Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


Macco26 27-08-2016 16:53

Quote:

Originariamente inviato da IlCavaliereOscuro (Messaggio 43972700)
Non mi funziona questo, non mi funziona Rufus, non mi funziona niente di niente!
Ho provato 3 pendrive diverse su due diversi PC ma non sono mai "bootable"!
Ma com'è possibile?

Strano. Sul mio DELL Venue Pro che è Secure Boot enabled, poco si avvia da solo, ma la chiavetta MS non ha mai fallito (creata con il MCT). Rufus ci vogliono particolari settaggi per UEFI. Tipo FAT32, etc.

Comunque fai prima a montare la ISO, lanciare il setup da là. Lui si copia tutto in una parte del disco fisso (credo Windows.BT o simile) e riavvia da là. Però così facendo non puoi distruggere le partizioni, quella fase ti è interdetta. Puoi solo dire a lui di pulire tutto senza conservare niente. Non so cosa farebbe in quel caso con partizioni esterne. Io non mi fiderei.. ^^

tallines 27-08-2016 19:58

Quote:

Originariamente inviato da Macco26 (Messaggio 43971113)
Gestito da sistema.
Consigliata: 2938 MB
In uso (Chrome in esecuzione e basta): 1024 MB

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 43972384)
Gestito dal sistema
Consigliata : 1082 MB
Attualm. allocata : 1216 MB

E se mettessi attualm. allocata : 1082 MB ?

Dom77 27-08-2016 20:56

ariecchime operativo col mio nuovo-vecchio win8.1 :D

cliccato il tasto "torna a win 8.1" alle 21.29, ed operativo da poco meno di 10 minuti.

peccato che non son riuscito a salvare gli screenshot delle scelte proposte dopo aver pigiato il tasto...(solo ora ho pensato potevo fare fotografie :doh: )


prime impressioni??

win10 era nettamente + veloce :O :( :eek: :doh:



Quote:

Originariamente inviato da Macco26 (Messaggio 43972793)
Su QUEL PC ormai ce l'hai assicurato, account microsoft o no. Sul trasferimento su ALTRI PC, credo che dovresti fare il downgrade ancora con l'account in modalità Account Microsoft, e non locale.
Se quando dici che hai chiuso vuol dire semplicemente che hai fatto logoff ed hai acceduto con ALTRO account locale è tutto ok.SI!??
Se invece hai proprio detto di trasformare l'account Microsoft in locale, allora, si dice, questo pregiudichi la trasferibilità di quella licenza Win10 ad altri PC, in futuro. Sul tuo è garantito però.

Potrai sempre (finché si accende) reinstallarlo, passare ad Account Microsoft e poi installare Win10 su altro PC, stesso Account, e fregargli la licenza.

boh, io ho "chiuso" l'utente microsoft, poi mi sono riloggato con admin, e poi con l'altro locale, e l'utente microsoft non lo vedevo +


comunque sia, a me interessa solo per questo portatile:
se e quando prenderò un altro nuovo pc(notebook), al 99,9% ci sarà già sopra win 10, o chissà un win 11 ....

IlCavaliereOscuro 27-08-2016 21:14

Quote:

Originariamente inviato da IlCavaliereOscuro (Messaggio 43972700)
Non mi funziona questo, non mi funziona Rufus, non mi funziona niente di niente!
Ho provato 3 pendrive diverse su due diversi PC ma non sono mai "bootable"!
Ma com'è possibile?

Quote:

Originariamente inviato da Macco26 (Messaggio 43973128)
Strano. Sul mio DELL Venue Pro che è Secure Boot enabled, poco si avvia da solo, ma la chiavetta MS non ha mai fallito (creata con il MCT). Rufus ci vogliono particolari settaggi per UEFI. Tipo FAT32, etc.

Comunque fai prima a montare la ISO, lanciare il setup da là. Lui si copia tutto in una parte del disco fisso (credo Windows.BT o simile) e riavvia da là. Però così facendo non puoi distruggere le partizioni, quella fase ti è interdetta. Puoi solo dire a lui di pulire tutto senza conservare niente. Non so cosa farebbe in quel caso con partizioni esterne. Io non mi fiderei.. ^^

Unica combinazione funzionante:

Media Creation Tool + Pendrive Sandisk USB 3.0 + Porta USB 2.0

L'INFORMATICA È PROPRIO UNA SCIENZA INESATTA!

amd-novello 28-08-2016 07:57

ok
visto che ero curioso come una biscia l'ho installato a forza sul portatile asus con ssd crucial m500. la storia di questo portatile è la seguente

nasceva con win7. mai usato e messo l'8. upgrade a 8.1. upgrade gratuito a win 10 l'anno scorso. poi threshold e ora AU. sempre mantenuto i dati senza ripartire da zero.

diciamo che va abbastanza bene. alcune cose vengono riportare a default. ad esempio al login ho dovuto ripristinare il pin invece della pwd che non uso e l'avvio rapido si era riattivato. l'indicizzazione è ripartita da zero. vabbè ho aspettato.

