Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


metrino 16-07-2010 10:27

Potrebbe ancora essere che per i primi 4-5 cicli i valori siano oscillanti.
Cmq, io ne ho prese 12 dall'olandese, tutte caricate con funzione test, mi hanno dato valori compresi tra 2.01 e 2.20 ...
magari sono lotti diversi... boh

rischio0 17-07-2010 15:12

joepesce in quanti giorni lavorativi ti sono arrivate?le hai prese anche tu dal venditore tedesco su ebay giusto?
io le ho ordinate lunedi' ma ancora non e' arrivato nulla;
ps: questo tipo di racocmandata con cui spediscono,dovrebbe portarcela a casa il corrire sda delle poste o il semplice postino?

Joepesce 17-07-2010 21:23

Quote:

Originariamente inviato da Fede (Messaggio 32622584)
in scarica, anche io...
circa 1800-1900 per batteria, con una carica di 2.3 nel migliore dei casi.

non è che avendole pagate 13€ spedite mi hanno dato i falsi ? :fagiano:
Quote:

Originariamente inviato da metrino (Messaggio 32623276)
Potrebbe ancora essere che per i primi 4-5 cicli i valori siano oscillanti.
Cmq, io ne ho prese 12 dall'olandese, tutte caricate con funzione test, mi hanno dato valori compresi tra 2.01 e 2.20 ...
magari sono lotti diversi... boh

devo provare un 4 AA con la modalità TEST...

Quote:

Originariamente inviato da rischio0 (Messaggio 32633580)
joepesce in quanti giorni lavorativi ti sono arrivate?le hai prese anche tu dal venditore tedesco su ebay giusto?
io le ho ordinate lunedi' ma ancora non e' arrivato nulla;
ps: questo tipo di racocmandata con cui spediscono,dovrebbe portarcela a casa il corrire sda delle poste o il semplice postino?

semplice postino :)

non chiedermi date che in questi gg è tutto sballato il tempo per me :sofico:

metrino 18-07-2010 15:24

Quote:

Originariamente inviato da Joepesce (Messaggio 32635599)
devo provare un 4 AA con la modalità TEST...

1000 mA di carica e okkio al surriscaldamento (tieni il CB nel posto + fresco che hai)

... giusto per confrontare i risultati, queste sono le condizioni di carica del mio LaCrosse.
Ah, ovviamente i valori che ho indicato sono quelli del LC, che si sa avere quasi un 10% di carica segnalata in più.

silky.music 18-07-2010 18:43

Quote:

Originariamente inviato da Joepesce (Messaggio 32620784)
sono arrivate anche a me ieri... e ho fatto un ciclo di scarica a 500 e carica a 1000....
strano che alcune però mi arrivino a 2400mah :o :confused:

sono sicuramente fake

rischio0 19-07-2010 11:48

oggi sono arrivate anche a me,confermo l'imballaggio davvero streminsito,inoltre nel mio caso il postino ha avuto la delicatezza di un elefante,neanche il tempo di aprirgli e sento un tonfo... avra' sicuramente gettato il pacco sulle scale senza pensarci due volte....
veniamo a noi,mi spiegate dov'e' che si dovrebbe trovare esattamente (magari una foto??) la sigla 09 12 MC ??? vi assicuro che ho guardato le pile da cima a fondo ma non sono riuscito a trovare sta benedetta sigla ma soltanto:
Size AA HR6
HR-3UTG 1,2V ecc ecc
ultima domanda visto che la reale capacita' si misura in fase di scarica e non di carica e visto che il lacrosse non ha la funzione "scarica e basta" ma le scarica per poi ricaricarle automaticamente...mi conviene usare il maia per il test che invece ha proprio la funzione di "scarica soltanto" ovviamente dopo averle caricate al massimo,che dite?

susetto 19-07-2010 12:06

la sigla è impressa a freddo ed è bella grande
per leggerla facilmente, conviene andare in un punto ben illuminato

- - - - -

per conoscere la capacità delle batterie, in scarica, puoi usare anche il La Crosse
il sistema da usare è stato postato diverse volte in questo 3D

rischio0 19-07-2010 12:46

Quote:

