Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Caricabatterie (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1288461)


idro_stasi 13-01-2022 09:24

Ciao a tutti,

parlando del BT-C700, ne sto approfittando, come consigliato nel primo post, di segnarmi i mAh e la resistenza interna di alcune batterie eneloop ricaricabili che avevo già in casa in modo da usare nello stesso apparecchio coppie con caratteristiche che siano, non dico proprio uguali, ma simili.

Quando però arrivo alla fine della ricarica, in cui mi dice la capacità della batteria, aspetto qualche minuto e poi testo la resistenza interna con l'opzione Quick Test.

E qui è il punto: negli slot in cui ho eseguito il quick test, se metto altre batterie per ricaricarle, non lampeggia all'inizio dandomi la possbilità di scegliere la modalità, non riesco cioé più a cambiare, premendo Mode, dalla funzione Quick Test ad altra funzione.

Per poterlo fare devo disalimentarlo, aspettare, e poi alimentarlo di nuovo.
Finché non faccio così, in quegli slot posso solo testare la resistenza interna di altre batterie.

Anche a chi lo possiede fa la stessa cosa?
Se fosse un difetto sarei costretto a comprarne un altro, per quanto costa... o vale la pena rispedirlo in Olanda per farmelo cambiare?

hc900 13-01-2022 09:41

Il caricatore ha delle priorità sulle funzioni:

finché non termina le azioni intraprese per le altre batterie aloggiate non esce dalla modalità di misura della resistenza interna.

Quindi quando le altre batterie alloggiate avranno terminato la funzione di carica scarica o altro, solo allora si potrà cambiare la funzione di misura della resistenza interna.

Questa cosa era segnalata sin dai primi firmware, ma solo nei forum americani

idro_stasi 13-01-2022 09:59

Ah ok ok, meno male.
Almeno so che non è difettoso il mio modello.

hc900 13-01-2022 11:09

Una mia curiosità: che firmware ha il tuo BT-C700?

Lo si visualizza sul display ogni volta che si accende

idro_stasi 13-01-2022 11:17

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 47705770)
Una mia curiosità: che firmware ha il tuo BT-C700?

Lo si visualizza sul display ogni volta che si accende

Sto facendo il Discharge refresh su due batterie e ci metterà un po, appena finito provo a vedere.

Totix92 13-01-2022 21:06

Quote:

Originariamente inviato da idro_stasi (Messaggio 47705580)
Ciao a tutti,

parlando del BT-C700, ne sto approfittando, come consigliato nel primo post, di segnarmi i mAh e la resistenza interna di alcune batterie eneloop ricaricabili che avevo già in casa in modo da usare nello stesso apparecchio coppie con caratteristiche che siano, non dico proprio uguali, ma simili.

Quando però arrivo alla fine della ricarica, in cui mi dice la capacità della batteria, aspetto qualche minuto e poi testo la resistenza interna con l'opzione Quick Test.

E qui è il punto: negli slot in cui ho eseguito il quick test, se metto altre batterie per ricaricarle, non lampeggia all'inizio dandomi la possbilità di scegliere la modalità, non riesco cioé più a cambiare, premendo Mode, dalla funzione Quick Test ad altra funzione.

Per poterlo fare devo disalimentarlo, aspettare, e poi alimentarlo di nuovo.
Finché non faccio così, in quegli slot posso solo testare la resistenza interna di altre batterie.

Anche a chi lo possiede fa la stessa cosa?
Se fosse un difetto sarei costretto a comprarne un altro, per quanto costa... o vale la pena rispedirlo in Olanda per farmelo cambiare?

E' normale, anche il mio fa così, non c'è bisogno di togliere l'alimentazione, basta tenere premuto il tasto mode finché la modalità non lampeggia e la puoi cambiare ripremendo il tasto, se da altri slot stai facendo altro, allora devi aspettare che finisca per poter cambiare, purtroppo a differenza del BT-C2000 e BT-C3100 non essendoci tasti dedicati a gli slot è così.

idro_stasi 13-01-2022 22:40

Quote:

Una mia curiosità: che firmware ha il tuo BT-C700?