un problemino è dato da questo processo che ogni tanto porta l'utilizzo del ssd al 100% e mi blocca il pc per qualche istante. tenendo attivo il task manager vedo che si tratta della cara telemetria :D
https://www.reddit.com/r/Windows10/c..._hammering_my/

speriamo passi

sono contento di notare che nella pro è rimasta l'opzione per ritardare gli update. sbaglio o è uguale a prima?

http://imgur.com/a/aiYST

sul Dell attendo visto che ha l'hdd e lo uso molto di + collegato alla tv. comunque settimana prossima mi arriva un sandisk al posto dell'ottimo WD black

tomahawk 28-08-2016 08:13

Ma anche voi riscontrate problemi quando Win10 deve scaricare gli aggiornamenti di Office 2013? A me non vanno. Mi tiene il processo svchost.exe al 50% di processore e il download aggiornamenti resta allo 0% per secoli.

IlCavaliereOscuro 28-08-2016 08:38

Qualcuno ha riscontrato problemi con le pendrive USB da quando è passato a Windows 10 (anche non Anniversary/Redstone)?

Sul PC principale e sul notebook sembra non dare problemi, mentre sul muletto
così composto:
Intel E8400
ASUS P5KPL-AM
4GB RAM
credo mi abbia rotto una LEXAR da 16GB che avevo da due anni e una Kingston 32GB acquistata un mese fa...

Credo che il problema risieda nel muletto + Win10 perché 90% delle volte che inserisco una pendrive perfettamente funzionante sugli altri due PC e nei TV, mi chiede di fare il controllo di integrità o come cavolo si chiama...

C'è qualche incompatibilità con il vecchio hardware e Win10 forse?
Mi confermate questa cosa?
Avete suggerimenti?

Paky 28-08-2016 08:53

su quel pc hai fatto un bel chkdsk unita: /f per correggere gli errori o presunti tali della pendrive?

poi vedrai che non si allarma più

Macco26 28-08-2016 08:57

Quote:

Originariamente inviato da amd-novello (Messaggio 43973912)
sono contento di notare che nella pro è rimasta l'opzione per ritardare gli update. sbaglio o è uguale a prima?

Ah, mea culpa allora che avevo segnalato il contrario giorni fa. Evidentemente non ricordavo che sul tablet ho la 10 Home.. ^^
Sul Santech ancora non si è installata ed aspetto almeno il next patch tuesday per forzarlo, semmai. Là ho la Pro (di Threshold2 per ora)

tallines 28-08-2016 09:30

Cambiato i valori min e max della memoria virtuale, il pc si spegne e si riaccende più velocemente .

Ma la domanda posta, era sul perchè a stessi parametri hardware, di ram.....W7 si spegne prima di W10 ?

Secondo me perchè è diverso il tipo di kernel nei due SO .

Dom77 28-08-2016 09:54

dopo qualche ora di utilizzo del sistema 8.1 ripristinato sembra andare (quasi) tutto bene....

piccolo problema stanotte...
son arrivato a casa verso le 2.00, ho acceso il portatile così per provare se andava tutto bene (dopo il ripristino l'ho praticamente spento quasi subito).

penso di averlo tenuto acceso tipo 1 ora/1,5 ore.
ho cercato di personalizzare la schermata principale (quella prima del login) che l'immagine di default mi fa letteralmente c...ha..re :D , senza però riuscirci :muro:

poi ho fatto esci dall'account (non admin) e cliccato su spegni pc.
il problema è che non si è proprio spento! stamattina l'ho trovato ancora acceso, schermo nero e "nullafacente" .


per fortuna dopo spegnimento forzato col tasto accensione e successiva riaccensione molto molto lentamente sono arrivato a fare il login. ora pare andare bene...

cosa potrebbe essere successo in quello spegnimento?:confused:

Paky 28-08-2016 10:56

semplice , ti sta chiedendo pietà
gliene hai fatte troppe in st'ultimo mese :asd:

tomahawk 28-08-2016 11:06

Ho un problema con gli aggiornamenti tramite Win Update su Win10 Home 64bit aggiornato alla versione 1607 (build SO 14393.51). Non ho mai avuto problemi di questo genere prima dell'Anniversary Update (aggiornamento fatto dopo formattazione e installazione pulita).
I problemi non paiono legati agli aggiornamenti di Office 2013, anche se adesso me lo fa con quegli aggiornamenti, non essendocene altri. Ho anche disinstallato Offiice 2013, ma mi continuano a comparire quegli aggiornamenti e non si aggiorna la lista degli aggiornamenti da scaricare. Ho Windows Update che non funziona in pratica, o è impallato e non capisco come sbloccarlo, dato che non mi dà manco la funzione ''controlla aggiornamenti''.


