Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


Pess 01-07-2013 16:44

Quote:

Originariamente inviato da Tennic (Messaggio 39670423)
Le conferme si avevano già da più di un anno fa (basta leggere i nostri posti di allora) :) ... Ma evidentemente il desiderio di perdere tempo in elucubrazioni cerebrali ed "ottimizzazioni" inutili è troppo forte :D

Concordo in pieno! Cmq le conferme delle conferme sono sempre gradite! Ahahah!
:D

XenonEvolution 02-07-2013 02:53

non ha manco 1 mese di vita


Leo81 03-07-2013 06:58

ciao raga
posto un test che ho fatto qualche giorno fa: il disco in questione è un PLEXTOR M5PRO 256, e la scheda madre ha chipset z87.

prima di questa, avevo una scheda p8z68 deluxe, sempre stessa casa produttrice (asus) e sono rimasto impressionato perche sui 4k ho avuto un boost notevole.

nella prima immagine cè il disco con il z68:

http://img69.imageshack.us/img69/6077/ifwt.jpg

mentre qui la z87:

http://img268.imageshack.us/img268/7898/tks.JPG

non pensavo che il chiset influisse cosi tanto

Mc®.Turbo-Line 03-07-2013 13:33

Fra poco cambiero' scheda madre e processore, e quindi dovro' formattare un Samsung 830 128GB sul quale ho l' attuale s.o.

Utilizzero' Windows 7 64Bit Professional.

Questa procedura e' ancora valida?

http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...49&postcount=6


Inoltre come scheda madre ho ordinato una Asrock Z77 Extreme6 , devo attivare qualcosa in particolare? Tipo quella nuova tecnologia a me sconosciuta chiamata UEFI ? O basta attivare la tecnologia AHCI ?

http://www.asrock.com/mb/Intel/Z77%2...6/index.it.asp


Come impostazioni di windows queste sono sempre valide?

http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...16&postcount=4


Ogni consiglio e ben accetto. Grazie.

frafelix 03-07-2013 13:49

Quella procedura era valida per i sistemi operativi pre win7, ora devi fare riferimento alla guida in prima pagina di Pess. In ogni caso basta che fai la formattazione veloce prima dell'installazione di win, senza cancellare la partizione che tanto sarà già allineata visto che hai già sopra windows 7.
L'UEFI non è una nuova tecnologia ma è il nuovo tipo di bios...
Le altre impostazione anche sono inutili, l'unica cosa da fare è controllare che la deframmentazione sia disattivata sul'ssd

Frick10 03-07-2013 16:21

Quote:

Originariamente inviato da Frick10 (Messaggio 39664659)
se dal nuovo pc che mi arriva faccio una copia di fabbrica di windows 8 in una pen drive tramite il recovery(da f4) e poi dopo che ho inserito l'ssd nel notebook installo la copia di fabbrica dalla pen drive devo comunque reimpostare comunque qualcosa?

PErfavore fatemi sapere che non mi é ben chiaro dai primi post

XmartinoX 03-07-2013 17:23

Disabilitare o no SuperFecht ?
 
Ciao,
su laptop windows 7 ultimate a 64 bit con ssd per ottimizzare gli ssd (che sono due uniti in raid) non mi è chiaro se SuperFetch deve essere disabilitato o no.
Questo perchè si trovano articoli che dicono di disabilitarlo e altri no.
Non ho windows 8 e ne posso metterlo poichè i driver per windows 8 colui che ha fatto il mio laptop(clevo) forse non li farà mai.
Quindi avevo messo windows 8 , poi lo ho tolto, visti i problemi causa mancanza driver corretti.

Tennic 03-07-2013 18:21

Quote:

Originariamente inviato da XmartinoX (Messaggio 39680726)
Ciao,
su laptop windows 7 ultimate a 64 bit con ssd per ottimizzare gli ssd (che sono due uniti in raid) non mi è chiaro se SuperFetch deve essere disabilitato o no.
Questo perchè si trovano articoli che dicono di disabilitarlo e altri no.
Non ho windows 8 e ne posso metterlo poichè i driver per windows 8 colui che ha fatto il mio laptop(clevo) forse non li farà mai.
Quindi avevo messo windows 8 , poi lo ho tolto, visti i problemi causa mancanza driver corretti.

Guarda il terzo post (la guida), e trai conferme dal mio post di 2 giorni fa :)
Disabilitarlo (così come fare altre "ottimizzazioni") non serve assolutamente a niente ;)
Le modifiche necessarie per l'SSD (es disabilitare il defrag) le fa windows da solo... Le cose che non fa lui, vuol dire che sono inutili ;)

XmartinoX 03-07-2013 18:27

Quote:

Originariamente inviato da Tennic (Messaggio 39681000)
Guarda il terzo post (la guida), e trai conferme dal mio post di 2 giorni fa :)
Disabilitarlo (così come fare altre "ottimizzazioni") non serve assolutamente a niente ;)
Le modifiche necessarie per l'SSD (es disabilitare il defrag) le fa windows da solo... Le cose che non fa lui, vuol dire che sono inutili ;)

Grazie Tennic.
Qui però viene spiegato di modificare pure prefecht http://support.microsoft.com/kb/2727880?wa=wsignin1.0
che ne pensi a riguardo?

