Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Piazzetta Fotografica (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=31)
-   -   [Thread Ufficiale] Pile/Batterie ricaricabili (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1486066)


hc900 22-11-2019 12:09

Quote:

Originariamente inviato da Ginopilot (Messaggio 46496380)
Ma ste batterie amazon basics sono ancora buone? Ci sono quelle standard 1000 cicli e quelle alta capacita' 500 cicli.

Da più parti si segnala che questi numeri sono delle fantasiose specifiche, mascherate da alcune non ben definite "valutazioni standard".


Comunque sia, esistono delle persone che si adoperano a testare le batterie fino al loro totale esaurimento, utilizzando i migliori caricabatterie in commercio, ed evitando pure di usare quelli che rovinano le batterie (sono circa il 90% di quelli in commercio, anche se di gran marca), ma la sostanza non cambia più di tanto.

Le batterie Amazon sono semplicemente così:

http://aacycler.com/battery/aa/amazo...ty-precharged/

Come puoi controllare non sono neppure troppo simili tra di loro.
Dopo circa 100 ricariche sono in pratica esaurite, o almeno per l'utilizzo a correnti di scarica medio alte.
____________________________________________________________________________________
Le ho provate anche su un piede di porco a pila, ma senza soddisfazione :sofico:

Technology11 26-11-2019 20:48

Ciao, secondo voi posso usare tranquillamente le pile ricaricabili eneloop sulle luci di Natale da esterno che vanno a batterie?

theboy 27-11-2019 13:38

Quote:

Originariamente inviato da Technology11 (Messaggio 46503982)
Ciao, secondo voi posso usare tranquillamente le pile ricaricabili eneloop sulle luci di Natale da esterno che vanno a batterie?

dopo 2 settimane dai una controllata al voltaggio di ognuna, se sta ancora sopra il volt allora ancora ok (se stanno intorno a 1,00volt ricaricale subito per non andare troppo giù..)

caricale al 100% e poi dalle in pasto alle luci, fai quel controllo periodico, se non hai altre batterie

c'è scritto da qualche parte quanto consumano quelle luci? se sono LED (vere led..) consumano poco nulla e scaldano nulla

Technology11 29-11-2019 00:49

Quote:

Originariamente inviato da theboy (Messaggio 46505144)
dopo 2 settimane dai una controllata al voltaggio di ognuna, se sta ancora sopra il volt allora ancora ok (se stanno intorno a 1,00volt ricaricale subito per non andare troppo giù..)

caricale al 100% e poi dalle in pasto alle luci, fai quel controllo periodico, se non hai altre batterie

c'è scritto da qualche parte quanto consumano quelle luci? se sono LED (vere led..) consumano poco nulla e scaldano nulla

Grazie!
Purtroppo non ho un caricatore professionale.. ho il classico bianco della Sanyo :(

Ho in casa delle Eneloop con pochi gg di vita (ancora da usare), le carico subito così sono al 100%?

A questo punto, per sicurezza 1 volta ogni 2 settimane dici sia meglio caricarle in via precauzionale?

Dovrebbero essere della vere luci a led :D , è una catena di 100 luci e dichiarano un consumo di 3w.

Ps: piuttosto di dare in pasto le Eneloop, meglio se prendo delle pile scrause normali tipo le Amazon basic non ricaricabilo dove 8pile le pago 4€? :D

theboy 29-11-2019 16:51

io ho fatto il pieno di AA di litio non ricaricabili

Totix92 16-12-2019 22:48

Scusate, che differenza c'è tra un BT-C700 2.1 e un 2.2?

hc900 17-12-2019 09:20

BT-C700 firmware 2.2
 
La novità del firmware nuovo consiste nella possibilità di gestire l'accensione lo spegnimento della retroilluminazione del display.

