Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Articoli (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=52)
-   -   Intel Core 12000K vs Core 9000K, come cambiano le prestazioni in 3 anni? CPU a confronto (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2951542)


Redazione di Hardware Upg 15-11-2021 15:13

Link all'Articolo: https://www.hwupgrade.it/articoli/cp...nto_index.html

In questo articolo vediamo come si sono evolute le prestazioni dei processori Intel dal 2018 a oggi mettendo a confronto i tre modelli 9000 "K" con moltiplicatore sbloccato (9900K, 9700K e 9600K) con le nuove CPU Alder Lake Core 12000, nei modelli 12900K, 12700K e 12600K.

Click sul link per visualizzare l'articolo.

dado1979 15-11-2021 15:25

Sarebbe interessante sapere l'incremento da un i5-9400F ad un nuovo i5-12400F nei giochi... quello sarebbe una cosa che aiuta molto i giocatori.
Anche perché non potendo comprare una scheda video in questo periodo (i prezzi non sono accettabili) magari con una cpu e mainboard si riesce ad incerementare i fps lo stesso.

giugas 15-11-2021 15:33

Concordo, sarebbe molto interessante, però credo che il 12400F non sia ancora uscito.
Comunque ottimo articolo...

Manolo De Agostini 15-11-2021 15:49

Quote:

Originariamente inviato da giugas (Messaggio 47638309)
Concordo, sarebbe molto interessante, però credo che il 12400F non sia ancora uscito.
Comunque ottimo articolo...

No, ancora non è uscito, anche se qualche test su sample è circolato online. Bisognerà aspettare il 2022.

Stefano Landau 15-11-2021 15:56

E le performance per watt ?
 
Quando miglioreranno le performance per watt ?
Voglio un miglioramento di performance, ma non a scapito dei consumi.

Avevo un core i7 860 da 95 W, ed aggiornando il pc sono passato ad un amd 3700x in quanto non volevo andare oltre ai 65 w.

I consumi devono tornare su livelli umani....... queste sono stufette, mica più PC!
L'aumento di potenza mi interessa, ma a consumi in discesa, o al massimo costanti.

Fino a che intel non recupera il tempo perso sul processo produttivo, per me non è da considerare!

dado1979 15-11-2021 16:11

Quote:

Originariamente inviato da Stefano Landau (Messaggio 47638356)
Quando miglioreranno le performance per watt ?
Voglio un miglioramento di performance, ma non a scapito dei consumi.

Avevo un core i7 860 da 95 W, ed aggiornando il pc sono passato ad un amd 3700x in quanto non volevo andare oltre ai 65 w.

I consumi devono tornare su livelli umani....... queste sono stufette, mica più PC!
L'aumento di potenza mi interessa, ma a consumi in discesa, o al massimo costanti.

Fino a che intel non recupera il tempo perso sul processo produttivo, per me non è da considerare!

Vero e in quel campo Intel deve migliorare ma ricordo che 84 Wh di differenza in full load per 8 ore di lavoro giornaliere (cioè se tu usi la massima potenza in full load per 8 ore tra un 9600K e un 12600K) sono 672 Wh giornalieri che moltiplicati per 20 giorni lavorativi al mese sono 13,5 KWh mensili... 13,5 KWh mensili sono 2,7 euro mensili di differenza tra le due cpu Intel.

OrazioOC 15-11-2021 16:13

Quote:

Originariamente inviato da dado1979 (Messaggio 47638289)
Sarebbe interessante sapere l'incremento da un i5-9400F ad un nuovo i5-12400F nei giochi... quello sarebbe una cosa che aiuta molto i giocatori.
Anche perché non potendo comprare una scheda video in questo periodo (i prezzi non sono accettabili) magari con una cpu e mainboard si riesce ad incerementare i fps lo stesso.

Con le dovute proporzioni il 9400f viene redicolizzato, in ipc c'è quasi un 50% di differenza in st tra un 9900k e un 12900k, questo fa ben sperare sui prossimi i3/i5, che non avranno i core e ma con un ipc del genere saranno comunque degli upgrade rilevanti.

ninja750 15-11-2021 16:16

questo grafico



continua a far pensare che ci sia veramente stato un incremento del 20% tra una gen e l'altra quando invece:

Quote:

Abbiamo svolto i test con una scheda video NVIDIA GeForce RTX 3080 Ti, usando impostazioni qualitative elevate ma non spinte al massimo così da far dipendere maggiormente i frame al secondo medi dalla potenza di calcolo della CPU più che da quella della sola scheda video.
chi ha una 3080ti sicuramente gioca maxato

chi ha vga meno prestanti non ha quel 20% medio di differenza

ergo tra una gen e l'altra l'impatto nei giochi è ampiamente trascurabile

inoltre come fatto notare da altri manca il grafico perf/watt dove questa serie non brilla, diciamo così

frankie 15-11-2021 16:24

Sì, anche io chiedo il grafico performance/W

love80x 15-11-2021 16:55

Ottimo articolo anche se avrei voluto vedere al confronto anche un bel I7-7700K :)

Per giudicare meglio le CPU in ambito gaming, oltre agli FPS medi, sarebbe stato utilissimo verificare/vedere anche gli FPS minimi e qualche Percentile.

bagnino89 15-11-2021 17:37

Per me la grande nota dolente è riassunta tutta qui:

"Tra l'altro a un aumento delle prestazioni corrisponde un balzo nei consumi quasi speculare."

