Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


susetto 27-02-2011 16:35

Quote:

Originariamente inviato da Good morning Dr. Falken (Messaggio 34561066)
Perchè me ne serve assolutamente uno nuovo? Voglio dire: come mi ha accompagnato egregiamente per anni ricaricando le stilo del walkman non può farlo con altre NiMh (anche se c'e' scritto Ni-Cd) da mettere nella fotocamera?

Se non serve più a nulla lo butto: spero che la funzione per la quale mi dici di usarlo sia già presente suoi nuovi.

quel caricabatterie è dimensionato per le Ni-Cd; non va bene per le Ni-MH
eroga solo 50mA e quasi sicuramente ha il fine carica a timer impostato a 16 ore
poi, continua con una trickle charge di pochissimi mA

le batterie del tuo Walkman saranno state delle Ni-Cd da 600-700mAh
in 16 ore erano cariche; ben diverso è per le Ni-MH
prendendo una eneloop 2000mAh, con 50mA servirebbero circa 48 ore per la carica
visto che il caricatore commuta da carica a trickle dopo 16 ore, dovresti attendere almeno 8-10 giorni
dopo questa lunga attesa, avresti ancora dei dubbi se sia realmente carica o meno
non hai nessun indicatore che lo mostri

Good morning Dr. Falken 27-02-2011 16:38

Quote:

Originariamente inviato da susetto (Messaggio 34562017)
quel caricabatterie è dimensionato per le Ni-Cd; non va bene per le Ni-MH
eroga solo 50mA e quasi sicuramente ha il fine carica a timer impostato a 16 ore
poi, continua con una trickle charge di pochissimi mA

le batterie del tuo Walkman saranno state delle Ni-Cd da 600-700mAh
in 16 ore erano cariche; ben diverso è per le Ni-MH
prendendo una eneloop 2000mAh, con 50mA servirebbero circa 48 ore per la carica
visto che il caricatore commuta da carica a trickle dopo 16 ore, dovresti attendere almeno 8-10 giorni
dopo questa lunga attesa, avresti ancora dei dubbi se sia realmente carica o meno
non hai nessun indicatore che lo mostri

No, ti confermo che ho sempre usato delle NiMh, mai Ni-Cd ;)

Good morning Dr. Falken 27-02-2011 16:56

1 Allegato(i)
Un amico potrebbe regalarmi quest'altro caricabatterie, marca Alcava. Però non si ricorda bene a cosa gli serviva (addirittura lui si ricorda che usava delle batterie apposta con tensione 1,5 V..)

Vi allego le solite due foto.

Good morning Dr. Falken 27-02-2011 16:57

1 Allegato(i)
Seconda foto, con (scarne) specifiche.

sandroz84 27-02-2011 17:47

Quote:

Originariamente inviato da susetto (Messaggio 34562017)
quel caricabatterie è dimensionato per le Ni-Cd; non va bene per le Ni-MH
eroga solo 50mA e quasi sicuramente ha il fine carica a timer impostato a 16 ore
poi, continua con una trickle charge di pochissimi mA

le batterie del tuo Walkman saranno state delle Ni-Cd da 600-700mAh
in 16 ore erano cariche; ben diverso è per le Ni-MH
prendendo una eneloop 2000mAh, con 50mA servirebbero circa 48 ore per la carica
visto che il caricatore commuta da carica a trickle dopo 16 ore, dovresti attendere almeno 8-10 giorni
dopo questa lunga attesa, avresti ancora dei dubbi se sia realmente carica o meno
non hai nessun indicatore che lo mostri

No quel tipo di caricatori si sognano anche il temporizzatore, ne avevo uno simile ma a canali separati, se ricordo bene dentro hanno un trasformatore e un raddrizzatore a singola semionda, basta.

FrancoC. 27-02-2011 18:36

Quote:

Originariamente inviato da Good morning Dr. Falken (Messaggio 34562152)
Un amico potrebbe regalarmi quest'altro caricabatterie, marca Alcava. Però non si ricorda bene a cosa gli serviva (addirittura lui si ricorda che usava delle batterie apposta con tensione 1,5 V..)

Vi allego le solite due foto.

Quote:

Originariamente inviato da Good morning Dr. Falken (Messaggio 34562163)
Seconda foto, con (scarne) specifiche.

