Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Caricabatterie (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1288461)


sandroz84 17-04-2012 16:55

Quote:

Originariamente inviato da paditora (Messaggio 37290780)
Ah poi ho preso le tensioni anche di quando è partita la carica.
1.75V in carica e quando è terminata la carica è sceso a 1.45 come carica di mantenimento
Sono valori nella norma?

In base al tipo di carica lineare e alle correnti di carica da te elencate direi che rientra nella norma.

ropa_ropa 17-04-2012 19:08

re
 
FINALMENTE arrivato ! favolosooooo.....




ma possibile che se si sbaglia la selezionedella modalita' MODE non si puo' resettare ?
bisgona per forza togliere la pila e rifare la prg ? corretto ?

idem, se scarico e appare done per poi passare al carghe devo
tolgierla e rimetterla dentro ?


e quando 4 pile inserite bisogna per forza apsettare che si sposti
la freccia
per andare su una delle 4 che mi interessa? non si
puo spostarsi ? possibile ?


ne ho mese denro 4 energizer normali, e strano 3 le sta scaricando
mentre in una e' quasi subito apparso DONE ...quindi gia scaricata
anche se "sembrava" carica , possibile ?

paditora 17-04-2012 20:45

Stasera visto che ho ancora il tester sto facendo una prova su quelle ciofeche di tronic.
Ovviamente dato che il mio caricatore a 30 minuti e 1 secondo, stacca la scarica e fa partire in automatico la carica devo avere l'accortezza di staccare la spina poco prima che scadono i 30 minuti per poi riattaccarla poco dopo.
Ieri sera ho ricaricato le Panasonic Evolta che ormai erano quasi del tutto scariche.
E' partito da 1.14 (per cui batterie quasi scariche) è sceso fino a 0.99 in una decina di minuti e a quel punto è partita la carica.
Stasera ho voluto provare a metterci le tronic quasi cariche e a prendere le tensioni.
Per una ventina di minuti oscillava tra 1.28 e 1.30 (vabbè penso io è normale dato che le batterie son quasi completamente cariche ora che inizia a scendere ci vorrà un po').
A un certo punto invece che scendere ha cominciato a salire.
1.30 , 1.31 , 1.35 , 1.40 , 1.50 , 1.70 è arrivato fino a 1.80 :eek:
Adesso da un po' di minuti ha cominciato a scendere ora è a 1.46
Ma è normale tutto ciò?
Ho tolto anche le batterie dal caricatore, pensando che questo facesse sballare il valore misurato dal tester e invece avevano lo stesso valore.
Cambiava solo di pochi centesimo. Se nel caricatore ad esempio segnava 1.50 fuori mi segnava 1.55.
Tutto ciò è normale o son strane le pile.

SaggioFedeMantova 17-04-2012 22:31

Quote:

Originariamente inviato da ropa_ropa (Messaggio 37296959)
FINALMENTE arrivato ! favolosooooo.....




1)ma possibile che se si sbaglia la selezionedella modalita' MODE non si puo' resettare ?
bisgona per forza togliere la pila e rifare la prg ? corretto ?

2)idem, se scarico e appare done per poi passare al carghe devo
tolgierla e rimetterla dentro ?


3)e quando 4 pile inserite bisogna per forza apsettare che si sposti
la freccia
per andare su una delle 4 che mi interessa? non si
puo spostarsi ? possibile ?


4)ne ho mese denro 4 energizer normali, e strano 3 le sta scaricando
mentre in una e' quasi subito apparso DONE ...quindi gia scaricata
anche se "sembrava" carica , possibile ?

1) Si
2) Si
3) No, devi premere il tasto SLOT
4) Si, possibile, fai fare un break-in a tutte e 4 le pile

SaggioFedeMantova 17-04-2012 22:34

Quote:

