Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Caricabatterie (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1288461)


TigerTank 24-09-2011 23:22

Quote:

Originariamente inviato da GIGID (Messaggio 35999778)
Ciao a tutti,
ho appena scoperto il Vs. Forum e sono certo che diventerà uno dei miei preferiti.
Faccio una premessa: ho in casa un sacco di batterie Lidl (verdi, grigie, ecc) comprate negli ultimi 2/3 anni .. non riuscivo a resistere alle offerte e avendo una bimba di 6 anni ... sapevo anche dove usarle (tutti i suoi giochi).
Prima avevo comprato anche il loro carica sul quale dovevo impostare la durata della carica, poi ne ho comprato uno elettronico, sempre Lidl, il tronic KH980 6 AA e tutti gli altri formati.
Ora, mediamente, metto 6 stile ricaricate non più di una ventina di volte e sulle 6 se va bene due si caricano e il led diventa verde, con altre 2 il led diventa rosso o fisso o lampeggiante, altre volte manco si accende.
Non capisco se dipenda dal carica o dalle batterie.
Allora pensavo di comprare un carica più professionale.
Leggendo sul forum ho pensato a quelli Maha.
Perfetto sarebbe il C808 così ne carico di piu contemporaneamente e in tutti i formati (ho anche torce e mezzetorce), ma non mi sembra avere tutte le funzioni del C9000 (con il quale magari riesco anche a recuperare le batterie un po' andate che ho).
Oppure il La Crosse..?
Non sono i 20/30 Euro in più, ma vorrei qualcosa che non mi bruci le pile e le carichi al meglio.
Oltre che per i giochi, uso anche le batterie per il mio SB900 Nikon
Cosa mi consigliate .. eventualmente anche di altre marche?
Grazie a tutti.

Io sto aspettando che mi arrivi un La Crosse RS700 che reputo uno dei migliori come rapporto prezzo-capacità. Ha tutto ciò di cui ho bisogno.
Oltre al caricabatterie io ti consiglierei di prendere delle buone pile per il tuo flash, io per il mio SB700 uso le eneloop XX 2500 mah + vecchie Sanyo 2700 mah come scorta(ma presto prenderò un altra confezione da 4 di XX) ;)

GIGID 25-09-2011 12:12

g

GIGID 25-09-2011 12:15

Grazie a tutti per le risposte e come vedo ... tutti Nikonisti :) :)
Io ho una D300 (16-85 e 70-300 Nikkor + sb900) e come muletto la mia vecchia D70.

Siccome la differenza di prezzo non è tanta, una quindicina di Euro, sarei orientato sul C9000, che forse è più completo del La Crosse (ma ditemi voi).
Anche con il C9000 posso fare il refresh impostando vari cicli di carica e scarica? Sulle caratteristiche del La Crosse ho visto che si possono impostare fino a 50 cicli di "refresh"
caratteristiche del La Crosse: La batteria verrà caricata e scaricata continuamente ad una corrente selezionabile dall'utente e verrà monitorata la sua capienza, così fino a che non vengono rilevati aumenti di capienza, il numero massimo di cicli effettuati per ogni batteria é 50.
In questo modo si possono riattivare vecchie batterie nicad e nimh

Il C9000 fa la stessa cosa?

O c'è qualcosa che il La Crosse fa e non il c9000?

Grazie.
Purtroppo il c808 che sarebbe perfetto per caricare tante batterie e di tutti i formati mi sembra molto meno completo come possibilità di analisi/refresh.

Qualcuno ha il c808 e mi sa dire come si trova?

frarug 25-09-2011 12:55

Ciao, io ho il La Crosse Bc-900 con cui mi trovo bene. Permette di selezionare correnti di carica sino a 1000 mA se occupi tutti e quattro gli slot e 1500-1800 mA se occupi solo i 2 slot più esterni. Per quanto riguarda la funzione Refresh, il numero di cicli di scarica-carica vengono scelti dal caricabatterie a seconda dello stato della batteria, non puoi selezionarli tu.
Più in generale, da quello che ho capito seguendo il forum, ormai usando le batterie ibride forse (dico forse) per un uso normale basta e avanza un caricabatteria anche non analizzatore come il La Crosse o il Maah, l'importante è che carichi a canali separati e che raggiunga correnti di carica di 1000mA.
Comunque nel forum c'è chi ne sa più di me e ti risponderà.

