Hardware Upgrade Forum

Hardware Upgrade Forum (https://www.hwupgrade.it/forum/index.php)
-   Case, alimentatori e sistemi di raffreddamento (https://www.hwupgrade.it/forum/forumdisplay.php?f=107)
-   -   [GUIDA] Sistemi a liquido dalla A alla Z - Kit High-End (https://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1731984)


Benia 10-07-2009 12:27

Quote:

Originariamente inviato da mircocatta (Messaggio 28168155)
ah, quindi tu non hai messo teflon sui raccordi? altri che non lo mettono?

Io niente Teflon;)

Voiager 10-07-2009 12:56

Quote:

Originariamente inviato da mircocatta (Messaggio 28168155)
ah, quindi tu non hai messo teflon sui raccordi? altri che non lo mettono?

Io. ;)

sopress 10-07-2009 13:04

dai il teflon è inutile! Non c'è pressione, l'acqua non passerà mai nella filettatura!

Nick.sf 10-07-2009 13:23

Ciao ragazzi stamattina ho sclerato un po in giro per prendere il teflon per gli adattatori del thermochill (e adesso non perdono piu), poi ho risolto anche con i piedini del thermochill perchè ho scoperto che non vuole ne filetto m3 ne m4...ho preso i 3,5 e adesso è tutto ok!

L'unica cosa che non capisco è quanto ci mette a spurgare l'aria! è piu di 10 min che gira aria nell'impianto...magari sto sbagliando io!

ho fatto in modo che l'acqua venisse tirata dalla pompa e che non si svuotasse mai la vaschetta completamente e che quindi la pompa non tirasse aria!
Poi ho acceso tutto e mosso un po i rad per eliminare le bolle dìaria all'interno, idem con le wb! adesso è 20 min che gira l'impianto ma ancora c'e aria! magari mi dimentico qualcosa?
Io ho fatto queste operazioni con il tappo della vaschetta aperto, magari vanno fatte a tappo chiuso?

Snowfortrick 10-07-2009 13:25

Quote:

Originariamente inviato da sopress (Messaggio 28168962)
dai il teflon è inutile! Non c'è pressione, l'acqua non passerà mai nella filettatura!

non ci giurerei

Nick.sf 10-07-2009 13:32

Quote:

Originariamente inviato da Nick.sf (Messaggio 28169274)
Ciao ragazzi stamattina ho sclerato un po in giro per prendere il teflon per gli adattatori del thermochill (e adesso non perdono piu), poi ho risolto anche con i piedini del thermochill perchè ho scoperto che non vuole ne filetto m3 ne m4...ho preso i 3,5 e adesso è tutto ok!

L'unica cosa che non capisco è quanto ci mette a spurgare l'aria! è piu di 10 min che gira aria nell'impianto...magari sto sbagliando io!

ho fatto in modo che l'acqua venisse tirata dalla pompa e che non si svuotasse mai la vaschetta completamente e che quindi la pompa non tirasse aria!
Poi ho acceso tutto e mosso un po i rad per eliminare le bolle dìaria all'interno, idem con le wb! adesso è 20 min che gira l'impianto ma ancora c'e aria! magari mi dimentico qualcosa?
Io ho fatto queste operazioni con il tappo della vaschetta aperto, magari vanno fatte a tappo chiuso?

Ho riletto la prima pagina..va gatto a vaschetta chisa...che pirla!!!!:doh:

TigerTank 10-07-2009 13:35

Quote:

Originariamente inviato da sopress (Messaggio 28168962)
dai il teflon è inutile! Non c'è pressione, l'acqua non passerà mai nella filettatura!

E' inutile se c'è un buon oring altrimenti è fondamentale perchè l'acqua passa, cerrrrto che passa, per un fenomeno simile alla capillarità!

Quote:

Originariamente inviato da Nick.sf (Messaggio 28169274)
Ciao ragazzi stamattina ho sclerato un po in giro per prendere il teflon per gli adattatori del thermochill (e adesso non perdono piu), poi ho risolto anche con i piedini del thermochill perchè ho scoperto che non vuole ne filetto m3 ne m4...ho preso i 3,5 e adesso è tutto ok!

per forza, i thermochill hanno il filetto da viti autofilettanti, differenti dalle classiche M3/M4 ;)
Mi passeresti info circa i piedini che hai utilizzato? grazie.