Originariamente inviato da paditora (Messaggio 37297542)
Stasera visto che ho ancora il tester sto facendo una prova su quelle ciofeche di tronic.
Ovviamente dato che il mio caricatore a 30 minuti e 1 secondo, stacca la scarica e fa partire in automatico la carica devo avere l'accortezza di staccare la spina poco prima che scadono i 30 minuti per poi riattaccarla poco dopo.
Ieri sera ho ricaricato le Panasonic Evolta che ormai erano quasi del tutto scariche.
E' partito da 1.14 (per cui batterie quasi scariche) è sceso fino a 0.99 in una decina di minuti e a quel punto è partita la carica.
Stasera ho voluto provare a metterci le tronic quasi cariche e a prendere le tensioni.
Per una ventina di minuti oscillava tra 1.28 e 1.30 (vabbè penso io è normale dato che le batterie son quasi completamente cariche ora che inizia a scendere ci vorrà un po').
A un certo punto invece che scendere ha cominciato a salire.
1.30 , 1.31 , 1.35 , 1.40 , 1.50 , 1.70 è arrivato fino a 1.80 :eek:
Adesso da un po' di minuti ha cominciato a scendere ora è a 1.46
Ma è normale tutto ciò?
Ho tolto anche le batterie dal caricatore, pensando che questo facesse sballare il valore misurato dal tester e invece avevano lo stesso valore.
Cambiava solo di pochi centesimo. Se nel caricatore ad esempio segnava 1.50 fuori mi segnava 1.55.
Tutto ciò è normale o son strane le pile.

:eek: :eek: :eek: :eek:

C***o succede?
Problemi del genere con quelle tronic non ne ho rilevati e PURTROPPO ne ho 20 (mannaggia ai miei che ne hanno comprate a vagonate)

paditora 17-04-2012 22:50

Sta continuando a scendere ora è a 1.20 per cui ancora un po' e dovrebbe farmi partire la carica.
La carica ovviamente non la faccio partire perchè tra un po' me ne vado a nanna e domani voglio vedere quanto tempo impiegano a ricaricarsi.
Si effettivamente mi pare na cosa davvero strana.

paditora 17-04-2012 22:55

Quote:

Originariamente inviato da SaggioFedeMantova (Messaggio 37298208)
:eek: :eek: :eek: :eek:

C***o succede?
Problemi del genere con quelle tronic non ne ho rilevati e PURTROPPO ne ho 20 (mannaggia ai miei che ne hanno comprate a vagonate)

Semmai prova a prendere le tensioni quando fai la fase di scarica e poi mi dici se ti escono simili alle mie.
A me è partito da 1.28-1.29 è rimasto a quel valore per 20-25 minuti dopodichè ha iniziato a salire.
E' salito fino a 1.80 dopodichè ha cominciato a scendere.
Moh sta a 1.14 e sta continuando a scendere per cui tra un po' partità a caricare.


Ecco è partito proprio ora a caricare che è sceso a 0.99.
Io però ho fatto tutto il processo con le pile quasi del tutto cariche, magari è per quello.

SaggioFedeMantova 17-04-2012 23:17

Quote:

Originariamente inviato da paditora (Messaggio 37298311)
Semmai prova a prendere le tensioni quando fai la fase di scarica e poi mi dici se ti escono simili alle mie.
A me è partito da 1.28-1.29 è rimasto a quel valore per 20-25 minuti dopodichè ha iniziato a salire.
E' salito fino a 1.80 dopodichè ha cominciato a scendere.
Moh sta a 1.14 e sta continuando a scendere per cui tra un po' partità a caricare.


Ecco è partito proprio ora a caricare che è sceso a 0.99.
Io però ho fatto tutto il processo con le pile quasi del tutto cariche, magari è per quello.

la prossima volta rimango a guardare piu frequentemente del solito, ma il voltmetro interno al maha non ha mai dato valori strani, per quelle volte che l'ho guardato mentre scaricavo le tronic

paditora 17-04-2012 23:21

Quote:

Originariamente inviato da SaggioFedeMantova (Messaggio 37298392)
la prossima volta rimango a guardare piu frequentemente del solito, ma il voltmetro interno al maha non ha mai dato valori strani, per quelle volte che l'ho guardato mentre scaricavo le tronic

magari perchè le avevi quasi scariche.
devi fare una prova con pile quasi cariche.
ora vado a nanna che ho sonno. domani prendo le tensioni e i tempi mentre fa la fase di carica.

