Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Microsoft Windows 8.1 e 10 (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=155)
-   -   [Thread ufficiale] Windows 10 "Stable" (no preview builds) (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2726029)


Varg87 27-05-2017 21:43

CCleaner serviva con XP, lì sì che serve altrimenti il sistema rallenta da solo. Da Vista (?) in poi può causare solo danni, il pulitore di registro.
è da quando sono passato a 8.1 ed ora a 10 che lo uso solo ed esclusivamente per effettuare una pulizia con la sezione "cleaner" del programma (pulizia di file dei browser e applicazioni varie).
La parte relativa al registro non si dovrebbe toccare se non si sa cosa si sta facendo anche perchè non velocizza niente, al massimo può incasinare il sistema.
Se rimangono vecchie chiavi non più utilizzate non è un problema (su XP sì), il problema è quando mancano perchè sono state eliminate.
Mi è successo in passato di ottenere messaggi di errore perchè CCleaner aveva eliminato chiavi di registro che in realtà servivano ancora.

Paky 27-05-2017 21:52

Quote:

Originariamente inviato da Varg87 (Messaggio 44774845)
Mi è successo in passato di ottenere messaggi di errore perchè CCleaner aveva eliminato chiavi di registro che in realtà servivano ancora.

quoto , quei tool non servono ad un tubo
cancellano chiavi di registro a cavolo

se uno deve pulire cache browser e compagnia bella ci sono apposite funzioni nel browser stesso , non servono questi programmi

djdavid 27-05-2017 22:45

Vorrei chiedere un paio di cose.
Mi sta per arrivare un notebook Acer con win10 home. Sicuramente sarà pieno di software aggiuntivi, la domanda è, se io scarico la iso pulita per installare da zero e uso il codice di attivazione sotto il portatile funzionerebbe?

Altra cosa, noto che vendono su ebay codici di Windows a prezzi ridicoli, ma come è possibile che Microsoft non blocchi questa cosa?

fabietto27 28-05-2017 01:15

Quote:

Originariamente inviato da djdavid (Messaggio 44774878)
Vorrei chiedere un paio di cose.
Mi sta per arrivare un notebook Acer con win10 home. Sicuramente sarà pieno di software aggiuntivi, la domanda è, se io scarico la iso pulita per installare da zero e uso il codice di attivazione sotto il portatile funzionerebbe?

Altra cosa, noto che vendono su ebay codici di Windows a prezzi ridicoli, ma come è possibile che Microsoft non blocchi questa cosa?

Il seriale dovresti averlo memorizzato nel BIOS già da win 8 l'etichetta non esiste più . ..comunque per non sbagliare accendi il notebook completi l'installazione e quando vedi che è attivato pialli via tutto. Riguardo alle key a basso costo non mi pronuncio.

Inviato dal vivavoce della mia Daf Variomatic

Orsettinapc 28-05-2017 03:15

Quote:

Originariamente inviato da djdavid (Messaggio 44774878)
Altra cosa, noto che vendono su ebay codici di Windows a prezzi ridicoli, ma come è possibile che Microsoft non blocchi questa cosa?

Spesso quei codici non funzionano oppure hanno delle limitazioni, da quel che mi risulta.

E ricordati che zio Bill sa sempre cosa fare, e anche cosa non fare. :)

djdavid 28-05-2017 04:40

Quote:

Originariamente inviato da fabietto27 (Messaggio 44774933)
Il seriale dovresti averlo memorizzato nel BIOS già da win 8 l'etichetta non esiste più . ..comunque per non sbagliare accendi il notebook completi l'installazione e quando vedi che è attivato pialli via tutto. Riguardo alle key a basso costo non mi pronuncio.

Inviato dal vivavoce della mia Daf Variomatic

Sono rimasto proprio indietro allora! Sul fisso ho win7 ma non lo uso da anni.
Quindi ora il sistema operativo viaggia con il computer in questione?! O forse questo solo per i portatili?