Circa la questione spurgo, è normale.

homer31 10-07-2009 13:37

ma se il sistema perde acqua come sto leggendo qui sopra non si danneggia l'hardware?

traskot 10-07-2009 13:38

Quote:

Originariamente inviato da homer31 (Messaggio 28169519)
ma se il sistema perde acqua come sto leggendo qui sopra non si danneggia l'hardware?

decisamente

Nick.sf 10-07-2009 13:43

quindi una volta riempito completamente il circuito, tappo la veschetta e scupto i radiatori...una volta che non c'e piu aria riapro e aggiungo il liquido fino a riempire completamente la vaschetta! fatto il rabocco richiudo e lascio tutto a testare per un po di ore in modo da essere sicuro che non vi sono perdite!

Così la procedura è corretta?
La vaschetta la riempio fino all'orlo o lascio 2-3mm di aria?

Voiager 10-07-2009 13:56

Quote:

Originariamente inviato da Nick.sf (Messaggio 28169640)
quindi una volta riempito completamente il circuito, tappo la veschetta e scupto i radiatori...una volta che non c'e piu aria riapro e aggiungo il liquido fino a riempire completamente la vaschetta! fatto il rabocco richiudo e lascio tutto a testare per un po di ore in modo da essere sicuro che non vi sono perdite!

Così la procedura è corretta?
La vaschetta la riempio fino all'orlo o lascio 2-3mm di aria?

Ciao,
io sò che non va riempita fino al massimo, tanto è vero che molte vaschette hanno il segno del livello massimo.

Nick.sf 10-07-2009 14:04

Quote:

Originariamente inviato da Voiager (Messaggio 28169859)
Ciao,
io sò che non va riempita fino al massimo, tanto è vero che molte vaschette hanno il segno del livello massimo.

Ho lasciato un po di spazio dalla cima della vaschetta...cmq ho notato che ancora c'e aria... tu come hai fatto lo spurgo visto che hai la stessa pompa e la stessa vaschetta?

Per quanto tempo normalmente si sente il rumore di aria nell'impianto?

Voiager 10-07-2009 14:17

Quote:

Originariamente inviato da Nick.sf (Messaggio 28169987)
Ho lasciato un po di spazio dalla cima della vaschetta...cmq ho notato che ancora c'e aria... tu come hai fatto lo spurgo visto che hai la stessa pompa e la stessa vaschetta?

Per quanto tempo normalmente si sente il rumore di aria nell'impianto?

I pezzi non li ho ancora assemblati, lo faccio questo weekend,
comunque dalla mia esperienza precedente, l'aria per effetto fisico sale e va a creare delle sacche all'interno del radiatore.
Per questo problema ho risolto con il circuito (precedente) acceso e giravo il radiatore (tubi abbondanti permettendo) tenendolo non fissato, in mano per far uscire l'aria.
Dato che la pompa che abbiamo è potente, di sicuro la velocità del flusso dell'acqua tenderà a spingere l'aria fuori, perciò la stai vedendo nella vaschetta.
Con la vaschetta, l'ho tenuta non chiusa ermeticamente (con il tappo) per 24 ore, cosi da lasciare l'aria libera di uscire.
Logicamente a parità del volume in uscita di aria ne occorrerà altro di liquido da rabboccare.
Difatti la prima 1/2 ora sono stato attento per non rischiare di far andare la pompa a secco.;)

Nick.sf 10-07-2009 14:27

Quindi o spurgo va fatto a tappo chiuso ma non ermetico? e per quanto riguarda i rad, dato che non ho moltissimo tubo, se non riuscissi a capovolgerli del tutto ci sono altre soluzioni? io ho solo shekerato ma fin dove il tubo consentiva!

Voiager 10-07-2009 14:37

Quote:

Originariamente inviato da Nick.sf (Messaggio 28170358)
Quindi o spurgo va fatto a tappo chiuso ma non ermetico? e per quanto riguarda i rad, dato che non ho moltissimo tubo, se non riuscissi a capovolgerli del tutto ci sono altre soluzioni? io ho solo shekerato ma fin dove il tubo consentiva!

