Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Caricabatterie (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1288461)


CarloR1t 29-12-2007 23:44

Quote:

Originariamente inviato da tweester (Messaggio 20310787)
...........

I costruttori normalmente impiegano 1/10 della corrente indicata per calcolare la capacità delle batterie, sia per questi tipi di pile che per quelle da automobile.

Se non è troppo difficile, sai come si spiega fisicamente la differenza di rendimento della capacità delle celle alle diverse correnti? Non ho trovato spiegazioni in giro e la cosa mi incuriosisce. Anche un link inglese va bene se ce l'hai...

tweester 30-12-2007 15:44

Per iron84:
Azz, bella l'idea della fotocamera per i valori nel tempo...gli strumenti moderni !!!

Il problema di questi scaricatori o tester-batterie è che occorre stare presenti per scollegare il carico al momento giusto, se per te non è un problema va benissimo.

La tua 5.6 Ohm scarica ai valori che hai ben calcolato e dissipa quanto da te indicato, normale che scaldi un po non ti preoccupare, dalla foto direi si tratta di una 1/2 W. Per migliorare il tuo circuito puoi inserire un diodo tipo 1N4007 o similari in serie alla resistenza, in questo modo la scarica verrà bloccata a 0.7 V ed anche se ti dovessi dimenticare la pila li non succede nulla.

Per CarloRit:

Sicuramente il valore della resistenza interna è determinante in fatto di rendimento della pila, se essa è alta (pile non ricaricabili) ad una certa richiesta di corrente viene associata una alta dispersione di energia interna alla pila stessa, mentre se la resist. interna è bassa (pile ricaricabili) anche ad alte correnti ne va persa meno.
Nelle gare modellistiche dove la richiesta di corrente arriva anche a 20-30C ho visto diverse volte il termoretraibile delle celle fuso a fine gara, segno che a alte correnti anche una bassa res. int. si prende una considerevole parte di energia.
I costruttori utilizzano il valore di 1/10 della corrente totale perchè a quel valore viene evidentemente associata la massima energia erogabile da stampigliare poi sull'etichetta. Poi più la batteria è costruttivamente buona e più ci si avvicina al valore massimo anche innalzando considerevolmente le correnti. Con 1A di scarica le energizer 2500 AA mi danno ancora il 90% o + della capacità totale, nel campo del modellismo le batterie SUB-C sono in grado di dare la capacità dichiarata anche a 5C (10 A), con non particolare riduzione di capacità anche a 10C (20A).

Facendo un riassunto, ma lo avrai gia capito da solo, le batterie non ricaricabili rendono meno perchè se a esse colleghi carichi gravosi, gran parte della loro energia se ne va dentro di loro e tale effetto è tanto più grande tanto più elevata è la corrente richiesta.
Le energizer 2500 AA hanno circa 160 milliohm di res. int. , quindi sono in via teorica in grado di erogare 7.5 Amp, se gli chiediamo ad esempio 3.75 A, metà della loro energia se ne va all'interno facendole scaldare sensibilmente.

Lo stesso discorso avviene durante la carica, più bassa è la corrente di carica e maggiore è l'energia incamerata senza perdite. Tempo fa non so se in questo o nell'altro post nutrivo i miei dubbi proprio sui caricatori superrapidi proprio perchè vedevo che per i tempi indicati di carica mi risultavano dai calcoli valori di correnti di carica di 6500 mA....che come vedi sono al limite quasi della resistenza interna della pila (in questo caso la capacità di incamerare carica) con conseguente alto surriscaldamento delle batterie (durante tutto il processo di carica e non solo in fase di picco).

Spero di essermi fatto capire. Nel caso chiedi pure.

CarloR1t 30-12-2007 18:06

Sei stato chiarissimo, grazie :) quindi è proprio la resistenza interna che dissipa energia.

Inizialmente mi chiedevo se le ibride non avendo autoscarica hanno resistenza minore o maggiore delle altre nimh ad alta corrente, pensavo che era maggiore ma da quel che ho letto parrebbe sia minore perchè scaldano meno delle altre con una carica rapida, anche se forse di poco. Hai potutto misurare la loro resistenza interna?

