Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


RRR1 12-04-2010 11:58

Quote:

Originariamente inviato da CancerFra84 (Messaggio 31588985)
salve a tutti, dopo aver letto buona parte della discussione mi sono deciso ad acquistare delle eneloop in sostituzione delle mie defunte duracell. ho comunque alcuni dubbi legati alla scelta del caricabatterie: va bene uno dei modelli sanyo o meglio rivolgermi verso altre marche? inoltre qualcuno mi potrebbe consigliare (anche in pv) un sito sicuro dove acquistare le eneloop in questione? grazie mille

Io capisco che le pagine sono tante, ma almeno leggere le prime e le ultime si potrebbe fare ?
A pagina precedente ci sono entrambe le risposte che cerchi.
Se poi è troppa fatica ancora ti posto qua sotto i link diretti.

1) http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=5461
2) http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=5475

Se poi è troppa fatica vengo anche a casa tua a premere il tasto del mouse..... scusami in anticipo, ma quando ci vuole, ci vuole. :ncomment:

Sempre IMHO
Rik

CancerFra84 12-04-2010 13:35

Quote:

Originariamente inviato da RRR1 (Messaggio 31589296)
Io capisco che le pagine sono tante, ma almeno leggere le prime e le ultime si potrebbe fare ?
A pagina precedente ci sono entrambe le risposte che cerchi.
Se poi è troppa fatica ancora ti posto qua sotto i link diretti.

1) http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=5461
2) http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=5475

Se poi è troppa fatica vengo anche a casa tua a premere il tasto del mouse..... scusami in anticipo, ma quando ci vuole, ci vuole. :ncomment:

Sempre IMHO
Rik

perdona la svista, ma data la mole di info in prima pagina qualcosa mi era sfuggita, la prossima volta cercherò di essere più attento, ciao

bracco_baldo 12-04-2010 15:11

Quote:

Originariamente inviato da angelo963 (Messaggio 31585917)
Osservazione giustissima !!!
Prova a contattare direttamente DECA, saranno felici di darti spiegazioni (spero); non avere fretta di cestinare il CB appena acquistato, sono sempre13,8 volt stabilizzati (ho un bosch che nonostante il nome di stabilizzato non ha nulla: trasformatore, due diodi e un amperometro tanto per capirci); quando ti avvisa che è carica stacca il tutto e tranqui che nelle batterie al PB l'autoscarica è lentissima, ci stà una settimana senza ricariche eventuali, hai voglia ;) .
Ciao

ciao, ti faccio un'ultima domanda poi dovrei essere a posto per un pò, la batteria se sta al freddo, 3-6° (temperatura esterna di casa mia) gli da qualche problema? si scarica più o meno velocemente? questo perchè la moto sta fuori e la notte qua fa ancora molto freddo

speleopippo 12-04-2010 16:38

...quanta garanzia c'è sulle batterie ricaricabili?

un giorno d'agosto del 2008, in un mediaworld, ho comprato 4 panasonic infinium AAA , utilizzandole molto molto poco e tali volte senza scaricarle a fondo. ultimamente, provando a caricarle con il lacrosse, mi sono accorto che per 2 mi da null. il multimetro mi da pochissimi volts (decisamente meno di 1V).

possono essere fallate?

un addetto di corsia di mediaworld mi ha detto che "me le avrebbe potute cambiare se fossero passati al massimo 6 mesi dall'acquisto, perchè non essendo un dispositivo elettronico non hanno 2 anni di garanzia".

ha ragione lui?

se si le posso recuperare il qualche maniera?

grazie!

angelo963 12-04-2010 17:55

Quote:

Originariamente inviato da bracco_baldo (Messaggio 31592015)
ciao, ti faccio un'ultima domanda poi dovrei essere a posto per un pò, la batteria se sta al freddo, 3-6° (temperatura esterna di casa mia) gli da qualche problema? si scarica più o meno velocemente? questo perchè la moto sta fuori e la notte qua fa ancora molto freddo

Figurati, se posso essere di aiuto piu' che volentieri :) .
Si, la temperatura influisce molto sulle prestazioni di una batteria sia al PB sia al niMh.
Infatti la capacità nominale di una batteria al piombo diminuisce drasticamente con l’abbassarsi della temperatura, basti pensare che passando da 25°C a 0°C si ha mediamente una riduzione di capacità nominale di quasi il 30%.
Per contro l’aumento di temperatura pur provocando un aumento della capacità nominale della batteria può essere causa di effetti negativi quali l’aumento della corrente di autoscarica, inoltre nel caso di batterie ermetiche bisogna ricordare che un aumento della temperatura richiede sempre una diminuzione della corrente di carica.
Questo è tratto da un articolo specifico sulle batterie al PB, prendilo per buono perchè è una fonte autorevole, non è farina del mio sacco anche se sarà capitato a tutti in quelle mattine "toste" a -10c di avere qualche problema ad accendere l'auto :D :D .
Ciao

bracco_baldo 12-04-2010 18:53

ok quindi eviterò di accendere la strumentazione durante le ore più fredde, ieri sera la batteria era a 12.67V, ho fatto un pò di esperimenti per scaricare i dati col bluetooth e già mi dava batt low, era molto freddo però. oggi ho controllato il voltaggio ed era già crollato a 12.20V, esattamente il voltaggio che ho ottenuto con la prima carica... ora ho altre priorità ma appena avrò due soldi mi comprerò quel carica batterie che ho trovato qua vicino casa della DECA