Attenzione, le Alcava sono alcaline ricaricabili ........
Credi a chi ti sta bene consigliando (nuovo CB a canali separati e celle LSD o ibride che dir si voglia).

susetto 27-02-2011 18:49

Quote:

Originariamente inviato da Good morning Dr. Falken (Messaggio 34562152)
Un amico potrebbe regalarmi quest'altro caricabatterie, marca Alcava. Però non si ricorda bene a cosa gli serviva (addirittura lui si ricorda che usava delle batterie apposta con tensione 1,5 V..)

Vi allego le solite due foto.

quel caricabatterie è specifico per le RAM (Rechargeable Alkaline Manganese)
io, non lo userei per le Ni-MH

Quote:

Originariamente inviato da sandroz84 (Messaggio 34562529)
No quel tipo di caricatori si sognano anche il temporizzatore, ne avevo uno simile ma a canali separati, se ricordo bene dentro hanno un trasformatore e un raddrizzatore a singola semionda, basta.

ho pensato che ci fosse il timer per via dei LED

Good morning Dr. Falken 27-02-2011 19:16

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 34562872)
Attenzione, le Alcava sono alcaline ricaricabili ........
Credi a chi ti sta bene consigliando (nuovo CB a canali separati e celle LSD o ibride che dir si voglia).

Direi che quello dell'Ikea (http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/50099428) dovrebbe andare bene allora.

Quote:

Originariamente inviato da susetto (Messaggio 34562956)
quel caricabatterie è specifico per le RAM (Rechargeable Alkaline Manganese)
io, non lo userei per le Ni-Mh
ho pensato che ci fosse il timer per via dei LED

No, il timer si accende solo in presenza di entrambe le batterie della colonna :)
Okay per l'altro caricabatterie, glielo restituisco.

sandroz84 27-02-2011 20:04

Quote:

Originariamente inviato da susetto (Messaggio 34562956)


ho pensato che ci fosse il timer per via dei LED

Praticamente il led serve solo a segnalare la presenza della batteria, come inserisci la batteria di fatto chiudi il circuito che alimenta anche il led.
Quello che ho io è della stessa marca, cambia il modello, roba di 15/20anni fà.

JCD's back 27-02-2011 20:46

Quote:

Originariamente inviato da Good morning Dr. Falken (Messaggio 34563173)
Direi che quello dell'Ikea (http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/50099428) dovrebbe andare bene allora.

questo qui penso che possa essere una buona soluzione: intanto ha i canali di carica separati, le correnti di carica sembrano decenti e, presumo, abbia anche controllo di fine carica mediante -deltaV e controllo della temperatura; insomma, se le pile incluse sono ibride, direi che la scelta è ok, soprattutto in relazione alla spesa

Good morning Dr. Falken 27-02-2011 21:06

Quote:

Originariamente inviato da JCD's back (Messaggio 34563866)
questo qui penso che possa essere una buona soluzione: intanto ha i canali di carica separati, le correnti di carica sembrano decenti e, presumo, abbia anche controllo di fine carica mediante -deltaV e controllo della temperatura; insomma, se le pile incluse sono ibride, direi che la scelta è ok, soprattutto in relazione alla spesa

Ottimo grazie!
Cosa devo trovare scritto sulla batteria per capire se è ibrida?

FrancoC. 27-02-2011 21:08

Quote:

Originariamente inviato da Good morning Dr. Falken (Messaggio 34563173)
Direi che quello dell'Ikea (http://www.ikea.com/it/it/catalog/products/50099428) dovrebbe andare bene allora.



No, il timer si accende solo in presenza di entrambe le batterie della colonna :)
Okay per l'altro caricabatterie, glielo restituisco.

Entrambe sagge decisioni.

JCD's back 27-02-2011 21:15

Quote:

Originariamente inviato da Good morning Dr. Falken (Messaggio 34563997)
Ottimo grazie!
Cosa devo trovare scritto sulla batteria per capire se è ibrida?

se non ricordo male, qualche pagina indietro si parlava proprio di queste batterie, ma se non ho letto male sul sito ikea, si tratta di pile da 2000mAh, il che significa al 99% che sono ibride (sicuramente ti risponderà meglio chi le ha già provate)

Good morning Dr. Falken 27-02-2011 21:42

Esatto: 2000 mAh.