GIGID 25-09-2011 13:38

Grazie Frarug,
e di questo che mi dite ... a parte il prezzo?
E' l'ansmann xc 3000.

http://www.eu.nkon.nl/maha-powerex-s...000-lader.html

TigerTank 25-09-2011 14:52

Ecco ,vorrei capire questo aspetto della carica. Il La Crosse RS700 permette di settare 200 mAh, 500mAh o700mAh ma è anche specificato che per prolungare la vita delle batterie è consigliato usare la carica di default e cioè 200 mAh...

A parte questo ha comunque una capacità massima di carica fino a 3000 mAh, cosa per me importante usando pile da 2500 o 2700 mAh.

frarug 25-09-2011 15:19

Guarda, mi sembra impossibile che il modello rs 700 possa caricare con correnti di 3000mA. Da quello che ho visto in rete carica al massimo a 700mA. Il modello di punta dalla La Crosse, che sostituisce il mio è il BC1000 e carica con le stesse correnti del mio.
Per quanto riguarda le correnti di carica, usando le batterie ibride o LSD che dir si voglia, viene consigliato dagli esperti una corrente di carica pari a 0,5 volte la capacità nominale della batteria. Esempio: batteria con capacità di 2000mAh usare una corrente di carica di 1000mA. Queste cose le ho imparate su questo forum.

Gigi Ventosa 25-09-2011 15:25

Quote:

Originariamente inviato da GIGID (Messaggio 36001829)
Grazie a tutti per le risposte e come vedo ... tutti Nikonisti :) :)
Io ho una D300 (16-85 e 70-300 Nikkor + sb900) e come muletto la mia vecchia D70.

Il 70-300 VR II? L'ho comprato qualche giorno fa, bell'obiettivo, ma siamo OT qui.

Quote:

Siccome la differenza di prezzo non è tanta, una quindicina di Euro, sarei orientato sul C9000, che forse è più completo del La Crosse (ma ditemi voi).
Anche con il C9000 posso fare il refresh impostando vari cicli di carica e scarica? Sulle caratteristiche del La Crosse ho visto che si possono impostare fino a 50 cicli di "refresh"
Il Maha ha una capacità di memoria di 12 cicli, ma non so qual'è il limite massimo del numero di cicli.

Quote:

caratteristiche del La Crosse: La batteria verrà caricata e scaricata continuamente ad una corrente selezionabile dall'utente e verrà monitorata la sua capienza, così fino a che non vengono rilevati aumenti di capienza, il numero massimo di cicli effettuati per ogni batteria é 50.
In questo modo si possono riattivare vecchie batterie nicad e nimh

Il C9000 fa la stessa cosa?
Monitora e memorizza la capacità ed altri parametri ad ogni ciclo, ma non prende decisioni riguardo il valore della capacità; esegue il numero di cicli prefissato.

sandroz84 25-09-2011 16:02

Quote:

Originariamente inviato da frarug (Messaggio 36002947)
Guarda, mi sembra impossibile che il modello rs 700 possa caricare con correnti di 3000mA. Da quello che ho visto in rete carica al massimo a 700mA. Il modello di punta dalla La Crosse, che sostituisce il mio è il BC1000 e carica con le stesse correnti del mio.
Per quanto riguarda le correnti di carica, usando le batterie ibride o LSD che dir si voglia, viene consigliato dagli esperti una corrente di carica pari a 0,5 volte la capacità nominale della batteria. Esempio: batteria con capacità di 2000mAh usare una corrente di carica di 1000mA. Queste cose le ho imparate su questo forum.

Stai confondendo corrente di carica e capacità massima di carica, che nell'Rs 700 sono di 700ma per la prima e 3000mah per la seconda.
Nel C9000 invece sono di 2000ma per la prima e 20000mah per la seconda.;)

frarug 25-09-2011 16:10

:doh: Ops, mi era sfuggita una "h".

capoccia 26-09-2011 09:19

Quote:

Originariamente inviato da angelo963 (Messaggio 35999096)
Alla faccia dell' indecisione :D :D :D !!
Se chiedevi tra un LaCrosse 1000 e il Mh-C9000 ci poteva anche stare, ma cosi la differenza è incolmabile; il Sanyo è l' indispensabile per trattare bene le batterie, l' altro ....fà anche da caricabatterie ;) .
Se hai 4 celle da gestire basta il Sanyo, se invece le celle sono molte e per usi gravosi, un analizzatore è indispensabile; sappi che se vuoi risparmiare c' è una via di mezzo (come prezzo e prestazioni) tra il Sanyo e il C9000 e si chiama LaCrosse Rs-700.
Ciao

Sono incerto tra il c9000 e RS700 non con il sanyo!!!! :D

Gigi Ventosa 26-09-2011 09:49

Quote:

Originariamente inviato da capoccia (Messaggio 36006747)
Sono incerto tra il c9000 e RS700 non con il sanyo!!!! :D

A parte la differenza nella gestione dei cicli, non c'è paragone. Ad es. il Maha consente una corrente di carica fino a 2 A per cella per tutte e 4 le celle.

GIGID 26-09-2011 11:52

Ok .... presa la decisione ... MAha C9000 e non credo proprio di sbagliarmi
Però ... come la metto con le C e le D (mezzatorcia e torcia)?
Posso sempre comprarmi un altro carica o usare il vecchio KH della LIDL (che però non mi ha convinto, ma forse sono solo le pile che erano schifose).
Ma non si può fare un accrocchio inserendo due "finte" stilo, tirare il positivo e il negativo e inserirli in un portabatterie per C e D e caricare anche quelle?
Non esistono degli adattatori già in commercio?
Mi pare che il La Crosse (o un altra marca) li abbia predisposti.

Ultima domanda: sul solito sito trovo il c9000 , sul sito maha il c 9000 "wizard one". E' una nuova versione la "wizard one"?

Gigi Ventosa 26-09-2011 13:46

Quote:

Originariamente inviato da GIGID (Messaggio 36008158)
Ok .... presa la decisione ... MAha C9000 e non credo proprio di sbagliarmi

Credo anch'io ;)

Quote:

Però ... come la metto con le C e le D (mezzatorcia e torcia)?
Posso sempre comprarmi un altro carica o usare il vecchio KH della LIDL (che però non mi ha convinto, ma forse sono solo le pile che erano schifose).
Il KH980? Non è male ma se le pile fanno schifo potrebbe surriscaldarle, dato che per determinare la fine carica mi pare che si basi solo sul dV/dt.

Quote:

Ma non si può fare un accrocchio inserendo due "finte" stilo, tirare il positivo e il negativo e inserirli in un portabatterie per C e D e caricare anche quelle?
Non esistono degli adattatori già in commercio?
Guarda, è quello che sto cercando di fare da tempo, ma dalle ricerche fatte fino ad ora non ho trovato nulla di già pronto. Si trovano adattatori per utilizzare AA al posto di C e D, ma non il contrario. D'altronde una C o una D non entrerebbe nello spazio di un'AA, quindi occorrerebbe ricorrere ad adattatori filati, insomma una cosa non banale, tenendo conto anche di problemi quali i parametri parassiti (resistenze di contatto, resistenze serie, induttanze serie, capacità parallelo e via dicendo).

Quote:

Mi pare che il La Crosse (o un altra marca) li abbia predisposti.
Dove? Forse intendi gli adattatori per usare AA in apparecchi che richiedono C e D? Per il nostro scopo occorre proprio il contrario.

lucky85 26-09-2011 15:09

mi è appena arrivato il lacrosse rs700,ho preso anche 4 pille AA eneloop da 2000mah.
il mio dubbio è questo:
la modalità test da quanto ho letto sul manuale provvede prima a scaricare e poi caricare le pile e alla fine ti dice la carica.
io pensavo invece che si potesse usare il test per vedere la carica delle pile senza doverle prima scaricare e ricaricare,sbaglio io o è possibile farlo?grazie

Vampire666 26-09-2011 15:19

Saluti.

C'è qualche differenza tra il La Crosse BC700 e il Technoline BC 700? Immagino sia lo stesso caricabatteria, ma marchiato differentemente.

Stavo considerando di prendere uno di questi due, costano uguale: il La Crosse su eBay (Paesi Bassi) per 32,50€ compreso s.s oppure il Technoline su Amazon a 32,63 s.s. incluse.
Se sono identiche mi sembra più intelligente prenderle direttamente da Amazon...i tempi di spedizione dovrebbero essere minori, oltre ad avere una sicurezza maggiore (intesa come portata del negozio).