Totix92 17-12-2019 10:02

Ah ok, quindi alla fine non ha una grande importanza, anche se è un 2.1 non fa nulla.
Ho preso ieri il BT-C700, spero di trovarmi bene, il Varta che ho avuto fino ad ora non carica più le batterie, dice che sono cariche, ma alla fine sono sempre scariche :rolleyes:

Ho un altra domanda, ho capito male o caricare le batterie lentamente è deleterio quanto caricarle troppo velocemente? e che più alta è la capacità più velocemente si possono caricare? ad esempio per delle beghelli 1500 mAh va bene una corrente da 400/500 mhA? e per le amazon da 2500 mAh 700 mAh di carica come sono?
Sono ancora un po' inesperto, essendo che il Varta faceva tutto lui, anche se molto molto lentamente.

hc900 17-12-2019 10:43

Quote:

Originariamente inviato da Totix92 (Messaggio 46537512)
Ah ok, quindi alla fine non ha una grande importanza, anche se è un 2.1 non fa nulla.
Ho preso ieri il BT-C700, spero di trovarmi bene, il Varta che ho avuto fino ad ora non carica più le batterie, dice che sono cariche, ma alla fine sono sempre scariche :rolleyes:

Ho un altra domanda, ho capito male o caricare le batterie lentamente è deleterio quanto caricarle troppo velocemente? e che più alta è la capacità più velocemente si possono caricare? ad esempio per delle beghelli 1500 mAh va bene una corrente da 400/500 mhA? e per le amazon da 2500 mAh 700 mAh di carica come sono?
Sono ancora un po' inesperto, essendo che il Varta faceva tutto lui, anche se molto molto lentamente.

Adesso ti ritroverai un analizzatore di batterie per le mani :) , in automatico ricarica a 400mA (ad impulsi di circa 1000 milli Ampere) ma puoi alzare la corrente a 500mA o 700mA. Se ricarichi solo 2 batterie puoi andare anche a 1000mA.
Nessun problema con queste correnti con le Amazon nere da 2500mAh, ma non scendere a 200mA di ricarica se non solo con batterie AAA di bassa capacità.

Facci sapere come ti trovi con il nuovo acquisto

Totix92 17-12-2019 11:49

Perfetto, quindi ad esempio con alcune AAA da 600 mAh che ho posso usare i 200 mAh di ricarica, con le AA e le altre minimo il default a 400 mAh.
Bene, appena arriva, provo il tutto e vi faccio sapere.
Ho anche 4 batterie Varta da 2A l'una, di quelle che si caricano in 15 minuti che però non tengono più la carica, con questo BT-C700 si possono caricare giusto? vorrei provare a vedere se con il refresh riesco almeno in parte a recuperarle.

Nui_Mg 17-12-2019 22:21

Quote:

Originariamente inviato da Totix92 (Messaggio 46537512)
Ah ok, quindi alla fine non ha una grande importanza, anche se è un 2.1 non fa nulla.

Fisicamente da dove lo vedi se è con un 2.1 o 2.2?
Lo chiedo per curiosità perché anche a me dovrebbe arrivare tra poco un opus bt-c700. L'ho preso a 14.50€ quindi mi sa che sarà un 2.1 che dovevano sbolognare via, bohh.

Totix92 18-12-2019 00:32

Quote:

Originariamente inviato da Nui_Mg (Messaggio 46538908)
Fisicamente da dove lo vedi se è con un 2.1 o 2.2?
Lo chiedo per curiosità perché anche a me dovrebbe arrivare tra poco un opus bt-c700. L'ho preso a 14.50€ quindi mi sa che sarà un 2.1 che dovevano sbolognare via, bohh.

Non è scritto sul prodotto, ho visto solo che all'accensione per un istante appare la versione sullo schermo, di solito lo scrivono sull'inserzione di vendita, dove l'ho preso io non c'è scritto però, quindi non ne ho idea.

P.S. dove l'hai trovato a quel prezzo? :eek: io l'ho preso a 20€ dall'Italia, dalla cina l'ho visto a 18€ ma 1 mese e passa non potevo aspettare :mc: per 2€ in più almeno mi arriva tra una settimana.

hc900 18-12-2019 06:35

FIRMWARE 2.2
Direi che ormai ci siano in giro solo le versioni 2.2 salvo giacenze di magazzino superiori a 18 o 24 mesi.