Sui caricatori rapidi hai ragione perchè non ci mettono davvero quello che dicono, tipo il mio unirosss da '15minuti', poi leggendo le istruzioni si scopre che quello è il tempo per raggiungere i 2/3 della carica con la corrente massima, per arrivare alla fine ci vuole altrettanto tempo con una corrente minore. Il tutto per le pile in dotazione, magari da 2100-2300, se uno mette su le 2600 si va facilmente a un ora complessiva. Quindi presumo che i caricatori da '1 ora' ne impieghino almeno 2... :D

tweester 30-12-2007 19:11

Siccome non mi sono mai annotato la res. interna delle ibride poichè ho fatto un solo test di scarica con loro e mi ero concentrato sulla capacità residua dopo un tot dall'acquisto ho provveduto immediatamente: mi hanno dato valori intorno ai 150 milliohm, quindi leggermente migliore delle tradizionali.
La resist. interna non influisce comunque sulla autoscarica, è un dato che fa capire in genere quale è la massima corrente erogabile e quantifica le perdite della pila stessa.

Ad esempio una pila con 150 di res. int. che eroga 1A perde internamente:
0.15 ohm x 1A = 0.15 V che moltiplicati per 1A danno una perdita di 0.15W mentre ne vengono erogati 1.2W ....

se supponiamo invece di prelevare 500mA avremo:
0.15 ohm x 0.5A = 0.075 V che moltiplicati per 0.5A danno una perdita di 0.0375W mentre ne vengono erogati 0.6W

Come si nota dai 2 esempi raddoppiando la potenza richiesta quadruplicano le perdite. Quindi avere una bassa res. int. non può essere che un gran bene, sia in scarica che in carica.

A titolo di esempio una carica di 5000mA produce una perdita di:
0.15ohm x 5A = 0.75V x 5A = 3.75W che per una pila da dissipare non sono una paglia !!!!

CarloR1t 30-12-2007 19:47

Quote:

Originariamente inviato da tweester (Messaggio 20327703)
Siccome non mi sono mai annotato la res. interna delle ibride poichè ho fatto un solo test di scarica con loro e mi ero concentrato sulla capacità residua dopo un tot dall'acquisto ho provveduto immediatamente: mi hanno dato valori intorno ai 150 milliohm, quindi leggermente migliore delle tradizionali.
La resist. interna non influisce comunque sulla autoscarica, è un dato che fa capire in genere quale è la massima corrente erogabile e quantifica le perdite della pila stessa.

Ad esempio una pila con 150 di res. int. che eroga 1A perde internamente:
0.15 ohm x 1A = 0.15 V che moltiplicati per 1A danno una perdita di 0.15W mentre ne vengono erogati 1.2W ....

se supponiamo invece di prelevare 500mA avremo:
0.15 ohm x 0.5A = 0.075 V che moltiplicati per 0.5A danno una perdita di 0.0375W mentre ne vengono erogati 0.6W

Come si nota dai 2 esempi raddoppiando la potenza richiesta quadruplicano le perdite. Quindi avere una bassa res. int. non può essere che un gran bene, sia in scarica che in carica.

A titolo di esempio una carica di 5000mA produce una perdita di:
0.15ohm x 5A = 0.75V x 5A = 3.75W che per una pila da dissipare non sono una paglia !!!!

E' proprio quello che volevo capire, grazie! ;)

iron84 30-12-2007 22:33

Per non andare troppo OT in questo 3d, su idea di tweester (che ringrazio;) ) ne ho aperto uno proprio su come scaricare/testare le pile.
Link http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1639839

iron84 30-12-2007 23:01

Ho misurato i valori del caricabatterie Tronic della foto della pagina precedente:
In posizione di "discharge" Ho un valore resistivo di circa 4 Ohm.
Mentre in posizione "Tester" Ho un valore di circa 10 Ohm.

CarloR1t 30-12-2007 23:18

Quote:

Originariamente inviato da iron84 (Messaggio 20329992)
Per non andare troppo OT in questo 3d, su idea di tweester (che ringrazio;) ) ne ho aperto uno proprio su come scaricare/testare le pile.
Link http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1639839

Le pile non sono un argomento molto frequentato, puoi stare anche qui non disturbi... ;)

tweester 31-12-2007 17:04

Oggi in un nuovo store che hanno aperto dalle mie parti ho trovato le BI-Ready della SBS, mi ha fatto piacere vederle in vendita ma non le ho prese perchè le vendevano a 15 € per quattro elementi AA. Ho ordinato invece un LCD fast chargher in UK che assieme a 4 AA eneloop + portapile e spedizione è costato 29 euri...peccato doversi rivolgere all'estero ma se quì vogliono così, così sia....
Fra un po avrò quindi a disposizione un caricatore + scaricatore NICD-NIMH tipo magnex, un Duracell preso una quindicina di giorni fa per le sole NIMH e mi rimane a disposizione il Big per i test.