Lo si visualizza sul display ogni volta che si accende
Ho controllato, è la 2.2

hc900 14-01-2022 19:34

Quote:

Originariamente inviato da idro_stasi (Messaggio 47706651)
Ho controllato, è la 2.2

Grazie.

Volevo sapere se fosse uscito un firmware oltre al 2.2.
Per te questo 2.2 va bene, perché oltre alla gestione della retroilluminazione avevano migliorato la ricarica a 1000 mA con batterie poco robuste

Totix92 15-01-2022 18:30

Qualcuno può consigliarmi un caricabatterie per le Litio che sia affidabile?

idro_stasi 18-01-2022 14:12

Quote:

Volevo sapere se fosse uscito un firmware oltre al 2.2.
Per te questo 2.2 va bene, perché oltre alla gestione della retroilluminazione avevano migliorato la ricarica a 1000 mA con batterie poco robuste
Si ma sto storcendo un po il naso.
Non mi piace come calcola la resistenza interna, tant'è che sto pensando che il mio modello sia difettoso.

Proprio adesso, mentre scrivo, ho fatto fare un charge test ad una eneloop bianca da 1900 mAh. Al termine mi ha segnato 1764 mAh

Poi ho eseguito la misura della resistenza interna ed inizialmente aveva misurato poco sopra i 60 milliohm.
Però, come mi era stato consigliato, ho lasciato raffreddare la batteria e mi ha misurato 451 milliohm.
Allora ho provato a cambiare slot ed è salito a 529 milliohm.

Ne ho provata un'altra, per la quale il charge test mi aveva segnato addirittura un valore di capacità superiore a quello nominale, ovvero 2046 mAh a fronte di 1900 mAh nominali: nel 4 slot mi da resistenza interna di 70 milliohm (che è buono) ma mettendola nel primo 188 milliohm.

Cioè, non è possibile...

Slot diversi, resistenze diverse? O è corretto avere queste differenze?

Inoltre, per capire la vera capacità, devo fare il charge test, o va bene anche vedere il valore di capacità al termine del normale processo di carica?

UPDATE: altra cosa stramba.
Ordinate su Nkon delle eneloop azzurre AAA da usare in un telecomando.
Gli ho fatto fare una prima carica per portarle al massimo e capacità e resistenza interna erano corrette.
Usate solo una volta nel telecomando in questione. Dopodiché ho provato a verificare la capacità per curiosità: una segnava 64 mAh e l'altra poco più di 100 mAh.
Possibile che quel telecomando abbia degradato le pile solo dopo un utilizzo? O è l'opus che non fa bene le cose?
Adesso sto provando a recuperarle e vediamo.

hc900 19-01-2022 14:01

Quote:

Originariamente inviato da idro_stasi (Messaggio 47712160)
Si ma sto storcendo un po il naso.
Non mi piace come calcola la resistenza interna, tant'è che sto pensando che il mio modello sia difettoso.

Proprio adesso, mentre scrivo, ho fatto fare un charge test ad una eneloop bianca da 1900 mAh. Al termine mi ha segnato 1764 mAh

Poi ho eseguito la misura della resistenza interna ed inizialmente aveva misurato poco sopra i 60 milliohm.
Però, come mi era stato consigliato, ho lasciato raffreddare la batteria e mi ha misurato 451 milliohm.
Allora ho provato a cambiare slot ed è salito a 529 milliohm.

Ne ho provata un'altra, per la quale il charge test mi aveva segnato addirittura un valore di capacità superiore a quello nominale, ovvero 2046 mAh a fronte di 1900 mAh nominali: nel 4 slot mi da resistenza interna di 70 milliohm (che è buono) ma mettendola nel primo 188 milliohm.

Cioè, non è possibile...

Slot diversi, resistenze diverse? O è corretto avere queste differenze?

Andiamo per argomenti:
la resistenza interna è una cosa difficile da misurare, specie senza tecnologie a 4 fili separati, 2 di prova corrente e 2 di misura tensione.