PREZZI
Una volta frequentando il forum di candlepower offrivano dei buoni sconto da applicare al carrello di Banggood o Gearbest per avere prezzi da favola, una volta ... ma ora non più.... :cry:

Oggi i prezzi migliori ci sono sui piccoli negozi affiliati sulla piattaforma Alibaba, ma attenzione che spesso ci trovi i 40 ladroni. Le offerte migliori le fanno al 11.11 al 12.12 e ad ogni ricorrenza che loro vogliono celebrare, ma attenzione ai 40 ladroni ... :confused:

Nui_Mg 18-12-2019 11:30

Quote:

Originariamente inviato da Totix92 (Messaggio 46539042)
P.S. dove l'hai trovato a quel prezzo? :eek:

Proprio nel giorno del black friday su AliExpress: stavo per acquistarlo qualche giorno prima ma ho letto l'info nella scheda del prodotto che avrei risparmiato qualcosa se l'avessi acquistato proprio nel blackF.
Nonostante non indicato, mi ha permesso di pagare anche con paypal (a fronte di un aumento mi pare di 40 centesimi o giù di lì). Comunque solitamente compro solo da grosse catene cinesi su ali, quelle che hanno anche "Full refund if product is not received in 60 days", ecc..
Finora in vari anni mi è andata bene, sperem di non beccare uno di quei famosi 40 ladroni :D

Totix92 18-12-2019 14:31

Io l'ho preso da DealExtreme, DX
Spero bene :rolleyes:

hc900 18-12-2019 17:40

Le seccature più grosse su Alibaba e i 40 ladroni sono: i pochi che non spediscono, quelli che si pentono dei prezzi troppo bassi - e che dopo 2 mesi ti tornano i soldi - ed infine quelli che aspettano di fare gran numero con gli ordini e solo poi si fanno arrivare la merce nei loro magazzini per spedire con gran calma.

Ritornando al BT-C700, fa strano che un prodotto così valido e poco costoso non sia distribuito in Italia, mentre si trovano con facilità tante porcherie ben più costose marchiate Varta Energizer Panasonic e Duracell, che manco non sapessero come sono fatte le batterie ricaricabili :confused: .

Totix92 20-12-2019 19:23

Infatti, chissà perché non si trova qua in Italia...
Alla fine ho annullato l'ordine su dx ( quel sito ha una pessima reputazione... ) e ho rifatto l'ordine su alibaba e spero niente ladroni :D a 3€ in meno, ma ho ordinato sempre da lì e per fortuna mai avuti problemi.

Totix92 22-12-2019 12:52

Solo per conoscenza, qual è la differenza tra il BT-C700 e il BT-C3100 a parte che quest'ultimo carica anche le Li-Ion?

hc900 22-12-2019 13:15

La discussione era sulla sezione dei caricabatterie: pure una risposta ai tuoi quesiti

https://www.hwupgrade.it/forum/showp...postcount=3949

Totix92 02-01-2020 12:58

BT-C700 spedito tramite PostNL, sicuramente tra una decina di giorni l'avrò tra le mani :D
vediamo se riesco a recuperare le vecchie batterie Varta, e un paio di vecchie Beghelli.

hc900 02-01-2020 13:21

Le batterie danneggiate non tornano mai come nuove.

Con una serie di cicli carica e scarica può risalire la capacità effettiva delle batterie, ma mica sempre.

Le batterie dopo essere state maltrattate per vari motivi:

1] perdono in capacità energetica (mAh)
2] soffrono di un aumento irreversibile della resistenza interna
3] per finire perdono la capacità di mantenere la carica dopo molti mesi di inutilizzo -spesso si auto scaricano in poche settimane-

Come ripetuto da altri, un analizzatore di batterie (tipo BT-C700) ti consente di tenere d'occhio la qualità delle tue batterie, quindi di offre la possibilità di selezionare e scremare le batterie che utilizzi.

