Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Scuola, lavoro e diritto (forum chiuso) (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=92)
-   -   Lavorare all'estero, ma conviene? (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1270973)


pfaff 13-09-2006 08:59

Quote:

Originariamente inviato da MrBaba75

Tentare non nuoce. Ci è riuscito un mio amico dal nulla; ora lavora nel ramo farmaceutico ed è davvero un drago: carriera lampo in soli sette anni (ne ha 37) ed è partito da 0 a 30 con una laurea in scienze politiche.

Gigante Baba , di quale carriera si tratta? :)

Ciao :)

mark41176 13-09-2006 13:20

inutile prendere alla lettera le esperienze degli altri...... non sapremo mai se coloro che sono riusciti a "sfondare" l'abbiano fatto veramente soltanto con le loro forze o cmq grazie pure a qualche aiutino........

...x favore non tiriamo in ballo le raccomandazioni, xkè nn è di questo che sto parlando adesso.... io intendo i "passaparola" o la casualità di certe situazioni nel senso che magari uno conosce un amico o un conoscente che in quel momento può offrirgli un buon lavoro all'estero...

...non so quanta rilevanza abbia suggerire ad una persona di andare in quel determinato posto perchè pingopallino ci lavora e si trova bene.... "vai di là, vai da qua"...... oggi non si può andare così all'avventura..... lamaggiorparte di coloro che chiedono suggerimenti qui hanno un certo livello di cultura, sono laureati ed è ovvio (e giusto) che pretendino di trovare un lavoro soddisfaciente .... non certo come scaricatori di porto (con tutto il rispetto!)

mah :mbe: ...... vi sembrerò acido ma in realtà ne ho abbastanza delle favolette che mi raccontano gli altri, ho smesso di chiedere informazioni perchè ho capito come vanno le cose........ ognuno se la deve vedere con le proprie forze, non basta la cultura e i titoli ci vogliono tante "risorse" indipendentemente da dove si voglia andare a cercare il lavoro....... l'estero non è più un mito, secondo me l'uno vale l'altro... e che rimaniamo qui e che emigriamo......

MSciglio 13-09-2006 17:31

Quote:

Originariamente inviato da mark41176
....... l'estero non è più un mito, secondo me l'uno vale l'altro... e che rimaniamo qui e che emigriamo......

... a parte il salario, le opportunita' di crescita professionale, la qualita' della vita, il potere di acquisto ...

plutus 13-09-2006 17:39

Quote:

Originariamente inviato da MSciglio
... a parte il salario, le opportunita' di crescita professionale, la qualita' della vita, il potere di acquisto ...

sulla qualità della vita..meglio stare in Italia

MSciglio 13-09-2006 17:47

Quote:

Originariamente inviato da plutus
sulla qualità della vita..meglio stare in Italia

Dipende dai tuoi parametri di qualita' della vita, dalla regione d'Italia dalla quale provieni etc. etc.

gpc 13-09-2006 17:47

Quote:

Originariamente inviato da plutus
sulla qualità della vita..meglio stare in Italia

Dipende...

pfaff 13-09-2006 17:48

Quote:

Originariamente inviato da plutus
sulla qualità della vita..meglio stare in Italia

Credo purtroppo sia complessivamente vero per quanto riguarda il paragone con molti stati esteri.

based 13-09-2006 18:12

rilancio qui una domanda:
ho letto in giro che in inghilterra e piu precisamente a londra:

le ragazze dai 14 ai 19 ti baciano subito e la danno via come l'acqua

quelle dai 20 ai 30 idem o quasi
quelle over 30 addirittura ti portano a casa per scoparti.


è una baggianata?

fabio80 13-09-2006 18:14

è il tuo metro per la qualità della vita? :D

based 13-09-2006 18:15

ecco dove lho letto altrimenti qualcuno dice che la sto buttando li :muro: :


http://samot.blogspot.com/2003/12/le...e-inglesi.html


mi pare abbastanza attendibile e non una parodia o caricatura.

francesco25 13-09-2006 19:03

Quote:

Originariamente inviato da fabio80
è il tuo metro per la qualità della vita? :D


:D :D :D

clasprea 13-09-2006 19:06

Quote:

Originariamente inviato da MSciglio
... a parte il salario, le opportunita' di crescita professionale, la qualita' della vita, il potere di acquisto ...