Penso che per un bel po sarò a posto.
Faccio un giro anche sull'altro link.

renard 03-01-2008 09:52

per Natale mi sono comprato le Hybrio della Uniross.
La confezione comprende caricabatteria + 4 AA + 2 AAA e un portachiavi con un panda. Le ho pagate sui 25€.
Nella mia Canon A700 con 2 pile per ora sono arrivato a circa 150 scatti. Voglio vedere quanto riesco a farne rispetto alle normali ricaricabili da 2200mA che già possiedo.

youngmike 03-01-2008 10:47

Quote:

Originariamente inviato da renard (Messaggio 20368033)
per Natale mi sono comprato le Hybrio della Uniross.
La confezione comprende caricabatteria + 4 AA + 2 AAA e un portachiavi con un panda. Le ho pagate sui 25€.
Nella mia Canon A700 con 2 pile per ora sono arrivato a circa 150 scatti. Voglio vedere quanto riesco a farne rispetto alle normali ricaricabili da 2200mA che già possiedo.

le hai acquistate su internet?...se si mi faresti sapere dove, grazie :)

CarloR1t 03-01-2008 15:09

Le hybrio e altre cercatele prima nei negozi, non su internet, spendete meno! ;)

Anche se sono già cariche possono perdere un po' di carica se sono state molto a lungo nei magazzini, ormai è almeno un anno che esistono le ibride, soprattutto le hybrio (le confezioni col panda le avevo viste all'inizio dell'anno scorso, quest'anno non le ho notate...) per cui se volete fare dei test su apparecchi di lunga durata consiglio di dargli una ricaricata iniziale, anche solo di metà tempo nel caricatore lento, dovrebbe ampiamente bastare per portarle tutte al pieno.

Campioni del Mondo 2006!! 03-01-2008 15:49

continuo a non trovare un caricabatterie con processore affidabile e delle batterie serie.. tutte quelle che ho non durano nulla.. ho caricato 4 pile per 10 ore per fare 2 foto con la macchina fotografica e sono riuscito a fare 10 foto.. e basta.. ho dovuto comprare delle duracell pix da 7 euro.. se no 0 foto a capodanno..

CarloR1t 03-01-2008 16:10

Ibride non ne hai provate?

tweester 03-01-2008 16:38

Quote:

Originariamente inviato da Campioni del Mondo 2006!! (Messaggio 20375249)
continuo a non trovare un caricabatterie con processore affidabile e delle batterie serie.. tutte quelle che ho non durano nulla.. ho caricato 4 pile per 10 ore per fare 2 foto con la macchina fotografica e sono riuscito a fare 10 foto.. e basta.. ho dovuto comprare delle duracell pix da 7 euro.. se no 0 foto a capodanno..

Posso capire che le macchine con 2 batterie debbano avere 2 ottime batterie per funzionare, ma quelle con 4 non devono dare problemi di alcun genere con le ricaricabili. Dovresti controllare le tue batterie. Al limite potresti anche sperimentare le NICD se le trovi, fosse solo un problema di voltaggio forse con esse risolvi ma la capacità è poca comunque.

Non so che marca di pile hai, ma ti ricordo che è bene sempre comprare batterie di marca, vedi panasonic o sanyo.
Come caricatore prendi questo, di meglio non c'è a quel prezzo al momento:
http://cgi.ebay.it/4x-Sanyo-Eneloop-...QQcmdZViewItem

Campioni del Mondo 2006!! 03-01-2008 17:03

la macchina necessita di solo 2 batterie.. peccato però che si facciano circa 4 foto la coppia.. improponibile.. la batterie sono eyepower e sbs.. e i caricabatterie tronic e eyepower..

Campioni del Mondo 2006!! 03-01-2008 17:06

sai se è possibile ordinare ancora il mega pack?

tweester 03-01-2008 17:13

Non saprei, ma se lo trovi fra gli item direi proprio di si.....io mi sono pentito di non averlo preso....

Campioni del Mondo 2006!! 03-01-2008 17:18

c'è tra gli item ma non è prevista la sped in italia

tweester 03-01-2008 17:26

http://cgi.ebay.co.uk/CHRISTMAS-CHAR...QQcmdZViewItem

A me da : To italy 5 £

Campioni del Mondo 2006!! 03-01-2008 17:29

Si scusa.. avvo confuso con item location.. siccome dava 2 località e non una.. tu pensi sia meglio il mega deal oppure l'offerta prima? che mi pareva contenesse tester,batterie ibride e caricabatterie?

tweester 03-01-2008 17:41

Io ho preso il caricatore + eneloop, ho visto solo dopo anche il kit natale che ad esempio avrei potuto usare per le luci della bici o la torcia da illuminazione....per me non è un problema poichè quegli adattatori riesco anche a farmeli da solo con il tornio, ma se pensi di utilizzarli non vedo perchè non approfittare dell'occasione.
Io ho acquistato il 31/12 ed ancora non ho avuto notizie di nulla.....ho fatto una domanda al venditore, vediamo se risponde. Alla precedente in fase di acquisto aveva risposto subito.