Mi sembra di ricordare in passato di problemi di surriscaldamento risolti con i nuovi device (nuovo FW), qualcuno sa se questi sono quelli con il FW nuovo?

Userei il caricabatterie per delle "Uniross Rechargeable Hybrio" (4xAA e 4XAAA).

Grazie.

TigerTank 26-09-2011 16:09

Quote:

Originariamente inviato da lucky85 (Messaggio 36009805)
mi è appena arrivato il lacrosse rs700,ho preso anche 4 pille AA eneloop da 2000mah.
il mio dubbio è questo:
la modalità test da quanto ho letto sul manuale provvede prima a scaricare e poi caricare le pile e alla fine ti dice la carica.
io pensavo invece che si potesse usare il test per vedere la carica delle pile senza doverle prima scaricare e ricaricare,sbaglio io o è possibile farlo?grazie

Svuota i PM, grazie! ;)

lucky85 26-09-2011 17:19

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 36010315)
Svuota i PM, grazie! ;)

;)

iron84 26-09-2011 22:50

Quote:

Originariamente inviato da lucky85 (Messaggio 36009805)
mi è appena arrivato il lacrosse rs700,ho preso anche 4 pille AA eneloop da 2000mah.
il mio dubbio è questo:
la modalità test da quanto ho letto sul manuale provvede prima a scaricare e poi caricare le pile e alla fine ti dice la carica.
io pensavo invece che si potesse usare il test per vedere la carica delle pile senza doverle prima scaricare e ricaricare,sbaglio io o è possibile farlo?grazie

Per vedere quanta carica ha una batteria, sei obbligato a scaricarla.

lucky85 27-09-2011 00:05

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 36013375)
Per vedere quanta carica ha una batteria, sei obbligato a scaricarla.

ok grazie,per verificare avevo messo delle altre pile ricaric energizer,vediamo cosa mi dice alla fine :D

frarug 27-09-2011 12:37

Quote:

Originariamente inviato da lucky85 (Messaggio 36009805)
mi è appena arrivato il lacrosse rs700,ho preso anche 4 pille AA eneloop da 2000mah.
il mio dubbio è questo:
la modalità test da quanto ho letto sul manuale provvede prima a scaricare e poi caricare le pile e alla fine ti dice la carica.
io pensavo invece che si potesse usare il test per vedere la carica delle pile senza doverle prima scaricare e ricaricare,sbaglio io o è possibile farlo?grazie

Io ho il La Crosse bc 900 e nella modalità Test prima carica, poi scarica, quindi ricarica.
Dovrebbe essere così anche per il tuo o sbaglio?
Comunque mi sono sempre chiesto se non bastasse la funzione Discharge, che prevede solo scarica e carica, per valutare la capacità effettiva di una batteria.

lucky85 27-09-2011 13:28

Quote:

Originariamente inviato da frarug (Messaggio 36016624)
Io ho il La Crosse bc 900 e nella modalità Test prima carica, poi scarica, quindi ricarica.
Dovrebbe essere così anche per il tuo o sbaglio?
Comunque mi sono sempre chiesto se non bastasse la funzione Discharge, che prevede solo scarica e carica, per valutare la capacità effettiva di una batteria.

è cosi anche per il mio!:)

TigerTank 28-09-2011 13:07

Finalmente è arrivato il La Crosse RS700, tutto un altro mondo rispetto al caricabatteria fuffa che ho usato finora.

Vorrei capire una cosa, esso con la funzione discharge permette di settare 3 possibili intervalli di scarica-carica, cioè 100-200, 250-500, e 350-700 mA.
Sul manuale c'è scritto che per prolungare la vita delle batteria è consigliato il primo ciclo, ma ci mette moltissimo tempo.
Quale dei 3 intervalli consigliate? Uso diverse Ni-MH da 2500 e 2700 mAh, per la precisione attualmente:

-4 SBS 2700 mAh
-4 Sanyo Eneloop XX 2500 mAh
-4 Sanyo 2700 mAh

Grazie!

@frafug: credo che la differenza stia nel fatto che la modalità test calcola la capacità reale della batteria mentre il dicharge si limita a scaricare e caricare fino al full.