SaggioFedeMantova 18-04-2012 10:34

Quote:

Originariamente inviato da paditora (Messaggio 37298414)
magari perchè le avevi quasi scariche.
devi fare una prova con pile quasi cariche.
ora vado a nanna che ho sonno. domani prendo le tensioni e i tempi mentre fa la fase di carica.

no le ho sempre avute cariche o quasi cariche

paditora 18-04-2012 14:05

Adesso sto facendo la carica delle tronic. La carica sembra nella norma. Come valore di tensione mentre è in fase di carica mi da 1.47V
Ma col tester posso prendere anche il valore con cui questo caricabatteria scarica?
Il tester è questo qui in foto.
Impostato in quel modo mi da la tensione che ha la batteria in un determinato momento mentre è in carica o in scarica.
Per sapere a quanto scarica come lo imposto?
Ho provato a metterlo su A continua 20m e se il caricatore è senza batterie e punto su uno qualsiasi dei 4 alloggi mi segna 0.50 mentre con dentro una batteria va a 1 e non segna niente.


sandroz84 18-04-2012 15:24

L'amperometro va messo in serie tra generatore e carico, ti consiglio di leggerti qualche guida su internet prima di bruciarlo.;)

paditora 18-04-2012 17:10

Quote:

Originariamente inviato da sandroz84 (Messaggio 37302169)
L'amperometro va messo in serie tra generatore e carico, ti consiglio di leggerti qualche guida su internet prima di bruciarlo.;)

Ecco perchè segnava 1 :D
Menomale che me lo hai detto dato che io misuravo in parallelo.
Eh ma metterlo in serie è un po' dura, più facile misurare in parallelo.
Cmq dovrei riuscirci. Metto uno spessorino isolante dietro la pila in modo che non tocchi la base del caricatore e con i puntali del tester punto uno sulla pila e uno sul caricatore. Così dovrebbe essere in serie no?
Se si mi segna 30-60 mettendolo su scala 200m (però oscilla molto).
Probabilmente l'oscillamento è dovuto al fatto che carica e scarica a impulsi.
Quindi saranno 500mA giusto?

susetto 18-04-2012 17:35

Quote:

Originariamente inviato da paditora (Messaggio 37302993)
...
Se si mi segna 30-60 mettendolo su scala 200m (però oscilla molto).
Probabilmente l'oscillamento è dovuto al fatto che carica e scarica a impulsi.
Quindi saranno 500mA giusto?

200m significa 200mA (0,2A) come fondo scala
se il caricatore lavora a 500mA (0,5A) sei fuori scala
devi impostare il fondo scala a 10A girando il selettore rotativo e spostare il puntale rosso nella boccola sopra (10A)

paditora 18-04-2012 17:39

Quote:

Originariamente inviato da susetto (Messaggio 37303172)
200m significa 200mA (0,2A) come fondo scala
se il caricatore lavora a 500mA (0,5A) sei fuori scala
devi impostare il fondo scala a 10A girando il selettore rotativo e spostare il puntale rosso nella boccola sopra (10A)

ma se metto a 10A va a 1
solo sul 200 riesco a prendere una misurazione
quindi saranno 50mA?

susetto 18-04-2012 17:46

Quote:

Originariamente inviato da paditora (Messaggio 37303198)
ma se metto a 10A va a 1
solo sul 200 riesco a prendere una misurazione
quindi saranno 50mA?

se il display indica 1, con il puntale nella boccola superiore dei 10A e il selettore su 10A, significa che carica ad 1A ovvero 1000mA
è una corrente ottimale per batterie di circa 2000mAh e corrisponde a circa 0,5C
servirebbe un oscilloscopio per vedere se la carica è lineare o duty cycle

paditora 18-04-2012 17:51

Quote:

Originariamente inviato da susetto (Messaggio 37303232)
se il display indica 1, con il puntale nella boccola superiore dei 10A e il selettore su 10A, significa che carica ad 1A ovvero 1000mA
è una corrente ottimale per batterie di circa 2000mAh e corrisponde a circa 0,5C
servirebbe un oscilloscopio per vedere se la carica è lineare o duty cycle

Ma io sto misurando la scarica non la carica.
Cmq boh a me sembra che segna 1 d'appertutto.
L'unico punto in cui riesco a leggere qualcosa è se metto su 200m e oscilla tra 30 e 60
Lascio perdere va :D Misurare in serie è troppo complicato e scomodo.
Cmq sul 200 è l'unico punto in cui riesco a misurare. E oscilla tra i 30 e i 60 durante la scarica.

susetto 18-04-2012 18:15

Quote:

Originariamente inviato da paditora (Messaggio 37303257)
...
Cmq sul 200 è l'unico punto in cui riesco a misurare. E oscilla tra i 30 e i 60 durante la scarica.

allora ti indica 30-60mA, ed è un valore non corretto
misurare la corrente è un problema in quanto, inserendo l'amperometro, viene aumentata la resistenza complessiva del circuito
servirebbe una resistenza di precisione da pochi milliOhm da inserire in serie e usare le misure sulla caduta di tensione ai capi della stessa per fare i calcoli

sandroz84 18-04-2012 19:58

Quote:

Originariamente inviato da Luigi_C (Messaggio 37303464)
E' a impulsi.

