Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


dicos03 29-11-2013 15:30

Quote:

Originariamente inviato da pulsar68 (Messaggio 40354048)
Pfiuuuuuuuuuu... :D
Avevo il terrore di leggere il forum :D

Comunque a me non hanno scritto nessuna mail però è già stato fatturato ed ho scaricato la fattura dal loro sito.

Speriamo solo che nel pacco non ci sia questo



:asd:

Speriamo proprio di no! altrimenti ne dovrò comprare un altro per fare un raid!:D

giovanni69 29-11-2013 17:14

Quote:

Originariamente inviato da giovanni69 (Messaggio 40335033)
Si trovano i dati di Access Time per tutti i modelli di Sandisk Ultra Plus?

Nemmeno qui sono presenti:
http://mp3support.sandisk.com/downlo...-datasheet.pdf

UP :rolleyes:

s12a 29-11-2013 17:30

Per gli access time basta cercare nelle recensioni i test fatti con Anvil oppure ASSSD.

giovandrea 29-11-2013 17:48

LOL :sofico:

Sto aspettando che mi mandino il track per l'SSD

dicos03 29-11-2013 18:31

Quote:

Originariamente inviato da pulsar68 (Messaggio 40355149)
+

:rotfl:

ecco, per l'appunto!!!
:rotfl: :rotfl:
Quote:

Originariamente inviato da giovandrea (Messaggio 40355234)
LOL :sofico:

Sto aspettando che mi mandino il track per l'SSD

ho appena ricevuto un sms da BRT , la consegna è prevista per il 2 :)

liberato87 29-11-2013 23:32

ragazzi non so se è il posto giusto, nel caso chiedo venia.

allora prenderò il corsair performance pro da 256gb.
volevo chiedere se potevo fare l immagine del mio sistema (win 8.1) e poi trasferirla sul nuovo ssd oppure se devo fare un installazione pulita (posso fare il backup delle attivazioni?).
più che altro mi devo trasferire la cartella con i giochi (battlefield sono 30gb da riscaricare altrimenti)...

mi consigliate di fare un secure erase sul nuovo ssd?

giovandrea 30-11-2013 07:52

@dicos03: a me arriva il 3 (vivo in Sardegna e le spedizioni ci impiegano sempre un giorno in più).
Facci sapere se è tutto ok ;)

The_Saint 30-11-2013 08:01

A me ne devono arrivare 2 lunedì... :sperem:

Loop75 30-11-2013 11:13

Devo installare un Samsung 840 PRO (256 MB) su di una scheda madre Asus P5KC del 2007 dotata di controller RAID (JMicron JMB363 Serial ATA RAID controller) e funzione AHCI attivabile via BIOS.

DOMANDA 1:
Dal manuale leggo che questo è il secondo controller SATA della scheda madre (il primario non è RAID e ha 4 porte) e che ha solo una porta a disposizione dell'utente per la connessione di unità SATA interne.

La scheda madre è dotata anche di controller ICH9 a 4 porte relativamente al quale nel manuale non si fa menzione di funzione RAID (e nemmeno AHCI).

(specifiche relative alle funzioni di storage della mobo copiate dal sito ASUS:
Quote:

Originariamente inviato da ASUS
Southbridge
- 4 x SATA 3.0 Gb/s ports
JMicron® JMB363 PATA and SATA controller
- 1 x UltraDMA 133/100/66 for up to 2 PATA devices
- 1 x SATA 3.0 Gb/s ports
- 1 x External SATA 3.0 Gb/s port (SATA On-the-Go)
- Supports SATA RAID 0,1 and JBOD

http://www.asus.com/it/Motherboards/...specifications )


Ecco che dice il manuale riguardo il controller JMicron:



Su questa scheda madre devo quindi collegare l'SSD Samsung alla porta del controller JMicron visto che, se ho ben capito leggendo il manuale, è l'unico con funzione AHCI disponibile?

DOMANDA 2:
Quote:

Originariamente inviato da Pess
Una volta installato il sistema operativo e tutti i driver (mi raccomando gli RST nel caso di controller Sata Intel)"

Anche per Windows 8 è opportuno installare gli RST se si ha un controller SATA Intel (nella fattispecie il summenzionato ICH9 di una scheda madre del 2007)?
E se si ha un disco della OCZ montato su scheda madre con controller Intel (faccio questa domanda per fugare un dubbio: quando si parla di Sandbridge si intende un controller integrato nell'SSD che non ha nulla a che vedere col controller SATA della mobo vero?)?


grazie per il supporto! :D

Pess 30-11-2013 11:14

Ho fatto qualche piccolo cambiamento riguardo ad ibernazione e sospensione alla guida nella sezione in cui ci sono i consigli su come utilizzare al meglio l'SSD... Se potete dategli un'occhiata e ditemi se è tutto ok! :)

Tennic 30-11-2013 12:41

Appena eseguito upgrade da Crucial M4 128GB a Samsung 840 Pro 240GB :)

Come avevo detto, ho fatto l'upgrade solo perchè mi serviva più spazio, ed ho preso il Pro perchè ho cavalcato gli sconti pazzi di pochi giorni fa, durati poche ore :D