FrancoC. 12-04-2010 19:12

Quote:

Originariamente inviato da speleopippo (Messaggio 31593253)
...quanta garanzia c'è sulle batterie ricaricabili?

un giorno d'agosto del 2008, in un mediaworld, ho comprato 4 panasonic infinium AAA , utilizzandole molto molto poco e tali volte senza scaricarle a fondo. ultimamente, provando a caricarle con il lacrosse, mi sono accorto che per 2 mi da null. il multimetro mi da pochissimi volts (decisamente meno di 1V).

possono essere fallate?

un addetto di corsia di mediaworld mi ha detto che "me le avrebbe potute cambiare se fossero passati al massimo 6 mesi dall'acquisto, perchè non essendo un dispositivo elettronico non hanno 2 anni di garanzia".

ha ragione lui?

se si le posso recuperare il qualche maniera?

grazie!

Meno di 1V non significa che siano da buttare, tanto più se sono LSD come le Infinium; potrebbero essere ancora a 0,5 (o meno) ed essere recuperabili.
Poiché il LaCrosse le vede troppo scariche e non abilita la ricarica, prova a dargli una leggera caricatina (bastano pochi minuti) con un CB di quelli semplici, da supermercato, tanto da far loro recuperare un po' di tensione e poi le rimetti nel LaCrosse.

angelo963 12-04-2010 19:22

@speleopippo;.... ultimamente, provando a caricarle con il lacrosse, mi sono accorto che per 2 mi da null. il multimetro mi da pochissimi volts (decisamente meno di 1V).......
se si le posso recuperare il qualche maniera?


Prova a metterle in un CB "non intelligente", quel tanto che basta per alzare la tensione e farle riconoscere al C900, ora son viste come non ricaricabili per colpa della tensione prossima allo 0.
Sul Maha a volte funziona, tentare non costa nulla ;) .
OOps preceduto....!!
Ciao

hc900 12-04-2010 20:17

Il metodo autarchico per ricaricare le batterie troppo scariche
 
Quote:

Originariamente inviato da speleopippo (Messaggio 31593253)
se si le posso recuperare il qualche maniera?

grazie!

Solo per gli utenti più veloci ... e nessun'altro

Mentre stai caricando una batteria a 500mA ... la togli e ci metti quella troppo scarica: tempo massimo per la sostituzione 1,5 secondi (provare per credere) e poi te la ricarica!

Bruno


Anche se può sembrare impossibile che un caricatore intelligente abbia simili tempi di reazione, va considerato il circuito di multiplex che controlla sequenzialmente le 4 batterie eseguendo anche altre operazioni di contorno, alla fine la velocità non è un parametro rilevante ... 1,5 secondi sono poca cosa rispetto i 7000 secondi necessari a caricare una batteria.

speleopippo 13-04-2010 21:17

grazie ragazzi ;) proverò i vostri sistemi!

speleopippo 14-04-2010 00:30

...ma circa la questione "garanzia" cosa risulta a voi?

RikyJrOrio 14-04-2010 08:51

Alcune nuove domande
 
Ciao a tutti; vorrei approfittare della Vs esperienza x chiedervi una dritta. Ho un flash Canon 580 EXII alimentato da 4 stilo AA da 2500 mA che durano circa due/tre settimane in base al n° degli scatti che faccio. X avere delle stilo di scorta, visti i tempi di inutilizzo di cui sopra, come mi consigliate di ricaricare le stilo di "scorta": dopo circa dieci giorni, una settimana? esiste un "sistema" x conservare le pile in modo che "tengano" meglio la carica? (x esempio un luogo fresco asciutto? O altro?)
Mi scuso x i termini "maccaronici" ma spero di essermi spiegato al meglio, x ora Grazie a tutti, Guido

-LoDi-90- 14-04-2010 13:43

Meno male che ho pensato di cercare qui un po di info, visto che avevo bisogno di batterie ricaricabili :D
Oggi sono andato all'ipercoop e ho preso 4 Sony cycle energy, e avevano anche il pacchetto da 2 eneloop e caricabatterie usb, lo scrivo nel caso possa essere d'aiuto a qualcuno ;)

angelo963 14-04-2010 14:45

Quote:

Originariamente inviato da RikyJrOrio (Messaggio 31614710)
Ciao a tutti; vorrei approfittare della Vs esperienza x chiedervi una dritta. Ho un flash Canon 580 EXII alimentato da 4 stilo AA da 2500 mA che durano circa due/tre settimane in base al n° degli scatti che faccio. X avere delle stilo di scorta, visti i tempi di inutilizzo di cui sopra, come mi consigliate di ricaricare le stilo di "scorta": dopo circa dieci giorni, una settimana? esiste un "sistema" x conservare le pile in modo che "tengano" meglio la carica? (x esempio un luogo fresco asciutto? O altro?)
Mi scuso x i termini "maccaronici" ma spero di essermi spiegato al meglio, x ora Grazie a tutti, Guido