Specialmente quello... andando in giro un pochino per l'europa quest'estate mi sono accorta di quanto ci pigliano per il c@@o con i prezzi qui in italia...

fabio80 13-09-2006 19:12

Quote:

Originariamente inviato da clasprea
Specialmente quello... andando in giro un pochino per l'europa quest'estate mi sono accorta di quanto ci pigliano per il c@@o con i prezzi qui in italia...


ma altrove la roba non dovrebbe essere più cara? ndo sei stata?

based 13-09-2006 19:26

ragazzi non fuorviate il mio discorso che è uno dei motivi per cui vorro trasferirmi in UK.
Grazie!
:O

clasprea 13-09-2006 19:44

Quote:

Originariamente inviato da fabio80
ma altrove la roba non dovrebbe essere più cara? ndo sei stata?

in francia e in germania costa tutto meno, in primis roba tecnologica e vestiti, ma anche i generi di prima necessità. In belgio costa un po' di più il cibo, e uguali le cose tecnologiche, vestiti tirati dietro peggio che a Londra.

L'unico posto dove la roba costava davvero di più era la svizzera, dove però penso gli stipendi siano più alti.

per completare il quadro consiglio una visitina qui: http://www.kataweb.it/lavoro/index.j...ontent=1627695

fabio80 13-09-2006 19:45

sulla roba tecnologia lo sapevo ma quello ancora ancora è bypassabile con l'e-commerce

clasprea 13-09-2006 19:48

Quote:

Originariamente inviato da fabio80
sulla roba tecnologia lo sapevo ma quello ancora ancora è bypassabile con l'e-commerce

sì sarà anche bypassabile, ma non mi semba giusto comunque, anche perchè non tutti dvono essere costretti ad acquistare su internet....

Per non parlare dei vestiti, che a pensarci prima compravo un sacco di roba e la rivendevo su ebay... e ovviamente è la stessa roba che qui ti fanno pagare il triplo!

Comunque mi sono anche resa conto che forse siamo pure noi un po' fessi... per esempio guardando i volantini delle cose tecnologiche in francia, per ogni pc c'erano tutte el specifiche fatte bene, con scritti tutti i componenti, ecc. E straordinariamente non erano schifezze, cioè da noi ci son semrpe pc sbilanciati, a cui amnca qualcosa, invece lì sembravano buoni davvero, e costavano meno ovviamente. si vede che la gente se cercano di propinargli schifezze gliele lasciano lì.
Altra cosa che ho notato è che vendevano anche pc molto poco costosi, tipo 199 euro, che per office e internet andavano da dio, se qualcuno ha bisogno solo di quello può spendere poco, da noi è difficile se non te lo assembli tu.

fabio80 13-09-2006 19:50

Quote:

Originariamente inviato da clasprea
sì sarà anche bypassabile, ma non mi semba giusto comunque, anche perchè non tutti dvono essere costretti ad acquistare su internet....

Per non parlare dei vestiti, che a pensarci prima compravo un sacco di roba e la rivendevo su ebay... e ovviamente è la stessa roba che qui ti fanno pagare il triplo!


lo so che non è giusto ma è roba nota. per i vestiti viaggio a suon di outlet o camionisti distratti :rolleyes:

Xiaoma 13-09-2006 19:53

Quote:

Originariamente inviato da fabio80
ma altrove la roba non dovrebbe essere più cara? ndo sei stata?

Mah.. dove hai sentito che in italia i prezzi sono piu bassi?

Guarda che PARECCHIA roba costa meno altrove. Ad esempio tutto quello che ha anche solo una parvenza di tecnologico viene venduto in italia a prezzi da furto.

fabio80 13-09-2006 19:54

Quote:

Originariamente inviato da Xiaoma
Mah.. dove hai sentito che in italia i prezzi sono piu bassi?

Guarda che PARECCHIA roba costa meno altrove. Ad esempio tutto quello che ha anche solo una parvenza di tecnologico viene venduto in italia a prezzi da furto.



mi sono espresso male. sulla roba tecnologica lo sapevo benissimo, ma sui generi di prima necessità e sulle spese quotidiane mi han detto che mediamente all'estero picchiano di più.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 12:27.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.