Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


FrancoC. 19-12-2010 21:03

Quote:

Originariamente inviato da angelo963 (Messaggio 33969460)
Esatto, ma devono dimezzare anche il prezzo come gli mah (rispetto alle sorelle maggiori) se vogliono farci usare le Lite negli orologi :D :D
Ciao

Sono da poco sul mercato, ancora sconosciute da molti e fino a ché la produzione non aumenterà la vedo dura per un calo di prezzo.
Inoltre la maggior parte dei consumatori di AA ancora non conosce la differenza fra LSD e non LSD ........, hai voglia prima che le Lite prendano piede.
Personalmente al prossimo ordine da Arjan (la torcia, ricordi?) le ordinerò per tutti i telecomandi e erologi di casa liberando le normali LSD per altri usi più ...... nobili :)

+Benito+ 19-12-2010 21:50

ma sono equivalenti alle panasonic infinum da 1200 mAh che vendono a coppie con il caricatore monocanale a due posti? Sono quelle con le scritte arancioni e non verdi

FrancoC. 19-12-2010 22:02

Quote:

Originariamente inviato da +Benito+ (Messaggio 33969836)
ma sono equivalenti alle panasonic infinum da 1200 mAh che vendono a coppie con il caricatore monocanale a due posti? Sono quelle con le scritte arancioni e non verdi

Infinium da 1200mAh? Formato AA?
Non le conosco: avresti un link?

+Benito+ 20-12-2010 09:19



Edit sono da 1100 non 1200

Gunny Highway 20-12-2010 10:03

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 33969395)
Sono specifiche per dispositivi a basso e bassissimo assorbimento, telecomandi e orologi principalmente.
In questi dispositivi uno dei problemi è l'autoscarica delle normali NiMH che dopo un paio di mesi non garantivano più l'alimentazione.
In questo tipo di cella LSD aumentando lo spessore della membrana separatrice (a scapito della capacità) l'autoscarica è stata ridotta al minimo: dopo tre anni di inattività conservano ancora il 75% della carica originale.
La durata in un telecomando o in un orologio diventa ............ lunghissima.

Per una tastiera, consumo elevato rispetto ad un telecomando, occorrono celle in grado di erogare correnti più alte, quindi membrane interne più ridotte e capacità maggiore per cui le classiche LSD da 2000mAh o, meglio, le nuove Sanyo XX.

grazie

frarug 20-12-2010 13:15

Ho appena acquistato delle AA Varta Accu Longlife da 2100mAh. Volevo sapere se devo ricaricarle prima dell'uso o se posso usarle subito. Inoltre volevo sapere con quale modalità posso valutare l'effettiva capacità tenendo presente che posseggo il caricatore La Crosse BC900. Per ultimo mi confermate che devo caricarle a 0,5C?;)

FrancoC. 20-12-2010 13:23

Quote:

Originariamente inviato da +Benito+ (Messaggio 33971522)


Edit sono da 1100 non 1200

Dovrebbero essere simili alle Eneloop Lite.
Sanyo è uscita per prima con quella tipologia (presentate l'estate scorsa) e le altre Case stanno correndo ai ripari. Da ciò che appare dal blister, oltre alla capacità lievemente superiore, vengono date per cariche dopo un anno mentre le Lite dopo tre anni.
Beh, se oltre Sanyo, Sony e ora Panasonic si sono buttate su quel segmento, ritengono che al riguardo il mercato sia appetibile: positivo, potranno calare i prezzi .....

metrino 20-12-2010 13:24

@_BlackTornado_
Quote:

Per la Canon, ti consiglio di "insistere". Anche la mia (A720) è bella bastarda con le pile e a volte mi da batteria scarica... Insistendo un pò a riaccenderla quando si spegne, però, dopo un pò "prende il via" e rimane "viva" per 100 e più scatti.
Non so se sono le pile che erogano di più e se è la macchina fotografica che "scaldandosi" ne richiede di meno, fatto stà che di scatti con le Eneloop riesco a farne un bel pò.
Anch'io ho la A720is. Per farla accendere con le vecchie scassone dovevo accenderla in visualizzazione, perché se fai partire pure lo zoom non ce la fa.
Con le Eneloop invece posso far partire tutto, macchina zoom, flash e chi più ne ha più ne metta.
I motivi del tuo comportamento possono essere:
a) carica a coppie con caricabatterie scarso (una delle due potrebbe rimanere vuota)
b) utilizzo del CHDK con impostazioni sbagliate sui livelli minimi/massimi di tensione o corrente (non ricordo bene ora quale fosse il parametro, ma mi pare che influisse)

nicola1985 20-12-2010 15:41

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 33968991)
Blister da 2 o da 4?
Da Arjan le Eneloop "Lite" vengono 5,95 (blister da 4).

blister da 4...
dopo un test di scarica nel lacrosse e successiva ricarica direi che si confermano delle ottime celle come le sorelle maggiori...
ora le ho caricate e 4 le tengo da parte per ritestarle a distanza di 6 mesi,mentre 4 le ho messe in orologi e telecomandi...

FrancoC. 20-12-2010 17:12

Quote:

Originariamente inviato da nicola1985 (Messaggio 33975027)
blister da 4...
dopo un test di scarica nel lacrosse e successiva ricarica direi che si confermano delle ottime celle come le sorelle maggiori...
ora le ho caricate e 4 le tengo da parte per ritestarle a distanza di 6 mesi,mentre 4 le ho messe in orologi e telecomandi...

Però, 75€cent cadauna ....... :eek: Veramente poco.
Ti dirò, ho quattro Sony CycleEnergy da 2000mAh da oltre un anno e ne sono contentissimo; si comportano ne più ne meno come le Eneloop. A sto punto faccio un salto alla Comet (tengono anche Sony) e vedo se le trovo: magari non saranno a livello Eneloop (autoscarica ai minimi) ma costano anche la metà e senza spese di spedizione ......... :rolleyes:

_BlackTornado_ 20-12-2010 19:06

Quote:

Originariamente inviato da metrino (Messaggio 33973479)
@_BlackTornado_

Anch'io ho la A720is. Per farla accendere con le vecchie scassone dovevo accenderla in visualizzazione, perché se fai partire pure lo zoom non ce la fa.
Con le Eneloop invece posso far partire tutto, macchina zoom, flash e chi più ne ha più ne metta.
I motivi del tuo comportamento possono essere:
a) carica a coppie con caricabatterie scarso (una delle due potrebbe rimanere vuota)
b) utilizzo del CHDK con impostazioni sbagliate sui livelli minimi/massimi di tensione o corrente (non ricordo bene ora quale fosse il parametro, ma mi pare che influisse)

Eneloop caricate col MAHA e macchina senza CHDK, eppure il problema non è scomparso del tutto, anche se si ripresenta molto meno spesso rispetto a prima.
OT: Mi confermi che con il CHDK si possono impostare i valori di tensione? Perchè in caso installarlo e dare un aggiustata a quei valori potrebbe essere una soluzione.

nicola1985 20-12-2010 21:07

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 33975989)
Però, 75€cent cadauna ....... :eek: Veramente poco.
Ti dirò, ho quattro Sony CycleEnergy da 2000mAh da oltre un anno e ne sono contentissimo; si comportano ne più ne meno come le Eneloop. A sto punto faccio un salto alla Comet (tengono anche Sony) e vedo se le trovo: magari non saranno a livello Eneloop (autoscarica ai minimi) ma costano anche la metà e senza spese di spedizione ......... :rolleyes:

io le ho prese da expert...

FrancoC. 20-12-2010 21:56

Quote:

Originariamente inviato da nicola1985 (Messaggio 33978088)
io le ho prese da expert...

Farò una puntatina anche da Expert .....; grazie per le info.

Gigi Ventosa 20-12-2010 23:37

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 33978508)
Farò una puntatina anche da Expert .....; grazie per le info.

Io da Carrefour, in offerta 4 AA + 2 AAA.

