Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Periferiche di Memorizzazione - Discussioni generali (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   SSD: thread generale e consigli per gli acquisti (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2575800)


mtguido 21-10-2015 11:59

Un altro dubbio. Immagino che il cavo sata non mi arriverà con l'ssd. Ne serve uno particolare o quello del mio vecchio disco da 3,5 va bene?

mtguido 21-10-2015 12:04

Quote:

Originariamente inviato da Growan (Messaggio 42981640)
I cavi sono sempre all'interno della scatola della scheda madre ;)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Beh si ma la mia scheda madre ormai ha qualche anno, ho ovviamente ancora il manuale ma i vari cavetti, a parte quelli già montati, non so dove sono finiti. Per questo chiedevo se posso usare il cavo che ora utilizzo per l'hard disk da 3,5 oppure devo prenderne uno specifico per ssd.

Pozhar 21-10-2015 12:22

I cavi non hanno subito cambio di specifiche. vanno bene tutti. l'unica cosa, non usare proprio quelli base cinesi, ma ti consiglio uno con aggancio a click. Per una maggiore sicurezza.

Come questo:


mtguido 21-10-2015 12:23

Quote:

Originariamente inviato da Pozhar (Messaggio 42981703)
I cavi non hanno subito cambio di specifiche. vanno bene tutti. l'unica cosa, non usare proprio quelli base cinesi, ma ti consiglio uno con aggancio a click. Per una maggiore sicurezza.

Come questo:


Si ok perfetto, avevo solo paura che i vecchi cavi avessero velocità ridotte e ne servisse uno moderno... apposto grazie!

Pozhar 21-10-2015 12:27

No quelli che trovi scritto sata 3, è solo per marketing. Oppure nelle prime schede madri con supporto al sata 3, mettevano cavi di diversi colori e su certi scrivevano sata 3, solo per un fattore di praticità e ordine e per capire il tipo di periferica che stavi usando.

Syk 21-10-2015 12:56

Quote:

Originariamente inviato da aled1974 (Messaggio 42979639)
vero, difatti con i samsung il rischio è quello, ma non erano i crucial quelli dotati di condensatori appositi?

l' MX200 ce li ha

Quote:

Originariamente inviato da s12a (Messaggio 42980863)
Insomma, non tutti gli SSD si comportano ugualmente. Dipende molto dalla gestione interna del controller, anche senza condensatori.

concordo, il mio BX100 non ce li ha e non ho mai riscontrato perdite.

killeragosta90 21-10-2015 14:17

Quote:

Originariamente inviato da Syk (Messaggio 42981866)
l' MX200 ce li ha

Quoto, e aggiungo anche l'MX100 che possiedo! :)

Mparlav 22-10-2015 08:58

Quote:

Originariamente inviato da magic carpet (Messaggio 42980991)
Chi ha un Samsung m.2 e ha già avuto un ssd sata, potrebbe dirmi se ci sono reali differenze riscontrabili nell'uso quotidiano del pc. Vorrei capire se i vantaggi sarebbero tangibili passando da un evo a un 950 m.2 nell'uso intensivo e multitasking di suite office e ovviamente di videogiochi.

Grazie

M_C

Qui c'è una recensione del 950 Pro 256GB anche con applicazioni di uso comune:
http://www.purepc.pl/pamieci_masowe/..._nvme?page=0,8

è in polacco, ma i grafici sono chiari :)

stefanonweb 22-10-2015 09:36

Ciao Ragazzi... ho sempre avuto SSd Crucial o Samsung da 2,5. Ora mi servirebbe un mSata (la schedina) da 128 GB... Che mi consigliate di affidabile che non dia casini? Grazie. Vedo molti Plextor, Kingstone, Transcend, Sandisk ecc... Vorrei andare sul sicuro. Magari con memorie MLC. Se esistono...

HSH 22-10-2015 10:08

ragazzi uso il mio crucial mx100 uso ufficio ma non in maniera molto impegnativa... eppure mi dice scritture su host totali 910GB... acceso da 163 ore, infatti è nuovo! come mai?

Pozhar 22-10-2015 11:22

Caro Baio, è un problema tuo.... perché le specifiche dei cavi non sono cambiate.

PS: a dimostrazione di ciò, posso dirti che in questo momento ti sto' scrivendo con un pc del 2008 basato su socket 775 con ssd samsung 840 evo 120gb. E sto' usando i cavi in bundle con la mobo.

Anche su altri pc dove ho montato ssd di varie marche, nessun problema con i cavi. di recente ho installato dei patriot blaze e kingston savage su pc con sata 2, e nessun problema. idem su pc recenti.

Probabilmente ti sono capitati cavi difettati.

s12a 22-10-2015 12:08

Più la velocità è elevata, più si riduce la tolleranza ai disturbi elettrici, per cui cavi che magari vanno bene per gli hard disk possono rilevarsi problematici per gli SSD.

È più o meno il discorso che avevo fatto diversi mesi fa sui cavi SATA2/SATA3. Dal punto di vista costruttivo non cambia nulla, ma se le tolleranze di produzione sono tali un cavo va bene a malapena per supportare la trasmissione a velocità da SATA2, è possibile che dia problemi in SATA3.