FrancoC. 28-09-2011 13:45

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 36025773)
Finalmente è arrivato il La Crosse RS700, tutto un altro mondo rispetto al caricabatteria fuffa che ho usato finora.

Vorrei capire una cosa, esso con la funzione discharge permette di settare 3 possibili intervalli di scarica-carica, cioè 100-200, 250-500, e 350-700 mA.
Sul manuale c'è scritto che per prolungare la vita delle batteria è consigliato il primo ciclo, ma ci mette moltissimo tempo.
Quale dei 3 intervalli consigliate? Uso diverse Ni-MH da 2500 e 2700 mAh, per la precisione attualmente:

-4 SBS 2700 mAh
-4 Sanyo Eneloop XX 2500 mAh
-4 Sanyo 2700 mAh

Grazie!

@frafug: credo che la differenza stia nel fatto che la modalità test calcola la capacità reale della batteria mentre il dicharge si limita a scaricare e caricare fino al full.

Il consiglio di LaCrosse è valido per le celle di vecchia tecnologia, come quelle che hai elencato.
Per celle di nuova tecnologia (a bassa autoscarica ovvero LSD) meglio l'opposto, cioè i valori massimi.

TigerTank 28-09-2011 13:47

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 36026193)
Il consiglio di LaCrosse è valido per le celle di vecchia tecnologia, come quelle che hai elencato.
Per celle di nuova tecnologia (a bassa autoscarica ovvero LSD) meglio l'opposto, cioè i valori massimi.

grazie Franco...scusami ma le Eneloop non sono mica LSD? Nel mio elenco ci sono le 2500 XX ;)

FrancoC. 28-09-2011 13:56

Quote:

Originariamente inviato da TigerTank (Messaggio 36026216)
grazie Franco...scusami ma le Eneloop non sono mica LSD? Nel mio elenco ci sono le 2500 XX ;)

...... :doh:
Hai ragione, non l'avevo notato, mi erano sembrate "normali" ....
Ecco, queste le scarichi e carichi coi valori max.

TigerTank 28-09-2011 14:03

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 36026300)
...... :doh:
Hai ragione, non l'avevo notato, mi erano sembrate "normali" ....
Ecco, queste le scarichi e carichi coi valori max.

Figurati...ne approfitto: sai per caso dirmi quali altre batterie LSD sono valide al momento oltre alle Sanyo Eneloop? grazie!

FrancoC. 28-09-2011 15:21

Tutte le LSD sono sostanzialmente valide; ovvio qualche piccola differenza fra marca e marca può anche esserci ....
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=7787

TigerTank 28-09-2011 15:46

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 36027155)
Tutte le LSD sono sostanzialmente valide; ovvio qualche piccola differenza fra marca e marca può anche esserci ....
http://www.hwupgrade.it/forum/showpo...postcount=7787

Grazie, ho scritto anche nel thread sulle batterie e ho visto che ci sei anche tu. Provo a prendere le Uniross Hybrid 2100 mAh, mi servirebbero soprattutto per il flash esterno che ne vuole 4. Oltretutto ho visto ora che vengono pure consigliate da Nikon-Nital.

GIGID 28-09-2011 23:55

ma il c9000 "wizard one" è sempre il c9000 o questo wizard one vuol dire che è un modello diverso?
Scusate l'ignoranza ... ma prima di ordinare .....

lucalazio 29-09-2011 07:27

L'ho preso io: è lo stesso.
Vai tranquillo.
Ciao, Luca.

angelo963 29-09-2011 14:04

Quote:

Originariamente inviato da frarug (Messaggio 36016624)
....Comunque mi sono sempre chiesto se non bastasse la funzione Discharge, che prevede solo scarica e carica, per valutare la capacità effettiva di una batteria.

