Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


bracco_baldo 09-04-2010 21:14

Quote:

Originariamente inviato da angelo963 (Messaggio 31552950)
@ bracco_baldo
Ciao, probabilmente il tuo CB è piu' serio di quello che pensavo e dalla carica è andato in mantenimento in automatico.
Se poi ha rilevato la fine carica direi che che puoi ritenerti soddisfatto, non devi nemmeno preoccuparti di quanto tempo deve stare in carica la batteria perchè si commuta da solo quando ha finito :) .
Per sapere la carica residua non saprei come fare, sappi però che la batteria al piombo la puoi ricaricare quando vuoi senza nessuna controindicazione, anzi guai se non la carichi, quindi dopo ogni sessione in pista ricordati di "lei" !!
Comunque, tanto per buttare benzina sul fuoco, davvero le batterie al piombo hanno bisogno di piu' tensione dei 13,8Volt per la carica:
Tipicamente una batteria al piombo richiede una tensione di carica di circa 13,56Volt, se però la carica non è di tipo a mantenimento ma per uso ciclico, come per esempio la batteria di un motore, questa tensione deve essere aumentata fino anche a 2.5 V per elemento (circa 14,5 -15V per batteria). Occorre ricordarsi però che a questa tensione la carica deve essere ciclica come il processo di scarica, ecc....ecc....
Questo è scritto su un libro che ho qui e anche sulla batteria appena acquistata da bracco_baldo, e anche il regolatore di tensione dell'alternatore è tarato a 14Volt ( 35Volt a vuoto, quindi non scollegare mai la batteria a motore acceso altrimenti quei 35volt arrivano all' impianto e addio elettronica).
Ripeto che questa non vuole essere una critica, ma solamente "benzina sul fuoco" :D :D :D .
Ciao

Edit:
Questa mattina ho controllato di persona sulla mia auto ( penso di essere l'unico pirla che gira con un tester collegato all'accendisigaro):
14,5VOLT per cinque minuti, 14,33 per mezz'ora e poi 14 VOLT fissi per il resto del tragitto.
Accidenti, ho un alternatore-stabilizzatore intelligente sotto il cofano !!!
Ciao

sei un'invasato :D

comunque grazie di tutto, sicuramente, sperando che la batteria duri per tutta la sessione (2 orette), la ricaricherò ogni volta che la riporto a casa, ho lasciato il molex in vista apposta per caricarla direttamente da montata, ho fatto un lavoretto che è veramente una figata :D

albyzaf 09-04-2010 21:23

Quote:

Originariamente inviato da Alberto Zaffaroni (Messaggio 31552689)
io ho le sbs biready! pero' non è che siano cosi' buone imho... noto una scarica "a fermo" alta....
le duracell stay charge andrebbero bene? certo che 50 euro per un caricatore è uno sproposito! stando in casa duracell l'easy charger non va bene? mi fotterebbe le pile in fretta?

ho trovato sulla baia il la crosse RS 900
la sigla non è la stessa di quello in prima pagina, ma dicono che RS sia la nuova versione 2010 con firmware 35 (ma che cavolo devo dedurne io???)
vado sul sicuro se prendo questo?

JCD's back 09-04-2010 21:30

Quote:

Originariamente inviato da Alberto Zaffaroni (Messaggio 31564380)
ho trovato sulla baia il la crosse RS 900
la sigla non è la stessa di quello in prima pagina, ma dicono che RS sia la nuova versione 2010 con firmware 35 (ma che cavolo devo dedurne io???)
vado sul sicuro se prendo questo?

BC o RS sono due sigle a seconda del mercato americano o europeo :)

angelo963 09-04-2010 23:18

Quote:

Originariamente inviato da Alberto Zaffaroni (Messaggio 31552689)
......certo che 50 euro per un caricatore è uno sproposito!

