Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


OEidolon 28-09-2015 16:25

Quote:

Originariamente inviato da DMD (Messaggio 42906044)
Dato che più di qualche utente ha asserito che gli aggiornamenti non gli hanno modificato le impostazione di privacy, allora ho postato questo video tanto per rendere l'idea.

E per chi vuole ripetere il test, le fasi che ho seguito sono queste:

1- Installazione di Windows 10 Professional
tramite account utente.

2- Disattivazione di tutte le opzione di privacy.

3- Effettuato gli aggiornamenti obbligatori.

4- Riavvio del sistema e la funzione, sezione Privacy>Altri dispositivi>
"Sincronizza con i dispositivi," ritorna ad essere riattivata.

LOL vabbè a seguito di un aggiornamento ti ripristina a default UNA impostazione :asd:
A casa mia si usa chiamarlo semplicemente "bug", non vedo il motivo per tutto il casino tirato su, boh un po' di senso della misura non guasterebbe.

mark1000 28-09-2015 16:26

Quote:

Originariamente inviato da DMD (Messaggio 42906044)
Dato che più di qualche utente ha asserito che gli aggiornamenti non gli hanno modificato le impostazione di privacy, allora ho postato questo video tanto per rendere l'idea.

E per chi vuole ripetere il test, le fasi che ho seguito sono queste:

1- Installazione di Windows 10 Professional tramite account utente.
2- Disattivazione di tutte le opzione di privacy.
3- Effettuato gli aggiornamenti obbligatori.
4- Riavvio del sistema e la funzione, sezione Privacy>Altri dispositivi> "Sincronizza con i dispositivi," ritorna ad essere riattivata.

si ho trovata anchio per 2 volte, poi ho fatto delle modifiche a pianifica opzioni e ho disattivato tutto quello che mi insospettiva e devo aver trovato quella giusta perchè non me lo ha più cambiato (win 10 lo uso pochissimo) comunque ieri scaricai e istallai da MSDN windows 10 enterprise LTSB N x 64 e su quella si disabilita tutto e rimane disabilitato cosa che sarebbe dovuto essere anche con la Pro

DMD 28-09-2015 16:34

Quote:

Originariamente inviato da OEidolon (Messaggio 42906124)
LOL vabbè a seguito di un aggiornamento ti ripristina a default UNA impostazione :asd:
A casa mia si usa chiamarlo semplicemente "bug", non vedo il motivo per tutto il casino tirato su, boh un po' di senso della misura non guasterebbe.

Non è un "casino" è solo rendere pubblico un fatto che ritengo di rilievo, dato che interferisce con le scelte personali degli utenti.
Forse ho alzato troppo la voce?

mark1000 28-09-2015 16:49

Quote:

Originariamente inviato da OEidolon (Messaggio 42906124)
LOL vabbè a seguito di un aggiornamento ti ripristina a default UNA impostazione :asd:
A casa mia si usa chiamarlo semplicemente "bug", non vedo il motivo per tutto il casino tirato su, boh un po' di senso della misura non guasterebbe.

troppo facile farlo passare per un bug, come chi "sbaglia" sempre a farti il resto o ti dà meno in busta paga, come mai sempre a favore loro? ;)

roberto1 28-09-2015 17:22

Quote:

Originariamente inviato da Pelvix (Messaggio 42905540)
Grazie 1000 non lo sapevo :) :) :)

bene, ma ricorda che prima devi installare win 7 a 64 bit e attivarlo con la key del 32bit, con il tool scarichi poi win 10 64bit. il tool non ti scarica una iso di win 7 64bit.

OEidolon 28-09-2015 18:02

Quote:

Originariamente inviato da mark1000 (Messaggio 42906214)
troppo facile farlo passare per un bug, come chi "sbaglia" sempre a farti il resto o ti dà meno in busta paga, come mai sempre a favore loro? ;)

mah, dico solo che spesso si rischia di essere prevenuti (visto tutto quello che "spiano" lo sono pure io :asd: ), di porcate ne hanno fatte e ne fanno, nessuno (o quasi) lo discute, ma in questo specifico caso a parer mio si tratta di un semplice bug. O magari è una scelta specifica per quella determinata voce. Perchè il "fatto" è davvero troppo specifico e limitato.

