Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


tallines 19-11-2015 19:44

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43084702)
Perchè sei andato a smanettare nei file di sistema ? Guarda che quella cartella ti può servire in caso di ripristino alla vecchia versione (10240), eliminarla prima del tempo non è cosa saggia. Secondo me, eh...

Non ho mica smanettanto nei file di sistema :rotfl: non ho fatto niente :)

Dopo un' ora mi è apparso un mesaggio, ossia è comparsa una finestra piccola rettangolare, con lo sfondo viola mi sembra.....in basso a destra, appena sopra la barra delle applicazioni, all' altezza della data e dell' ora, dove mi diceva che se volevo potevo pulire il pc......adesso non mi ricordo esattamente cosa diceva.....e non mi sono ricordato di fare uno screeshot........:doh:

Selezionando questa finestra rettangolare, è scomparsa ed è apparsa la finestra come da prima immagine postata .

A parte che, se dovesse piantarsi il pc, ma secondo me non si pianta, anzi.....perchè ho già visto che è molto reattivo, va molto bene etc etc etc, torno a installare W10 TS2, tramite installazione pulita questo giro .

Perchè, nell' installazione in aggiornamento.........infatti ci ho pensato dopo, ma ormai.....anche per non dover reinstallare programmi etc etc etc, l'installazione in tutto è durata circa 1 e 10 minuti .

Lunghetta come installazione ovvio perchè : deve creare la cartella windows.old, deve tenere tutte le app e i file personali, anche i programmi installati e standalone, tipo per questi ultimi Adwcleaner, AtfCleaner, Iobit uninstaller portable, LibreOffice Portable etc etc etc..........e poi installare il nuovo SO, la nuova build :)

Giudizio : 10 e lode :sofico:

X360X 19-11-2015 19:46

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43084702)
Perchè sei andato a smanettare nei file di sistema ? Guarda che quella cartella ti può servire in caso di ripristino alla vecchia versione (10240), eliminarla prima del tempo non è cosa saggia. Secondo me, eh...

ci sono i backup, cosa sicura (basta chiedere a chi è rimasto fregato col "torna indietro" da 10 a OS precedente, perché può succedere)

io l'ho cancellata al volo, e mi ha eliminato correttamente tutto, pure il ripristino configurazione ce l'ho disattivato da quando è nato :asd:

ho notato che un'altra opzione che modifica di suo con l'update è l'autoplay, un po' una scocciatura che hai delle opzioni sparsi rimesse come vuole, sarebbe bello che le avesse mantenute tutte

ma_quando_mai 19-11-2015 19:54

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 43084775)
Non ho mica smanettanto nei file di sistema :rotfl: non ho fatto niente :)

Dopo un' ora mi è apparso un mesaggio, ossia è comparsa una finestra piccola rettangolare, con lo sfondo viola mi sembra.....in basso a destra, dove mi diceva che se volevo potevo pulire il pc......adesso non mi ricordo esattamente cosa diceva.......:doh: e non mi sono ricordato di fare uno screeshot........:doh:

Selezionando questa finestra rettangolare, è scomparsa ed è apparsa la finestra come da prima immagine postata .

A parte che, se dovesse piantarsi il pc, ma secondo me non si pianta, anzi.....perchè ho già visto che è molto reattivo, va molto bene etc etc etc, torno a installare W10 TS2, tramite installazione pulita questo giro .

Perchè, nell' installazione in aggiornamento.........infatti ci ho pensato dopo, ma ormai.....anche per non dover reinstallare programmi etc etc etc, l'installazione in tutto è durata circa 1 e 10 minuti .

Lunghetta come installazione ovvio perchè : deve creare la cartella windows.old, deve tenere tutte le app e i file personali, anche i programmi installati e standalone, tipo per questi ultimi Adwcleaner, AtfCleaner, Iobit uninstaller portable, LibreOffice Portable etc etc etc..........e poi installare il nuovo SO, la nuova build :)

Giudizio : 10 e lode :sofico:

Ma che pc hai ? Quello di matusalemme ? :D

Comunque non serve reinstallare da 0, basta ripristinare il pc, non a caso esiste una cartella nascosta di nome "recovery". Questa contiene "install.esd", cioè la versione compressa di "install.wim", e serve, appunto, a ripristinare il sistema allo stato originario. Per "originario" intendo una installazione pulita al 100%, tranne - forse - la disposizione delle partizioni del disco 0, ma non ci giurerei.

ma_quando_mai 19-11-2015 20:06

Quote:

Originariamente inviato da X360X (Messaggio 43084793)
ci sono i backup, cosa sicura (basta chiedere a chi è rimasto fregato col "torna indietro" da 10 a OS precedente, perché può succedere)

io l'ho cancellata al volo, e mi ha eliminato correttamente tutto, pure il ripristino configurazione ce l'ho disattivato da quando è nato :asd:

ho notato che un'altra opzione che modifica di suo con l'update è l'autoplay, un po' una scocciatura che hai delle opzioni sparsi rimesse come vuole, sarebbe bello che le avesse mantenute tutte

Quello che dici succedeva con la 10240, con la 10586 "dovrebbero" aver sistemato anche questa incombenza, infatti basta andare nelle impostazioni e seguire passo-passo le indicazioni, ma non ho certezza matematica, non ho ancora avuto la disavventura di "ripartire".

Per quanto riguarda il backup, la licenza DEVE essere autenticata SOLO dall'autore (microsoft), quindi non vedo molta saggezza a "formattare" e ricaricare il sistema, le attivazioni non sono infinite. Vale anche per windows 8.1.

tallines 19-11-2015 20:22

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43084843)
Ma che pc hai ? Quello di matusalemme ? :D

Un normalissimo pc :)
Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43084843)
Comunque non serve reinstallare da 0, basta ripristinare il pc, non a caso esiste una cartella nascosta di nome "recovery". Questa contiene "install.esd", cioè la versione compressa di "install.wim", e serve, appunto, a ripristinare il sistema allo stato originario. Per "originario" intendo una installazione pulita al 100%, tranne - forse - la disposizione delle partizioni del disco 0, ma non ci giurerei.

Tramite Impostazioni/Aggiornamenti e sicurezza/Ripristino .

ma_quando_mai 19-11-2015 20:24

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 43084950)
Un normalissimo pc :)

Tramite Impostazioni/Aggiornamenti e sicurezza/Ripristino .

Certo, e ti salva pure il proceso di riattivazione.

X360X 19-11-2015 20:24

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43084885)
Quello che dici succedeva con la 10240, con la 10586 "dovrebbero" aver sistemato anche questa incombenza, infatti basta andare nelle impostazioni e seguire passo-passo le indicazioni, ma non ho certezza matematica, non ho ancora avuto la disavventura di "ripartire".

Per quanto riguarda il backup, la licenza DEVE essere autenticata SOLO dall'autore (microsoft), quindi non vedo molta saggezza a "formattare" e ricaricare il sistema, le attivazioni non sono infinite. Vale anche per windows 8.1.

Ma parliamo della stessa cosa? :stordita:

se fai il backup adesso ti salva esattamente tutto com'è, e ripristinandolo hai tutto esattamente com'è (inclusa attivazione). infatti dicevo che invece di rischiare tornando indietro da windows stesso è più sicuro così.

poi se hanno migliorato questo "torna indietro" tanto meglio, ma preferisco continuare con i backup.
e così come quando si salta da un OS all'altro è cosa buona e furba fare un backup prima di un update sostanzioso come questo.

Riguardo la formattazione le attivazioni su retail dovrebbero in realtà essere praticamente infinite (ne ho fatte decine di attivazioni e cambi hardware, al limite ho chiamato il numero per riattivare).
il reset da windows comunque è la stessa cosa tutto sommato, non puoi gestire le partizioni però.

ma_quando_mai 19-11-2015 20:35

Quote:

Originariamente inviato da X360X (Messaggio 43084964)
Ma parliamo della stessa cosa? :stordita:

se fai il backup adesso ti salva esattamente tutto com'è, e ripristinandolo hai tutto esattamente com'è (inclusa attivazione). infatti dicevo che invece di rischiare tornando indietro da windows stesso è più sicuro così.

poi se hanno migliorato questo "torna indietro" tanto meglio, ma preferisco continuare con i backup.
e così come quando si salta da un OS all'altro è cosa buona e furba fare un backup prima di un update sostanzioso come questo.

Riguardo la formattazione le attivazioni su retail dovrebbero in realtà essere praticamente infinite (ne ho fatte decine di attivazioni e cambi hardware, al limite ho chiamato il numero per riattivare).
il reset da windows comunque è la stessa cosa tutto sommato, non puoi gestire le partizioni però.

Le attivazioni sono infinite solo se hai un hardware con licenza preinstallata, cioè OEM, le retail, invece, hanno un numero finito di reinstallazioni. E' sempre stato cosi, che io sappia. Attivi lo stesso, ma solo telefonicamente.