Originariamente inviato da susetto (Messaggio 32643991)
la sigla è impressa a freddo ed è bella grande
per leggerla facilmente, conviene andare in un punto ben illuminato

- - - - -

per conoscere la capacità delle batterie, in scarica, puoi usare anche il La Crosse
il sistema da usare è stato postato diverse volte in questo 3D

gran parte del 3d l'ho letto,poi sono stato assente per molto tempo purtroppo;ti riferisci forse alla funzione di test?

comunque grazie alla tua dritta sono riuscito a leggere le sigle:
su 16 pile 8 mi sono arrivate con la sigla 09-12MC e le altre 8 invece riportano la sigla 09-11UI; dovrebbero essere un mese piu' vecchie da quello che ho capito :)

susetto 19-07-2010 13:32

Quote:

Originariamente inviato da rischio0 (Messaggio 32644326)
... ti riferisci forse alla funzione di test?

la funzione "test" esegue il ciclo carica -> scarica -> carica
al termine, il display indica la capacità della batteria durante la scarica
questa funzione è utile per conoscere lo stato della batteria

per conoscere la capacità residua di una batteria, è meglio usare la funzione "discharge"
purtroppo, bisogna monitorare il caricatore in quanto azzera i contatori al termine della scarica
durante la scarica, risulta molto utile il controllo sulla tensione
a grandi linee, ecco come comportarsi

- il valore è 1,25-1,35V = batteria 100%, c'è da aspettare parecchio
- il valore è 1,20-1,25V = batteria carica, fase di attesa lunga
- il valore è 1,10-1,20V = batteria in esaurimento, fase di attesa breve
- il valore è inferiore a 1,10V = batteria esaurita, ancora qualche minuto ed inizia la carica

con 0,90V, il La Crosse termina la scarica, azzera i contatori ed inizia la carica
a circa 0,95-1,00V, bisogna passare dalla visualizzazione Volt a quella mAh
si attende una manciata di secondi e si segnano i valori su carta prima che vengano azzerati

Quote:

Originariamente inviato da rischio0 (Messaggio 32644326)
... dovrebbero essere un mese piu' vecchie da quello che ho capito :)

esatto, 8 sono del novembre 2009 ed altre 8 del dicembre 2009
anche se hanno qualche mese, sono comunque abbastanza recenti
se risultano autentiche, è stato un bel colpo di :ciapet:

Fede 19-07-2010 13:53

Quote:

Originariamente inviato da silky.music (Messaggio 32639869)
sono sicuramente fake

Ma anche no?!?!?

Comunque ne ho lasciate un paio in un cassetto...
tra un mesetto vedremo come si comportano con la carica residua ;);)

Fede 19-07-2010 13:55

Quote:

Originariamente inviato da susetto (Messaggio 32644734)
si attende una manciata di secondi e si segnano i valori su carta prima che vengano azzerati

e' quello che ho fatto io, ed ho ottenuto circa 1800 (in media) su tutte!
Considerando che danno il meglio dopo qualche ciclo, direi che si comportano egregiamente.

Fede 19-07-2010 14:00

Quote:

Originariamente inviato da rischio0 (Messaggio 32644326)
gran parte del 3d l'ho letto,poi sono stato assente per molto tempo purtroppo;ti riferisci forse alla funzione di test?

comunque grazie alla tua dritta sono riuscito a leggere le sigle:
su 16 pile 8 mi sono arrivate con la sigla 09-12MC e le altre 8 invece riportano la sigla 09-11UI; dovrebbero essere un mese piu' vecchie da quello che ho capito :)

Le mie sono tutte 09-12MC tranne una...
e su questa ...


...NULLA DI NULLA.
Bah, fossero stati fake, a che pro stampigliare quella sigla?
Per ora le sto provando in una mini4wd (si, lo so... ho quasi trent'anni).