Se la cosa fosse così in malafede a seguito dell'aggiornamento si sarebbero riabilitate tutte le impostazioni privacy. Inoltre la cosa avrebbe coinvolto indistintamente ogni utente con windows 10.

mark1000 28-09-2015 19:17

Quote:

Originariamente inviato da OEidolon (Messaggio 42906426)
mah, dico solo che spesso si rischia di essere prevenuti (visto tutto quello che "spiano" lo sono pure io :asd: ), di porcate ne hanno fatte e ne fanno, nessuno (o quasi) lo discute, ma in questo specifico caso a parer mio si tratta di un semplice bug. O magari è una scelta specifica per quella determinata voce. Perchè il "fatto" è davvero troppo specifico e limitato.

Se la cosa fosse così in malafede a seguito dell'aggiornamento si sarebbero riabilitate tutte le impostazioni privacy. Inoltre la cosa avrebbe coinvolto indistintamente ogni utente con windows 10.

mah, a pensar male è sbagliato ma come diceva Andreotti spesso ci si azzecca :D se avessero riattivato tutte le voci ci saremmo accorti subito della cosa, invece aprendo una sola "porta" (ai ladri basta anche una finestra per entrare dentro) i dati partono lo stesso :D

761-176 28-09-2015 21:11

Quote:

Originariamente inviato da Krusty93 (Messaggio 42905311)
Guarda nel pannello del produttore (Synaptics?) o nelle impostazioni "nuove", ci sono vari settaggi per il touchpad

Elan. Comunque si è sistemato da solo. Boh :D grazie

isomerasi 28-09-2015 23:14

Quote:

Originariamente inviato da fukka75 (Messaggio 42906122)
...che la chiave venga invalidata non è pensabile, e di sicuro non avverrà, non è che il 30/7 perderà l'attivazione: il comportamento più verosimile è che la chiave non sarà utilizzabile su un altro PC.... (anche se in effetti resta cmnq il dubbio se tale resterà dopo il 29/7, cioè se dopo il 29/7 sarà attivabile anche su un altro PC)

visto che il suo timore fosse quello di non poter reinstallare su nuovo pc dopo il 29, ho risposto che non è detto che la chiave retail fornitagli non gli venga invalidata dopo quella data

mi pare che fosse abbastanza esplicito che mi riferissi ad una nuova installazione...come mai tu invece hai capito che intendessi dire che perderà l' attivazione della vecchia installazione ???

jotaro75 29-09-2015 08:56

Vabbè, alla fine ho aggiornato a W10 senza molte paturgne sul cambio di MB, quando lo farò mi porrò il problema :)

Cmq mi ha stupito è ancora più reattivo in partenza di W8.1 che già era soddisfacente. Con SSD arriva alla schermata di login in 4/5 secondi :)

Una domanda: l'opzione per disabilitare gli aggiornamenti automatici dei driver da parte di windows update dove è?ho letto che cmq non funziona ma volevo capire dove fosse per poterla disabilitare quando fixeranno questo bug. Mi aspettavo di trovarla generalizzata nelle opzioni avanzate di WU ma non c'era. Devo settarla sui singoli dispositivi?

Krusty93 29-09-2015 09:06

Imho troppi problemi con la privacy.
Gli smartphone di qualsiasi tipo non fanno altro che raccogliere informazioni; idem le ricerche sul web, sia con Google che con Bing; gli acquisti su Amazon; Facebook e Twitter; ogni sito web presente sul web (basta attivare Ghostery per vedere quanta roba di tracciamento viene bloccata su ogni sito possibile immaginabile

E ora ci si fa problemi per Cortana su W10? Immagino che Siri e Google Now siano disattivati sui vostri smartphone :D

Red Baron 80 29-09-2015 10:29

Continuo a provarlo. Ogni giorno mi rendo sempre più conto che è meglio ritornare a Win 7.
Non è reattivo come dicono che sia. Lo start continua a non essere sufficientemente comodo come lo era prima (non mi piace il connubuo app/programmi che crea solo casino).
Inoltre consuma più risorse pur essendo più piatto. Mi auguro che entro il 2016 lo mettano a posto sennò altro che ultimo S.O.

