 13-04-2022 21:34

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47812054)
Sperem :)







Grazie molte per il riscontro, in parte mi rincuora.



La tua in fase di passaggio tra idle e massimo carico, quanta escursione di gradi ha ora che hai il radiatore esterno che tiene fresco il liquido?

Flow rate?







Questo purtroppo non posso farlo, perchè il Vector2 Set include solo il terminal con bridge per usare backplate assieme a WB.

Il WB da solo non posso usarlo...

Adesso schizza a 38 gradi nei giochi più leggeri e 42 gradi nei giochi pesanti dove sfrutto tutti e 400w.
I 38 li prende istantaneamente. I 42 ci vuole circa 10 minuti.
Ma c'è da dire che ho il liquido a 28 gradi massimo.

Il tuo problema come ha detto black è la delta elevatissima tra liquido e tamb.

Di norma per dire che un impianto lavora bene (rad dimensionati, ventole con pressione giusta, airflow giusto, pompa giusta) deve stare nei 10 gradi di delta.
Tu sei a più del doppio!

Ps: il flusso lo tengo a 120lt/h (su 220 raggiungibili al 100%). Oltre non ho mai visto guadagno, anzi un peggioramento, dato dall'attrito maggiore della girante che "aiuta" a riscaldare l'acqua.

Black"SLI"jack 13-04-2022 21:34

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 47812056)
Io sono passato da Radeon VII a RTX 3080 e non ho notato nulla di diverso nel comportamente del liquido,certo la RTX consuma di più

Ha anche una discreta stufetta chiamata TR 3960X,può essere anche quello che scalda,e la gpu parzialmente

Boh,io non abito al polo nord anzi,e con 2 360mm e un 480mm ho una temp del liquido di 30 gradi attualmente e gpu a 43 gradi in OC(2100/10000)

due 3090, due loop completamente diversi, tamb diverse in quanto in ambienti diversi. più o meno stesso comportamento ovvero temp gpu che fa un bel saltello fin da subito. considerando i deltaT dei due loop (regolari), praticamente stesso risultato. anche se con temp finali diverse. perché casa del mio amico è più fredda d'inverno ma un forno d'estate. la mia un forno di inverno (25 gradi di media, infatti giro sempre in pantaloncini e maglietta mezze maniche anche in pieno inverno) ma più fresca d'estate (soprattutto la sera).

io al momento non parlo di flow rate, tanto non ho idea di quali siano quelli reali dei miei loop, potrei anche farne 5000... :asd:
ieri mi ha risposto ek alla mail di info. mi son messo a ridere. per il metallicgear mi ha detto che i 120l/h riscontrati sono più che corretti (seh certo :rolleyes: :D ). che gli stessi l/h sul o11 xl sono as expected (muahahah), mentre per il cubetto e i suoi 25l/h c'è sporco nel flussimetro (vaaaaaaaa bene!!! :D ). sul cubetto ho fatto una giornata full immersion solo di cleaning... :asd:
considerando poi ho fatto le prove con un quarto flussimetro con 3 liquidi diversi e risultati contrastanti, nonostante tra un liquido e l'altro ho pulito tutto attentamente.

Wolf91 13-04-2022 21:42

Quote:

Originariamente inviato da Black"SLI"jack (Messaggio 47812063)
due 3090, due loop completamente diversi, tamb diverse in quanto in ambienti diversi. più o meno stesso comportamento ovvero temp gpu che fa un bel saltello fin da subito. considerando i deltaT dei due loop (regolari), praticamente stesso risultato. anche se con temp finali diverse. perché casa del mio amico è più fredda d'inverno ma un forno d'estate. la mia un forno di inverno (25 gradi di media, infatti giro sempre in pantaloncini e maglietta mezze maniche anche in pieno inverno) ma più fresca d'estate (soprattutto la sera).

Io ho una RTX 3080 e non noto quello scalino,anzi,sale graduale fino a 42-43 gradi nei giochi pìu impegnativi,in quelli leggeri anche meno

E lui avendo appunto una RTX3080 dovrebbe avere un comportamento più simile al mio.

Non esiste che la temp schizzi a 50 gradi instant

Black"SLI"jack 13-04-2022 21:58

come indicato anche da davide, passo da un idle di 28-29 gradi (ci posso fare poco ho 25 gradi in camera, se non apro la finestra) a 38-39 gradi praticamente subito per poi salire in temp nel corso del tempo e in base al tipo di gioco fino ad un massimo di 45-47 gradi (nei giochi dove la gpu scalda maggiormente). per poi ritornare in idle ai 28-29 gradi.

ma ho cmq il liquido con un deltaT molto basso 3-4 gradi in idle e sui 10 in full. nonostante i 3 rad interni al o11 xl. ma tanto anche con il 1260 esterno (guadagno max un paio di gradi di deltaT) non cambia la situazione, data mia Tamb equatoriale costante :muro:

ma se ho ben capito, Goofy nonostante i 21-22 di Tamb, ha pure 31 gradi sul liquido quando è in idle. quindi con un deltaT molto elevato già in partenza.

poi per carità non escludo che il wb faccia un cattivo contatto, tutto ci può stare, ma certi segnali, mi portano a pensare ad altro.