5500 post inutili ....:doh: :doh: !!
Ma scusa Riky, non c'è una pagina di questo magnifico thread che non parli di batterie IBRIDE, ci sarà un motivo :D .
L'unica maniera per avere delle stilo di scorta cariche è di caricarle qualche giorno prima dell'utilizzo per non dire la sera prima; usando termini maccaronici Ti si scaricano nel cassetto in quindici giorni, in ogni caso. Lo sò che è un grandissimo limite per le niMh "normali", e questo limite è stato superato con le IBRIDE per l'appunto, di qualsiasi marca ma IBRIDE !!!
Ciao

atarum0r0 14-04-2010 16:35

informo chi è alla ricerca di pile AA ibride che al carrefour la confezione di 2 AA costa 4,99.
ne ho prese 2 per provarle visto che saranno sempre le classiche sanyo rimarchiate.

FrancoC. 14-04-2010 22:48

Quote:

Originariamente inviato da atarum0r0 (Messaggio 31621225)
informo chi è alla ricerca di pile AA ibride che al carrefour la confezione di 2 AA costa 4,99.
ne ho prese 2 per provarle visto che saranno sempre le classiche sanyo rimarchiate.

Al momento sulle Sanyo "Eneloop" rimarcate c'è la quasi certezza che lo siano le Duracell "StayCharged" (anello bianco) e il sospetto che lo siano anche le Sony "CicleEnergy" (cartoncino azzurro).
Qualche elemento a favore di Carrefour .......?????

lallonza88 16-04-2010 13:00

ciao a tutti!!! volevo chiedere se sono affidabili le sanyo 2700 comprate sulla baia...4batterie sanyo 2700mAh nella confezione vengono 11euro spedite da HK....ke dite? grazieee!!

Spider Baby 16-04-2010 14:40

Quote:

Originariamente inviato da lallonza88 (Messaggio 31644483)
ciao a tutti!!! volevo chiedere se sono affidabili le sanyo 2700 comprate sulla baia...4batterie sanyo 2700mAh nella confezione vengono 11euro spedite da HK....ke dite? grazieee!!

Ti faccio 3 considerazioni, poi giudica tu:
1. è impossibile sapere a priori se siano affidabili, l'unico metro di giudizio è l'affidabilità del venditore, e quelli di HK per definizione (con le ovvie eccezioni) sono inaffidabili
2. devi almeno tener conto della possibilità di un controllo doganale con le relative spese (+5,5€) che sballano decisamente il prezzo
3. anche considerando gli 11€ come prezzo finale, e ipotizzando che siano vere Sanyo 2700, in rete ci sono occasioni migliori e senza rischi doganali (cioè in Europa, in particolare in GB, Germania, Paesi Bassi): cerca meglio

mrctrgcrg 17-04-2010 00:39

Salve a tutti!
Vorrei chiedervi un parere: posseggo 8 eneloop che ho con piacere utilizzato sulla reflex in mio possesso.
Le batterie ora sono scariche e non sono attualmente in possesso di un caricabatterie come quelli consigliati (con canali indipendenti, deltav, ecc).
Visto che domani si prospetta una bella giornata per fotografare secondo voi correrei il rischio di rovinare le batterie se le ricaricassi con uno scrauso cb sony?

Grazie a chi vorra rispondermi!
:)

atarum0r0 17-04-2010 10:39

Quote:

Originariamente inviato da mrctrgcrg (Messaggio 31652951)
Salve a tutti!
Vorrei chiedervi un parere: posseggo 8 eneloop che ho con piacere utilizzato sulla reflex in mio possesso.
Le batterie ora sono scariche e non sono attualmente in possesso di un caricabatterie come quelli consigliati (con canali indipendenti, deltav, ecc).
Visto che domani si prospetta una bella giornata per fotografare secondo voi correrei il rischio di rovinare le batterie se le ricaricassi con uno scrauso cb sony?

Grazie a chi vorra rispondermi!
:)

non è che per caricare le battere devi munirti del migliore caricabatterie in circolazione, ovvio che se ne possiedi uno buono ti dureranno di più ma alla fine stiamo parlando di batterie dal costo di 5 euro la coppia...
per me basta che controlli che la quantità di ampere erogata dal caricabatteria non sia esagerata rispetto i valori di targa della batteria, mi spiego meglio, per caricare le tue batterie dovresti erogare una corrente di circa 200/250ma per 10/12 ore, i caricabatterie rapidi che erogano oltre 1000ma anche se molto buoni "sforzano" la batteria riducendone la vita e sono sconsigliati
controlla quanti ma eroga il suo sony e cmq stai tranquillo che di sicuro va più che bene.
ciao


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 13:45.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.