Fede 19-07-2010 14:03

Quote:

Originariamente inviato da metrino (Messaggio 32638800)
1000 mA di carica e okkio al surriscaldamento (tieni il CB nel posto + fresco che hai)

Scusate i miiille post, ma non posso che unirmi al consiglio.
Personalmente ho messo sopra le batterie una ventola da 8, che alimento con un caricabatteria nokia antidiluviano (di quelli a 5 v attacco grande).
E' piu' che sufficiente per scongiurare surriscaldamenti eccessivi.

thorndyke 19-07-2010 15:31

Quote:

Originariamente inviato da silky.music (Messaggio 32639869)
sono sicuramente fake

Di sicuro c'è solo l'infondatezza della tua affermazione. Le ho prese pure io, e si stanno comportando come le altre eneloop che ho, quindi direi originali, anche se è presto per esserne sicuri. Ma le batterie non eneloop che ho provato non si comportano come queste.

Ma esiste un caricabatterie simile all'uniross 15minute lcd (o versione a farfalla)?

--

--
Non lo fanno + e non riesco a trovare un resto di magazzino a prezzo decente. Per me quello è il caricabatterie ideale, strano che non ne abbiano fatto un modello nuovo.

rischio0 19-07-2010 18:24

Quote:

Originariamente inviato da susetto (Messaggio 32644734)
la funzione "test" esegue il ciclo carica -> scarica -> carica
al termine, il display indica la capacità della batteria durante la scarica
questa funzione è utile per conoscere lo stato della batteria

per conoscere la capacità residua di una batteria, è meglio usare la funzione "discharge"
purtroppo, bisogna monitorare il caricatore in quanto azzera i contatori al termine della scarica
durante la scarica, risulta molto utile il controllo sulla tensione
a grandi linee, ecco come comportarsi

- il valore è 1,25-1,35V = batteria 100%, c'è da aspettare parecchio
- il valore è 1,20-1,25V = batteria carica, fase di attesa lunga
- il valore è 1,10-1,20V = batteria in esaurimento, fase di attesa breve
- il valore è inferiore a 1,10V = batteria esaurita, ancora qualche minuto ed inizia la carica

con 0,90V, il La Crosse termina la scarica, azzera i contatori ed inizia la carica
a circa 0,95-1,00V, bisogna passare dalla visualizzazione Volt a quella mAh
si attende una manciata di secondi e si segnano i valori su carta prima che vengano azzerati



esatto, 8 sono del novembre 2009 ed altre 8 del dicembre 2009
anche se hanno qualche mese, sono comunque abbastanza recenti
se risultano autentiche, è stato un bel colpo di :ciapet:

innanzitutto grazie per la chiarissima spiegazione...non avendo purtroppo la possiibilita' di monitorare il lacrosse mi conviene testare la batteria col maia dato che quest'ultimo dopo aver scaricato le pile ne segnala subito i relativi mah senza poi ricaricarle giusto? la mia intenzione era quella di far fare un scarica-carica al lacrosse e una volte cariche farle scaricare al maia (li ho entrambi) senza dover stare di fronte al caricatore!
per quanto riguarda il fattore originali o cloni,purtroppo il problema e' reale nel senso che ci sono moltissimi cloni delle sanyo tant'e' che in un sito straniero c'e' una discussione apposita per cercare di capirci qualcosa,pare infatti che si possano riconoscere dall'esterno (ovviamente la prova del 9 sara' date dal test)....ad esempio leggevo che i cloni hanno la sigla quasi invisibile rispetto alle originali,brutto segno dato che nelle mie con tutta la luce del sole ho faticato a leggere la sigla :(

silky.music 19-07-2010 22:02

Quote:

Originariamente inviato da Fede (Messaggio 32644894)
Ma anche no?!?!?

Quote:

Originariamente inviato da thorndyke (Messaggio 32645847)
Di sicuro c'è solo l'infondatezza della tua affermazione. Le ho prese pure io, e si stanno comportando come le altre eneloop che ho, quindi direi originali, anche se è presto per esserne sicuri. Ma le batterie non eneloop che ho provato non si comportano come queste.

Scusate, sono stato precipitoso quando ho visto i 2400 mAh di Joepesce...
Ora, non ricordo più come funziona esattamente il lacrosse (io ho il maha), ma quel valore è riferito alla carica o alla scarica? Perchè se si tratta di quest'ultima sono sicuramente fake imho...