Qui molto conta la pulizia dei contatti elettrici delle batterie e degli alloggiamenti.
le ditate sudate o grasse fanno una bella differenza, meglio pulire i poli prima di misurare, specialmente se si notano valori fuori dalla norma.

La misura va fatta a batteria carica e possibilmente a temperatura ambiente.

I 4 alloggiamenti batteria presentano sempre delle differenze tra di loro, te ne accorgi spostando una batteria nei 4 alloggiamenti.





Il test di carica è poco significativo, perché non si sa mai quanto è carica una batteria scarica ...
Da considerare che una parte della corrente di ricarica si perde in calore, variabile da batteria a batteria ...
Meglio allora togliersi i dubbi e fare una ricarica completa e poi, dopo un poco iniziare il test di scarica oppure il Quick Test per misurare la resistenza interna della batteria.

hc900 19-01-2022 14:06

Quote:

Originariamente inviato da idro_stasi (Messaggio 47712160)
UPDATE: altra cosa stramba.
Ordinate su Nkon delle eneloop azzurre AAA da usare in un telecomando.
Gli ho fatto fare una prima carica per portarle al massimo e capacità e resistenza interna erano corrette.
Usate solo una volta nel telecomando in questione. Dopodiché ho provato a verificare la capacità per curiosità: una segnava 64 mAh e l'altra poco più di 100 mAh.
Possibile che quel telecomando abbia degradato le pile solo dopo un utilizzo? O è l'opus che non fa bene le cose?
Adesso sto provando a recuperarle e vediamo.

Le Eneloop Lite azzurre sono una vera delusione, prese da fonte sicura su Amazon, mi hanno dato ben poca soddisfazione e poca durata su ogni apparecchio dal telefono al telecomando ... meglio le Tronic del Lidl o quasi meglio ...

La capacità segnata da te: era in test di scarica prima di ricaricarle oppure una semplice ricarica?

hc900 19-01-2022 14:18

Quote:

Originariamente inviato da idro_stasi (Messaggio 47712160)
Si ma sto storcendo un po il naso.
Non mi piace come calcola la resistenza interna, tant'è che sto pensando che il mio modello sia difettoso.

Per i casi di difetti, certo esistono e li ha documentati su un forum estero l'autore di questo test:

https://lygte-info.dk/review/Review%...C700%20UK.html

Va compreso se hai un esemplare difettoso, per chiedere assistenza al venditore che te lo aveva venduto.

idro_stasi 20-01-2022 07:59

Quote:

Le Eneloop Lite azzurre sono una vera delusione, prese da fonte sicura su Amazon, mi hanno dato ben poca soddisfazione e poca durata su ogni apparecchio dal telefono al telecomando ... meglio le Tronic del Lidl o quasi meglio ...
E pensare che avevo intenzione di prendere altri due blister per coprire il resto dei telecomandi di casa. Io comunque le ho prese da Nkon.

Quote:

La capacità segnata da te: era in test di scarica prima di ricaricarle oppure una semplice ricarica?
Allora, se non ricordo male ho fatto fare una semplice ricarica appena acquistate. Poi le ho messe nel telecomando.
Dopo 2/3 giorni erano già scariche, o quantomeno il telecomando non funzionava più. L'avrò usato proprio una volta al giorno, non di più ma potrei anche ricordare male.
In ogni caso, considerando che erano nuove, gli ho fatto fare una seconda ricarica semplice. Poi dopo ho fatto il charge test per curiosità e mi ha dato quei valori.
Ma dopo il refresh, sembrano essere tornate ai valori normali.
C'è da dire che l'altra coppia del blister sembra che stiano durando di più e vadano meglio.
Va detto però che è un telecomando un po particolare, l'imon della Silverstone (se cerchi su internet trovi qualche immagine, è purtroppo fuori produzione) che serve per comandare il display di un HTPC sotto la TV e a fare molte altre cose, e fin dall'inizio mi ha sempre dato l'impressione di consumare di più di un normale telecomando della TV.
In uno di quest'ultimi le eneloop non le ho mai provate, ma visto che ne ho 4 potrei fare un test.
Certo è che se mi dici così allora conviene in ogni caso le eneloop bianche anche per i telecomandi, al contrario di quello che loro ti consigliano sul sito.