Completare l'istallazione e poi eliminare il software superfluo non mi piace, perché rimangono troppe tracce. Almeno un tempo era così :D
Se però il codice di Windows è "impresso" nel bios e installassi una ISO pulita non dovrebbe chiedermi niente.
Però aspetta ora che ci penso, leggendo qui sul forum, c'è gente che chiama la Microsoft per attivare Win, con quale codice?

Quote:

Originariamente inviato da Orsettinapc (Messaggio 44774939)
Spesso quei codici non funzionano oppure hanno delle limitazioni, da quel che mi risulta.

E ricordati che zio Bill sa sempre cosa fare, e anche cosa non fare. :)

Questo è poco ma sicuro :fagiano:

Per i codici mi sembra strano che non possano funzionare o avere limitazioni anche perché ci sono decine e decine di venditori con feedback positivi.
Cmq se non se ne può parlare finiamo pure, era più che altro curiosità.

unnilennium 28-05-2017 07:03

Diciamo che prima si poteva parlare dell'argomento, adesso è illegale, a parte in Germania, la vendita di questi codici. In ogni caso so che è possibile chiamare Microsoft e chiedere info sulla validità della licenza con il seriale in oggetto, onde evitare truffe. In ogni caso, se il portatile ha Windows, ha una licenza valida. Piallando il so e reinstallando, si riattiva automaticamente. L'importante è che sia giusta ,cioè home o pro a seconda di quella fornita con il notebook. Considera anche che il tempo che ci metti a rimettere tutto da capo e più o meno il tempo necessario a rimuovere tutto il software aggiuntivo di acer, al netto degli aggiornamenti, che sono veramente tantissimi, potrebbe metterci diverse ore solo per quello, e tu manco sai ancora che software c'è dentro, sicuramente Office trial, antivirus trial, e poi i soliti giochi tipo Candy crush soda saga etc. Però ci sono anche le utility Asus, e quelle magari potrebbero esserti utili, io uno sguardo al set-up originale lo farei, anzi magari prima del formatto ne mi farei anche un'immagine del disco, giusto x sicurezza

Inviato dal mio MI PAD 2 utilizzando Tapatalk

djdavid 28-05-2017 08:49

Si si se la licenza è della versione home capisco che devo mettere per forza la home.

Onde evitare di installare Windows ed attendere ore per gli aggiornamenti Microsoft dovrebbe avere 4 link con le rispettive versioni delle ISO del sistema operativo già aggiornate! Ok chiedo troppo... :D

Cmq farò come dici grazie dei consigli.

Visto che qua siete esperti chiedo un'altra cosa.
Un portatile è molto soggetto ai furti, vorrei crittografare i dischi in modo da proteggere i dati. Mi darebbe fastidio anche solo se avessero acceso ad una semplice foto.
Con la Home è fattibile?
Avete altri accorgimenti utili?

amd-novello 28-05-2017 09:01

si possono criptare in vari modi. se il disco lo supporta c'è la funzione hardware ma anche quella software va bene. basta usare uno dei tanti programmi in giro. chiedi in un thread specifico perchè è un argomento bello vasto.

mi ero informato per il crucial ssd che ho e se non è compatibile il bios mi attacco. devo usare anche io un programma apposito.

TonyVe 28-05-2017 09:01

Ciao ragazzi.

Torno ad avere problemi con la pianificazione per l'esecuzione di un file .bat ad ogni avvio/ripresa sospensione/ripresa ibernazione.

Vi dico cosa ho impostato nelle varie TAB;
Generale:
esegui indipendentemente dalla connessione degli utenti / configura per Windows 10
Attivazione:
accesso qualsiasi utente + accesso utente sottoscritto, alla connessione di qualsiasi utente + alla connessione dell'utente sottoscritto, allo sblocco della workstation di qualsiasi utente + dell'utente sottoscritto, al verificarsi dell'evento Sistema -> Power-Troubleshooter -> ID 1 che è quello che si verifica quando si attiva il PC dall'ibernazione (vecchio suggerimento del buon Paky).
Azioni:
Avvio programma F:\xxxxxxx.bat
Condizioni:
nulla...deve essere sempre attivo
Impostazioni:
Consenti di eseguire su richiesta + avvia appena possibile se un avvio pianificato non viene eseguito

Ovviamente dopo l'ok finale mi chiede il nome utente + password.
Ho provato sia con flaggando l'operazione con poteri di amministratore sia senza.