Ancora più importante avrai un caricatore con pochi problemi tecnici, seppure l'altra settimana mi sia capitata una batteria Duracell che ha terminato la sua ricarica solo quando si è superato il limite di tempo di ricarica.
Questo perché il caricatore termina la ricarica quando la tensione della batteria scende di circa 6 milli Volt, cosa che non sempre accade con una batteria compromessa/danneggiata/scadente.

Totix92 02-01-2020 16:50

Si questo lo sapevo, mi basterebbe che anche solo parte della carica la recuperi, sono batterie da 2A dichiarati, anche se recupero solo 1A o 800 mAh alla fine in certi apparecchi a basso consumo si possono usare, se non vanno le butto e pazienza.
Per fortuna non sono state inutilizzate, fino a 2 settimane fa quando il caricabatterie Varta funzionava le usavo, tenevano poco la carica, ma sugli orologi andavano per qualche giorno e poi ricaricavo, vedremo :wtf:
L'unico dubbio per i maltrattamenti per queste e le altre batterie che ho in casa è il caricabatterie Varta.. non trovo nessuna analisi e/o recensione per quel modello, ma sicuramente come altri Varta fa abbastanza pena anche se per anni ha funzionato.

hc900 02-01-2020 19:03

Finora la maggior parte dei caricatori Varta caricavano 2 batterie alla volta (collegate in serie) ma 10 anni fa le batterie ricaricabili erano molto meno fragili delle odierne ... poi il kit del caricatore comprendeva 4 batterie di qualità molto simili che riuscivano a resistere alla ricarica in serie.

Se trovi una foto in rete puoi trovare le specifiche tecniche del caricatore Varta

Totix92 02-01-2020 20:36

Le specifiche di base le so, è un Rayovac rimarchiato a quanto ho capito, ma non trovo nessuna analisi prodonda come quelle di HKJ in giro, per capire come tratta le batterie, quanto corrente da ecc.

hc900 02-01-2020 20:51

Quote:

Originariamente inviato da Totix92 (Messaggio 46558033)
Le specifiche di base le so, è un Rayovac rimarchiato a quanto ho capito, ma non trovo nessuna analisi prodonda come quelle di HKJ in giro, per capire come tratta le batterie, quanto corrente da ecc.

Quando HKJ prova caricatori Varta, Duracell e Panasonic, gli utenti dei forum tipo Candlepower si mettono a piangere ... :cry:

Il tipo danese sta testando i caricabatterie da 5 anni a questa parte, ma qualcuno gli ha mandato e fatto provare anche il famoso Maha Powerex C9000, roba davvero super di 10 anni fa ... li ha fatti piangere pure loro ... :cry:

Per il Rayovac/Varta lascia perdere, perché pur trovando la recensione di qualche volenteroso tecnico dotato delle strumentazioni adatte, la sostanza non cambierebbe di una virgola: il mitico Maha C9000 è uno spartiacque tra quello che era tutto fumo con arrosto di batterie e la sostanza di qualità -apparsa 10 anni fa-
Ad oggi ci sono decine di costruttori che non hanno ancora ben capito come si ricaricano le batterie, che poi si chiamino pure: Varta Duracell e Panasonic la cosa appare davvero molto curiosa

Totix92 02-01-2020 20:59

Proprio come pensavo allora, il Varta/Rayovac è una schifezza :asd:
Sicuramente le Beghelli vecchie di qualche anno fa, ma tenute sempre bene me le ha fritte lui.

Totix92 10-01-2020 17:35

Ma per le Ni-Cd vale quanto scritto al primo post? cioè anche se stanno completamente scariche si riescono comunque a ricaricare?

hc900 10-01-2020 18:39

Ricaricarle si, ma solo se il caricabatterie non ha un blocco di sicurezza per batterie troppo scariche.

Quanto a recuperarle dopo una o più scariche esagerate, la vedo difficile.