Anche il tronic carica ad impulsi?
Pensavo fosse lineare;)

paditora 18-04-2012 20:29

Quote:

Originariamente inviato da sandroz84 (Messaggio 37304095)
Anche il tronic carica ad impulsi?
Pensavo fosse lineare;)

Magari è continua boh :D
Il fatto che continuasse ad oscillare mi ha fatto pensare che fosse a impulsi.
Dovrei andare a vedere cosa dice il libretto di istruzione se è a impulsi o continua.

Ecco sulle istruzioni dice che in carica è continua, passa ad impulsi quando le pile sono cariche e passa alla modalità di mantenimento.
Sulla scarica invece non dice niente se è a impulsi o se è continua e a quanto scarica.
Cmq vedo quanto mi durano le Panasonic Evolta. Se vanno bene nel tempo dopo varie ricariche e non perdono colpi vado avanti con questo.
Quelle tronic marce invece o le butto o le metterò in qualche telecomando visto che sulla digitale sono inutilizzabili.

pinpirulino 19-04-2012 13:28

Oggi vorrei sottoporre alla vostra attenzione questo caricatore

http://www.duracell.it/it-IT/prodott...-batterie.jspx

Tolto il fatto che è un caricatore schifoso da due lire, mi domandavo, cosa potrebbe succedere se tentassi di caricarci delle LSD? Le danneggerei? O addirittura non le caricherebbe affatto?
Sul retro ci sono scritti i valori di input e output, se serve ve li riporto.

FrancoC. 19-04-2012 13:38

Quote:

Originariamente inviato da pinpirulino (Messaggio 37307977)
Oggi vorrei sottoporre alla vostra attenzione questo caricatore

http://www.duracell.it/it-IT/prodott...-batterie.jspx

Tolto il fatto che è un caricatore schifoso da due lire, mi domandavo, cosa potrebbe succedere se tentassi di caricarci delle LSD? Le danneggerei? O addirittura non le caricherebbe affatto?
Sul retro ci sono scritti i valori di input e output, se serve ve li riporto.

Non è questione di LSD o non LSD, che si caricano tutte alla stessa maniera.
Il fatto è che si tratta di un CB a "coppie", una ciofeca adatta per portare a prematura fine ogni tipo di cella.

pinpirulino 19-04-2012 14:38

Bè io sono consapevole che quel cb non è affatto degno di tale nome, cercavo solo di capire cosa me ne potevo fare alla fine della fiera. :)

TheGreatMazinga 19-04-2012 20:13

possiedo un caricabatterie sony per nimh che ricarica le batterie sia aa sia aaa in mezz'ora. sarebbe il caso di prendere un caricabatterie più "serio" che ci mette più tempo? consigli ?

FrancoC. 19-04-2012 20:16

Quote:

Originariamente inviato da TheGreatMazinga (Messaggio 37310665)
possiedo un caricabatterie sony per nimh che ricarica le batterie sia aa sia aaa in mezz'ora. sarebbe il caso di prendere un caricabatterie più "serio" che ci mette più tempo? consigli ?

Occorre che tu sia preciso su marca e tipo ......

TheGreatMazinga 19-04-2012 20:25

ci voglio caricare tante batterie nimh lsd. ho paura che col caricabatterie di adesso sony bcg 34hue ( mezz'ora a ricaricare 4 batterie da 2700mah infatti ha la ventola e consuma fino a 80 watt ) di bruciarle in poco tempo. vorrei comprare una 40ina di pila e farmele durare almeno 6-7 anni. quale caricabatteria mi serve ? è necessario avere anche il ciclo di scarica ?