JCD's back 27-02-2011 21:50

allora devi solo scendere sotto casa e procedere all'acquisto ;)

Good morning Dr. Falken 27-02-2011 21:56

Ottimo, ma prima voglio fare una prova :)
Grazie ancora a tutti!
...e viva l'Ikea: non pensavo di cavarmela con 11 euro :)

Technology11 28-02-2011 10:11

Entro un paio di settimane penso che ordinerò da Nkon l'MQR06 + 4 Eneloop 2000mAh AA.


Mi confermate che al momento di caricatori "semplici" meglio del MQR06 non ce ne sono?


Per le pile della mini stazione-meteorologica che mangia ben 4 AA all'anno circa, mettendoci su 4 Eneloop 2000mAh la durata potrebbe allungarsi o è sempre quella?
Su quel genere di prodotti, vanno bene le pile ricaricabili o rischio di rovinarla?


Nei telecomandi tv sono meglio le Eneloop LiteA AA o le Eneloop AAA?

JCD's back 28-02-2011 13:22

Quote:

Originariamente inviato da Technology11 (Messaggio 34566147)
Entro un paio di settimane penso che ordinerò da Nkon l'MQR06 + 4 Eneloop 2000mAh AA.


Mi confermate che al momento di caricatori "semplici" meglio del MQR06 non ce ne sono?


Per le pile della mini stazione-meteorologica che mangia ben 4 AA all'anno circa, mettendoci su 4 Eneloop 2000mAh la durata potrebbe allungarsi o è sempre quella?
Su quel genere di prodotti, vanno bene le pile ricaricabili o rischio di rovinarla?


Nei telecomandi tv sono meglio le Eneloop LiteA AA o le Eneloop AAA?

mah, considera che nella mia oregon scientific, le 2xAAA ibride dell'unità esterna sono durate oltre un anno e quando le avevo messe erano già state utilizzate su un altro dispositivo, mentre sull'unità interna ho prima sfruttato le alcaline di serie (3xAA) e da circa tre mesi ho messo su delle ibride (peraltro abbastanza scarse, erano praticamente morte ma sono riuscito a recuperarle con un vecchio caricabatterie)

Technology11 28-02-2011 16:04

Anche io ho una mini-stazione meteorologica Oregon Scientific :D

E quindi cosa consiglieresti JCD's back?

katoble 28-02-2011 16:30

avrei bisogno di un apparecchio che mi misurasse la carica delle pile e un altro che me ne misurasse la 'vita'. mi pare che il maha c9000 faccia tutto questo ma dato che ho già un caricabatterie non volevo spendere per prenderne un altro.
Ho visto questo per la carica ma vorrei sapere il nome tecnico (amperometro?) dell'oggetto in se perchè cercando 'tester pile' mi vengono risultati per misurare il voltaggio, cosa che non mi interessa. Per la seconda richiesta ho visto che il maha misura la vita attraverso il numero dei flash (che si riducono dopo + ricariche) che si ottengono con una carica. esiste un apparecchio che abbia questa singola funzione?

JCD's back 28-02-2011 18:27

Quote:

Originariamente inviato da Technology11 (Messaggio 34569677)
Anche io ho una mini-stazione meteorologica Oregon Scientific :D

E quindi cosa consiglieresti JCD's back?

secondo te? ovviamente sempre e comunque ibride! :D

Gigi Ventosa 28-02-2011 20:20

Quote:

Originariamente inviato da katoble (Messaggio 34569930)
avrei bisogno di un apparecchio che mi misurasse la carica delle pile e un altro che me ne misurasse la 'vita'. mi pare che il maha c9000 faccia tutto questo ma dato che ho già un caricabatterie non volevo spendere per prenderne un altro.

Si chiama battery charger/analyzer, ovvero caricatore e analizzatore di batterie.

Quote:

Originariamente inviato da katoble (Messaggio 34569930)
Per la seconda richiesta ho visto che il maha misura la vita attraverso il numero dei flash (che si riducono dopo + ricariche) che si ottengono con una carica. esiste un apparecchio che abbia questa singola funzione?

Il Maha effettua un ciclo di carica - scarica - carica e misura la carica restituita dalla batteria durante la scarica: il numero che si ottiene è una stima approssimata della capacità della batteria.