Che un cavo sia certificato come "SATA3" dovrebbe dare più garanzie che funzioni effettivamente per queste velocità; se non va o è rovinato oppure è fuori specifica.

s12a 22-10-2015 12:38

Per qualche motivo non avevo visto che il problema era fra SSD ed SSD.
Allora può essere un problema di contatto del connettore SATA. Hai provato a vedere se muovendolo nella sua sede (lato SSD) il problema si risolve temporaneamente? La cosa si ricondurrebbe comunque o alla bassa qualità del cavo o all'usura del connettore, anche lato SSD.

Pozhar 22-10-2015 13:13

Baio, ora ho capito la tua situazione e concordo con s12a.

Cmq torno a ripetere, sul pc con socket 775, ho una mobo dfi che era il top per quell'epoca e i cavi in bundle sono di buona fattura e con aggancio a click. Tanto è vero che ho usato un cavo sata di questo pc sulla mia piattaforma principale con i7-5820k e ssd Intel 730, senza nessun problema.

Chiaro che è meglio non usare cavi cinesi da 20cent. Infatti sto usando solo cavi con aggancio a click (per una maggiore sicurezza) e di marca... ho acquistato cavi di vari brand: bitfenix, startech, lindy etc.. e nessun problema.

Poi non è che i produttori hanno scritto che bisogna usare cavo di X marca.

A maggior ragione nel tuo caso, che hai usato un cavo "certificato" sata 3.
Quindi c'era sicuramente un problema... ma non è che ci vuole il cavo adatto. ripeto, lasciamo perdere le cineserie da bancarella. E il tuo Akasa, non lo era... perciò è strano... sicuramente aveva qualche problema ed era difettato.

Paky 22-10-2015 13:14

quoto

una cosa del genere è successa anche a me
sistema che si freezava in caricamento o durante l'utilizzo

ma sempre con cavi del cavolo o di qualche anno fa

da evitare come la peste quei cavi sata "stretti"
e come già detto quelli cinesi

1) tutto c'è dentro tranne che rame
2) le plastiche dei connettori sono oscene , dopo qualche mese col calore si dilatano e la pressione di contatto sulle lamelle diminuisce
(i problemi che ne conseguono li potete immaginare)

aled1974 22-10-2015 13:39

al di la della tolleranza dei vari ssd, se un cavo non connette un disco allora è un cavo nato male

non è pechè si chiama Akasa che dev'essere il meglio del meglio per forza ed esente da difetti

compra cavi diversi e vedrai che non ti daranno noie con nessun disco, hdd o ssd che sia

io da un paio d'anni ho un cavo sata cinese dal costo infimo che non solo non ha subito dilatazioni ma che fa funzionare regolarmente uno degli hdd in firma

ciao ciao

aled1974 22-10-2015 21:22

sì scusa, avrei dovuto mettere una faccina nel precedente intervento :D

volevo dire che può capitare di incappare in un cavo venuto fuori male che funziona solo con i dischi meno sensibili

la soluzione migliore secondo me rimane quella di buttare via questo cavo e sostituirlo con un altro che funzioni con tutti indistintamente ;)

ciao ciao

mentapiperita74 22-10-2015 22:12

Quote:

Originariamente inviato da HSH (Messaggio 42984882)
ragazzi uso il mio crucial mx100 uso ufficio ma non in maniera molto impegnativa... eppure mi dice scritture su host totali 910GB... acceso da 163 ore, infatti è nuovo! come mai?

......

Quote:

Originariamente inviato da Marok (Messaggio 42977851)
Ho visto che parecchie pagine fa, si è parlato di questa freature degli SSD Crucial.
Anche se secondo me da quei messaggi non è trapelato il vero senso di questa opzione.
....
La Momentum Cache è da considerarsi un pò come un RamDisk automatico e l'SSD prima di scrivere sulle sue celle scrive sulla RAM e da qui nei momenti di pausa o se il sistema ha bisogno di RAM viene scritto l'SSD.

E' questa la funzione principale di Momentum Cache! Preservare le celle dell'SSD da mini-scritture continue che sono quelle che accorciano la vita dello stesso.

Ho fatto tante prove, perchè se leggete qualche pagina indietro, ero molto preoccupato in quanto la semplice navigazione internet mi scriveva decine e decine di GB sull'SSD. Questo mi aveva convinto a prendere altra RAM e farmi un ramdisk per mettere la cache di firefox su RAM. Poi leggendo in giro e approfondendo delle ricerche ho trovato il vero senso di Momentum Cache e devo dire che da quando l'ho attivato la scrittura su SSD è precipitata e adesso sto veramente tranquillo!

Ovviamente l'SSD mi sarebbe durato ugulamente una vita anche non attivando l'opzione, ma volevo precisare la cose perchè sono pignolo!

Ho attivato or ora la momentum cache perchè in 22 ore di utilizzo ho scritto 750GB di dati....

C'è qualcosa altro che posso fare per preservare l'SSD da usura precoce? cose che riguardano cache file di paging o altro?

Grazie e scusate l'OT

Pancho Villa 23-10-2015 14:07

http://www.hwupgrade.it/articoli/sto...ria_index.html

killeragosta90 23-10-2015 15:21

Quote:

Originariamente inviato da Pancho Villa (Messaggio 42989665)

Bella bestia, non c'è che dire. Mi sfugge il prezzo...Tweaktown ha assegnato per la prima volta un 100% di punteggio!! Proprio a questo SSD raccomandando assolutamente l'acquisto. Sicuramente un bel prodottino!


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 18:29.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.