Però il file .bat non viene eseguito alla ripresa dalla sospensione e dalla ibernazione e non capisco dove sbaglio.

Idee?

Grazie. :)

djdavid 28-05-2017 09:07

Quote:

Originariamente inviato da amd-novello (Messaggio 44775097)
si possono criptare in vari modi. se il disco lo supporta c'è la funzione hardware ma anche quella software va bene. basta usare uno dei tanti programmi in giro. chiedi in un thread specifico perchè è un argomento bello vasto.

mi ero informato per il crucial ssd che ho e se non è compatibile il bios mi attacco. devo usare anche io un programma apposito.

Grazie gentilissimo

Metalgta 28-05-2017 09:18

Ragazzi non ho mai fatto un'installazione pulita di Windows 10 neanche quando ho aggiornato dall'8.1. Vale la pena farla adesso? Sinceramente non noto eventi strani, funziona tutto

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

CUBIC84 28-05-2017 09:31

Quote:

Originariamente inviato da Metalgta (Messaggio 44775121)
Ragazzi non ho mai fatto un'installazione pulita di Windows 10 neanche quando ho aggiornato dall'8.1. Vale la pena farla adesso? Sinceramente non noto eventi strani, funziona tutto

Inviato dal mio ONEPLUS A3003 utilizzando Tapatalk

Se una cosa non è rotta, non aggiustarla :D

pps 28-05-2017 09:37

Quote:

Originariamente inviato da djdavid (Messaggio 44775076)
Si si se la licenza è della versione home capisco che devo mettere per forza la home.

Onde evitare di installare Windows ed attendere ore per gli aggiornamenti Microsoft dovrebbe avere 4 link con le rispettive versioni delle ISO del sistema operativo già aggiornate! Ok chiedo troppo... :D

Cmq farò come dici grazie dei consigli.

Visto che qua siete esperti chiedo un'altra cosa.
Un portatile è molto soggetto ai furti, vorrei crittografare i dischi in modo da proteggere i dati. Mi darebbe fastidio anche solo se avessero acceso ad una semplice foto.
Con la Home è fattibile?
Avete altri accorgimenti utili?

...secondo me:
sul sito del produttore del tuo portatile, trovi in genere, un "pacchetto" di driver dedicati alla tua macchina, lo scarichi e lo metti da parte.
A questo indirizzo
https://www.microsoft.com/en-us/soft...oad/windows10/
trovi la ISO di W10, che è versione 1703.15063.0, la scarichi ti crei la pennetta avviabile e installi.
Fatto ciò, fai l'aggiornamento (in genere scarica solo l'ultimo, in 10 minuti ai finito) installi i driver del produttore e ti ritrovi un sistema che "stà na meraviglia"...

Styb 28-05-2017 09:47

Quote:

Originariamente inviato da Varg87 (Messaggio 44774845)
CCleaner serviva con XP, lì sì che serve altrimenti il sistema rallenta da solo.

Ccleaner è peggio della peste bubbonica, e mi meraviglio tutte le volte che leggo alcuni utenti che lo consigliano perché non hanno avuto problemi ma sottolineano di non usare alcune funzioni. E' un paradosso, è come comprare una macchina e consigliare di non andare a più di 30 km all'ora altrimenti si rompe il motore.
Il consiglio utile è quello di non usarlo e basta, e di sconsigliarlo caldamente.
Gli unici che lo consigliano in realtà hanno dei centri di assistenza. :D

Varg87, prova su XP di una macchina virtuale a usare cclener con le opzioni di default e dimmi se XP funziona ancora.