Krusty93 29-09-2015 10:37

Quote:

Originariamente inviato da Red Baron 80 (Messaggio 42908189)
Continuo a provarlo. Ogni giorno mi rendo sempre più conto che è meglio ritornare a Win 7.
Non è reattivo come dicono che sia. Lo start continua a non essere sufficientemente comodo come lo era prima (non mi piace il connubuo app/programmi che crea solo casino).
Inoltre consuma più risorse pur essendo più piatto. Mi auguro che entro il 2016 lo mettano a posto sennò altro che ultimo S.O.

Il consumo risorse non devi guardarlo. E' fatto appositamente
Proprio stamattina ho visto un pezzo di un video di Channel9 in cui se ne parlava. Se lo ritrovo in pausa pranzo te lo linko.

Le app basta toglierle dallo Start

E' l'ultimo OS, ma as a service

Flying Tiger 29-09-2015 10:40

Quote:

Originariamente inviato da Red Baron 80 (Messaggio 42908189)
Continuo a provarlo. Ogni giorno mi rendo sempre più conto che è meglio ritornare a Win 7.
Non è reattivo come dicono che sia. Lo start continua a non essere sufficientemente comodo come lo era prima (non mi piace il connubuo app/programmi che crea solo casino).
Inoltre consuma più risorse pur essendo più piatto. Mi auguro che entro il 2016 lo mettano a posto sennò altro che ultimo S.O.

Mah guarda per il discorso reattività senz' altro concordo con te, sul mio sistema non è affatto più reattivo di Win 7 , specie poi nella fase di boot dove invece è sensibilmente più lento , e comunque non lo è sicuramente come si legge in giro , almeno su sistemi di ultima generazione.

Per il resto lo Start a me non dispiace, mentre non capisco molto la convivenza di due pannelli di controllo , la questione ampiamente dibattuta della modalità di funzionamento dell' Update , ecc... , insomma mi pare che per esprimere davvero le sue potenzialità necessiti ancora di una "messa a punto" ....

:)

Red Baron 80 29-09-2015 10:48

Quote:

Originariamente inviato da Krusty93 (Messaggio 42908221)
Il consumo risorse non devi guardarlo. E' fatto appositamente
Proprio stamattina ho visto un pezzo di un video di Channel9 in cui se ne parlava. Se lo ritrovo in pausa pranzo te lo linko.

Le app basta toglierle dallo Start

E' l'ultimo OS, ma as a service

Come è fatto apposta? Cioè un S.O. che ti consuma risorse invece di liberartene? Andiamo indietro invece che avanti.
Magari trovi il video perchè questa me la devo vedere. E' una cosa che già mi disturba.

Per lo start intendo non i quadratoni ma quando vai in "Tutte le app" che ha sostituito "Tutti i programmi" dove si mescolano app e cartelle ordinate per nome. Pensa ho installato office 2016 e che ha fatto? invece di raggruppare tutto sotto la cartella Office come faceva fino al 2013 ha sparpagliato i programmi per ordine alfabetico. Franamente sta cosa è fastidiosa perchè se lo fa con tutto cercare diventa molto più dispendioso e fastidioso.

Che intendi per "as service"?

Quote:

Originariamente inviato da Flying Tiger (Messaggio 42908230)
Mah guarda per il discorso reattività senz' altro concordo con te, sul mio sistema non è affatto più reattivo di Win 7 , specie poi nella fase di boot dove invece è sensibilmente più lento , e comunque non lo è sicuramente come si legge in giro , almeno su sistemi di ultima generazione.

Per il resto lo Start a me non dispiace, mentre non capisco molto la convivenza di due pannelli di controllo , la questione ampiamente dibattuta della modalità di funzionamento dell' Update , ecc... , insomma mi pare che per esprimere davvero le sue potenzialità necessiti ancora di una "messa a punto" ....