A partire da windows 8.1, software come "advance token manager" non sono più in grado di salvare l'attivazione, quindi la MS deve aver cambiato qualcosa nel processo. Dicono che indagano ma... forse li hanno beccati, infatti non vedo aggiornamenti da ben due anni.

tallines 19-11-2015 20:36

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43084962)
Certo, e ti salva pure il proceso di riattivazione.

Intendi rispetto all' installazione pulita ?

Quindi se io faccio il ripristino dalla build 10560 torno alla build 10250 .

ma_quando_mai 19-11-2015 20:39

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 43085008)
Intendi rispetto all' installazione pulita ?

Quindi se io faccio il ripristino dalla build 10560 torno alla build 10250 .

10240. Si, eviti di dover riattivare. ;)

tallines 19-11-2015 20:49

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43085027)
10240. Si, eviti di dover riattivare. ;)

Si giusto 10240, errore di digitazione :)

Cosi non riattivo .

Ma sei sicuro riguardo le licenze Oem e Retail........secondo me è il contrario ehhh :)

Non ho capito il perchè chi possiede una licenza Retail ha un numero di attivazioni limitato.........limitato da cosa ?

Anche le Oem non hanno un numero limitato di attivazioni, se l' hardware non viene cambiato, soprattuto la scheda madre .

Anche qui dovrebbe entrare in gioco il discorso se l' Oem è SLP o NSLP, poi......:)

X360X 19-11-2015 20:52

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43085003)
Le attivazioni sono infinite solo se hai un hardware con licenza preinstallata, cioè OEM, le retail, invece, hanno un numero finito di reinstallazioni. E' sempre stato cosi, che io sappia. Attivi lo stesso, ma solo telefonicamente.

A partire da windows 8.1, software come "advance token manager" non sono più in grado di salvare l'attivazione, quindi la MS deve aver cambiato qualcosa nel processo. Dicono che indagano ma... forse li hanno beccati, infatti non vedo aggiornamenti da ben due anni.

non mi pare mi sia mai successo di dover chiamare per attivare sullo stesso hardware, ne su 7 ne su 8 ne su 10. col cambio hardware ovviamente si.

ma in ogni caso la telefonata è pure gratuita quindi è un non-problema...

con la retail ho fatto sempre quello che voglio tra formattazioni e nuovo hardware, compreso attivare regolarmente 8 dopo che ho usato 10 3 mesi (ho rifatto il giro quando ho cambiato mobo), tanto perché la licenza scadeva usando 10, come no :asd:

quello è l'importante.

ma_quando_mai 19-11-2015 20:58

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 43085069)
Si giusto 10240, errore di digitazione :)

Cosi non riattivo .

Ma sei sicuro riguardo le licenze Oem e Retail........secondo me è il contrario ehhh :)

Non ho capito il perchè chi possiede una licenza Retail ha un numero di attivazioni limitato.........limitato da cosa ?

Anche le Oem non hanno un numero limitato di attivazioni, se l' hardware non viene cambiato, soprattuto la scheda madre .

Anche qui dovrebbe entrare in gioco il discorso se l' Oem è SLP o NSLP, poi......:)

Le licenze retail, siccome sono pensate per cambiare hardware alla bisogna, la MS ha pensato di scalare il numero di riattivazioni per un numero finito, oltre il quale si deve telefonare. (esperienza personale)
Le licenze OEM, invece, (slp o nslp riguardano il passato) hanno la proprietà di essere riattivate per moltissime volte, sempre che non si cambi la configurazione del pc.
Sono le licenze retail ad essere soggete alla telefonata odiosa, le OEM no.

tallines 19-11-2015 21:06

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43085097)
Le licenze retail, siccome sono pensate per cambiare hardware alla bisogna, la MS ha pensato di scalare il numero di riattivazioni per un numero finito, oltre il quale si deve telefonare. (esperienza personale)
Le licenze OEM, invece, (slp o nslp riguardano il passato) hanno la proprietà di essere riattivate per moltissime volte, sempre che non si cambi la configurazione del pc.
Sono le licenze retail ad essere soggete alla telefonata odiosa, le OEM no.

Ahh nel senso che se non viene attivata la licenza Retail on line, bisogna telefonare .

Sarà......ma :

1 - ci vuole la fonte di tale notizia :asd: no leggende metropolitane ehhh :asd:

2 - il numero dell' Assistenza Clienti Microsoft Italia, normalmente viene chiamato :asd: da chi ha una licenza OEM, sia pre-installata o magari acquistata per un bianco e un nero sui siti famosi.......:asd: che ha come limite 1 o 2 attivazioni e che poi colui che risponde al numero della Microsoft Italia, non te l' attiva, perchè dandogliela, riesce a risalire al fatto che è una licenza scrausa OEM :asd:, parlo in questo caso di quelle licenze OEM comprate per un bianco e un nero sui siti......