Gigi Ventosa 28-02-2011 20:27

Test su AAA Tronic verdi
 
Ho trovato tre AAA Tronic verdi 900 mAh "superstiti", le ho sottoposte ad un break-in con il Maha, ecco il risultato: 854, 857, 850 mAh.
Corrente di carica 90 mA, scarica 180 mA.
Considerato che il Maha sottostima leggermente la capacità delle batterie, il risultato ottenuto non è affatto male, sia per quanto concerne il valore di capacità che per l'uniformità di tale valore sui campioni analizzati.

Technology11 28-02-2011 21:36

Quote:

Originariamente inviato da JCD's back (Messaggio 34571095)
secondo te? ovviamente sempre e comunque ibride! :D

Ok :)

stoker65536 28-02-2011 22:26

AA da 3000mah?
 
Ciao a tutti! Voglio comprare delle batterie AA alla più alta capacità sul mercato per mio fratello che ha una macchinetta fotografica Sony con AA. Finora le migliori misurate col BC-900 sono state le SKB 2900mah che dopo 2 anni ancora valgono gli ampère dichiarati. Ma non le trovo facilmente né nei negozi né su Ebay. Le uniche "sicure" 3000mah che trovo su Ebay sono le Star che mi hanno soddistatto pienamente nei 1100mah ma di tipo AAA. Mi fiderei della marca...
Concludo: che mi proponete di sicuri 3000mah AA? Grazie a tutti!

katoble 28-02-2011 23:40

Quote:

Originariamente inviato da Gigi Ventosa (Messaggio 34572263)
Ho trovato tre AAA Tronic verdi 900 mAh "superstiti", le ho sottoposte ad un break-in con il Maha, ecco il risultato: 854, 857, 850 mAh.
Corrente di carica 90 mA, scarica 180 mA.
Considerato che il Maha sottostima leggermente la capacità delle batterie, il risultato ottenuto non è affatto male, sia per quanto concerne il valore di capacità che per l'uniformità di tale valore sui campioni analizzati.

E' esattamente quello che intendevo, tuttavia a quanto ho capito dovrei per forza prendere un caricabatterie, non esiste un apparecchio che misura solo la scarica (presupponendo che io abbia caricato in altra maniera la pial)?

Il tester del link che ti ho postato non carica niente, misura solo la carica. Quel che mi sdubbia ripensandoci è che accanto allo schermo con la pila c'è scritto il voltaggio come indicatore della carica. Io non ci capisco molto di queste cose ma il voltaggio non è costante mentre sono gli mah che diminuiscono mentre una pila si scarica?

deidara80 01-03-2011 14:20

salve ragazzi. ho letto su altroconsumo che le batterie ricaricabili col miglior rapporto prezzo/prestazioni sono le ladda della ikea. mi confermate che sono buone? me ne servono 12 per i tre flash. le ladda sono ibride?

Paganetor 01-03-2011 14:27

Quote:

Originariamente inviato da deidara80 (Messaggio 34578044)
le ladda sono ibride?

no ;)

a mio parere l'unico "difetto" delle ladda è che le vendono in un blister con 4 AA e 4 AAA :doh:

deidara80 01-03-2011 14:46

ho letto su alcuni blog che le più indicate per i flash sono le http://en.wikipedia.org/wiki/Low_sel...e_NiMH_battery

tipo le eneloop che vedo in tutti i tutorial di fotografia

a me servono anche le AAA per fortuna.

+Benito+ 01-03-2011 16:53

son le ibride di cui si parla in questo thread da tio 50 pagine ;)

JCD's back 01-03-2011 17:53

Quote:

Originariamente inviato da +Benito+ (Messaggio 34579625)
son le ibride di cui si parla in questo thread da tio 50 pagine ;)

a dire il vero se ne parla da 342 pagine... :D

deidara80 01-03-2011 18:19

dite le eneloop? per questo sono rimasto spiazzato quando su altroconsumo consigliavano le ladda. le eneloop mi sembra che constino 3 euro l'una.
le ladda 7 euro 4 stilo + 4 mini stilo.
mi sembra che alla fine convenga prendere due confezioni di ladda piuttosto che le eneloop.