E' sufficiente una passata di ccleaner per mandare al diavolo una installazione pulita di XP. Provate.

Scruffy 28-05-2017 09:47

ciao dopo svariato tempo con windows 7, ho deciso di passare a windows 10. funzionava piu o meno tutto a parte qualche driver che una volta installato, la cartella mi dava eseguibili non funzionanti. credo che nel passare da 7 a 10 sia successo qualceh casino di privilegi; tuttavia son riuscito ad usare il pc per bene. questo fino a una settimana fa circa, quando windows 10 ha fatto un aggiornamento massiccio. da li in poi nel riavviarsi mi aveva incasinato i driver audio e video per problemi di privilegi. reinstallati ed ora ok, ma ora ogni programma che avvio si pianta, e funziona solo avviandolo come amministratore.

è successo a qualcuno dopo ultimo update? c'è modo di riparare permessi di admin all'user?

se vado nelle proprietà di una cartella e controllo i privilegi, mi ritrovo un user/nomepc invece di nomeutente/nomepc ...

è risolvibile come cosa o mi tocca formattare? :mc:


edit: sono andato su c, sicurezza e ho aggiunto privilegi.... vediamo se così posso tirare avanti qualche altro giorno :D

amd-novello 28-05-2017 10:25

Quote:

Originariamente inviato da CUBIC84 (Messaggio 44775137)
Se una cosa non è rotta, non aggiustarla :D

:cool:

tallines 28-05-2017 10:54

Quote:

Originariamente inviato da Metalgta (Messaggio 44775121)
Ragazzi non ho mai fatto un'installazione pulita di Windows 10 neanche quando ho aggiornato dall'8.1. Vale la pena farla adesso? Sinceramente non noto eventi strani, funziona tutto

Come già suggerito, se non hai problemi, non occorre installare da zero W10 .

Poi se vuoi farlo per esperientizzarti :) , fai l' installazione pulita .

Se l' installazione in aggiornamento non ti ha dato problemi, l' installazione pulita, ancora di meno :)
Quote:

Originariamente inviato da Styb (Messaggio 44775163)
Ccleaner è peggio della peste bubbonica, e mi meraviglio tutte le volte che leggo alcuni utenti che lo consigliano perché non hanno avuto problemi ma sottolineano di non usare alcune funzioni.
Gli unici che lo consigliano in realtà hanno dei centri di assistenza. :D

Io non ho un centro di assistenza :asd:

Se usato solo alla voce Pulizia, non crea problemi .

Poi se vengono usate altre voci.......

tobyaenensy 28-05-2017 11:13

mai avuto problemi con ccleaner poi un giorno pulito registro senza escludere sbadatamente le voci che non conoscevo ed è stato peggio di una bomba atomica,format inevitabile,sicuramente fu colpa mia ma quanti lo usano senza cognizione di causa come facevo io anche per il registro?ora per evitar danni non lo uso piu sostituito da atf-cleaner che dovrebbe fare solo le veci della pulizia di ccleaner spero!!!!

tallines 28-05-2017 11:19

Quote:

Originariamente inviato da tobyaenensy (Messaggio 44775300)
mai avuto problemi con ccleaner poi un giorno pulito registro senza escludere sbadatamente le voci che non conoscevo ed è stato peggio di una bomba atomica,format inevitabile,sicuramente fu colpa mia ma quanti lo usano senza cognizione di causa come facevo io anche per il registro?

Pulire il registro con qualsiasi tool, è pericoloso .
Quote:

Originariamente inviato da tobyaenensy (Messaggio 44775300)
ora per evitar danni non lo uso piu sostituito da atf-cleaner che dovrebbe fare solo le veci della pulizia di ccleaner spero!!!!

Lavorano in maniera differente, quello che cancella Atf-Cleaner, non viene cancellato da CCleaner e viceversa, li ho tutti e due :)


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 23:29.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.