MatteoSpy 21-12-2010 10:22

ciao a tutti..
ho un imac con tastiera e mouse wifi (pile consumabili) telecomandi wii (pile consumabili) e 1 joystick per xbox 360 (pile consumabili)

vorrei comprare un ricarica batterie per avere le pile ricaricabili e non stare lì a comprare ogni settimana nuove pile!

consigli in merito???quali sono i migliori per durata, efficienza, ecc??

grazie mille.

Gigi Ventosa 21-12-2010 11:13

Quote:

Originariamente inviato da MatteoSpy (Messaggio 33980916)
ciao a tutti..
vorrei comprare un ricarica batterie per avere le pile ricaricabili e non stare lì a comprare ogni settimana nuove pile!

consigli in merito???quali sono i migliori per durata, efficienza, ecc??

grazie mille.

C'è una discussione apposita sui caricabatterie, inizia a dare un'occhiata a partire dai post più recenti, troverai indicazioni utili.

http://www.hwupgrade.it/forum/showth...caricabatterie

MatteoSpy 21-12-2010 11:29

Quote:

Originariamente inviato da Gigi Ventosa (Messaggio 33981344)
C'è una discussione apposita sui caricabatterie, inizia a dare un'occhiata a partire dai post più recenti, troverai indicazioni utili.

http://www.hwupgrade.it/forum/showth...caricabatterie

grazie! :)

al17 21-12-2010 16:52

Circa un anno fa ho acquistato delle "eccezionali" pile ricaricabili nimh da 2400 dalla cina da usare per oggetti che consumano poco (orologi, sveglie, etc) e per i controller di wii e xbox.

Sapevo benissimo che quei 2400 non equivalevano di certo ai 2400 di marche più blasonate come duracell o energizer, ma quelle dieci-quindici ore con la xbox me le faceva tranquillamente.

Ora però non mi durano neanche venti minuti, anche se sono pile nuove mai usate prima.

Sono le pile da batture o potrebbe essere il caricabatterie a rovinarle (preso alla coop)?

FrancoC. 21-12-2010 18:40

Quote:

Originariamente inviato da al17 (Messaggio 33984825)
Circa un anno fa ho acquistato delle "eccezionali" pile ricaricabili nimh da 2400 dalla cina da usare per oggetti che consumano poco (orologi, sveglie, etc) e per i controller di wii e xbox.

Sapevo benissimo che quei 2400 non equivalevano di certo ai 2400 di marche più blasonate come duracell o energizer, ma quelle dieci-quindici ore con la xbox me le faceva tranquillamente.

Ora però non mi durano neanche venti minuti, anche se sono pile nuove mai usate prima.

Sono le pile da batture o potrebbe essere il caricabatterie a rovinarle (preso alla coop)?

Beh, poco probabile che siano le celle se sono nuove ...., forse solo se qualcuna fosse difettosa; può capitare.
Più probabile sia il caricabatterie che immagino non sia a canali separati.
Peraltro "preso alla Coop" non significa alcunché, occorrerebbe sapere marca e tipo per dare un giudizio, seppure indicativo: già che ci siamo anche la marca delle celle ...... e anche quante cariche hanno subito queste celle nuove .....

al17 21-12-2010 19:16

Per prima cosa grazie della risposta.

Come giustamente hai fatto notare un caricabatterie "preso alla coop", non significa nulla. Infatti ho sbagliato a scrivere, il caricabatterie è marchio coop.

Avevo deciso di comprarlo perchè in promozione (10€ mi pare) e permetteva di ricacire 4 stilo, ministilo, torce, mezzetorce e quelle a 9 volt di cui ora mi sfugge il nome. Non è a canali separati, ma a coppie.

Le pile, quasi mi vergogno a postarlo, sono queste:

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:A...lAkgSdtvJPIlPQ

All'inizio, diciamo almeno per i primi sei mesi, erano in grado di durarmi almeno una decina di ore per i pad della xbox. Ora faranno venti minuti. La situazione è la stessa sia per le pile ricaricate decine di volte, sia per quelle caricate per la prima volta.

Cosa c'è quindi di rotto? Pile o caricabatterie? La cosa più semplice sarebbe cambiarle entrambi, ma mi scoccerebbe un pò buttare via qualcosa che ancora funziona per l'uso che devo farne.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:10.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.