Altre soluzioni sono come si spurgano i freni delle auto, inserire un T (penso in uscita dal radiatore) e la parte in + collegarla ad una vaschetta/borraccia tramite tubo, cosicchè l'aria in uscita dal radiatore non vada di nuovo nel circuito ma tenendo questa bottiglietta (chiamiamola) + in alto del radiatore raccolga l'aria (xkè va in alto) facendola uscire.
la bottiglietta dovrà essree capovolta con il tubo nel suo lato + basso e aprta la parte + alta.
tranquillo che l'effetto del peso dell'acqua (vasi comunicanti) impedisce l'acqua di fuoriuscire.

mircocatta 10-07-2009 14:44

Quote:

Originariamente inviato da Nick.sf (Messaggio 28170358)
Quindi o spurgo va fatto a tappo chiuso ma non ermetico? e per quanto riguarda i rad, dato che non ho moltissimo tubo, se non riuscissi a capovolgerli del tutto ci sono altre soluzioni? io ho solo shekerato ma fin dove il tubo consentiva!

credo che anziche shecherare sia più efficace cambiare posizione, ribaltando il case da destra e sinistra

Voiager 10-07-2009 14:46

Ancora meglio se hai la possibilità di sollevare la vaschetta (con la pompa) stando attento che non si strozzino i tubi, basta alzarla quanto basta da evitare che esca il liquido e tenere il tappo quel tanto aperto da far passare l'aria.

Nick.sf 10-07-2009 14:56

Quote:

Originariamente inviato da Voiager (Messaggio 28170538)
Altre soluzioni sono come si spurgano i freni delle auto, inserire un T (penso in uscita dal radiatore) e la parte in + collegarla ad una vaschetta/borraccia tramite tubo, cosicchè l'aria in uscita dal radiatore non vada di nuovo nel circuito ma tenendo questa bottiglietta (chiamiamola) + in alto del radiatore raccolga l'aria (xkè va in alto) facendola uscire.
la bottiglietta dovrà essree capovolta con il tubo nel suo lato + basso e aprta la parte + alta.
tranquillo che l'effetto del peso dell'acqua (vasi comunicanti) impedisce l'acqua di fuoriuscire.

Quote:

Originariamente inviato da Voiager (Messaggio 28170684)
Ancora meglio se hai la possibilità di sollevare la vaschetta (con la pompa) stando attento che non si strozzino i tubi, basta alzarla quanto basta da evitare che esca il liquido e tenere il tappo quel tanto aperto da far passare l'aria.

Ok allora ora vedo come fare..

Quote:

Originariamente inviato da mircocatta (Messaggio 28170654)
credo che anziche shecherare sia più efficace cambiare posizione, ribaltando il case da destra e sinistra

La tua soluzione mi è impossibile in quanto ho la pompa e i radiatori fuori dal case...prossimamente farò una waterstation in plexy!

Soulman84 10-07-2009 14:59

Quote:

Originariamente inviato da sopress (Messaggio 28168962)
dai il teflon è inutile! Non c'è pressione, l'acqua non passerà mai nella filettatura!

non è vero...dipende ovviamente dai raccordi che si usano...senza teflon io non potrei montare niente...

Voiager 10-07-2009 15:03

Quote:

Originariamente inviato da Nick.sf (Messaggio 28170843)
Ok allora ora vedo come fare..



La tua soluzione mi è impossibile in quanto ho la pompa e i radiatori fuori dal case...prossimamente farò una waterstation in plexy!

Però l'ottimo sarebbe che tu muovessi il radiatore per evitare bolle d'aria all'interno, anche se come ho detto prima la pompa è abbastanza potente da spingere l'aria fuori.

La cosa che ti ho indicato di tenere la vaschetta aperta è per non far salire la pressione all'interno del circuito e quindi impedire all'aria di uscire, anche se adesso che vedo la vaschetta, per la conformazione di come è fatta, non facilita tanto la dispersione dell'aria.
Se la guardi bene, a differenza della vaschetta precedente che ho avuto, il liquido entro a cascata vicinissimo al punto di raccolta dell'acqua della pompa, per cui datro che la pompa è abbastanza potente, ed io l'ho modificata, sai che risucchio che genera in quel punto ?
In questo caso non da il tempo alle bolle di salire in superficie :mad:

Mah.


Tutti gli orari sono GMT +1. Ora sono le: 21:25.

Powered by vBulletin® Version 3.6.4
Copyright ©2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd.
Hardware Upgrade S.r.l.