Mettiamo fine alla "sofferenza" :D .
Per sapere la capacità di una batteria prima la riempi per bene con carica, poi la scarichi e sai la reale capacità, e infine la ricarichi per usarla come ti pare; questa è la modalità TEST.
La modalità scarica è prevista per eliminare l' effetto memoria dalle Nimh (vecchia tecnologia) scaricando la cella prima della ricarica; anche qui il LaCrosse ti dice quanto è uscito dalla cella ma....di una batteria quasi scarica!!
Tuttalpiu' questa funzione può essere utile per sapere quanto c' era ancora ancora nella cella ;) .
Ciao

TigerTank 29-09-2011 15:41

Lol...ho provato a fare un ciclo di scarica/carica delle fantastiche Good Power "4800" mAh...e sono arrivate al full di carica a ben 800 e qualcosa mAh :asd:

Invece...è normale che le Eneloop 2500 XX dopo lo stesso ciclo mi siano arrivate al full ad oltre i 2500 mAh ?!?

angelo963 29-09-2011 17:16

@ Tiger Tank

La differenza tra le "fantastiche" e le "solo ottime" è quella: quasi 1700Mah di differenza D :D :D !
Hai visto anche che differenza c'è tra un cb e un analizzatore, uno carica e basta, l' altro ti dice anche quanto entra/esce e capisci quali sono le celle ciofeche.
E' normale che le Eneloop siano arrivate al full ad oltre 2500Mah perchè una parte di quei 2500Mah sono svaniti in calore ( poi il LaCrosse abbonda di un buon 10/15%).
Ciao

TigerTank 29-09-2011 17:29

Quote:

Originariamente inviato da angelo963 (Messaggio 36036636)
@ Tiger Tank

La differenza tra le "fantastiche" e le "solo ottime" è quella: quasi 1700Mah di differenza D :D :D !
Hai visto anche che differenza c'è tra un cb e un analizzatore, uno carica e basta, l' altro ti dice anche quanto entra/esce e capisci quali sono le celle ciofeche.
E' normale che le Eneloop siano arrivate al full ad oltre 2500Mah perchè una parte di quei 2500Mah sono svaniti in calore ( poi il LaCrosse abbonda di un buon 10/15%).
Ciao

Grazie! Ho provato anche le sbs 2700 che arrivano a 2200 ed ora ho sotto le sanyo 2700. Domani dovrebbero arrivarmi le uniross hybrio 2100 che userò per il flash mentre le "fantastiche" mi sa che finiranno in qualche cestino del riciclo :D
Adesso che ho imparato un pò di cose, solo LSD per me :)

iron84 29-09-2011 23:31

Puoi sempre vedere (anche questa è una cosa che ppuoi fare solo con un analizzatore e non con un caricabatterie normale) quale voltaggio ti danno , in scarica, queste batterie ciofeche. Magari si hai solo delle sveglie che consumano poco magari riesci ad usarle ancora un pochino.

TigerTank 30-09-2011 00:05

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 36039057)
Puoi sempre vedere (anche questa è una cosa che ppuoi fare solo con un analizzatore e non con un caricabatterie normale) quale voltaggio ti danno , in scarica, queste batterie ciofeche. Magari si hai solo delle sveglie che consumano poco magari riesci ad usarle ancora un pochino.

Mi sa che le elimino tanto per gli usi che hai detto ho già le sbs e le sanyo 2700, per il mouse wireless uso a rotazione le Eneloop 2500 XX mentre domani per il flash della reflex dovrebbero arrivarmi 8 uniross 2100.

Zenigata 30-09-2011 23:18

Salve a tutti,
vorrei sostituire il mio attuale caricabatterie (marca Uniross) per le AA della macchina fotografica con qualcosa di più serio e sopratutto più veloce, visto che adesso impiega tra le 8 e le 9 ore per caricare le celle.

Il La Crosse Rs-700 va bene? Quanto tempo impiega per ricaricare 4 batterie da 2100 mAh?

Grazie

sandroz84 01-10-2011 08:32

Quote:

Originariamente inviato da Zenigata (Messaggio 36046380)
Salve a tutti,
vorrei sostituire il mio attuale caricabatterie (marca Uniross) per le AA della macchina fotografica con qualcosa di più serio e sopratutto più veloce, visto che adesso impiega tra le 8 e le 9 ore per caricare le celle.

Il La Crosse Rs-700 va bene? Quanto tempo impiega per ricaricare 4 batterie da 2100 mAh?

Grazie

Circa 3 ore

Zenigata 01-10-2011 10:54

Meglio il La Crosse RS 700, il La Crosse RS 900/1000 o il Maha Powerex MH-C9000?

I prodotti spediti dal venditore olandese del La Crosse arrivano via posta tradizionale? Ve lo chiedo perché non ho molta fiducia in Poste Italiane...

Grazie


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 02:02.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2024, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.