Quote:

Originariamente inviato da Fede (Messaggio 32644986)
Scusate i miiille post, ma non posso che unirmi al consiglio.
Personalmente ho messo sopra le batterie una ventola da 8, che alimento con un caricabatteria nokia antidiluviano (di quelli a 5 v attacco grande).
E' piu' che sufficiente per scongiurare surriscaldamenti eccessivi.

Occhio però, che con quel metodo se le batterie dovessero rivelarsi difettose, può succedere che il caricatore non rilevi il ΔT...

Joepesce 19-07-2010 22:30

il valore è riferito alla carica

le stesse pile infatti in discharge segnano 1990mah e 2,05 Ah
quindi è una carica erogata e dissipata evidentemente in calore come detto poco sopra :)

silky.music 20-07-2010 00:57

Quote:

Originariamente inviato da Joepesce (Messaggio 32649235)
il valore è riferito alla carica

prima avevo scritto che potrebbero essere fake associando quel valore alla carica :asd: :doh:

fixed...

cecofuli 21-07-2010 10:53

Ciao ragazzi,
allora, su vostro consiglio, finalmente ho comprato per 52 euro s.s comprese:

8x Sanyo Eneloop Batterien AA 2000mAh + 2x 4er Akkubox



Technoline BC 700 Akku-Ladegerät schwarz



Vediamo :)

cecofuli 21-07-2010 12:09

Alcune domande :)

(*) Con i vecchi ricaricatori, tu inserivi le 4 pile, lo collegavi alla presa e appena le lucine si spegnevano, voleva dire che le pile erano cariche.
Questo questo ricaricatore, invece, quale è il miglior metodo per ricaricare le batterie Eneloop?

(*) E nel caso di normali batterie da 2350-2900 mAh?

(*) Ho letto sul manuale, che, seocndo la tabella riportata a pag. 127, per batterie da 2000 mAh sembrerebbe di 2 ore a 1000 mA. E' vero? Oppure è meglio selezionare un voltaggio di ricarica più basso, tipo 200 mA (10 ore di ricarica)

(*) Quale è il valore in mAh da utilizzare per scaricare le batterie, sia eneloop che delle vecchie ricaricabili da rigenerare?
(*) Quali sono le operazioni più comuni che solitamente effettuate?

(*) Ho batterie ricaricabili da 2900 mAh da GBC con il suo caricatore, tipo questo, le ricarico, ma quando le metto nella fotocamera, non riesoc neppure a fare uno scatto. Mentre se le metto in una radiolina sembra che funzionino.
c'è modo di "recuperarle"? Il caricatore mi dice:
AA 2x (2,8Vcc 240-280mA) 1,568 VA


Bello tosto questo ricaricatore...

Ciao e grazie.

andrea.ippo 21-07-2010 13:07

Quote:

Originariamente inviato da cecofuli (Messaggio 32660505)
Alcune domande :)

(*) Con i vecchi ricaricatori, tu inserivi le 4 pile, lo collegavi alla presa e appena le lucine si spegnevano, voleva dire che le pile erano cariche.
Questo questo ricaricatore, invece, quale è il miglior metodo per ricaricare le batterie Eneloop?

(*) E nel caso di normali batterie da 2350-2900 mAh?

(*) Ho letto sul manuale, che, seocndo la tabella riportata a pag. 127, per batterie da 2000 mAh sembrerebbe di 2 ore a 1000 mA. E' vero? Oppure è meglio selezionare un voltaggio di ricarica più basso, tipo 200 mA (10 ore di ricarica)

(*) Quale è il valore in mAh da utilizzare per scaricare le batterie, sia eneloop che delle vecchie ricaricabili da rigenerare?
(*) Quali sono le operazioni più comuni che solitamente effettuate?

(*) Ho batterie ricaricabili da 2900 mAh da GBC con il suo caricatore, tipo questo, le ricarico, ma quando le metto nella fotocamera, non riesoc neppure a fare uno scatto. Mentre se le metto in una radiolina sembra che funzionino.
c'è modo di "recuperarle"? Il caricatore mi dice:
AA 2x (2,8Vcc 240-280mA) 1,568 VA


Bello tosto questo ricaricatore...