Quote:

Per i casi di difetti, certo esistono e li ha documentati su un forum estero l'autore di questo test:

https://lygte-info.dk/review/Review%...C700%20UK.html
Oddio, ho letto un po al volo ma grossi grossi difetti non mi sembra che ci siano, tant'è che nelle conclusioni afferma:
"All functions works as expected, the user interface is easy to use and it was not early or late on a single termination, this makes it a good NiMH charger."

Quote:

Va compreso se hai un esemplare difettoso, per chiedere assistenza al venditore che te lo aveva venduto.
Per non saper né leggere né scrivere ho scritto a Nkon dicendo che non sono soddisfatto del prodotto e se c'è un modo per restituirlo.
Avrebbero pure potuto rispondere picche, dato che è un acquisto di ottobre, invece mi hanno risposto ieri (alle 11 e mezzo di sera, ma che fanno h24??) per ora chiedendomi se ho la scatola originale e fortunatamente ancora ce l'ho.
In ogni caso potrei cambiarlo col modello successivo, il 3100, dato che ha una funzione in più, ovvero di comandare i singoli slot.
Il 700 invece, come ho segnalato qualche post sopra, ha il problema che se in uno slot fai il test della resistenza interna, non ti permette di cambiare funzione se non spegni e riaccendi il cb. E se gli altri slot stanno facendo altro, devi aspettare che finiscano. Ecco, questo per me è un limite del modello.

Totix92 20-01-2022 15:28

Attenzione però che le Eneloop Lite esistono anche Made in China... che fanno abbastanza schifo...
Se sono invece Made in Japan è strano... i test che ho visto in rete non sono male.

Quote:

Originariamente inviato da Totix92 (Messaggio 47708919)
Qualcuno può consigliarmi un caricabatterie per le Litio che sia affidabile?


idro_stasi 20-01-2022 17:48

Quote:

Se sono invece Made in Japan è strano... i test che ho visto in rete non sono male.
Ho controllato, le mie sono made in Japan.
Però ripeto, le due che ho recuperato con il cb sono ritornate a valori normali, mentre le altre due stanno durando di più.

Stavo pensando che alla fine troppi problemi non bisogna farsene altrimenti non se ne esce più: secondo me si ricaricano le pile una volta scariche, o quantomeno quando l'apparecchio in cui si trovano non funziona più.

Finché hanno una durata consona in base a quello che fanno (è chiaro che pile in una webcam o sensore di movimento in una stanza in cui si passa spesso si scaricheranno prima di quelle di un telecomando, a parità di tipologia di pila), allora farò una ricarica normale.

Quando comincerò a notare qualcosa di strano nella durata, allora farò tutte le analisi del caso.

Ad esempio ho appena finito di recuperare con il bt-c700 ben 8 eneloop bianche che tenevo stabilmente dentro a 4 controller della wii: i valori di capacità a fine carica di tutte e 8, dopo un refresh, erano pari ai valori nominali.
Cosa che non avevano appena fuori dai controller.
E per preservarle di più penso che, dato che con la wii non ci giochiamo spesso, le suddette pile le tengo fuori dai controller, non le lascio più inserite, e le metto solo all'occorrenza.

Nel controller dell'xbox invece, dato che mio figlio ci gioca quell'oretta al giorno, le tengo inserite stabilmente.

Quindi alla fine mi potrei accontentare anche di questo cb, è troppo lo sbattimento di rispedirlo in Olanda, aspettare il rimborso (sperando che me lo concedono) e comprarne un altro. Non si tratta di riportarlo al negoziante a 10 minuti da casa.

hc900 20-01-2022 19:45

Quote:

Originariamente inviato da Totix92 (Messaggio 47715288)
Attenzione però che le Eneloop Lite esistono anche Made in China... che fanno abbastanza schifo...
Se sono invece Made in Japan è strano... i test che ho visto in rete non sono male.