Infatti non sono solo caricatori quelli da 50 euro :) !!
Di innegabile vantaggio è la parte analizzatrice di questi caricatori, se non hai particolari esigenze puoi tranquillamente dimezzare la spesa, a favore delle batterie.
Se invece hai puntato su quelli, visto che hai solamente 2 scelte (la terza è in test e sembra anche buona ma secondo me non a quel prezzo), informati bene dei pro e dei contro dei due modelli.
A pari prezzo chi gli dice quale è meglio :D :D ???
Qui ormai siamo a livelli di "tifoseria da curva nord", in ogni caso è rissa ;) !!
Riguardo alle duracell stay charge vai tranquillo, se hanno l'anello bianco sono le ibride piu' famose rimarchiate.
Ciao

Ci.cc.io 09-04-2010 23:21

io ho sempre usato batterie panasonic e mi trovo molto bene, ritengo che comprare batterie di troppa alta qualita porti lo svantaggio del costro troppo elevato inrapporto al prezzo...

albyzaf 09-04-2010 23:28

Quote:

Originariamente inviato da angelo963 (Messaggio 31565516)
Se invece hai puntato su quelli, visto che hai solamente 2 scelte (la terza è in test e sembra anche buona ma secondo me non a quel prezzo), informati bene dei pro e dei contro dei due modelli.
o

scusa, quali sono le altre due scelte? una è il la crosse, l'altra e quella in test sarebbero?

angelo963 10-04-2010 07:53

Il primo diretto concorrente e quello che mi sento di consigliarti (ne ho 1 mio e acquistati altri per amici) è il Maha MH-C9000 e il secondo ( quello in test ) è il GC-60.
Il Maha te lo consiglio se il LaCrosse lo paghi 50 euro, a pari prezzo non c'è molto da aggiungere. Le batterie che danno con il LaCrosse sono risultate "uno specchietto per le allodole" da molti utenti, non farti ingolosire da quelle.

@ Ci.cc.io
Guarda che le Duracell stay charge erano in vendita alla iper a 9 euro tempo fa e grazie a questo thread ne abbiamo fatto scorta :) :) .
Anzi, chiunque veda una offerta nei grandi magazzini è pregato di avvisare subito !!
Ciao

albyzaf 10-04-2010 11:00

io ho appena preso le stay charge sulla baia per poco più di 9 euro ss incluse
il maha MH-C9000 dove lo posso trovare invece? sulla baia solo da venditori stranieri.... e dall'usa mi tocca pagare il dazio! in europa solo a 70 € :(

FrancoC. 10-04-2010 11:23

Quote:

Originariamente inviato da Alberto Zaffaroni (Messaggio 31567866)
io ho appena preso le stay charge sulla baia per poco più di 9 euro ss incluse
il maha MH-C9000 dove lo posso trovare invece? sulla baia solo da venditori stranieri.... e dall'usa mi tocca pagare il dazio! in europa solo a 70 € :(

A quanto mi consta in Europa l'unico venditore è nkon.nl.
La maggioranza di noi lo ha acquistato da lui; qualche post più indietro ci trovi, in questo thread, anche qualche suo messaggio.

albyzaf 10-04-2010 11:35

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 31568083)
A quanto mi consta in Europa l'unico venditore è nkon.nl.
La maggioranza di noi lo ha acquistato da lui; qualche post più indietro ci trovi, in questo thread, anche qualche suo messaggio.

me lo segno, grazie. ancche se ora sono senza scorte a magazzino... conviene prendere anche le eneloop che hanno in offerta insieme?

angelo963 10-04-2010 14:11

Con lo sconto del 15% sulle batterie ( 7,43 euro 4 Eneloop) abbinato all' acquisto del Maha non ci devi pensare nemmeno un minuto!!
Oltre che il fornitore del suddetto CB, Arjan è anche fornitore delle Sanyo alla maggior parte di noi, quindi vai sul sicuro.
Puoi organizzare con degli amici che possono avere bisogno di ricaricabili un acquisto "sostanzioso" di batterie e dividere o annullare con loro il costo della spedizione; Ti ringrazieranno quando proveranno quelle batterie ;) .
Ciao

bracco_baldo 10-04-2010 17:24

ragazzi ho bisogno nuovamente di un consiglio

oggi ho fatto la mia sessione, tutto liscio senza problemi, la batteria ha durato ma a fine sessione il dispositivo dava battery low, funzionava senza problemi ma notificava la cosa.

ora, la sessione tramite il contaore è durata all'incirca 1 ora, il dispositivo probabilmente è stato acceso 1-1.5 ore

l'ho messo ora in carica e la batteria col tester da 11.9V, però non so a che percentuale di esaurimento sia la batteria, non so se sia al 50 o al 90%, penso che questo non ci sia modo di saperlo, giusto?

