Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


gabmac2 08-01-2021 20:34

anche per voi meglio un ssd sata 3 e basta
la prima soluzione rischia secondo me di avere troppo sbilanciamento di prestazioni

spostare un pc con ssd, rispetto ad un hdd, è sicuro?
inoltre un ssd se salta la corrente può "distruggersi" più o meno facilmente di un hdd?

giovanni69 08-01-2021 21:50

primo dovresti usare un gruppo di continuità (UPS); secondo se proprio sei ossessionato da sbalzi di corrente dovresti scegliere modelli con adeguate protezioni, tipo capacitori al tantallio (tipicamente modelli enterprise) ma ce ne sono altri. se ne è discusso nel thread . Terzo ma non per ultimo, dovresti avere comunque un backup.
Difficile dire se è più facile che accada su SSD vs HDD. Ma su SSD ci sono meno possibilità di recupero in termini di opzioni hardware (PCB li trovi su HDD) e software (molti meno software sono in grado di agire su SSD), servizi di recupero specializzati a parte.

In ogni caso non vedo perchè spostare un PC (intendo non notebook) debba essere un problema con SSD vs HDD.
Certamente va fatto da spento, senza tensione ed avendo cura di evitare sballottamenti in entrambi i casi (perchè più che i supporti i cavi sata si potrebbero allentare nei contatti se non ben serrati o privi di lock di sicurezza). Poi prima della riaccensione riverifica che tutti i collegamenti esterni, a partire dal cavo di alimentazione siano ben saldi prima di dare tensione.

monster.fx 11-01-2021 09:09

Quote:

Originariamente inviato da gabmac2 (Messaggio 47215504)
anche per voi meglio un ssd sata 3 e basta
la prima soluzione rischia secondo me di avere troppo sbilanciamento di prestazioni

spostare un pc con ssd, rispetto ad un hdd, è sicuro?
inoltre un ssd se salta la corrente può "distruggersi" più o meno facilmente di un hdd?

Ni.
E' sicuro dal punto di vista "meccanico" in quanto sollecitazioni non possono danneggiarlo in nessun modo.
Per quanto riguarda il "distruggersi" forse è più soggetto alle alterazioni di corrente. Giusto per fare un esempio , ho un PC di un cliente, che dopo avergli cambiato 2 PC(identici) perchè da lui(capannone industriale/pastificio) freezavano in continuazione e in laboratorio(capannone industriale) no, è saltata la partizione di avvio su SSD WD da 250Gb . Certamente con il gruppo non sarebbe successo visto che di configurazioni analoghe ne abbiamo fornite forse un centinaio.
Io personalmente nella mia configurazione ho un APC 650VA ... e mai un problema.

el_pocho2008 11-01-2021 19:22

Buonasera, non riesco ad installare windows 10 sul portatile asus K50IN, già nella schermata di preparazione file è lentissimo, per arrivare al 100% 2 ore.
Di solito con altri portatili e pc e stesso tipo di ssd è un fulmine in 15 minuti ho tutto pronto.
Comunque ho collegato l'ssd al mio pc e ssd benchmark buoni valori, ho pensato incompatibilità portatile-ssd e ho scaricato storage executive, per provare ad aggiornare ip firmware e guardate che mi esce.
ERRORE FIRMWARE😲
SSD CRUCIAL MX500 500 GB
Grazie ciao

el_pocho2008 11-01-2021 19:43

Questo il test ssd

Trotto@81 11-01-2021 19:45

Prova a flashare il firmware e vedi se l'errore sparisce.

el_pocho2008 11-01-2021 19:51

Quote:

Originariamente inviato da Trotto@81 (Messaggio 47221044)
Prova a flashare il firmware e vedi se l'errore sparisce.

Ciao, ma come faccio? Mi dice che non lo riconosce.


Ci son riuscito, mi dice ultimo firmware già aggiornato, poi non me lo vede.
Sarà un bug del crucial storage.
Ripeto l'ssd va perfettamente, provato ad installare prima sul mio pc e lo ha installato in 3 minuti il win 10.
Il portatile asus lo da compatibile sul sito crucial.
Mah, non so più cosa provare.😢

gabmac2 11-01-2021 20:31

ormai la decisione è per un ssd sata3
ci sono possibilità duri senza problemi 5-6 anni?
Gygabyte è una buona marca? Intenso?

el_pocho2008 11-01-2021 21:00

Eppure dice che è compatibile.
Ho provato anche ad installare su una mainboard pc fisso p5q e vola, la % di installazione vola.
Questo è la compatibilità dichiarata dalla crucial con il portatile asus.