SaggioFedeMantova 19-04-2012 23:44

Quote:

Originariamente inviato da TheGreatMazinga (Messaggio 37310736)
ci voglio caricare tante batterie nimh lsd. ho paura che col caricabatterie di adesso sony bcg 34hue ( mezz'ora a ricaricare 4 batterie da 2700mah infatti ha la ventola e consuma fino a 80 watt ) di bruciarle in poco tempo. vorrei comprare una 40ina di pila e farmele durare almeno 6-7 anni. quale caricabatteria mi serve ? è necessario avere anche il ciclo di scarica ?

come al solito si consigliano o il Lacrosse o il MAHA, è preferibile il maha per gestire tutte quelle batterie, ma valuta tu in funzione del tuo portafogli ;)

sandroz84 20-04-2012 10:59

Quote:

Originariamente inviato da TheGreatMazinga (Messaggio 37310736)
ci voglio caricare tante batterie nimh lsd. ho paura che col caricabatterie di adesso sony bcg 34hue ( mezz'ora a ricaricare 4 batterie da 2700mah infatti ha la ventola e consuma fino a 80 watt ) di bruciarle in poco tempo. vorrei comprare una 40ina di pila e farmele durare almeno 6-7 anni. quale caricabatteria mi serve ? è necessario avere anche il ciclo di scarica ?

Carica 4 celle AA a 7,5A:eek:


SaggioFedeMantova 20-04-2012 11:54

Quote:

Originariamente inviato da sandroz84 (Messaggio 37313337)
Carica 4 celle AA a 7,5A:eek:


penso sia 7,5/4 e comunque è da pazzi! :eek:

luigimitico 20-04-2012 11:54

@TheGreatMazinga
Quel caricabatterie carica le pile in serie e con canale unico, quindi forse e meglio evitarlo dato che non carica tutte le pile al massimo o rischia di rovinarne alcune sovraccaricandole.
Come altri consiglio il MAHA o il lacrosse a seconda del budget e del tempo che hai a disposizione (il secondo è un po' piu' lento) che sono caricabatterie a canali separati ed analizzatori della capacita' delle pile.

FrancoC. 20-04-2012 11:58

Quote:

Originariamente inviato da TheGreatMazinga (Messaggio 37310736)
ci voglio caricare tante batterie nimh lsd. ho paura che col caricabatterie di adesso sony bcg 34hue ( mezz'ora a ricaricare 4 batterie da 2700mah infatti ha la ventola e consuma fino a 80 watt ) di bruciarle in poco tempo. vorrei comprare una 40ina di pila e farmele durare almeno 6-7 anni. quale caricabatteria mi serve ? è necessario avere anche il ciclo di scarica ?

Si tratta di un CB rapido che arriva a caricare fino a 4C.
Con celle di buona qualità non è una corrente "assurda", ci si può lavorare con relativa sicurezza. Certo che caricare sempre a tali livelli le celle, pur di qualità, non ci godono e la loro vita operativa, inevitabilmente, si accorcia.
Diciamo che serve ottimamente quando "si va di fretta" ....., ma da usarsi solo saltuariamente, non quotidianamente.
Per gestire una 40ina di celle andrei decisamente sul Maha C9000, il non plus ultra.
Altro consiglio: elimina tutte le celle non LSD (ciofeche) che, peraltro, se hanno già avuto una prolungata cura col tuo CB attuale, un pochetto si saranno degradate ....... :)

sandroz84 20-04-2012 12:08

Quote:

Originariamente inviato da SaggioFedeMantova (Messaggio 37313792)
penso sia 7,5/4 e comunque è da pazzi! :eek:

No come da specifica in serie ogni pila si becca 7,5Ampere.
Quote:

Originariamente inviato da luigimitico (Messaggio 37313800)
@TheGreatMazinga
Quel caricabatterie carica le pile in serie e con canale unico, quindi forse e meglio evitarlo dato che non carica tutte le pile al massimo o rischia di rovinarne alcune sovraccaricandole.
Come altri consiglio il MAHA o il lacrosse a seconda del budget e del tempo che hai a disposizione (il secondo è un po' piu' lento) che sono caricabatterie a canali separati ed analizzatori della capacita' delle pile.

Non riesco a trovare un manuale decente che si veda bene.
Comunque dalle specifiche sembrerebbe caricare in serie come dice luigi, anche se dalla posizione delle stilo non sembrerebbe.
Non si capisce se si possono caricare solo 4 batterie alla volta o ci sia anche anche la possibilità di caricare singolarmente.

FrancoC. 20-04-2012 14:10

Magari sbaglierò ma, secondo me, è a canali separati.
http://powertool.manualsonline.com/m...?idRes=9823893

sandroz84 20-04-2012 14:31

Risulterebbe sbagliata allora la dicitura sui dati di targa 5,6V 7,5A x4, in teoria se a canali indipendenti dovrebbe esserci scritto 1,4V(in realtà penso anche di più vista la corrente di carica) 7,5A x4.;)

sandroz84 20-04-2012 15:59

Quote:

Originariamente inviato da Luigi_C (Messaggio 37315201)
La dicitura:
"Any combination of AA and AAA rechargeable batteries is
possible.
AA: 1 - 4 batteries AAA: 1 - 4 batteries"
potrebbe indicare un caricabatterie a canali separati.

