Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


marchigiano 11-03-2010 14:58

per applicazioni estreme sono ancora largamente diffuse e penso che non spariranno mai, a meno che le ni-zn si riveleranno migliori in tutto

per dire moltri trapani a batteria le hanno, ma anche l'aspirapolvere che ho comprato un mese fa ha dentro 8 ni-cd in serie, le uniche a basso prezzo che si possono scaricare in 10 minuti anche in serie

le hanno ritirate solo a livello consumer perchè ripeto che al mondo i co**ioni sono tanti e questi buttano le batterie per terra, nei campi, nei fiumi... e allora come ai bimbi capricciosi bisogna toglierli i giocattoli pericolosi

jackfolut 11-03-2010 14:58

Caricabatterie IKEA
 
Ho comprato questo caricabatterie IKEA LADDA....
http://www.ikea.com/ch/it/catalog/products/50099428
cosa ne pensate??? A me pare un ottimo prodotto.

Ciao a tutti.

metrino 11-03-2010 15:14

Caricabatt. IKEA
 
ciao, dipende dal valore delle batterie in bundle: se sono buone, il costo del caricabatterie è quasi nullo, quindi va bene :D

Tieni presente che non hai nessun controllo sulla corrente di carica (che pare abbastanza elevata), né si capisce il tipo di carica, se a impulsi o a tensione costante.
Infine, non è chiaro come faccia esattamente a capire quando termina la carica ("blocco automatico"):
- a tempo
- zero deltaV
- meno deltaV

jackfolut 11-03-2010 15:42

Quote:

Originariamente inviato da metrino (Messaggio 31209667)
ciao, dipende dal valore delle batterie in bundle: se sono buone, il costo del caricabatterie è quasi nullo, quindi va bene :D

Tieni presente che non hai nessun controllo sulla corrente di carica (che pare abbastanza elevata), né si capisce il tipo di carica, se a impulsi o a tensione costante.
Infine, non è chiaro come faccia esattamente a capire quando termina la carica ("blocco automatico"):
- a tempo
- zero deltaV
- meno deltaV

Allora, le batterie sono "buonine", con la mia reflex ci ho fatto quasi 400 foto, tutte con il flash, e sono ancora cariche.
Per il tipo di carica, credo sia ad impulsi, in quanto avvicinando l'orecchio mentre carica, si avvertonoi gli impulsi...e pare che legga il -delta V. L'unico neo che riscontro è l'assenza dei quattro LED separati.
Però per 15 euro (batterie comprese 4+2) non sembra malvagio.

Ciao

marchigiano 11-03-2010 15:44

dovrebbe essere su base dei magnex/SPK con correnti di 1A con 2 batterie che diventano 500mA con 4 batterie

non hanno messo i dati fondamentali però siamo tutti confortati dal sapere che è fatto in plastica di fenilene :mbe:

MACHISSENEFREGAAAAA :sofico:

FrancoC. 11-03-2010 16:01

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 31208876)
-------------------------------------
ottimo, tutto come aveva descritto il tecnico maha, se vuoi metto il link alla tua prova nel primo post

Certo, nessun problema.
Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 31208949)
hai da consigliarmi una caricatore RC con trickle charge molto bassa o assente economico? tipo quello da 25$ che se ne discuteva alcuni giorni fa... il mio ha la trickle a 40mA che non va bene se lascio la batteria dentro per 10 ore, mentre se compro un ICE per dire regolo tutto ma volevo spendere meno

però che funzioni bene con una sola cella come il mio (Robbe di KRANDE CERMANIA JA)

Meno di quello da 25$ e che sia anche di qualità (lo fabbrica la GT Power per conto di Turnigy, marchio di HobbyKing ed è, in pratica, un clone del GT-A6, questo, ben più caro) non si trova nulla.
Può caricare 1 cella ed ha il -dV settabile fra 5 e 20mV.
Qui trovi il manuale dove a pagina 9 sono indicati i valori di cut-off.
Dal manuale potrai anche vedere tutte le possibilità di questo "rospetto". Occhio che al momento non è in stock.