https://it.crucial.com/compatible-up...for/asus/k50in

fabioBS 11-01-2021 23:16

ciao, dovrei fare un upgrade del mio pc.
ho una msi tomahawk z270 al momento, che supporta m2 pcie3

che ssd m2 da 500gb mi consigliate ? (che poi userà anche sul futuro pc che sarà pcie4, è retrocompatibile o bisogna prenderne una pcie4 in futuro ?) prezzo-prestazioni per uso gaming

grazie a tutti.

al17 11-01-2021 23:35

Quote:

Originariamente inviato da Sh0K (Messaggio 47213697)
@Freisar se l'ssd non lo prevede secondo me no, il mio 960 pro però preferisco tenerlo fresco con una ventola puntata sopra :) edit c'è un bel sabrent su Amazon SB-ROCKET-NVMe4-500.

In tutti i bench fatti con i miei dischi nvne ho sempre riscontrato differenze imbarazzanti tra i dischi nudi e quelli con dissipatore. Intendo proprio differenze di centinaia di mb dopo solo pochissimi secondi. Su un silicon Power senza dissipatore al secondo giro consecutivo di cdm da 1gb avevo letture e scritture sequenziali dimezzate. Cali notevoli li ho osservati anche con un 970 pro.

Ma se ignori i bench, nell'uso reale non noterai differenze. Non si notano neanche tra sata3 ed nvne, figurarsi se invece di 5000 fai solo 3000.

megthebest 12-01-2021 08:05

Ciao Ragazzi, per ringiovanire un vecchio notebook di un amico, Hp del 2014 con I3 e disco meccanico da 500Gb 4200rpm ormai davvero lentissimo (pensate aveva Win 8.1 poi aggiornato al 10 con windows update e mai formattato ne ripulito..è snervante solo accenderlo ed arrivare alla home), ho pensato di fargli un upgrade con SSD e aggiungere 4Gb ram.
Come SSD basterebbe un 240-256Gb visto che poi il meccanico lo terrebbe con box esterno.
Sono orientato a restare nella fascia dei 30€ e tra
- Lexar NS100 256Gb TLC con 128TBW e 3 anni di garanzia a 32€
- Silicon Power SSD 256GB A55 SLC con 125TBW e 3 anni di garanzia a 34€
- Crucial BX500 240 GB TLC con 80TBW e 3 anni di garanzia a 33,5€
- WD Green 240Gb TLC con 80TBW e 3 anni di garanzia a 31€

Preferirei uno dei due da 256 ed ho letto che per prestazioni il Silicon Power con SLC risulta più veloce , però ho anche visto dei test nei quali il calore sembrerebbe più elevato di altri, con temperature medie operative di 45°C a fronte dei 38/40° del Lexar.
Voi che ne pensate?
Grazie

Trotto@81 12-01-2021 08:46

Quote:

Originariamente inviato da fabioBS (Messaggio 47221313)
ciao, dovrei fare un upgrade del mio pc.
ho una msi tomahawk z270 al momento, che supporta m2 pcie3

che ssd m2 da 500gb mi consigliate ? (che poi userà anche sul futuro pc che sarà pcie4, è retrocompatibile o bisogna prenderne una pcie4 in futuro ?) prezzo-prestazioni per uso gaming

grazie a tutti.

Uno di quelli presenti nella lista di compatibilità della tua mobo.

frafelix 12-01-2021 10:28

Quote:

Originariamente inviato da el_pocho2008 (Messaggio 47221171)
Eppure dice che è compatibile.
Ho provato anche ad installare su una mainboard pc fisso p5q e vola, la % di installazione vola.
Questo è la compatibilità dichiarata dalla crucial con il portatile asus.

https://it.crucial.com/compatible-up...for/asus/k50in

Hai provato a pulire i contatti sata e alimentazione del portatile prima di attaccare l'ssd? Se hai anche un normale hd da 2,5 prova ad attaccare quello e vedere se l'installazione prosegue corretta

Sh0K 12-01-2021 14:58

Quote:

Originariamente inviato da al17 (Messaggio 47221327)
In tutti i bench fatti con i miei dischi nvne ho sempre riscontrato differenze imbarazzanti tra i dischi nudi e quelli con dissipatore. Intendo proprio differenze di centinaia di mb dopo solo pochissimi secondi. Su un silicon Power senza dissipatore al secondo giro consecutivo di cdm da 1gb avevo letture e scritture sequenziali dimezzate. Cali notevoli li ho osservati anche con un 970 pro.

Ma se ignori i bench, nell'uso reale non noterai differenze. Non si notano neanche tra sata3 ed nvne, figurarsi se invece di 5000 fai solo 3000.