:)

Il fatto che PC di ultima gen sia lento non è cosa buona, anzi. Dimostrazione che qui si va indietro invece che avanti.

Lo start non mi ero spiegato bene.
Il doppio pannello di controllo è una cosa insulsa. Senza contare che prima potevi pure non tenere l'icona visto che ci andavi da start. Adesso ti serve senno è un casino e "impostazioni" non ci azzecca nulla con il Pannello di Controllo. Francamente mi sta deludendo e presto lo toglierò di mezzo se continua ad essere così.
Hanno solo messo fronzoli inutili rendendo il S.O. meno user friendly di quando lo era fino a 7.

Aggiungo. Edge non è sto granchè. Sembra veloce semplicemente perchè è scarno. La disposizione nei menù è peggiorata. Infatti preferisco continuare ad usare IE11

Flying Tiger 29-09-2015 10:49

Quote:

Originariamente inviato da Krusty93 (Messaggio 42908221)
E' l'ultimo OS, ma as a service

Questo discorso in effetti fa la differenza rispetto ai sistemi operativi precedenti , fermo restando che per me l' ultimo vero S.O. per desktop rimane Windows 7 mentre quelli successivi compreso Win 10 hanno perso questa precisa identità diventando di fatto "adattivi" in funzione del dispositivo su cui vengono utilizzati.

Inoltre , ho la sensazione che Win 10 non sia da intendere come un sistema operativo in senso stretto quanto come un "terminale" gestito da remoto con tutto ciò che questo implica come aggiornamenti e quant' altro e colui che lo utilizza in pratica si limita a usare quello che altri hanno scelto per lui e questo discorso non mi piace molto...

:)

Red Baron 80 29-09-2015 10:53

Quote:

Originariamente inviato da Flying Tiger (Messaggio 42908259)
Questo discorso in effetti fa la differenza rispetto ai sistemi operativi precedenti , fermo restando che per me l' ultimo vero S.O. per desktop rimane Windows 7 mentre quelli successivi compreso Win 10 hanno perso questa precisa identità diventando di fatto "adattivi" in funzione del dispositivo su cui vengono utilizzati.

Inoltre , ho la sensazione che Win 10 non sia da intendere come un sistema operativo in senso stretto quanto come un "terminale" gestito da remoto con tutto ciò che questo implica come aggiornamenti e quant' altro e colui che lo utilizza in pratica si limita a usare quello che altri hanno scelto per lui e questo discorso non mi piace molto...

:)

Vero. Anche a me ha dato questa sensazione. E se è così win10 calerà presto e ci saranno molti downgrade. Non è questa la filosofia di un S.O.
Unificare e non lasciar liberi di decidere è un grande passo indietro.

- D'Anton - 29-09-2015 10:58

Anche a voi si disattiva spesso l'audio?:stordita:
Sono costretto a riavviare il pc per risolvere il problema.

Krusty93 29-09-2015 11:04

Quote:

Originariamente inviato da Red Baron 80 (Messaggio 42908258)
Come è fatto apposta? Cioè un S.O. che ti consuma risorse invece di liberartene? Andiamo indietro invece che avanti.
Magari trovi il video perchè questa me la devo vedere. E' una cosa che già mi disturba.

Per lo start intendo non i quadratoni ma quando vai in "Tutte le app" che ha sostituito "Tutti i programmi" dove si mescolano app e cartelle ordinate per nome. Pensa ho installato office 2016 e che ha fatto? invece di raggruppare tutto sotto la cartella Office come faceva fino al 2013 ha sparpagliato i programmi per ordine alfabetico. Franamente sta cosa è fastidiosa perchè se lo fa con tutto cercare diventa molto più dispendioso e fastidioso.

Che intendi per "as service"?