Tennic 03-07-2013 18:38

Quote:

Originariamente inviato da XmartinoX (Messaggio 39681032)
Grazie Tennic.
Qui però viene spiegato di modificare pure prefecht http://support.microsoft.com/kb/2727880?wa=wsignin1.0
che ne pensi a riguardo?

Dice che Win7 dovrebbe disabilitarlo autonomamente... Quindi non mi preoccuperei ;)
Pensa che a me risulta abilitato, quindi non l'ha disabilitato, e non ho neanche perso tempo a disabilitarlo io, e nonostante quello ho una vita residua prevista delle celle di 50 anni :D
Quindi, sono "non problemi" ;)
Il defrag è l'unica cosa importante ;)

XmartinoX 03-07-2013 18:51

Quote:

Originariamente inviato da Tennic (Messaggio 39681082)
Dice che Win7 dovrebbe disabilitarlo autonomamente... Quindi non mi preoccuperei ;)
Pensa che a me risulta abilitato, quindi non l'ha disabilitato, e non ho neanche perso tempo a disabilitarlo io, e nonostante quello ho una vita residua prevista delle celle di 50 anni :D
Quindi, sono "non problemi" ;)
Il defrag è l'unica cosa importante ;)

Ma non bisogna scrivere il valore 0?
Io pensando ciò ho modificato il valore da 3 a 0.
Ma per ottimizzare i miei ssd chiedo qui poichè non so di preciso che bisogna fare.

Pess 03-07-2013 21:08

Non posso che confermare quanto detto da Tennic, non preoccuparti troppo e goditi gli ssd!
;)

Mc®.Turbo-Line 04-07-2013 12:07

Quote:

Originariamente inviato da frafelix (Messaggio 39679573)
Quella procedura era valida per i sistemi operativi pre win7, ora devi fare riferimento alla guida in prima pagina di Pess. In ogni caso basta che fai la formattazione veloce prima dell'installazione di win, senza cancellare la partizione che tanto sarà già allineata visto che hai già sopra windows 7.
L'UEFI non è una nuova tecnologia ma è il nuovo tipo di bios...
Le altre impostazione anche sono inutili, l'unica cosa da fare è controllare che la deframmentazione sia disattivata sul'ssd

Grazie 1000 , cosi' faccio anche prima.


Oggi controllando la vita residua dell' SSD che ho sull' altro computer, sono rimasto piacevolemente sorpreso :eek:


Pess 04-07-2013 13:21

Ovviamente negli ssd con controller sandforce va fatto il secure erase prima di installare Windows...
:)

s12a 04-07-2013 13:25

Mah, non è che sia obbligatorio, e poi se le prestazioni comunque poi diminuiscono di potenziale massimo con l'uso dopo non troppo tempo, tanto vale non farlo a mio parere.

Comunque sarei curioso di vedere se con gli ultimi firmware il calo a lungo termine ci sia ancora effettivamente e di quale entità.

Mc®.Turbo-Line 04-07-2013 13:29

Quote:

Originariamente inviato da Pess (Messaggio 39684155)
Ovviamente negli ssd con controller sandforce va fatto il secure erase prima di installare Windows...
:)

Si, si ho letto, io devo formattare un samsung 830 da 128 GB quindi ci vado solo di formattazione veloce ;)

Grazie.

Frick10 04-07-2013 13:52

appena arrivato il samsung 840 pro. Devo prima formattarlo in determinati modi o altro?

The_Saint 04-07-2013 13:55

Quote:

Originariamente inviato da Frick10 (Messaggio 39684290)
appena arrivato il samsung 840 pro. Devo prima formattarlo in determinati modi o altro?

Basta la formattazione veloce... ;)

XmartinoX 04-07-2013 15:47

Quote:

Originariamente inviato da Mc®.Turbo-Line (Messaggio 39683698)


Oggi controllando la vita residua dell' SSD che ho sull' altro computer, sono rimasto piacevolemente sorpreso

Ho un computer portatile con due ssd uniti in raid 0 come si fa a controllare la vita residua?

Tennic 04-07-2013 16:00

Quote:

Originariamente inviato da XmartinoX (Messaggio 39684858)
Ho un computer portatile con due ssd uniti in raid 0 come si fa a controllare la vita residua?

Sei post sopra il tuo c'è un bellissimo screenshot di uno dei programmi più utilizzati a tal scopo, con nome in primo piano :D

Ovviamente, per vita residua, si intende quella delle celle, intesa come scritture consumate rispetto le totali ;)

Niente ci avviserà per tempo di un guasto improvviso ed imprevedibile ;)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 14:19.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.