poi altra cosa, io la moto la uso 1 volta a settimana, a volta anche ogni 2 settimane, la batterie devo tenerla sempre attaccata al caricatore oppure posso caricare, lasciarla ferma 1-2 settimane e poi usarla? magari non so, passano 2 settimane e mi dura mezz'ora poi si spegne

EDIT: ho caricato e praticamente in meno di un'ora la batteria era già carica, questa volta 12.67V, mi fa sperare bene, la prima carica l'aveva completata lasciando la batteria a 12.20V...

ho anche trovato questo, sembra ottimo

http://www.wrs.sm/ProductDetail.aspx...c-0de0337f97bf

angelo963 11-04-2010 10:20

Ho sfogliato un pò su internet circa la carica residua di una batteria al pb ma non ho trovato nulla, sembra una cosa difficile da capire con quelle sigillate, con quelle in acido si usa il densimetro; però questo lo riporto tale e quale perchè riassume un pò le cose:
Le batterie al piombo, ermetiche o meno che siano, si considerano scariche quando la tensione arriva a 1,8 V/elemento, quindi una batteria a 12V si può considerare scarica a 10,8V, mentre, per quanto riguarda le
batterie ermetiche, si devono caricare a 13,8 volt massimo per uso in tampone, meglio se 13,6 e a 14,1V massimi per uso ciclico.
Una batteria scaricata sotto i 10,8V e peggio completamente si può recuperare solo se viene caricata subito dopo la scarica, più tempo passa e meno probabilità ci sono di poterla recuperare, causa la solfatazione degli elementi.
Se la batteria lasciata sotto carica a 13,8V dopo qualche ora non assorbe ancora corrente si può buttare.
Un grazie a Gianni
Quote:

Originariamente inviato da angelo963 (Messaggio 31552950)
@ bracco_baldo
Ciao, probabilmente il tuo CB è piu' serio di quello che pensavo e ..se poi ha rilevato la fine carica direi che che puoi ritenerti soddisfatto...

bracco_baldo, mi sa che hai capito al volo che quel probabilmente che ti ho scritto era un "cambialo"; è difficile scrivere ad una persona che non ha fatto un buon acquisto senza offenderlo o farlo inc@@@@@, però quando si capisce che ci stà arrivano da solo, allora ....cambialo ;) !!!
Due terminazioni con due tensioni diverse non devono farti sperare bene, non ha rilevato la carica in maniera ottimale e hai fatto bene a guardare altri CB, Deca e Ctek proposto da IRON67 sono marchi leader nel settore CB.
Allora si che puoi dormire tranquillo :D :D :D
Però le cose sarebbe meglio chiederle prima di gettare soldi :cry:
Ciao e buone sessioni ( che coincidenza proprio con l'inizio del mondiale moto).

bracco_baldo 11-04-2010 14:27

Quote:

Originariamente inviato da angelo963 (Messaggio 31577090)
Ho sfogliato un pò su internet circa la carica residua di una batteria al pb ma non ho trovato nulla, sembra una cosa difficile da capire con quelle sigillate, con quelle in acido si usa il densimetro; però questo lo riporto tale e quale perchè riassume un pò le cose:
Le batterie al piombo, ermetiche o meno che siano, si considerano scariche quando la tensione arriva a 1,8 V/elemento, quindi una batteria a 12V si può considerare scarica a 10,8V, mentre, per quanto riguarda le
batterie ermetiche, si devono caricare a 13,8 volt massimo per uso in tampone, meglio se 13,6 e a 14,1V massimi per uso ciclico.
Una batteria scaricata sotto i 10,8V e peggio completamente si può recuperare solo se viene caricata subito dopo la scarica, più tempo passa e meno probabilità ci sono di poterla recuperare, causa la solfatazione degli elementi.
Se la batteria lasciata sotto carica a 13,8V dopo qualche ora non assorbe ancora corrente si può buttare.
Un grazie a Gianni

bracco_baldo, mi sa che hai capito al volo che quel probabilmente che ti ho scritto era un "cambialo"; è difficile scrivere ad una persona che non ha fatto un buon acquisto senza offenderlo o farlo inc@@@@@, però quando si capisce che ci stà arrivano da solo, allora ....cambialo ;) !!!
Due terminazioni con due tensioni diverse non devono farti sperare bene, non ha rilevato la carica in maniera ottimale e hai fatto bene a guardare altri CB, Deca e Ctek proposto da IRON67 sono marchi leader nel settore CB.
Allora si che puoi dormire tranquillo :D :D :D
Però le cose sarebbe meglio chiederle prima di gettare soldi :cry:
Ciao e buone sessioni ( che coincidenza proprio con l'inizio del mondiale moto).