Ciao e grazie.

Sono alquanto inesperto in materia, ma forse per la domanda sulla corrente di carica vale quello che è scritto nel primo post, e cioè che cariche troppo lente favoriscono la formazione di cristalli più grandi nella pila, che ne aumentano la resistenza interna...

JCD's back 21-07-2010 13:14

Quote:

Originariamente inviato da cecofuli (Messaggio 32660505)
Alcune domande :)

(*) Con i vecchi ricaricatori, tu inserivi le 4 pile, lo collegavi alla presa e appena le lucine si spegnevano, voleva dire che le pile erano cariche.
Questo questo ricaricatore, invece, quale è il miglior metodo per ricaricare le batterie Eneloop?

(*) E nel caso di normali batterie da 2350-2900 mAh?

(*) Ho letto sul manuale, che, seocndo la tabella riportata a pag. 127, per batterie da 2000 mAh sembrerebbe di 2 ore a 1000 mA. E' vero? Oppure è meglio selezionare un voltaggio di ricarica più basso, tipo 200 mA (10 ore di ricarica)

(*) Quale è il valore in mAh da utilizzare per scaricare le batterie, sia eneloop che delle vecchie ricaricabili da rigenerare?
(*) Quali sono le operazioni più comuni che solitamente effettuate?

(*) Ho batterie ricaricabili da 2900 mAh da GBC con il suo caricatore, tipo questo, le ricarico, ma quando le metto nella fotocamera, non riesoc neppure a fare uno scatto. Mentre se le metto in una radiolina sembra che funzionino.
c'è modo di "recuperarle"? Il caricatore mi dice:
AA 2x (2,8Vcc 240-280mA) 1,568 VA


Bello tosto questo ricaricatore...

Ciao e grazie.

provo a risponderti io:

1. il miglior metodo per ricaricare le eneloop è inserirle nel caricabatterie e lasciarle caricare;

2. per le ni-mh "tradizionali" potrebbe essere necessario fare qualche test per verificare il loro stato di salute in maniera tale da accoppiarle in base alla effettiva capacità (nel caso di un utilizzo a coppie)

3. in generale meglio una corrente più elevata, diciamo intorno ai 500mA in maniera tale che il -deltaV di fine carica venga rilevato più facilmente; correnti più basse dovrebbero invece consentire un ciclo di vita più lungo

4. e 5. non ho il lacrosse, quindi meglio aspettare qualcuno che ce l'ha ;)
comunque, per tentare di recuperare le vecchie ni-mh, dovrebbe esserci la funzione di break-in o qualcosa di simile

6. probabilmente sono "arrivate" per cui in apparecchi che consumano poco (radiolina) riescono a reggere, mentre in dispositivi più "esosi" non riescono ad erogare quanto richiesto

spero di non aver detto qualche caxxata.... :sofico:

andrea.ippo 21-07-2010 13:55

A questo punto approfitto per chiedere una info pure io :D
Ho le Eneloop e un CB Ansmann con carica normale e rapida.
La normale avviene a 850 mA, la rapida a 2100 mA.
Quale usare per preservare il più possibile la salute delle pile?

PS: il mio CB ha sia il controllo -dV, sia quello termico, sia quello a tempo

metrino 21-07-2010 15:11

Quote:

Originariamente inviato da cecofuli (Messaggio 32660505)
...
(*) Con i vecchi ricaricatori, tu inserivi le 4 pile, lo collegavi alla presa e appena le lucine si spegnevano, voleva dire che le pile erano cariche.
Questo questo ricaricatore, invece, quale è il miglior metodo per ricaricare le batterie Eneloop?
...

Lo stesso delle altre :) (capisco che si faccia fatica a leggere un thread così grande, però neanche un tentativo ...!)
Quote:

Originariamente inviato da cecofuli (Messaggio 32660505)
...
(*) E nel caso di normali batterie da 2350-2900 mAh?
...

vedi sopra
Quote:

Originariamente inviato da cecofuli (Messaggio 32660505)
...
(*) Ho letto sul manuale, che, seocndo la tabella riportata a pag. 127, per batterie da 2000 mAh sembrerebbe di 2 ore a 1000 mA. E' vero? Oppure è meglio selezionare un voltaggio di ricarica più basso, tipo 200 mA (10 ore di ricarica)
...