Tanto per iniziare, non ho installato il sistema da zero sul nuovo SSD, ma ho eseguito la clonazione del sistema da un SSD all'altro (appoggiando il file immagine sulla seconda unità, un HD). Quindi, ho eseguito l'immagine del Crucial, appoggiata su HD, ho tolto il Crucial, messo il Samsung, e caricato l'immagine da HD al Samsung.
Al termine della clonazione, la partizione era già allineata, quindi perfetto così :)

Sensazioni d'uso e prove:

Inizio col dire che quanto detto sino alla nausea è vero, ossia impossibile rendersi conto delle differenze prestazionali tra un SSD ed un'altro, specialmente se tra i due non ci sono 20 anni di differenza :D
Ci si rende conto della differenza sempre e solo con i benchmark, che molti utenti eseguono con ritmi incalzanti, forse per potenziare il loro ego :sofico: ...Salvo poi spaventarsi se ieri l'SSD scriveva a 485 MB/s ed oggi a 483, e chiedono che sia successo di grave :sofico:

Iniziamo con i test:



Leggerissime differenze tra i due programmi, ma ovviamente useranno algoritmi diversi per i test.

Ovviamente, le prestazioni del Samsung sono molto superiori rispetto all'M4, ma se non avessi fatto partire il test non me ne sarei accorto (come ribadito prima) :)

Preciso che stiamo parlando di un portatile di due anni fa (Intel I7 2720), quindi le prestazioni del controller (benchè SATA 3) non sono sicuramente uguali a quelle dei moderni controller.
Il profilo energetico selezionato in windows durante i test è "prestazioni elevate"... Rispetto al "bilanciato" c'è una discreta differenza.

Infine, credo di poter confermare quanto dico da più di due anni, ossia che installare un sistema pulito su SSD NON serve a far andare più veloce l'SSD (intesa come unità di memoria), ma a far andare più veloce il sistema operativo, in quanto "nuovo è pulito"... Magari il risultato è lo stesso, andare più veloci, ma sono due cose ben diverse, dire SSD più veloce o sistema operativo più veloce ;)
Un sistema operativo nuovo e pulito va più veloce di uno "vecchio" anche su HD, quindi dire che serve a velocizzare l'SSD è una castroneria :D
Poi, ovviamente, quello "nuovo e pulito" andrà sicuramente popolato di programmi, pertanto alla fine si incasina anche lui :D
La conferma viene dal fatto che, come si può notare, le prestazioni sono elevate benchè il sistema sia stato clonato, segno che le prestazioni dell'unità sono una cosa, le prestazioni del sistema sono un'altra cosa ;)
Sicuramente, il sistema andrà più lento rispetto ad uno appena installato, ma non l'SSD :)

(Ho clonato per due motivi: il primo che comunque il sistema operativo va bene, è veloce e non da alcun problema e malfunzionamento... Il secondo è che è estremamente popolato di programmi, e rifare una installazione da capo mi porterebbe via una giornata, che ora non ho :) )

Edit: Facendo questi 2 test, sono passato dai 57GB scritti (praticamente la clonazione del precedente Crucial) a 116 GB scritti :eek:

s12a 30-11-2013 12:57

Quote:

Originariamente inviato da Pess
Per disabilitare l'ibernazione e recuperare lo spazio occupato dal file hiberfil.sys occorre eseguire l'istruzione "powercfg.exe /hibernate off" dalla console di comando (cmd.exe) avviata con privilegi amministrativi. Per riattivarla basta sostituire "on" ad "off". Inoltre, se tale funzione risulta assolutamente necessaria (in genere è così nei Notebook) è possibile impostare il sistema ad occupare spazio pari a solo metà della RAM con il comando "powercfg -h size 50"

La controindicazione principale nell'impostare la dimensione del file di ibernazione al 50% è che se i dati presenti attivamente in RAM (i dati in cache non contano) non sono sufficientemente comprimibili, l'operazione avrà più possibilità di fallire.

A mio parere in ogni caso l'ibernazione è un must su sistemi desktop con UPS magari in luoghi dove la corrente tende a mancare spesso; non è sostituibile alla sospensione, dato che quest'ultima richiede che il sistema rimanga alimentato affinché funzioni.

Pess 30-11-2013 13:36

Quote:

Originariamente inviato da s12a (Messaggio 40357885)
La controindicazione principale nell'impostare la dimensione del file di ibernazione al 50% è che se i dati presenti attivamente in RAM (i dati in cache non contano) non sono sufficientemente comprimibili, l'operazione avrà più possibilità di fallire.

A mio parere in ogni caso l'ibernazione è un must su sistemi desktop con UPS magari in luoghi dove la corrente tende a mancare spesso; non è sostituibile alla sospensione, dato che quest'ultima richiede che il sistema rimanga alimentato affinché funzioni.