Cambiano quei pochi secondi all'avvio del pc (niente di che), con l'abitudine neanche ci fai più caso effettivamente cosa cambia tra un ssd ed un altro:asd:

Sh0K 12-01-2021 15:04

Quote:

Originariamente inviato da megthebest (Messaggio 47221508)
Ciao Ragazzi, per ringiovanire un vecchio notebook di un amico, Hp del 2014 con I3 e disco meccanico da 500Gb 4200rpm ormai davvero lentissimo (pensate aveva Win 8.1 poi aggiornato al 10 con windows update e mai formattato ne ripulito..è snervante solo accenderlo ed arrivare alla home), ho pensato di fargli un upgrade con SSD e aggiungere 4Gb ram.
Come SSD basterebbe un 240-256Gb visto che poi il meccanico lo terrebbe con box esterno.
Sono orientato a restare nella fascia dei 30€ e tra
- Lexar NS100 256Gb TLC con 128TBW e 3 anni di garanzia a 32€
- Silicon Power SSD 256GB A55 SLC con 125TBW e 3 anni di garanzia a 34€
- Crucial BX500 240 GB TLC con 80TBW e 3 anni di garanzia a 33,5€
- WD Green 240Gb TLC con 80TBW e 3 anni di garanzia a 31€

Preferirei uno dei due da 256 ed ho letto che per prestazioni il Silicon Power con SLC risulta più veloce , però ho anche visto dei test nei quali il calore sembrerebbe più elevato di altri, con temperature medie operative di 45°C a fronte dei 38/40° del Lexar.
Voi che ne pensate?
Grazie

Il resto della configurazione? Ho installato sia il crucial che il wd green e vanno benissimo entrambi, ma se dovessi scegliere ti consiglierei di prendere il Crucial.

megthebest 12-01-2021 16:32

Quote:

Originariamente inviato da Sh0K (Messaggio 47222521)
Il resto della configurazione? Ho installato sia il crucial che il wd green e vanno benissimo entrambi, ma se dovessi scegliere ti consiglierei di prendere il Crucial.

I3 3120M, 4Gb DDr3 (+ ulteriore modulo da 4Gb ordinato e in arrivo).
Sto valutando, entro domani deciderò..
Fosse per me prenderei a 9€ in più il Samsung 860 Evo...ma vuole risparmiare il più possibile, visto che il PC ha più di 6 anni alle spalle e non è detto che ne duri altri..(i notebook non sai quando ti lasceranno a piedi...)

Nicodemo Timoteo Taddeo 12-01-2021 16:47

Un buon SSD gli resta, potrà goderselo ora e riutilizzarlo dopo :)

pitx 12-01-2021 19:04

Quote:

Originariamente inviato da megthebest (Messaggio 47221508)
Ciao Ragazzi, per ringiovanire un vecchio notebook di un amico, Hp del 2014 con I3 e disco meccanico da 500Gb 4200rpm ormai davvero lentissimo (pensate aveva Win 8.1 poi aggiornato al 10 con windows update e mai formattato ne ripulito..è snervante solo accenderlo ed arrivare alla home), ho pensato di fargli un upgrade con SSD e aggiungere 4Gb ram.
Come SSD basterebbe un 240-256Gb visto che poi il meccanico lo terrebbe con box esterno.
Sono orientato a restare nella fascia dei 30€ e tra
- Lexar NS100 256Gb TLC con 128TBW e 3 anni di garanzia a 32€
- Silicon Power SSD 256GB A55 SLC con 125TBW e 3 anni di garanzia a 34€
- Crucial BX500 240 GB TLC con 80TBW e 3 anni di garanzia a 33,5€
- WD Green 240Gb TLC con 80TBW e 3 anni di garanzia a 31€

Preferirei uno dei due da 256 ed ho letto che per prestazioni il Silicon Power con SLC risulta più veloce , però ho anche visto dei test nei quali il calore sembrerebbe più elevato di altri, con temperature medie operative di 45°C a fronte dei 38/40° del Lexar.
Voi che ne pensate?
Grazie

Il mio consiglio? Siamo lì lì a prestazioni... Vai col Lexar ;)
Il BX500 da 240GB (Frustration Free Packaging) lo trovi a 28€

megthebest 12-01-2021 19:35

Quote:

Originariamente inviato da Nicodemo Timoteo Taddeo (Messaggio 47222755)
Un buon SSD gli resta, potrà goderselo ora e riutilizzarlo dopo :)

grazie, vedrò il da farsi!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:05.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.