ora ho fatto un primo tentativo, monitorerò un pò la situazione prima di decidere se cambiare CB o meno, mi sto segnando tutto su un foglio di carta e tra 2-3 ricariche saprò dire di più, a questo punto invece di tenere la batteria sempre collegata al CB monitorerò ogni tanto il voltaggio per assicurarmi che non scenda troppo, ed eventualmente caricherò...

il fatto che in 40 minuti la mia batteria sia già carica non va bene, l'ho capito da solo ormai. mi sono dimenticato di controllare se la batteria scottasse durante la carica, non vorrei che quel CB spari troppo forte e mi si rovini/rompa la batteria, sai quel discorso che c'era dei gas che non riesce a smaltire (penso di aver capito così)

l'altro dubbio che mi permane è: posso comprare un CB da 1.2A quando la mia batteria è 0.8A? per intenderci questo:

http://www.wrs.sm/ProductDetail.aspx...c-0de0337f97bf

o questo:

http://www.ctek.it/xs800.php

la mia batteria vorrebbe 0.2A di assorbimento, questi danno 0.8 o 1.2A... mentre il mio da 19€ dava 0.24V

supertom 11-04-2010 15:54

ho comprato il blister da 2 di Panasonic Infinium, primo utilizzo nel joypad 360 delusione totale durata 15 giorno:mbe: ,vabbè ho pensato saranno state un pò scariche,secondo utilizzo e prima carica durate 17 giorni,niente di paragonabile alle mie amatissime GP recyko che a ogni carica fanno tranqullamente un mese di onorato servizio.

atarum0r0 11-04-2010 17:01

Quote:

Originariamente inviato da supertom (Messaggio 31581126)
ho comprato il blister da 2 di Panasonic Infinium, primo utilizzo nel joypad 360 delusione totale durata 15 giorno:mbe: ,vabbè ho pensato saranno state un pò scariche,secondo utilizzo e prima carica durate 17 giorni,niente di paragonabile alle mie amatissime GP recyko che a ogni carica fanno tranqullamente un mese di onorato servizio.

io nei joypad dell'x360 ho 2 duracell da 2650 mha e 2 energizer da 2450 mha e saranno 3 mesi che sono cariche:D

madeline 11-04-2010 21:57

Quote:

Originariamente inviato da atarum0r0 (Messaggio 31581890)
io nei joypad dell'x360 ho 2 duracell da 2650 mha e 2 energizer da 2450 mha e saranno 3 mesi che sono cariche:D

dipende anche da quanto giocate...con le mie eneloop io ci faccio 7 giorni,,,

supertom 11-04-2010 22:13

Quote:

Originariamente inviato da madeline (Messaggio 31585070)
dipende anche da quanto giocate...con le mie eneloop io ci faccio 7 giorni,,,

Praticamente tutte le sere minimo 5 ore;)

angelo963 11-04-2010 23:39

Quote:

Originariamente inviato da bracco_baldo (Messaggio 31580095)
l'altro dubbio che mi permane è: posso comprare un CB da 1.2A quando la mia batteria è 0.8A?............... la mia batteria vorrebbe 0.2A di assorbimento, questi danno 0.8 o 1.2A...

Osservazione giustissima !!!
Prova a contattare direttamente DECA, saranno felici di darti spiegazioni (spero); non avere fretta di cestinare il CB appena acquistato, sono sempre13,8 volt stabilizzati (ho un bosch che nonostante il nome di stabilizzato non ha nulla: trasformatore, due diodi e un amperometro tanto per capirci); quando ti avvisa che è carica stacca il tutto e tranqui che nelle batterie al PB l'autoscarica è lentissima, ci stà una settimana senza ricariche eventuali, hai voglia ;) .
Ciao

CancerFra84 12-04-2010 11:37

salve a tutti, dopo aver letto buona parte della discussione mi sono deciso ad acquistare delle eneloop in sostituzione delle mie defunte duracell. ho comunque alcuni dubbi legati alla scelta del caricabatterie: va bene uno dei modelli sanyo o meglio rivolgermi verso altre marche? inoltre qualcuno mi potrebbe consigliare (anche in pv) un sito sicuro dove acquistare le eneloop in questione? grazie mille


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:46.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.