Editato

Kicco_lsd 30-11-2013 15:16

Quote:

Originariamente inviato da pulsar68 (Messaggio 40345381)
Io no, Pess ;)
Mi dispiace per coloro che perderanno il lavoro, cosa che è già successa a molti dopo la cura da cavallo del nuovo CEO, ma tu che segui il forum lo sai quante volte ho descritto la mia (e quella di molti altri) esperienza da incubo con OCZ.
Il mercato ha le sue leggi e se vendi dei prodotti problematici e/o non sei in grado di fornire l'assistenza adeguata... la puoi far franca per un periodo limitato di tempo ma non all'infinito.
Fra l'altro, probabilmente sarà solo una "coincidenza" ma di tutte le RAM che mi sono passate per le mani SOLO due banchi di quelle OCZ (quando vendeva RAM) non funzionavano... e che "caso"...

Comunque, che fosse messa male lo si sapeva da tempo... anche per questo motivo sconsigliavo l'acquisto di SSD OCZ.

A questo punto mi sembra doveroso un saluto a kikkoLSD (mio compagno di sventura con la... ehm... "assistenza" OCZ)... se legge ancora il forum :)

Sisi leggo, ormai la sezione SSD un po meno, visto che come dice Mparlav le novita sono poche e non mi interessano (TLC) e da quando ho Crucial e Samsung nn ho più bisogno di sedute di psicoterapia dettate dall'utilizzo di un Vertex3 o di cercare soluzioni impossibili a problemi irrisolvibili.

Probabilmente il grosso del mio rancore è stato determinato dalle assurdità che OCZ proponeva come "soluzioni" sul suo forum. La negazione dei problemi e l'atteggiamento che aveva nei confronti di chi si lamentava. L'unica cosa per cui li ringrazio è l'avermi rimborsato integralmente. Per il resto questa è la fine che meritano.

Mparlav 30-11-2013 16:09

Quote:

Originariamente inviato da liberato87 (Messaggio 40356743)
ragazzi non so se è il posto giusto, nel caso chiedo venia.

allora prenderò il corsair performance pro da 256gb.
volevo chiedere se potevo fare l immagine del mio sistema (win 8.1) e poi trasferirla sul nuovo ssd oppure se devo fare un installazione pulita (posso fare il backup delle attivazioni?).
più che altro mi devo trasferire la cartella con i giochi (battlefield sono 30gb da riscaricare altrimenti)...

mi consigliate di fare un secure erase sul nuovo ssd?

Il secure erase non è indispensabile.
Ma se vuoi, lo colleghi come secondario al tuo sistema attuale, scarichi il Corsair Toolbox, e lanci il secure wipe per pulire i dati del vecchio proprietario.
Attenzione che quest'ultima operazione è irreversibile.

Per la migrazione del tuo vecchio pc, ci sono tanti sw per clonare.
Io uso questo:
http://www.todo-backup.com/products/...p-software.htm

ricordarti di spuntare l'opzione "ottimizza per ssd" soprattutto se cloni da hdd ad ssd.

jined 30-11-2013 16:25

Quote:

Originariamente inviato da ziomaury (Messaggio 40337937)

L'uovo di colombo, se la sezione fosse stata di 256gb ssd + 1TB hdd...invece di 120+1

Peccato perchè con un 120, oggi ci vai parecchio stretto.

Non ho ben capito come tira fuori 2 unità da un singolo bus sata.. ma suppongo che sia previsto da un driver.... boh...

...certo..se ti si guasta una delle due unità...è fregata anche l'altra... ma sei coperto per 5 anni di garanzia.

Prodotto davvero interessante e la WD è un'azienda ottima.

liberato87 30-11-2013 17:17

Quote:

Originariamente inviato da Mparlav (Messaggio 40358824)
Il secure erase non è indispensabile.
Ma se vuoi, lo colleghi come secondario al tuo sistema attuale, scarichi il Corsair Toolbox, e lanci il secure wipe per pulire i dati del vecchio proprietario.
Attenzione che quest'ultima operazione è irreversibile.

Per la migrazione del tuo vecchio pc, ci sono tanti sw per clonare.
Io uso questo:
http://www.todo-backup.com/products/...p-software.htm

ricordarti di spuntare l'opzione "ottimizza per ssd" soprattutto se cloni da hdd ad ssd.

Posso farlo anche dal bios uefi il sedute erase.
Dopo aver clonato come faccio a rimettere tutto sull ssd?
Avviò il processo dal mio so attuale sull altro disco e dopo faccio boostare quest ultimo?

19Cesco81 30-11-2013 23:11

iscritto

Mparlav 01-12-2013 08:13

Quote:

Originariamente inviato da liberato87 (Messaggio 40359120)
Posso farlo anche dal bios uefi il sedute erase.
Dopo aver clonato come faccio a rimettere tutto sull ssd?
Avviò il processo dal mio so attuale sull altro disco e dopo faccio boostare quest ultimo?

La seconda che hai detto.
Metti l'ssd come primario e verifichi che tutto funzioni correttamente.

Giustaf 01-12-2013 10:47

raga dovrei mettere un ssd su questo portatile al posto dell'HD meccanico che ha da 500GB:

http://www.samsung.com/it/consumer/p...U3C-A03IT-spec

pensavo di mettere un Samsung MZ-7TE120BW SSD 840 EVO 120 GB che trovo su amazon a 76euro...

volevo sapere se ci va! :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 10:04.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.