Quindi Chrome, che è il browser più diffuso, è indietro rispetto agli altri perchè mangia più ram?
Comunque è meglio perchè nonostante mangi più memoria, è più veloce rispetto al lasciarla libera, in quanto viene utilizzata molta cache. Spero di ritrovarti il video

Il caso di Office dipende unicamente da Office e il suo installer. Puoi metterlo sul Windows che vuoi, ma se il team Office ha tolto la cartella l'ha tolta ovunque
L'ordine alfabetico vale anche per le app eh :D

jotaro75 29-09-2015 11:11

Quote:

Originariamente inviato da Red Baron 80 (Messaggio 42908258)
Come è fatto apposta? Cioè un S.O. che ti consuma risorse invece di liberartene? Andiamo indietro invece che avanti.
Magari trovi il video perchè questa me la devo vedere. E' una cosa che già mi disturba.

è fatto apposta nel senso che è cambiata la modalità in cui viene gestita e che dà l'impressione di un maggior consumo di risorse RAM. Questa è la spiegazione:
"In Windows 10, abbiamo concepito un sistema diverso per la gestione della memoria , infatti quando Memory Manager sente la pressione di poca memoria, comprime le applicazioni inutilizzate invece di scriverle sul disco. Questo riduce la quantità di memoria utilizzata per ogni processo, consentendo di mantenere più applicazioni alla vosta in memoria fisica . Questo aiuta anche a fornire una migliore capacità di risposta tra Windows 10 ... Ciò è visibile nel Task Manager , quindi è solo un impressione che consumi più memoria rispetto alle versioni precedenti.
Non preoccupatevi quindi , questa versione di Windows è più efficiente che mai,la compressione dei dati memorizzati su RAM è una tecnica sempre più più prevalente e già utilizzata in maniera simile su OS X e distribuzioni Linux.
Teoricamente non solo si è in grado di lavorare più velocemente, ma si possono tenere contemporaneamente più dati anche con poca memoria scarsa."

Quote:

Originariamente inviato da Red Baron 80 (Messaggio 42908258)
Per lo start intendo non i quadratoni ma quando vai in "Tutte le app" che ha sostituito "Tutti i programmi" dove si mescolano app e cartelle ordinate per nome. Pensa ho installato office 2016 e che ha fatto? invece di raggruppare tutto sotto la cartella Office come faceva fino al 2013 ha sparpagliato i programmi per ordine alfabetico. Franamente sta cosa è fastidiosa perchè se lo fa con tutto cercare diventa molto più dispendioso e fastidioso.

Questo non commento in quanto i programmi che mi servono li tengo pinnati sulla barra lo start non l'ho quasi mai usato nemmeno in passato

Quote:

Originariamente inviato da Red Baron 80 (Messaggio 42908258)
Che intendi per "as service"?

MS con W10 ha cambiato filosofia, mentre prima usciva ogni tot anni con un SO nuovo, ora invece questo sarà l'ultimo SO che uscirà, semplicemente più che un sistema operativo sarà un servizio fornito agli utenti in continua evoluzione

Quote:

Originariamente inviato da Red Baron 80 (Messaggio 42908258)
Il fatto che PC di ultima gen sia lento non è cosa buona, anzi. Dimostrazione che qui si va indietro invece che avanti.

Qui dipende...la mia esperienza personale da 7 a 8.1 a 10 è di sistemi operativi sempre più reattivi.
Io con il pc in firma mi ritrovo al login dopo 4/5 secondi dall'accensione

Quote:

Originariamente inviato da Red Baron 80 (Messaggio 42908258)
Il doppio pannello di controllo è una cosa insulsa. Senza contare che prima potevi pure non tenere l'icona visto che ci andavi da start. Adesso ti serve senno è un casino e "impostazioni" non ci azzecca nulla con il Pannello di Controllo. Francamente mi sta deludendo e presto lo toglierò di mezzo se continua ad essere così.
Hanno solo messo fronzoli inutili rendendo il S.O. meno user friendly di quando lo era fino a 7.

Hanno suddiviso le impostazioni fra quelle più legate alla user experience(impostazioni), dalla gestione più tecnica(pannello di controllo). anche a me non piace molto ma non ne faccio un dramma. Sicuramente concordo invece che è una stuidata aver reso il pannello di controllo così poco accessibile


Aggiungo. Edge non è sto granchè. Sembra veloce semplicemente perchè è scarno. La disposizione nei menù è peggiorata. Infatti preferisco continuare ad usare IE11[/quote]


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:04.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.