Non avermene, ma quoto l' intervento di X360X :asd:

Danilo Cecconi 19-11-2015 21:07

Quote:

Originariamente inviato da X360X (Messaggio 43084964)
Ma parliamo della stessa cosa? :stordita:

se fai il backup adesso ti salva esattamente tutto com'è, e ripristinandolo hai tutto esattamente com'è (inclusa attivazione). infatti dicevo che invece di rischiare tornando indietro da windows stesso è più sicuro così.

poi se hanno migliorato questo "torna indietro" tanto meglio, ma preferisco continuare con i backup.
e così come quando si salta da un OS all'altro è cosa buona e furba fare un backup prima di un update sostanzioso come questo.

Riguardo la formattazione le attivazioni su retail dovrebbero in realtà essere praticamente infinite (ne ho fatte decine di attivazioni e cambi hardware, al limite ho chiamato il numero per riattivare).
il reset da windows comunque è la stessa cosa tutto sommato, non puoi gestire le partizioni però.

Concordo in toto!
Oltretutto l'operazione di backup e ripristino da backup (fatto con sw di terze parti ;) ) è nettamente più veloce di quella fatta utilizzando lo strumento integrato nel SO.
Con il mio PC (vedere sotto l'avatar!) fare il backup (20GB realmente occupati) ci vogliono all'incirca 6/7 minuti, ripristinarlo non ne occorrono più di 15/16.

PS: la prima cosa che faccio dopo l'aggiornamento ad una nuova build è eliminare completamente qualsiasi residuo dei file d'installazione, "Windows.old" compresa..... e pure eliminare ed assegnare a C: la mini "Partizione di ripristino" di 450MB che viene creata durante il processo di aggiornamento.

ma_quando_mai 19-11-2015 21:14

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 43085119)
Ahh nel senso che se non viene attivata la licenza Retail on line, bisogna telefonare .

Sarà......ma :

1 - ci vuole la fonte di tale notizia :asd: no leggende metropolitane ehhh :asd:

2 - il numero dell' Assitenza Microsoft Italia, normalmente viene chiamato :asd: da chi ha una licenza OEM, sia pre-installata o magari acquistata per un bianco e un nero sui siti famosi.......:asd: che ha come limite 1 o 2 attivazioni e che poi colui che risponde al numero della Microsoft Italia, non te l' attiva, perchè dandogliela, riesce a risalire al fatto che è una licenza scrausa OEM :asd:

Non avermene maq, ma quoto l' intervento di X360X :asd:

Ma per carità... comunque prova a salvare la licenza di windows 10 come si faceva con windows 8, poi vedrai se è la sessa cosa.

tallines 19-11-2015 21:16

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43085142)
Ma per carità... comunque prova a salvare la licenza di windows 10 come si faceva con windows 8, poi vedrai se è la sessa cosa.

E come si faceva con W8 ? Non l' ho mai avuto .

Un saluto a danilo :)

ma_quando_mai 19-11-2015 21:18

Quote:

Originariamente inviato da tallines (Messaggio 43085147)
E come si faceva con W8 ? Non l' ho mai avuto .

Chiedilo a quelli di "advanced token manager", loro lo sanno come funzia il discorso.

tallines 19-11-2015 21:25

Quote:

Originariamente inviato da ma_quando_mai (Messaggio 43085157)
Chiedilo a quelli di "advanced token manager", loro lo sanno come funzia il discorso.

Ahh vabbè.......mai usato neanche questo .

Comunque farò tesoro del tuo suggerimento, cosi non devo riattivare la licenza :)

Anche se preferisco di solito l' installazione pulita .

Andi89 19-11-2015 22:12

Sperando di non essere stato l'unica f*** a farlo chiedo lumi a voi.
Seguendo questa guida

http://www.windowsblogitalia.com/201...in-windows-10/

ho disinstallato Cortana su Windows 10 e con essa la barra di ricerca che mi risultava molto comoda invece. Ho letto solo successivamente che i due sono legati e le ricerche diventano intelligenti in funzione della history accumulata.

Come faccio a ripristinarli entrambi? Vorrei evitare di ripristinare W10 in quanto disinstallerei anche tutte le app...

:muro: :muro: :muro:


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 11:41.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.