A questo punto si lo penso anch'io, la dicitura esclude sia una carica a coppie di 2 che 4.

trepa 20-04-2012 18:59

Un vero mistero?

Parte in carica con una sola batteria

paditora 21-04-2012 10:30

Visto il mio ultimo acquisto delle Panasonic Evolta di cui sono molto soddisfatto sarei quasi tentato di buttare via anche il caricatore della Tronic che non sembra vada male però non so se nel tempo dopo svariati cicli di carica tende a rovinare le batterie e prenderne uno nuovo.
Però non il maha che ho visto sul sito olandese costa una fucilata, ma qualcosa di più economico come il la crosse rs700 o il technoline bc-700.
Come caricatori vanno bene no?
Tanto io passata sta mania delle batterie e del caricabatterie è tutta roba che prima o poi butterò nel cassetto ad ammuffire per mesi per cui non ho voglia di spenderci più di tanto.
E inoltre volevo sapere se qualcuno li ha acquistati invece che sull'olandese su amazon e come si è trovato che mi pare di capire hai le spese di spedizione gratuite per acquisti sopra i 19 euro.
Perchè 24 euro di caricabatterie più altri 8 euro di spedizione bè inizia ad essere una cifra non tanto piccola per una cosa che uso mooolto saltuariamente.

SaggioFedeMantova 21-04-2012 10:55

Quote:

Originariamente inviato da paditora (Messaggio 37319028)
Visto il mio ultimo acquisto delle Panasonic Evolta di cui sono molto soddisfatto sarei quasi tentato di buttare via anche il caricatore della Tronic che non sembra vada male però non so se nel tempo dopo svariati cicli di carica tende a rovinare le batterie e prenderne uno nuovo.
Però non il maha che ho visto sul sito olandese costa una fucilata, ma qualcosa di più economico come il la crosse rs700 o il technoline bc-700.
Come caricatori vanno bene no?
Tanto io passata sta mania delle batterie e del caricabatterie è tutta roba che prima o poi butterò nel cassetto ad ammuffire per mesi per cui non ho voglia di spenderci più di tanto.
E inoltre volevo sapere se qualcuno li ha acquistati invece che sull'olandese su amazon e come si è trovato che mi pare di capire hai le spese di spedizione gratuite per acquisti sopra i 19 euro.
Perchè 24 euro di caricabatterie più altri 8 euro di spedizione bè inizia ad essere una cifra non tanto piccola per una cosa che uso mooolto saltuariamente.

vai di lacrosse rs700

FrancoC. 21-04-2012 11:11

Quote:

Originariamente inviato da paditora (Messaggio 37319028)
Visto il mio ultimo acquisto delle Panasonic Evolta di cui sono molto soddisfatto sarei quasi tentato di buttare via anche il caricatore della Tronic che non sembra vada male però non so se nel tempo dopo svariati cicli di carica tende a rovinare le batterie e prenderne uno nuovo.
Però non il maha che ho visto sul sito olandese costa una fucilata, ma qualcosa di più economico come il la crosse rs700 o il technoline bc-700.
Come caricatori vanno bene no?
Tanto io passata sta mania delle batterie e del caricabatterie è tutta roba che prima o poi butterò nel cassetto ad ammuffire per mesi per cui non ho voglia di spenderci più di tanto.
E inoltre volevo sapere se qualcuno li ha acquistati invece che sull'olandese su amazon e come si è trovato che mi pare di capire hai le spese di spedizione gratuite per acquisti sopra i 19 euro.
Perchè 24 euro di caricabatterie più altri 8 euro di spedizione bè inizia ad essere una cifra non tanto piccola per una cosa che uso mooolto saltuariamente.

Abbi pazienza ..... e te lo dico con affetto :)
Speriamo che questa mania passi presto; questo e l'altro thread sono stati letteralmente "inondati" di messaggi prevalentemente ..... inutili ........ :)

paditora 21-04-2012 11:25

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 37319319)
Abbi pazienza ..... e te lo dico con affetto :)
Speriamo che questa mania passi presto; questo e l'altro thread sono stati letteralmente "inondati" di messaggi prevalentemente ..... inutili ........ :)

si si passerà presto tranquillo :D


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 09:39.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.