Il Robbe (ottimo) non è di Krante Cermania, nein, ma di ....... krante Kina, ja ......, pure lui (Mega Power) ..... :)

Solid Snake 11-03-2010 19:46

Scusate, forse è già stato detto ma volevo chiedere, ai possessori del Maha c9000, a quanti mA caricate di solito le vostre batterie? Per delle ni-mh uniross da 2300mAh che valore consigliate? E per delle eneloop? Grazie

FrancoC. 11-03-2010 20:49

Quote:

Originariamente inviato da Solid Snake (Messaggio 31213627)
Scusate, forse è già stato detto ma volevo chiedere, ai possessori del Maha c9000, a quanti mA caricate di solito le vostre batterie? Per delle ni-mh uniross da 2300mAh che valore consigliate? E per delle eneloop? Grazie

Personalmente mi comporto come da manuale di istruzioni, carica a 0,5C e scarica a 0,25C.

iron84 11-03-2010 21:49

Quote:

Originariamente inviato da Solid Snake (Messaggio 31213627)
Scusate, forse è già stato detto ma volevo chiedere, ai possessori del Maha c9000, a quanti mA caricate di solito le vostre batterie? Per delle ni-mh uniross da 2300mAh che valore consigliate? E per delle eneloop? Grazie

Le eneloop le carico a 1A e vengono caricate bene. Le altre batterie ( ma penso siano già un po "andate" le ricarico a 500 / 700 mA

marchigiano 12-03-2010 14:04

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 31210453)
Certo, nessun problema.

Meno di quello da 25$ e che sia anche di qualità (lo fabbrica la GT Power per conto di Turnigy, marchio di HobbyKing ed è, in pratica, un clone del GT-A6, questo, ben più caro) non si trova nulla.
Può caricare 1 cella ed ha il -dV settabile fra 5 e 20mV.
Qui trovi il manuale dove a pagina 9 sono indicati i valori di cut-off.
Dal manuale potrai anche vedere tutte le possibilità di questo "rospetto". Occhio che al momento non è in stock.

Il Robbe (ottimo) non è di Krante Cermania, nein, ma di ....... krante Kina, ja ......, pure lui (Mega Power) ..... :)

nuuu :cry: ma c'è scritto Metzloser Strasse, Grebenhain, pensavo fosse fatto in tedeschia

l'accucell è perfetto per me, solo che non specifica niente a riguardo della trickle charge, 5mv di delta potevano essere anche meno ma vedrò di farmeli bastare. dove posso trovare certezze sulla presenza o meno della trickle?

ho notato che sulle batterie nuove ancora da formare, a volte il -dV non è tanto marcato anche ad alte velocità di carica, ma il problema è che poi per dire cala di 5mV e poi ricomincia a salire ingannando il caricatore. poi non so dopo quanti cicli questo fenomeno sparisce.... comunque se non stai nei paraggi diventa pericoloso, per questo torna utile un timer settabile

FrancoC. 12-03-2010 15:27

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 31222110)
nuuu :cry: ma c'è scritto Metzloser Strasse, Grebenhain, pensavo fosse fatto in tedeschia

l'accucell è perfetto per me, solo che non specifica niente a riguardo della trickle charge, 5mv di delta potevano essere anche meno ma vedrò di farmeli bastare. dove posso trovare certezze sulla presenza o meno della trickle?

ho notato che sulle batterie nuove ancora da formare, a volte il -dV non è tanto marcato anche ad alte velocità di carica, ma il problema è che poi per dire cala di 5mV e poi ricomincia a salire ingannando il caricatore. poi non so dopo quanti cicli questo fenomeno sparisce.... comunque se non stai nei paraggi diventa pericoloso, per questo torna utile un timer settabile

Circa la trickle charge non ti so dire nulla.

Per quanto riguarda la sicurezza questo è un mostriciattolo .......
-Ha la sonda, tramite la porta USB, per misurare e tenere sotto controllo la temperatura delle celle; valore settabile, raggiunto il quale, STOP .
-E' possibile settare un tempo massimo di durata della carica dopo di che il processo di carica si arresta.
-Si può settare un limite massimo di carica erogata, raggiunto il quale tutto si stoppa. Ad esempio, per le Eneloop da 2000mAh puoi settare max 2400mAh (o meno, o più ....); se il -dV facesse cilecca a 2400mAh tutto si ferma.
Hai voglia sicurezza ............. :)
Il tutto è spiegato a pagina 9/10 del manuale che ti ho già mandato.
Una volta messo in carica puoi andare a farti una birra tranquillamente ......

iceone 12-03-2010 15:30

per le eneloop quale carica batteria da viaggio mi consigliate?

marchigiano 12-03-2010 15:38

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 31223413)
Circa la trickle charge non ti so dire nulla.