Si consiglia una carica di 1C (se la capacità C=2.000 mAh => carica a 2.000 mA) per applicazioni high drain (che richiedono cioè un certo spunto) e 0,5C (quindi 1000 mAh) per il resto e per massimizzare la carica. Non andare mai al di fuori di questo range se possibile.
Quote:

Originariamente inviato da cecofuli (Messaggio 32660505)
...
(*) Quale è il valore in mAh da utilizzare per scaricare le batterie, sia eneloop che delle vecchie ricaricabili da rigenerare?
...

Se l'obiettivo è quello di misurare la carica, allora la scarica dovrebbe avvenire al livello + basso possibile. Per rigenerare la batteria invece importa poco (basta che non sia un valore troppo alto). Con il LC questo valore è vincolato e pari a 1/2 del valore di carica, io uso 500mA di scarica (che poi ricarica a 1000 mA) per le AA e 350 mA di scarica per le AAA che solitamente hanno capacità inferiori.
Quote:

Originariamente inviato da cecofuli (Messaggio 32660505)
...
(*) Quali sono le operazioni più comuni che solitamente effettuate?
...

Caricare le batterie? :D
Quote:

Originariamente inviato da cecofuli (Messaggio 32660505)
...
(*) Ho batterie ricaricabili da 2900 mAh da GBC con il suo caricatore, tipo questo, le ricarico, ma quando le metto nella fotocamera, non riesoc neppure a fare uno scatto. Mentre se le metto in una radiolina sembra che funzionino.
c'è modo di "recuperarle"? Il caricatore mi dice:
AA 2x (2,8Vcc 240-280mA) 1,568 VA
...

I motivi possono essere diversi.
- una delle due batterie è quasi andata e andrebbe rigenerata, in questo caso non usarle più fin quando non stabilisci quale delle due sia fallace, altrimenti rischi di rovinare anche l'altra.
- le batterie non riescono ad erogare abbastanza corrente, e perdono subito di tensione, in questo caso puoi provare a fare un refresh o un break-in, ma non ti aspettare miracoli.
- la carica per qualche motivo è troppo lenta, il che crea i famosi cristalli che poi non consentono una sufficiente erogazione di corrente.
- di sicuro le batterie non hanno 2900 mAh, proverei prima di tutto a vedere quale sia la capacità effettiva. Se non si avvicina a 2000 mAh allora non sono adatte per dispositivi high drain come le fotocamere.

PS: quando accendi la fotocamera, se puoi accendila in modalità "visualizzazione" in modo che non parta subito lo zoom.

cecofuli 21-07-2010 23:50

Grazie mille metrino, molto gentile

quindi mi consigni di ricaricare le eneloop da 2000 mAh con una carica di 1000 mA, cioè ricaricarle in due ore tramite il Technoline BC 700 Akku? Ma allora perchè, per esempio, ho qui il ricaricatore originale Sanyo, quello che ti vendono assieme alle 4 elenloop, e c'è scritto

OUTPUT: DC 2.4V
250 mA x2(AA)



e ci impiega circa 10ore per ricaricare 4 AA eneloop da 2000 mAh

susetto 22-07-2010 08:39

quello è un caricatore economico
la carica avviene solamente a coppie e la corrente, IMHO, è troppo bassa

un bel caricabatterie Sanyo, potrebbe essere questo
4 canali indipendenti e possibilità di 3 livelli di carica per ogni tipo di batteria (AA - AAA)


metrino 22-07-2010 09:03

Quote:

Originariamente inviato da cecofuli (Messaggio 32666164)
quindi mi consigni di ricaricare le eneloop da 2000 mAh con una carica di 1000 mA, cioè ricaricarle in due ore tramite il Technoline BC 700 Akku?