Tra le notizie sul forum CPF esiste quella che la famosa fabbrica che produce Fujitsu e anche Eneloop, ogni tanto ha fatto "le ciambelle senza il buco" su prodotti importanti.

hc900 20-01-2022 19:54

Quote:

Originariamente inviato da idro_stasi (Messaggio 47714455)
Oddio, ho letto un po al volo ma grossi grossi difetti non mi sembra che ci siano, tant'è che nelle conclusioni afferma:
"All functions works as expected, the user interface is easy to use and it was not early or late on a single termination, this makes it a good NiMH charger."

Il sito LYGTE Mr. HKJ pubblica le recensioni degli esemplari funzionanti o anche di certi preserie.

Ma sul forum CPF gli utenti chiedono informazioni dettagliate al Mr. HKJ che fornisce risposte precise, del BT-C700 aveva ricevuto in prova qualche esemplare che fulminava le batterie in certe condizioni ....

Del SKYRC MC3000 ha detto di tutto quello che c'era da dire, nonostante avesse ricevuto molti esemplari da provare.
Ovvio che il test finale era sul modello definitivo con il terzo tipo di alimentatore, che doveva per forza funzionare dopo oltre un anno che era in commercio con l'APP ancora in crash 9 volte su 10 !!
Non vado oltre perché forse la cosa non è rilevante

hc900 20-01-2022 20:04

Quote:

Originariamente inviato da idro_stasi (Messaggio 47714455)
Per non saper né leggere né scrivere ho scritto a Nkon dicendo che non sono soddisfatto del prodotto e se c'è un modo per restituirlo.
Avrebbero pure potuto rispondere picche, dato che è un acquisto di ottobre, invece mi hanno risposto ieri (alle 11 e mezzo di sera, ma che fanno h24??) per ora chiedendomi se ho la scatola originale e fortunatamente ancora ce l'ho.
In ogni caso potrei cambiarlo col modello successivo, il 3100, dato che ha una funzione in più, ovvero di comandare i singoli slot.
Il 700 invece, come ho segnalato qualche post sopra, ha il problema che se in uno slot fai il test della resistenza interna, non ti permette di cambiare funzione se non spegni e riaccendi il cb. E se gli altri slot stanno facendo altro, devi aspettare che finiscano. Ecco, questo per me è un limite del modello.

Non si può mai sapere dove viva il tuo referente, potrebbe anche essere a 12 ore di fuso orario questo import-export.

Per l'altro caricabatterie valuta bene:
https://lygte-info.dk/review/Review%...V2.1%20UK.html

Nel dubbio chiedi informazioni agli utenti sul forum di CPF (in inglese) che saranno almeno un centinaio.

Io non ho il BT-C3100 per le mie ragioni, non lo volevo neppure quando era a 18 Euro, ma solo per le mie ragioni: il SKYRC MC3000 era sui 60 Euro con i coupon del forum CPF, ma non è che sia tutta questa bellezza per come lo utilizzo io questo MC3000.
Di prevalenza utilizzo il BT-C700 e il Lii-500

hc900 20-01-2022 20:09

Quote:

Originariamente inviato da idro_stasi (Messaggio 47714455)
Va detto però che è un telecomando un po particolare, l'imon della Silverstone (se cerchi su internet trovi qualche immagine, è purtroppo fuori produzione) che serve per comandare il display di un HTPC sotto la TV e a fare molte altre cose, e fin dall'inizio mi ha sempre dato l'impressione di consumare di più di un normale telecomando della TV.

Certi telecomandi sono ostici con le batterie ricaricabili perché:
a 1,2 Volt loro sono ancora quasi completamente cariche, ma certi telecomandi danno l'avviso di batterie scariche, altri si bloccano.

Non ci sono ancora soluzioni valide neppure con le fragili batterie NiZn


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:28.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.