Per quanto riguarda la sicurezza questo è un mostriciattolo .......
-Ha la sonda, tramite la porta USB, per misurare e tenere sotto controllo la temperatura delle celle; valore settabile, raggiunto il quale, STOP .
-E' possibile settare un tempo massimo di durata della carica dopo di che il processo di carica si arresta.
-Si può settare un limite massimo di carica erogata, raggiunto il quale tutto si stoppa. Ad esempio, per le Eneloop da 2000mAh puoi settare max 2400mAh (o meno, o più ....); se il -dV facesse cilecca a 2400mAh tutto si ferma.
Hai voglia sicurezza ............. :)
Il tutto è spiegato a pagina 9/10 del manuale che ti ho già mandato.
Una volta messo in carica puoi andare a farti una birra tranquillamente ......

ma infatti per il prezzo è eccezionale, solo che se come il mio robbe da una trickle di 40mA se lo lascio li 10 ore sono 400mA che non vorrei dare alle ni-mh... sto cercando in rete dati precisi, certo che nel manuale potevano mettercelo

FrancoC. 12-03-2010 15:50

Quote:

Originariamente inviato da marchigiano (Messaggio 31223568)
ma infatti per il prezzo è eccezionale, solo che se come il mio robbe da una trickle di 40mA se lo lascio li 10 ore sono 400mA che non vorrei dare alle ni-mh... sto cercando in rete dati precisi, certo che nel manuale potevano mettercelo

La mia idea è che non abbia trickle charge; in aeromodellismo serve caricare e usare subito, in genere.
Se ci fosse stata l'avrebbero indicata.
Non è una caratteristica ricercata per questo ritengo non sia implementata in molti CB.
Ma di ciò non ho certezza.
Fra l'altro oggi i CB sono maggiormente indirizzati verso Lixx ove la trickle non serve, anzi, sarebbe dannosa.
In ogni caso proverò a chiederlo ai colleghi aeromodellisti; qualcuno potrebbe saperlo.

stoker65536 12-03-2010 19:43

Consiglio
 
Salve a tutti. Sono nuovo qui...
Ho comprato il caricabatterie LaCrosse BC900. Ottimo. E ho comprato le Sony 4800mAh cycle energy. Ma mi dà un accumulo di carica pessimo: 200/300mAh. Ora le sto caricando con un altro caricabatterie per 48h con la solita formula 4800/150 + 60% per poi ri-testarle... Ho comprato LaCrosse con firmware V35: ma ancora carica massimo le 3000mAh come scritto sulle istruzioni? Forse è per quello che non carica bene le Sony?
Mi pare di aver letto da qualche parte che le Sony sono pile false... Me lo confermate?
Vi chiedo quindi il favore di dirmi o linkarmi un sito in cui posso scegliere la marca delle pile AA e AAA con massimo accumulo e prestazioni: tanto quello dichiarato è una farsa e non mi va di comprare e testare all'infinito.
Finora di quelle che ho (AAA) le migliori sono risultate le Trust 800 e le Star 1100: e sinceramente me ne sono stupito. Avevo anche comprato su ebay dalla Cina le AAA da 1800mAh: anche quelle finte (350/400... meno delle Trust dichiarate 800). Il refresh delle Sony con il BC900 dura poche ore fatto a 500mAh di carica: non mi sembra eccessivo per un 4800mAh... le volevo caricare a 1800... Il refresh delle Trust più di una notte perché accumulano più delle 4800. E sono Sonyyyyyy!!!! :-(
Grazie a tutti!

Killian 12-03-2010 20:00

Quote:

Originariamente inviato da stoker65536 (Messaggio 31226927)
Salve a tutti. Sono nuovo qui...
Ho comprato il caricabatterie LaCrosse BC900. Ottimo. E ho comprato le Sony 4800mAh cycle energy. Ma mi dà un accumulo di carica pessimo: 200/300mAh. Ora le sto caricando con un altro caricabatterie per 48h con la solita formula 4800/150 + 60% per poi ri-testarle... Ho comprato LaCrosse con firmware V35: ma ancora carica massimo le 3000mAh come scritto sulle istruzioni? Forse è per quello che non carica bene le Sony?
Mi pare di aver letto da qualche parte che le Sony sono pile false... Me lo confermate?
Vi chiedo quindi il favore di dirmi o linkarmi un sito in cui posso scegliere la marca delle pile AA e AAA con massimo accumulo e prestazioni: tanto quello dichiarato è una farsa e non mi va di comprare e testare all'infinito.
Finora di quelle che ho (AAA) le migliori sono risultate le Trust 800 e le Star 1100: e sinceramente me ne sono stupito. Avevo anche comprato su ebay dalla Cina le AAA da 1800mAh: anche quelle finte (350/400... meno delle Trust dichiarate 800). Il refresh delle Sony con il BC900 dura poche ore fatto a 500mAh di carica: non mi sembra eccessivo per un 4800mAh... le volevo caricare a 1800... Il refresh delle Trust più di una notte perché accumulano più delle 4800. E sono Sonyyyyyy!!!! :-(
Grazie a tutti!