Black"SLI"jack 13-04-2022 22:07

Quote:

Originariamente inviato da Goofy Goober (Messaggio 47812061)
Per ora volevo evitare di spendere per altri radiatori, al massimo se vedo che il problema sono loro, poi faccio una waterstation o con quelli avanzati che già ho, o con un MoRa3 (anche se il mio sognino nel cassettino era il Gigant).

però mi devi andare di 3360, guarda che bellezza, pure un mio mezzo sogno (versione con aquaero integrata però) :D




tra l'altro notavo che hanno messo in vendita pure loro di aquacomputer un rad 1080. prezzo 150 euro.


davide155 13-04-2022 23:09

Quote:

Originariamente inviato da Wolf91 (Messaggio 47812069)
Io ho una RTX 3080 e non noto quello scalino,anzi,sale graduale fino a 42-43 gradi nei giochi pìu impegnativi,in quelli leggeri anche meno



E lui avendo appunto una RTX3080 dovrebbe avere un comportamento più simile al mio.



Non esiste che la temp schizzi a 50 gradi instant

Beh ma dipende da che temp del liquido parte.
Se già in idle parte da 30gradi, le temp della scheda saranno 10gradi maggiori rispetto al normale. È normale che appena avvia un gioco la scheda vada subito a 50gradi. È anormale che lo faccia sotto liquido con 20gradi di tamb.
E l'anomalità sta tutta nella cattiva dissipazione del calore da parte dei radiatori. Vuoi per le ventole con poca pressione statica, vuoi per i radiatori con poca massa radiante ed inadeguatamente fini e sottoimensionati, vuoi perché il case non è dei migliori per la pescata d'aria, eccoti serviti i 42 gradi di liquido.
Se c'era un cattivo contatto il liquido non saliva assolutamente così tanto. Anzi, se sale vuol dire che lo scambio termico con i componenti c'è. È la dissipazione totalmente da rivedere.
In diversi negli ultimi mesi hanno abbandonato i radiatori nel case per passare ad una water station esterna. Proprio per via delle gpu di ultima generazione che se messe sotto liquido mettono in ginocchio anche i più prestanti impianti custom.
Le gddr6x soprattutto emanano un calore allucinante. 10-12-24 pezzi di silicio che lavorano a 110gradi da dissipare fanno la differenza in termini di calore da gestire.

Dotto Raus 13-04-2022 23:18

Quote:

Originariamente inviato da davide155 (Messaggio 47812111)
Beh ma dipende da che temp del liquido parte.
Se già in idle parte da 30gradi, le temp della scheda saranno 10gradi maggiori rispetto al normale. È normale che appena avvia un gioco la scheda vada subito a 50gradi. È anormale che lo faccia sotto liquido con 20gradi di tamb.
E l'anomalità sta tutta nella cattiva dissipazione del calore da parte dei radiatori. Vuoi per le ventole con poca pressione statica, vuoi per i radiatori con poca massa radiante ed inadeguatamente fini e sottoimensionati, vuoi perché il case non è dei migliori per la pescata d'aria, eccoti serviti i 42 gradi di liquido.
Se c'era un cattivo contatto il liquido non saliva assolutamente così tanto. Anzi, se sale vuol dire che lo scambio termico con i componenti c'è. È la dissipazione totalmente da rivedere.
In diversi negli ultimi mesi hanno abbandonato i radiatori nel case per passare ad una water station esterna. Proprio per via delle gpu di ultima generazione che se messe sotto liquido mettono in ginocchio anche i più prestanti impianti custom.
Le gddr6x soprattutto emanano un calore allucinante. 10-12-24 pezzi di silicio che lavorano a 110gradi da dissipare fanno la differenza in termini di calore da gestire.

Basta prendere case adeguati e non serve nessuna ws esterna:



Fractal Design Meshify 2 XL, due rad 480x60 e 360x45

davide155 13-04-2022 23:56

Quote:

Originariamente inviato da Dotto Raus (Messaggio 47812113)
Basta prendere case adeguati e non serve nessuna ws esterna:



Fractal Design Meshify 2 XL, due rad 480x60 e 360x45

Certamente, infatti non ho detto che è l'unica via percorribile la ws esterna, ma forse la più economica e più remunerativa, quello senza ombra di dubbio.
Comunque hai 3 radiatori con le palle, di cui due da 6cm di spessore.
Lui ne ha due, di cui uno da 3 cm :D
Senza contare il case, che solo quello per cambiarlo costa quando una waterstation con ventole da 200mm annesse.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:50.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.