Esatto, inoltre se hai tempo le lascerei poi per un altro paio d'ore sotto carica in trickle charge, così da "riempirle" per bene. Okkio alle temperature però, se verso fine carica diventano troppo calde allora la volta successiva dovrai:
a) caricarle a due a due invece che 4 insieme, occupando gli slot 1 e 4, così da lasciare più aria per raffreddarle
e/o
b) puntare un sistema di raffreddamento a ventilazione per favorire la dispersione del calore
e/o (se gli interventi precedenti non sono sufficienti)
c) diminuire il valore di carica a 700 mA

Quote:

Originariamente inviato da cecofuli (Messaggio 32666164)
Ma allora perchè, per esempio, ho qui il ricaricatore originale Sanyo, quello che ti vendono assieme alle 4 elenloop, e c'è scritto

OUTPUT: DC 2.4V
250 mA x2(AA)



e ci impiega circa 10ore per ricaricare 4 AA eneloop da 2000 mAh

Come dice susetto, è un caricatore economico, uno specchietto per le allodole, sconsigliato. (erogazione nominale = 250 mA, considera che parte viene dissipata in calore e che verso il fine carica la batteria comincia a non assorbirli tutti, quindi facciamo 200mA medi effettivi, 2000 mAh / 200 mA = 10 h)
Io ho un caricatore economico (anche se più potente) che uso in vacanza, per evitare di portarmi dietro il LaCrosse, quindi per periodi molto limitati (una carica al massimo). Potresti usarlo anche tu per questo scopo.

hc900 22-07-2010 09:07

La critica "Genovese" scrive a Susetto:
 
Immagino che costerà una cifra tale che ti converrebbe rinunciare a questo recentissimo caricabatterie Sanyo per andare sui soliti Maha o LaCrosse spendendo una cifra analoga ...............

susetto 22-07-2010 09:41

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 32667217)
Immagino che costerà una cifra tale che ti converrebbe rinunciare a questo recentissimo caricabatterie Sanyo per andare sui soliti Maha o LaCrosse spendendo una cifra analoga ...............

questo è il lato negativo; purtroppo, le cose buone si pagano
ad ogni modo, la differenza tra i due caricabatterie è solo di 9 euro circa
viste le caratteristiche decisamente migliori del MQR06, non penso vi siano dubbi nella scelta ;)


Paganetor 22-07-2010 09:49

magari rischio di essere linciato, ma vorrei sapere se qualcuno ha idea di come possano essere le batterie attualmente in offerta al Lidl: http://www.lidl.it/it/home.nsf/pages...e_ricaricabili

a 2.99 EURO danno:
set 4 batterie AA da 2500 mA
oppure
set 4 batterie AAA da 900 mA
oppure
set 2 batterie Baby da 4000 mA
oppure
set 2 batterie Mono da 4500 mA
oppure
batteria a blocco 9 V da 200 mA


mi interesserebbero le stilo da 2500 mA, ma sono titubante :stordita:

iron84 22-07-2010 09:57

Quote:

Originariamente inviato da Paganetor (Messaggio 32667619)
magari rischio di essere linciato, ma vorrei sapere se qualcuno ha idea di come possano essere le batterie attualmente in offerta al Lidl: http://www.lidl.it/it/home.nsf/pages...e_ricaricabili

a 2.99 EURO danno:
set 4 batterie AA da 2500 mA
oppure
set 4 batterie AAA da 900 mA
oppure
set 2 batterie Baby da 4000 mA
oppure
set 2 batterie Mono da 4500 mA
oppure
batteria a blocco 9 V da 200 mA


mi interesserebbero le stilo da 2500 mA, ma sono titubante :stordita:

Lascia stare... Ne presi 4 AAA un po di anni fa, ma non andavano bene sin da subito. O meglio, io le mettevo nel mouse quindi andavano, ma duravano meno delle altre marche di pile AAA che avevo...