JCD's back 01-03-2011 19:06

Quote:

Originariamente inviato da Paganetor (Messaggio 34578116)
no ;)

a mio parere l'unico "difetto" delle ladda è che le vendono in un blister con 4 AA e 4 AAA :doh:

azz... io avevo capito che lo fossero....:doh:

+Benito+ 01-03-2011 19:35

Quote:

Originariamente inviato da JCD's back (Messaggio 34580177)
a dire il vero se ne parla da 342 pagine... :D

Pignolo!!!!! :asd:

Ma come fate ad usare le pagine corte?? :confused:

deidara80 03-03-2011 01:05



fino a 200 ricariche le ladda vanno come una lsd.
sarebbe stato interessante vedere fino a 500.
le ladda oltre 500 non vanno. le eneloop sulla carta fino a 1500 da quel che ho capito.
ci sono dei test?


le duracell lsd sono delle eneloop rimarchiate, giusto?

Paganetor 03-03-2011 08:46

be', 200 ricariche non sono poche (se non le devi ricaricare tutti i giorni, ovvio...)

FrancoC. 03-03-2011 10:45

Quote:

Originariamente inviato da deidara80 (Messaggio 34591931)


fino a 200 ricariche le ladda vanno come una lsd.
sarebbe stato interessante vedere fino a 500.
le ladda oltre 500 non vanno. le eneloop sulla carta fino a 1500 da quel che ho capito.
ci sono dei test?


le duracell lsd sono delle eneloop rimarchiate, giusto?

Nel test che hai riportato è evidente il fatto che le prime quattro sono LSD, le restanti no.
Se si acquistano celle AA/AAA è sempre bene privilegiare celle realizzate con tale tipo di tecnologia (LSD o Ibride che dir si voglia); fra di esse le differenze di rendimento tutto sommato si mantengono entro limiti molto bassi.
Voglio dire che per usi comuni qualsiasi LSD andrà bene e garantirà buon funzionamento; solo in caso di necessità di prestazioni elevate, specie alti assorbimenti di energia (flash, motori elettrici ...., ecc), meglio orientarsi su Eneloop.

Paganetor 03-03-2011 10:51

Quote:

Originariamente inviato da FrancoC. (Messaggio 34593236)
Nel test che hai riportato è evidente il fatto che le prime quattro sono LSD, le restanti no.
Se si acquistano celle AA/AAA è sempre bene privilegiare celle realizzate con tale tipo di tecnologia (LSD o Ibride che dir si voglia); fra di esse le differenze di rendimento tutto sommato si mantengono entro limiti molto bassi.
Voglio dire che per usi comuni qualsiasi LSD andrà bene e garantirà buon funzionamento; solo in caso di necessità di prestazioni elevate, specie alti assorbimenti di energia (flash, motori elettrici ...., ecc), meglio orientarsi su Eneloop.

a me servirebbero proprio per il flash... quindi le ladda non sono consigliate?

FrancoC. 03-03-2011 12:48

Quote:

Originariamente inviato da Paganetor (Messaggio 34593288)
a me servirebbero proprio per il flash... quindi le ladda non sono consigliate?

Non è che non siano consigliate in assoluto, come detto le LSD hanno tutte prestazioni abbastanza simili, come si evidenzia anche nel test postato.
Se desideri prestazioni al top meglio Eneloop; per normali prestazioni di routine vanno bene un po' tutte le LSD.

amelori 03-03-2011 12:54

scelta tra 2 caricabatterie stilo
 
Salve, avrei bisogno di un vostro consiglio!
Qualche mese fa' ho comprato 12 batterie ricaricabili duracell da 2650 mAh.

Le sto caricando con un "Reporter" 80925 solo che ha corrente di ricarica di 150mA e quindi oltre alle 24 ore di ricarica questo potrebbe portare all'ingrossamento dei cristalli!
Quindi stavo valutando l'acquisto di un nuovo caricatore e la scelta è tra questi 2:

Questo caricatore Duracell:


Nella descrizione dice:
Ni-MH AA 2500MAH 280 MINUTES 2PCS 520 MINUTES 4PCS
Ni-MH AA 2800MAH 300 MINUTES 2PCS 580 MINUTES 4PCS

Oppure:
Oppure AccuPower IQ-128:
http://www.accupower.de/iq128_en.php



Tenendo conto che le batterie le uso solo per una macchina fotografica che usa 4 stilo alla volta, come prestazioni da uso "normale" sarebbero simili, o uno è nettamente meglio dell'altro??
Grazie!!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:07.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.