Nota
Esistono dei fenomeni elettrici per cui se 2 o più batterie in serie vengono scaricate eccessivamente, di solito quella più scarica muore (per farla breve la spiegazione)

theboy 10-01-2020 23:28

Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 46569684)
Esistono dei fenomeni elettrici per cui se 2 o più batterie in serie vengono scaricate eccessivamente, di solito quella più scarica muore (per farla breve la spiegazione)

e se sono in parallelo?

hc900 11-01-2020 18:08

Quote:

Originariamente inviato da theboy (Messaggio 46570048)
e se sono in parallelo?

Il fenomeno distruttivo di "tensione di batteria negativa con corrente di scarica" non si verifica mai con le batterie in parallelo, solo con quelle in serie.

Capita che una batteria scenda a zero Volt, mentre le altre -poste in serie- hanno ancora energia da vendere, che scorre attraverso una batteria già scarica, portandola alla distruzione della chimica interna.
In pratica come ricaricare una batteria con polarità invertita

vw1961 13-01-2020 14:15

grazie e davvero OTTIMO quel sito per le batterie segnalato !

ma quindi "ad oggi" quale batterie sono al TOP secondo voi ?



ciaoooo :doh:

hc900 13-01-2020 16:47

Quote:

Originariamente inviato da vw1961 (Messaggio 46572936)
grazie e davvero OTTIMO quel sito per le batterie segnalato !

ma quindi "ad oggi" quale batterie sono al TOP secondo voi ?



ciaoooo :doh:

Vedi il sito di AACycler.
Se ne trovi di altri ce li segnali?
Grazie

vw1961 12-02-2020 14:39

sono rimasto un po' assente dal forum..... ci sono news o batterie meglio

delle Eneloop o rimangono ad oggi il top ? grazie ;)


vedo che oltre alle bianche e le nere ora ci sono le LITE ? cioe' per cosa e vanno bene o ?


PS ma quindi le eneloop NON sono della panasonic ma fatte dalla giapponese FDK ?

hc900 12-02-2020 15:27

Quote:

Originariamente inviato da vw1961 (Messaggio 46620371)
sono rimasto un po' assente dal forum..... ci sono news o batterie meglio

delle Eneloop o rimangono ad oggi il top ? grazie ;)


vedo che oltre alle bianche e le nere ora ci sono le LITE ? cioe' per cosa e vanno bene o ?


PS ma quindi le eneloop NON sono della panasonic ma fatte dalla giapponese FDK ?

Le Lite sono per frequenti ricariche, resistenti e basta, vedi su AACycler le relative classifiche più aggiornate


Per le fabbriche vedi qui
https://www.filterjoe.com/2016/02/04...-2016/#Factory

vw1961 13-02-2020 08:38

ottimo vado...... grazie


ma queste LITE si trovano ? quanti mA sono ?

hc900 13-02-2020 09:38

Quote:

Originariamente inviato da vw1961 (Messaggio 46621260)
ottimo vado...... grazie


ma queste LITE si trovano ? quanti mA sono ?

Al solito AACycler un grazie per il suo lavoro certosino:

http://aacycler.com/battery/aa/panasonic-eneloop-lite/

vw1961 13-02-2020 14:19

ma mi pare di capire vanno bene solo su orologi o roba a bassissimo consumo o sbaglio ?

ho letto bene solo sui 1000 mA ?ma sono in commercio ?


PS leggo made in Cina , quindi da lasciar perdere ?





Quote:

Originariamente inviato da hc900 (Messaggio 46621347)
Al solito AACycler un grazie per il suo lavoro certosino:

http://aacycler.com/battery/aa/panasonic-eneloop-lite/


hc900 13-02-2020 14:39

Le Lite sono per frequenti ricariche, tipo cordless ad affini.
Solo per strapazzarle senza troppi riguardi.

Le Eneloop bianche sono di qualità più elevata. Come sempre.

vw1961 13-02-2020 14:51

capito, ma alla fine le classiche bianche e le nere, sono ancora fatte in quella fabbirca e made in japan o ?

hc900 13-02-2020 16:22

Leggi l'articolo e vai nei link suggeriti da loro.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 17:35.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.