Paganetor 22-07-2010 10:10

in un mouse? Se "arrancano" in un mouse immagino che l'impiego in un flash sia da escludere... :fagiano:

hc900 22-07-2010 10:16

Quote:

Originariamente inviato da Paganetor (Messaggio 32667619)
magari rischio di essere linciato, ma vorrei sapere se qualcuno ha idea di come possano essere le batterie attualmente in offerta al Lidl: http://www.lidl.it/it/home.nsf/pages...e_ricaricabili

a 2.99 EURO danno:
set 4 batterie AA da 2500 mA

mi interesserebbero le stilo da 2500 mA, ma sono titubante :stordita:

La percentuale di scarto è elevata (35%)
ma conservando scatole e scontrino ti puoi far rimborsare in contanti direttamente nel punto vendita

metrino 22-07-2010 10:21

Quote:

Originariamente inviato da Paganetor (Messaggio 32667619)
[...]
a 2.99 EURO danno:
set 4 batterie AA da 2500 mA[...]
mi interesserebbero le stilo da 2500 mA, ma sono titubante :stordita:

Io le avevo comprate, prima di leggere questo thread.
Ebbene, su 4 AA :
- 2 arrivano a 1.400 e
- 2 appena a 1.000 ...
le seconde ovviamente non ce la fanno con dispositivi tipo le fotocamere, ma se le devi mettere nei giochini musicali dei bambini di 1 anno vanno bene...

hc900 22-07-2010 10:26

Quote:

Originariamente inviato da metrino (Messaggio 32667947)
Io le avevo comprate, prima di leggere questo thread.
Ebbene, su 4 AA :
- 2 arrivano a 1.400 e
- 2 appena a 1.000 ...
le seconde ovviamente non ce la fanno con dispositivi tipo le fotocamere, ma se le devi mettere nei giochini musicali dei bambini di 1 anno vanno bene...

Con il caricatore Lacrosse 3 battterie su 4 hanno 2100mA/h e questo è il valore reale delle "Buone", sotto i 2000mA/h sono da restituire al venditore.

andrea.ippo 22-07-2010 10:57

Quote:

Originariamente inviato da andrea.ippo (Messaggio 32661543)
A questo punto approfitto per chiedere una info pure io :D
Ho le Eneloop e un CB Ansmann con carica normale e rapida.
La normale avviene a 850 mA, la rapida a 2100 mA.
Quale usare per preservare il più possibile la salute delle pile?

PS: il mio CB ha sia il controllo -dV, sia quello termico, sia quello a tempo

UP Please :)

hc900 22-07-2010 17:34

Quote:

Originariamente inviato da andrea.ippo (Messaggio 32668285)
UP Please :)

tenenedo conto che la Sanyo, ha come ricarica base su tutti i caricatori per Eneloop un valore prossimo ai 550mA, non ci sono dubbi, la ricarica ultrarapida è da usare solo se è strettamente necessaria ...

thorndyke 22-07-2010 17:44

Quote:

Originariamente inviato da susetto (Messaggio 32667539)
questo è il lato negativo; purtroppo, le cose buone si pagano
ad ogni modo, la differenza tra i due caricabatterie è solo di 9 euro circa
viste le caratteristiche decisamente migliori del MQR06, non penso vi siano dubbi nella scelta ;)


e pensare che 1anno fa prendevamo l'uniross sprint 15minute lcd da mymemory per meno di 20euro (ed è decisamente meglio).


4 canali indipendenti di carica da 7A con controllo di temperatura e ventola di raffreddamento, il caricatore ideale, ma non lo fanno piu'.
Non riesco + a trovarlo a prezzi decenti

thorndyke 22-07-2010 17:48

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 32671923)
tenenedo conto che la Sanyo, ha come ricarica base su tutti i caricatori per Eneloop un valore prossimo ai 550mA, non ci sono dubbi, la ricarica ultrarapida è da usare solo se è strettamente necessaria ...

lo fa solo per economizzare sui suoi caricabatterie, ma se si ha un buon caricabatterie con controllo termico, meglio la carica veloce.

susetto 22-07-2010 17:50

Quote:

Originariamente inviato da andrea.ippo (Messaggio 32668285)
UP Please :)

IMHO, per un utilizzo "normale" delle batterie, la corrente di carica dovrebbe essere compresa tra 0,25C e 0,5C

le eneloop AA sono da 2000mAh ed i valori sarebbero

- 0,25C = 2000 x 0,25 = 500mA
- 0,5C = 2000 x 0,5 = 1000mA

nella carica normale, il tuo Ansmann eroga 850mA; io userei quella


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:56.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.