CarloR1t 03-01-2008 17:55

Quote:

Originariamente inviato da Campioni del Mondo 2006!! (Messaggio 20376577)
la macchina necessita di solo 2 batterie.. peccato però che si facciano circa 4 foto la coppia.. improponibile.. la batterie sono eyepower e sbs.. e i caricabatterie tronic e eyepower..

Ma non sono del tipo ibrido? Per es. le ibride SBS devono chiamarsi 'Bi-Ready'.

Altra cosa, potrebbe essere colpa anche della macchina fotografica (vedi il caso di Marklevi nel thread delle batterie, da questo punto in avanti...) molte volte segnalano scarico troppo presto, mentre si può continuare a scattare senza problemi. Se nessuna batteria non tiene più di qualche scatto penserei anche a un vero e proprio difetto del sensore della carica perchè mi pare impossibile.

Campioni del Mondo 2006!! 03-01-2008 18:14

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 20377562)
Ma non sono del tipo ibrido? Per es. le ibride SBS devono chiamarsi 'Bi-Ready'.

Altra cosa, potrebbe essere colpa anche della macchina fotografica (vedi il caso di Marklevi nel thread delle batterie, da questo punto in avanti...) molte volte segnalano scarico troppo presto, mentre si può continuare a scattare senza problemi. Se nessuna batteria non tiene più di qualche scatto penserei anche a un vero e proprio difetto del sensore della carica perchè mi pare impossibile.

Non so se sono ibride.. ho letto che tengono all'85% la carica dopo un anno.. per quanto riguarda il mega deal non vorrei che mettessero pile e caricabatterie peggiori..

CarloR1t 03-01-2008 18:27

Quote:

Originariamente inviato da Campioni del Mondo 2006!! (Messaggio 20377909)
Non so se sono ibride.. ho letto che tengono all'85% la carica dopo un anno..

Sono le tue pile che dicono l'85 anno o ti riferisci alle ibride in generale? Nel primo caso se le hai caricate bene e non durano allora dev'essere colpa della macchina, leggi bene l'altra discussione, dal link che ti ho dato sopra, ti sarà molto utile. Se invece non hai ancorale ibride prendi solo quelle la prossima volte che compri pile e non te ne pentirai.

Campioni del Mondo 2006!! 03-01-2008 18:59

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 20378112)
Sono le tue pile che dicono l'85 anno o ti riferisci alle ibride in generale? Nel primo caso se le hai caricate bene e non durano allora dev'essere colpa della macchina, leggi bene l'altra discussione, dal link che ti ho dato sopra, ti sarà molto utile. Se invece non hai ancorale ibride prendi solo quelle la prossima volte che compri pile e non te ne pentirai.

No non le mie.. quelle dell'inserzione linkata sopra dicevo.. in inglese..

renard 03-01-2008 19:49

Quote:

Originariamente inviato da youngmike (Messaggio 20368961)
le hai acquistate su internet?...se si mi faresti sapere dove, grazie :)

non le ho prese su internet, le ho prese in un supermercato.
(l'unico in cui sono riuscito a trovarle, ho cercato ma nella mia zona a parte dove le ho prese non le trovavo)

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 20374520)
Le hybrio e altre cercatele prima nei negozi, non su internet, spendete meno! ;)

Anche se sono già cariche possono perdere un po' di carica se sono state molto a lungo nei magazzini, ormai è almeno un anno che esistono le ibride, soprattutto le hybrio (le confezioni col panda le avevo viste all'inizio dell'anno scorso, quest'anno non le ho notate...) per cui se volete fare dei test su apparecchi di lunga durata consiglio di dargli una ricaricata iniziale, anche solo di metà tempo nel caricatore lento, dovrebbe ampiamente bastare per portarle tutte al pieno.

esatto le mie sono quelle dell'immagine che hai linkato.
Per la durata oggi ho fatto un uscita qui fuori casa mia sulla neve: ho fatto ancora una cinquantina di foto e girato con la macchina fotografica qualche videoclip (diciamo una decina di minuti in tutto).
Sono ancora cariche. :)
quando si scaricano vi faccio sapere :D

CarloR1t 03-01-2008 20:07

Quote:

Originariamente inviato da Campioni del Mondo 2006!! (Messaggio 20378697)
No non le mie.. quelle dell'inserzione linkata sopra dicevo.. in inglese..