Penso che il problema sia Win Update perché:
1. Se il PC è collegato lla rete (via wifi) mi trova, ma non mi scarica degli aggiornamenti per Office 2013 (sono quelli del mese di agosto ad occhio e croce). Li trova, ma il loro download resta bloccato allo 0%. Nel frattempo uno dei processi svchost.exe, in particolare quello chiamato ''Host servizio: sistema locale'', con 16-17 sottoprocessi, mi tiene il processore al 50%.
2. Se invece non collego il PC alla rete internet, il suddetto ''Host servizio: sistema locale'' conta solo 14 sottoprocessi, invece di 16, perché non si attivano i due sottoprocessi chiamati: ''Windows update'' e ''Servizio agente di orchestrazione aggiornamenti per Windows Update''. C'è anche un terzo sottoprocesso che adesso ho notato e che si chiama ''servizio trasferimento intelligente in background''.

Non so da dove nasca il problema, uniche cose che posso dire:
1. Negli ultimi 15 giorni non sono stato collegato a reti adsl, ma usavo la connessione dello smartphone e l'avevo impostata in modo che non si attivasse Win Update e mi consumasse tutti i giga: avevo attivato l'opzione ''Connessione a consumo'' per quella connessione. Ora sono ritornato sotto rete adsl, ma può darsi che sia andato in pappa qualcosa in Win Update? Come posso resettarlo?
2. Ho impostato come ''Orario di attività'' dalle 8:00 alle 20:00.
Ho disattivato la funzione ''orario pianificato di riavvio''.
Ho disattivato la funzione ''Aggiornamenti da più posizioni'', cioè lo scambio di parti di aggiornamenti anche da altri PC nella stessa rete o su internet, con una sorta di p2p, credo.
3. Ho attivato la visualizzazione dell'opzione 'Ibernazione'' nel menu power.

Non posso tenermi il processore al 50% solo perché non si può disattivare l'aggiornamento automatico. :muro: :muro: . Altro che aggiornamento in background.
Tra questi metodi trovo qualcosa di utile per Win 10? https://support.microsoft.com/en-us/kb/304498

Lothianis 28-08-2016 12:29

Salve a tutti, dopo gli ultimi aggiornamenti ho notato che a volte quando rimuovo dall apposita iconcina un hd esterno non compare la notifica di avvenuta rimozione anche se il disco da risorse del computer non compare più.. È una delle primizie degli ultimi aggiornamenti o è un mio caso specifico?

Learfe 28-08-2016 12:34

Quote:

Originariamente inviato da Lothianis (Messaggio 43974490)
Salve a tutti, dopo gli ultimi aggiornamenti ho notato che a volte quando rimuovo dall apposita iconcina un hd esterno non compare la notifica di avvenuta rimozione anche se il disco da risorse del computer non compare più.. È una delle primizie degli ultimi aggiornamenti o è un mio caso specifico?

A me capita che la notifica compaia un po' in ritardo, ma compare (diciamo 10 secondi dopo l'effettiva rimozione).

omonimo 28-08-2016 15:38

Quote:

Originariamente inviato da Lothianis (Messaggio 43974490)
Salve a tutti, dopo gli ultimi aggiornamenti ho notato che a volte quando rimuovo dall apposita iconcina un hd esterno non compare la notifica di avvenuta rimozione anche se il disco da risorse del computer non compare più.. È una delle primizie degli ultimi aggiornamenti o è un mio caso specifico?

Intanto sii contento che gli HD esterni te li rilevi correttamente,
pare che ad alcuni dopo l'installazione del AU il PC non riconosca più
le partizioni degli HD esterni, veramente io ho fatto una domanda apposita
per capire a quanti succede ed a quanti no.
Io non ho ancora fatto l'aggiornamento ad AU proprio per quello,
aspetto news da MS.
Qual è la configurazione del tuo PC ?

omonimo 28-08-2016 15:39

Quote:

Originariamente inviato da Learfe (Messaggio 43974500)
A me capita che la notifica compaia un po' in ritardo, ma compare (diciamo 10 secondi dopo l'effettiva rimozione).

io ho questo ritardo anche in 1511

Gandalf76 28-08-2016 16:49

Ma sulle versioni OEM l'anniversary update quando arriverà? Perchè a me fa solo gli aggiornamenti delle definizioni di defender e gli aggiornamenti mensili.

omonimo 28-08-2016 17:12

Quote:

Originariamente inviato da Gandalf76 (Messaggio 43975047)
Ma sulle versioni OEM l'anniversary update quando arriverà? Perchè a me fa solo gli aggiornamenti delle definizioni di defender e gli aggiornamenti mensili.

dovrebbe essere già arrivato.

qual è l'ultimo aggiornamento che ti è arrivato ?

Dynamite 28-08-2016 17:20

Secondo voi è ancora possibile l'aggiornamento da W7? Ho un amico che pur potendolo fare non ha colto l'occasione e adesso ha cambiato idea. Ho visto che c'è quel tool per forzare l'aggiornamento per chi usa dispositivi per disabili (diciamo così) e che dovrebbe ancora andare. Il secondo problema è che se anche funzionasse poi ci sarebbe il problema dello scaricamento del sistema perché ha internet veramente lento e ci vorrebbe non so quanto tempo a scaricare tutto (non di certo in un pomeriggio). Quindi sarebbe l'ideale l'uso di una iso già fatta, ma con la storia del tool sopramenzionato non saprei come fare... :wtf:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 05:17.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.