Dov'è l'incremento dell'efficienza?

bonzoxxx 15-11-2021 17:42

Quote:

Originariamente inviato da bagnino89 (Messaggio 47638548)
Per me la grande nota dolente è riassunta tutta qui:

"Tra l'altro a un aumento delle prestazioni corrisponde un balzo nei consumi quasi speculare."

Dov'è l'incremento dell'efficienza?

Non c'è incremento dell'efficienza, vanno di più e consumano di più, purtroppo.

Cmq l'i5 best buy, va tremendamente bene..

nessuno29 15-11-2021 18:09

Le prestazioni ci sono, però una volta si andava di più consumando uguale o meno visto il cambio di pp.

PS: fatto 30 potevate fare 31 e fare qualche test anche con una vga di fascia media e non solo con la 3080ti.

bagnino89 15-11-2021 18:14

Quote:

Originariamente inviato da bonzoxxx (Messaggio 47638554)
Non c'è incremento dell'efficienza, vanno di più e consumano di più, purtroppo.

Cmq l'i5 best buy, va tremendamente bene..

Insomma evoluzione tecnologica prossima allo zero, ottimo.

Stefano Landau 15-11-2021 18:33

Quote:

Originariamente inviato da dado1979 (Messaggio 47638398)
Vero e in quel campo Intel deve migliorare ma ricordo che 84 Wh di differenza in full load per 8 ore di lavoro giornaliere (cioè se tu usi la massima potenza in full load per 8 ore tra un 9600K e un 12600K) sono 672 Wh giornalieri che moltiplicati per 20 giorni lavorativi al mese sono 13,5 KWh mensili... 13,5 KWh mensili sono 2,7 euro mensili di differenza tra le due cpu Intel.

Il problema è che per tenere fresco un processore del genere devi curare di più il raffreddamento con ventole in più che consumano e fanno rumore.
13.5 kw mensili sono 162kw sufficienti per far fare 1000 km ad una auto elettrica........ non sono pochi.
In ogni caso la mia idea è che un pc più fresco ha bisogno di meno manutenzione ed è meno rumoroso, oltre che più semplice da assemblare. Per ora vedo solo dissipatori ad aria......e mi piacerebbe tornare a quelli passivi. Il massimo per l'affidabilità.
Ora dopo 12 anni il mio core i7 860 è diventato abbastanza rumoroso....... dovrei aprirlo, cambiare qualche ventola e la pasta termica del dissipatore.... ancora quella id quando l'ho assemblato. Fantastici i dissipatori noctua. (nonostante gli anni va ancora bene, solo con qualche spolverata ogni 3 o 4 anni......)

MaxVIXI 15-11-2021 18:36

Quote:

Originariamente inviato da bagnino89 (Messaggio 47638584)
Insomma evoluzione tecnologica prossima allo zero, ottimo.



bah... dal tuo punto di vista. se ti avessero detto "uguali prestazioni ma con l il 70% di consumo in meno" avresti detto evoluzione tecnologica prossima allo zero? non credo proprio.

ognuno ha le proprie esigenze, pare che ad oggi, checchè se ne dica, l esigenza sia la potenza e non il consuno. tutto qui.

ciocia 15-11-2021 19:41

Negli ultimi anni cpu e vga per aumentare le prestazioni, stanno aumentando sempre più i consumi. Veramente eccessivi, dovrebbero porre un limite a tutto ciò, alla faccia di ridurre i consumi nel mondo. E pensare che nel 2008 i consumi della top nvidia gtx280 sembravano eccessivi per i suoi 230/240w assorbiti.

[K]iT[o] 15-11-2021 19:58

Quote:

Originariamente inviato da MaxVIXI (Messaggio 47638612)
ognuno ha le proprie esigenze, pare che ad oggi, checchè se ne dica, l esigenza sia la potenza e non il consuno. tutto qui.

Mah, considerati i costi alle stelle dell'elettricità, direi dhe l'esigenza di consumare meno è quanto mai sentita e richiesta.

zbear 15-11-2021 20:09

Mi unisco alle richieste: manca un bel grafico sui consumi confrontati in situazioni di test. QUANTO crescono con i nuovi processori i consumi rispetto ai vecchi?

bagnino89 15-11-2021 20:21

Quote:

Originariamente inviato da MaxVIXI (Messaggio 47638612)
bah... dal tuo punto di vista. se ti avessero detto "uguali prestazioni ma con l il 70% di consumo in meno" avresti detto evoluzione tecnologica prossima allo zero? non credo proprio.

ognuno ha le proprie esigenze, pare che ad oggi, checchè se ne dica, l esigenza sia la potenza e non il consuno. tutto qui.

Mica è la stessa cosa :mbe:

Qua il punto è: più prestazioni, ma con più consumo in egual proporzione. E' questo il problema: in egual proporzione.

Bisogna imparare a leggere bene. La comprensione del testo è importante.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:20.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.

1