a meno che tu non abbia dei propotipi della Sony di batterie di nuova concezione, direi che le tue 4800 mah sono sicuramente contraffatte.

Sul mercato il massimo che ho visto sono pile da 2700 mah dichiarati.

stoker65536 12-03-2010 20:04

Quote:

Originariamente inviato da Killian (Messaggio 31227145)
a meno che tu non abbia dei propotipi della Sony di batterie di nuova concezione, direi che le tue 4800 mah sono sicuramente contraffatte.

Sul mercato il massimo che ho visto sono pile da 2700 mah dichiarati.

Prototipi? E già sarebbe legale venderli su un sito commerciale noto come Ebay? Sono queste:
http://cgi.ebay.co.uk/4x-Cycle-Energ...86952754593799

Sono arrivate come in figura: perfettamente impacchettate "Sony"...
2700 mi pare un pò pochino: ho anche delle AA 2900mAh della SKB Photo che arrivano a 2600mAh: diciamo che mi accontento... ma con le Sony c'è un abisso...

angelo963 12-03-2010 20:37

Quote:

Originariamente inviato da stoker65536 (Messaggio 31227203)
Prototipi? E già sarebbe legale venderli su un sito commerciale noto come Ebay?

Sono arrivate come in figura: perfettamente impacchettate "Sony"...
2700 mi pare un pò pochino: ho anche delle AA 2900mAh della SKB Photo che arrivano a 2600mAh: diciamo che mi accontento... ma con le Sony c'è un abisso...

Purtroppo non sono menzionate "quelle" capacità sul sito ufficiale SONY.
Che poi sembrino ufficiali, perfettamente impacchettate sony, non vuol dire che lo siano veramente; le hai testate Tu di persona ;) .
Occhi ben aperti che su Ebay c'è chi campa con le .........!!
Nessuno quà ha visto piu' di 2600mah o giu' di li "reali", salvo smentite dell'ultimo momento.
Qell'abisso penso sia in negativo, non prendertela con me però, ehh :) !
Ciao

stoker65536 12-03-2010 20:47

Quote:

Originariamente inviato da angelo963 (Messaggio 31227628)
Purtroppo non sono menzionate "quelle" capacità sul sito ufficiale SONY.
Che poi sembrino ufficiali, perfettamente impacchettate sony, non vuol dire che lo siano veramente; le hai testate Tu di persona ;) .
Occhi ben aperti che su Ebay c'è chi campa con le .........!!
Nessuno quà ha visto piu' di 2600mah o giu' di li "reali", salvo smentite dell'ultimo momento.
Qell'abisso penso sia in negativo, non prendertela con me però, ehh :) !
Ciao

Già... ma per 2600mAh intendi dichiarati o reali? E le marche affidabili? Anche le AA LaCrosse TechnoLine che mi hanno dato insieme al caricabatterie sono risultate buone (2600 dichiarati, 2550 misurati). Ma mi servono le AAA adesso... Devo ricomprare le Trust di un misero max 800mAh?... :rolleyes:
Ma chi se la prende con te... :cry:

hc900 12-03-2010 20:49

Senza additare queste batterie da 4800mA/h come prodotto contraffatto, ho delle perplessità sugli avvisi inerenti l'utilizzo:

Notice:
- Please fully charge the battery before the 1st a few usage
- Please use the battery in 5-10min after each charging.
- We strongly suggest the users not to over use the battery before charging.
- Not good to make the battery too flat before recharge.

Come vedi fanno pensare sulle reali possibilità di impiego, forse molto specialistico per le mie esigenze.

Forse seguendo alla lettera quelle raccomandazioni si potrebbe farne un buon uso nei veicoli radiocomandati.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 07:17.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.