Capito, come vedi dai post di renard le pile devono tenere molto di più, quindi ci dev'essere qualcosa che non va nelle tue pile o nella macchina. Che caricatore hai?

Campioni del Mondo 2006!! 03-01-2008 20:26

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 20379819)
Capito, come vedi dai post di renard le pile devono tenere molto di più, quindi ci dev'essere qualcosa che non va nelle tue pile o nella macchina. Che caricatore hai?

Un eyepower e un tronic.. la macchina con delle pile duracell pix fa un centinaio di foto..

CarloR1t 03-01-2008 20:42

Quote:

Originariamente inviato da Campioni del Mondo 2006!! (Messaggio 20380097)
Un eyepower e un tronic.. la macchina con delle pile duracell pix fa un centinaio di foto..

L'offerta segnalata da tweester prima con caricatore semirapido e 4 AA ibride sanyo eneloop è ottima, te la consiglio anch'io.

Campioni del Mondo 2006!! 03-01-2008 20:57

Quote:

Originariamente inviato da CarloR1t (Messaggio 20380320)
L'offerta segnalata da tweester prima con caricatore semirapido e 4 AA ibride sanyo eneloop è ottima, te la consiglio anch'io.

ok.. allora procedo con l'acquisto.. poi ne prenderei anche 2 aaa.. speriamo di trovarle..

tweester 03-01-2008 20:59

Mi ha appena risposto il venditore inglese: il pacco è partito ieri in via aerea....

Campioni del Mondo 2006!! 03-01-2008 21:02

Quote:

Originariamente inviato da tweester (Messaggio 20380570)
Mi ha appena risposto il venditore inglese: il pacco è partito ieri in via aerea....

Benissimo.. mi pare anche affidabile..

Campioni del Mondo 2006!! 04-01-2008 10:21

comprato questo http://cgi.ebay.it/4x-Sanyo-Eneloop-...QQcmdZViewItem

Speriamo sia una buona scelta..

Campioni del Mondo 2006!! 04-01-2008 17:11

ordinato ieri.. prima di pagare gli ho chiesto se hanno anche delle pile eneloop AAA.. ma non mi hanno ancora risposto.. di solito quanto ci mettono?

tweester 04-01-2008 17:53

nel mio caso ha risposto sempre piuttosto celermente, in 24 ore.

Campioni del Mondo 2006!! 04-01-2008 17:57

ok.. allora vedrò.. ho mandato piu mail.. se riuscissero a spedirmi anche 2 pile eneloop AAA sarebbe l'ideale..

Campioni del Mondo 2006!! 05-01-2008 14:58

A me in 48 ore ancora nesuna risposta..

_BlackTornado_ 07-01-2008 17:34

Allora... Scusate se non ho letto tutto il post e forse se en è già parlato, ma sta diventando abbastanza dispersivo... Sarebbe bello fare un riassuntino nel post #1...

Cmq... Oggi stavo girando per un centro commerciale, e visto che ho in programma l'acquisto di una digitale, mi sono messo a spulciare tra le batterie ricaricabili, in cerca di pile ibride, e di un caricabatterie serio.

Allora... ho comprato questo caricabatterie qua:
http://cgi.ebay.it/BEGHELLI-Caricato...QQcmdZViewItem

Comandato da processore, a carica lenta (14 ore) sembra quello che mi serve per caricare una pila ibrida o all'occorrenza qualsiasi altra pila, giusto?

Poi, mi sono messo a spulciare tra le ricaricabili... Non ricordavo la lista di pile ibride, però ho trovato queste:

http://images.ciao.com/iit/images/pr...uct-645660.jpg

Sulla confezione cè scritto "Nickel Metal Hybride Battery", 1200mAh, Ricaricabili Ready to Use... Sono ibride e non sono in lista oppure no?

tweester 07-01-2008 18:40

Il caricatore che hai preso va bene, ovvero carica sicuramente, poi se vedrai che carica le 1200 beghelli che hai preso in 14 ore dovrai eventualmente protrarre di altrettante ore per caricare delle 2400 mA.

Le batterie che hai preso sono pronte all'uso poichè l'espositore beghelli in cui le hai prelevate le mantiene costantemente cariche e non perchè sono del tipo ibrido.

Appena avrò un attimo vedrò di fare un riassunto della seguente discussione, ma chiunque l'abbia seguito da tempo potrebbe farlo, poi magari insieme si amplia o corregge.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 09:25.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.